Malta vuole rifilarci i migranti: abbandona un barcone verso l'Italia

La Valletta prende le redini dei soccorsi, poi ci ripensa: i migranti sono diretti in Italia. Ira di Salvini: "Ennesima vergogna"

Non è la prima volta che l'Italia punta il dito contro Malta. La gestione dei migranti nel Mar Mediterraneo ha più volte portato allo scontro Roma e La Valletta. E anche questa volta al centro dell'attenzione ci sono le manovre delle motovedette maltesi nelle acque internazionali.

L'accusa arriva dal ministro dell'Interno italiano. "Ci risiamo - attacca Matteo Salvini - Un pattugliatore maltese ha invertito la rotta, abbandonando un gommone con 150/200 immigrati in mezzo al Mediterraneo e in direzione dell’Italia. La Valletta aveva preso il coordinamento delle operazioni di soccorso, ma come al solito sta cercando di rifilare gli immigrati al nostro Paese. È l’ennesima vergogna, degna di questa Unione europea incapace e dannosa. A Bruxelles sono troppo impegnati a scrivere letterine contro l’Italia per occuparsi di questi problemi".

Proviamo a ricostruire la vicenda. Questa mattina il leader della Lega aveva commentato positivamente l'operazione notturna della guardia costiera libica che in nottata ha recuperato un gommone con circa 100 migranti a bordo. La nave in avaria era stata segnalata anche dalla imbarcazione della Ong Mediterranea, che ieri insieme a Sea Watch e Open Arms ha ripreso la sua missione nel mare nostrum. Nella stessa occasione il Viminale informava che le autorità di Malta avevano "assunto alle 4 di questa mattina il coordinamento di un'operazione di salvataggio al largo della Libia per una imbarcazione partita da Zliten".

Qualcosa però, deve essere andato storto. Perché ora Salvini punta il dito (ancora) contro il governo di La Valetta accusandolo di aver abbandonato i migranti diretti verso l'Italia. Il ritornello sembra lo stesso: a agosto un rapporto della Guardia Costiera riportò come una "nave fantasma" di Malta avrebbe scortato un gommone di migranti verso l'Italia. Mentre a novembre fonti del Viminale fecero trapelare la notizia delle mosse di malta per consegnare benzina e bossole per dirottare i miigranti verso il Belpaese.

Commenti

tormalinaner

Sab, 24/11/2018 - 15:41

Basta ! Fermiamoli a cannonate, non se ne può più!

Giorgio5819

Sab, 24/11/2018 - 15:49

I soliti porci, secondi solamente agli schifosi COMUNISTI che criticano l'operato dell'Italia... e la UE tace come da copione.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 24/11/2018 - 15:51

Espellete i diplomatici maltesi.!!!

Ritratto di Civis

Civis

Sab, 24/11/2018 - 15:53

Forse questo è un altro barcone, diverso da quello preso in carico stamattina dai libici. Va fermato al limite delle acque territoriali: controllo passaporti. Se entra, diventa tutto più complicato.

flip

Sab, 24/11/2018 - 16:01

se cediamo è finita| Non siamo la sbazzatura sell' avrica e di malta.

oracolodidelfo

Sab, 24/11/2018 - 16:01

Riaccompagnamoli a Malta. Eccheccavolo!

luigirossi

Sab, 24/11/2018 - 16:04

Sorvolare Malta con aerei a reazione che rompono il uro del suono.C'è una base a Trapani.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 24/11/2018 - 16:07

Nihil sub sole novi. La Ue continua nel suo ostinato "sonno"..

Aquilee1077

Sab, 24/11/2018 - 16:08

Ormai ci vogliono le maniere forti. L'Italia è in mano alla criminalità africana. Un colpo di avvertimento, due vicini e col terzo colpo il problema è finito.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 24/11/2018 - 16:11

Come per i 5.000 "migranti" in transito dal Centro America,dal Messico,diretti negli Stati Uniti,se non vengono fermati dagli "altri",alla fine verranno fermati dagli Stati Uniti,perchè loro è il problema primario!Poi il problema diventerà del Messico,che li ha lasciati "transitare" e che se li terrà sul gobbo,o più "democraticamente" li restituirà al "mittente".E' così che si fà!Si respingono!Punto e basta!Basta manfrine,sulla base di "accordi","convenzioni umanitarie",e belinate del genere!

