Alfano: "Non prevalgano gli estremismi o sarò diversamente berlusconiano"

Il vicepremier portavoce delle colombe. Domani vertice di partito col Cav che assicura: "Nessuno ci dividerà"

La presa di posizione di Angelino Alfano si fa attendere. All'indomani della decisione di Silvio Berlusconi di staccare la spina al governo Letta, arrivano prima - col contagocce - i distinguo dei ministri. In mattinata, uno dopo l'altro, Gaetano Quagliariello e Beatrice Lorenzin rassegnano le dimissioni e, al tempo stesso, fanno un passo indietro da Forza Italia. Nel primo pomeriggio tocca, invece, a Maurizio Lupi prendere le distanze dalle posizioni più estreme che convivono nel partito e, quindi, chiedere ad Alfano di "mettersi in gioco". Il vicepremier ha rotto il silenzio solo dopo un lungo braccio di ferro senza esclusioni di colpi tra quelli che, ormai da tempo, sono conosciuti come "falchi" e colombe". "Nel partito non possono prevalere posizioni estremistiche estranee alla nostra storia - ha spiegato Alfano - se sono quelli i nuovi berlusconiani, io sarò diversamente berlusconiano".

Da domani con le conferenze dei capigruppo di Camera e Senato convocate per le 14,30 a Montecitorio e alle 16 a Palazzo Madama si apre il percorso della verifica parlamentare chiesta dal premier Enrico Letta. Nel tardo pomeriggio il presidente del Consiglio salirà al Colle per discutere con il Presidente Giorgio Napolitano i prossimi passaggi, ma intanto appare scontato che tra martedì e mercoledì ci sarà un voto di fiducia. Il risultato è tutt'altro che scontato. Sebbene il segretario piddì Guglielmo Epifani si sia espresso contro ai "governicchi", molti democratici sognano un eventuale Letta bis. Ipotesi che potrebbe trovare terreno fertile anche in un manipolo di transughi del Pdl. All'interno del partito guidato dal Cavaliere non mancano, infatti, i malumori ingenerati dal repentino precipitarsi della situazione. Il vicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri invita il partito a non abbandonarsi a "spaccature tra falchi e colombe", ma piuttosto a far fronte alla necessità di "un dibattito franco" che coinvolga tutte le anime. Tuttavia, Forza Italia si trova a dover fare i conti con l'addio di Quaglieriello e della Lorenzin e delle perplessità delle colombe per come è stata gestita la crisi politica. Perplessità che non sono state lesinate nemmeno da Alfano. "La mia lealtà a Berlusconi è longeva e a prova di bomba, la lealtà non è malattia dalla quale si guarisce - si tiene a sottolineare il vicepremier - oggi la lealtà mi impone di dire che non possono prevalere posizioni estremistiche estranee alla nostra storia, ai nostri valori e al comune sentire del nostro popolo". Proprio per questo, è il ragionamento di Alfano, se prevarranno le posizioni più vicine ai "falchi", "il sogno di una nuova Forza Italia non si avvererà". "So bene che quelle posizioni sono interpretate da nuovi Berlusconiani - ha concluso - ma, se sono quelli i nuovi berlusconiani, io sarò diversamente berlusconiano".

Sebbene Jole Santelli assicuri che la posizione delle colombe racchiuda "con evidenza plastica il pensiero di tanti" pidiellini, le parole di Alfano non sono affatto piaciute ai vertici del partito che hanno subito serrato le fila intorno al Cavaliere. Michaela Biancofiore, per esempio, ha invitato i ministri a "non idolatrare i capi dell’ultima ora, magari incensati dalle Cancellerie europee internazionali, ma che poi tali non sono per gli italiani". Per Giancarlo Galan, in realtà, il problema è che Alfano è "berlusconiano a stagioni alterne", mentre per Sandro Bondi parlare di estremismo non solo è "un errore", ma significa anche avvallare "una realtà inesistente". Sicuramente, domani ai gruppi ci sarà l'occasione più opportuna per riflettere e discutere il futuro e le prossime mosse di Forza Italia. "Decideremo insieme la linea - ha assicurato Berlusconi intervistato da Studio Aperto - sono assolutamente certo che nulla e nessuno ci dividerà". Da qui la speranza che alle prossime elezioni i moderati sapranno restare uniti.

Commenti
Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 29/09/2013 - 17:34

Grazie al PDl da domani aumenterà l'IVA lui sta festeggiando con i suoi amichetti alla faccia nostra!! fa dimettere ministri e deputati.. minaccia ritorsioni!! ma possibile che dobbiamo ancora essere ostaggi di un pluripregiudicato?

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 29/09/2013 - 17:35

Il partito dell'amore ?

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Dom, 29/09/2013 - 17:37

Certo. Ne pidielle ci sono falchi e colombe, ma soprattutto polli.

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Dom, 29/09/2013 - 17:39

Ma è possibile che di fronte ad una chiara presa di posizione del PDL-FI di voler smettere di collaborare con un governo Letta che non affronta i veri problemi dell'Italia ma che pensa solo a sopravvivere, a far condannare Berlusconi e ad aumentare le tasse, i nostri compagni si straccino le vesti e accusino proprio Berlusconi di mancanza di spirito nazionale e di fare solo i suoi interessi personali? Ma quali interessi personali? In questa maniera Berlusconi dà per scontato che la giunta dei senatori lo espellerà dal senato, che verrà condannato subito o ai servizi sociali o agli arresti domiciliari e che poi sarà dato in pasto alle accuse e condanne di ogni genere di certi magistrati. Allora perché lo fa? Semplicemente perché, unico grande leader italiano, ha sempre cercato di mantenere gli impegni presi con i suoi elettori. Ricordo che la riduzione dei parlamentari era già stata approvata anni fa, così pure la riforma delle regioni, del fisco, delle pensioni, della scuola, dell'ingresso dei clandestini,... La sinistra non ha fatto altro che annullare e bloccare o snaturare tutto( servendosi di TV di stato, stampa, sindacati, comici), compreso la riforma del lavoro, che avrebbe mantenuto le nostre industrie sul mercato in questa crisi internazionale, e della giustizia che ci avrebbe evitato tante cose. La sinistra si è limitata a cercare di risolvere le sue beghe interne, a irriderlo con tutti i mezzi all'interno e all'esterno dell'Italia, a fargli una lotta serrata su tutto per principio, ad accusarlo di non vedere la crisi e di non dirlo ad alta voce- come se dicendolo questa svanisse di colpo - a lasciarlo in mano ad una gruppo ben definito di magistrati perché in un modo o nell'altro lo condannassero , a non fare nulla nell'interesse degli Italiani. Quelli del PD sono vissuti sulle falsità. E’ chiaro che la mia accusa va rivolta ai leader della sinistra e ai loro comitati nazionali che si sono susseguiti, non certo ai semplici cittadini che si sono fidati di loro e hanno loro creduto in tutto ad occhi chiusi.

olgettino

Dom, 29/09/2013 - 17:39

Attento Dudù Alfano che il padrone ti toglie l'osso!

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Dom, 29/09/2013 - 17:45

Speriamo che nel PDL ci si accorga degli errori commessi, quanto a Berlusconi si puô capirlo, è disperato e si comporta come chi non vedendo vie d'uscita cerca di far crollare il palazzo sperando di poter fuggire dalle macerie.

