Sesso con 13enne, alla sbarra due nigeriani: accusata anche la madre della ragazzina
Precipita nel vuoto e rimane impiccato al giubbotto: tragica morte nell'impianto sciistico
Schiaffi a 16enne che amoreggia con fidanzatino davanti alla chiesa: parroco a processo
Segre abbraccia Valerio, il ragazzo criticato dagli studenti perché con idee di destra
Flavio Bucci legge l'Articolo 3 per i 70 anni della Costituzione Italiana
Polignano, la nota meta turistica diventa una discarica a cielo aperto

Cile, cani poliziotto protagonisti della parata militare

A Santiago del Cile è andata in scena una parata militare in onore del 208° Anniversario dell'Indipendenza. Davanti al Presidente della Repubblica Sebastián Piñera e alle alte cariche dello stato hanno sfilato tutti i corpi militari del paese. A rubare la scena e a riempire le cronache dei giornali di tutti il mondo però non sono stati i soldati, i veicoli da guerra o le fanfare, ma i nove cuccioli di golden retriver dell'unità cinofila dei carabineros (Unidad de Maternidad y Crianza Canina de la Escuela de Adiestramiento de las Fuerzas Armadas de Chile). I piccoli, nati 45 giorni fa, verranno presto addestrati per fiutare droghe ed esplosivi e saranno di supporto nella ricerca delle persone scomparse. Al momento però il loro addestramento è nella fase iniziale, quella della socializzazione, e così sono stati fatti sfilare in braccio agli addestratori avvolti in coperte termiche speciali

Calendario eventi