Arriva dagli Usa la «Gymnhouse», lo smalti-panettone da salotto

Per perdere il peso accumulato con pranzi e cenone delle feste, anche in Italia diventa di moda la palestra virtuale. Con il software «Your shape fitness evolved» basta accendere la tv, seguire i movimenti e mettercela tutta. Per evitare i rimproveri del personal trainer.

Per smaltire un piatto di cannelloni ripieni di carne, pari a 920 calorie, basta fare tre lezioni di cardio boxe. Per perdere i grassi accumulati con qualche fetta di salumi misti (240 calorie), si può scegliere tra ginnastica dolce o body sculpting, mentre per perdere le calorie portate dai brindisi con panettone, si può optare per un ciclo di lezioni di Tai Chi abbinate ad una seduta di Light Race. Contro le abbuffate natalizie arriva la "Gymnhouse", lo smalti-panettone da salotto. Si chiama Your Shape Fitness Evolved il primo software che diventa una palestra virtuale, con tanto di personal trainer.
Secondo alcune stime, tra il 24 e il 31 dicembre gli italiani rischiano di aumentare dai due ai tre chili. Basti pensare che qualche fetta di affettati misti porta con sé circa 240 calorie, un piatto di cannelloni ripieni di carne contiene circa 920 calorie, una porzione di arrosto di vitello farcito fornisce più di 250 calorie; per non parlare del cotechino, pari a 450 calorie. Per smaltire il peso di troppo senza ricorrere alla palestra a diete ferree e palestra si può accendere la tv e scegliere tra una serie di allenamenti personalizzati, garantiti dai migliori personal trainer del mondo. Si tratta della Gymnhouse, derivata dalle parole gymnasium (palestra) e house (casa), l'ultima tendenza in arrivo dagli Stati Uniti, secondo cui la palestra arriva in salotto, grazie appunto a «Your Shape Fitness Evolved» che suggerisce i movimenti e tramite dei comandi vocali e gestuali è in grado di gratificare o rimproverare in caso di errore nel corso dell'esercizio.
A consigliare la pratica della Gymnhouse sono gli stessi nutrizionisti che ne riconoscono l'utilità. Dopo Natale, afferma Andrea Strata professore di Nutrizione Clinica presso la Facolta' di Medicina dell'Università di Parma, è «tipico aver accumulato qualche chilo in eccesso, e rispetto al passato ora il mezzo televisivo non è più vissuto passivamente, macon il suo aiuto è facile praticare una regolare attività fisica. E per chi deve perdere peso conta molto di più fare esercizi, intervallati da pause, più volte nel corso della giornata. Bastano 30 minuti al giorno di allenamento di cardio boxe ad esempio, per ottenere i primi risultati visibili». Ed è possibile scegliere tra diversi esercizi, con aggiornamenti da scaricare online (dal sito www.yourshapegame.us.ubi.com) di cardio-boxe, allenamento per addominali, body sculpting o anche allenamenti per tonificare e, per rilassarsi, lezioni di energia zen e Tai Chi.