Il clochard a cui gettano le coperte? "Con l'elemosina incassa 1800 euro al mese"

Il vicesindaco di Trieste, Paolo Polidori, risponde alle accuse: "Il clochard? Guadagna 1800 euro al mese, 60 al giorno"

Paolo Polidori non demorde. E si difende dopo le accuse che gli sono piovute addosso per aver gettato le coperte di un clochard a Trieste. "Lui è un barbone volontario - spiega a La Zanzara - guadagna 1800 euro al mese, 60 al giorno".

Facciamo un passo indietro. La scorsa settimana il vicesindaco triestino pubblica sulla sua pagina Facebook la fotografia delle coperte abbandonate da un clochard: "Sono passato in via Carducci - scriveva - ho visto un ammasso di stracci buttati a terra...coperte, giacche, un piumino e altro; non c'era nessuno, quindi presumo fossero abbandonati: da normale cittadino, che ha a cuore il decoro della sua città, li ho raccolti e li ho buttati, devo dire con soddisfazione, nel cassonetto: ora il posto è decente! Durerà? Vedremo. Il segnale è: tolleranza zero!".

Come immaginato dallo stesso Polidori, in breve tempo i "benpensanti" si sono scatanati. La Boldrini è andata all'attacco del leghista, chiedendosi "ma che persona è?". Anche le opposizioni lo hanno biasimato. Tolto l'inciampo di aver ricevuto una multa per aver buttato gli stracci nel cesto sbagliato, Polidori non fa passi indietro. E tira dritto. Quel "barbone" - dice - "ci guadagna a essere lì. Ogni giorno, me lo dicono i commercianti, andava a cambiare da loro i soldi raccolti. È una scelta remunerativa. E comunque sporcava la strada, quello era un bivacco, a un certo punto è spuntata una tenda vera e propria".

Non accetta proprio di essere definito "mostro" e "razzista". "Abbiamo offerto al barbone due volte la possibilità di andare in una struttura ma ha sempre rifiutato - spiega a La Zanzara - Sono passato di lì e pensavo che questa persona fosse andata via. Altrimenti non lo avrei fatto. Pentito? No, ma non mi sono spiegato bene. Se lo rifarei? Se non appartenessero a una persona, toglierei di nuovo gli stracci abbandonati. Ho presunto che il barbone non fosse lì".

Insomma: il clochard "coccolato dalla sinistra" avrà pure scatenato un putiferio, ma Polidori ricorda che "mi sollecitavano anche i commercianti a intervenire perchè non si può sopportare una scena così al centro di una città". Non succede solo a Trieste. Anche nella Milano di Beppe Sala, infatti, le coperte abbandonate dei clochard venivano gettate via. "Adesso - conclude Polidori - lo sto cercando. Se fosse disposto a entrare in un centro gli comprerei dei vestiti e lo inviterei a cena a casa mia".

Commenti

lorenzovan

Mar, 08/01/2019 - 13:28

1800...magari precisi precisi...lol..sara' vero...ma puzza tanto di bufala patana...di quelli giganti.. tanto per giustisifcare atti vergognosi commessi in esibizioni stupide di potere .lololololol

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 08/01/2019 - 14:03

Se è vero quel che dice il sindaco, forse ha sbagliato a buttare nell'immondizia le coperte, ci doveva buttare il barbone. Gli avrebbe risolto il problema. Chi rifiuta di vivere provveda alla propria estinzione e non rompa. Come tutti quelli che fanno i furbi, sinistri compresi.

ulio1974

Mar, 08/01/2019 - 14:18

lorenzovan 13:28: aggiungo: 1800 euro in nero, esentasse, puliti puliti. Però è vero, chi si trova in queste condizioni, spesso, è per propria scelta, enti caritatevoli che aiutano ce ne sono a gogò, basta volerlo.

