Tutte le violazioni della Ong: "Così portano clandestini in Italia

Prima di disobbedire alla Guardia di Finanza la Mare Jonio aveva infranto altri ordini e regole. Salvini: "Vanno arrestati"

Prima non hanno rispettato gli ordini - e le regole di ingaggio - e hanno soccorso i 49 migranti senza attendere l'arrivo della guardia costiera libica, poi per ben due volte non hanno spento i motori come intimato dalla Guardia di finanza.

Ma non sono le uniche violazioni del diritto del mare commesse dalla Mare Jonio, la nave della Ong italiana Mediterranea saving humans che da ieri sfida di nuovo l'Italia. Un tavolo permanente convocato al Viminale smaschera infatti il "piano", il modus operandi degli attivisti guidati dal no global Luca Casarini.

La nave, infatti, ha il "chiaro intento di voler portare in Italia immigrati clandestini". E lo confermano gli ordini a cui ha disobbedito. Dopo aver fatto salire a bordo i migranti (nonostante il mare non fosse mosso e non ci fosse nessun pericolo di affondamento del gommone), infatti, non ha rispettato le indicazioni della guardia costiera libica. Poi, pur essendo più vicina a Libia e Tunisia, si è diretta verso Lampedusa "sottoponendo gli immigrati a un viaggio più lungo". E peraltro senza avvisare Malta.

Una sfida diretta all'Italia e a Matteo Salvini e con una tempistica quantomeno "sospetta", visto l'avvicinarsi del voto decisivo sulla questione Diciotti e sull'eventuale rinvio a giudizio del ministro dell'Interno.

"Nessun pericolo di affondamento né rischio di vita per le persone a bordo (come documentato da foto), nessun mare in tempesta. Ignorate le indicazioni della Guardia Costiera libica che stava per intervenire, scelta di navigare verso l’Italia e non Libia o Tunisia, mettendo a rischio la vita di chi c’è a bordo, ma soprattutto disobbedienza (per ben due volte) alla richiesta di non entrare nelle acque italiane della Guardia di Finanza", ha commentato il vicepremier, "Se un cittadino forza un posto di blocco stradale di polizia o carabinieri, viene arrestato. Conto che questo accada".

Commenti
Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 19/03/2019 - 15:29

Poi qualcuno dovrà spiegarci perché in assenza di condizioni di pericolo la Guardia Costiera di Lampedusa abbia assegnato alla Mare Jonio un "punto di fonda" proprio a ridosso di Lampedusa!!! Ordine di Toninelli?

ginobernard

Mar, 19/03/2019 - 15:37

si può toglierle la bandiera e sequestrarla ? è chiaro che Salvini deve istituire un comitato di crisi con i migliori giuristi sovranisti disponibili per fronteggiare questa minaccia epocale

Rossana Rossi

Mar, 19/03/2019 - 15:48

Invece purtroppo non accadrà nulla. Finirà a tarallucci e vino come con le altre navi negriere. Salvini punta i piedi e non mollare. Ne va della tua credibilità e reputazione.

Drprocton

Mar, 19/03/2019 - 16:15

Da gentaglia come questa cosa ci si può aspettare se non infrangere le regole e la disobbedienza delle Leggi? D'altronde alcuni invasati sinistroidi hanno già parlato di disobbedienza civile ecc. Fin tanto che ci sarà certo marciume sinistroide a ragliare sarà dura. È che in Italia ci vorrebbero 1000 salvini nei posti di comando a tutti i livelli per il ripristino della legalità

maurizio-macold

Mar, 19/03/2019 - 16:15

L'impegno di Salvini deve essere quello di coadiuvare chi e' preposto a stipulare patti con i paesi da cui partono queste persone e con i paesi europei che, oltre a noi, se ne devono far carico. Invece che fa il bullo legaiolo ? Mostra i muscoli efa il duro contro qualche decina di persone su un barcone. Indegno ed ipocrita.

