Boldrini: "No a Miss Italia è scelta moderna e civile"

Per il presidente della Camera la rinuncia Rai a Miss Italia è una scelta civile. E poi invoca una legge sulla pubblicità

Che sia rivoluzionaria, è innegabile. Da quando è diventata presidente della Camera, Laura Boldrini ha subito puntato sulle dichiarazioni e sulle azioni ad effetto. Dall'annuncio della drastica riduzione del proprio stipendio alla promessa – fatta in diretta televisiva su Ballarò – di rivedere la remunerazione dei dipendenti della Camera, passando per il discorso di insediamento, tutto incentrato sulla rivalutazione della donna, sul ripristino della moralità, sulla lotta al razzismo e al machismo.

Tutto si può dire, meno che l'ex Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati non sia loquace. Peccato che a volte alle parole non siano seguiti i fatti. Solo per fare un esempio, dal famigerato taglio del 30% dello stipendio alla fine si è passati a un taglio reale del 7% circa, senza considerare che le buste paga rimangono segrete, alla faccia della trasparenza. Stessa situazione, se non peggiore, in merito al taglio degli stipendi dei dipendenti della Camera. Al momento è ancora tutto fermo e, come ha rilevato l'Espresso, l'unica proposta in merito prevederebbe tagli complessivi del 3% e pensione anticipata.

Ma la vera rivoluzione la Boldrini la fa con le dichiarazioni alla stampa e con le partecipazioni a convegni. In compenso alla Camera le presenze sono scarse, pari al 28%, più o meno come quelle di Fini e Casini, tanto per mantenere qualche tradizione. A parte questo, l'esponente di Sel è un profluvio di dichiarazioni: femminicidio, ruolo della donna, ius soli, rifugiati, flussi migratori, internet e democrazia. Tutti temi cari alla sinistra radicale di Nichi Vendola. L'ultima uscita riguarda Miss Italia. La Presidente della Camera ha definito “una scelta moderna e civile” quella della Rai di rinunciare a mandare in onda il concorso di bellezza.

Per la Boldrini “solo il 2% in tv esprime pareri, parla. Il resto è muto, a volte svestito, le ragazze italiane debbono poter andare in tv senza sfilare con un numero. Hanno altri talenti”. Da qui, la sua speranza: “Mi auguro che faccia da calamita a tutte le altre tv e network”. Insomma, la rivoluzione boldriniana vuol trasformare la tv da cattiva maestra a “buona talebana”. Anche la pubblicità deve essere trasformata culturalmente “per rappresentare la donna non più in base al solito stereotipo madre o prostituta” perché “in giro per l’Europa non è abituale usare donne seminude per vendere yogurt, televisori, valigie così come all’estero sarebbe difficile vedere in onda uno spot in cui papà e bambini stanno seduti a tavola, mentre la mamma in piedi serve tutti. Da noi è normale che la donna debba servire”.

Prima delle lezioni televisive è stata la volta di quelle sul web (condite da una sfilza di polemiche) esternate in una intervista a Repubblica in cui, a seguito delle offese ricevute su internet, il presidente della Camera ha invocato nuove regole. C'è stata poi quella che probabilmente è la principale mission della Boldrini: la battaglia sui diritti degli immigrati. Una battaglia così accorata e sentita che l'Adnkronos, raccogliendo la sollecitazione del presidente della Camera, si è sentita in dovere di cancellare il termine clandestino. Un giorno sì e l'altro pure la Boldrini non si stanca di ricordare la necessità di cambiare le leggi sull'immigrazione e di difendere lo ius soli. Instancabile, anche per difendere i diritti del mondo omosessuale. Al Gay Pride di Palermo era in prima fila per le vie del centro. Difende i più svantaggiati, la Boldrini. E questo le fa sicuramente onore. Peccato però che, quando sarebbe stato apprezzabile difendere donne appartenenti allo schieramento politico avverso (vedi gli insulti alla Carfagna), il presidente della Camera abbia preferito tacere, scatenando le ire del Pdl. Ma questo rientra nel mantenimento delle tradizioni: due pesi e due misure.

Commenti

Soldato

Lun, 15/07/2013 - 16:58

Contro lo ius soli pronto a scendere in piazza con chiunque lo contrasti.

Duka

Lun, 15/07/2013 - 17:05

Indubbiamente occupa una poltrona che ai suoi predecessori ha dato parecchio alla testa.

forbot

Lun, 15/07/2013 - 17:11

Dia, lei per prima, il buon esempio.

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Lun, 15/07/2013 - 17:11

figuriamoci se lesinava la caz...a quotidiana

Alessandro Felici

Lun, 15/07/2013 - 17:11

La Boldrini è la classica figlia di papà imboscata in Rai e/o al ministero. E poi non è una santa perché ha lavorato all'ONU. I santi pagano di prima persona una scelta radicale, spesso soffrono la fame, vengono minacciati, vengono uccisi. La Boldrini ha fatto solo il funzionario, di un ente che spesso ha causato le stesse crisi che cercava di tamponare. Al sicuro, spesso dietro una scrivania, stipendio accreditato. Oltre a ciò, sparare una cifra a caso, il 2%, fa parte della strategia dei sinistri della distorsione della realtà, che conosciamo bene. E dire che all'estero la mamma non serve i figli, significa non essere mai andata fuori dall'Italia (tutto il mondo è paese e la nostra nazione non è così male come si dice) o lì aver frequentato solo radical-chic, e non comuni famiglie di lavoratori.

