Uno degli arrestati per inchiesta su torture a bambini inneggiava a Carola Rackete

Federica Anghinolfi, arrestata per l'inchiesta su maltrattamenti ai bambini nel reggiano, inneggiava su Facebook a favore della "capitana" di SeaWatch e contro il Ministro Salvini

Oltre al sindaco PD di Bibbiano, Andrea Carletti, c'è un'altra "ultrà" dell'accoglienza finita agli arresti per l'inchiesta denominata "Angeli e Demoni" che ha portato a 18 arresti e con un totale di 27 indagati, tutto tra le province di Reggio Emilia e Torino. La persona in questione è la 57enne Federica Anghinolfi, originaria di Montecchio (Re), responsabile del servizio sociale dell'Unione della Val d'Enza e indicata dagli inquirenti, secondo quanto emerso su Reggio Sera, come uno degli elementi di spicco della rete.

La Anghinolfi infatti, nella nottata tra il 26 e il 27 giugno, pubblicava sulla propria bacheca Facebook un'immagine in grande della "capitana" di SeaWatch, Carola Rackete, con tanto di commento "Ognuno ha i capitani che si merita. Io scelgo Carola Rackete". La donna prendeva poi di mira il Ministro dell'Interno Matteo Salvini, pubblicando una serie di immagini che lo ritraggono con in mano mitra e crocifisso e accostando la foto a quella della Madonna con le due pistole del libro "Educazione Siberiana", tatuaggio rappresentante la mafia russa e con tanto di commenti del tipo: "Parole non scritte. Parole non dette. Parlano i simboli fra loro contrastanti. Non sono paradossi ma linguaggi". E ancora: "Parla a parti, sub personalità e linguaggi subliminali". In un'altra immagine pubblicata sempre dalla Anghinolfi c'è sempre Matteo Salvini, in veste Barney dei Flintstones con a fianco Donald Trump.

In un'altra immagine del settembre 2018 la Anghinolfi viene immortalata assieme al sindaco Carletti all'innagurazione del progetto "La Cura", fortemente voluto dall'Unione Comuni Val d'Enza in collaborazione con la Ausl di Reggio Emilie e la Casina dei Bimbi.

Le indagini degli inquirenti hanno però fatto emergere una realtà ben diversa e raccapricciante, con bambini strappati alle proprie famiglie e dati in affidamento ad amici e conoscenti, dietro compenso e attraverso l'utilizzo di false certificazioni, lavaggi del cervello, l'impersonificazione di personaggi terrificanti travestiti in rappresentazione dei genitori e persino vere e proprie torture messe in atto nei confronti dei bambini, tra cui scosse elettriche per alterare lo stato di memoria dei piccoli in prossimità dei colloqui giudiziari.

Inoltre, come già riportato dal Corriere della Sera, dopo l’allontanamento dalle famiglie d’origine i minori sarebbero stati addirittura vittime di stupro all’interno delle famiglie affidatarie (tra cui il titolare di un sexy shop) e delle comunità. Come se non fosse sufficiente, i Servizi Sociali per lunghi anni hanno omesso di consegnare ai bambini lettere e regali dati dai genitori naturali che i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato in un magazzino dove erano accatastati.

Come documentato da ReggioSera, assieme alla Anghinolfi e ad Andrea Carletti, sono stati posti agli arresti domiciliari Francesco Monopoli, 34enne di Correggio, assistente sociale dell’Unione Val d’Enza; Nadia Bolognini, 49 anni, psicoterapeuta della onlus piemontese Hansel e Gretel; Claudio Foti, 68 anni, psicoterapeuta, anch'egli della onlus Hansel e Gretel, marito di Nadia Bolognini e Marietta Veltri, 63 anni, di Quattro Castella, coordinatrice dei servizi sociali dell’Unione.

Divieto di svolgere per sei mesi la propria professione invece nei confronti di Annalisa Scalabrini, 27enne di Casalgrande; Imelda Bonaretti, 42enne di S. Ilario, psicoterapeuta dell’Ausl di Montecchio distaccata ai servizi sociali; Nadia Campani, 46enne di Quattro Castella responsabile dell’Ufficio Piani dell’Unione; Barbara Canei, 43enne di Reggio Emilia istruttore direttivo amministrativo dei Servizi sociali dell’Unione; Sara Gibertini, 38enne di Bibbiano; Cinzia Magnarelli, 32enne di San Polo; Maria Vittoria Masdea, 32enne di Parma educatrice; Matteo Mossini, 43 anni di Parma, psicologo dell’Ausl di Montecchio distaccato ai servizi sociali e Sarah Testa 32enne di Torino psicoterapeuta della “Hansel e Gretel”.

