Rozzano, il preside: "Si valuti mia adeguatezza"

Il preside dell'Istituto comprensivo Garofani di Rozzano: "Non esistono iniziative cancellate o rinviate. L'unico diniego che ho opposto riguarda la richiesta di due mamme che avrebbero voluto insegnare canti religiosi ai bambini cristiani"

"Poiché da più parti si è sostenuta la mia inadeguatezza al ruolo, mi rivolgo alla Direzione dell'Ufficio Scolastico Regionale affinché valuti l'opportunità di attribuire ad altro collega la reggenza". Lo scrive in una circolare sul sito della scuola il preside dell'Istituto comprensivo Garofani di Rozzano, Marco Parma. "Non esistono iniziative cancellate o rinviate. L'unico diniego che ho opposto riguarda la richiesta di due mamme che avrebbero voluto insegnare canti religiosi ai bambini cristiani: cosa che continuo a considerare inopportuna. Potrei anche ringraziare quegli incauti che hanno sollecitato l'attenzione dei media sulla mia modesta persona, se me lo fossi meritato - scrive ancora il dirigente scolastico -purtroppo, invece, la bufera mediatica che si è sollevata si basa su notizie in parte distorte e in parte infondate".

Parma ha ribadito di non aver mai fatto rimuovere crocifissi né dalle aule del Comprensivo Garofani né da quelle delle altre scuole che ho gestito e diretto nel corso di più di 20 anni di modesta carrierà. "Per un motivo molto semplice: non c'erano", precisa. Parma sostiene inoltre di non aver "rimandato né cancellato nessun concerto natalizio né altre iniziative programmate dal collegio docenti e dal consiglio di istituto; mi sono, viceversa, adoperato per sostenerle: tanto il concerto del 17 dicembre dei ragazzi della secondaria quanto quello dei bimbi della primaria, in programma per il 21 gennaio, oltre ai momenti di festa prenatalizia che si svolgeranno, come di consueto, in tutte le classi". Parma ha infine ringraziato "i bambini, i genitori, gli insegnanti, la segreteria e i collaboratori per l'affetto e la stima con cui mi hanno accolto fra loro dal settembre 2014 fino a questo difficile passaggio".

Commenti

carlo196

Dom, 29/11/2015 - 16:28

Nessuno ha travisato niente, parlano le risposte date a precise domanded e trasmesse nei vari telegiornali.

Italiano_medio

Dom, 29/11/2015 - 17:00

Ora cerca di salvarsi il c...

gabryvi

Dom, 29/11/2015 - 17:04

Anche paraculo! Era un altro quello dei video e delle interviste? Ma ci faccia il piacere....comincia a farsela sotto?

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Dom, 29/11/2015 - 17:07

Se due mamme volevano insegnare ai bambini cristiani i canti religiosi che c'era di male? Bastava che i genitori dei bambini cristiani fossero d'accordo, magari nel doposcuola. Un pò di tollernza verso i cristiani, che diamine.

Ritratto di Tino 44

Tino 44

Dom, 29/11/2015 - 17:07

....allora tutto inventato....non è che con questa smentita si sta parando il culo da eventuali sanzioni....

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 29/11/2015 - 17:09

Adeguato te? Sarai adeguato a spalare me...rda !!!! Ambezil !!!!

tRHC

Dom, 29/11/2015 - 17:21

ben gli sta' i bambini devono festeggiare senza se e senza ma ...perche' rifiutare una semplicissima richiesta da parte dei genitori? A lui cosa avrebbe cambiato se i bambini avessere cantato qualche canzoncina in piu'? Il punto e', che adesso non sa' come rimediare alla figura di emme e ne inventa di ogni donde,,,,,:-non ho levato i crocifissi per che' non c'erano .... altrimenti???? fuori dalle balle,maestro lavacervelli!!!

antonmessina

Dom, 29/11/2015 - 17:29

il signor parma di che religione è?