yulbrynner

Lun, 15/07/2013 - 17:15

che la mercificazione del corpo della donna esista e' vero la tv la pubblicita' e ' prettamente maschile donne belle e poco vestite che pubblicizzano ogni cosa dal silicone ai pneumatici che poco c'entran ocon la femminilita' di una donna per nopn parlare dei calendari nelel officine che ritraggono donne nude in atteggiamenti erotici..bene anche le donne vogliono la loro parte..logicamente.. oppure si torna a una tv a uan pubblicita' più casta che male non farebbe.. e poi e' sempre meglio scoprire a poco a poco che vedere gia tutto...e ben più eccitante.. quanto a miss italia..bhe..e chi la guarda più? chi vince non sara ' mai la più bella del paese.. ridicolo l'articolo vuole mettere il burka alle italiane ma x piacere.. solo x aizzarte una parte contro l'altra parte politica

Lu mazzica

Lun, 15/07/2013 - 17:17

Infatti, lo specialista in furto di auto di grossa cilindrata sarà chiamato un meccanico diversamente abile, così come il clandestino sarà una persona diversamente regolare !! Rgds., Lu mazzica

yulbrynner

Lun, 15/07/2013 - 17:18

x Alessandro felici e dalli con i luoghi comuni... apri la mente..e ricordati che cio che percepisci coni tuoi sensi non sempre corrisponde alla verità e alla realta'

Giacinto49

Lun, 15/07/2013 - 17:19

Al confronto la Santanchè è una perla di moderazione. Perchè non va a combattere le sue battaglia in Unione Sovietica? Altro che confino le riserverebbero!!

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Lun, 15/07/2013 - 17:19

cari amici del giornale,boldrini kienge calderoli bonino alfano etc etc, non è colpa di nessuno e nemmeno loro perché inadatti a qualunque compito,Si sono visti catapuoltati e si sono seduti, ma fanno solo dei grandissimi danni.La vera colpa è di Berlusconi,da suo ex votante cominco ad avere una vera disistima nei suoi confronti.Sa benissimo che il governo non riesce afare nulla, e se lo fa fa solo casini su casini,Basta solo una parola e si va alle urne e vinca chi vinca, ma fuori da questa melma che sostiene Berlusconi e non voglio pronunciarmi del perché la sostiene opresumo la sostenga.Di fatto noi italiani se gli stessimo a cuore come dice visto che gli uomini che ci ha piazzato al governo fanno solo quello che dicono i ds ,non dovrebbe più sostenerlo e purtroppo ci basterebbe come eredita continuare con napolitano anchew se non lo avrei volluto.ma c'è e rimane.Se non vuole perdere gli ultimi voti ancora rimastogli Berlusconi faccia cadere il go verno

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 15/07/2013 - 17:19

A proposito di notizie... faccio notare che la Boldrini ha solo espresso un suo parere su una decisione già presa dalla RAI, ovvero quella di rinunciare a trasmettere Miss Italia.

MagoGi

Lun, 15/07/2013 - 17:21

Bah, mi sembra un articolo basato sul nulla più assoluto. Sulla pubblicità o la televisione esprime una propria opinione personale, non mi sembra voglia mettere il velo a nessuno. Sullo ius soli idem, è il parlamento eventualmente che deve nel concreto operare, o non fare nulla come su migliaia di altri argomenti.

Zizzigo

Lun, 15/07/2013 - 17:22

Fondamentalista ad oltranza? Eppure a me le tradizioni delle donne italiane stanno bene così come sono.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 15/07/2013 - 17:23

La democrazia ci impone di accettare Boldrini e di rispettarla. Naturalmente la medesima democrazia, anche se incerta e traballante, ci consente di non condividere le sue idee e di criticarla, sia sulle idee, sia sui comportamenti. Naturalmente l'aspirazione finale è quella che lasci il più presto possibile una poltrona a cui mi sembra inadatta, una poltrona che fu di un'altra donna di sinistra, ma di altra tempra e di maggiore riserbo nell’esercitare la carica.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 15/07/2013 - 17:23

La sinistra è affetta da un peculiare strabismo etico. Guai a mostrare in Tv cosce e tette muliebri. In compenso palpeggiamenti e sdrusciamenti omosex, soprattutto se esibiti al Gay pride, sono "altamente educativi" e come tali da proporre come modello alle nuove generazioni. Per educarle ad una sana concezione della sessualità e della tolleranza.

rossini

Lun, 15/07/2013 - 17:24

Ma che male abbiamo fatto noi Italiani per meritarci una così?

GilbertoVR

Lun, 15/07/2013 - 17:24

Le tesi della Presidente Boldrini, assolutamente normali per un paese normale, sono imcomprensibili per i lettori di questa testata. In ogni caso si va avanti anche lentamente , indietro non si torna mai.

jnrr.ab

Lun, 15/07/2013 - 17:26

Questo è un principio di islamizzazione del nostro paese, è preoccupante. I comunisti hanno fatto il '68, sesso libero, droga libera, l'aborto, ecc. e ora non va bene trasmettere miss Italia alla RAI ? Ma stiamo scherzando ???? MA dove andremo a finire ???? Boldrini, Pisapia e Grillo stanno rovinando l'Italia, ne rappresentano il lato più retrogrado e buio...

Ritratto di Banan@s republic

Banan@s republic

Lun, 15/07/2013 - 17:26

ma a costei è chiaro il ruolo super partes e di garanzia che dovrebbe svolgere o crede di dover fare campagna elettorale ad oltranza per sel?

maxaureli

Lun, 15/07/2013 - 17:27

Vendo burga a prezzi modici....

Giapeto

Lun, 15/07/2013 - 17:29

A questo punto la pubblicità di intimissimi la possono fare solo alla radio.

Rossana Rossi

Lun, 15/07/2013 - 17:31

Ma questa fa la presidente della camera o fa politica e comizi? E' assolutamente inadeguata come lo sono del resto le sue stupide idee.........

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Lun, 15/07/2013 - 17:35

Sono favorevole.... sicuramente la Bindi e altri soggetti di quella stazza andrebbero velate perché nocive alla vista. Metterei un bel velo anche a Ferrara (più che velo ci vorrebbe una tenda in quel caso per coprirlo tutto).