uberalles

Sab, 24/11/2018 - 16:13

Mi auguro di riuscire a fare a Malta ciò che non è stato possibile nella seconda guerra mondiale...E' un rifugio di mafiosi e malavitosi in genere: ospita ogni genere di traffici illeciti!

matteo lamanna

Sab, 24/11/2018 - 16:14

Matteo Lamanna. Malta fa bene ad agire come sta facendo: prima I maltesi e poi se Avanza qualcosa per I cosiddetti immigrati. Un Paese con una popolazione di 400,000 abitanti ospita gia' qualche diecina di migliaia di neri! Ora basta, anche I Maltesi hanno le sc atole piene! prendetevela con il cazzaro Toscano e con la sinistra nuonista> Buona serata

ClioBer

Sab, 24/11/2018 - 16:17

E questa i annuncia come la prova del 9, per capire di che "pasta" è fatto veramente Salvini. Cioè, se dobbiamo continuare a subire il ricatto di questa gentaglia, senza alcun ripsetto per noi, oppure se siamo ritornati un paese che difende i suoi confini, senza remore di alcuna sorta, dagli invasori.

amedeov

Sab, 24/11/2018 - 16:19

Si accompagni la barca verso malta e vediamo chi è più forte

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Sab, 24/11/2018 - 16:21

Intercettateli al largo, circondateli, spingeterli verso la Libia, fate quello che vi pare ma non fateli sbarcare! Non capisco perché malta può abbandonarli e noi no!

luigirossi

Sab, 24/11/2018 - 16:22

Non è una combinazione che il barcone arrivi mentre ci sono tensioni con l'europa.E' sempre stato un argomento dell'asse francotedesco contro di noi.

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 24/11/2018 - 16:30

Caro Matteo, i finti profughi rendono più della droga, quindi comportarsi di conseguenza o sarà la nostra fine.

elpaso21

Sab, 24/11/2018 - 16:32

Ripartono le Ong, e spuntano i migranti.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 24/11/2018 - 16:32

....Ma non erano stati presi in consegna dai Libici?...Comunque sia,se gli "altri" non li fermano(Maltesi o Libici che siano),perchè non li fermiamo noi,visto che il PROBLEMA,poi diventa nostro?Perchè?Non possiamo?Non vogliamo?

Gianni_Mattina

Sab, 24/11/2018 - 16:32

Siamo alle solite, più migranti più Salvini e meno discorsi sullo spread! Dopo la magistratura ad orologeria siamo alla migrazione ad orologeria! Chi decide la partenza delle navi ONG ? Perché “casualmente “ iniziano ora i naufragi?

cardellino

Sab, 24/11/2018 - 16:34

L'umanità è fatta di migrazioni. Nonostante il felpino ch eha fatto la sua fortuna spargendo odio a sproposito. Ch ecos aha risolto di diverso d aMinniti.Nulla Il borioso sruffone frequentatore di bettole malfamate. E i citrulli hann oabboccato. 2IO LEONCAVALLINO VIOLENTO ESPELLERò 600MILA MIGRANTI IN DUE MESI2 diceva in campagna eletorale. ZEROOOOOOOOOOO ESPULSIONI.

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 24/11/2018 - 16:35

Mah...Malta è una piccola isola nel Mediterraneo e non potrebbe mai sobbarcarsi l'invasione proveniente dall'Africa. Bisogna fermare i finti profughi sulle rive africane, tutto il resto è fuffa...rendono più della droga.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 24/11/2018 - 16:39

rispedirli al mittente, chiudere porti e frontiere.

accoglienzaxtutti

Sab, 24/11/2018 - 16:40

Finalmente tornano a venire in Italia. Siamo felici di questo....l'Italia deve riprendere il ruolo di salvatrice di più vite possibile. Siamo pronti ad accogliere gioiosanente e generosamente tutti senza limiti

Una-mattina-mi-...

