Le foto choc dei migranti annegati davanti a Lampedusa

Al via le operazione di recupero dei corpi dei 12 migranti naufragati lo scorso 7 ottobre. Le immagini choc della Guardia Costiera sul fondale di Lampedusa

I resti dei dodici migranti, che nella notte tra il 6 e il 7 ottobre sono naufragati davanti alla costa dell'isola di Lampedusa, sono stati individuati questa mattina vicino al relitto del barcone finito a sessanta metri di profondità. L'orrore dell'ennesima tragedia, figlia della riapertura dei porti, rivive nelle immagini rese pubbliche dalla Guardia Costiera. Immagini drammatiche che fermano negli occhi di tutti noi la morte di queste persone. Nel video (guarda qui) si vedono chiaramenti i cadaveri sul fondale del mare: ce ne è uno con le braccia alzate verso l'alto, come a cercare invano l'aria; ce n'è un altro che è rimasto impigliato tra le cime dell'imbarcazione; un terzo, infine, ha il volto sepolto nella sabbia.

I corpi dei migranti morti sono stati avvistati ieri sei miglia a sud dell'isola. I successivi rilievi con il Rov (Remotely Operated Underwater Vehicle) dei Nuclei subacquei della Guardia costiera hanno confermato il ritrovamento del relitto. Tra loro, a 60 metri di profondità, anche il cadavere della donna che stringe a sé il suo piccolo. Oggi la Guardia Costiera ha messo a disposizione tutti i nuclei sommozzatori disponibili per effettuare le complesse operazioni di recupero che sono state seguite anche dalla procura di Agrigento. Il fattore tempo si è rivelato sin dall'inizio determinante. "Non è escluso che ci siano altri cadaveri non ancora avvistati", ha spiegato ieri all'agenzia LaPresse il procuratore aggiunto di Agrigento Salvatore Vella sottolineando il grande lavoro svolto dai soccorritori. "Ci abbiamo creduto fino alla fine - ha assicurato - il personale della guardia costiera di Lampedusa e il nucleo sommozzatori non hanno mollato un solo giorno, nonostante il carico di lavoro ordinario che continua a gravare su Lampedusa. I nostri militari hanno messo in campo tutta la loro professionalità e anche il loro cuore".

Il numero definitivo dei cadaveri potrà essere accertato solo al termine delle ricognizioni subacquee effettuate dai Nuclei Subacquei della Guardia Costiera. In mattinata è stata effettuata un'altra ricognizione nella zona in cui è affondato il barcone, mentre i primi corpi hanno iniziato ad essere riportati sulla terraferma. Quelle immagini, come fa notare l'agenzia Adnkronos, ricordano il copricino del piccolo Aylan, il bambino di 3 anni di etnia curda-siriana ritrovato senza vita sulla spiaggia di Bodrum, in Turchia, dopo il naufragio del 2 settembre 2015. Nonostante questo ennesimo dramma dell'immigrazione clandestina, le partenze dal Nord Africa e gli sbarchi sulle nostre coste continuano a ritmo serrato. Giusto questa mattina ha attraccato al porto di Taranto la Ocean Viking, la nave dall’Ong francese Sos Mediterranée che opera insieme a Medici Senza Frontiere e che soltanto oggi ha fatto scendere a terra 176 immigrati. La Guardia Costiera, invece, ha soccorso un barcone in difficoltà con circa 180 clandestini a bordo in acque maltesi, 35 miglia nautiche a sud/ovest di Lampedusa. L'operazione di soccorso è scattata all'alba di martedì, subito dopo la chiamata da telefono satellitare e successivo avvistamento da parte di un mezzo aereo dell'operazione internazionale Eunavfor Med. La capitaneria ha informato l'autorità maltese che, assumendo il coordinamento dell'operazione di ricerca e soccorso, ha chiesto la collaborazione all'Italia: con due motovedette della guardia costiera e una della guardia di finanza è stato portato a termine il salvataggio.

Commenti

Anticomunista75

Mer, 16/10/2019 - 16:18

carne da macello per chi vuole proseguire col businness.

vince50

Mer, 16/10/2019 - 16:18

Per molti aspetti non credo sia il caso di commentare

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mer, 16/10/2019 - 16:19

"ennesima tragedia, figlia della riapertura dei porti" ... quanta ipocrisia. Mi pare che mentre Salvini cercava di fermare le ONG, senza successo, i barchini continuassero ad arrivare ...