Much63

Mar, 08/01/2019 - 14:25

Prima di tutto un pò di prudenza vicesindaco, si sa che qualsiasi pretesto è buono per scatenare orde di gente che non sa niente dei fatti ma è pronta a dare giudizi e condanne. Questo per dire che è necessario stare attenti a qualsiasi cosa che possa provocare il grugnito dei soliti, perchè sono in molti a non vedere l'ora per attaccare la Lega o la destra. Nel caso specifico, allo stesso al quale è stato offerto un tetto che ha rifiutato, è consentito abbandonare stracci e quant'altro in luoghi dove passano bambini o turisti? Un amministratore pubblico deve assicurare un tetto a chi si dovesse trovare in difficoltà, cosa fatta, ma anche deve essere attento al decoro e alla pulizia della propria città.

maurizio-macold

Mar, 08/01/2019 - 14:32

Non so se il barbone incassa 1800 euro al mese, ma sono sicuro che non fa danni e del male a nessuno. Lo stesso non si puo' dire del vice sindaco Polidori, che ogni mese si mettera' in tasca almeno 10 volte tanto per fare solo danni.

Ritratto di contdjbabi

contdjbabi

Mar, 08/01/2019 - 14:37

Al netto delle solite lamentazioni buoniste, si può proporre il sequestro delle coperte che il mattino occupano il suolo pubblico ed il conseguente trasferimento alla Croce Rossa, in modo possano essere disinfettate e riutilizzate da chi ne ha bisogno.

Ritratto di gianpiz47

gianpiz47

Mar, 08/01/2019 - 14:42

Ma non avete ancora capito che i sinistri usano i clochard come esca per poter sputare addosso a chi osa toccarli. Loro, i sinistri ovvio, non sono mica per il decoro. Avanti il prossimo se no non sanno cosa fare all'opposizione.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 08/01/2019 - 14:49

MA Maurizio-macold! É IL FRATELLO DI EL KID?!

Ritratto di hurricane

hurricane

Mar, 08/01/2019 - 14:53

D'altronde, quando lo faceva il (ricco) rifondarolo komunista Pisapia a Milano tutto andava bene... Quanto alla "più odiata dagli italiani", deve solo andare a pulire i cessi dei centri (a)sociali.

ziobeppe1951

Mar, 08/01/2019 - 15:01

pasquale esposito...14.49...è il “bolscevico” sotto mentite spoglie..un troll

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mar, 08/01/2019 - 15:07

Lorenzovan, o 1800, o 18 euro, quello di milano lo abbiamo visto a striscia la notizia, anche li vanno tutti i giorni con i furgoni della spazzatura a raccogliere i bivacchi, ed inoltre gli hanno offerto più volte gli alloggi/dormitori e rifiutano sempre, per me è giusto che una città sia in ordine.

Scirocco

Mar, 08/01/2019 - 15:14

Io non so cosa incassa il clochard di Trieste ma so per certo cosa incassa quello seduto davanti alla COOP vicino casa perché va a cambiare i soldi dal tabacchino: ogni giorno il cambio è fra 50 e 100 euro e visto che ci sta pure di sabato e domenica ditemi se è furbo lui oppure noi che invece paghiamo tasse e contributi.

aleppiu

Mar, 08/01/2019 - 15:22

dalle dichiarazioni pare proprio che si arrampichi sugli specchi, prima si giustifica che il barbone prende 1800 euro che era sempre li che faceva un macello che ha tolto gli stracci per decoro. Poi dichiara che pensava che il barbone non fosse piu' li?? Ma come i suoi informatori della zona che gli hanno detto quanto guadagna giornalmente non gli hanno detto che era ancora li???

Tip74Tap

Mar, 08/01/2019 - 15:23

Io feci uno sgombero di una casa del comune abitata da un disadattato defunto seguito dai servizi sociali, gli davano indumenti e cibo alla caritas e indovinate che cosa è stato ritrovato in casa a parte i quintali di pasta marcia e vestiti (ci abbiamo riempito un camion solo di quelli)? Biciclette rubate e ... rullo di tamburi.... 300.000 euro in contanti nascosti nel caos della casa oltre a un libretto al portatore che portava il tutto a passare il milione di euro!!!! ... ovviamente risultava nullatenente.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Mar, 08/01/2019 - 15:38

Non bisogna più dare niente a nessuno, lo volete capire?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 08/01/2019 - 15:40