Sab, 24/11/2018 - 16:42

MALTA VA OCCUPATA MILITARMENTE DA UN CONTINGENTE INTERNAZIONALE, VISTA LA COLLUSIONE CON I TRAFFICANTI UMANI

Ritratto di Guccifer

Guccifer

Sab, 24/11/2018 - 16:44

Malta è uno stato-canaglia.

accoglienzaxtutti

Sab, 24/11/2018 - 16:45

Le Ong e i migranti che per poter arrivare in Italia ci vogliono le maniere forti alla faccia del Ministro fascista che sta al Governo. Avanti così....in Italia c'è posto per tutti e gli italiani sono disponibili

cardellino

Sab, 24/11/2018 - 16:46

L'Umanità è fatta di migranti. Nonostante il felpino e il fantasma conte, che settimana scorsa in pompa magna si era pavoneggiato per gli accordi con la Libia. Il borioso leoncavallino violento in campagna aveva affermato " NEI PRIMI DUE MESI DI GOVERNO 600MILA ESPULSIONI IO HO UN ASOLO FACCIA." Zeroooooooooooooooo. Si hai una faccia da buffone e da leoncavallino violento. Quello che hai ottenuto è merito di Minniti. Il tuo odio ti ha fatto prendere voti, ma non ha risolto nulla. Con il governo precedente l'anno scordo 17 mila espulsioni. Tu Zero. Basta speculazioni su queste persone che hanno 1000 volte più dignità di te. Non impoveriscono le famiglie italiane, con 75 miliardi di risparmi in meno i 6 mesi. Non rubano 49 milioni come ha fatto la lega ladrona. Il costo del loro mantenimento è a carico dell'Europa non tuo babbeo montato Quando i tuoi sodali lo comprenderanno sarà sempre tardi. Ma capiranno il tuo inganno la maggioranza di chi tu hai turlupinato.

Mauritzss

Sab, 24/11/2018 - 16:48

C'è bisogno di una reazione forte e definitiva. Gli accordi non sono catene e possono essere sempre cambiati. Se no, semplicemente cominciamo a non rispettarli più e a dichiararci fuori. Ci sarà sempre un Trump o un Putin a cui interessa l'amicizia italiana. Aggiungo che se uno si mette in cima al Colosseo e dichiara di volersi buttare giù, viene si salvato, ma poi arrestato per ‘procurato allarme’. Mi sembra che per i barconi sia la stessa cosa. In più non c’è nessun salvataggio, ma solo un imbarco al largo invece che sul molo.

emigrante48

Sab, 24/11/2018 - 16:50

i Maltesi, comandati dai farabutti di bruxelles stanno solamente eseguendo gli ordini ricevuti!! Coinvolgere nuovamente il governo italiano per salvare i clandestini ben sapendo che attualmente anche molti grillini sono propensi a ció, pur di sabotare Salvini e la Lega!!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 24/11/2018 - 17:02

Non si fa altro che rigirare la prua versa Malta...

flip

Sab, 24/11/2018 - 17:04

credo che l'isoletta di Malta stia facendo quello che facciamo noi con i "migranti". quindi accordiamoci.

Werekoala

Sab, 24/11/2018 - 17:08

Accoglienzaxtutti, tu sei un troll....

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 24/11/2018 - 17:08

@Mauritzss 16:48...certamente!....E basta con la "colpa" a Malta,a questo a quel paese!Visto che il PROBLEMA è nostro,visto che siamo(dovremmo),uno "stato sovrano",agiamo NOI,con i nostri mezzi,di conseguenza,senza se,senza ma,altrimenti dimostriamo solo di essere ipocriti pusillanimi!

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Sab, 24/11/2018 - 17:12

cosa aspettiamo a organizzare un vero blocco navale per impedire l'invasione del nostro Paese? perchè dobbiamo continuare a farci prendere per il c..o da questa europa che anche uno scemo si accorge che continua a infinocchiarci? possibile che un paesino come malta (che suona molto come palta) debba continuare imperterrito a indirizzare la gente verso le nostre coste sapendo benissimo che li soccorreremo perchè non siamo menefreghisti disgraziati come loro (amici di trafficanti umani)? SALVINI SVEGLIA MUOVITI DOPO TUTTO QUELLO CHE HAI DETTO BISOGNA MUOVERSI DRASTICAMENTE ALTRO CHE ACCOGLIERE BAMBINI DONNE VECCHI RIMBAMBITI CHE UNA VOLTA ARRIVATI VIVRANNO TUTTI A NOSTRE SPESE.

nopolcorrect

Sab, 24/11/2018 - 17:14

Se necessario farli salire su una nostra nave e riportarli indietro in Libia o consegnarli a una motovedetta libica.

effecal

Sab, 24/11/2018 - 17:20

Le zecche rosse sono felicissime di questi nuovi arrivi c è un sacco di posti liberi come spacciatori di droga.

cgf

Sab, 24/11/2018 - 17:20

Lasciarli andare verso la Francia, no?