LAMBRO

Dom, 29/09/2013 - 17:45

NON SI TRATTA DI ESTREMISMI MA NON POSSIAMO PASSARE SOTTO SILENZIO LA RIUNIONE A CASA SCALFARO DI LETTA E NAPOLITANO! TANTO VALE CHE AVESSERO CONVOCATO ANCHE L'ING. SVIZZERO! E NON POSSIAMO PASSARE SOTTO SILENZIO CHE SE, COME DICE SACCOMANNI, LA LEGGE DI STABILITA' PUO' ESSERE VARATA ANCHE CON GOVERNO DIMISSIONARIO E PUO' PASSARE IL RIPRISTINO IMU NON POSSA PASSARE LO SLITTAMENTO o ANNULLAMENTO IVA. SE STIAMO TROPPO ZITTI CI MASSACRANO E POI CI DANNO TUTTE LE COLPE DI QUESTO MONDO!!

marchino.blu

Dom, 29/09/2013 - 17:46

Te sei diversamente imbecille..

Klotz1960

Dom, 29/09/2013 - 17:47

Uno come il Sen Quagliarello, che pensa di poter ricucire lo strappo abissale tra destra e sinistra non puo' che molto onestamente andarsene.

LAMBRO

Dom, 29/09/2013 - 17:47

NON ESTREMISMI MA NON SUCCUBANZA PASSIVA!! MODERATI SI MA NON PECORONI!! CI MASSACRANO GIA' COSI ; IMMAGINARSI SE SIAMO TROPPO MOLLI!!

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Dom, 29/09/2013 - 17:49

Tra molte prese di posizione non ho notato, o mi è sfuggito, il pensiero di Daniela Santanchè.

Ritratto di alenovelli

Anonimo (non verificato)

AH1A

Dom, 29/09/2013 - 17:50

...pare che il berlusca stia rimanendo solo...

elio2

Dom, 29/09/2013 - 17:51

Caro Alfano, tu e le tue colombe vi siete fatti prendere per il culo abbastanza mi pare, cosa vuoi fare, continuare a porgere l'altra guancia a vita? Di guance ne avete solo due e sono già state schiaffeggiate abbastanza mi pare. Sei stato eletto sotto il nome di Berlusconi e quindi è lui che decide cosa fare, ti ricordi quando ti ha dato in mano il partito che sei stato capace solamente di portarlo al suo punto più basso?. Voi colombe (sic) andate proprio bene con il governo del non fare niente, fosse per voi sareste capaci di andare dallo scendiletto in ginocchio,pur di non perdere la poltrona. Tirate fuori le palle cazzo! che non siete stati eletti per fare i cazzi vostri e ricordatevi che tutti i traditori dell'elettorato di CDX hanno fatto una brutta fine. Remember?

deluso

Dom, 29/09/2013 - 17:53

alfano ha tutto il mio sostegno. Berlusconi è ora si ritiri

Massimo

Dom, 29/09/2013 - 17:53

Cosa vuol dire essere estremisti ? Considerare i comunisti per quello che sono sempre stati e sono ancora oggi ? Volere una Italia Sovrana e Indipendente dai poteri stranieri finanziari e politici ? Essere contro una politica fatta solo di tasse ? Volere l'Italia per gli Italiani (e non per le Chienge) e con una Famiglia normale ? Essere per la libertà di opinione e non per leggi che istituiscono i reati di opinione ?Allora VIVA GLI ESTREMISTI !

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 29/09/2013 - 17:56

Oggi come oggi, con tutto quello che sta vivendo il leader a causa della sua "discesa in campo" e non per motivi personali, come vorrebbero far credere i comunisti ed alleati, come si fa a parlare di "posizioni estremistiche" in FI, come dice Alfano e compari ministri (Lupi, Quagliariello e Lorenzin)? Con questo loro atteggiamento spiegano molte cose, ma soprattutto perché nell'ultima manifestazione pro Silvio nessuno di loro era presente adducendo una scusante di opportunità. Altro che opportunità. Già allora covavano il loro risentimento, che meglio sarebbe dire tradimento. Meglio, comunque, aver smascherato, con questa mossa di Silvio, anche il sorriso ipocrita di quattro incollati alla poltrona e con un piede di qua e un altro di là. Le elezioni faranno piazza pulita, si spera, anche di questi signori.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 29/09/2013 - 17:57

Si accomodi pure Alfano!

a_zotti52@virgi...

Dom, 29/09/2013 - 17:57

Alfano e´uno dei pochi che capisce la politica che e´fatta di buon senso e di mediazioni ,io quasi quasi lo voto se si libera dal fardello psicologico del sigore di Arcore

Ritratto di utentegiornale12

utentegiornale12

Dom, 29/09/2013 - 18:03

Alfano o hai le palle di fare un gruppo autonomo e poi un partito oppure conti meno di Dudu. Manco ti hanno telefonato quando hanno deciso che te e tutti gli altri vi dovevate dimettere, figurati cosa gliene frega del tuo diversamente servo.

veradestra

Dom, 29/09/2013 - 18:04

Forse Alfano, potrebbe non aver perso il lume della ragione completamente.. Potrebbe essere un nuovo leader di una destra fuori da Forza Italia, e libera da Berlusconi che si sta rivelando una grossa palla al piede... Alfano, ti prego, fa rinascere una destra moderata italiana seria...ti prego. grazie.

Atlantico

Dom, 29/09/2013 - 18:06

Il PdL sta sprofondando nel caos. Berlusconi vuole portarselo con sè. Come sempre detto dopo l'uscita di scena politica di Berlusconi la destra italiana sarà un cumulo di rovine fumanti . Silvio, ottimo lavoro.

gigi0000

Dom, 29/09/2013 - 18:07

Alfano è diversamente giuda da molto tempo, ancora da prima delle elezioni, quando Berlusconi sembrava spacciato, poi con gli intrallazzi con Letta e gli ex DC. Un po' di pulizia non guasta: fuori i cialtroni!

pastello

Dom, 29/09/2013 - 18:07

Si può essere berlusconiani o diversamente berlusconiani Ma per i coglionazzi non c'è via di scampo.

canaletto

Dom, 29/09/2013 - 18:13

MA COSA SUCCEDE?????? I FEDELI DI BERLUSCONI SI STANNO DIMOSTRANDO DEGLI AUTENTICI CAGA MOLLA????????? ALFANO LO STIMAVO MA SE SI COMPORTA COSI E' UN AUTENTICO CAGA MILLA E SI VERGOGNI. SENZA BERLUSCONI ERA NESSUNO. E PER QUANTO RIGUARDA QUEL GIORNALACCIO DI FAMIGLIA CRISTIANA, NON E' BERLUSCONI CHE HA PERSO DIGNITA' MA IL GIORNALE E TUTTI I SEGUACI COMUNISTI E NON CRISTIAN CHE LO SOSTENGONO, SVERGOGNATI

fabiou

Dom, 29/09/2013 - 18:14

alfano senza berlusconi è una nullita

xgerico

Dom, 29/09/2013 - 18:18

Occhio che questi "litigano in casa" lasciano i due partiti FI-PDL e poi governano assieme!

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Dom, 29/09/2013 - 18:19

Alfano, le palle mai? Sei stato vicepremier in un governo che non ha tagliato niente? Ti sei fatto mai sentire in cdm? Tu fai pure il "diversamente" berlusconiano, noi prendiamo nota.

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Dom, 29/09/2013 - 18:19

Adesso Brunetta e Schifani saranno a caccia di dimissionari ‘volontari’ per mettere in crisi parlamento e governo. Se ci riusciranno Berlusconi avrebbe un record mondiale : E’ il solo riuscito a far cadere per 3 volte un suo governo. Ma forse aspira ad un record che rimarrà imbattibile nella storia. E sarebbe un monumento alla IMBECILLITA’ umana, costruito con l’appoggio dei soliti 10 milioni di silvioti.