Risultano poi indagati anche l’avvocato Marco Scarpati, il direttore dell’Ausl Fausto Nicolini, la dirigente della comunicazione Federica Gazzotti e quello della struttura organizzativa Attilio Mattioli oltre ad alcuni psicologhe ed educatrici.

Riceviamo e pubblichiamo:

A seguito di alcune immagini recentemente circolate sui media, in qualità di presidenti di Casina dei Bimbi ONLUS e dell'Associazione Nazionale Sentire Le Voci APS, riteniamo doveroso puntualizzare l'assoluta estraneità delle nostre due associazioni nei confronti dei fatti dell’indagine "Angeli e Demoni" relativa al progetto de "La Cura" di Bibbiano. Precisiamo, infatti, che "La Cura" ha fatto ricorso negli anni alle competenze di numerosi soggetti e il ruolo di Casina dei Bimbi ONLUS è stato esclusivamente quello di fornire l’arredamento della struttura prima che iniziasse il progetto, in virtù della nostra pluriennale esperienza nell'allestimento di spazi in luoghi di cura pediatrici. Solo per questa ragione il logo dell'associazione compare sugli arredi dei locali utilizzati dal progetto stesso. Non abbiamo svolto alcun altro ruolo, nessun' altra forma di collaborazione è mai nata e neppure stata richiesta da "La Cura" all'Associazione Nazionale Sentire le Voci APS sul fenomeno delle allucinazioni uditive. Ė, quindi, nostro dovere difendere la serietà del nostro operato e di quello dei tanti volontari, sostenitori e professionisti grazie ai quali è possibile assistere, come nel caso di Casina dei Bimbi ONLUS, quasi 9.000 bambini ospedalizzati e le loro famiglie nelle strutture ospedaliere di Reggio e Modena o a domicilio per casi oncologici in compresenza di medici, paramedici e familiari. Per difendere la storia, i valori e la reputazione di Casina dei Bimbi Onlus e dell'Associazione Nazionale Sentire le Voci APS non esiteremo a intraprendere azioni giudiziarie - tramite il nostro legale, copiato nel presente messaggio - nei confronti di chiunque affianchi, a qualsiasi titolo, i nomi delle nostre associazioni ai reati contestati ai soggetti coinvolti nell'indagine in corso.

Claudia Nasi, Presidente Casina dei Bimbi Onlus

Cristina Contini, Presidente Associazione Nazionale Sentire le Voci APS

Commenti

baio57

Ven, 28/06/2019 - 11:20

Che faccia...sinistra...brrrrrr .

cgf

Ven, 28/06/2019 - 11:23

se è vera la metà di quanto ha scritto, come fa una persona così complessata ad essere responsabile del servizio sociale? Persone che spesso possono modificare la vita di altri. Esami psicoattitudinali non ne fanno mai?

honhil

Ven, 28/06/2019 - 11:23

E'sempre erba di casa Pd.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 28/06/2019 - 11:37

Posso ben immaginare il dramma,la disperazione delle famiglie coinvolte,alle quali sono stati strappati i figli,e le conseguenze traumatiche subite dai bambini coinvolti....Io stesso,in quel di Casalgrande,anni or sono,per tre mesi fui messo sotto il torchio dalla tipa....Comunque lo si è sempre saputo che TUTTO l'"ambaradam istituzionale",che ruota attorno all'assistenza terapeutica-psicologica-assistenziale dei bambini(psicologi,psichiatri,assistenti sociali,educatori),da DECENNI è in mano a PD & soci di merende vari,...aggiungiamo i "giudici tutelari" e la frittata è fatta!Bene l'avere pubblicato i nomi di queste bestie!

dedalokal

Ven, 28/06/2019 - 11:42

La classica comunistona violenta maturata nei Centri Sociali..allevata a odio e illegalità. La malafede di questi individui sinistri fa orrore e mette i brividi alla gente onesta e perbene...Ora è in manette, finalmente! Ora Zingaretto & compagni diranno(sempre che riescano a spiccicar parola su questa orrenda storia di maltrattamenti a bambini indifesi e innocenti..) le solite frasi: è una compagna che sbaglia?

paco51

Ven, 28/06/2019 - 11:42

mi sono chiesto l'utilità sociale di simili soggetti! mah non l'ho trovata!

dedalokal

Ven, 28/06/2019 - 11:45

Tipica faccia da comunista senza cuore e senza cervello. Solo guardarla incute orrore!

