Il verbale che blocca Sea Eye: perché non può entrare in acque italiane

Nonostante il divieto del Viminale, la Sea Eye punta su Lampedusa. Il governo italiano in pressing su Berlino: ecco il verbale per fermare l'Ong

Dal ministero degli Affari esteri è stato inviato all'ambasciata tedesca il verbale per bloccare la nave "Alan Kurdi" della Ong tedesca Sea Eye che in queste ore sta facendo rotta verso l'isola di Lampedusa dopo che ieri aveva soccorso al largo della Libia 64 immigrati che si trovavano a bordo di un gommone. "Un tentativo di ingresso nelle acque territoriali italiane - si legge nel documento - costituirebbe dunque una minaccia al buon ordine e alla sicurezza dello Stato". Ed è proprio facendo riferimento all'articolo 19 della convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare che Matteo Salvini ha ribadito il "no" all'ingresso in Italia della nave della Ong tedesca (guarda il video).

"Altre vite messe a rischio da una Ong straniera, partita da acque libiche in direzione Italia". Anche questa volta Salvini è pronto a non cedere di un millimetro. Li aveva già avvertiti ieri che in Italia avrebbero trovato solo porti chiusi e oggi, quando l'imbarcazione ha puntato verso Lampedusa, ha bloccato l'ingresso in acque territoriali italiane. "Il nostro governo - ha spiegato - ha scritto al governo tedesco perchè si faccia carico del problema e dal Viminale abbiamo diffidato la nave dall'entrare nelle acque italiane". Il verbale è stato redatto dal ministero degli Affari esteri e inviato all'ambasciata tedesca. "Le autorità italiane - si legge - non hanno in alcun momento assunto il coordinamento delle operazioni di soccorso che sono avvenute ben al di fuori della zona Sar di responsabilità italiana". Solo alle 15:30 di oggi è, infatti, arrivata la richiesta di place of safety. "Sono tutti al sicuro sulla nostra nave", aveva twittato ieri l'organizzazione umanitaria dopo il soccorso. "Ora Italia e Malta assegnino loro un porto sicuro di sbarco", aveva anche chiesto Mediterranea Saving Human, il progetto italiano di soccorso promosso dai centri sociali capitanati da Luca Casarini. E, nonostante il netto diniego di Salvini ("Chiede un porto sicuro? Bene, vada ad Amburgo"), hanno cercato lo scontro obbligando un intervento immediato del Viminale (leggi il verbale).

La "Alan Kurdi", secondo quanto appreso dall'agenzia Adnkronos, si trova a circa 36 miglia da Lampedusa. "Le modalità delle operazioni sin qui condotte - si legge ancora nel verbale - nonché la rotta successivamente intrapresa dalla nave risultano quantomeno dubbie dal punto di vista del rispetto delle norme europee ed italiane in materia di sicurezza e di controllo delle frontiere in contrasto all'immigrazione illegale". Per questo un qualsiasi "tentativo di ingresso nelle acque territoriali italiane costituirebbe una minaccia" alla sicurezza dello Stato. Contestualmente Salvini ha diramato ai massimi esponenti delle forze dell'ordine e della Difesa una direttiva per fornire "le linee operative per il coordinamento unificato dei controlli sulla frontiera marittima" dal momento che "un eventuale transito nell'area marittima di competenza italiana" verrebbe considerato un "passaggio non inoffensivo" (leggi la direttiva).

Salvini sta seguendo l'evoluzione dei fatti da Parigi, dove è in corso il G7 dei ministri dell'Interno. A chi gli chiede un commento taglia corto spiegando che si tratta di "un problema tedesco". E proprio da Berlino sta, infatti, aspettando una risposta per risolvere l'impasse. "Per noi la nave non entra in acque e porti italiani - commenta il leader leghista - ad Amburgo c'è un porto accogliente...".

