La Merkel e i mercati promuovono Mattarella

La Cancelliera: "Politico di alta esperienza". E per gli analisti con lui il percorso di riforme andrà avanti senza ostacoli

Non si è ancora insediato al Quirinale, ma Sergio Mattarella ha già raccolto il placet di mercati e Europa. In particolare, il nuovo presidente della Repubblica ha raccolto favori da Angela Merkel che ieri pomeriggio ha chiamato Matteo Renzi per parlare della stategia in Ue e che questa mattina attraverso il suo portavoce Christian Wirtz si è detta "lieta del fatto che sia stato eletto per questo incarico un politico molto stimato e di così alta esperienza". Per sapere quanto l’elezione di Mattarella "possa incidere sui temi di politica interna occorrerà del tempo".

Soddisfatti - a quanto dicono gli analisti - anche i mercati, che non hanno avuto ripercussioni particolari per la rapidità dell’elezione di Mattarella alla presidenza della Repubblica, anche se le dinamiche politiche con le quali si è arrivati alla scelta (con il centrosinistra ricompattato e sostenuto da Ncd) rischiano di rallentare il processo delle riforme. Ora per qualcuno il premier ha più forza perché può contare su una maggioranza più ampia, mentre per altri a questo punto la minoranza Pd potrebbe avere più voce in capitolo di Forza Italia e ostacolare così il programma di Renzi.

Le riforme, a partire da quella del lavoro e delle banche popolari, con le possibili dismissioni di quote di grandi gruppi quotati, sono infatti le mosse più attese dal mondo finanziario. "Questo passaggio sul Quirinale è chiaramente un grande rafforzamento della posizione di Renzi, che pare avere buon feeling con mercati. E il fatto che la vicenda sia andata così liscia è per l’Italia il secondo elemento positivo sul piano politico dopo la vittoria di Syriza", aggiunge un analista di una banca italiana secondo cui quello che sta accadendo in Grecia "riapre per forza trattative sul debito a livello europeo e un Paese fortemente indebitato come il nostro potrebbe sfruttare l’occasione". "La nostra idea è che Renzi riuscirà a mantenere viva una maggioranza ampia, che includa anche Forza Italia, a sostegno delle riforme istituzionali, perché è anche nell’interesse del centrodestra partecipare al processo di riforme che promuoverà stabilità politica e governabilità per il Paese", sottolinea Loredana Federico, economista di Unicredit, "I tempi potrebbero un po' dilatarsi, ma nulla di cui i mercati dovrebbero preoccuparsi".

Commenti
Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 02/02/2015 - 13:07

Se la Merkel ed i "mercati" promuovono Mattarella, significa che questo sarà l'ennesimo figuro che farà gli interessi della Merkel e dei "mercati", e non i nostri.

Marcolux

Lun, 02/02/2015 - 13:23

Ahia!!!!! Se piace anche alla culona siamo messi proprio male! L'ennesimo garante degli interessi dei poteri forti.

badboy

Lun, 02/02/2015 - 13:52

Preferirei che sia diverso, ma ho sempre di piú l'impressione che la Germania abbia piú interesse che l'Italia venga fuori dai guai che gli italiani stessi. L'unico interesse degli italiani invece é che niente cambi e che il tutto venga pagato dagli idioti fuori in Europa...

Agostinob

Lun, 02/02/2015 - 14:47

Vuoi vedere che la mia favola era vera? Il mio uccellino ha cinguettato giusto!

abocca55

Lun, 02/02/2015 - 14:56

Non esageriamo! per ora il mercato azionario è in ribasso..... Cosa farà Matta lo vedremo. Lui è sicuramente una persona onesta, ma di mentalità chiusa? Il mondo cambia ogni giorno, siamo in un periodo fortemente evolutivo tendente al superamento dei vecchi paradigmi, anche religiosi. Sempre più gente riconosce la universalità del Divino, al di sopra delle vecchie religioni, Tutto cambierà, e si salverà chi ha la mente aperta a 360°, senza pregiudizi, e l'animo puro. L'uomo può collegarsi direttamente a Dio senza intermediari o riti inutili, ma solo attraverso l'Amore, che è l'energia dell'Unierso. L'uomo non si farà più manipolare dalle religioni.

Ritratto di GWENDOLIN

GWENDOLIN

Lun, 02/02/2015 - 18:11

E se la culona la smettesse di interferire nelle nostre cose??? si facesse un poco i c....suoi e stia a casa sua. Al massimo vada a casa del suo amico prodi. Gwendolin

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 02/02/2015 - 21:04

GWENDOLIN peccato che tu non sappia cosa è una Comunità.

Ritratto di filatelico

filatelico

Mar, 03/02/2015 - 05:47

La UE dovrebbe essere l'Europa dei popoli INVECE è il Quarto Reich guidato da una NAZYSTA! Come dice il Sen Razzi e Crozza lo imita molto bene : FATTE LI CXXXI TUA!

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 04/02/2015 - 10:24

questa donna è il vero problema dell' europa!

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 04/02/2015 - 10:26

evidentemente c'è chi pensa che far parte di una "comunità" significhi anche organizzare colpi di stato!ma per la germania da terzo reich, tutto fa brodo!