MiSunChi

Ven, 28/06/2019 - 11:46

I deputati di sinistra faranno la passerella per andare prontamente a trovarla in carcere. O no?

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Ven, 28/06/2019 - 12:08

Gender, riscaldamento globale, sostituzione etnica, ecumenismo, censura online... L'agenda delle persone per bene che sanno ciò che è giusto per noi poveri mentecatti. Oy vey, goyim! Non siate impertinenti e bevetevi tutto ciò che vi propiniamo.

Artù007

Ven, 28/06/2019 - 12:11

Non sento la voce della carovana PD...

dante59

Ven, 28/06/2019 - 12:12

Eccoli i democratici cresciuti a "pane e sociale", paladini delle cause perse e violenti contro i non allineati. Questa è la feccia che pretende i porti aperti e l'immigrazione incontrollata, ovviamente senza secondi fini. Sono convinto che a sinistra vi siano anche persone intelligenti ed obiettive (non necessariamente con laurea come teorizza Cuperlo) capaci di fare riflessioni serie su questo orrendo fatto di cronaca e che vadano oltre i cori di slogan nei lenzuoli appesi.

hectorre

Ven, 28/06/2019 - 12:14

i metodi sinistri per indottrinare i bambini..dall'asilo che fa cantare bella ciao, ai genitori che portano i loro alle manifestazioni contro Salvini con magliette di dubbio gusto, al lavaggio del cervello di queste criminali!!!!...questo è il mondo sinistro, dove il pensiero unico è la priorità, dove l'avversario diventa nemico da distruggere, dove trovi tutte le porte aperte se sei uno di loro e puoi anche infrangere leggi e regole...vedi sea watch e i policanti da strapazzo che parteggiano per la capitana!!!!.....sono il cancro della società civile, fortunatamente gli italiani hanno capito.....

MOSTARDELLIS

Ven, 28/06/2019 - 12:17

Questi sono i comunisti italiani. Cosa potevate aspettarvi da loro? Hanno solo rabbia contro gli italiani e si sfogano sui bambini, maledicendo Salvini. Mamma mia... fanno avvero paura. Tenete presente che nella scuola la maggior parte del personale è comunista....

aswini

Ven, 28/06/2019 - 12:22

ma i sinistri hannosempre ragione, sono nel giusto qualsiasi cosa facciano, sono tutti schizo paranoici ma sopattutto malvagità pura

killkoms

Ven, 28/06/2019 - 12:24

I buonisti sinistri!

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 28/06/2019 - 12:30

hectorre in talune regioni hanno preso li 20% alle ultime elezioni, ho idea che questo marcio non sia così facile da ripulire.

istituto

Ven, 28/06/2019 - 12:31

Non fa meraviglia che inneggiasse alla Capitana...

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 28/06/2019 - 12:31

Temo troverà un giudice comunista che potrà assolverla con formula piena e forse indagare i bambini per falsa testimonianza

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 28/06/2019 - 12:35

@hectorre 12:14...a Maggio 2019 hanno capito al 38%(a Marzo 2018 eravamo al 22%!),ma ancora il 62% della popolazione ha votato partiti,sfacciatamente "pro-invasione"(PD & soci di merende"),sostanzialmente "pro-invasione"(M5s),e moderatamente "pro-invasione"(FI)!!...Con TUTTO l'"ambaradam istituzionale",che ruota attorno all'assistenza terapeutica-psicologica-assistenziale dei bambini(psicologi,psichiatri,assistenti sociali,educatori),da DECENNI è in mano a PD & soci di merende vari(aggiungiamo pure i "giudici tutelari" per concludere la frittata),più il "corpo insegnante,che per 10-20-30 anni a venire continuerà a predicare/fare quello che fa da decenni!

