La furia dei senegalesi abusivi: così hanno pestato i carabinieri

A Pisa carabinieri presi a pugni dai venditori abusivi. Due militari feriti. Salvini: "Ora serve tolleranza zero". La Meloni: "Rimpatriare queste bestie"

"Bravo, bravo!", gli urlano gli altri abusivi che assistono alla scena. I primi pugni arrivano senza preavviso. Ad attaccare è un gruppo di senegalesi che, con ferocia, si scaglia contro tre pattuglie dei carabinieri intervenute per effettuare un controllo contro la vendita abusiva di oggetti contraffatti. È successo ieri pomeriggio a Pisa, in via Vecchia Barbaricina, ma le immagini di quella furia (guarda il video) sono state postate su Facebook oggi da Matteo Salvini. "Serve tolleranza zero - ha commentato il ministro dell'Interno - espulsioni per i clandestini e restituzione alle nostre città di un clima di legalità, questo è il mio obiettivo".

"Decine e decine di persone di colore che hanno accerchiato due auto dei carabinieri e aggredito i militari con una violenza inaudita - commenta Lorenzo Cardogna, segretario provinciale del sindacato Fsp di polizia - con la zona del Duomo di Pisa a fare da palcoscenico a una gazzarra di strada più da periferia degradata che da zona monumentale di una città con milioni di turisti". I militari erano impegnati in uno di quei servizi che svolgono quotidianamente per contrastare l'abusivismo commerciale. In via Vecchia Barbaricina sono stati aggrediti dopo avre sequestrato oltre 150 borse che i senegalesi avevano esposto sui teli distesi sulla strada. Uno degli abusivo si è scagliato contro due carabinieri prendendo a pugni prima uno, poi l'altro (guarda il video). "Un militare ha riportato la frattura del setto nasale, con una prognosi di 30 giorni - fanno sapere dall'ospedale - l'altro una distorsione al dito di una mano".

Subito dopo l'aggressione sono scattate le indagini da parte dell'Arma per identificare l'autore dell'aggressione ai due militari. "Ai carabinieri invio tutta la mia solidarietà e auguri di buona guarigione", ha commentato su Facebook Salvini rilanciando il tema delle "espulsioni per i clandestini" e promettendo di restituire alle città d'Italia "un clima di legalità". "Ogni giorno le nostre forze dell'ordine sono costrette a sopportare questi abusi, ora basta - ha commentato la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni - tolleranza zero e rimpatrio immediato per queste bestie".

Mappa

Commenti
Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 06/06/2018 - 14:13

diamo una ripulita prima di finire come Francia, Belgio, Svezia, Inghilterra, ecc ecc

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 06/06/2018 - 14:16

^°©°^ Ebbastaebba di continuare a dire che le armi delle forze dell'ordine non servano a nulla, servono eccome, per la moglie, Il vicino di casa, l'amante, un diverbio per un parcheggio, una mancata precedenza, recentissimamente in uno studio medico per gli altri pazienti ma mai, dico mai, per i delinquenti e per le risorse che vi rifilano un sacco di botte multietniche, ecocompatibili e biodegradabili.

Una-mattina-mi-...

Mer, 06/06/2018 - 14:24

MANDATELI DA TOSCANI, HA DETTO CHE LI MANTIENE LUI

effecal

Mer, 06/06/2018 - 14:29

i pdioti stanno mettendo in azione i loro protetti e sono molto felici di quello che possono fare

Ritratto di Camaleonte48

Camaleonte48

Mer, 06/06/2018 - 14:31

Se poi il carabiniere sparava sai che succedeva apriti cielo da parte dei sinistroidi compagni di merende degli illegali.

manfredog

Mer, 06/06/2018 - 14:40

..Mirabitalia..avanti, c'è posto..si, all'inferno. mg.

Ritratto di Camaleonte48

Camaleonte48

Mer, 06/06/2018 - 14:42

Vedi primularossa purtroppo siamo in italia dove un delinquente viene protetto dalla magistratura mentre uno che indossa la divisa sarebbe stato indagato nel caso avesse reagito con le maniere forti. Speriamo che Salvini sistemi un po' questo degrado nel quale ci ritroviamo.

CidCampeador

Mer, 06/06/2018 - 14:42

se aggredite le forze dell'ordine devono avere il diritto di usare le armi

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mer, 06/06/2018 - 14:53

Ma quando si incomincia con la tolleranza zero, quando sarà troppo tardi ????