Alessandro Felici

Lun, 15/07/2013 - 17:36

Io non parlerei di mercificazione. Spesso le buone affermazioni sono quelle che portate sul piano universale e all'estremo, funzionano ancora abbastanza bene. Se ragioniamo che il corpo della donna non deve andare in vendita, allora tutti i rapporti uomo e donna sarebbero "mercificazione". Inviti una a cena, sai che nella tua zona più oscura del tuo cervello punti a "quello", paghi la cena per fare il cavaliere, ma in realtà, in quella zona del cervello stai puntando al dopo, allora stai mercificando il corpo femminile? La realtà è che la zinna vende, ma nessuno ha costretto la modella a posare (perché sono modelle e non prostitute, rispetto innanzitutto) in pose algide che non sono poi così erotiche, e nessuno ha costretto la persona a comprare. Infine che sterzata a U, dall'utero è mio e lo gestisco io alla mercificazione. Difatto spesso le donne sono le peggiori nemiche di sé stesse. E mi sembra notorio che la donna è mobile.

Alessandro Felici

Lun, 15/07/2013 - 17:37

@yulbrinner cerca di argomentare, quale chiusura mentale avrei?

Ritratto di Geppa

Geppa

Lun, 15/07/2013 - 17:38

Ma siete sempre a lamentarvi! ogni giorno un supruso civile e uno smacco...ma smettetela!

Mastricchio

Lun, 15/07/2013 - 17:39

"(vedi gli insulti alla Carfagna), il presidente della Camera abbia preferito tacere" ------- falso! ------------------------ ""Ho telefonato a Mara #Carfagna per esprimerle la mia solidarieta'", annuncia su Twitter Laura Boldrini. "Chi usa il web per minacciare snatura la Rete e la sua liberta'", sottolinea la presidente dela Camera." Chiedo che il sig. Ferrara prenda atto della falsità della sua affermazione, che rovina un articolo per il resto ben descrittivo. Saluti.

yulbrynner

Lun, 15/07/2013 - 17:39

soliti commenti a vanvera e populisti e poi si vuole essere un popolo moderno... fanno bene i miei parenti danesi a ridicolizzarci.

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 15/07/2013 - 17:39

mentre i tifosi parlano di carfagna boldrini e cazzaroli i partiti oggi incassano una bella fetta di milioni di rimborsi elettorali alla facciaccia loro.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 15/07/2013 - 17:39

In linea di massima credo che la boldrina questa volta abbia ragione,ma se vi è libertà per cui ciascuno del proprio corpo fa quel che vuole,perché si scandalizza per i corpi seminudi di giovani donne e non per i gay e dell'uso che del loro corpo essi fanno?

baio57

Lun, 15/07/2013 - 17:40

Ha avuto da disquisire anche sulle pubblicità dove la donna , serve il pranzo a tavola( sai che discriminazione...) . Sicuramente da appartenente al partito del "vate delle Murge" ,preferirebbe che a tavola serva il papà....mentre l'altro attende seduto coi bambini....

yulbrynner

Lun, 15/07/2013 - 17:40

x giapeto... un conto e' intimissimi un conto e' quelal del silicone Saratoga x fare un esempio dove il corpo della donna c'entra come il parmigiano nel bicchiere di vino.

rocchetti

Lun, 15/07/2013 - 17:42

Invito UFFICIALMENTE la signora Laura Boldrini ad evitare esternazioni di carattere sociopolitico perchè lei deve essere super partes e rappresentare tutti i parlamentari della camera mentre le sue esternazioni sono chiaramente di parte, infatti sono in contrasto con le idee e i prograqmmi di una parte dei deputati che lei dovrebbe presiedere. Signora Boldrini, è mia opinione,che denuncio in questa sede, che il suo comportamento non sia corretto. Posso criticarla liberamente o mi manda gli ispettori?

janry 45

Lun, 15/07/2013 - 17:43

Ma questa chi ce l'ha mandata?

yulbrynner

Lun, 15/07/2013 - 17:44

xrossini che hanno fatto tutti gli altri popoli x meritarsi certi italiani?

FerguSSon

Lun, 15/07/2013 - 17:44

@Rossana Rossi: hai ragione! via subito il diritto di voto alle donne. Votano tutti per berlusconi. devono rimanere in cucina e non bisogna farle studiare, devono rimanere ignoranti. interpreto correttamente il suo pensiero?

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 15/07/2013 - 17:45

Leggendo un commento mi sono ricordato della promessa di Grasso e Boldrini di ridurre i compensi dei parlamentari. Boldrini se ne è dimenticata? Del concorso delle miss non me ne frega niente, mentre mi farebbe piacere vedere nella classe "dirigente" del Paese una maggiore attenzione alla situazione economica del Paese, che certamente non è tale da giustificare che il bel Paese continui a nutrire la classe politica più costosa del mondo. Solo il Quirinale costa 250 milioni, dodici volte più del P/te della Germania: non c’entra con la Boldrini, naturalmente, ma da qualche parte bisogna pure cominciare. Che fa la Boldrini? Vuole abolire le Miss … da non credere!!

il gotico

Lun, 15/07/2013 - 17:45

Boni... lo sapete che la Madama controlla sempre i commenti, grazia al pool di tencici informati che ha assoldato al suo servizio, quindi andateci piano... anche se... miseria, dalle foto di qualche mese fa ne ha persi di punti, si sta rosybindizzando... strano effetto stare a sinistra, insieme al senno si perde anche il fascino.

gigi0000

Lun, 15/07/2013 - 17:45

Ma questa, perché non si limita a dirigere il traffico alla camera? Non dovrebbe essere super partes e, pertanto, evitare di sproloquiare costantemente, mettendo sempre in mostra la sua parte d'appartenenza? Quali garanzie di equo trattamento ci può dare?

unosolo

Lun, 15/07/2013 - 17:48

diamo credito a chi spreca i soldi dei cittadini ( soldi sudati) persone che danno PIL e ci pagano tasse enormi e come il suo predecessore regala soldi ( spreca )che servivano per darci i servizi , possibile che le economie devono gravare solo su chi produce ricchezza , ma quante persone manteniamo con il nostro lavoro e quelle persone lo meritano ? sprecare soldi e la consulta non interviene .