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 24/11/2018 - 17:20

cardellino Sab, 24/11/2018 - 16:46,nasconditi ci sono dei bracconieri che ardono dalla voglia di mangiare polenta ed osei!

mariolino50

Sab, 24/11/2018 - 17:28

Malta non può certo raccattare tutti, è una isoletta in mezzo al mare, ma noi dovremmo fare lo stesso, rimandarli indietro,e se non vogliono convincerli gentilmente, con le navi da guerra, visto che il loro compito NON è baywatch.

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 24/11/2018 - 17:28

Ira di Salvini: "Una vergogna"... Della serie "Me ne ha date tante ma quante gliene ho dette!"

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 24/11/2018 - 17:31

tormalinaner - BRAVO! SETTEPIU`! L'Uomo Cannone ha sparato la sua belinata quotidiana...

steluc

Sab, 24/11/2018 - 17:33

Ok, ma Salvini non può fare tutto da solo, Conte Trenta Moavero, se ci siete battete un colpo! Tornate a bordo, c......o!Se il fine ultimo è dividere il governo, leggetevi gli ultimi sondaggi CdS , la Lega in caso di voto può farcela quasi da sola. Così S.diventera premier,contento cardellino?

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 24/11/2018 - 17:38

AHAHAHAH la semplicemente ridicola cardellino ALIAS RIFLESSIVA. Anche oggi ha scritto la sua STUPIDATA!!! Laddove scrive riferito ai FINTIPROFUGHIVERILAZZARONI "il costo del loro mantenimento e a carico dell'Europa"!!!lol lol Peccato che un certo Antonio Maria Rinaldi ( se non sai che sia informati Bergamasca) ci abbia appena fatto sapere (su altra fonte) che l'Europa (quella che secondo Te paga) ha aperto la procedura d'infrazione per SFORAMENTO del bilancio, per gli anni 2016 e 2017 !!! Quando governava Salvini VEROOO!!! Oggi li TAPIRONE te lo sei meritato CARDELLINA!!! Hasta mañana.

silvano.donati@...

Sab, 24/11/2018 - 17:47

Salvini, gentilmente, bloccali ! no attracco !!

honhil

Sab, 24/11/2018 - 18:00

Se a Malta, l’Isola del riciclaggio internazionale, come in una Beirut di altri tempi, si può far saltare in aria una reporter investigativa e restare impuniti, dirottare degli extracomunitari verso lo Stivale, è davvero un gioco da ragazzi. Gioco che, peraltro, oltre a far felice i governanti di Malta, piace molto agli Juncker in disarmo.

routier

Sab, 24/11/2018 - 18:06

Lo sporco "gioco" dei Paesi islamici che si sono arricchiti sfruttando il petrolio, continua imperterrito. Invadere l'Europa degli infedeli e dei miscredenti con le truppe cammellate composte da milioni di "migranti" è la nemesi perfetta dopo le brucianti sconfitte a suo tempo subite con il tentativi militari (vedi: Lepanto 1492 e la Battaglia di Vienna 1683). Complici la Massoneria, Soros, e le dinastie "pigliatutto" (Rothschild, Morgan, Dupont, Rokefeller, Carnegie, Sinclair, Windsor, Harriman, Schift, Warburg, ecc.), la conquista dell'Europa è solo questione di tempo. Saremo gli schiavi del ventunesimo secolo. O ci rassegniamo o ci dovremo battere gridando come i greci contro l’impero Ottomano: “ Eleftheria i Thanatos”. (libertà o morte)

stefano1951

Sab, 24/11/2018 - 18:09

E' semplicemente il livello dell'autorevolezza che al governicchio italiota viene riconosciuto fuori della penisola.

killkoms

Sab, 24/11/2018 - 18:19

stato sovrano solo per le concessioni petrolifere ed i diritti di pesca|!

honhil

Sab, 24/11/2018 - 18:26

Se a Malta, l’Isola del riciclaggio internazionale, come in una Beirut di altri tempi, si può far saltare in aria una reporter investigativa e restare impuniti, dirottare degli extracomunitari verso lo Stivale, è davvero un gioco da ragazzi. Gioco che, peraltro, oltre a far felice i governanti di Malta, piace molto agli Juncker in disarmo.