Ecco come si fa a FREGARE gli Italioti come quelli che qui nel FORUM difendono sta gente!!!! E cioe vivere GRATIS senza pagare TASSE, ma i "soliti noti", se la prendono invece con i 130 miliardi di evasione fiscale. Comunque gli STUPIDI sono quelli che lasciandosi impietosire danno l'ELEMOSINA a sta gente . Se fosse per me, oltre che ELEMOSINARE dovrebbe essere proibito anche DARE l'elemosina e punito con una MULTA per EVASIONE FISCALE dell'Elemosinante e dell'Elemosiniere!!! Buenos dìas dal Nicaragua.

frabelli1

Mar, 08/01/2019 - 15:54

Basta buonisti che strillano ad ogni stupidata. Da sempre i barboni vivono in prevalenza in quello stato per propria volontà. Pochi sono quelli che sono costretti. È vergognoso passare per le strade di Milano e vedere persone che sotto ad un porticato o ad un androne, ci sono cumuli di coperte sporcizia. Oltre al decoro ne va della salute pubblica. Il vicesindaco ha fatto benissimo a gettare le coperte di quel "barbone" Se poi si scopre che prende 1800 € al mese senza fare nulla, è semplicemente vergognoso.

martinsvensk

Mar, 08/01/2019 - 16:03

Qui in Svezia è proibito lasciare abiti, coperte e quant'altro sulla pubblica via. Questione di decoro, proprio quello che i radical chic vogliono nei quartieri da loro abitati ma permettono nei quartieri dove invece abita o passa quel popolo cha a parole dicono di voler rappresentare ma in realtà aborrono. Un plauso al signor Polidori, la pubblica via non è casa propria ma di tutti.

Ritratto di L'Informista

L'Informista

Mar, 08/01/2019 - 16:09

Peraltro anche quello di elemosinare e portare a casa 100 euro al giorno rientra tra i lavori che gli italiani non vogliono fare più.

ilbelga

Mar, 08/01/2019 - 18:30

VI RACCONTA UNA STORIA VERA. QUANDO ERO VOLONTARIO IN UN CENTRO RECUPERO PER TOSSICODIPENDENTI, CIRCA 20 ANNI FA (LA FARO'BREVE) FACEMMO UN INCONTRO CON UN PRETE CHE SI OCCUPAVA GIA' DI IMMIGRAZIONE. CI RACCONTO' CHE UN GIORNO CHIAMO A RAPPORTO UN RAGAZZO AFRICANO PER DIRLI CHE GLI AVEVA TROVATO UN LAVORO PART-TIME. "BENE, GRAZIE RISPOSE IL RAGAZZO E QUANTO MI PAGANO?", IL PRETE RISPOSE ALLORA, CIRCA 700.000 LIRE AL MESE. E' TROPPO POCO, RISPOSE LUI; PERCHE' GLI DISSE IL PRETE: "QUANTO GUADAGNI A CHIEDERE L'ELEMOSINA IN CENTRO?", GLI RISPOSE

ilbelga

Mar, 08/01/2019 - 18:36

GLI RISPOSE CIRCA 25.000 MILA LIRE AL GIORNO (FANNO 750 MILA LIRE AL MESE SENZA LAVORARE). EBBENE, RIFIUTO' IL LAVORO E IL "DON" CI PREGO' DI NON DAR PIU'QUATTRINI AI MENDICANTI (LASCIANDOCI LIBERI NATURALMENTE DI DONARE). CAPITO. MI SEMBRA CHE OGGI NON SIA CAMBIATO MOLTO (SENZA GENERALIZZARE)

mariod6

Mar, 08/01/2019 - 18:36

Il "barbone" i conti sa farli bene. Chi passa gli molla la moneta, lui incassa e mette via. Poi anche se rompe l'anima ai negozianti non importa. Il PD e la Boldrini sono sempre pronti a scatenare la buriana per ogni motivo. Loro hanno impestato il paese di scalzacani, clandestini, criminali, spacciatori, stupratori e affini ma lo scandalo è un vicesindaco che trova un mucchio di stracci e li butta nel cassonetto.....!!!!

sparviero51

Mar, 08/01/2019 - 18:38

HANNO DEPENALIZZATO DI TUTTO E DI PIÙ E QUESTI SONO I RISULTATI . UN PAESE DIVENUTO TERZO MONDO PER FAR PIACERE AGLI ANTITUTTO E AGLI IPOCRITI CATTOCOMUNISTI . DOPO LA MOSSA DI CICCIO DI RIEMPIRE IL COLONNATO DI S. PIETRO DI DISPERATI DI OGNI TIPO ASPETTIAMO IL PROSSIMO PRESIDENTE SGRILLETTATO CHE LI FARÀ ACCAMPSRE SULLA SOGLIA DEL QUIRINALE . SCAPPAREEEEEEEE !!!