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 15/07/2013 - 17:49

Qui si continua a dare i numeri. A me non me ne frega nulla di Miss Italia, ma che da noi comincino a pullulare tutti questi Imama e tutte queste Imamme (come si dice), non sta più bene. C'è un infiorescenza innaturale di portatori di morali laiche che sono peggiori di certe religioni. Io la mia religione me la sono già scelta e mi va bene con la morale che mi richiede. Ma chè? Devo obbedire ora anche alla morale dei Grillo, dei Napolitano, delle Kyenge, dei Monti, della Boldrini e chi più ne ha più ne metta. A me questi non mi obbligano a fare niente di quello che hanno nelle loro teste talebane. Sincereamente: questi sono tutti impazziti.

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 15/07/2013 - 17:50

Un'ottima occasione per Canale 5 di rilevare Miss Italia. Potrebbe portare anche qualche rinnovamento, magari far sfilare le aspiranti miss con tanto di numero e prosciutto della regione di provenienza.

fedeverità

Lun, 15/07/2013 - 17:50

attenzione non tiriamo troppo la corda!!!!! la gente...dopo si può anche stancare...

fedeverità

Lun, 15/07/2013 - 17:52

controlla i commenti????!!!!!ma chi.........lo aggiunga lei!!!

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 15/07/2013 - 17:53

Per me questa è schizofrenia bella e buona. Da una parte si limita la libertà di mostrare il proprio bel corpo (lo vietino alla Bindi o alla Kyenge). Dall'altra si autorizano i matrimoni gay e le loro manifestazioni squallide e oscene: mi fate capire un qualche cosa?

yulbrynner

Lun, 15/07/2013 - 17:53

xalessandro e' un concetto molto vasto..da spiegarsi qui... comunque... volevo dirti..un luogo comune non sempre corrisponde a verita' e nessun mondo e' paese ogni paese e diverso le usanze sono diverse e i vizi della gente non sono tutti uguali quanto ai luoghi comuni... non e' vero che chi tace acconsente... non e' vero che chi loda s'imbroda eccecc sol ox prender alcuni esempi .. credo che nel 2013 certe affermazioni vadano superate..

thelonesomewolf97

Lun, 15/07/2013 - 17:56

La Boldrini vuole portare il Paese indietro, al piu' oscuro medioevo.

lifeherbal2009@...

Lun, 15/07/2013 - 17:57

soldato con te

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 15/07/2013 - 17:58

#GilbertoVR."In ogni caso si va avanti anche lentamente , indietro non si torna mai.". Sì. Avanti! Per le nuove ed inesplorate frontiere dell'"omo". Tutte da assaporare nella loro realtà proctologica. Bando alla becera esibizione pubblicitaria del messaggio sessuale subdolamente veicolato dall'anatomia femminile. Ritornare all'etero? Siamo forse matti...prima ancora che incivili?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 15/07/2013 - 18:07

Tutto sommato critiche moderate. Frenate da una ratio boldriniana non del tutto condannabile. Certo, il 'piglio' è energico e draconiano, un tantino fastidioso per chi ama il quieto vivere. Ma, il vulnus di quanti (incluso me) si pongono come freddi osservatori è quello di non considerare che un conto è vivere con modalità di sudditi borghesi che montano sul torpedone, un altro è essere il motore che trasporta il convoglio. L'articolo è trasparente ed azzeccato, tranne che nel finale, sul non intervento riguardo la Carfagna. Pur essendo io un grande estimatore di Mara, avrei taciuto, senza un riscontro, questa attribuita défaillance.

sphinx

Lun, 15/07/2013 - 18:08

Qualcuno spieghi a questa Signora che le ragazze di Miss Italia e consimili non le costringe nessuno a spogliarsi per andare in tv: si spogliano da sole e si sgomitano anche per essere in prima fila! E' ora di finirla con questa farloccata della mercificazione del corpo femminile: quelle ragazze si mercificano da sole e se non volessero apparire scollacciate nei rotocalchi e nelle tv, basterebbe semplicemente che dicessero di NO!

janry 45

Lun, 15/07/2013 - 18:08

Per sconfingere il berlusconismo usano l'oscurantismo,mi sa che questa volta ci sbatteranno il muso.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 15/07/2013 - 18:09

“Boldrini: "No a Miss Italia è scelta moderna e civile". Raramente ho resistito più di qualche minuto allo squallido spettacolo che Boldrini vorrebbe togliere agli Italiani. Però preferirei che il P/te della Camera, la 4° carica dello Stato, non si perdesse dietro a messaggi che francamente mi sorprendono, sia perché mostrano una pericolosa tendenza a voler stabilire ciò che è lecito e ciò che non lo è, sia perché riflettono gli orientamenti di altra religione molto più intollerante di quanto non lo sia la nostra prevalente. Francamente dalla 4° carica dello Stato mi aspetterei più riserbo e maggiore concretezza.

