Cesare Battisti ha confessato i quattro omicidi

Il terrorista è stato interrogato dal pm Alberto Nobili nel carcere di Oristano e ha ammesso le sue colpe, scusandosi con le famiglie delle vittime

Cesare Battisti ha ammesso di avere commesso i quattro omicidi che gli sono stati imputati. L'interrogatorio in cui ha confermato di aver ucciso le quattro persone per cui è stato condannato dalla giustizia italiana è avvenuto sabato scorso nel carcere di Oristano per mano del pubblico ministero Alberto Nobili.

Il procuratore di Milano Francesco Greco, in conferenza stampa, ha raccontato che il terrorista dei Pac è stato interrogato da Nobili, titolare del pool antiterrorismo della Procura di Milano, e "ha ammesso tutti gli addebiti" nonché le responsabilità "in quattro omicidi" oltre che per il ferimento di tre persone che alle gambe. Battisti ha anche confermato di essere l'autore di molte rapine realizzate dai Pac negli anni 70.

Come ha riportato Nobili davanti ai giornalisti, durante l'interrogatorio Battisti si è anche scusato per il dolore causato alle famiglie delle vittime dei suoi atti criminali dicendo però che pensava si trattasse di "una guerra giusta". "Il movimento culturale, politico e sociale che é nato nel 68 è stato stroncato dalla lotta armata. Gli anni di piombo hanno sepolto la spinta culturale che era nata nel 68" ha continuato l'assassino. "Quella di Cesare Battisti è stata una sorta di dissociazione da quella che all'epoca riteneva una guerra giusta" hanno spiegato il procuratore di Milano il pm antiterrorismo.

Battisti ha poi detto al pm che "non ha avuto alcuna copertura" durante i 37 anni vissuti in latitanza. "Battisti si è avvalso delle sue dichiarazioni di innocenza per avere aiuti da organizzazioni di estrema sinistra sia in Francia che in Brasile. In tutti questi anni ha anche lavorato parecchio, ha scritto 4 libri e molto articoli e in Francia ha lavorato per una tv". "Ho avuto la sensazione di assistere al rito liberatorio di una persona che all'inizio dell'interrogatorio era in imbarazzo ed era in difficoltà". Queste le parole con cui Nobili ha descritto l'impressione trovandosi di fronte alle ammissioni di Battisti. "Ha fatto le sue dichiarazioni un pò alla volta - ha continuato Nobili - non posso dire che è stato un fiume in piena, ma ho percepito che per lui avevano un effetto liberatorio. Ha reso delle dichiarazioni senza che la Procura potesse intervenire in suo favore perchè i suoi interlocutori sono i giudici. La sua è stata una scelta di campo per liberarsi di un passato che non ha rinnegato ma si è reso conto che è stato devastante". Lo stesso terrorista aveva fatto sapere tramite l'avvocato Davide Steccanella di avere intenzione di vedere il capo del pool antiterrorismo nel carcere di Oristano.

Per questi crimini, Battisti era fuggito dall'Italia andando prima in Francia, poi in Brasile. La sua cattura, avvenuta con il lavoro dell'intelligence italiana, dell'Interpol, delle autorità brasiliane e quelle della Bolivia, ha chiuso un capitolo buio della nostra giustizia ma anche della nostra storia recente. Il terrorista rosso è stato per anni al centro di una lunga e approfondita caccia all'uomo il cui corso è radicalmente cambiato in quest'ultimo periodo grazie all'impegno del governo ma soprattutto al cambiamento politico in Brasile, dove Jair Bolsonaro si è impegnato da subito con Roma nel consegnare Cesare Battisti.

La reazione di Salvini

Alle frasi di Battisti, ha risposto anche Matteo Salvini. Il leader della Lega e ministro dell'Interno, uno dei maggiori sostenitori della consegna del terrorista alle patrie galere, ha detto: "In merito alla cattura e alla riconsegna di Cesare Battisti, oggi a distanza di qualche decennio questo terrorista ha chiesto scusa. Meglio tardi che mai". In conferneza stampa a via Bellerio, il vice premier ha poi concluso: "Mi aspetto che chiedano scusa anche gli pseudo intellettuali di sinistra che hanno coperto e difeso questo assassino".

