Cronache
Coronavirus, Papa: "Nelle carceri affollate può diventare calamità"
Cronache
I militari russi installano ventilatori all'ospedale da campo a Bergamo
Cronache
Sisma l'Aquila, il Covid-19 ferma la fiaccolata
Coronavirus, arrestato latitante in auto nel Ragusano
Coronavirus, viaggio tra i canali di una Venezia deserta
Proteste nel centro d'accoglienza: intervengono le forze dell'ordine

Il blitz dei carabinieri, nel casolare scoperto arsenale

Non si fermano i controlli serrati dei carabinieri nelle aree rurali del territorio della Compagnia di Misilmeri e ricadenti nella riserva del bosco della Ficuzza, con l’impiego di personale specializzato dello Squadrone eliportato cacciatori “Sicilia” e dei carabinieri forestali. I militari hanno controllato una decina aziende zootecniche e agricole dei comuni di Campofelice di Fitalia, Mezzojuso, Marineo e Villafrati, rastrellate alcune aree rurali e perquisite alcune residenze. A Belmonte Mezzagno è stato scoperto un vero e proprio arsenale. Nel corso della perquisizione sono state trovate dai militari una pistola 7.65 e un fucile da caccia a canne giustapposte, cosiddetto doppietta, nonché oltre 500 cartucce di vario calibro per pistola e fucile.

Calendario eventi