Cronache
I militari russi installano ventilatori all'ospedale da campo a Bergamo
Cronache
Sisma l'Aquila, il Covid-19 ferma la fiaccolata
Cronache
Coronavirus, arrestato latitante in auto nel Ragusano
Coronavirus, viaggio tra i canali di una Venezia deserta
Proteste nel centro d'accoglienza: intervengono le forze dell'ordine
Lo "sciacallo": "La villa? Col virus mi fate il maxi sconto"

I carabinieri fanno irruzione nella casa dove è segregata la donna incinta di Afragola

La rinchiudeva in casa ogni volta che si allontanava dalla propria abitazione, tenendola segregata insieme alla figlia piccola di appena un anno. La donna, al quinto mese di gravidanza, subiva le angherie del compagno in un’abitazione di via San Giorgio ad Afragola, nel Napoletano. La segnalazione è giunta ai carabinieri della stazione locale, che a quel punto si sono messi in contatto con la vittima.

Calendario eventi