ESILIATO

Mar, 19/03/2019 - 16:19

Se Salvini non da un esempio con questo caso non risolveremmo mai il problema. Inoltre se i vari magistrati si intromettono denunciarli per attentato alla sicurezza della nazione.

carpa1

Mar, 19/03/2019 - 16:25

Essendo la GDF parte integrante delle forze armate, pur se dipendente direttamente dal ministero economia e finanze, il minostro 30 ha nulla da eccepire sul fatto che i suoi ordini vengano disattesi da una banda di pirati?

pendra

Mar, 19/03/2019 - 16:29

Caro Salvini, manda i Carabinieri e una squadra medica sulla nave. Fai Arrestare IMMEDIATAMENTE l'equipaggio della Nave per aver mentito e disubidito agli ordini della GdF. Fai Visitare i Clandestini dai Medici e sehanno anche una linea di febbre fai mettere in quarantena la nave per ragioni di salute pubblica. Cerca un accordo immediato magari anche col Vaticano se riesci ad accasarli subit. Sequestra la nave mettila in secca e AFFONDALA.

ilbarzo

Mar, 19/03/2019 - 16:30

Salvini è giunta l'occasione per dimostrare ai cittadini se hai le palle, o al posto di quelle hai la bambagia.

Una-mattina-mi-...

Mar, 19/03/2019 - 16:31

IN GALERA, SEQUESTRO DEL CATORCIO E RIFONDIMENTO DI TUTTI I DANNI

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mar, 19/03/2019 - 16:39

maurizio-macold 16:15, tanto per chiarirti le idee: 1) non sta scritto da nessuna parte che che ci dobbiamo far carico dei clandestini che vogliono partire dai loro paesi, né ci sono patti da fare per accoglierli; 2) Salvini ha fatto un favore anche a te e famiglia, arrestando l'orda di extra-comunitari in cerca di approdo e vitto e alloggio gratis in Italia.Se poi tu sei favorevole all'accoglienza indiscriminata dillo chiaramente, senza fare ipocritamente il "caritatevole di facciata".

challant

Mar, 19/03/2019 - 16:44

Qual era il motivo del viaggio della Mare Jonio, qual era la sua rotta? La risposta a queste domande conferma che la finalità del viaggio del natante era di andare a prendere un numero imprecisato di passeggeri. Secondo le leggi internazionali, qualsiasi vettore - di terra, d'acqua o d'aria - ha il dovere di assicurarsi che i suoi passeggeri siano in possesso della documentazione necessaria per l'ingresso nel Paese di destinazione: passaporto in corso di validità e visto ove richiesto. Se uno o più passeggeri non hanno tale valida documentazione, il vettore è obbligato a riportarli, a sue spese, nella località di partenza. Mi sembra tutto molto semplice: la Mare Jonio deve riportare i clandestini in Libia, a sue spese (più quelle che le autorità libiche ritenessero giusto richiedere). Se non ottempera, l'armatore, il comandante e l'equipaggio debbono essere arrestati per traffico di esseri umani. La nave confiscata e venduta all'asta.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 19/03/2019 - 16:51

Basterebbe fare come fanno tutti i paesi del mondo, quelli del TERZO in primis!! Al momento di farli sbarcare a Lampedusa la polizia di frontiera chiede i documenti e se non li hai ti rispedisce indietro, in questo caso con una nave militare che arrivati al confine marittimo con la Libia,li scarica su una motovedetta libica!!!! AMEN.

Dordolio

Mar, 19/03/2019 - 16:52

Leggo commenti demenziali. Salvini NON PUO' dire a chicchessia in uniforme: "Vai e arresta". Lo deve fare un magistrato. Lo fa? No. Lo sapete voi perchè? Certo. Lo so anche io. Lo sappiamo tutti....

Franco40

Mar, 19/03/2019 - 17:04

L'interesse dell'Italia è in gioco. Qui occorre che i nostri Servizi Segreti convengano con i Libici di riportare tutti i clandestini in aereo subito in Libia. Se i Libici non sono d'accordo individuare tutti i modi legali per mandare in galera (non ai domiciliari)questa gentaglia e possibilmente denunciare chi fa i danni a questo Paese (che siano sindaci, magistrati ecc).

gadu

Mar, 19/03/2019 - 17:05

imbarcare i clandestini su una nave da guerra italiana e riconsegnarli alla guardia costiera libica, affondare la carretta del mare e arrestare il personale di bordo. sono certo questo è ciò che la maggior parte di italiani sani giustamente desiderano

Tommy40

Mar, 19/03/2019 - 17:10

Va a finire che arrestano Salvini, non Casarin. la sinistra ha teso un trappolone al ministro. Falli sbarcare, tanto li puoi sempre riprendere dopo.