Commenti

APPARENZINGANNA

Lun, 25/03/2019 - 13:36

Ha mentito per anni. Lacrime di coccodrillo.

Libertà75

Lun, 25/03/2019 - 13:36

ma come? Se il nostro ex commentatore Elkid (ormai fuggito per sua immensa vergogna) affermava che c'erano tutte le prove per affermare la presenza di sentenze pilotate? vuoi vedere che allora a sinsitra sono tutti moralmente complici per averlo sostenuto?

Ritratto di navigatore

navigatore

Lun, 25/03/2019 - 13:36

d un assassino come tale è nessuna pietà, ha già goduto molto dalla vita

tatoscky

Lun, 25/03/2019 - 13:38

Quale guerra, maledetto vigliacco comunista , tu sparavi a persone inermi, farabutto.

baronemanfredri...

Lun, 25/03/2019 - 13:39

LA PAROLA SCUSARE NON E' ALTRO CHE UNA SCUSA PER USCIRE PRESTO E PRENDERE PER IL CxxO I PARENTI DELLE VITTIME E LE VITTIME AMMAZZATE STESSE. GUERRA GIUSTA? E' GIUSTA LA CONDANNA A MORTE CON FUCILAZIONE O GARROTA.

nino49

Lun, 25/03/2019 - 13:46

Provo umanamente rispetto per chi riconosce le proprie colpe e chiede scusa. Ora paghi fino in fondo per le sue colpe e rifletta sul male fatto!

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Lun, 25/03/2019 - 13:51

Oh beh.... se si e' pentito e si scusa coi familiari delle vittime, per le toghe rosse e' piu' che sufficiente. Scarcerazione immediata ed assunzione a tempo indeterminato nella redazione di RAI3.

paolone67

Lun, 25/03/2019 - 13:52

A questo punto andrebbero perseguiti quelli che lo hanno coperto. Dalla Bruni a Levy e radical chic vari.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 25/03/2019 - 13:53

Adesso può anche confessare chi erano i mandanti con cui dopo le sparatorie, andava a farsi bello... O bisogna proprio aspettare che anche il Quirinale venga derattizzato?

hectorre

Lun, 25/03/2019 - 13:54

cosa diranno tutti i sinistri che lo hanno sempre difeso??????????......è un assassino e nessuna ideologia può giustificare quel che ha fatto!!!....spegnete i riflettori su questo criminale e lasciatelo nella solitidine della sua cella.....chiede scusa ora che è tornato in italia....spera nella clemenza di qualche giudice??????......a pensar male..........

carlottacharlie

Lun, 25/03/2019 - 13:56

Chi vuole prendere per i fondelli, 'sto terrorista? Confessa e difende i suoi assassinii. Giammai credere alle scuse di tutte 'ste bestie rosse che son il crimine fatto persona. Non ha pagato e dovrebbe essere arrivata l'ora di presentargli il conto senza trovare scuse, gli italiani hanno diritto d'essere rispettati dalla magistratura e dal beota assassino.

Franck Dubosc

Lun, 25/03/2019 - 14:00

Voglio la vignetta di Vauro. Voglio vedere cosa s'inventa questa volta il giullare

Redfrank

Lun, 25/03/2019 - 14:01

si è scusato................santo subito.....

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 25/03/2019 - 14:05

Ma non può succedere che questo criminale mantenuto con denaro pubblico dai cittadini italiani possa "malauguratamente" cadere dalle scale rompendosi l'osso del collo ???

andrea45

Lun, 25/03/2019 - 14:06

Lo Stato Italiano, visto quanto affermato dal Battisti che ha ammesso i 4 omicidi per i quali è stato condannato all'ergastolo, dovrebbe perseguire, visto che sono normali cittadini, per ostacolo alla Giustizia Nicolas Sarkozy, Luiz Inácio Lula da Silva, Dilma Rousseff ecc.