Ritratto di pedralb

pedralb

Ven, 28/06/2019 - 12:35

La superiorità morale della sinistra emerge in tutto il suo splendore... ahhh

florio

Ven, 28/06/2019 - 12:40

Che aberrazione, personaggi squallidi di una sinistra allo sbando, le malefatte vengono fuori, indegni personaggi che si nascondono dietro una facciata di falso buonismo, per agire indisturbati nelle più nefaste azioni. In galera a vita quello che hanno fatto non ha nessuna giustificazione, solo orrendo disprezzo.

Luigi Farinelli

Ven, 28/06/2019 - 12:40

Sarebbe interessante conoscere l'orientamento "culturale" e politico delle indagate (la maggioranza sono donne). La Anghinolfi si è già dichiarata: femminista radicale, pro-immigrazionista, probabilmente anti-famiglia (naturale). Siamo fra le fans del gender, ideologia priva di fondamenti scientifici che manipola la psicologia soprattutto infantile "per evitare i condizionamenti della società in materia di scelta del genere di appartenenza". Che cosa si prefiggano questi personaggi al guinzaglio dell'ideologia del Pensiero unico si era già capito all'epoca dello scoperchiamento del Forteto: mai miasmi tanto pestiferi e mortiferi erano fuoriusciti da uno dei sepolcti imbiancati ritenuti un "fiore all'occhiello" della sinistra. Questo episodio non credo arriverà a simili livelli di orrore ma già si è avviato sulla stessa via. La gente dimentica troppo in fretta. Ecco perchè ancora girano le Anghinolfi, le Bonono e le Cirinnà.

Massimo25

Ven, 28/06/2019 - 12:46

Ma i test a questi animali prima di metterli in posizioni cosi delicate chi le fà???penso dopo concorsi truccati dai rossi.

Massimom

Ven, 28/06/2019 - 12:46

I comunisti non cambiano mai.

Cicaladorata

Ven, 28/06/2019 - 12:48

La depravazione assoluta, traviare i bambini convincendoli di essere stati abusati dai propri genitori e consegnarli a pedofili stupratori veri. (Riscrivo il titolo di un giornale, dagospia, che mi ha particolarmente colpito). A questo gruppo politicamente di sinistra, dovrebbero rilevare il DNA per studiare quali geni del male hanno in comune fra loro e compilare scheda con le basi genetiche del male.

rossini

Ven, 28/06/2019 - 12:51

Questa gente collaborava con i tribunali dei minorenni che si avvalgono per l'appunto di assistenti sociali, psicologi e psicoterapeuti. Possibile che i signori magistrati non avessero subodorato niente? Possibile che questo atroce mercato si svolgesse sotto il loro naso? Ma i Magistrati non sono mai responsabili di proprio di nulla. Per loro non esiste la colpa in vigilando?

ziobeppe1951

Ven, 28/06/2019 - 13:25

Pantegane rosse su questo articolo non se ne vedono...indignazione=0....che siano nazi-kompagni che sbagliano?

lafinedelmondo

Ven, 28/06/2019 - 13:26

il DNA definisce molte cose: se sei destro o mancino, se hai più feeling con gli africani o con gli occidentali...quello dei comunisti è un DNA che crea ambiguità di atteggiamenti psicologici: odio l'ordine costituito e faccio i soldi coi migranti...il DNA di questa delinquente riporta a quando i comunisti mangiavano o torturavano i bambini come in questo caso?? dai facciamoci due risate finchè non ci fanno fuori tutti a noi moderati e ligi al rispetto di tutti

mariolino50

Ven, 28/06/2019 - 13:30

I poteri di questa gente andrebbero molto limitati, chissà quante cose simili succedono nel silenzio. I figli andrebbero tolti ai genitori solo in caso di gravi abusi, di più quelli sessuali, ma con prove vere e dopo processo con difensore, non come atto amministrativo spesso fatto di nascosto, invece vengono tolti anche a chi ha difficoltà economiche, aiutarli non siu può, e lasciare i bimbi con i veri genitori. Porcherie simili fanno venire sospetti a 360 gradi.

stopbuonismopeloso

Ven, 28/06/2019 - 14:04

sono uguali, come tutti i sinistri, sciacallano sui disperati

Teobaldo

Ven, 28/06/2019 - 14:04

..ma di cosa ci si stupisce? quando entrano in campo gli esponenti di quel luridume pseudoscientifico che sono le (cosiddette) psycoscienze i risultati non possono essere che questi. L'unico psyco-operatore buono è quello morto..parafrasando il modo di dire del generale Sheridan (che poi chissà se l'ha detto davvero)...

barnaby

Ven, 28/06/2019 - 14:07

@ cgf 11,20 - E' sufficiente avere la tessera del partito adeguato.