Luprotts70

Mer, 06/06/2018 - 15:12

Grazie kompagni....

venco

Mer, 06/06/2018 - 15:14

Se non si possono rimpatriare si tengano chiusi fin che chiedono di farsi riportare a casa. Basta col fasullo decreto di espulsione.

Gabriele.02.old

Mer, 06/06/2018 - 15:27

Se venite in Italia dovete rispettare le nostre leggi e adattarvi, incredibile che dopo l’ennesimo scandalo nessuno abbia fatto ancora niente.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 06/06/2018 - 15:28

Se non fermiamo subito con fermezza e tolleranza zero chi viene nel nostro paese a portare usanze tribali e violare le nostre leggi, la nostra repubblichetta bidone tra un po chiude.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 06/06/2018 - 15:39

I nostri Carabinieri sono fin troppo bravi a mantenere la calma. Il fatto che non si sia fatto convergere altre pattuglie è stato dettato forse dall'esigenza di non far degenerare la cosa o anche dal fatto che sanno che poi alla fine chi deve giustificare se usa le maniere forti sono i Carabinieri stessi. La cosa che deve cambiare è che gli stranieri devono capire che le forze dell'ordine si rispettano e che sono da temere, altrimenti addio ordine pubblico e giustizia. Si vede un signore che sembra voler andare a dar manforte ai Carabinieri, personalmente vedessi una scena del genere non avrei dubbi, come va va.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 06/06/2018 - 15:41

amici di Saviano e Toscani, delinquenti che non rispettano le leggi italiane.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 06/06/2018 - 15:47

Per l'abilitazione a Magistrato, obbligatorio un periodo di ferma di due anni sulle strade, controllo territorio, lotta alla microcriminalità, eccetera. SUL CAMPO. IN PRIMA LINEA. DUE ANNI. Basterebbe questa semplice disposizione ed eccome se "l'interpretazione" delle leggi cambia.

veromario

Mer, 06/06/2018 - 16:03

voi ditemi se è possibile che dei tutori dell'ordine vengano attaccati e costretti a scappare,mandate l'esercito e che non ne resti uno in piedi.

steluc

Mer, 06/06/2018 - 16:04

Cambiate le regole d’ingaggio. Mettete l’esercito per le strade. E se i giudici non applicano la legge con severità ed equità (son convinto che se lo faccio io buttano la chiave) ,chiedere lumi ad Erdogan.

veromario

Mer, 06/06/2018 - 16:05

non è possibile assistere a certe cose,mandate la celere e che non ne resti uno in piedi.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 06/06/2018 - 16:11

### ^*@*^ Cari beduini senegalesi vi è andata di lusso nello scontrarvi con le nostre forze dell’ordine , costrette , come sono, con mani e piedi legati e benda sugli occhi da leggi e regole da scimuniti, senza offesa per i scimuniti, se fosse capitato in America vi avrebbero già fatto un bel paletot di legno con la cintura di zinco decorato con 4 ceri .

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 06/06/2018 - 16:23

non ci credo! quelle sono le forze dell'ordine italiane? a una chiamata in centrale dovevano arriva

giancristi

Mer, 06/06/2018 - 16:33

Processo per direttissima ed espulsione immediata! Se rientrano, carcere duro!

carlito1957

Mer, 06/06/2018 - 16:34

Adesso attendo i fatti! Ministro Salvini: dia IMMEDIATAMENTE un segnale che la pacchia è finita! Senza se e senza ma!!!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 06/06/2018 - 16:51

si "tolleranza zero" si fa presto a dire, ma prima di poterla realizzare occorre CAMBIARE TOTALMENTE (con apposito Ddl) le REGOLE DI INGAGGIO in LUOGO PUBBLICO dando più facoltà alle Forze dell'Ordine di potere usare quel benedetto strumento che hanno in dotazione (Beretta 92F) quando lo ritengono opportuno, senza il rischio di incorrere ed essere chiamati a giudizio per eccesso di potere, come attualmente avviene ogni volta che viene torto anche un solo capello ad un malvivente.

silvano45

Mer, 06/06/2018 - 16:55

Quando si tratta di immigrati sono sicuro che questa magistratura tra le migliori del mondo per imparzialità lavoro discrezione nessuna appartenenza politica eccezionale senso di responsabilità personale difenderà i loro sacrosanti diritti!!!!!!!!!!!