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Dom, 29/09/2013 - 18:20

Alfano, le palle mai? Sei stato vicepremier in un governo che non ha tagliato niente? Ti sei fatto mai sentire in cdm? Tu fai pure il "diversamente" berlusconiano, noi prendiamo nota.

fedele50

Dom, 29/09/2013 - 18:25

ALF ANO , IL NOME DICE TUTTO,NON L'HO MAI CONSIDERATO UN DURO,MAUN PALLEMOSCE CULOVENDUTO. FAI SCHIFO.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 29/09/2013 - 18:26

Il Pupo si affranca dal Puparo, finalmente. Il Gran Pregiudicato parte all'assalto alla baionetta, ma poi si volta indietro e non c'e' nessuno che lo segua...Ora e' solo e allo scoperto. Lo sgretolamento e' irreversibile. Anche la Pascale medita. Dudu' non ha ancora espresso una posizione.

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Dom, 29/09/2013 - 18:32

Oggi Angelino Alfano ha il "quid" che mancava

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Dom, 29/09/2013 - 18:33

.....questo e

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 29/09/2013 - 18:36

Mi viene in mente il titolo di un vecchio film, del 1951: "ha ballato una sola estate". Anche Angelino ha ballato una sola estate, quando rideva beato nelle riunioni del trio ABC, senza aver mai capito come i due "compari" lo fregavano regolarmente. Ora si sta svegliando dal lungo sonno. Ma le dimissioni non le ha firmate anche lui? Sparirà dalla politica. Si cerchi un lavoro se ci riesce.

DrDestino

Dom, 29/09/2013 - 18:37

Se anche un uomo di paglia come alfano si ribella io qualche domanda comincerei a farmela...gia alle ultime elezioni Berlusconi ha perso 6 milioni di voti, fermandosi a 7,3 milioni ed al 22% Non vorrei che a queste arrivi ad un dodici come an...Letta alfano monti e casini stanno rifacendo la dc...occhi che si va incontro ad altri 50 anni di tangenti e ruberie

colapesce

Dom, 29/09/2013 - 18:39

Fini non ha insegnato nulla !!!!!!!!! si continua a mordere la mano tesa del leader indiscusso..........

a_zotti52@virgi...

Dom, 29/09/2013 - 18:42

con Alfano sono 4 ministri su 5 che mettono le distanze dai falchetti ; accidenti che coesione in Forza Italia!

Masci gina

Dom, 29/09/2013 - 18:46

La Biancofiore chi?? Una nullita' a cui Berlusconi ha regalato una manciata di notorieta'. Presto tornera' nel nulla insieme al suo mentore.

Charles buk

Dom, 29/09/2013 - 18:47

E ora tutti addosso all'ameba. Fino a ieri tutto a slinguazre. Che partito di polli, come diceva qualcuno nei commenti. E polli chi li vota. Polli e pirla

Ritratto di italiota

italiota

Dom, 29/09/2013 - 18:49

povero Angelino, un segretario di partito che vale come il 2 di picche... ancora non l'avete capito che chi comanda è il padrone

lv0017

Dom, 29/09/2013 - 18:50

Ma quali estremismi! S. Berlusconi è l'unico che ha cercato di fare il bene del Paese! I suoi avversari non sono riusciti a tagliare neanche 1 euro di spesa pubblica (sopratutto sprechi) su oltre 800 miliardi e farneticano di aumentare ancora le tasse, quando abbiamo già la tassazione più alta d'Europa, siamo il maggior contribuente del fondo salva-stati e non abbiamo beneficiato del più piccolo aiuto. Anzi, i nostri Partner, con il permesso di sforare il famoso 3%, si comprano, per un tozzo di pane, le nostre aziende (vedi Telecom)! S. Berlusconi è l'unico che ha cercato di risollevare il Paese, abbassando le tasse, eliminando gli sprechi e la burocrazia, riformando gli organi dello Stato. Glielo hanno impedito e, grazie a giudici faziosi, lo stanno anche eliminando dalla scena politica, mentre quei fenomeni di Alfano, Quagliariello, Lorenzin & Co, invece di denunciare le macchinazioni del Pd, si perdono in sofismi! L'unico vero errore di S. Berlusconi è di essersi circondato di simili persone, di qualità veramente bassa.

m.nanni

Dom, 29/09/2013 - 18:51

testè postato da Alfano ^^^ non mi riesce nella sua pfb (è satura) e lo faccio qui sperando di raggiungerla; di raggiungere Beatrice Lorenzin che giudico persona molto brava, simpatica e molto affidabile; che non faccia pazzie, che non si lasci adulare da questa sinistra che non porta bene, e di certo non le porterà bene; che non può abbandonare in questo momento di duro scontro con gli stalinisti (senza virgolette) il campo di battaglia. nella nuova FI non esistono falchi e nè colombe. esistono persone ragionevoli che si sono rotte le scatole per ciò che accade nel nostro Paese; per ciò che accade sul fronte politico e su quello giudiziario a scapito di un leader del centrodestra e degli anticomunisti, e in buona sostanza a scapito della democrazia italiana. troppo comodo lasciar correre come vorrebbe la sinistra e il capo dello stato! persone responsabili che hanno deciso di dire basta alla persecuzione giudiziaria di Silvio Berlusconi e alla mostruosa ingiustizia che sta subendo da vent'anni a questa parte. siccome sono sincero, dico che a me la Lorenzin sta più simpatica della Santanchè, la quale tuttavia (la Santanchè)dice le cose che io(che non sono nè falco e né colomba meno che mai avvoltoio e neppure parlamentare, quindi nulla devo a nessuno) scrivo da tempo. lo scrivo nel mio blog (Maralai www.maralai.ilcannocchiale.it ) e nella mia fb così come su questo sito che l'on.le Comi mette a disposizione della ns libertà di pensiero e di azione politica. che è giunto il tempo di rovesciare tavoli anche alla rinfusa. che occorre insorgere anche contro i conduttori dei talk swoh specie quando raccontano falsità e calpestano il diritto del telespettatore(che paga il canone)alla verità, come ha fatto ancora una volta Floris a Ballarò martedì scorso. che metteva il bavaglio(ma quand'è che vi decidete di fischiarlo, sigg del Pdl che andate nello studio Rai-canone pubblico- di Ballaro?) al direttore Mulè che ricordava quello che sfugge a molti di ricordare e di sbatterlo in faccia ai conduttori, che per lo stesso fatto per due volte la cassazione ha assolto Berlusconi mentre la sezione feriale della medesima cassazione, l'ha condannato selvaggiamente. documentatevi sigg. del Pdl o di FI e battetevi su questi punti che attestano la vigliaccheria giudiziaria e i giganteschi torti subiti dal cittadino Berlusconi e la spudorata faziosità dei conduttori e delle due MI (massime impresentabili) de La7 e di raitre. pretendete anche il filmato di Di Benedetti che esultata agli accordi raggiunti con Berlusconi sul lodo Mondadori, che però anni dopo (Berlusconi)ha subito la rapina di quasi mille miliardi per risarcire chi in origine era arci felice dell'accordo raggiunto. qui siamo all'impazzimento totale del diritto e del senso stesso della giustizia. sono anche stupito che i legali di Berlusconi abbiano presentato alla corte di Strasburgo il solo ricorso sull'interpretazione della Severino e non abbiano presentato ricorso(sono allibito!) contro il processo di condanna e il mancato ossequio alle due precedenti sentenze di assoluzione della medesima cassazione. la propaganda nemica è protesa a cancellare queste verità granitiche ma escluse dal diritto alla formazione delle verità e gli esponenti del pdl -FI non s'impuntano su questi temi. vedete di non lasciarvi turlupinare da questa immondizia dell'informazione e fate un po di apprendistato su come fischiare i caproni! mn