Ritratto di bimbo

bimbo

Mer, 16/10/2019 - 16:21

Be oramai l'indifferenza non crea scalpore a nessuno, come ammazzano per un dollaro all'estero, qua è gratuito, si paga il pizzo solo per guardare lo spettacolo.

OttavioM.

Mer, 16/10/2019 - 16:25

Per me è colpa dei buonisti che hanno voluto i porti aperti e di chi si piazza davanti alla Libia e illude questa gente che ci sarà una nave che li prenderà e li porterà in Italia, non sempre succede e la gente affoga, infatti quando governava la sinistra ci furono più morti di quando governava Salvini, intanto le notizie degli sbarchi sono sparite dai giornali, anche se gli sbarchi sono triplicati, come mai?

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 16/10/2019 - 16:27

AngeloLibero, questi son morti perche' c'e' il pull factor piddiota, i barchini che arrivavano con Salvini non c'entrano una mazza. Fate lavorare il cervello zecche su.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 16/10/2019 - 16:35

Fra tutti,la colpa maggiore è da addebitare a Soros,finto filantropo, che sovvenziona le ONG in modo plateale e spudorato. La sua coscienza è macchiata del sangue di questa povera gente accecata da orizzonti cupi e minacciosi,credendo ancora in mondo migliore,privandoli di quella dignità che ogni cittadino del mondo dovrebbe avere;sciacalli senza scrupoli che spogliano le aspettative di questa gente scaraventandoli sul fondo del mare e facendo inabissare per sempre le loro speranze.

19gig50

Mer, 16/10/2019 - 16:46

Farabutti, questi morti valgono bene gli interessi che avete a spronarli a tentare la traversata. Siete senza coscienza e siate maledetti tutti.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 16/10/2019 - 16:56

I porti aperti del Governo giallo-fucsia attirano disperati che, illusi dai buonisti e dagli scafisti dell ONG, sono indotti a mettere a rischio la loro vita. I colpevoli di queste morti strazianti sono loro.

Anticomunista75

Mer, 16/10/2019 - 16:57

in ogni caso, le immagini di cadaveri annegati è forte, ma razionalmente, su queste bagnarole potrebbe esserci stato di tutto, come spesso abbiamo potuto verificare. Stupratori, spacciatori, gente violenta. Dovrebbero smetterla di farsi usare dalle sinistre. Stiano a casa loro, ovunque in Africa è pieno di campi per profughi. Perché si avventurano di continuo in traversate su bagnarole scassate e sistematicamente sprovvisti di documenti d'identificazione?

OttavioM.

Mer, 16/10/2019 - 16:58

@ Angelo Libero con il PD al governo 150 mila sbarchi l'anno in media e 4 mila migranti morti in mare l'anno in media. Con Salvini da gennaio a settembre 6000 sbarchi e 900 morti. Con il PD di nuovo al governo in un mese e mezzo quasi 3000 sbarchi e si torna a parlare di tragedie del mare. E' ovvio che se la sinistra straparla di riaprire i porti, redistribuzione e ius soli parte più gente, più ne parte più ne muore.

nopolcorrect

Mer, 16/10/2019 - 17:12

Unica soluzione: zero partenze e zero morti affogati. Questi natanti andrebbero SUBITO individuati alla partenza o poco dopo dai ricognitori e SUBITO riportati indietro per scoraggiare altre partenze. Operazione da fare immediatamente fottendosi di ogni possibile richiamo di ONU o buonisti vari e per il bene di questi INCOSCIENTI che si mettono in mare rischiando la pelle.

anita_mueller

Mer, 16/10/2019 - 17:13

Che schifo, non ci andrò più a Lampedusa a trascorrere le mie vacanze e fare bagni: ora che l'acqua è inquinata in quel posto preferisco andare in Corsica.

seccatissimo

Mer, 16/10/2019 - 17:21

E' auspicabile ed opportuno che queste notizie tragiche, queste foto ed il video vengano divulgati con insistenza nei Paesi d'origine dei clandestini invasori.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 16/10/2019 - 17:22

OttavioM. Mer, 16/10/2019 - 16:58 Le statistiche dicono questo:anche un solo morto per mare è una tragedia enorme da addebitare a chi sostiene questo traffico meschino di negrieri che illudono a false speranze. Il finto filantropo Soros ,macchiato del sangue di questa povera gente, avrà i suoi peccati da espiare...