Ritratto di Antipupazzo

Antipupazzo

Dom, 29/11/2015 - 17:32

Certo, nessuno è responsabile, tutti santi, la colpa è solo di Berlusconi.

claudioarmc

Dom, 29/11/2015 - 17:40

Presto fatto: "you'r fired"

Giorgio Rubiu

Dom, 29/11/2015 - 17:44

E se le mamme avessero chiesto di insegnare ai bambini "Bella Ciao", il preside lo avrebbe considerato altrettanto disdicevole che insegnare "Adeste Fideles"? Io, da anticomunista, non vorrei che ai miei figli venisse imposto l'apprendimento (o anche solo l'ascolto) di Bella Ciao. Ma non ho mai chiesto o preteso che altri non la cantino. Invece che fare dei distinguo per salvarsi la posizione, chieda scusa e faccia un bel Mea Culpa!

greg

Dom, 29/11/2015 - 17:45

Questo signore è più bugiardo di un mussulmano, che è tutto dire!

vince50

Dom, 29/11/2015 - 17:47

L'ennesimo comunistazzo dalla mente aperta,l'Italia la stiamo rovinando noi stessi non facciamo colpe a chi approfitta dell'imbecillità di alcuni Italioti.

filder

Dom, 29/11/2015 - 17:48

Suppongo che all'attore principale di questa storia ridicola gli stavano sulle palle il Bue e l'Asinello perché aveva paura che gli avrebbero fatto concorrenza, povera Italia e poveri noi che in che mani siamo andati a finire....Vergogna!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 29/11/2015 - 17:50

IL PRESIDE VADA A FARSI FOTTERE IN UNA MOSCHEA.

giovanni951

Dom, 29/11/2015 - 17:52

secondo ma bisognerebbe aspettarlo sotto casa e dargli una bella passata col mattarello.

Silvio B Parodi

Dom, 29/11/2015 - 17:53

si e' accorto di essere un cxxxxxo, ora si e' pentito,... e' diventato un cxxxxxo bugiardo.

sorciverdi

Dom, 29/11/2015 - 17:53

Mi sembra strano ed improbabile che sia stato ordito un tale golpe nei confronti di un grigio preside di una scuola di provincia che ora fa la vittima. Le mamme che lo hanno accusato si sono inventate tutto? Ripeto: mi sembra strano specialmente se pensiamo che molti insegnanti sono malati di falso laicismo che in realtà è solo odio o disprezzo contro la religione Cattolica a favore, guarda caso, sempre e soltanto dell'islam. Chi ha l'autorità per farlo verifichi come sono andati i fatti e vengano presi i provvedimenti del caso; o verso le eventuali madri bugiarde o verso quel preside.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Dom, 29/11/2015 - 18:02

Preside......tutti abbiamo capito le Sue decisioni. SI METTA DA PARTE.....le Sue PAURE o le Sue "convinzioni" le tenga per se e la Sua famiglia. I PRESEPI, I CANTI, LE CELEBRAZIONI NON SI TOCCANO!! CHIARO??

Ritratto di gino5730

gino5730

Dom, 29/11/2015 - 18:06

Lo dico con dispiacere,ma stavolta un evviva a Renzi.Finalmente uno scatto di orgoglio,ha strapazzato ben bene quel preside di Rozzano.Basta calarsi i pantaloni davanti a chi,nei loro Paesi , ammazzano i cristiani e bruciano le nostre Chiese.Gli immigrati sanno che in Italia esistono certe tradizioni ( più o meno condivisibile) e allora devono rispettarle . Vuole la sinistra affermare che loro si devono adeguare a noi,non viceversa.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 29/11/2015 - 18:14

Ancora la colpa di Berlusconi??? MA CHE SI VERGOGNINO QUESTI MALFAMATI COMUNISTI??? PRIMA LE FANNO E POI, DANNO LA COLPA A CHI NON È DEI LORO, PURE I GIUDICI E I MAGISTRATI ROSSI SONO DI QUESTA PASTA, PEGGIO SONO, DEI TERRORISTI DELL`Isis !!!

jeanlage

Dom, 29/11/2015 - 18:16

Povera vittima! Se poi i crocefissi non c'erano, era suo dovere farli mettere, perché così prescrive la legge. O questi laiconi sono al di sopra della legge e la legalità serve solo per fregare Berlusconi e i leghisti?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di semovente

semovente

Dom, 29/11/2015 - 18:39

Poco idoneo dirigente scolastico lei può fare solo una cosa: TACERE senza cercare scuse e senza continuare a osannare il suo comportamento. A Natale, da sempre, in questa Italia che qualcuno politicamente schierato ed adeguatamente colorato cerca ripetutamente di demolire, i canti della NOSTRA TRADIZIONE sono sempre e solamente stati a sfondo religioso, con qualche eccezione ma sempre in tema. Lei più parla e più si accusa. Mi faccia il piacere, prima che perda la pazienza, di TACERE ed eventualmente farsi assegnare un incarico adeguato alla sua conclamata incapacità.

maurizio50

Dom, 29/11/2015 - 18:39

Il solito im.bec.ille pseudo sinistro che pensa di aver la verità in tasca! Gente bacata che porta alla rovina gli Italiani!!!