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 15/07/2013 - 18:14

Però, però nessuno ha rimarcato chi presiede ora la RAI.......Se vi ricordate bene é la Dottoressa Tarantola, degna signora certo. Ma non credo che la vedrei mai ad un concorso di bellezza.....70 anni fa forse.....Stiamo ritornando i peggiori bacchettoni.

marvit

Lun, 15/07/2013 - 18:14

Ma a questa signora gli hanno detto ch'è presidente della camera. Sempre a ciacolare su tutto....

mariolino50

Lun, 15/07/2013 - 18:32

yulbrynner I parenti danesi mangiatori di aringhe hanno poco da fare gli spiritosi, che "segno" hanno lasciato nel mondo, inoltre a Berlino e Londra giornali e manifesti sono pieni di donne seminude, anche i quotidiani, e a NY o Parigi anche di più, u pilu è uguale ovunque. Un sinistro libero pensatore e contrario alle nuove mode.

hectorre

Lun, 15/07/2013 - 18:42

forse la prossima perla di saggezza rigurderà l'abbigliamento delle ragazze...troppo svestite,potrebbero urtare la sensibilità delle altre etnie e ben coperte non attirerebbero le attenzioni dei malintenzionati..........povera italia,com'è caduta in basso.......

Ritratto di depil

depil

Lun, 15/07/2013 - 18:42

la Boldrini continua con i tiramisù?

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Lun, 15/07/2013 - 18:47

B rava e si continui cosi, mu tande a tutti gli animali che vediamo in giro, mutande a tut te le statue che vediamo nei musei che most rano le cose del gatto, avanti cosi

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 15/07/2013 - 18:55

ma guardatela nella fotografia :-) ha una bocca che somiglia a quella di un coniglio... :-) o è il muso di una scimmia? :-)

cast49

Lun, 15/07/2013 - 19:06

siamo nelle mani degli estremisti alla Vendola, dei no global e dei centri sociali, ricordiamolo quando andremo a votare. C'è la preoccupazione per la disoccupazione degli stranieri, ma non quella dei disoccupati italiani, ma mica si pensa a mandare a casa loro i delinquenti stranieri...che italia di merda in mano ai sinistri!!!

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Lun, 15/07/2013 - 19:07

yul brinner sei di una banalità disarmante ,ma sei sicuro che non sei veltroni?

VYGA54

Lun, 15/07/2013 - 19:11

Ma chi ha investito questa novella Giovanna D'Arco della missione di "redimere" l'universo femminile dalla volgare esteriorità? Che io sappia queste reprobe non mostrano le loro "doti" con il fucile puntato alla schiena e, dopotutto , per loro è una fonte di lavoro come un altro.

aredo

Lun, 15/07/2013 - 19:17

La Boldrini va mandata nei paesi islamici che a lei evidentemente, da vera comunista dura e pura, piacciono tanto. Così potrà sperimentare dove la donna deve stare zitta e farsi violentare buona buona. Poi magari le piacerà pure, perchè gli islamici sono la nuova religione della sinistra '68ina comunista, i loro nuovi fratelli e compagni....ehh!

Giangi2

Lun, 15/07/2013 - 19:20

Signora Boldrini si rende conto delle contraddizioni che va esprimendo ai 4 venti? Secondo lei non va bene miss Italia ( che a noi italiani ci importa sega) e non va bene che la donna mostri le proprie grazie su una pubblicità perche altrimenti si mercifica il corpo femminile. Bisogna vedere cosa pensano le dirette interessate se si sentono merce (ben pagata al contrario di un'operaia ma anche operaio che alla fine e' sempre mercificato ma a basso costo). In tutto questo moralismo, strano per una di sx, stride invece l'appoggio incondizionato ai gay , il che non sarebbe una cosa brutta se non ci fosse l'ostentazione quella si abbastanza disgustosa, molto di più che una bella ragazza con le chiappe al vento............ Bella come il sole e che ha deciso di sua iniziativa che il culo lei lo da in pasto alla tv, lautamente pagato, al contrario della bellissima operaia con la tutta blu che invece il culo glie lo fanno le 8 ore di lavoro giornaliere a 1200 euro al mese, quello che la Boldrini prende in un paio di giorni.

antonio11964

Lun, 15/07/2013 - 19:25

Berlusconi fai cadere questo governicchio prima che sia tardiiiiiiiiiiiiiii...........

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 15/07/2013 - 19:26

Unica cosa da fare andare via più veloci della luce da questa Italia che presto sarà terra di nessuno, o meglio terra conquistata da tutto il terzo mondo. Oriana Fallaci aveva visto lontano .......

scipione

Lun, 15/07/2013 - 19:44

Dott.Ferrara,un elenco istruttivo delle manie visionarie di questa donna,( forse ha dimenticato quella ridicola della assegnazione della " CITTADINANZA ONORARIA AI FIGLI DEI CLANDESTINI " CHE NON SERVE A UN CAZZO,MA SOLO A FARE DEMAGOGIA DI CUI LA NOSTRA E' MAESTRA ),MA LO SI VEDE A OCCHIO NUDO : NON E' LA PRESIDENTE DELLA CAMERA CHE PUO' RAPPRESENTARE L'ITALIA PERCHE' NON E' IN SINTONIA,ANZI E' IN PIENO CONTRASTO CON IL COMUNE SENTIRE DEGLI ITALIANI.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 15/07/2013 - 20:13

SIGNORI QUESTE SONO SOLO LE BRICCIOLE DI QUELLO CHE CI POTREBBE REGALARE UNA SINISTRA AL GOVERNO. è chiaro che la rai oggi è sotto controllo della sinistra in tutto e per tutto, pure miss italia infastidisce la sinistra...cialtroni!!!!

vince50

Lun, 15/07/2013 - 20:24

Chi molto tempo fa ha detto che da una dittatura rossa non se ne esce,non era certamente un fesso.Anzi,è stato esattamente previsto quanto di quanto accade da alcuni decenni,le peggiori porcherie anti Italiani e la rovina dell'Italia.

mariolino50

Lun, 15/07/2013 - 20:26

aredo Mio caro codesta stronzata non è vera, io sono di sinistra e nel 68 avevo 18 anni, e la penso in modo completamente opposto, ti ricordo che qualcuno diceva religioni oppio dei popoli, e quella islamica è certo la più potente come oppiaceo, e tu sapessi quanti la pensano come me, una cosa sono quelli che comandano, un altra il popolo, io questi che voi chiamate comunisti da tempo non li voto più.

peroperi

Lun, 15/07/2013 - 20:26

a prima vista la Boldrini pare una grande porcellona

yulbrynner

Lun, 15/07/2013 - 20:27

x mariolino e arcistufa e' pacifico che i paesi del nord europa abbiano una cultura civica superiore a quella italiana andatev i a leggere le statistiche e poi... siete mai andati x lavoro o in vacanza nei paesi del nord europa in canada o australia?? che diffferenza con le nostre cittaì' e non mi i riferisco a napoli e palermo.