paco51

Sab, 24/11/2018 - 18:29

errore gravissimo non averla invasa e demolita a suo tempo! Domanda: con questo sistema democratico repubblicano come possiamo difenderci dall'invasione? Non c'è alcun modo caro Matteo! se uno fa un ragionamento logico il problema è nel sistema!

giancristi

Sab, 24/11/2018 - 18:31

I migranti non li sopportiamo più. Rispedirli indietro. Stiano a casa loro. Non ne vogliamo dei fannulloni ignoranti che vengono qua a farsi mantenere tutta la vita. Vadano in Vaticano dall'impostore vestito di bianco che li ama..

Ritratto di babbone

babbone

Sab, 24/11/2018 - 18:51

usciamo da questa europa e gestiamoci la frontiera come meglio ci fa comodo.

oracolodidelfo

Sab, 24/11/2018 - 18:58

cardellino 16,34 - da quello che ha scritto e dall'ortografia, vien da pensare che anche lei è stato in una bettola (forse più di una) e .....ci ha dato dentro!

maurizio50

Sab, 24/11/2018 - 19:12

BASTA con l'invasione dei beduini. Il governo TUTTO, non solo Salvini, si dia da fare, ogni Ministro per la propria competenza , a bloccare l'arrivo dei falsi profughi dall'Africa. Li si blocchi al limite delle acque territoriali, un pasto caldo ad ognuno e li si riaccompagni al limite delle acque territoriali di MALTA. Guai a cedere!!!

apostrofo

Sab, 24/11/2018 - 19:14

IN QUESTI CASI DENUNCIARE SUBITO MALTA PER RIFIUTO DI SOCCORSO. RI-SCORTARE IL BARCONE VERSO MALTA, PORTO ALTRETTANTO SICURO ...

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 24/11/2018 - 19:14

Come mai gli Italiani non accompagnano i barconi verso Malta?

apostrofo

Sab, 24/11/2018 - 19:23

ORA BASTA CON LE PRESE PER IL C. SE A MALTA E' PERMESSO QUESTO, ALLORA POSSIAMO FARE LO STESSO SCORTANDO I BARCONI IN DUIREZIONE DI MALTA, FINO ALLE ACUE TERRITORIALI. E BASTA ANCHE COL RICATTO MORALE DEL BARCONE CHE AFFONDA : E' GIA' PROGRAMMATO COSI'. DENUNCIARE GLI ORGANIZZATORI ED OTTENERE MANDATO DI CATTURA INTERNAZIONALE. RIPORTARE SEMOPRE INDIETRO I BARCONI A MALTA O AL PORTO SICURO DI TRIPOLI. CHI DICE CHE NON E' SICURO ? O FORSE NON LO E' PER CHI VUOLE ENTRARE DI PREPOTENZA ?

honhil

Sab, 24/11/2018 - 19:34

Emmanuel Macron e Michelle Obama non hanno niente in comune, a parte l’ambizione del primo di mettersi alla guida dell’Europa e della seconda di ritornare alla Casa Bianca ma da Presidente degli Stati Uniti d’America. Tuttavia, la guerriglia urbana che incendia gli Champs-Elysees, sono i rintocchi di una campana a morto per le ambizioni politiche dell’uno e dell’altra. Una vittoria in Europa delle varie correnti sovraniste, infatti, riavvicinando le due sponde dell’Atlantico, darebbe una forte spallata alle loro ambizioni e tanto ossigeno in più a Trump.E alla stessa Europa.

Una-mattina-mi-...

Sab, 24/11/2018 - 19:55

Caro Cardellino, ma credi veramente alle cxxxxxe che scrivi? Prima rinfacci a Salvini di non aver ottemperato alle espulsioni dei selvaggi pasciuti, riconoscendo così la inderogabile necessità delle espulsioni, e poi ti inventi un farlocco mantenimento "a carico dell'Europa" ben sapendo che, nel merito, all'Europa paghiamo di più di quanto riceviamo. Ritorna al Baobab, demente!

