Correlati

Il boia australiano dell'Isis che decapita gli infedeli

Khaled Sharrouf, nato e cresciuto a Sidney, si è unito ai miliziani dell'Isis nel 2013. Si è trasferito in Siria portandosi dietro moglie e cinque figli. Ora combatte gli infedeli

Ultimi video