Commenti
Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 04/04/2019 - 19:20

tranquilli che tra qualche ora saranno tutti felici sul molo Favarello a cavallo bianco, con il pretonzolo, la Giusy e Martello, ALLEGRIA

blu_ing

Gio, 04/04/2019 - 19:21

basta bombardare e vediamo se viene avanti, altrimenti si imbarcano su fi un treno 30x64 come la strage di via casella, di scuri in italia e si mandano da fraulinen culonen in Crante ti Cermania

giovaneitalia

Gio, 04/04/2019 - 19:24

Se dovesse succedere che anche questa volta, la nave arriverà in porto, allora l´ambasciatore tedesco dovrebbe essere rispedito in Germania senza passare dal via.

Ritratto di Civis

Civis

Gio, 04/04/2019 - 19:32

Fra poco più di due ore sarà al limite delle nostre acque territoriali. Se è una nave schiavista, le regole da applicare sono note.

19gig50

Gio, 04/04/2019 - 19:38

Ma quale pressing su Berlino, una bordata di avvertimento a prua e poi ai pesci.

maurizio50

Gio, 04/04/2019 - 19:39

Un bel siluro da un sottomarino sconosciuto e addio bagnarola tedesca. Arriveremo a tanto????

stopbuonismopeloso

Gio, 04/04/2019 - 19:42

tieni duro contro la feccia immigrazionista

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 04/04/2019 - 19:43

Una nave ong,quindi komunistoide ipso facto,che se ne frega degli ordini impartiti dal Viminale,se ne fregherà anche del divieto di entrare in acque italiane. Salvini farebbe bene a mobilitare DA SUBITO,la Marina Militare Italiana. Un incrociatore e un paio di lanciasiluri dovrebbero bastare a convincere anche i più "crucchi" di comprendonio....jajajaja

Umby20156

Gio, 04/04/2019 - 19:46

Credo che a questo punto possa essere impedito l'ingresso nelle acque territoriali anche con la forza, previo colpi di avvertimento a prua. Dopodichè sarà responsabilità del comandante tedesco decidere se farsi cannoneggiare: ovviamente tutti quelli salvati dal vero naufragio (clandestini compresi) dovranno poi essere arrestati e trattati da forze ostili di tipo terroristico. Se i soliti noti (Boldrini, Fazio, Saviano, etc.) protesteranno... arresto immediato per "favoreggiamento di attività terroristiche", così la smettono.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 04/04/2019 - 19:57

Nel frattempo alle 19:00 si trovava a 22 miglia a SE di Lampedusa...!!

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 04/04/2019 - 19:58

e chiamare l'ambasciatore crucco intimandogli di bloccare entro due ore la ong,diversamente rispedirlo in cruccolandia a calci ???

Davons

Gio, 04/04/2019 - 19:59

Ora la Alan Kurdi si trova a 8 mgn dalle acque italiane , velocità 5,5 nodi e rotta diretta su Lampedusa: o viene fermata subito manu militari o, entrata in acque nazionali, sarà sotto la copertura dei Diritti internazionali prevalenti su quelli nazionali e OGNI magistrato potrà incriminare Salvini come negli episodi passati e noi saremo obbligati a mantenere altri 64 £naufraghi volontari" La Tratta esulta!

magnum357

Gio, 04/04/2019 - 19:59

I tedeschi devono farsene carico ora !!!!!!!!!!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 04/04/2019 - 20:03

Solita solfa sapendo che non gli sparerà nessuno. Facciamo almeno sbarcare i bambini (diranno), e così bambino su bambino importeremo dieci milioni di bambini. Ora visto l'escalation provocato da Casarini io lo arresterei e gli farei pagare il mantenimento di tutti i bambini. Hanno visto in Lampedusa come la bella del Paese che tutti la vogliono.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 04/04/2019 - 20:06

Il verbale che blocca sea eye...scusate di che calibro è???

paco51

Gio, 04/04/2019 - 20:09

ci vorrebbe Lui per fermarla a la MILMART! altrimenti caro Matteo nisba!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 04/04/2019 - 20:11

Girava girava pensando che non trovasse i profughi, invece lo hanno fatto apposta, hanno atteso che le previsioni di gran burrasca avvenissero, così avevano una scusa in più per attraccare. Ma nessuno che si sveglia e comunica con queste ong che devono attraccare in Tunisia se non vogliono andare in Libia? Cosa c'è che non va lì? Vogliono portare in defoult l'Italia e ci riusciranno, questi bastardi. Siamo ancora troppo ricchi e questi pezzenti non gli va giù. Come gli piacciono le città degradate. Ma a questo punto è dichiarata guerra e guerra sia, sparategli. Vogliono davvero portarci alla guerra, siamo ancora competitivi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 04/04/2019 - 20:13

Scioperiamo tutti, facciamoci sentire, non vogliamo mantenere il mondo con il nostro sudore. Che lo facciano i buonisti.