Blueray

Mer, 06/06/2018 - 17:02

Non serve la grande America, andate a fare questo a Lubiana e tornate indietro coi piedi per davanti.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mer, 06/06/2018 - 17:56

Per i sinistrossi ha ragione il delinquente deve delinquere impunito e dargli anche il voto per i comunisti.

nopolcorrect

Mer, 06/06/2018 - 18:03

Spero sia finita la pacchia, Subito leggi severissime e galera immediata seguita da espulsione per chiunque osi attaccare un carabiniere o un poliziotto.

aldoroma

Mer, 06/06/2018 - 18:24

ringraziate un certo Matteo.

aldoroma

Mer, 06/06/2018 - 18:25

PER QUANTO MI RIGUARDA A CALCI UN CxxO FINO IN AFRICA

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Mer, 06/06/2018 - 18:28

Fuori dai piedi i neri e fuori dall'Arma i militari incapaci e vigliacchi. C'era già tensione e una della macchine ha lasciato l'altra da sola. Non sono queste le regole di intervento attivo. Quando si opera a quel livello bisogna avere le competenze fisiche, ma soprattutto psichiche.

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Mer, 06/06/2018 - 18:29

Non un gruppo, solo uno, bello grosso, che ha fatto fare al carabiniere la figura della signorina. Dateci dei militari all'altezza!

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Mer, 06/06/2018 - 18:31

Grazie Salvini. Ed è appena l'inizio.

maurizio50

Mer, 06/06/2018 - 18:31

Forza Salvini. Ripulire il Paese da tutti i farabutti che i compagni ci hanno tirato in casa. Vadano in Senegal o in Nigeria a commettere le loro bravate. Vedrai come finisce!!!!!

Ritratto di krakatoa

krakatoa

Mer, 06/06/2018 - 18:50

Si sente distintamente la voce di un nxxxo esclamare BRAVO !!quando il CC viene colpito,fortuna che non gli hanno sottratto la pistola, filmati che ti fanno rivoltare di rabbia,anche perché mi è capitato di contro di assistere a comportamenti talvolta arroganti infarciti di onnipotenza ai confini dell'abuso di potere da parte di componenti delle Forze dell'ordine verso cittadini italiani (perbene),comunque sempre solidali con le FF.OO che hanno le mani legate con la marea nera, tutti sappiamo il motivo.

mariod6

Mer, 06/06/2018 - 18:53

I senegalesi vanno distrutti a legnate. Si permettono di fare i prepotenti come a casa loro perché li hanno ben istruiti quelli delle coop e dei centri di accoglienza. sanno che comunque il magistrato gli da sempre ragione ed il Carabiniere viene sempre inquisito. I Carabinieri e la Polizia devono potergli SPARARE NELLE GINOCCHIA !!!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 06/06/2018 - 19:14

cosa da non credere un rappresentante dell'Italia pestato avrei voluto vedere se fosse successo in USA.Ormai comandano loro siete finiti.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 06/06/2018 - 19:14

che dire... finche abbiamo chi li difende e chi gli da insegnamenti di come devono fare per aggirare le leggi!vedi varie associazioni inclusi i sindacati.

19gig50

Mer, 06/06/2018 - 19:15

Le Forze dell'Ordine devono sparare a questi parassiti senza timore.

19gig50

Mer, 06/06/2018 - 19:22

Quello che mi schifa di più è che i cittadini non siano corsi in aiuto ai carabinieri dando un sacco di legnate a quei bastardi parassiti.

Cheyenne

Mer, 06/06/2018 - 19:25

ma io mi chiedo : ma che forze dell'ordine abbiamo che pigliano sempre legnate senza reagire. Al dr.Strange dico che nei paesi citati la polizia usa la mano dura e il manganello a go go

edo1969

Mer, 06/06/2018 - 19:42

ma come i carabinieri italiani le prendono da quattro straccioni? non sono più capaci di tirare randellate e se necessario sparare in faccia a questi bellimbusti? v’immaginate cosa sarebbe successo negli USA? se passa il messaggio che si piò pestare impunemente un pubblico ufficiale allora cosa faranno i furfanti ai cittadini comunI? Salviniii comincia a passare dalle parole ai fatti!

hellas

Mer, 06/06/2018 - 20:31

Un video che umilia l'Italia e l'arma.... Fa ribollire il sangue ! Mi chiedo però come si faccia ad organizzare un servizio di controllo così male, in modo così imprudente, quando si sa che si ha a che fare con animali abituati agli scontri tribali. Bisogna mandare carabinieri preparati, addestrati, in numero sufficiente, attrezzati come si deve e in grado di difendersi, fare rispettare la propria divisa e il nostro paese , se serve randellando senza pietà! I nxxxi capiscono solo le maniere decise, come si capisce chiaramente dal video....

