Consip, indagata anche Federica Sciarelli

La giornalista di Chi l'ha visto? Federica Sciarelli è indagata insieme a Henry John Woodcock per la presunta fuga di notizie relativa all'inchiesta Consip

Non solo Henry John Woodcock: nell'inchiesta su Consip - partita proprio dal pm napoletano e poi spostata a Roma - è indagata per la presunta fuga di notizie anche la giornalista Federica Sciarelli. Dovrà rispondere di concorso in violazione del segreto d'ufficio.

La conduttrice di Chi l'ha visto? avrebbe fatto da tramite tra il magistrato e Marco Lillo, redattore del Fatto Quotidiano che - non appena le carte dell'inchiesta sono state trasmesse a Roma - ha rivelato i nomi dei generali dei carabinieri inquisiti. Per questo alla Sciarelli è stato anche sequestrato il telefono cellulare.

Tra i due c'è un legame che va avanti da anni, con paparazzi e tabloid di gossip da sempre scatenati. "Non posso aver rivelato nulla a nessuno", si difende però lei parlando con i cronisti dell'Ansa, "Semplicemente perché Woodcock non mi svela nulla delle sue inchieste, tantomeno ciò che è coperto da segreto".