Salvini: “Basta visione germanocentrica dell’Europa”
Coronavirus, il premier portoghese Costa: “Da ministro Economia olandese parole ripugnanti”
Coronavirus, Salvini: “Banche eroghino soldi cassa integrazione con garanzia Stato”
Carlo Rienzi, presidente Codacons, contro Fedez
Roma, ladri in azione nonostante la quarantena
Coronavirus, Zaia: “Preoccupati per le case di riposo”

Corruzione, Rixi: “Su Siri M5s ha pensato più ai voti che alla stabilità”

(Agenzia Vista) Liguria, 19 aprile 2019
"Togliere le deleghe 5 minuti dopo le prime agenzie" al sottosegretario ai Trasporti Armando Siri è stato "uno sgarbo gratuito" che fa pensare che sull'indagine per corruzione i 5 Stelle "pensano più ai voti che agli esseri umani". Lo afferma Edoardo Rixi, vice ministro delle infrastrutture e dei trasporti, leghista, aggiungendo a Genova a margine della Festa della Bandiera che "decisioni come queste vanno condivise: mi sarei aspettano una indagine interna" / Courtesy Giuseppe Sciortino
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagievage

Calendario eventi

12 Giu - 12 LugEuropei 2020
24 Lug - 09 AgoTokyo 2020
Tutti gli eventi