Boxster65

Lun, 25/03/2019 - 14:07

Interessante il brigatista rosso ha confessato quattro omicidi davanti ad un PM padre di Alice lei stessa omicida, nonché figlia di Ilda la Rossa. Sembra una brutta barzelletta.

Geegrobot

Lun, 25/03/2019 - 14:08

Pensavo che si trattasse di una guerra giusta? Dire che mi fai pena e poco

Lotus49

Lun, 25/03/2019 - 14:08

Ma non era innocente, un perseguitato politico?

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 25/03/2019 - 14:11

Ma che dovevamo sentire ancora che il criminale confessasse ahahahaha

manfredog

Lun, 25/03/2019 - 14:12

...sarebbe stato assai più "nobile" non scusarsi, non cercare perdoni vari e, soprattutto, ammesso che fosse diventato almeno un po' uomo, chiedere proprio di non essere perdonato e di espiare, qui in terra, tutta la pena che si merita. Ma, probabilmente, da buon sinistro, il suo "pentimento" nasconde intenzioni assai meno "nobili" e che nascondono, anche se nemmeno tanto, l'ipocrisia strutturale di certi sedicenti combattenti di sinistra. Non merita altra considerazione. mg.

Ritratto di rebecca

rebecca

Lun, 25/03/2019 - 14:18

...un po' tardi per pentirsi e chiedere scusa. Che faccia di tolla !!!

steacanessa

Lun, 25/03/2019 - 14:22

Maledetto delinquente sinistro di merenda.

valerie1972

Lun, 25/03/2019 - 14:23

Forza, buffoni che per settimane avete trollato scemenze su quanto fosse innocente, su quanto fosse tutto un complotto e su quanto voi ne sapevate meglio di tutti gli altri plagiati dalla propaganda di destra! Fate una bella paginata di sputate di veleno per sbollire la rabbia di essere smascherati quali semplici babbei! O semplicemente variate tema fino alla prossima colossale figura di mxxxa.

ginobernard

Lun, 25/03/2019 - 14:24

adesso uno si inventa una guerra quando c'è democrazia ? posso capire il terrorismo quando non si può esprimere il dissenso democraticamente ma non è mai stato il caso della Italia del dopoguerra. Non ti piace il governo ? vota contro e fai attività politica. Non capisco proprio.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 25/03/2019 - 14:26

Ma non s'era detto, per anni, da parte dei sinistri frequentatori di questo forum (compreso il "defunto" el kid), che a suo carico non esistevano prove di quei delitti?

Libertà75

Lun, 25/03/2019 - 14:26

ma come, elkid sapeva che costui era innocente... elkid, ci sei?

Ritratto di Antero

Antero

Lun, 25/03/2019 - 14:27

" guerra giusta ", rapinando e assassinando ? che marcisca in carcere !

donald2017

Lun, 25/03/2019 - 14:28

anche la galera è una cosa giusta, per te e tutto quel lerciume di pattumiera rossa che ti circonda

manson

Lun, 25/03/2019 - 14:29

questo maledetto komunista pluriomicida continua a mentire! altro che non averlo aiutato, faccia i nomi dei kompagni che hanno facilitato la sua latitanza e poi marcisca in galera e vada all'inferno!

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 25/03/2019 - 14:31

Non ci credo; Battisti si sbaglia, lui non c'entra, fa autolesionismo. Ce l'aveva spiegato tempo fa l'Illustrissimo Tuttologo Prof. ELKID che Battisti è stato condannato senza prove provate.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 25/03/2019 - 14:32

E se avesse di no qualche buon magistrato gli avrebbe dato un premio ?

Scirocco

Lun, 25/03/2019 - 14:33

Sta a vedere che adesso i giudici lo liberano e mettono in galera i parenti delle vittime!

ANTONIO1956

Lun, 25/03/2019 - 14:35

Quindi onore a Salvini che ha avuto il coraggio di insistere per avere giustizia. Ora cosa diranno quelli di sinistra inclusi loschi personaggi che sono sempre in TV e che fino all'ultimo hanno difeso Battisti ?? Troveranno qualche scuso per dire che la confessione è stata estorta con le torture ??