Aleramo

Mer, 16/10/2019 - 18:05

E' una squallida strumentalizzazione della morte, che bisogno c'era di mandare un subacqueo a filmare la scena per renderla pubblica?

giangar

Mer, 16/10/2019 - 18:11

@nopolcorrect 17:12 - Giusto, zero partenze zero morti. Aiutiamoli (a morire) a casa loro, magari di fame ,di stenti in un campo profughi o di torture in un lager libico. Non le viene il dubbio che la disperazione e l’istinto di sopravvivenza li spinga ad imbarcarsi su un gommone? O pensa che siano persone che vengono a farsi le ferie in Europa?

Ritratto di daybreak

daybreak

Mer, 16/10/2019 - 18:29

Sinceramente non riesco più a mangiare pesce.

Ritratto di Clastidium

Clastidium

Mer, 16/10/2019 - 18:29

gentile sig OttavioM. se i numeri da lei riferiti fossero esatti, la tragedia c'è stata con il tanto decantato Salvini, infatti con lui attraversare il mediterraneo aveva una mortalità del 15% (900/6000), mentre prima era tra il 2 ed il 3% (cifre comunque inaccettabili ma molto più basse). E non sappiamo, o meglio non vogliamo sapere, quanti siano morti e stiano morendo nei campi libici. e' sicuro che i "porti aperti" uccidano così tanto? quello che è inaccettabile è far finta di nulla di fronte alla tratta di questi disperati; tratta che va ad arricchire organizzazioni criminali e terroristiche, ma contro di loro nessuno fa nulla. questa è la vera tragedia!

VittorioMar

Mer, 16/10/2019 - 18:32

..domande indiscrete : CHI SONO GLI ASSASSINI ?...non E' un DELITTO CONTRO L'UMANITA'??..che ISTITUZIONI DOVREBBERO INTERVENIRE ??..quella in ATTO non E' una GUERRA ?...e questi non sono EFFETTI COLLATERALI.??...QUANTA INDIFFERENZA !!!...sono DELITTI CHE CHIEDONO "VENDETTA" ....contro chi....!!!

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Mer, 16/10/2019 - 18:42

E` con questo ...anche se` fossero miglioni !

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 16/10/2019 - 19:10

Rispondo con le ultime parole del film Via col vento. Francamente me ne infischio. Potevano lasciarli pure dove erano annegati come sono rimasti migliaia dei nostri marinai morti affondati con la vae bombardata dagli inglesi. Mica si sono fatti tanti scrupoli che in quelle navi c'erano tanti marinai. Ora il diritto umano, l'umanità ed altre storielle strappalacrime. Un domani ci vengono a bmbardare le nostre città e non gliene importa un fico secco se ci sono tante vittime innocenti. Ora smettiamola, ci hanno tentato, sono morti, pace all'anima loro. Eccheccavolo!!

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 16/10/2019 - 19:41

ANGELO LIBERO 70 Mer, 16/10/2019 - 16:19...Erano anni che non leggevo un commento ad minchiam del genere...Davvero avete buttato il contenuto delle vostre scatole craniche in discarica? Inquinatori!!!!! E.A.

scorpione2

Mer, 16/10/2019 - 19:47

perche' salvini e chi prima di lui non hanno fatto maai niente per far rientrare tutti i soldati sparsi per il mondo che non servono a niente,perche' salvini e chi li ha preceduto non hanno mai cercato di bloccare la vendita delle armi? e si cari barboni troppi interessi e non frega nessono della guerra e dei morti.

odioikomunisti

Mer, 16/10/2019 - 20:02

chisenefrega stessero a casa loro

Giorgio5819

Mer, 16/10/2019 - 20:05

Mandarle in onda in loop nelle sedi dei comunisti che sostengono la criminale tratta di clandestini !