Ritratto di Papapeppe

Papapeppe

Lun, 15/07/2013 - 20:45

Anche al mare col cappotto? Sarà contento ciulbrinner così potrà lavorare di immaginazione!

janry 45

Lun, 15/07/2013 - 20:50

Donne con il burga e gay nudi,ma non c'è un conflitto di interessi?

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Lun, 15/07/2013 - 20:53

iO VOGLIO CHE DEPUTATI SENATORI E TUTTE LE CARICHE ISTITUZIONALI DELLO STATO CHE SARANNO SEDUTI IN PARLAMENTO PER AMMINISTRARCI, SIANO PRIMA SOTTOPOSTI A UN TEST PSICOLOGICO E CHE SIANO ESENTI DA DISTURBI MENTALI

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Lun, 15/07/2013 - 21:06

RICHIAMO AI COMMENTATORI, PARE CHE BERLUSCONI ..................SE...... NE....... FOTTA ......ALLA GRANDE,,,,,,,, DI QUESTO GOVERNO, E CI SI TROVI,,,,,,,,,,,,,,,,,BENISSIMO

mv1297

Lun, 15/07/2013 - 21:09

Ok, bene, d'accordissimo nel finire di usare il corpo femminile, onestamentwe mi fa a volte schifo (non sono finocchio) vedere chiappe all'aria. Ma mi domando, se questa signora boldrini vuole difendere le donne, mi deve spiegare come mai va bene ammazzare bambini ancora non nati (aborto). La coerenza a volte non mi sembra molto considerata, anzi....

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Lun, 15/07/2013 - 21:51

Forse, ai più attenti osservatori, non è passata inosservata la nomina della Signora Boldrini contestualmente a quella della Signora Kyenge.La cosa non è casuale ma fortemente premeditata dai vertici dei rispettivi partiti.La prima, novella Giovanna d'Arco è per i diritti umani a tutti i costi ( i nostri ), mentre la seconda, non paga degli immigrati, ne vorrebbe qualche milione in più. Basta solo venire a figliare in Italia e, più che lo ius soli avremo "soli" emigrati Italiani.Detto questo, sono ottime armi di distrazione di massa:basta una loro parola per scatenare un putiferio e contemporaneamente, tentare di farci dimenticare i problemi che ci assillano.Un governo inutile, fatto di persone inutili.Siamo caduti dalla padella alla brace.Cosa non si farebbe per qualche voto in più.Poi, la Signora Boldrini, è il massimo dell'imparzialità:che dire, è riuscita in pochi mesi persino a battere Fini a riguardo.Venghino siori e siore, venghino, non vedrete miss Italia ma, siamo certi,ci perdonerete questo gesto di scortesia.Da noi, pecchiamo ancora molto in fatto di "accoglienza".Però, grazie anche a queste illuminate Signore, in breve e a breve, faremo passi da gigante.Dalton Russell.

Roberto Casnati

Lun, 15/07/2013 - 22:17

Uela! Avete visto la mandibola volitiva della Boldrini? Tra non molto la vedremo sul famoso balcone di piazza Venezia a Roma!

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Lun, 15/07/2013 - 22:23

Boldrini quanto sei brutta!!!!!:-) ma è normale che sia così essendo comunista...ora vuole imporre a tutte le ragazze italiane di coprirsi e guai alle minigonne,presto saranno vietate perché se no le musulmane e i musulmani con il velo si offendono!!che schifo!!ci manca solo questo e la signora ne è capace!!ma povera lei non penso proprio che glielo lasceranno fare!qui parliamo di dittatura e censura!stiamo attenti!!

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Lun, 15/07/2013 - 22:25

"Rossini"abbiamo fatto il male di non far cadere il comunismo come è successo nell'URSS...purtroppo ed oggi ne apprezziamo i risultati :-)

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Lun, 15/07/2013 - 22:27

La boldrini nella foto sembra il "grinch" (film natalizio di jim carrey) ahaha

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 15/07/2013 - 22:50

Due semplici consigli alla signora Boldrini: la prima è che, per fortuna non esistendo più un solo canale in in tv come nel 1959, può liberamente usare il telecomando, la seconda che nello stesso anno, quando lei non era ancora nata, usciva un film intitolato il moralista, con il grando Albertone nazionale, che ha fatto scuola, lo cerchi in videoteca e lo guardi con attenzione, chissà che non cambi idea!

Ivano66

Lun, 15/07/2013 - 22:55

Sì, sì, parlate di queste sciocchezze, destinate a risvegliare prostate esauste e scroti stremati dei berluscones, mentre i partiti si intascano milioni di rimborsi elettorali, notizia di cui su questo brogliaccio servile alla casta non c'è traccia...

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Lun, 15/07/2013 - 23:00

Per miss italia ha cento volte ragione, ma impari, Lei via , verità e vita, a non prendersi troppo sul serio: Savonarola finì al rogo! Cominci dall'espressione, così impaurisce i bambini. Saluti

Ivano66

Lun, 15/07/2013 - 23:02

Sì, sì, parlate di queste sciocchezze, destinate a risvegliare prostate esauste e scroti stremati dei berluscones, mentre i partiti si intascano milioni di rimborsi elettorali, notizia di cui su questo brogliaccio servile alla casta non c'è traccia...