BOSS

Lun, 25/03/2019 - 14:35

Ora arrestiamo i fiancheggiatori x reato d' opinione …dove sono i solerti magistrati che lavoravano anche di Sabato x incriminare Berlusconi ??? dove sono i mandati di cattura x i benpensanti delle elite francesi colluse coi loro servizi segreti di pulcinella ??

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 25/03/2019 - 14:36

Era una guerra giusta?. Maledetto assassino. Ero poliziotto durante quegli anni. Mi ricordo che la notte prima di prendere servizio mi avvicinavo al letto dei miei figli, davo una carezza e pregavo Iddio di rivederli la mattina successiva. Che Iddio ti maledica, lurido verme assassino. Solo agguati sapevate fare perché non avevate il coraggio di guardare il vostro ''nemico'' in faccia. Facevate come i partigiani: agguati e poi scappavano a nascondersi e che la popolazione inerme si arrangi. Come dicono gli ispanici: pudrete.

Dordolio

Lun, 25/03/2019 - 14:40

In pratica questo furbastro ha mentito anzitutto ad un sacco di gente che lo ha appoggiato per decenni sostenendo l'ingiustizia delle sue condanne. Ora prova ad ingraziarsi i magistrati italiani rendendo piena confessione e dissociandosi. Avrà certamente a breve dei benefici. Ce lo troveremo su un autobus o a spasso per la città a breve. Con qualche permesso premio.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 25/03/2019 - 14:41

Ha ragione, è la guerra civile che i comunisti italiani hanno iniziato nel '43 e che continuano tutt'ora con altri metodi ma con l'obiettivo identico, distruggere l'Italia, gli italiani e tutto l'occidente in nome di un terzomondismo da Sol dell'Avvenire islamofascista. E adesso con tutte le balle del processo ingiusto e del tapino politicamente perseguitato dai fascisti come la mettiamo? Per sua stessa ammissione ha turlupinato i poveri compagnucci sfegatati nel difenderlo ora troveranno altre balle per giustificarsi e giustificarlo?

fabiux62

Lun, 25/03/2019 - 14:41

Finalmente!!! Dopo aver "assaggiato" la "nuova aria" che tira oggi in Italia, il noto ex-latitante tenta la via del pentimento, unico appiglio rimastogli, visto che i sinistroidi di oggi non hanno più voce in capitolo e, di conseguenza, non lo possono più proteggere. Troppo tardi, caro mio! Puoi solo sperare che il PD (per lui un sogno per noi un incubo) torni al potere prima della scadenza della tua pena, che detto tra noi, sembra alquanto improbabile.

maxxena

Lun, 25/03/2019 - 14:43

grande eroe...dov'è finito lo sguardo sprezzante ed il sorriso sfottente? Appena intuita la possibilità di vedere il sole a scacchi per un bel po' di tempo chiede scusa, ammette le responsabilità. Speriamo che in cella riceva tanto "amore" e comprensione. Grande solidarietà con le famiglie delle vittime.

Una-mattina-mi-...

Lun, 25/03/2019 - 14:46

TOH, FULMINATO SULLA VIA DI... ORISTANO... GUERRA GIUSTA, BENE, ALLORA PENA STRAGIUSTA, ANCHE SE TARDIVA!

ondalunga

Lun, 25/03/2019 - 14:46

Troppo tardi, troppo tardi, fino a ieri dicevi di essere un perseguitato dai fasssisti... Il pentimento deve venire da dentro, dall' anima ma tu non ce l' hai una anima. Sei stato solo un farabutto, un volgarissimo rapinatore che si è unito alla "lotta comunista" solo ed unicamente per avere delle coperture ed amici. Ed ha funzionato ma ora devi pagare TUTTE le tue malefatto anche se non ci credo con tutta la becera magistratura (con la "m" minuscola) che ti darà una manina...schifoso !