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 06/06/2018 - 20:43

Pazzesco, mi chiedo come sia possibile che un carabiniere armato si faccia pestare da un lazzarone...robe da matti.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mer, 06/06/2018 - 20:52

vorrei capire , i carabinieri , sono scappati ? Se così fosse , siamo nei guai grassi bisognerebbe fare intervenire i militari e cercare di rimettere tutto in ordine .

Ritratto di adonf

adonf

Mer, 06/06/2018 - 22:37

blablabla, ma a me questi Carabinieri sembrano dei polli. Attenzione : massimo rispetto per l'Arma e per tutte le forze dell'ordine ! Ma qui non ci siamo. Prima regola : mai intervenire quando non si hanno forze superiori. E' chiaro che troppi elementi delle forze dell'ordine siano rimasti ai tempi di Toto' e Peppino. Un caffé al bar, una sculacciata ai ragazzini, far attraversare la nonnina. SVEGLIA !!! La situazione sta sfuggendo di mano. Qui naturalmente tutti a fare le solite battutine sulla Boldrini e la sinistra. Italia allo sbando. Speriamo nel nuovo governo.

killkoms

Mer, 06/06/2018 - 22:51

@cid campeador,è proprio quello che gli ha tolto la feccia rossa!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 06/06/2018 - 23:49

Hanno fatto bene!!! La colpa e dei Carabinieri, CHE SI LASCIANO PESTARE senza sparargli!!! AMEN.

elpaso84

Gio, 07/06/2018 - 07:00

povero Carabiniere che non può reagire perché in questo paese sarebbe stato etichettato immediatamente come razzista..

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Gio, 07/06/2018 - 09:27

@ Cheyenne "ma che forze dell'ordine abbiamo che pigliano sempre legnate senza reagire." - Scusi, ma cosa crede, che non siano stati indotrinati dalle rispettive Questure e Prefetture, a non reagire quando sono in servizio, per qualunque provocazione anche quelle più dure come quella qui riportata ??? (Il filmato trasmesso ieri dai tg è INEQUIVOCABILE); Questo a causa di un Ordinamento Giudiziario noto, frutto di una filosofia di sinistra ultra radicata in Italia, da decenni, che favorisce e predica un uso "assai soffice e moderato" di comportarsi delle Forze d.Ordine ITA nei confronti dell'esterno. RIPETO : SE NON SI CAMBIANO QUESTE REGOLE DI INGAGGIO, POTREMO CONTINUARE A DISCUTERE PER SECOLI SENZA VENIRNE A CAPO, con il risultato che i nostri Poliziotti e Carabinieri saranno sempre tra l'incudine (la Giustizia ITA) e il martello (la delinquenza e feccia varia).

paci.augusto

Gio, 07/06/2018 - 09:30

Questo è ' l'arricchimento culturale ' ( sic????!!!!!) che portano in Italia i 'valori' dell'ottusa Boldrini e dei disonesti sinistri!! Questi delinquenti, violenti stranieri clandestini, adesso devono essere CACCIATI CON DIFFIDA SUBITO ma in futuro, RESPINTI ALLA FRONTIERA!! Una volta in Italia, spesso, vedi Milano, trovano la disonesta complicità dei troppi, cialtroni fiancheggiatori togati rossi!!!

titina

Gio, 07/06/2018 - 10:05

Appena sbarcano facciano firmare loro che al primo reato devono ritornare nel loro paese.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Gio, 07/06/2018 - 10:47

@ Legione 18:29 - "Dateci dei militari all'altezza!" - Non servono militari corpulenti e/o robusti, ma Poliziotti e Carabinieri RISOLUTI, e soprattutto REGOLE DI INGAGGIO CHIARE e PRECISE che ne legittimino a pieno titolo l'operato quando sono in servizio, dando loro la possibilità di fare uso dello strumento di cui sono dotati quando la situazione precipita. Dovrebbe -uso il condizionale perchè in Italia grazie alla sinistra nulla è ormai più certo- ancora essere un reato quello di oltraggio a PUBBLICO UFFICIALE, figurarsi quanto accaduto ieri dove il malvivente è andato per vie di fatto mettendo le mani addosso al Carabiniere : prima che accada questo, LA REGOLA deve stabilire intimazione di ALT e MANI IN ALTO verso qualsiasi soggetto che manifesti comportamenti pericolosi -per l'incolumità altrui- in luogo pubblico, a cui segue un proiettile in tronco se questi manifesta volontà di persistere.

