La pizza più cara si paga a Milano, la low cost viene servita a Napoli

Ai piedi della Madonnina si sborsano in media 10,09 euro, all'ombra del Vesuvio solo 6,91. E secondo alcuni sondaggi 4 pizzaioli su 10 non sarebbero qualificati

La pizza, in Italia, si divide in due fette. Una cosparsa d’oro colato e si mangia ai piedi della Madonnina, l’altra d'olio d’oliva e la servono all’ombra del Vesuvio.

Dagli ultimi dell’Osservatorio prezzi Fipe-Confcommercio si evince infatti che, tra le 25mila pizzerie sparse in tutta la penisola e gli altrettanti punti take away, la pizza più cara si paga a Milano, in media 10,09 euro, mentre quella più economica a Napoli, laddove è nata la pizza della Regina Margherita e il prezzo si aggira intorno ai 6,91 euro. Tra i due estremi abbiamo Roma (9,17 euro), Torino (9,08) e Palermo (7,53). La classifica, che tiene conto di molte variabili (tra cui la tariffa applicata sul coperto e il costo imposto dalle materie prime), riguarda il menu basico, cioè pizza più bibita.

La Confagricoltura ha calcolato che si vendono 5 milioni di pizze ogni giorno, 56 milioni alla settimana, per un totale di 1,6 miliardi di pizze all'anno. C'è però una statistica che non fa onore alla cucina nostrana: 4 pizzaioli su 10 non sarebbero qualificati. Non che i ristoratori italiani rinuncino in partenza a cercare cuochi muniti di attestato di idoneità, ma pare che almeno una volta su 5 i candidati non superino il “test d’ammissione”. Insomma, improvvisarsi con pala e forno a legna potrebbe essere una prassi consuetudinaria. Ma, considerando che la pizza più buona del mondo si mangia solo da noi, ci viene da dire... viva l’improvvisazione!

Commenti

bruno.amoroso

Lun, 14/09/2015 - 10:22

milano è la solita vergogna d'Italia

Ritratto di computerinside

computerinside

Lun, 14/09/2015 - 10:22

Onore al vero in alcune zone di Napoli si paga anche meno di 6,91 infatti ci sono locali che danno pizza ,bibita e coperto e servizio a soli 4 euro incredibile ma vero visto con i miei occhi! Incredibile da credersi specie per i più "razzisti" vi danno anche lo scontrino.Se poi prendete una "take away" senza bibita ,trattasi di una margherita appena un pò più piccola e con un pò meno mozzarella pagherete addirittura 1,50 !!!!Provare per credere ...e anche qui vi daranno lo scontrino.Il caffè come noto (famoso caffè sospeso) potreste prenderlo addirittura gratis in alcuni bar.Almeno una volta lodiamo questa città perchè imbattibile sotto questi aspetti.W l'Italia w la pizza.

Mechwarrior

Lun, 14/09/2015 - 11:21

Da milanese: non solo costa la metà a napoli ma è buona il doppio. A milano tutto costa troppo.

veromario

Lun, 14/09/2015 - 12:34

non so a che tipo di pizza si riferiscono questi prezzi ma ad arezzo una margherita costa cinque euro.

luna serra

Lun, 14/09/2015 - 14:02

anche in Sardegna pizza margherita + bibita 10 euro e nelle località turistiche e sembra che stiano facendo anche un favore