Rissa tra stranieri per una donna: panico tra i passanti
Nigeriano attacca passanti con bottiglia: alle sue spalle numerosi reati ed espulsione. Finisce al Cie
Magrebino pesta la moglie che dà da mangiare maiale al figlio
Ragazzi aggrediti da un migrante. Donna li aiuta e un passante le dà della fascista
Il flop delle sardine a Chieti
Coronavirus, D’Amato: “Negativi al virus paziente cinese e italiano della Cecchignola”

Napoli, tuffi pericolosi dai lampioni del ponte di Castel dell'Ovo

Il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ha denunciato un grave e pericoloso episodio che si è verificato a Napoli. Alcuni ragazzi hanno fatto tuffi molto pericolosi dai lampioni situati su un ponte nei pressi di Castel dell'Ovo, in pieno centro città. Il consigliere Borrelli ha pubblicato un video della scena sulla sua pagina facebook, insieme ad un lungo post in cui ha spiegato che scene come questa sono inacettabili e pericolosissime e soprattutto sono lesive dell'immagine della città di Napoli. Ad aggravare ulteriormente le cose c'è il fatto che quel tratto di mare non è balneabile e dunque molto pericoloso per la salute.

Calendario eventi