Ritratto di tantoquanto

tantoquanto

Dom, 29/09/2013 - 18:52

alcuni meglio perderli che trovarli. Perché non si informano sui VELENI che escono dalle bocche dei vari personaggi del PD che vengono intervistati a ruota continua persino daalle TV del Ca, specialmente di quel TGCOM24 che sembra un lecchino del PD.

m.nanni

Dom, 29/09/2013 - 18:55

che disastro! mi cascano le braccia! anche Alfano si definisce "diversamente belusconiano"! nella nuova FI non esistono falchi e nè colombe. esistono persone ragionevoli che si sono rotte le scatole per ciò che accade nel nostro Paese; per ciò che accade sul fronte politico e su quello giudiziario a scapito di un leader del centrodestra e degli anticomunisti, e in buona sostanza a scapito della democrazia italiana. troppo comodo lasciar correre come vorrebbe la sinistra e il capo dello stato! caro Angelino, quando si doveva reagire? quando Berlusconi è ai servizi sociali? hanno deciso di dire basta alla persecuzione giudiziaria di Silvio Berlusconi e alla mostruosa ingiustizia che sta subendo da vent'anni a questa parte. che è giunto il tempo di rovesciare tavoli anche alla rinfusa. che occorre insorgere anche contro i conduttori dei talk swoh specie quando raccontano falsità e calpestano il diritto del telespettatore(che paga il canone)alla verità, come ha fatto ancora una volta Floris a Ballarò martedì scorso. che metteva il bavaglio(ma quand'è che vi decidete di fischiarlo, sigg del Pdl che andate nello studio Rai-canone pubblico- di Ballaro?) al direttore Mulè che ricordava quello che sfugge a molti di ricordare e di sbatterlo in faccia ai conduttori, che per lo stesso fatto per due volte la cassazione ha assolto Berlusconi mentre la sezione feriale della medesima cassazione, l'ha condannato selvaggiamente. documentatevi sigg. del Pdl o di FI e battetevi su questi punti che attestano la vigliaccheria giudiziaria e i giganteschi torti subiti dal cittadino Berlusconi e la spudorata faziosità dei conduttori tv. pretendete anche il filmato di Di Benedetti che esultata agli accordi raggiunti con Berlusconi sul lodo Mondadori, che però anni dopo (Berlusconi)ha subito la rapina di quasi mille miliardi per risarcire chi in origine era arci felice dell'accordo raggiunto. qui siamo all'impazzimento totale del diritto e del senso stesso della giustizia e tu prendi le distanze da chi s'è svegliato dal lungo torpore? sono anche stupito che i legali di Berlusconi abbiano presentato alla corte di Strasburgo il solo ricorso sull'interpretazione della Severino e non abbiano presentato ricorso(sono allibito!) contro il processo di condanna e il mancato ossequio alle due precedenti sentenze di assoluzione della medesima cassazione. la propaganda nemica è protesa a cancellare queste verità granitiche ma escluse dal diritto alla formazione delle verità e gli esponenti del pdl -FI non s'impuntano su questi temi. osa c'è chi si vuole smarcare! scandaloso! vedete di non lasciarvi turlupinare da questa immondizia dell'informazione e fate un po di apprendistato su come fischiare i caproni! mn

Sferrazza

Dom, 29/09/2013 - 18:57

Caro Alfano,prova a vedere come vivono le piccole imprese tartassate dalla crisi,da una opprimente pressione fiscale,dalle banche che ti massacrano,soli perchè non facciamo notizia,ogni giorno ci battiamo "titolari e dipendenti" per garantire le nostre famiglie,a questa Italia che non protesta che non ha il tempo per fare salotto perchè lavora anche con le ossa rotte servono fatti non compromessi per cui fate le persone serie.

abocca55

Dom, 29/09/2013 - 18:58

Altra colomba che sotto sotto rema contro. La sventura di Berlusconi è che ci sono tanti rematori contro, molto bene mascherati, che hanno fatto del PDL una farsa di Halloween, il partito delle teste di zucca. Fa bene Silvio a resistere con FI. Occorre finalmente gente decisa in un momento decisivo per le sorti del Paese, per non vanificare vent'anni di sacrificio del Cavaliere.

m.nanni

Dom, 29/09/2013 - 19:01

Io non sono nè falco né colomba ne tantomeno avvoltoio. non ho capito chi sono gli estremisti del Pdl; quello che dice oggi la Santanchè io lo scrivo da tempo nel mio blog e il direttore sallusti s'è preso perfino la galera per difendere Berlusconi(voi ministri e deputati non avete neppure mosso un dito per difendere sallusti. dovreste semplicemente vergognarvi e nascondervi. però se i "diversamente berlusconiani" dell'ultim'ora si azzardassero a dire anche una sola parola in difesa del capo dello stato, di rifarsi alla "saggezza" di Giorgio Napolitano o parlare allacasini, tanto per bacchettare gli "estremisti" di FI, allora si che ne trarrò io le conseguenze e vi manderò davvero tutti a quel paese. mario nanni

peter46

Dom, 29/09/2013 - 19:12

DrDestino...certo che in questi ultimi vent'anni le tangenti e le ruberie erano finite,vero?Ah!già 'lui' non ne aveva bisogno,vero? e gli altri?

Emigrante75

Dom, 29/09/2013 - 19:15

Povero Alfano. Confesso che non sono mai stato un suo fan ma devo dire che in questo momento mi sembra l'unico nel PdL ad avere ancora la testa sulle spalle. L'ex-comunista Bondi e la neofascista Santachè sono riusciti a convincere il vecchio a suicidarsi. A 77 anni possiamo probabilmente prefigurare che si stratti di circonvenzione di incapace. Ma spero che gli italiani sapranno riflettere e decidere per chi votare. Prevedo un futuro molto cupo per il neonato FI: Bebè soffocato nella culla da rigurgiti nostalgici.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 29/09/2013 - 19:18

Il PdL e' peggio dei peggiori partiti comunisti dell'Est. Alfano, da sempre una nullita', ma da sempre sostenuto da tutti nel Partito e su questo forum. Ora appena si distanzia di una virgola dal solco dell'aratro, e' diventato carne da macello, traditore, etc. Vai con la purga Berlustaliniana

comase

Dom, 29/09/2013 - 19:26

Nessun tentennamente e pugno di ferro. Vogliono uccidere Berlusconi e queste mezze seghe parlano di estremismi? Fuori i vigliacchi e i codardi . Oggi si combatte e basta fino all'ultima goccia di sangue. I vili fuori subito

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 29/09/2013 - 19:30

aggiornamento della lista "di chi e' la colpa" : i comunisti, i giudici, i pm, il Capo dello stato, l'E uropa', Fini, Casini, la legge Severino, i traditori, Fazio De Gregorio, il PD, Dudu' .... ed ora anche Quagliariello, Lorenzin e Cicchitto , Alfano Lupi .