Kino

Mar, 19/03/2019 - 17:11

Tutti voti per Salvini.

agosvac

Mar, 19/03/2019 - 17:22

La nave ong italiana ha caricato immigrati clandestini in una nave italiana in condizioni non di naufragio o di pericolo e senza aspettare la guardia costiera libica, ha pertanto commesso un reato.

Cheyenne

Mar, 19/03/2019 - 17:38

Francamente sono disgustato dalla canea vociante dei sinistri con in testa repubblica. Sono stanco di vivere in una dittatura giudiziaria che si inventa le leggi e che tifa e non solo contro i poveri cittadini stratassati. Un Paese serio a quest'ora avrebbe già arrestato l'equipaggio e rimandato da dove vengono i finti immigrati. In qualsiasi Paese civile non si fanno entrare falsi profughi senza documenti. Qualsiasi Governo ci sia sarà condizionato sempre dalla pesante ingerenza di sedicenti giudici comunisti. Si metta subito all'ordine del giorno 1) separazione delle carriere 2) ritornare al giudice istruttore 3) ridare il compito e la guida delle indagini alle Forze dell'Ordine 4) abolire la discrezionalità 5) applicare il referendum con la responsabilità dei giudici come esiste per tutte le professioni 5) togliere le scorte perchè il 90% di esse è perfettamente inutile 6) riformare i concorsi con l'introduzione di test psicologici 7) abbassare i lauti stipendi.

elpaso21

Mar, 19/03/2019 - 17:38

Si vede lontano un miglio che hanno voluto recuperare migranti. Altro che naufragio.

maurizio-macold

Mar, 19/03/2019 - 17:39

Signor RATIOSEMPER (16:39), non ho certamente bisogno che LEI mi chiarisca le idee, casomai e' il contrario. E siccome LEI non ha capito il contenuto del mio post glielo ripeto: questa situazione non si risolve se non facciamo accordi internazionali con i paesi africani e la UE. Con la buona stagione arriveranno migliaia di barche sulle nostre coste e saranno pochissimi i barconi che riusciremo ad intercettare. Non ci vuole molto a capirlo e del resto sta gia' accadendo anche se questo quotidiano non ne parla. Se si sforza un pochino ed usa un briciolo di onesta' intellettuale e' probabile che anche lei riesca a capire quello che scrivo. E cerchi di essere meno aggressivo, perche' fare l'aggressivo sul forum quando si e' protetti dall'anonimato e' facile.

Massimo Bernieri

Mar, 19/03/2019 - 17:41

Alla fine sbarcheranno da noi.Non saremo mai un paese normale con l'opposizione e parte della maggioranza che sta dalla parte di quelli della nave per mettere in difficoltà Salvini e l'Europa che si volta dall'altra parte.

Ritratto di babbone

babbone

Mar, 19/03/2019 - 18:06

Non è possibile.....chi c'è a capo di tutto questo, chi tira fuori i soldi.....il popolo ITALIANO vuole sapere.

mozzafiato

Mar, 19/03/2019 - 18:19

MAURIZIO MACOLD, purtroppo qui sono numerosi i censori convertiti al buonismo. Per questa ragione, tu sei libero di sparare le peggiori bestialita' qui SICURO CHE NESSUNO MAI LE CENSURERA': e'la tua fortuna kompagno ! Sono sicuro che quello che scrivo di te E CHE VIENE SISTEMATICAMENTE CENSURATO (TRANQUILLO PERO': NULLA DI SCORRETTO O SGARBATO...SOLO QUELLO CHE MERITI IN UN CONTESTO CIVILE) in qualche modo ti schiarirebbe le idee almeno quel poco che il tuoo cervello e' in grado di elaborare !