KuL4

Gio, 04/04/2019 - 20:24

Questi non si fermano lo stesso, sono a 18 miglia da Lampedusa, dentro alle acque territoriali italiane e stanno ancora andando a velocità spedita verso Lampedusa. Possibile che non esiste un modo per fermarli? Ma a cosa serve la legge se questi fanno come gli pare?

uberalles

Gio, 04/04/2019 - 20:25

Chiaro?

perseveranza

Gio, 04/04/2019 - 20:32

Blocco navale subito. Invio di truppe Nato su coste libiche. Qui finisce male. Molto male. Non ne possiamo più.

steluc

Gio, 04/04/2019 - 20:35

Basta carte bollate, usate i maro’ , ca@@o!!

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Gio, 04/04/2019 - 20:41

BRAVO SALVINI. I tedeschi la finiscano di rompereikoglioni a casa altrui!

Una-mattina-mi-...

Gio, 04/04/2019 - 21:01

MANDATE LA X-MAS, E DATEGLI CARTA BIANCA

Singismythe

Gio, 04/04/2019 - 21:16

Sarebbe la prima volta che si fa rispettare dai negrieri .... ottimo .... le altre volte li ha sempre fatti sbarcare ! Spero che Salvini inizi a comandare e ad imporre le sue idee , del resto se lo merita !

Ritratto di Civis

Civis

Gio, 04/04/2019 - 21:18

E' arrivata a 20 miglia da Lampedusa e adesso torna indietro.

buonaparte

Gio, 04/04/2019 - 21:21

IL COMUNICATO LO HANNO MANDATO VIA POSTA ? APPOSTO SIAMO .. ATTRACCANO E NON AL TRAM ,MA NEL PORTO -

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 04/04/2019 - 21:26

tranquilli sta aumentando lo scirocco, sul molo davanti alla guitja cè già in piacevole attesa ,sindaco, pretonzolo, lega ambiente e compagni vari....pronti a esigere i proventi dal governo siculo

Giorgio5819

Gio, 04/04/2019 - 21:28

Il carico illegale imbarcato dalla nave tedesca deve essere smaltito, a cura della Germania, in luogo tedesco, con mezzi tedeschi e costi a carico della Germania. Gestiscano a dovere le proprie navi e i propri marinai...ne hanno i mezzi.

Blueray

Gio, 04/04/2019 - 21:33

Abbordare la nave negriera e ricondurla fuori dalle acque territoriali appena tenta di entrare. E che la crociera per Amburgo cominci!

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Gio, 04/04/2019 - 22:13

dritto e sicuro batte il siluro, schianta, sconvolge il mar ... e ciao !

leopino

Gio, 04/04/2019 - 22:24

I Tedeschi se ne facciano carico. Basta con i soliti buonisti italiani che accusano Salvini di voler far affogare gl'illegali a bordo.

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Gio, 04/04/2019 - 22:35

Uno Stato sovrano, come penso ancora possa ritenersi l'Italia, non può permettere a un modesto capitanuccio di una bagnarola di infrangere le leggi e il volere della nazione. Anche se è un tedesco strafottente come ne abbiamo già conosciuti 80 anni fa. Paghiamo una Marina Militare (con Ammiragli, Capitani, Nocchieri e quant'altro) per farci valere o servono solo per le parate e per le nozze omosex?

lappola

Gio, 04/04/2019 - 22:46

Tutto bello, tutto giusto, tutto perfetto, ma quelli se ne fregano e vanno avanti indisturbati. Ora le soluzioni sono tante ma sono anche tutte uguali: Un colpo di cannone a salve a scopo avvertimento, seguito a breve da 200 colpi di cannone mirati, accompagnati da alcuni siluri ancora mirati. I pesci si sfamano e per un pò non sentiremo più le ong.

lappola

Gio, 04/04/2019 - 22:57

Ma se sta già per arrivare a Lampedusa figuriamoci se cambia rotta; Noi piuttosto dovremmo cambiare metodo, nuoce alla sicurezza? è un atto ostile? 3 siluri uno a prora, uno a poppa e il terzo al centro. Fine della storia.

