Correlati

Politica

Origine Covid, Zaia: “Era proibito dire ‘salto di specie’, siamo nel mondo del politically correct”

“Mi sono preso un sacco di parole quando ho parlato di pipistrelli. Non ve lo ricordate più? Cioè, era proibito dire ‘salto di specie’, era proibito parlare dei ‘wet market’ cinesi, era proibito parlare di una legge che per la prima volta nella storia il Parlamento cinese si è dato a gennaio del 2020 per evitare il commercio di carne di animali selvatici. Proibito tutto, perché siamo nel mondo del politically correct. E quindi bisogna stare attenti. Avete visto Mr Bean cosa ha detto? Dice: ma io non faccio più satira. Perché ogni parola che dici c’è qualcuno che si ritiene offeso. Ha detto basta, fine. Il problema è che noi non facciamo satira”. Così il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia al tradizionale punto stampa sulla situazione Covid-19 in diretta su Facebook, rispondendo alla domanda di un giornalista sulle dichiarazioni dell’OMS sull’origine del Coronavirus. / Facebook Luca Zaia (Alexander Jakhnagiev)

Ultimi video