DrDestino

Dom, 29/09/2013 - 19:33

@peter46, non ho mai detto che in questi 20 anni siano finiti, come per altro le vicende giudiziarie sia a destra che a sinistra stan dimostrando. Ho detto che potrebbe tornare il sistema dc o prima Repubblica.mai stata una elettorice del Cav e nemmeno una sostenitrice, ma secondo me questo e il più nel suicidio mai commesso in Italia dopo il passaggio di rossi alla Ducati

LOUITALY

Dom, 29/09/2013 - 19:39

Angiolino dopo aver votato il golpe Monti, Iva, Imu. Tares, service tax, bolli sulle fatture a due euro, il golpe napolitano e tutto lo schifo relativo, ora si dissocia da se stesso? Una insignificante barzelletta.....

aredo

Dom, 29/09/2013 - 19:41

Un altro traditore .. Alfano.. Si era visto da tempo che era una persona inaffidabile. Ora pensa pure questo alla poltrona. Vada a sinistra con Lorenzin, Cicchitto, Quagliariello, Lupi e tutti gli altri infiltrati nel PDL/Forza Italia! Questa gentaglia ha rotto proprio! Sono loro che hanno rovinato la vita a Berlusconi ed aiutato la sinistra. Non sono diversi da Fini, Casini e gli altri. Ed ora tutti lo possono vedere.

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Dom, 29/09/2013 - 19:46

... Siam tre piccoli porcellin siamo tre fratellin mai nessun ci dividera' Tralalalala!!! ...

aredo

Dom, 29/09/2013 - 19:48

@pravda99: compagno comunista sei proprio un ridicolo ipocrita. A te piace un centro-destra finto che sia fatto da schiavetti che voi di sinistra possiate comandare e dirgli cosa fare e non fare, che scodinzolino senza darvi fastidio nelle vostre grandi porcate giornaliere tipo MPS, Unipol... Chi aiuta voi di sinistra è un traditore. E' un dato di fatto. Potete prendervelo. A noi elettori di centro-destra fa schifo.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 29/09/2013 - 19:51

E' cosa giusta tradire i traditori della nazione. Alfano, Lorenzin, Quagliariello e perfino Cicchitto stano facendo la cosa giusta. RIportino Forza Italia nella legalità e avranno la nazione nelle mani.

mar75

Dom, 29/09/2013 - 19:53

Vogliamo che "perSilvio46" ci faccia leggere la sua attenta e realistica analisi politica della situazione. Vogliamo sapere le cose come stanno realmente e non quelle che ci vengono continuamente ripetute sui soliti giornali dei sinistri, repubblica, corriere, ilfatto, l'unità ecc, tutti scritti volutamente in minuscolo!!!! Attendiamo con ansia il pronunciamento di "perSilvio46".

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 29/09/2013 - 19:54

Che ancora Berlusconi non avesse capito che Alfano è un ex dc transfugo detto colomba che insieme al vizir Letta..e agli altri colombacci lo hanno portato dritto dritto al cappio rosso..ce ne è voluto eee? hai capito Cav??? le colombacce ti hanno messo lemme lemme il cappio rosso al collo..e adesso vogliono stringere!!

forbot

Dom, 29/09/2013 - 20:03

# Solo chi è già un pregiudicato può dire di un altra persona che è un pluri-pregiudicato. Infatti, come farebbe una persona perbene a conoscere un pluri-pregiudicato e definirlo tale, se non lo frequenta? Non mi risulta che le persone perbene frequentino persone losche e viceversa.-Io starei più attento ad assegnare titoli o qualifiche, potrei dovermene pentire o quanto meno contravvenire ad una buona regola Evangelica: " Non giudicare, per non essere giudicati."

canaletto

Dom, 29/09/2013 - 20:09

TUTTI QUESTI MAL DI PIANCIA NEL PDLOVVERO TRADITORI FANNO SOLO MALE E BASTA IN PARTICOLARE ALFANO CHE SEMBRVA DI FIDUCIA VERSO BERLUSCONI. DOVREBBERO PENSARCI PRIMA DI FARE I MORALISTI LTRIMENTI FUORI A CLCI NEL SEDERE E BASTA. PER TUTTI I ROSSI CHE LEGGONO IL GIORNALE E FANNO COMMENTI IDIOTI, LI FACCIANO SULLA LORO STAMPA ROSSA E BASTA, A MENO CHE CONDIVIDANO NOI DI DESTRA MA FACCIANO POI FINTA DI ESSERE DI QUEL COLORE. SI DOVREBBERO VERGOGNARE I DISSIDENTI DEL PDL E I RISSI CHE LEGGONO E COMMENTANO LA NOSTRA STAMPA. BERLUSCONI, PERSONA SERISSIMA, E' ATTORNIATO DA TRADITORI E NO COMMENT

Cosi_la_penso

Dom, 29/09/2013 - 20:10

Non per mettere sale nella ferita , ma berlusconi pensa che davvero siano tutti disonesti come lui e ricattabili fino rinunciare alla propria dignita '?

moshe

Dom, 29/09/2013 - 20:21

Care colombe, ricordatevi che di fronte all'avvoltoio non ci sono manfrine che tengono, e ricordatevi anche che solo rimanendo uniti riuscirete a sconfiggere i vigliacchi rossi; ogni attimo in più di vita che gli date serve per rafforzarli!

pier47

Dom, 29/09/2013 - 20:35

buonasera, BERLUSCONI,IMPARA!QUANDO NOMINI I TUOI "FIDATI" RICORDATI CHE DEVONO AVERE LE PALLE!!!Cosa vuoi pretendere dagli alfano,quagliarello,ecc.ecc.?IMPARA E RICORDATI!!!!!!! saluti

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Dom, 29/09/2013 - 20:40

Mi auguro che Alfano, con i suoi distinguo, non diventi un secondo Fini, illuso a divenire premier antiberlusconiano dalla sinistra.

giovannibid

Dom, 29/09/2013 - 20:59

Caro segretario Alfano chi si ripromette di "MIGLIORARE" questo Paese non è un estremista è una persona "COERENTE" con gli ideali del 1994. Cioè la volontà di riportare al centro dello STATOP il POPOLO SOVRANO e non i BOIARDI di stato che ci stanno affamando VIVA LA LIBERTA' E PER QUEI MERDO....SI Comunistoi che danno la colpa al PDL "SI VERGOGNINO" siete voi che non avete voluto togliere le tasse e spero che qualcuno, più in alto del politburo del colle, vi incenerisca per tutti i danni che dal 1945 ad oggi avete fatto alla nostra Nazione VERGOGNATEVI LAZZARONI

luigi civelli

Dom, 29/09/2013 - 21:04

Il vero berlusconiano crede,obbedisce,combatte,o non è berlusconiano,ma un benpensante qualsiasi.

killkoms

Dom, 29/09/2013 - 21:05

angelino,e silvio cosa dovrebbe fare?farselo buttare al culo dai comunisti e godere pure?

killkoms

Dom, 29/09/2013 - 21:07

@mark61,grazie a chi?è stato il tuo compare letta che ha detto che aumenta e basta!

killkoms

Dom, 29/09/2013 - 21:11

elio2,per dirla con una battuta letta su famiglia cristiana"..vorrei tanto porgere l'altra guancia ma temo di averle finite.."!

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 29/09/2013 - 21:14

E' curioso come tra i parlamentari meridionali del PdL/FI si annidi un gran numero di traditori. Deve essere una questione razziale. Le origini arabo-orientali riemergono sempre tra di loro in determinati momenti. Nerlusconi die suoi onorevoli meridionali deve guardarsi molto ma molto bene. Sono infidi e inaffidabili e pronti alla pugnalata alle spalle.Anche nel centro-nord ci sono traditori, ma non così numerosi.