Ernestinho

Lun, 25/03/2019 - 14:54

Si sta preparando la strada per un'amnistia. E coloro che lo hanno interrogato già sembra che lo vogliano favorire!

St4s

Lun, 25/03/2019 - 14:57

Buonasera a tutti, è solo una mia impressione o gli stanno preparando una sorta di bella uscita, magari non dal carcere, ma comunque un bel soggiorno con dei bei contorni?

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 25/03/2019 - 14:57

ci riprovo - se le tenga quelle scuse, tanto sono tardive, false e in'accettabili! questa e solo la tattica difensiva che gli stanno imboccando i suoi difensori. il grande guerrigliero alla "che guerava" sprezzante, sorridente e beffardo dove sta? piagnucola e si prostra per uno sconto di pena dimenticando la parola d'ordine "libertad o muerte!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 25/03/2019 - 14:58

Troppo comodo scusarsi, dopo 37 anni, con le famiglie dei morti da te ammazzati. Adesso marcisci in galera e stai muto.

lappola

Lun, 25/03/2019 - 15:04

Si, ma che ce ne frega? l'unica cosa che che ci importa davvero è che resti dentro, ma dentro senza mettere il naso fuori, per almeno 100 anni.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 25/03/2019 - 15:11

Le guerre ritenute tali da gruppi terroristici che colpiscono persone indifese, non sono guerre ma solo atti terroristici da condannare senza se e senza ma. E' giusto che Battisti e i suoi protettori nostrani, sperando che escano allo scoperto, paghino il dovuto anche per gli anni di latitanza trascorsi all'estero dal delinquente visionario.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 25/03/2019 - 15:17

Si. Certo. Ammazzare un gioielliere di periferia e mettere su figlio sulla sedia a rotelle era una guerra giusta.

Dordolio

Lun, 25/03/2019 - 15:19

Ora voglio vederlo il "giornalismo libero".... Nessuno - ovviamente - che andrà a chiedere agli amicucci di Battisti (Carlà in testa) cosa provano nell'apprendere che sono stati sempre presi per i fondelli da questo figuro. Che poi continua imperterrito a mentire, visto che le coperture internazionali che ha avuto sono di totale evidenza e note a tutti.

zen39

Lun, 25/03/2019 - 15:36

Ha ancora il coraggio di parlare ? Mettelo ai lavori forzati a pane e acqua e in isolamento totale. E' il minimo che si possa fare dopo averci preso per ........per tanti anni ! Nessuna pietà, non la merita, riconoscere le sue colpe è l'ennesimo strumento per tentare di uscire.

ziobeppe1951

Lun, 25/03/2019 - 15:39

Grazie Salvini per averlo riportato nelle patrie galere

27Adriano

Lun, 25/03/2019 - 15:44

Mi chiedo perchè le porcate dei comunisti, compresi omicidi, rapine, esecuzioni siano giuste. Stessa cosa per la giustizia dei magistrati comunisti, dove non si possono contestare i palesi obbrobri. C'è per caso qualcosa che non va? Quelli di sinistra sono benedetti da marx, lenin, stalin, mao e relativi compagni assassini??

maurizio-macold

Lun, 25/03/2019 - 16:33

Il terrorismo in Italia ha avuto due matrici, una rossa che i forumisti del Giornale ricordano bene, ed una di destra che invece gli stessi forumisti sembrano aver dimenticato. Parlo delle stragi di Piazza Fontana, della stazione di Bologna, del treno Italicus, di Peteano, di piazza della Loggia, ecc. E ricordo che la maggior parte degli autori criminali di queste stragi di destra e' uccel di bosco oppure libero (Fioravanti, Freda, ecc). In definitiva, almeno per quanto riguarda il terrorismo, la nostra giustizia non ha un colore preferito, e' semplicemente indegna.