Maura S.

Lun, 15/07/2013 - 23:25

Boldrini, invece di sparare caxxate ritorni alla sua proposta di dimezzare gli stipendi ai ministri. compreso, naturalmente, il suo.!!!! parole....parole...parole.......

LAMBRO

Mar, 16/07/2013 - 00:19

Cominciamo con la censura !!! Miss Italia cancellata è una scelta di civiltà!!!Ragazze Fra poco vi tocca il Ciador !!!

fabio morelli

Mar, 16/07/2013 - 00:25

Lo contrasto io lo ius soli,scendi,scendi soldatino ...mi vien gia' da ridere

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 16/07/2013 - 00:51

Quando si leggono i libri di storia e ci si chiede ad esempio che tipi erano i dirigenti comunisti dell'URSS, ora abbiamo la risposta: ERANO COME LA BOLDRINI.

Ritratto di il bona

il bona

Mar, 16/07/2013 - 01:03

Ipocrisia allo stato puro! Mi domando: ma certi dati, relativi alla presenza femminile parlante in tv, da dove escono? E all'estero tutti fessi, visto che continuano ad organizzare concorsi di bellezza? Di sto passo burka e talebani sarebbero i benvenuti.

al59ma63

Mar, 16/07/2013 - 02:14

negli anni 70 la volevano gestire come pareva loro, giustissimo. ora con la finta-bigotta onda moralizzatrice (proprio loro parlano con Vendola e Luxuria nelle loro file) ci vogliono mettere il BURKA, e' inutile che ci prendano per il c..o lo sanno tutti chi predicava e non solo liberta' sessuale negli anni 70...ma ora bisogna chiudere negli armadi quei cadaveri...TIRATELI FUORI quei cadaveri IPOCRITI!!!!!!!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 16/07/2013 - 02:21

E la pubblicità del "multicentrum" che si divide in due, per la donna e per l'uomo? Alla donna rimette in sesto gli ormoni, all'uomo l'intelligenza! L'intelligenza ce l'ha solo l'uomo, oppure per quella delle donne ogni cura è inutile? E la pubblicità del fumo? La donna e l'uomo fumano, ma il fiato puzza solo all'uomo! Si dica chiaro che il fiato puzza anche alle donne! E gli annunci di offerte di lavoro riservate solo a persone massimo trentacinquenni? Come la mettiamo? E gli annunci sui giornali di massaggi e prestazioni? E gli insulti alla Madonna ( o a Eva), sempre tollerati, non sono un insulto alle donne? Guardi, "Presidentessa" Boldrini, quanti argomenti e quante battaglie per i prossimi comizi! Ci dica quali sono le tappe delle sue performances che la verremo a sentire...a proposito, nel mondo mussulmano, chi è che si occupa delle faccende domestiche?

caronte37

Mar, 16/07/2013 - 07:34

Ma dai, è il suo momento, fatela divertire perchè alle prossime elezioni sparisce.

poitelodico

Mar, 16/07/2013 - 08:12

Va bene, non si può dire che la Kyenge è un orango, ma che la Boldrini è una cretina si può, no?

EL AMOR BRUJO

Mar, 16/07/2013 - 08:13

L' iniziativa su Miss Italia potrebbe essere adeguatamente discussa, ma che poi non allarghi troppo come avviene spesso da noi. Per esempio, si passi al divieto del filo interdentale "sottomesso" al posto delle mutande di ordinanza e alle sfilate del Gay Pride. Che sono cosa giusta e buona.

Ggerardo

Mar, 16/07/2013 - 08:15

La stupidita' di questo titolo lascia sbalorditi. Ma il Giornale non ha un po' di rispetto per l'intelligenza dei suoi lettori ?

Ritratto di thunder

thunder

Mar, 16/07/2013 - 08:19

VI SUPPLICO!!!!! torniamo al voto non sopporto di vedere queste persone che interferiscono nelvoler cambiare il mondo con il loro atteggiamento e idee stile musulmano occidentale,che se vadano nei loro salotti radical scic a turpiloquiare s.....e scaturite dopo aver ingerito sostanze lassative.@#%$@#$@$%

janry 45

Mar, 16/07/2013 - 08:50

Non tutte le donne possono avere quel fiorellino in quel posto che ha avuto lei,quello di trovare sempre posti di privilegio.chi non vuole finire a fare la commessa o la cameriera a meno di mille euro al mese,o restare a casa aspettando il principe azzurro, che non arriverà mai, se sfrutta quello che la natura gli ha dato, non è una ochetta mercificata come dice lei,ma una vera imprenditrice di se stessa, e senz'altro meno ipocrita di tante altre che hanno avuto la via spinata.

Carmine Pirozzi

Mar, 16/07/2013 - 08:51

Non sono d'accordo con la Boldrini. Fin'ora ha fatto ottime scelte, e si è dimostrata anche una politica seria, simpatica, e soprattutto preparata e disponibile! Ma per quanto riguarda Miss Italia, io personalmente, non ho mai visto immagini sconce, o ragazze particolarmente ammiccanti. Credo anzi che la gara relativa a Miss Italia, che ogni Stato elegge annualmente la propri miss, sia ormai diventata una cosa simbolo per l'Italia, un po' come il Festival di San Remo!