lisanna

Mer, 16/10/2019 - 20:38

scusate la mia non e' una domanda provocatoria ne' cinica, perche' sapere di donne e bambini annegati fa star male. ma chiedo come sia possibile che ogni volta sui barchini ci siano donne incinte, neonati, bambini piccoli. non credo che questi possano aver sopportato viaggi a piedi per es dalla Nigeria fino alla Libia,a che stato di gravidanza erano? e i neonati sono figli di stupri da parte degli aguzzini? qualcuno ha una risposta?

ziobeppe1951

Mer, 16/10/2019 - 20:44

giangar...18.11...non ti sei mai chiesto perché vogliono ANDARE tutti in un lager libico a morire di fame e di torture???...senza contare che i più muoiono durante la traversata nel deserto...e perché allora i buonisti pelosi non intervengono?...forse Soros saprà darti la spiegazione

Una-mattina-mi-...

Mer, 16/10/2019 - 20:54

BOH, QUALCOSA NON VA: NEL VIDEO NON VEDO PRATICAMENTE UNA MAZZA...

Savoiardo

Mer, 16/10/2019 - 21:11

Chi é causa del suo mal pianga se stesso.Fra l'altro con una Messa di don Bergoglio se ne vanno nella eterna beatitudine del Paradiso.Distribuite in Africa,cari policalcorretti,anticoncezionali e preservativi.

Facciamofintache1

Mer, 16/10/2019 - 21:12

Ringraziate orlando, i mentalmente sinistrati e i trafficanti di esseri umani che sono i veri responsabili.

Ritratto di BoycottPoliticalCorrectness

BoycottPolitica...

Mer, 16/10/2019 - 21:27

Il business deve continuare. La mafia immigrazionista ue (e i loro complici italiani e argentini) sponsorizza e stimola le partenze visto che più gente arriva più girano soldi. E state certi che a loro di ‘sti morti frega solo che non sono arrivati a destino e perderanno business. E non mi sorprenderei affatto se li strumentalizzassero pure per “rafforzare” e finanziare la flotta negriera delle ong. Brutta gente governa l’europa. Una minoranza ma talmente corrotta e tentacolare che controlla tutto.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 16/10/2019 - 21:27

Onefirsttwo(alias Tutankhamon da Hokkaido(JAPAN)) : Hi !!! STOP Fratelli sommersi , ringraziate i porci che comandano !!! STOP E , da lassù , vendicatevi se potete !!! STOP Il Onefirsttwo's 48-hours plane è la risposta civile ai barbari che comandano !!! STOP Pregate fratelli !!! STOP E ricordate : una volta c'era Dracula , oggi c'è Conte !!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhh

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 16/10/2019 - 21:30

anche l'himalaya e il k2 sono disseminati di cadaveri di scalatori che non ce l'hanno fatta, al netto del trasporto criminale di bambini, ognuno ha deciso da se il proprio destino! non sono foche, o delfini, ma gente che ha rischiato volontariamente per entrare illegalmente in altro paese, punto

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 16/10/2019 - 21:42

@Clastidium, ma che ca@@o stai a di'...ma da dove te li sei tirati fuori i dati che con Salvini affogavano di piu' babbeo?? Ma tra il 2\3% di morti coi piddioti riferito a quale spazio temporale?? Io un posto da dove gente come te tira fuori certi dati ce l'avrei, ma non me lo pubblicherebbero. Se son gente che scappa da guerre potrebbero andare in qualsiasi consolato, non c'e' bisogno di andare sempre e solo in Libia. Lo capisci zecca??

Ritratto di tox-23

tox-23

Mer, 16/10/2019 - 22:00

Fuggono tutti da morte e disperazione, guerre rapine e torture, muoiono nei campi libici, depredati e vilipesi ma non capisco come fanno ad avere in tasca 2000/3000 euro che pagano cash allo scafista. Non sono quattro spiccioli, specie per gli standard africani. Hanno subìto le peggio cose però nessuno gli tocca i soldi che hanno addosso. Come è possibile?

ST6

Mer, 16/10/2019 - 22:17

Colpa di Salvini e della sua incapacità di risolvere il problema: campagna elettorale perenne, 600.000 reimpatri, "porti chiusi". E gli allocchi dietro. Li ha sulla coscienza adesso, tutti i suoi fallimenti. MA-GLIA-RO

killkoms

Mer, 16/10/2019 - 22:24

con i barchini non si attraversa il mare!

