La polizia attacca Saviano: "Ridicolo: fa lezioni insulse"

Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp, Sindacato Indipendente di Polizia, contro Roberto Saviano, reo di aver criticato il Dl sicurezza

Continua il braccio di ferro tra il Coisp-Sindacato indipendente di polizia e Roberto Saviano. A far scattare la scintilla questa volta è la la questione sicurezza, con lo scrittore impegnato a pontificare su cosa serva (e non serva) per rendere finalmente tranquilla la vita dei cittadini italiani e a screditare il Dl sicurezza messo in campo dal ministro dell'Interno, Marco Minniti. Definito da sua santità Saviano una norma "classista e razzista".

"Di Saviano e delle sue insulse lezioni - attacca Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp, Sindacato Indipendente di Polizia - su cosa serve o non serve per fare sicurezza, non se ne può davvero più. Dopo una settimana fatta di notizie di morti e feriti nelle strade a causa di rapine e aggressioni folli, di presunti jihadisti amabilmente integrati nella nostra realtà, di degrado estremo in ogni angolo del Paese, di chiusure notturne dei valichi con la Svizzera per limitare l’ingresso ai ladri dall’Italia (!), e tanto altro... risulta ancora più ridicolo, sempre più ridicolo, sentirgli dire che tentare di porre un freno a tutto ciò è ‘classista e razzista’, purtroppo, con questa affermazione non fa che alimentare quella rabbia e quel terrore che serpeggiano nel nostro paese".

Di fronte ad una realtà la cui fisionomia è sempre più brutalmente segnata dalle piaghe della violenza a tutti i livelli – aggiunge Maccari – non si può più continuare con il falso ed ipocrita assunto che cercare integrazione e rispetto debba significare giustificare tutto e che solidarietà e tolleranza siano in contrasto con la difesa della sicurezza. Percorrere la strada dell’integrazione senza garantire il controllo, la misura della vivibilità e i mezzi per tutelare i soggetti più deboli che subiscono le conseguenze della mancanza di risorse, di risposte, di organizzazione, di mezzi e di soluzioni è piuttosto da irresponsabili. E, anzi, tolleranza ed integrazione si perseguono in maniera più proficua quanto più si dimostra ai cittadini che per la loro sicurezza si fa tutto quanto sia possibile, senza far si che ‘aprire incondizionatamente’ a solidarietà ed accoglienza debba significare perdere il proprio diritto a vivere serenamente. Perché in nome di quel malinteso senso del ‘rispetto di tutto’ si deve rinunciare al rispetto delle regole codificate e che sono alla base del comune senso di civiltà?”.

Commenti

Trinky

Mar, 04/04/2017 - 23:06

Pagliaccio, rinuncia alla scorta se hai un minimo di dignità.........

Ritratto di giannantonj

giannantonj

Mer, 05/04/2017 - 00:33

Il Sommo Scrittore, condannato per aver copiato alcuni articoli inseriti in “Gomorra”, in un’intervista a Gianni Riotta, parlando di Sud, ha lanciato l’idea di «sindaci africani» per risolvere i problemi delle terre martoriate dai clan: idea non gradita in Africa, così come la critica del Sommo Scrittore al DL sicurezza. Oltre alle autorità africane, quest'ultima uscita spaventa non poco gli scrittori africani, che temono un tour di conferenze sul DL Sicurezza del Sommo Scrittore .

diwa130

Mer, 05/04/2017 - 01:53

Ha assolutamente ragione ed il ministro Minniti si e' fatto promotore di un ottimo decreto. Forse Saviano non l'ha manco letto. Marco Minniti si sta rivelando un ottimo ministro , in assoluto il migliore da diversi decenni.

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Mer, 05/04/2017 - 02:46

Saviano l'Ebete?

lento

Mer, 05/04/2017 - 07:13

L'uomo che ha scoperchiato la pentola dell'acqua calda ! Un bel mezzo busto nella Sanita' !

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Mer, 05/04/2017 - 07:19

Soltanto in Italia un personaggio di tale squallore puo' salire alla ribalta e far credere a tutti di essere un grande scrittore.

Ritratto di orione1950

orione1950

Mer, 05/04/2017 - 07:20

Ma arrestatelo per vilipendio!!! Innanzitutto, levategli la scorta e impiegate gli agenti recuperati per il controllo del territorio. Anzi, visto che le varie polizie hanno penuria di personale, eliminate tutte le scorte!!!

scarface

Mer, 05/04/2017 - 08:31

Da scugnizzo a statista... un vero fenomeno. Da baraccone !!

donald2017

Mer, 05/04/2017 - 08:54

saviano, il nulla nel nulla

chebarba

Mer, 05/04/2017 - 09:02

il COISP ha perfettamente ragione e in generale chi pontifica da l suo scranno ha proprio stufato, al di là del fatto che non so che competenze abbia saviano in sicurezza e giurisprudenza credo che la sicurezza e regole certe ed uguali per tutti agevoli l'integrazione anzichè ostacolarla (cfr USA dall'800 fino ad oggi) ed evita l'innescarsi di populismi, disagio e malcontento dilagante nella popolazione, che come ben sappiamo sfocia poi in gesti ignobili e inconsulti

bobo1943

Mer, 05/04/2017 - 09:52

lui stesso è ridicolo

precisino54

Mer, 05/04/2017 - 12:28

X chebarba: hai per caso dubbi? Non ha nessuna competenza tolta quella di essersi autodefinito paladino della sua idea di legalità. Sempre pronto a sproloquiare approfittando della nullità che devasta le menti di tanti nostri giovani. Il rappresentante del Coisp, tra le altre, ha detto una verità lampante, a tanti indigesta: per ottenere l'integrazione in primo luogo occorre che i cittadini non la sentono come un rischio per la loro sicurezza, e quindi è necessario un rigido rispetto delle regole sociali e di convivenza, poi ovviamente sarebbe il caso di risolvere la questione lavoro.

chebarba

Mer, 05/04/2017 - 14:46

PER NON DIRE CHE ORA DOBBIAMO ESSERE ANCHE AFFLITTI DALLO SCENEGGIATO, PER NULLA EDUCATIVO, LIBERAMENTE TRATTO DAL SUO LIBRO COPIA-INCOLLA