tosco1

Sab, 24/11/2018 - 19:56

A me pare che Malta sia troppo tranquilla nel fare queste cose infami all'Italia. Ci deve essere un motivo per cui l'Europa non contesta questa situazione.Proprio oggi ho visto Report RAI 3 di oggi. Da rimanere increduli.Tutto diventa chiaro. Petrolio di contrabbando dalla Libia che arriva in certe acque, ripulito nei documenti , e mai intercettato dalle 30 navi ed aerei europei che controllano questo mare.Risulterebbe che il traffico di questo mare sia' ,per la maggior parte irregolare,sia per quanto riguarda rotte cambiate e sia per transpound accesi, spenti, o modificati.Alte organizzazioni mondiali dalle cui liste di segnalazione di nominativi criminali spariscono improvvisamente nomi coinvolti in questo traffico.6 soli finanzieri volenterosi che hanno scoperto ed indagano su questa gigantesca malversazione.A me pare un vero e proprio gigantesco bubbone. Sono allibito. Non so veramente cosa pensare.

Ritratto di asfodelo13

asfodelo13

Sab, 24/11/2018 - 20:03

Ora saranno salvati dalle ns motovedette che li sbarcheranno in Italia e alla via cosi'.............

stefi84

Sab, 24/11/2018 - 20:13

Ridurre i 35 euro come sta facendo Salvini,dopo saranno gli stessi immigrati a volersene andare. La pacchia non è ancora finita, ma la strada è quella...

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Sab, 24/11/2018 - 20:36

Tanti saluti all infame ! Ahahahaha

ziobeppe1951

Sab, 24/11/2018 - 20:41

cardellino....ti CONVIENE, più di ogni altra battuta, essere più RIFLESSIVA nelle tue elucubrazioni...ogni persona CORRETTA..medita prima di esporsi al pubblico ludibrio

DemetraAtenaAngerona

Sab, 24/11/2018 - 20:57

RIPETO!!! Quanto è grande Malta? Lo sappiamo! Chi ospita più rifugiati in Europa? Ecco la tabella con i dati UNHCR ed elaborata da Le Nius: Chi ospita più rifugiati ogni 1000 abitanti Svezia 23, Malta 18, Norvegia 11, Austria 10, Cipro 10, Svizzera 10, Germania 8, Olanda 6, Danimarca 6, Francia 5, Serbia 4, Belgio 4, Finlandia 3, Bulgaria 2,5 - Italia 2,5 due virgola cinque, Grecia 2, Regno Unito 2. E gli irregolari? La piccola isola “””ospita””” sul suo territorio circa 5000 irregolari...i centri di “”accoglienza”” sono di fatto carceri controllate dai militari dove per una richiesta di asilo si possono aspettare 18 mesi e c'è chi, senza documenti, resta anche 5 o 10 anni...tutto questo spiega tante cose. Serve un PIANO MARSHALL AFRICA scuola, economia, politico, sociale che gli permetta una vita nei loro Paesi!

Ritratto di cicopico

cicopico

Sab, 24/11/2018 - 21:16

ma come e che malta puo dire di no,e noi dobbiamo dire di si?salvini non e che anche tu ci prendi in giro?ti abbiamo votato ma se continua cosi non ti votiamo piu,NON LI VOGLIAMO I CLANDESTINI.

seccatissimo

Sab, 24/11/2018 - 21:45

A parte il costo per l'eventuale intervento italiano, costo che dovremmo farci rimborsare da Malta o da Bruxelles, non vedo il problema! Prima che il barcone con la banda criminale della feccia di clandestini invasori si avvicina al limite delle nostre acque territoriali lo si prende al traino insieme a tutto il suo maledetto carico di miserabile canaglia e lo si porta in Libia da dove mi risulta che sia partito, e lo si consegna ai guardiacoste libici ! Punto e basta ! Se qualcuno dei fancazzisti di Bruxelles avesse da ridire, dovrà farsene una ragione che "in Italia non passa più lo straniero feccia, clandestino ed irregolare"!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 24/11/2018 - 21:56