Giorgio5819

Gio, 04/04/2019 - 23:00

@pumpernickel, "Paghiamo una Marina Militare"... il peggio é che paghiamo anche un presidente della repubblica e una serie di ministri ( escluso il vituperato Salvini) che non fanno niente nonostante vengano calpestati da questi criminali delle ong...

vinnynewyork256

Gio, 04/04/2019 - 23:03

forza MAtteo.. ci siamo con Lei! BAsta buonsmo, sinistroni stalininìsti!!!!!!!!!!!!

Davons

Gio, 04/04/2019 - 23:15

in questo momento la Alan Kurdi, arrivata a un solo miglio dalla acque territoriali, ha invertito la rotta e si trova a circa 10 mgn dalle acque italiane con 4,3 nodi di velocità e rotta parallela a quella di avvicinamento. Si sa cosa stia succedendo?

giancristi

Gio, 04/04/2019 - 23:21

BLOCCO! Sbarrare la strada a questi farabutti. Mandare una nave militare a sbarrare la strada!

19gig50

Gio, 04/04/2019 - 23:41

Matteo non dormire, siamo stufi.

duca grigio

Ven, 05/04/2019 - 03:25

Purtroppo il governo ha le mani legate dalla sinistra, dai social e da tutti quelli che non aspettano altro che schierarsi contro il buonsenso, prima fra tutte la magistratura. Non credo ci siano altri esempi al mondo di un governo che ha tutti contro, da fuori e da dentro il paese.

Ritratto di Joker2

Joker2

Ven, 05/04/2019 - 09:08

Attuare subito il blocco navale!Incriminare ed arrestare quegli equipaggi che non aderiscono agli ordini delle Autorità Nazionali, con il sequestro in mare delle navi, quali mezzi serviti per commettere i reati di ingresso non autorizzato nel territorio dello Stato. Di complicità con i scafisti criminali,al falso del presunto aiuto ai naufraghi nel trasbordare i clandestini paganti e complicità ai clandestininell'ingresso sul territorio. Salate multe nelle carenti ed inadeguate strutture del natante che ha tutt’altra caratteristica e destinazione d’uso, da non permettere il trasporto a bordo di persone, oltre all'equipaggio. Se non si attuano misure ed azioni decise, non si esce più da questa storia infinita di criminalità e prepotenza, sotto che operano sotto la falsa egida degli aiuti ai naufraghi che non lo sono e che viene caldeggiata ed applaudita con la complicità di politici e da noti falsi buonisti!

roberto67

Ven, 05/04/2019 - 09:35

Lasciate che la nave approdi in Italia, così la cagnara dei sinistri finisce. Subito dopo: spedizione dei migranti in Germania e sequestro + demolizione della nave negriera. Solo colpendo le ONG nel portafogli attraverso la demolizione delle navi si può mettere fine al business.

federico marini

Ven, 05/04/2019 - 10:51

Lo scritto ieri e lo ripeto ,in questa sfida tra Matteo Salvini, che , a proposito di meno sbarchi meno morti viene sbugiardato dalla Cei che parla di meno sbarchi più annegamenti, e la nave Alan Kurdi, con i suo carico di uomini,donne,bambini sottratti al mare, vincerà l'umanità e ancora una volta questo demone che cavalca il destriero della morte, umiliandolo, perché lo trasforma in destriero del crimine,sarà messo nell'angolo.

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Ven, 05/04/2019 - 11:05

Salvini, sei solo un simpatico buffone che nessuno prende davvero in considerazione. Buona fortuna.

Ritratto di Joker2

Joker2

Dom, 07/04/2019 - 14:13

Di buffoni e mentitori seriali a dire la verità, ce ne erano negli altri governi a josa ! !