A Sulmona i funerali di Fabrizia, uccisa dal jihad a Berlino

Fabrizia Di Lorenzo è il volto italiano della tragedia che ha colpito la Germania

C'era anche una giovane italiana, Fabrizia Di Lorenzo, a Berlino, il giorno in cui il terrorismo ha colpito di nuovo l'Europa, quando un tir lanciato in velocità contro la folla in una piazza della città tedesca ha tolto la vita a una 31enne e ad altre undici persone.

Oggi, a Sulmona, si tengono in un'atmosfera raccolta i funerali di Fabrizia, uccisa dove si teneva un banale mercatino natalizio, alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e del ministro dell'Interno, Marco Minniti.

Stracolmo il Duomo di Salmona, pieno anche il sagrato, per dare l'ultimo addio alla salma, rientrata in Italia ieri, in una città che per oggi ha dichiarato il lutto.

Un lungo applauso ha accolto l'arrivo della bara, per le esequie celebrate da Angelo Spiona, vescovo della città. Né televisioni né giornalisti ammessi in chiesa durante la cerimonia, per un momento tutto privato, ma partecipato dal dolore di tutto il Paese.

"La violenza è una profanazione del nome di Dio", ha detto durante l'omelia il vescovo Angelo Spina, ricordando che Fabrizia "amava la vita con grandi ideali e forti valori".

"Di fronte al mistero della morte - ha detto ancora il vescovo- la nostra ragione si ferma e resta smarrita. Anche noi oggi siamo qui a piangere la nostra sorella e amica Fabrizia. Il dolore ci ricorda che siamo figli adottivi di Dio e fratelli di Gesù che ha sofferto la passione, è stato crocefisso e ha sofferto per i nostri peccati".

Commenti

@ollel63

Lun, 26/12/2016 - 11:57

Miserabile mondo mussulmano: vita da infami assassini, spietati terroristi, fanatici violentatori che pregano col culinaria invocando il massacro dei popoli e la distruzione di qualsiasi civiltà!!

nalegior63

Lun, 26/12/2016 - 12:09

CONDOGLIANZE a FAMIGLIARI-CITTADINI-ITALIANI-UMANI

Anonimo (non verificato)

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Lun, 26/12/2016 - 12:40

Chissà se Omar El Mussulman Imbecil andrà al funerale della ragazza? io dico di no, anzi sono sicuro che andrà al funerale dell'autore della strage a compiangere il defunto correligionario... Maledetto

Magicoilgiornale

Lun, 26/12/2016 - 14:43

Che fine fara l italia

obiettore

Lun, 26/12/2016 - 15:33

RIP. Mattarella c'era, e l'amante delle risorse, così presente quando succede loro qualcosa, dov'era ? Hanno detto a far presenza fra i terremotati, a rinnovare promesse.Vergogna.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 26/12/2016 - 15:50

Noi dovremmo imparare a perdonarci, non vedo sensi di colpa, non vedo come un peccato possa ferire Dio sebbene penso che l?umanità compia il peccato quando vuole sostituirsi a Dio nella vita e nella morte; ecco il vero peccato ed il Vescovo doveva precisare poiché c'è stato un Rabbino che ha detto che gli ebrei bruciati nei forni erano peccatori e tutti gli sono saltati addosso. Shalòm.

MaxHeiliger

Lun, 26/12/2016 - 16:31

Non siamo capaci di scendere in piazza e fare cadere questo governo di traditori ? Perché non diamo il nostro voto a un partito che È per gli Italiani prima e gli Italiani poi ?

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 26/12/2016 - 16:33

Si, si piangete. Allenatevi. Perche' con queso andazzo diverra' una cosa quotidiana.

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 26/12/2016 - 18:26

I mandanti dell'omicidio di Fabrizia secondo me hanno nome e cognome...Angela Merkel..punto.

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 26/12/2016 - 18:41

uccisa dal jihad a Berlino???...Uccisa dalla politica della Merkel, ditelo con forza..!

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 26/12/2016 - 19:02

Voglio dire ai genitori della ragazza defunta e uccisa barbaramente in un momento di gioia comunitaria che, alla migliore delle ipotesi siamo rovinati e, oltre alle dovute condoglianze, ci vorrebbe coraggio e forza per opporsi a quest'invasione programmata dalla Massoneria. Ormai questa Setta demoniaca ha spremuto bene i comunisti, si è servita di loro ed ora provano con i grillini maoisti, coi Magstrati e con i mussulmani a cancellare Dio dalle Nostre tavole. Shalòm e Forza Italia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 26/12/2016 - 19:19

Ora è il momento di pregare. Vita rubata da un infame.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 26/12/2016 - 21:33

@Ezechiel - hai perfettamente ragione. No il S.Omar non si presenterà, dovrebbe avere una bella faccia tosta a risponderti. Prima deve condannare il suo eroe tunisino, poi piangere per la ragazza. Ma non lo farà mai. Come le teste rosse, sai già da che parte stanno.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 26/12/2016 - 22:32

@Ezechiel - No il S.Omar non risponderà, glissa sempre questi argomenti per lui un pò pelosi.

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 27/12/2016 - 08:54

certamente, il grande Poletti, sarà molto contrariato dalle parole del prelato che nell' omelia ha pianto una giovane che nel desiderio di trovare un lavoro si era trasferita a Berlino dove ha trovato il lavoro e la morte. E penso siua stato anche sconcertato dalla presenza del capo dello stato che di fatto con la sua presenza, ha avvalorato la tesi del prelato assolutamente cointraria alla sua: i ragazzi sneza lavoro, meglio stiano a casa loro!