HARUN EL RASHID

Dom, 29/09/2013 - 21:21

Quando ci si circonda di piaggiatori e di opportunisti, quando si presta orecchio solo a ciò che è gradito, quando si disprezza la verità perchè è scomoda, non ci si può nè dolere, nè meravigliare se alla fine ci si trova intorno solo dei traditori. E' ora che Berlusconi passi alla storia, ha avuto ( e la cosa brutta è che lo ha sprecato ) il suo momento. Non è più tempo di Fora Italia oggi, forse è tempo di Fora Nuova.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Dom, 29/09/2013 - 21:45

Diversamente Berlusconiano? Eccone un altro che andrà ai giardinetti a fare compagnia a Fini!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 29/09/2013 - 21:51

Questo è sparare sulla Croce Rossa.

giumer

Dom, 29/09/2013 - 21:52

A leggere molti commenti, si evince come questo non sia piu' il partito dei moderati. Per cui meglio cambiare aria. Qualcuno scrive che Alfano senza Berlusconi sarebbe il signor nessuno, sinceramente avrei qualche dubbio, anzi penso che Alfano senza condizionamenti di B. potrebbe ambire a premier in una coalizione di moderati, mentre la vedo nera per tutti quelli che aizzano il capo per elezioni anticipate senza cambiare legge elettorale e avere la possibilita' di essere rieletti, tutti questi avvoltoi che senza B. saranno delle vere nullita' hanno a cuore solo il proprio destino, altro che tutela del lader o responsabilita' verso l'elettorato.

gisto

Dom, 29/09/2013 - 21:55

L'Italia è già fallita.Non riesce a pagare i suoi fornitori.Tra un pò nemmeno gli interessi dei suoi finanziatori (bot).Se un manager dovesse risanare una azienda con gli stessi problemi,rinuncerebbe immediatamente,perchè non ci sono le condizioni (regole) per imporre tagli e riformare metodi di sviluppo.Di tutti i politici che abbiamo avuto,uno solo aveva queste capacità,gli altri nemmeno sanno che cosa fanno al mondo e sono di una ignoranza inaudita.La globalizzazione e la finanza ci hanno imposto un metodo di vita basata sull' dare ed avere",sembra una partita doppia. Quindi chiunque ci voglia provare a governare non otterrà niente.Solo da uno shock ci si può riprendere.Quindi uscita dall' Euro.

MAURO70

Dom, 29/09/2013 - 22:12

ANGELINO ALFANO parla di estremisti all'interno di Forza Italia. Vorrei dire ad Alfano, che gli estremisti sono coloro che hanno accelerato forsennatamente l'iter per dichiarare la decadenza da parlamentare di Silvio Berlusconi. Gli estremisti sono quelli come Epifani. Gli estremisti sono quelli del PD! Se davvero il PD avesse a cuore la stabilità del Paese, avrebbe potuto, con un minimo di saggezza, attendere quantomeno la risposta della Corte Europea sull'applicabilità della Legge Severino. Che fretta avevano quelli del PD?! ..la loro fretta era, ed è, dettata dal livore che nutrono nei confronti di Silvio Berlusconi , che non vedono l'ora di estromettere dal parlamento prima e dalla politica poi, con qualunque mezzo. Quelli sono gli estremisti, e chi oggi parla come Alfano, non fa altro che dar loro man forte.

stefanin81

Dom, 29/09/2013 - 22:20

la santanchè è riuscita in quello che la sinistra non ha mai avuto il coraggio di fare...... grazie daniela

bruna.morosi

Dom, 29/09/2013 - 22:20

Dai Madre Natura: ora tocca a te!!! Completa l'opera, è il momento!!!

augusto14

Dom, 29/09/2013 - 22:31

Ma ti sei guardato allo specchio? Ma chi saresti senza Berlusconi? Zitto e a cuccia tu Cicchitto Quagliariello e Lorenzina

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Dom, 29/09/2013 - 22:36

Il motto del PDL: siamo tutti Berlusconiani anche se qualcuno lo è diversamente. Non esiste un'ideale, un concetto o un valore per cui combattere esiste solo il sostegno ad una persona (e per qualsiasi cosa questa persona decidesse di fare, giusta o sbagliata che sia) e cosa sei disposto a fare per sostenerlo fino in fondo. Che amarezza!

Ritratto di pinox

pinox

Dom, 29/09/2013 - 22:37

la decisione è stata presa con la figlia e il suo avvocato, il segretario del partito non è stato neanche interpellato e lui si dichiara "diversamente berlusconiano".....ammazza che temerario!!! .....almeno gli altri non si contraddicono e rimangono coerenti, vanno avanti a fare quello che si deve per rimanere nel partito.....leccare il culo e non contraddire.....MAI!!!!!

carlomaria.giorgio

Dom, 29/09/2013 - 22:45

Dimenticavo un'altra cosa. Non vi rendete conto che i vari Quagliarello, Lupi, e quell'altra che non ricordo il nome, hanno l'unico interesse di stare in un governo. Avete già dimenticato la faccia sorridente e soddisfatta di Quagliarello, fino allora sconosciuto, quando venne chiamato a giurare? Cambiate registro per favore, tanto la sinistra ha ormai il pallino del gioco, e voi fate di tutto per farglielo tenere per altri vent'anni.

Totonno58

Dom, 29/09/2013 - 23:09

E di fronte questa armata Brancaleone c'è ancora chi accusa il centrosinistra di essere diviso?!?

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Dom, 29/09/2013 - 23:35

ALFANO NON TI PERMETTERE DI PARLARE IN QUESTO MODO - ANZI DI SCRIVERE IN QUESTO MODO---->> CARO SILVIO NON DARE RETTA E NEMMENO PESO A QUESTI POCHI GIUDEI Per Alfano QUI NON ESISTONO NE FALCHI E NE COLOMBO, MA ESISTONO PERSONE CON I COGLIONI O CASTRATI - PER CUI SAPPI CHE IO SONO NATO A SUO TEMPO A CATANIA E SONO DI MARCA LIOTRO ANCHE SE HO SEMPRE VISSUTO A MILANO - PISTOIA - PESCARA - PARIGI E LONDRA ---->> INOLTRE TI AVVERTO CHE QUEL CHE DICI E RIPORTO NON E' ASSOLUTAMENTE VERO: leggi le tue dichiarazioni---->>oggi la lealtà mi impone di dire che non possono prevalere posizioni estremistiche estranee alla nostra storia, ai nostri valori e al comune sentire del nostro popolo". > RAGAZZI QUI NESSUNO E SCEMO - CHE PENSA DI CONDURRE UNA POLITICA FATTA DI FEMMINUCCE --- BE.. PUO' ANDARE A FARE COMPAGNIA MARAZZO

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Dom, 29/09/2013 - 23:42

@ANGELO POLI I VERI AMICI SI VEDONO, SE ESITANO, NEL MOMENTO DEL BISOGNO. QUESTI, massimo 12 apostoli Giudei sono stati contagiati dal GUARDIANO DEL FARO - Un fatto è vero "non hanno carattere, sono molli ed inconcludenti- A noi servono soggetti attaccanti e non arbitri venduti. - NON PREOCCUPIAMOCI PIU DI TANTO - DIO VEDE E PROVVEDE SILVIO VAI AVANTI DRITTO E NON GIRARTI A N Z I METTI IN CAMPO " B A R B A R A " e spiazza tutti in primo acchito - l'esperienza arriverà in modo naturale non deve prendere lezione da nessuno . - HA GIA UN PADRE CHE VALE PER TRE - CIAO

bruna.morosi

Dom, 29/09/2013 - 23:43

Dai Madre Natura: ora tocca a te!!! Completa l'opera, è il momento!!!

roberto zanella

Dom, 29/09/2013 - 23:45

Io sono per l'unità ma però se bastano 5 sedie ministeriali per rendere deboli le menti,allora meglio farne a meno di queste menti.Analizziamo i 5. Quagliariello è il migliore dei 5,bizantinoe disponibile troppo al cmpromesso,la verità,di Berlusconi non gliene frega niente.Se il tuo Presidente sta per essere incarcerato tu mi fai la menata che hai giurato,che qui e che là?? Alfano? Il nulla. La Lorenzin da terra portata in cielo e lì non ha capito più niente.Cicchitto,con tutto il rispetto è meglio che lasci,se la prende che certe decisioni dovrebbero assembleari.Qui c'è una guerra e lui crede di contare,c'è un CLN del PDL e in prima persona Berlusconi,è lui che rischia mica altri..