Ritratto di stufo

stufo

Dom, 29/11/2015 - 18:43

Di cognome fa Parma, che sia ebreo ? Così, per curiosità.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Dom, 29/11/2015 - 18:55

Signor Preside Lei ha una certa età ed incomincia ad avere delle defaillance, perché non se ne vai in pensione affantasticare sul suo futuro politico potrebbe aspirare alla carica addirittura di Presidente.

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 29/11/2015 - 18:58

oggi abbiamo scoperto che tutti i professori di ogni ordine e grado sono di sinistra compresi i prèsidi- sapevamo già che tutti i magistrati di ogni ordine e grado sono di sinistra compresi i giudici- la domanda che sorge spontanea è: ma quelli di destra nella vita che fanno? i macchinisti -fuochisti-uomini di fatica e affini?- ahahah-ma mi faccia il piacere diceva il principe napoletano- state tranquilli che al preside non succede nulla-non si possono prendere provvedimenti per ste ridicolaggini- saluti da un ateo perenne

Ritratto di marione1944

marione1944

Dom, 29/11/2015 - 19:07

Meglio stare zitti, caro (?) preside, più la rimescola è più puzza. Lei sa di che cosa parlo, vero?

Maurizio Fiorelli

Dom, 29/11/2015 - 19:25

Egregio signore, siamo in Italia, la nostra cultura, la nostra storia e le nostre tradizioni non devono essere toccate nemmeno con un dito.Gli ospiti che accogliamo o si adeguano e cercano di integrarsi a NOI E AL NOSTRO MODO DI VIVERE altrimenti tornino a casa loro. Basta abbassare i pantaloni deve finire questo scandalo del politicamente corretto, ognuno a casa propria!

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 29/11/2015 - 19:25

egregio(per modo di dire)preside pro tempore,visto la sua "apertura" alle religioni e culture altrui,dia l'esempio e faccia..SEPPUKU. Il suo gesto sarà ricordato come lei desidera...

Walter72

Dom, 29/11/2015 - 19:30

Il paradosso di un paese preso per il culo dal mondo: abbandonare le nostre credenze - per quanto bigotte siano - lasciar spazio a fanatismo musulmano etc.etc. Grazie Boldrini!!! Grazie! Avanti con questo processo di integrazione per una scuola pubblica sempre più da schifo!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 29/11/2015 - 19:34

Ma che razza di preside é questo ?Il solito komunista trinariciuto.

billyserrano

Dom, 29/11/2015 - 19:38

Ben ha fatto Renzi a mandare via il preside. Ma non dimentichiamo che di imbecilli simili, in Italia ne abbiamo in abbondanza. Sarebbe ora che si cominci a fare un pò di pulizia, e dare alle nostre scuole degli insegnanti degni di quel compito.

Ritratto di Zohan

Zohan

Dom, 29/11/2015 - 20:09

Olio di ricino al preside incompetente e traditore della patria. In questo modo potrà dare il MEGLIO di se stesso

ziobeppe1951

Dom, 29/11/2015 - 20:40

Poverino mi fa pena

robertofo

Dom, 29/11/2015 - 21:19

signor preside lei non è altro che un pagliaccio e nello stesso mentre un cacasotto come il nostro presidente del consiglio

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 29/11/2015 - 21:31

Siamo alle solite avvisaglie di "badogliesche" memorie; una volta firmato l'atto da vile sparì dalla circolazione e speriamo che,in questo caso, spariscano i vari Badoglio e rifiorisca veramente la vera fede Cattolica così mortificata in casa propria. Via i piddini, i grillini ed i sellini che pur di uccidere Dio si darebbero fuoco sulla Piazza. Shalòm.

Giorgio5819

Dom, 29/11/2015 - 22:00

greg, più bugiardo di un musulmano c'è solo un comunista.

Ritratto di ohm

ohm

Dom, 29/11/2015 - 22:08

Prof. Parma cerchi di essere coerente e vada via in punta di piedi...questa sua difesa tende a peggiorare la sua posizione!

Ritratto di deliziosagrc

deliziosagrc

Dom, 29/11/2015 - 22:34

"...affinché valuti l'opportunità di attribuire ad altro collega la reggenza". "La reggenza è il potere sovrano esercitato da una personalità (reggente) in sostituzione del monarca" (Wikipedia) LUNGA VITA A SUA MAESTA' Il PRESIDE DI ROZZANO!

HappyFuture

Dom, 29/11/2015 - 22:52

Per piacere preside vada via senza fare "rumore"!

