Furiosa lite a Brembate: magrebino rompe la gamba a un italiano
È costretto a uccidere il cane per salvarsi la vita
Caos in commissione Giustizia: la Lega occupa l'aula
"Ugo" il cinghiale del parco di Talenti
Trova tunisina incinta con figlio di 8 anni: consigliere Lega la ospita in casa
Diffamazione su Salvini durante la messa: don Vigorelli non chiede scusa, udienza rinviata

Rogo delle sorelline rom, l'arresto di Serif Seferovic

Fermato a Torino da personale della Sezione Omicidi della Squadra Mobile di Roma, in collaborazione con la Squadra Mobile di Torino, uno dei ricercati per il rogo del camper a Centocelle avvenuto la sera del 10 maggio e in cui morirono tre sorelle di etnia rom. Si tratta di Serif Seferovic, 20enne pregiudicato per reati contro il patrimonio, gravemente indiziato di essere il responsabile dell'omicidio plurimo delle sorelle Halilovic, Elisabeth, Francesca e Angelica, di 20, 8 e 4 anni

Calendario eventi