Marcolux

Ven, 28/06/2019 - 14:13

Tutti di sinistra!!!! O grillini!!! Evviva la feccia italiana!!!

hectorre

Ven, 28/06/2019 - 14:16

Paolo_Trevi.....la sinistra ha creato una rete di clientele che coinvolge milioni di italiani, tra coop, associazioni varie, pubblica amministrazione, ecc..ecc... sono maestri nel voto di scambio........poi ci sono i somari coi paraocchi che hanno subito il lavaggio del cervello dai genitori, le famose roccaforti rosse ne sono un triste esempio, quindi scendere sotto una certa soglia è praticamente impossibile....ma nell'ultimo anno le cose sono cambiate, gli italiani sono stanchi di vedere le città invase da fancazzisti, spacciatori,molestatori e delinquenti che la sinistra difende senza una logica apparente, se non quella di mantenere il business miliardario creato con i clandestini, chiamarli migranti è una fesseria e un insulto agli italiani che migrarono un secolo fa, lavorando 12/15 ore al giorno, vivendo in baracche e senza alcun diritto nel paese ospitante!!!!!

kennedy99

Ven, 28/06/2019 - 14:20

saprei io cosa fare a questa signora di sicuro non inneggia piu a carola rakete.

Ritratto di tigredellamagnesia

tigredellamagnesia

Ven, 28/06/2019 - 14:23

ognuno ha i sostenitori che si merita

venco

Ven, 28/06/2019 - 14:31

Questi sono i piddini da sempre anarchici prima che comunisti.

ferventZ

Ven, 28/06/2019 - 14:40

Che schifo, evidentemente sono stati protetti dall alto, indagate giudici e magistrati, questa cosa NON è una faccenda isolata, troppi passaggi e troppe DOCUMENTAZIONI UFFICIALI E LEGALI che sono state "aggiustate"....

Paolo Perticaroli

Ven, 28/06/2019 - 14:45

Che il Forteto abbia cambiato sede e ragione sociale? Tutto è possibile. La zekka cambia il pelo ma non il vizio.

gianfranco9385

Ven, 28/06/2019 - 16:01

l'è propri lee, voce solista di Bella Ciao

ROUTE66

Ven, 28/06/2019 - 16:15

SE FOSSE TUTTO VERO,CI DICA LA SIGNORA,COSA DOVREBBERO FARE LE FAMIGLIE A CUI SONO STATI STRAPPATI I FIGLI.

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Ven, 28/06/2019 - 16:32

Gentaglia tra gentaglia….

grandeoceano

Ven, 28/06/2019 - 16:37

Stessa risma, stessa pasta. Per soldi questi sono peggio dei nazisti.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 28/06/2019 - 16:54

Il brodo di cultura è lo stesso.

newman

Ven, 28/06/2019 - 16:55

Hey, ragazzi, avete dimenticato lo scandalo de "Il Forteto"`? O ció che scrisse Don Lorenzo Milani ad un amico su ció che farebbe ai suoi "amati" ragazzi?

ziobeppe1951

Ven, 28/06/2019 - 17:04

Giorgio1952....dai su non fare il coniglio rosso ..vorremmo un tuo sensato parere

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 28/06/2019 - 17:13

Queste sono le buoniste di sinistra.

