Correlati

Mes, Gentiloni: "Le modifiche non penalizzano l'Italia"

"La posizione del Governo italiano sarà espressa dal ministro Gualtieri al quale faccio tanti auguri. Per quanto riguarda la Commissione i cambiamenti che sono stati concordati nel giugno scorso penso che non penalizzino nessun Paese e quindi neanche l'Italia". Così il commissario per gli Affari Economici e Monetari dell’Ue, Paolo Gentiloni, parlando con la stampa al suo arrivo alla riunione dell’Eurogruppo a Bruxelles. "Si tratta di introdurre nel sistema un nuovo ombrello protettivo aggiuntivo in caso di crisi bancarie di livello particolarmente acuto.- spiega - Non vedo perchè dovrebbe danneggiare l'Italia"

Ultimi video