Klotz1960

Lun, 25/03/2019 - 16:41

Non vorrei che il titolo fosse forzato, per non dire falso. Ammettere le responsabilita' in merito ai 4 omicidi non significa aver commesso gli omicidi, ma solo la partecipazione alle azioni omicide. Battisti ha sempre affermato che in almeno due casi non fu lui a premere il grilletto, ma un notorio pentito che ha cambiato versione circa una decina di volte. Comunque sia, mi sembra che questo delinquente si stia ora comportando molto meglio di tanti suoi ex colleghi terroristi, che hanno venduto tutto e tutti cinque minuti dopo l'arresto. Ovvio che debba restare in carcere a vita, come qualunque omicida. Ma siamo in un Paese in cui dopo aver ucciso varie persone ed aver ricevuto condanne a piu' ergastoli, si esce comunque dopo massimo 25 anni - vedasi Moretti e Fioravanti. In sostanza, dopo il secondo omicidio, 3 o 10 in piu' non fanno differenza, perche' c'e' lo sconto o l'offerta speciale. Alla faccia delle vittime.

zadina

Lun, 25/03/2019 - 16:45

Cesare Battisti ha preso la nuova residenza come si è meritato nelle patrie galere, ora lui e i suoi legali vorrebbero uno sconto di pena che si è meritatamente guadagnato, l'ergastolo significa galera vita natural durante per ciò dovrebbe morire in carcere, quale sconto ha fatto Battisti alle persone che ha ucciso e ferito gravemente?...

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Lun, 25/03/2019 - 16:45

NON ha "ammesso gli omicidi" ma le RESPONSABILITA' in quattro omicidi. Che per chi abbia un minimo di cervello in testa è facile capire essere COMPLETAMENTE diverso. Ma al Giornale fa comodo scrivere le cose in un modo invece che nell'altro. Che brutta informazione...

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 25/03/2019 - 16:46

E gli intellettual-shit firmatutto, cosa diranno adesso?

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 25/03/2019 - 16:48

Fiato sprecato ed inutile. Le scuse non resuscitano i 4 ammazzati,ne consolano i parenti delle vittime. Sconta la tua pena fino alla fine dei tuoi giorni,spero lontanissima.

Pierluigi64

Lun, 25/03/2019 - 16:48

Un proverbio dice che "chi si somiglia si piglia". In base a ciò chi ha protetto, nei fatti e/o con le parole e con i cavilli non facendo tutto quello che era necessario per assicurare alle patrie galere questo pluriomicida, ora reo confesso, è della stessa sua natura, almeno fino a quando non fa almeno un pubblico mea culpa.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Lun, 25/03/2019 - 17:01

Mi fa sempre più schifo questo personaggio.

Reip

Lun, 25/03/2019 - 17:08

Ma la pena di morte per il terrorista comunista nooooooo?

nopolcorrect

Lun, 25/03/2019 - 17:28

E ora Sansonetti che dubitava che Battisti fosse un assassino che cosa ci racconterà?

apostata

Lun, 25/03/2019 - 17:29

Un altro che dovrebbe chiedere scusa di fronte a questa confessione è il giornalista sansonetti che in occasione dell’estradizione si ostinava a sostenere che le prove di colpevolezza erano inconsistenti e costruite ad arte.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 25/03/2019 - 17:37

Tra qualche anno a chiedere scusa agli Italiani dovranno essere anche tutti i Komunisti e i buonisti che hanno aperto le porte a migliaia di musulmani e di extracomunitari in generale tra i quali, è acclarato da fonti Governative, si celano anche terroristi e delinquenti di ogni risma. Certo sarebbe stato meglio che i babbei si fossero ravveduti prima, ma il D.N.A. di questi "signori" non glielo consente. Se nasci quadrato non puoi morire rotondo

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 25/03/2019 - 17:38

pena di morte.

federik

Lun, 25/03/2019 - 17:56

PENA DI MORTE

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Lun, 25/03/2019 - 18:18

BRAVOOOOO! Ora inizia a cantare: o bello ciao, bello ciao, bello ciao, ciao ciao…. e arrivederci fra 100 anni!