Attaché

Dom, 29/11/2015 - 23:52

deliziosagrc, grazie della lezione, però il termine tecnico "reggenza" indica anche il governo di un istituto scolastico privo del dirigente titolare.

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 30/11/2015 - 01:16

Hanno SOLAMENTE rimandato al 21 gennaio il concerto che si sarebbe dovuto tenere il 17 dicembre!! Ma chi vogliono prendere in giro! Non penso proprio che durante la settimana di Natale avrebbero suonato le canzoncine di quasi fine inverno!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 30/11/2015 - 01:48

Ha anche la faccia di tolla di dire che continua a considerare inopportuno che delle mamme vogliano insegnare canti religiosi ai loro figli. CON QUALE DIRITTO SOSTIENE UNA SIMILE ARROGANTE INGERENZA NEL SISTEMA EDUCATIVO DI QUELLE MAMME? Il diritto dato a tutti gli allocchi come lui che si sono fatti plagiare dal ciarlatano urlatore comico, devastatore della politica?

Iacobellig

Lun, 30/11/2015 - 06:12

UNO COSÌ DEVE ANDARE VIA!

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Lun, 30/11/2015 - 07:18

la sua inadeguatezza e' palese cosi' come quella di questo governo e della sinistra che stanno mettendo il paese in mano agli immigrati. state snaturando le nostre radici e tradizioni cattoliche voi che vi definite laici ma che poi andate in cerca di benedizioni o pregate nel momento che vi succede una disgrazia (vedi valeria ...) siete un branco di terroristi al pari di quelli che sparano.

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Lun, 30/11/2015 - 07:26

antonmessina di che religione è il signor Parma ? grillino seguace dei due guru Casalecchio/grillo ...... simil comunista ....

Klotz1960

Lun, 30/11/2015 - 08:09

Fate molto male a dare spazio ad un povero complessato che era stufo di fare il Preside e cerca solo notorieta'. Cosi' incoraggiate il peggio.

billevans65

Lun, 30/11/2015 - 08:19

Secondo me la cosa potrebbe essere andata così:Tal Parma persona mediocre , tenta l'avventura politica con il M5S..Il grillini oramai sono peggio del PD sul tema immigrazione.Pensando di far leva sui mussulmani come muscolo contro di noi, cerca di aizzacerli contro, sicuro di riscuotere successo.Ora viene la parte inquietante; i mussulmani sono falsi bugiardi e ipocriti.Essendo sulla scia della volenza e terrorismo, si dichiarano favorevoli al presepe ed al natale (per pararsi il culo), sfruttando questa opportunità circostanziale.Dubitate quindi sempre dei mussulmani, da loro non avremo mai nulla in cambio.Sono amici solo per farsi invitare al banchetto, una volta raggiunta una maggioranza relativa vedete cosa succede ogni giorno, ad esempio gli abusivi che menano le forze dell'ordine.Occhi aperti dunque.

longbardus

Lun, 30/11/2015 - 08:19

Ho avuto la sventura , in un convegno, di conoscere il contestato preside. Appartiene a quella categoria di individui che vive in un ristrettissimo cerchio di persone che si danno vicendevolmente del "bravo" e che se il mondo se ne frega delle loro idee, tanto peggio per il mondo!

giovauriem

Lun, 30/11/2015 - 08:32

il maestro , una mezza verità la dice "la mia modesta persona" infatti ,è una mezza verità per che sei una modestissima persona umanamente e intellettualmente .

veromario

Lun, 30/11/2015 - 12:37

qualcuno non la racconta giusta,come tutti gli ometti prima fanno le primedonne per cercare di elevarsi a non so quale ruolo e poi vista la malparata ringambano e quasi ci andrebbe lui a cantare cansoncine natalizie

carlo dinelli

Lun, 30/11/2015 - 19:11

Non ho seguito molto la vicenda, ma, a quanto pare, se anche Renzi si è "infuriato" qualcosa di vero deve esserci stato. Dico questo perchè dall'articolo sopra il Preside vuole apparire come uno i cui discorsi sono stati "travisati", lui "frainteso" ecc.... Sicuramente è uno di Sinistra (le cui idee, si sa, sono uniche e infallibili) Povera Italia, come siamo caduti in basso!!! W il Natale e tutto ciò che,per i veri uomini, rappresenta!

Ritratto di deliziosagrc

deliziosagrc

Mar, 01/12/2015 - 22:23

@attaché Dom, 29/11/2015 - 23:52 Grazie a lei; è che io parlo italiano e ho poca dimestichezza col burocratese e con le neolingue.