Ritratto di il bona

il bona

Lun, 30/09/2013 - 00:11

Più che delle colombe, sembrano degli allocchi.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 30/09/2013 - 00:14

Caro Alfano, è inutile fare le persone perbene e parlare di correttezza quando hai a che fare con della gente che sta distruggendo la democrazia del nostro paese. Berlusconi ha fatto benissimo a chiedere le dimissioni dei ministri PdL. E' LA VECCHIA LEGGE DEL "QUANDO CE VO' CE VO'"

pinux3

Lun, 30/09/2013 - 00:38

@Angelo Poli...Il governo Letta "pensa a far condannare Berlusconi"? Ma B. è GIA' stato condannato...E non è certamente una cosa che sia di competenza di un governo...Mi chiedo se quando scrivete pensiate al SENSO di quello che scrivete...

gianni59

Lun, 30/09/2013 - 01:07

gli specchi per arrampicarsi stanno per finire...

Ritratto di Riky65

Riky65

Lun, 30/09/2013 - 01:20

pagheremo tante ma tante tasse tasse tasse tasse !!!!!

Ritratto di Riky65

Riky65

Lun, 30/09/2013 - 01:21

codardo! si può dire?

verbus

Lun, 30/09/2013 - 01:39

a roma si dice "ma ce sei o ce fai?" la chicca del "diversamente berlusconiano"è degna della politica della sinistra che da anni si regge su due pilastri da una parte espropriare del lavoro e della proprietà gli italiani umiliandoli e dall'altra impedire al PDL di governare facendo girare la giostrina dei zompafossi scondizzolanti verso la corte del pd, gente che non rappresenta nè tutela chi li ha votati gente di niente

Ritratto di perigo

perigo

Lun, 30/09/2013 - 04:26

Ecco perché Silvio Berlusconi ha fatto il blitz. Gli serviva arrivare alla conta su chi lo stava tradendo accoltellandolo alle spalle facendo accordi col partito delle tasse. Un disastro annunciato che sta vedendo la luce sotto forma di tradimento per i classici 30 denari. Piena e totale solidarietà al presidente Berlusconi. Ecco

Ritratto di marystip

marystip

Lun, 30/09/2013 - 08:23

Bunny coniglietto tutt'al più può essere diversamente cretino; non altro.

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 30/09/2013 - 09:12

Gli accordi erano quelli di stare in coalizione con la "condicio sine qua non" che non ci sarebbero dovuti essere aumenti di imposte. Alfano, sarebbe estremismo quello di non vole far più parte di questa coalizione sgangherata perchè il PD -L vuole aumentare solo le imposte senza aver mai parlato di voler approntare serie misure di riduzione drastica delle spese? Non è che dici "no all'estremismo" per nascondere la voglia di inciucio solo per salvare la poltrona? Se fosse così avremmo trovato qualcosa di ancora più basso rispetto a Fini. Cosa che per me era impossibile da raggiungere come livello!

onurb

Lun, 30/09/2013 - 09:19

Se sarà diversamene berlusconiano è fin troppo evidente che i voti per essere eletto in parlamento dovrà andare a cercarseli tra i diversamente berlusconiani. Buona fortuna.

onurb

Lun, 30/09/2013 - 09:24

Emigrante75. Di chiacchiere ne possiamo fare tante: chi decide sono gli elettori. Consideri la fine che ha fatto Fini e ne tragga le conseguenze

peppino62

Lun, 30/09/2013 - 09:31

Chi ha paura degli spari ...non può andare in guerra!!!

procto

Lun, 30/09/2013 - 09:38

se lasciasse Alfano si aprirebbe un problema politico di non poco conto: chi porterebbe le pantofole a Silvio, quando rientra a casa la sera? Schifani o Brunetta? prevedo scintille nelle cuccie di Arcore.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 30/09/2013 - 09:56

Ma quali estremisti! Qui si sta parlando di servi e leccaculo. Nemmeno Roberto Fiore vi vorrebbe come alleati di Forza Nuova.

andrea da grosseto

Lun, 30/09/2013 - 09:57

Se essere estremisti vuol dire rispettare le promesse fatte agli elettori allora pretendo l'estremismo. Vuole commettere gli stessi errori fatti con l'appoggio a Monti e il conseguente calo del PDL al 14%? I miei rappresentanti non devono votare aumenti di tasse di nessun genere, punto e basta. La copertura del mancato aumento IVA con l'aumento della benzina sarebbe la presa in giro che Alfano ci voleva far subire? Altro che 14%...Le tasse le aumenti il PD con i voti di chi vuole, facciano un bel governo con Grillo e ci divertiremo.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 30/09/2013 - 10:01

Tu Quoque, Angelinu, Fili Mi !!!

andrea da grosseto

Lun, 30/09/2013 - 10:05

Dreamer_66 Capisco che sia difficile da capire per voi ma i miei rappresentanti devono fare quello che vogliono gli elettori. I miei rappresentanti non votano aumenti di tasse di nessun tipo, altrimenti non li voto più, semplicemente. Non per niente il PDL con Monti era al 14%, se Alfano vuol ripetere l'errore si può accomodare, farà la fine di Fini.

peter46

Lun, 30/09/2013 - 10:19

Dr Destino,egregia...diciamo che non ci eravamo 'compresi'.Ora il tutto è molto più chiaro.

@ollel63

Lun, 30/09/2013 - 10:32

attento alfano! Non fare il fini-casini!

@ollel63

Lun, 30/09/2013 - 10:34

Alfano, non hai nemmeno lo spessore dialettico oltre che politico di fini e casini... non ci si accorgerà nemmeno della tua presenza o assenza... nulla.

killkoms

Lun, 30/09/2013 - 11:11

@emigrante 75,la testa sulle spalle?alfano è stato una pessima scelta di silvio!non ha carisma,ed essendo siculo non comunista potrebbe essere accusato da chiunque di essere un malavitoso!ma a parte ciò,è assurdo che si definisca diversamente berlusconiano,in primis perchè il berlusconismo non esiste,e in secundis poichè rischia di ritrovarsi"diversamente intelligente",ovvero uno di quei tanti"utili idioti"che da decenni fanno campare il comunismo!l'Italia ha bisogno di stabilità e sacrifici,ma perchè debbono sacrificarsi sempre berlusconi e il pdl?dimentica alfano la sparata che gli fece letta per la sua partecipazione ad una manifestazione procav?"i membri del governo non dovrebbero farlo",e alfano si è adeguato,ma poi il signor letta ad una festa del suo partito,ha fatto il"capo"del medesimo!"non è il governo che volevo"ha detto oltre a"glorificarsi"per la scelta di quella incompetente della kienge!per non parlare delle sparate di quell'altro beota di del(i)rio,che ha pubblicamente detto che l'Italia andrebbe governata da stranieri!si faccia(lui)l'esame di coscienza!

killkoms

Lun, 30/09/2013 - 11:12

@dremaer66,ma se il comunismo è nato come un partito di servi!vedere il compagno kim in nordcorea1

Roberta.d

Lun, 30/09/2013 - 11:15

Alfano, stavo abituandomi... ma l'istinto non mi aveva ingannata!