Non c'è niente da fare, non si puo lavare la testa all'Asino!!!! Si spreca solo TEMPO,ACQUA e SAPONE!!! La DEA delle 20e57,e ancora li con le sue statistiche dei RIFUGIATI!!! Quando ormai anche i SASSI sanno, che in Italia (pur con la formula tutta italiana INVENTATA dai suoi amici SINISTRI della PROTEZIONE UMANITARIA che negli altri paesi NON esiste) i veri rifugiati, raggiungono la fantastica cifra del 30% SI e NO. Tutti gli altri sono FINTIPROFUGHIVERINULLAFACENTI, venuti nell'Italia del BENGODI a farsi mantenere senza FATICÀ come si dice a Napoli!!! Carissima TROLL,Te l'ho gia chiesto piu volte qui senza ottenere risposta, con quanto concorri di IRPEF sul tuo reddito per mantenere sti FINTIPROFUGHIecc ecc. Io con 20 MILA €urooo anno e sono stufo,che vengano spesi cosi,perche voglio che vengano spesi per gli Italiani che dormono in macchina e sono TANTI!!! AMEN

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Sab, 24/11/2018 - 22:23

Gli diamo cibo, acqua e benzina e li riportiamo al limite delle acque territoriali. E buona fortuna.

pumpernickel

Dom, 25/11/2018 - 08:48

Inutile prendersela con Malta. Anche lei come noi è stracolma di clandestini. Questa barca era stata intercettata, dovevamo farci carico di imbragarla e rimorchiarla sino in Libia. Abbiamo una Marina Militare, a che serve se non a difenderci dagli invasori, con qualunque veste si camuffino.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 25/11/2018 - 09:48

@pumpernickel 08:48@seccatissimo 21:45...Certamente!Sono solo scuse per non volere agire!Se vengono in Italia,se vengono "accolti",il PROBLEMA non è di Malta,ma dell'Italia,che anzichè AGIRE in prima persona,vuole lasciare fare il "lavoro sporco" a Malta o ai Libici,...e se questi non lo fanno?...L'Italia continua ad accoglierli!Che delusione!!

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Dom, 25/11/2018 - 14:38

Un bacione all infame ahahah

DemetraAtenaAngerona

Dom, 25/11/2018 - 17:10

@@@hernando45 Alla ormai veneranda età di 73 anni si dovrebbe cominciare a pensare…”Sono io la morte e porto corona, Io son di tutti voi signora e padrona E così sono crudele, così forte sono e dura Che non mi fermeranno le tue mura Sono io la morte e porto corona Io son di tutti voi signora e padrona E davanti alla mia falce il capo tu dovrai chinare E dell'oscura morte al passoandare...SI DOVREEBBE COMINCIARE A PENSARE DI NON ESSERE ALTRO CHE UN ATOMO NELL'UNIVERSO che c'è una sola Terra e una sola Umanità a pregare e a dedicare le ultime energie per immaginare, pensare, lavorare e magari creare un Mondo migliore da cui essere accolti se su questa Terra si fa ritorno magari dentro il corpo di una bimba nera migrante ps le ricordo che lei è un “migrante” solo che è ricco... perché i ricchi devono poter girare, vedere e almeno sperare di godersi il mondo e i poveri no?

DemetraAtenaAngerona

Dom, 25/11/2018 - 17:13

@hernando45 del mio modesto stipendio oltre che contribuire con le tasse comeclei ma felicemente al benessere altrui devolvo circa il 10% per il benessere altrui, italiani e/o stranieri...una Terra un'umanità. Buone cose a lei!

DemetraAtenaAngerona

Dom, 25/11/2018 - 21:37

@hernando45 con il mio modesto stipendio, al benessere altrui, oltre che contribuire con le tasse come lei e come legge prescrive ma facendolo felicemente; devolvo di mia spontanea scelta circa il 10% del mio stipendio netto per il bene degli italiani e/o stranieri, finanziò cioè varie associazioni, enti, ONG ecc...una Terra un'umanità. Buone cose a lei!

DemetraAtenaAngerona

Lun, 26/11/2018 - 11:53

@@@hernando45 non ho mai scritto di volere gli emigranti tanto più quelli irregolari... 1° per il loro bene, muoiono vengono schiavizzati torturati ecc nel viaggio e rifiutati qui...2° per noi....ho sempre scritto che sono favorevole agli incontri culturali e che la mia umanista cultura italiana mi piace tantissimo e piace anche ai migranti...credo che lo soluzione stia in un BUON Piano Marshall Africa poi ho scritto sempre che sono contro la xenofobia e per i diritti umani...e per un miglioramento delle regole dei visti, tese cioè a permettere di non avere dubbi su quale opzione scegliere per tentare una vita migliore...aereo con visto o barcone con annegamento possibile.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 26/11/2018 - 14:54

DemetraAtenaAngerona Sab, 24/11/2018 - 20:57,spero che stamattina ti abbia visitato un buon specialista,l'età che avanza e l'alzheimer si possono rallentare...in italia 2,5 su 1000 saranno rifugiati ma dimentichi i 78 su 1000 clandestini o pseudo-richiedenti,non tralasciando i 6.000.000 di stranieri!