Blueray

Mer, 16/10/2019 - 22:45

E' incredibile come tutto continui sul binario sbagliato, quello dell'accoglienza al posto del blocco o del respingimento, come un treno in corsa che nessuno sembra capace o intenzionato a fermare. Loro hanno la forza del numero, non conta il singolo, potete risparmiarvi i piagnistei sugli annegati, è l'Africa intera che ci invade a ritmo incalzante. La stessa Africa dove il valore della vita è zero, e lo vediamo quando il peggio di questi (delinquenti, stupratori, assasini, terroristi, scafisti, evasi) entrano in azione nelle nostre città. I 480 mln di europei, abbindolati da politici incapaci e corrotti, sono gli epigoni di una civiltà che si estinguerà a breve, come già avvenuto altre volte nella storia, per fare spazio ad un novello medio evo di cui i nostri figli e nipoti assaggeranno le preclare peculiarità maledicendo i propri avi.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 17/10/2019 - 00:59

Lo logica dei sinistramente modificati sarebbe che tutti i diversamente italiani scappano da guerre,miserie,torture e sopraffazioni per recarsi in terra libica per essere nuovamente torturati,sopraffatti,violentati e mutilati:più masochisti di questi disperati non ne conosco.

Viewty

Gio, 17/10/2019 - 01:49

Un barcone che doveva arrivare in porto, senza l'ausilio delle ONG, ma non è mai arrivato. I porti Salvini li ha chiusi alle ONG, mentre non poteva farlo per i barconi e barchini che anche sotto il suo ministero hanno continuato ad arrivare e sbarcare persone. La frase 'ennesima tragedia, figlia dei porti aperti' è perciò sciacallaggio mediatico, con l'unico intento di scatenare i peggiori commenti degli 'haters'. Il peggiore in assoluto dice 'che schifo, non andrò più in vacanza a Lampedusa', un commento disumano del quale ho fatto uno screenshot. P.S.: Sono contrario all'immigrazione illegale e voglio che sia fermata, non sono 'komunista', non mi drogo nei centri sociali, quindi risparmiatevi gli insulti.

Ritratto di pigielle

pigielle

Gio, 17/10/2019 - 08:38

Fra un po, questi SCIACALLI andranno anche a fotografare le mummie ...guarda mai che anche ...da allora operava già la progenie di Salvini. Mando subito alla segreteria dei PD (ioti) la foto di mio nonno ...buonanima, tanto a "loro" andrà certo bene.

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 17/10/2019 - 09:13

I responsabili di questo siedono a Roma, sono quella maggioranza cialtrona che credono di governare l'Italia e che un giorno si e un'altro si vanno in tv fanno pubblicità a questi viaggi

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 17/10/2019 - 09:32

L'onu da sempre approntava CAMPI PROFUGHI, al netto di chi rischia per motivi economici, non si capisce perche ora qualsiasi profugo debba essere trasportato in Europa, l'onu si e' trasformata in una organizzazione di trafficanti..di umani, rende di piu

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 17/10/2019 - 10:05

Ma voi in questo filmato ci avete capito qualcosa? Io niente, solo una imbarcazione appoggiata sul fondo. Penso d essere il bambino che gridò nella folla, il Re è nudo, mentre gli altri si erano convinti del contrario. Vi fate troppo influenzare.

graffio2018

Gio, 17/10/2019 - 10:07

ANGELO LIBERO, è come se tu dicessi: tanto i ladri entrano lo stesso di nascosto forzando le finestre, tanto vale che li facciamo entrare dalla porta!! I ladri che arrivano a scassinare di nascosto, magari non li vedi, ma puoi evitare di aprirgli direttamente la porta di casa

graffio2018

Gio, 17/10/2019 - 10:10

giangar.. e la sopravvivenza degli italiani non conta? vuoi fare un calcolo di quanti sono stati uccisi/stuprati/feriti/derubati da questi clandestini arrivati con i barconi?? solo di quelli arrivati con Carola ne hanno già arrestati 4, vedi tu

SeverinoCicerchia

Gio, 17/10/2019 - 10:16

andrebbe fatto un blocco navale di fronte alla libia per impedire ogni partenza.. tutto il resto è ipocrisia per esser a posto con le coscienze