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Lun, 30/09/2013 - 11:24

Alfano dovrebbe stare più attento a quel che dice perchè i nipoti e pronipoti del duce che infestano il paese e si esprimono tra le colonne di questo quotidiano faranno come con tutti gli altri e gli spargeranno letame addosso pur di seppellirlo. La tecnica è sempre la stessa: demolire il traditore con tutti i mezzi, finanche la diffamazione. Vero direttore?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 30/09/2013 - 11:38

killkoms: per me il compagno kim può trascorrere il resto dei suoi giorni in carcere assieme al tuo padrone, ed il comunismo disperdersi nella storia assieme alla memoria di un ventennio nefasto nel quale gran parte degli italiani hanno creduto alle barzellette. Come vedi io alle favole non credo più da un pezzo... e tu???

adria

Lun, 30/09/2013 - 11:41

adriano:Sig Alfano ma si rende conto che se lei e arrivato ministro,assieme agl'altri e solo merito del PRES.BERLUSCONI E SE LO CONOSCIAMO E PERCHE LA GIUDICATO TROPPO BRAVO,SENDETE-SENDETE-E GUADAGNATEVI I MERITI,NON A SCAPITO DI CHI VI A VOTATO,L'IVA-E IMU PAGATELA VOI CON LA SX

mauroder78

Lun, 30/09/2013 - 11:48

ma più estremisti di così come si fa???? altro che "moderati", siete solo una banda di delinquenti al servizio di un delinquente...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 30/09/2013 - 12:15

andrea da grosseto: Devo quindi dedurre che gli "elettori" sono gli stessi che nel 2011 hanno voluto l'aumento dell'IVA al 21% ed accettato il programmato aumento del 22% di oggi!!! Ma smettiamola con 'ste litanìe... quel "non li voto più" li abbiamo sentiti per tutta la durata del governo Monti, fermo poi rimangiarsi tutto in cabina elettorale... continuerete a votarli anche dopo che hanno permesso la rielezione di Napolitano, e li votereste anche se chiedessero l'IVA al 23%. Ormai siete succubi del vostro padrone, e continuate nel tentativo di convincere voi stessi che agite ne vostro interesse e non per salvare il culo flaccido del pregiudicato di Arcore.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 30/09/2013 - 12:16

andrea da grosseto: Devo quindi dedurre che gli "elettori" sono gli stessi che nel 2011 hanno voluto l'aumento dell'IVA al 21% ed accettato il programmato aumento del 22% di oggi!!! Ma smettiamola con 'ste litanìe... quel "non li voto più" li abbiamo sentiti per tutta la durata del governo Monti, fermo poi rimangiarsi tutto in cabina elettorale... continuerete a votarli anche dopo che hanno permesso la rielezione di Napolitano, e li votereste anche se chiedessero l'IVA al 23%. Ormai siete succubi del vostro padrone, e continuate nel tentativo di convincere voi stessi che agite ne vostro interesse e non per salvare il culo flaccido del pregiudicato di Arcore.

Roberto Monaco

Lun, 30/09/2013 - 12:20

Il PdL è una parabola della piccola-medio industria italiana, dove il padrone sta ben attento a non far crescere nessuno che possa fargli ombra, e dove chiunque abbia un parere minimamente diverso al suo viene licenziato o messo nelle condizioni di andarsene; e quando il padrone muore, o si rincoglionisce, non c'è nessuno in grado di raccoglierne il testimone, e se i successori sono intelligenti, vendono, se sono cretini, pensano di essere grandi imprenditori pure loro, e falliscono. Ecco, questo è il PdL, solo che nessuno se lo compra, quindi è destinato a fallire, come tutto ciò che dipende da un uomo solo.

Soldato

Lun, 30/09/2013 - 12:28

Il tutto è stato gestito male, ma una volta che Berlusconi ha deciso, basta, non c'è spazio per i "diversamente", o si riconosce ancora Berlusconi come leader o si è fuori.

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 30/09/2013 - 12:33

Si è reso conto Alfano di essere complice, se non addirittura responsabile (assieme a Fini, ma con motivazioni diverse) della situazione disastrosa della destra e del centrodestra in Italia? O vuole che glielo spieghi? Basta con questo buonismo sciocco e sterile. Già nel Novembre 2011, se il PDL avesse agito come avrebbe dovuto, nel rispetto del mandato elettorale, avrebbe rifiutato di appoggiare il governo tecnico, o almeno, una volta verificata la portata, l'immoralità, la parzialità, l'incostituzionalità della manovra che quel governo ha varato, avrebbe donuto revocare l'appoggio inizialmente concesso. All'opposizione avrebbe comunque mantenuto la fiducia dell'elettorato che avrebbe capito e continuato a sostenerlo. Invece ora...

marco1977

Lun, 30/09/2013 - 12:48

Ma come mai oggi non mettete in evidenza le dichiarazioni dei ministri dissidenti contro Sallusti?Si accorgono ora che l'importante è:tirare acqua al proprio mulino sempre e comunque?Non se la prendano piu' di tanto,stiamo parlando di Sallusti,mica di un Montanelli qualsiasi.

James Cook

Lun, 30/09/2013 - 12:59

Grazie al governo del grande statista/economista/puttaniere Berlusconi, a settembre del 2011 amentò l'Iva dal 20 al 21% e accettò l'imposizione dell'UE del pareggio di bilancio che fu poi trasfuso nella Costituzione legandoci mani e piedi. E' così? Qualcuno è in grado di confermare o di smentire? Voglio proprio sentire qualche commento di alcuni decelebrati che postano commenti stupidi e disinformati,se questo è l'elettorato di destra tutti a casa! Insieme al padrone del partito! ma si! Seguitelo pure in galera.

killkoms

Lun, 30/09/2013 - 14:00

@dreamer66,ma ai mantra dei sinistri targati 1848 ci credi ancora,vero?meglio la sinistra spalleggiata da quei togati che si sono"arrogati",da più di 20 anni a questa parte compiti e prerogative non contemplati dalla costituzione,vero?

killkoms

Lun, 30/09/2013 - 14:04

@jamesthecock,meglio un puttaniere verace che i tanti froci con l'altrui lato B che stanno a sinistra!le imposizioni della ue sonno arrivate grazxie a quegli imbelli,a quei giornali che a furia di sputtanare silvio hanno sputtanato l'Italia!

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 30/09/2013 - 14:14

adesso quanti articoli e falsi dossier verranno fuori sui 5 dissidenti?

adria

Lun, 30/09/2013 - 15:13

certamente:quando gli elettori l'avevano quasi scelto come nuovo lider dopo (segretario)doveva essere LUI a dare le indicazioni assieme a chi la fatto arrivare Lì INVECE fa le prove da lider prima di arrivaci ESCLUDENDO chi a preso 10milioni di voti MAVAIA.VAIA.VAIA così come L'altro

killkoms

Lun, 30/09/2013 - 16:23

@bassfox,ma angelino alfano,ora descritto da voi come uomo politico con la schiena dorsale "dritta"non è lo stesso "incompetente" ministro degli interni di cui i sinistri chiedevano la testa,pochi mesi fà,per l'affare kazzacho?diten piuttosto che siete sempre alla ricerca di utili idioti per i vostri fini!

LUCIO DECIO

Mar, 31/12/2013 - 15:25

mark 61 tu sei piu idiota anche di alfano ,che e' tutto dire buffone sinistrato senza cervello