Sceitan

Mar, 08/01/2019 - 18:41

A fine anni 70, in prossimita' della stazione ferroviaria di Brescia, nei dintorni della fontana, vi era un barbone che veniva tutti i santi giorni da Verona. Con qualsiasi tempo. Chiedeva l'elemosina agli occupanti delle macchine ferme ai semafori della rotatoria e se qualcuno rifiutava l'obolo gli piovevano addosso maledizioni e offese irripetibili. Quando mori', furono chiamati i Vigili del Fuoco per sgomberare la porcilaia in cui abitava, essendo lui senza parenti. Quando buttarono di sotto il materasso lercio, da un buco usci' una pioggia di banconote. Circa DUE Miliardi in contanti. La notizia era apparsa anche sui giornali di Verona e Brescia. In un garage nelle vicinanze invece spunto' una lussuosa Mercedes che veniva guidata da un'autista privato quando il barbone, ripulito e messo in ghingheri, si recava al Casino' o a cena in ristoranti di lusso.

Gianx

Mar, 08/01/2019 - 18:46

Male!! Doveva buttare via anche il senzatetto con tutti i comunisti!!

leserin

Mar, 08/01/2019 - 18:48

Quanto riesca a mettersi in tasca il clochard è infinitamente meno importante dell’eco mediatica che una ben precisa parte politica è riuscita ad ottenere sui media nazionali e perfino internazionali per un fatto banale pubblicizzato su FB - gaffe mostruosa! - da un assessore del centro dx. E questo è decisamente più inquetante di un mucchio di stracci abbandonati gettati in un cassonetto, e dovrebbe far riflettere.

kobler

Mar, 08/01/2019 - 19:21

Se è invidioso del clochard si scambi di posto con quello magari guadagnerà di più

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 08/01/2019 - 19:37

@lorenzovan - comunsita invasato, quando non vi piacciono le notizie voi teste di falce e martello dite sempre che sono bufale, mentre le vostre notizie sono candide realtà. Sapientone o meglio pollo, ti è mai venuto il dubbio che sia al contrario? Voi altri argomenti non ne avete? E pensate di essere intellettuali? Voi di intelletto non avete nulla, siete così ignoranti che dite bugie anche a voi stessi, e ci credete pure.

lorenzovan

Mar, 08/01/2019 - 19:48

@leserin...bravo...qualcuno che capisce senza trombettare e scrivere stupidaggini partitarie senza senso

zingozongo

Mar, 08/01/2019 - 20:11

ma allora se dava fastidio ai commercianti che buttassero loro via le coperte, peche lasciarlo fare al vicesindaco ed esporlo ad un attacco politico che scredita tutta la lega? fosse stato un commerciante, nessun clamore

Robdx

Mar, 08/01/2019 - 20:16

Ha fatto benissimo il sindaco! mi rammarico degli insulti dei sinistrelli sfigati ma si sa loro odiano l'ordine e la pulizia

uberalles

Mar, 08/01/2019 - 20:23

Polidori ha agito nell'interesse e nel decoro dei triestini, il resto sono parole...

ziobeppe1951

Mar, 08/01/2019 - 20:36

leserin ..il polverone l’hanno creato i sinistricoli..ora gli ritorna come un boomerang

tRHC

Mar, 08/01/2019 - 21:34

lorenzovan:lo sai anche tu che non e' una bufala...pero' devi tenere il timone fisso verso la sezione vero????

lorenzovan

Mar, 08/01/2019 - 21:49

ahh leonida scemo del villaggio parlami del salvataggio delle banche...come mai non scrivi su quell'argomento ??? povero essere sperduto ...non fai pena a a nessuno

lorenzovan

Mar, 08/01/2019 - 21:52

IRHC mi mancavi tu,,,vice campione per ilconcorso lo scemo del villaggio globale