DemetraAtenaAngerona

Lun, 26/11/2018 - 17:13

@bandog e gli italiani CLANDESTINI SONO 500MILA, HANNO TRA 18 E 45 ANNI FRESCHI DI LAUREA O RIMASTI SENZA LAVORO VANNO ALL'ESTERO E VIVONO DA FANTASMI IRREGOLARI SENZA CITTADINANZA NÉ DIRITTI, VIVONO IN UN PAESE STRANIERO DA IRREGOLARI. LONTANO DAI RIFLETTORI, SENZA I CLAMORI DI BARCONI E RIMPATRI, ECCO COME È ESPLOSO UN FENOMENO CHE, PERÒ, RESTA UN TABÙ IN PATRIA. E chi lo dice? L'Associazione famiglie emigranti: "L'opinione pubblica rimuove quando succede”.Fanno i lavapiatti a Sydney, i cuochi a New York, i cacciatori di petrolio in Angola... Sono 500 mila gli italiani che vivono in un Paese straniero da irregolari. Lontano dai riflettori, senza i clamori di barconi e rimpatri, ecco come è esploso un fenomeno che, però, resta un tabù in patri, i regolari + di 5mln e i discendenti tra i 60 e i 100mln...ps grazie sto bene!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 26/11/2018 - 19:13

DemetraAtenaAngerona Lun, 26/11/2018 - 17:13..porca paletta,ecco cosa succede a non seguire il mio consiglio spassionato! 500.000 italiani clandestini all'estero???PRESTO DIMMI DOVE TI TROVI,TI MANDO IL 118 PER UN TSO URGENTISSIMO,PER IL TUO BENE!!!p.S. A NY ED IN AUSTRALIA LA POLICE O GLI SHERIFF SANNO TUTTO E SE NON LAVORI E SEI STRANIERO TI RISPEDISCONO AL TUO PAESELLO...IN AMGOLA "NIN SO" MA CREDO CHE SE TI BECCANO I DIVERSAMENTE PIGMENTATI POLICEMEN,SONO ...AZZI TUA ANCHE PERCHE' RISALTI COME UNA...MOSCA BIANCA

DemetraAtenaAngerona

Lun, 26/11/2018 - 20:50

@bandog...L'Associazione famiglie emigranti: "L'opinione pubblica rimuove quando succede”....... Fanno i lavapiatti a Sydney, i cuochi a New York, i cacciatori di petrolio in Angola... Sono 500 mila gli italiani che vivono in un Paese straniero da irregolari. Lontano dai riflettori, senza i clamori di barconi e rimpatri, ecco come è esploso un fenomeno che, però, resta un tabù in patria. 150.000 negli Usa, 20.000 solo nello stato di New York. Friggono hamburger nei locali di New York. Fanno i commessi e i camerieri a Toronto. Aspettano che il tempo se li dimentichi mentre sbarcano il lunario negli ortsteil di Berlino e nei pub di Londra (ma qui è più facile: c'è la libera circolazione) . Volo di sola andata a Rio de Janeiro, a Buenos Aires, a Sydney e a Melbourne: e anche l'Australia li adotta a sua insaputa. Come si fa con chi viene a sgobbare e, in cambio, chiede solo di stare nell'ombra...segue

DemetraAtenaAngerona

Lun, 26/11/2018 - 20:52

@bandog seguito II Gli ultimi, in ordine di tempo, sbarcano in Angola: si inabissano, imparano il portoghese e diventano braccia per le compagnie petrolifere e di trasporto con basi nelle province di Luanda. Chi li ha visti? Da dove vengono? Come si chiamano? Sono gli italiani clandestini. I "nostri" emigrati fantasma. L'altra metà di una luna che a volte, troppo spesso, vediamo scura. Sono almeno 500 mila, una città più grande di Bologna o Firenze. Hanno tra i l8 e i 45 anni. Freschi di laurea o appiedati dal lavoro. Lasciano l'Italia e si stabiliscono in un altro Paese. Ma vivono da irregolari...segue