Ritratto di teseiTeseo

teseiTeseo

Ven, 28/06/2019 - 17:30

Troppa discrezionalità concessa a persone a volte loro stesse squillibrate. Bimbi strappati per futili motivi e per business dell'assistenza ai deboli come per i migranti. Poi vanno a dare al migrante pluriviolento la figlia di 2aa che viene massacrata di coltellate come accaduto a Cremona.

pastello

Ven, 28/06/2019 - 17:58

Strano, non si vede un cattocomunista in giro. Nascosti per la vergogna? Non credo, ci vuol ben altro

florio

Ven, 28/06/2019 - 18:05

@ziobeppe1951, le teste vuote rosse escono solo quando devono insultare Salvini, o fare demagogia su tutto ciò che fa comodo, la vergogna di che colore è; rossa appunto, c'è una logica e una spiegazione. Quando ci sono problemi che li riguardano, stanno in silenzio rintanati nelle fogne.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Ven, 28/06/2019 - 18:07

sono tutte uguali.......

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Ven, 28/06/2019 - 18:10

dovrebbero allargare le indagini anche a qualche altra regione rossa .........

gianfran41

Ven, 28/06/2019 - 18:12

La mandino in galera insieme alla capitana. Meriterebbe l'ergastolo se è vero quanto scrivono i giornali.

Ritratto di illuso

illuso

Ven, 28/06/2019 - 18:25

Il volto è lo specchio dell'anima. Brrr

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 28/06/2019 - 18:27

Ma vi rendete conto del pericolo che corrono i nonni quando puliscono il culetto ai nipotini dopo che hanno fatto la pipì o la cxxxa?

Trinky

Ven, 28/06/2019 - 18:41

Nel porcile dove viva sventola la bandiera del PD.......

Trinky

Ven, 28/06/2019 - 18:42

Chissà in galera come inneggerà a quella krukka........

Fjr

Ven, 28/06/2019 - 18:54

Questi vanno spianati, per il bene di tutti i bambini in primis il sindaco e poi tutta l’allegra brigata ,in prigione nel braccio giusto così per fargli capire come gira il mondo

Fjr

Ven, 28/06/2019 - 18:55

Questi vanno spianati, per il bene di tutti i bambini in primis il sindaco e poi tutta l’allegra brigata ,in prigione nel braccio giusto così per fargli capire come gira il mondo ,interdizione perpetua da qualunque incarico similare

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 28/06/2019 - 19:13

Tutto é collegato. Tutto emerge. Tutto viene a galla.......come gli sxxxxxi.

caren

Ven, 28/06/2019 - 19:16

dedalokal, faranno la solita tiritera schifosa, con arrampicata sugli specchi.

Casper04

Ven, 28/06/2019 - 19:19

è finalmente L occasione per la Magistratura dimostrare a tutti noi che finalmente si farà giustizia in nome di quei bambini e che non ascolti le sirene dei politici o da associazioni varie. Che siano condannati e che si butti la chiave. Per i politici che modifichino subito la legge attuale consentendo un contraddittorio con le decisioni di questi pseudo esperti , consentendo così al giudice di decidere ma con due versioni come si dovrebbe sempre fare

Thorfigliodiodino

Ven, 28/06/2019 - 19:26

Ma non dobbiamo stupircene! Sono nazisti e filoarabi, lupastri spelacchiati travestiti da agnelloni terzomondisti. Scommetto che sono anche antisemite e odiatrici di Israele! Questa il suo piccolo e immondo lager l'aveva installato cominciando a condividere mengeliani esperimenti sui poveri bambini. E' una nazista, ve lo dico io!

Casper04

Ven, 28/06/2019 - 19:26

Non si sente ancora la voce della sinistra perché sono in crociera e Zingaretti che fa? Niente si lamenta che perde voti forse non ha capito cosa vogliono gli italiani. Sono stufi del buonismo e nel cercare di trovare sempre degli appigli per proteggere i delinquenti come questi dove le prove liinchiodano. Se il Pd si desse da fare per chiedere subito una dura condanna in tempi brevissimi senza tante discussioni filosofiche forse qualche voto in più li piglia

steacanessa

Ven, 28/06/2019 - 19:36

Sono due mercanti di carne umana, cosa vogliamo di più?

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Ven, 28/06/2019 - 19:38

.....amici di schiarayban e lorenzovan

Ritratto di akamai66

akamai66

Ven, 28/06/2019 - 19:39

Sono troppi e ammanicati, la tireranno in lungo, metteranno su un caravanserraglio buonista e soprattutto smonteranno tutto, sennò perchè chiamarsi compagni? La legge è uguale per tutti, o no?