Cheyenne

Mar, 19/03/2019 - 18:20

Dimenticavo: RIMETTERE L'IMMUNITA' PARLAMENTARE COME IN TUTTI I PAESI CIVILI

Cheyenne

Mar, 19/03/2019 - 18:20

Dimenticavo: RIMETTERE L'IMMUNITA' PARLAMENTARE COME IN TUTTI I PAESI CIVILI

mozzafiato

Mar, 19/03/2019 - 18:27

MAURIZIO MACOLD (17,39) nel tuo demenziale delirio dell'ora citata, concludi il delirio medesimo con le seguenti parole: "... perche' fare l'aggressivo sul forum protetti dall'anonimato e'facile". VORREI CHE TI SPIEGASSI MEGLIO KOMPAGNO. Nel senso di che cosa faresti A CHI CONTRADDICE LE TUE REITERATE ERESIE PROVOCATORIE QUI ? Gradirei cortese immediata risposta

mozzafiato

Mar, 19/03/2019 - 18:42

ora stiamo attraversando l'ennesimo periodo buio e barbaro della nostra storia ! Dopo la costituzione scritta da togliatti, dopo la cassa per il mezzogiorni, dopo i forchettoni, dopo il colpo di stato della magistratura bolscevica, dopo la vergognosa persecuzione giudiziaria di berlusconi (tutt'ora in essere) ad opera della medesima magistratura bolscevica, ecco pronto per l'uso l'isolamento anche internazionale di una persona perbene come Salvini che vuole re instaurare in italia giustizia, sicurezza e soprattutto quel rispetto per la legge che il binomio sinistra politica/magistratura bolscevica ha fatto scomparire dall'Italia ! E questa sarebbe la meravigliosa democrazia di cui tutti dovrebbero essere fieri ? E poi c'e'ancora in giro gente che rigurgita quando si parla di "impellente necessita' di un sano e consapevole colpo di Stato"!

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 19/03/2019 - 18:43

povero OMAR, il tempo cambia ed ora la nave negriera è davanti a casa alla fonda, speriamo affoghino tutti

mozzafiato

Mar, 19/03/2019 - 18:52

caro DORDOLIO le bischerate che si leggono qui, sono sempre e soltanto scritte dai soliti poveracci gallinacei rossi i quali credono di infastidire cosi facendo, la gente perbene qui ! Salvo qualcuno di loro che e' affettato proprio da una delle innumerevoli forme di demenza, questi tragicomici personaggi, sono consapevoli di dire sciocchezze, ma la rabbia e l'odio tipico dei neo e vetero comunisti, li rende ciechi ed irragionevoli (piu'o meno...dementi insomma) e quindi ecco spiegate le loro ragioni qui.

toni175

Mar, 19/03/2019 - 19:35

Solo parole, basta scavare sulla provenienza dei soldi che hanno permesso di armare la nave, i conti correnti dell'equipaggio, come hanno pagato il carburante quando e chi gli da lo stipendio, ecc. ecc. e ne troveranno delle belle.

killkoms

Mar, 19/03/2019 - 19:54

cialtroni rossi!

anna.53

Mar, 19/03/2019 - 20:19

Ma è mai possibile che non si faccia una politica estera (Moavero?) e solo Salvini a occuparsene da panzer , che inchiodi la cosiddetta comunità internazionale a conferenza x salvare vite(EU e ONU !!! - capace quest'ultima solo a "denunciare e relazionare " dello stato umanitario dei campi di detenzione libici) ? Questi interventi umanitari o meno "spot" e non competenti, atti solo a creare profughi di serie A - contro i poveracci reclusi e senza aiuti - di serie B dunque - non creano ingiustizie gravi , forse?

timoty martin

Mer, 20/03/2019 - 07:15

Convinto che organizzatori già concordati con scafisti per sfidare Italia e autorità. Mare Jonio va distrutta e equipaggio processato. Evidente mossa politica (camuffata come umanitaria) che dimostra ancor più quanto PD e buonisti siano indegni di guidare l'Italia. Con quanto successo, ancor più voti a Salvini.

DRAGONI

Mer, 20/03/2019 - 09:59

UN COMPORTAMENTO NORMALE PER GLI ANTAGONISTI ... ALLA CASARINI!!