Ritratto di pao58

pao58

Gio, 07/06/2018 - 11:30

Ma perchè non possono reagire...? Non dico con le armi da fuoco ma basta un taser per immobilizzare questi animali, non è accettabile che le forze dell'ordine debbano fare queste figue da sfigati per colpa di qualche magistrato del caxxo che legifera sempre a favore di chi delinque...

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Gio, 07/06/2018 - 11:40

Ha ragione Salvini, tolleranza zero! Siamo stanchi di questi animali che girano per le nostre strade a scagazzare dappertutto. Occorre una legge chiara che stabilisca che le FF.OO. hanno diritto ad usare anche le armi in caso di aggressione. Basta con i magistrati compiacenti!

mariolino50

Gio, 07/06/2018 - 11:52

Chi parla di regole di ingaggio diverse non sa di che parla, leggete articolo 53 del cod. pen. uso legittimo delle armi, possono eccome usarle, anche per prevenire reati e certamente per difendersi in caso di pericolo, cosa a noi invece molto limitata dal precedente art 52.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Gio, 07/06/2018 - 12:26

Proprio in questi giorni stà partendo dal sindaco Pizzarotti di Parma (città dove risiedo) la richiesta verso il nuovo governo di maggiori risorse economiche da destinare alla città per la voce SICUREZZA, il quotidiano locale riporta un art. con tanto di dichiarazioni della Polizia di Parma, che sottolinea che non servono solo risorse economiche, ma più chiare REGOLE di INGAGGIO per chi opera in servizio in luogo pubblico, segno che loro per primi sanno bene quanto essere legati da regolamenti attuali ambigui e poco chiari...

Renee59

Gio, 07/06/2018 - 12:26

Le leggi esistono solo per gli italiani.

jaguar

Gio, 07/06/2018 - 12:31

Prima di prendersela con i senegalesi, bisogna malmenare chi li ha fatti entrare e tutti gli accoglienti di questo paese, adesso sarà difficilissimo liberarsi di questa marmaglia.

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 07/06/2018 - 12:48

primulanonrossa 16:11 scrive : "se fosse capitato in America vi avrebbero già fatto un bel paletot di legno …" - - - Non occorre citare l'America; basterebbe e bisognerebbe rimpatriarli subito al loro paese; lì sanno come raddrizzare le schiene e le teste con interventi immediati particolarmente tonici e corroboranti. Hanno dei metodi celeri tanto efficienti quanto efficaci. Li ho visti all'opera. – (2° invio)--

Ritratto di navajo

navajo

Gio, 07/06/2018 - 12:57

Viviamo, grazie alle leggi permissive della sinistra, in un paese, veramente allo sfascio. Autisti e controllori sui mezzi pubblici e sui treni che vengono aggrediti se chiedono il biglietto, forze dell'ordine aggredite se cercano di far rispettare leggi e legalità. E il bello è che gli autori di tali aggressioni sono migranti che hanno presentato domanda di asilo. Capitooooooo!!!!!!!!!

Longobardo72

Gio, 07/06/2018 - 13:14

Quello che mi sorprende e come le autorità non riescano a difendersi ed immobilizzare un aggressore, non sarebbe il caso di rivedere l'addestramento delle forze pubbliche? A volte vedo dei cinghialoni immobili, oppure delle vigilesse nane con la pistola più grande di loro, a volte i controllori dei biglietti 60 enni che non riscuotono nessun timore! Andrebbero un pò riviste anche alcune cose sull'aspetto e sul addestramento fisico/mentale delle autorità, solo così possiamo dimostrare che questo paese è ancora "FORTE"!

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 07/06/2018 - 13:54

UDITE UDITE la Neo eletta al Senato Loredana De Petris PD, ha gia presentato una proposta di legge per DISARMARE le forze dell'ordine, perche secondo Lei (LA COCOMERIOTA) gentaglia come questo deve essere affrontate SOLO con le parole!!! La prossima volta mandate Lei a farlo!!!lol lol Buenos dìas dal Nicaragua.