federik

Lun, 25/03/2019 - 18:23

LURIDO INFAME COMUNISTA

maurizio-macold

Lun, 25/03/2019 - 18:30

Spero che che sue scuse siano sincere, perche' vorrebbe dire che ha capito quanto male ha fatto. E che deve scontare in galera fino alla fine dei suoi giorni, visto che "la libera uscita" l'ha gia' fatta.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 25/03/2019 - 18:40

zanzaratigre, sii magnanimo, lo sai che ai rossi, per capire che hanno sbagliato tutto, servono vent'anni. E' la prassi consolidata. Trattasi di sfasamento temporale standard che serve loro per riruminare, digerire e defecare la loro ideologia per accorgersi che, nel frattempo, il pianeta ha cambiato menù.

giovaneitalia

Lun, 25/03/2019 - 18:44

Peccato non avere in Italia la sedia elettrica. Questo é quello che servirebbe per gentaglia come questa.

buonaparte

Lun, 25/03/2019 - 18:45

facevano una guerra? ma anche chi ruba semplicemente fa una guerra alla povertà quindi tutto è giustificabile? credo che sono da rimuovere parecchi giudici in italia . battisti ha già prenotato in bassa stagione a rimini 16 giorni di mare perchè sente la saudage del brasile .

buonaparte

Lun, 25/03/2019 - 18:45

facevano una guerra? ma anche chi ruba semplicemente fa una guerra alla povertà quindi tutto è giustificabile? credo che sono da rimuovere parecchi giudici in italia . battisti ha già prenotato in bassa stagione a rimini 16 giorni di mare perchè sente la saudage del brasile .

mozzafiato

Lun, 25/03/2019 - 19:05

LIBERTA' 75 (14,26)il compianto EL PIRL ora si firma LEGIONE CRISTIANA, ma raramente ci illumina con te sue str...te . Pare che finalmente si sia reso contro di quali e quante buffonate infantili scriveva qui ! Mi sono posto anche io la tua stessa domanda amico mio, ma temo che non avremo risposte. Mi resta sempre il dubbio che il microcefalo, faccia parte di quella congrega di delinquenti che finanziavano le goderecce vacanze dell'assassino!Pero' il PIRL quando ha sentito puzza di bruciato, ha preferito cambiare aria e tornare speditamente nella cloaca dove ora alloggia beatamente

cecco61

Lun, 25/03/2019 - 19:10

Cosa non si fa per avere uno sconto di pena. Patetico

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 25/03/2019 - 19:11

io lo riporterei in Brasile a fare un bagnetto con i piranha.

DRAGONI

Lun, 25/03/2019 - 19:21

NON GRADISCE LE PATRIE GALERE DOPO AVERE FATTO LA BELLA VITA A PARIGI E IN BRASILE.

Santippe

Lun, 25/03/2019 - 19:52

"La guerra giusta"? ma di quale guerra va cianciando codesto assassino? Non è che i signori del "movimento innocentista"stiano già brigando per alleviare al loro degno compare la pena che gli spetta?

hellas

Lun, 25/03/2019 - 20:11

Ostrega... E adesso chi glielo dice a les intellos frances, alla Gallimard, e ai nostrani elkid e Maurizio Macold ( che secondo me sono la medesima persona) ?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 25/03/2019 - 20:13

Maurizio macold, sai quante vittime hanno fatto i terroristi di sinistra, kompagni tuoi che sbagliano: piú di 1000. Piazza Fontana dopo anni ancora non si sa se era di destra o di sinistra o servizi deviati. Peteano la destra non centra nulla ma invece centrano i servizi deviati. Lo stesso dicasi dell'Italicus e Bologna. Tutti gli occhi erano puntati su quattro sgangherati di destra. Nello stesso tempo gli ex partigiani rossi fornivano le armi alle br con la benevolenza di botteghe oscure e li mandavano in viaggio premio in Palestina per essere addestrati dai cecoslovacchi nei campi profughi. Quando il Prefetto di Milano, osó parlare degli opposti estremismi, apriti cielo: gli estremismi sono sono neri. Quelli rossi sono solo kompagni che sbagliano. Studia pampalugo.

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Lun, 25/03/2019 - 20:26

Ovviamente punta a commuovere i giudici diversamente fascisti in modo da essere in spaggia tra un annetto.

edo1969

Lun, 25/03/2019 - 20:52

e i famosi compagni firmatari dell’appello pro Battisti ora chiederanno scusa? tutti coloro che fino a ieri sostenevano che erano tutte sentenze politiche? che i testimoni erano stati addirittura torturati o comunque forzati a dichiarare il falso? e la dottrina mitterrand, secondo cui i terroristi italiani erano da considerarsi alla stregua di perseguitati politici? avranno per una volta nella loro vita tutti ‘sti comunistelli radical chic col nasino all’insù il coraggio di uscire allo scoperto e chiedere perdono alle famiglie delle vittime?

buonaparte

Lun, 25/03/2019 - 21:26

ottimo abbondante piazza fontana te lo dico per certo che fu fatta dai neri,mentre quella di bologna invece è stata una disgrazia perchè l'esplosivo che trasportavano i rossi con l'olp è esploso accidentalmente e le analisi che faranno sul corpo della donna riesumata lo farà capire chiaramente .indagini fatte malissimo e forse piu che deviate dai servizi deviate dai magistrati orientati politicamente .

greg

Lun, 25/03/2019 - 21:28

Volete sapere come finirà? che il giudice si dirà convinto del sincero pentimento di questa belva umana, che oltretutto ha chiesto scusa alle sue vittime, e inventerà un sacco di attenuanti, oltre all'età, condannandolo ad una pena simbolica, il pluriassassino uscirà presto dal carcere e comincerà ad essere invitato dalle varie TV progressiste di sinistra, diventando anche un giornalista......Insomma, la ripetizione della carriera di Soffri. Scommettiamo?

macvsog

Lun, 25/03/2019 - 21:49

ELKID dove sei pagliaccio?? La prova che sei un poveretto con seri problemi.. dovresti chiedere scusa anche te alle vittime

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 25/03/2019 - 23:09

@maurizio-macold - non solo sei irritante perchè difendi sempre terroristi e delinquenti stranieri, ora anche quelli italiani, perchè sono di sinistra? Dalle tue parole sembra di si. la pochezza delle tue idee emerge sempre. Annega nella tua disuguaglianza mentale, poveraccio.

Yossi0

Mar, 26/03/2019 - 06:01

Guerra giusta ma chiede scusa ... ma i sinistri non erano contro la guerra e la violenza ? è evidente che segue i consigli di qualche avvocato e ben presto chiederà la grazia e quindi deve giustificare i giudici che lo rimetteranno in libertà per buona condotta o chissà per quale altro motivo, forse "umanitario", o a chi gli concederà la grazia visto il "sincero pentimento".

VittorioMar

Mar, 26/03/2019 - 08:17

...e in molti a Sinistra e MEDIA asserviti,avevano criticato la presenza in aeroporto dei Ministri SALVINI e BONAFEDE come una : PARATA INDECENTE..ELETTORALE...OFFESA ALLA DIGNITA' UMANA...quasi SACRILEGIO OLTRAGGIOSO.....!!!...ora ASPETTIAMO TUTTI GLI ALTRI ....!!

Ritratto di Giancarlo09

Giancarlo09

Mar, 26/03/2019 - 09:26

Maurizio macold alcuni degli attentati terroristici da Lei citati, in particolare la strage della Stazione di Bologna e quella di Piazza Fontana sono chiaramente di matrice anarchica e/o di sinistra. Nel primo caso secondo Cossiga, allora Ministro dell'Interno, forse si trattò di un errore delle BR che trasportavano esplosivo per i loro amici terroristi palestinesi, nel secondo caso la responsabilità era degli anarchici (Le dice niente il nome Pinelli?). Certo mi rendo conto che la controinformazione ha modificato nelle vostre menti la realtà degli accadimenti ma fortunatamente per voi ci siamo noi che la memoria l'abbiamo buona.