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 16/07/2013 - 11:12

Perché invece di indignarsi per una battuta infelice, nessuno si indigna e protesta per le dichiarazioni e gli atti del duo Boldrini-Kyenge che non sono altro che un continuo, esplicito attacco all'Italia e agli Italiani. In qualsiasi altra nazione civile, le loro esternazioni e le loro pericolose "teatrate" sarebbero state subito fermate, denunciate e probabilmente perseguite. Da noi possono fare e dire ciò che vogliono perché ormai noi Popolo abbiamo perso ogni potere, orgoglio e dignità. Eppure, per fermare subito il danno e l'offesa che stanno sputando in faccia a tutti noi, basterebbe ci fosse anche solo 1pm che avesse il coraggio di analizzare il loro comportamento, ma soprattutto il macello immane che stanno favorendo, auspicando, perseguendo. Una imparziale valutazione di tutto ciò alla luce di diversi articoli del Codice Penale (241, 243, 255, 270, 270bis, 270quater, 286, 291, 302, 323, 414, 415, 537, 601...) penso darebbe più di un valido motivo per l'immediata censura e interruzione delle loro impresentabili azioni-dichiarazioni. Soprattutto perché tutte e due ricoprono cariche che "dovrebbero" rappresentare tutti gli Italiani, non solo quei pericolosi individui che ce le hanno imposte. Che bella la nostra Italia con qualche milione di "preziose risorse" illegali trasformate in un secondo in Italiani. Nuovi italiani che si approprieranno delle nostre scuole, ospedali, posti di lavoro; pretenderanno sussidi, assistenza, ricongiungimenti, modifiche alle nostre leggi e costumi per non "disturbare/offendere" le LORO usanze, i LORO credo, la LORO storia, le LORO religioni. Che destabilizzeranno dalle fondamenta e faranno scomparire tutto ciò che siamo (costruito in millenni), il nostro presente e il nostro futuro. Eh si, che bella l'Italia multietnica dove l'unica "etnia" destinata a scomparire e derubata del legittimissimo diritto a esistere sarà quella Italiana. La Boldrini considera l'Italia il paradiso dove è sacrosanto che milioni di africani, asiatici, ecc... trovino il loro benessere (a spese nostre). Lo considera talmente un paradiso che si è affrettata a spedire sua figlia Anastasia a studiare e risiedere in Inghilterra! E anche il suo compagno risiede all'estero. Quando ha chiamato la figlia a Londra per annunciarle la nomina, ha dovuto dirglielo in Inglese perché capisse "Speaker, speaker, sarò la speaker" (ha dichiarato "Tanti figli degli immigrati sono nati qui e sono cresciuti con i nostri figli"... non certo con la sua). Ha dichiarato di aver portato la figlia in Madagascar, in Tanzania, in Spagna, in Francia, in Inghilterra, negli Stati Uniti più volte; e magari le sono "sfuggiti" i posti meravigliosi che ci sono a centinaia in Italia... Certo, tutti noi avremmo dovuto "aprirci la mente" come ha fatto lei. Tutti noi, forse, saremmo stati felici di avere una famiglia che ci avesse foraggiato per viaggiare per mesi in Venezuela, Panama, Costa Rica, Nicaragua, Honduras, Guatemala, poi Messico e Stati Uniti, fino a New York. Parole sue: "Viaggiare è la scuola di vita più importante. Guardando il mondo da diversi punti di vista, capisci che TUTTO E' RELATIVO: le culture, le religioni, i costumi, le lingue. Oggi c' è un LOCALISMO IDENTITARIO ESASPERATO che certo non aiuta la conoscenza reciproca...". Oh si "viaggiare"! L'importante è poterlo fare a spese di qualcun altro, la famiglia prima e l'ONU poi. Beh, Boldrini, mio padre non aveva i soldi "per farmi viaggiare", ma mi insegnò che la scuola di vita più importante comprende studio, lavoro, rispetto delle persone, contributo attivo alla propria famiglia-società-nazione, impegno a proteggere le proprie radici-origini-usi-costumi-tradizioni-valori-beni-storia, l'inserirsi armonicamente e senza superbia nel proprio tessuto nazionale, ecc... Senza tutto ciò, non siamo niente! E questo è quello che volete lei, la Kyenge e tutta la masnada di rossi al vostro seguito: annullarci e cancellarci! Altro che "società multietnica"!!! Ancora una volta la presidente Boldrini ha smesso i panni del "super partes" predicando per una parte politica. Ci risparmi la partecipazione al Gay Pride (così come lo sdegnoso rifuito dell'invito a visitare lo stabilimento Fiat). Ci risparmi gli atteggiamenti faziosi e ideologici radical-chic e le "teatrate" dei fasulli certificati di cittadinanza, che non sono altro che un pericolosissimo invito a milioni di invasori a precipitarsi in Italia producendo in brevissimo tempo situazioni di una micidialità inimmaginabile... certo, solo per NOI; lei non farà altro che riprendere a "viaggiare" con compagno e figlia standosene ben lontana dall'inferno che avrà pesantemente contribuito a creare in Italia per tutti NOI. Prima andiamo al voto e prima potremo tentare di liberarci di "robe" come Boldrini, Kyenge e compagni vari!

beep

Mar, 16/07/2013 - 12:24

vai forte fascistona continua così. Chi ti ha eletto si mangerà le ... perchè gli fai perdere solo dei consensi.

mariolino50

Mar, 16/07/2013 - 20:33

yulbrynner io sono andato abbastanza in giro per il mondo, e sono sempre ritornato contento di essere italiano, nei paesi che ha nominato ci và davvero chi ha già visto tutto e di più, perchè non cè un cacchio da vedere, i paesi più ricchi nel senso da visitare, sono Italia,Francia , Messico e India, da me visti abbastanza ampiamente. Un mio amico và spesso in Svezia per lavoro, e ha contatti con grossi dirigenti industriali, mi dice che si comportano meglio perchè la polizia è onnipresente e terribile, assai più che qui, infatti quando vengono quà si danno volentieri a bagordi di ogni genere, dalle mie parti ci vengono e li vedo, e pure svizzeri e tedeschi.

Giunone

Lun, 19/08/2013 - 22:45

Continua così che alle prossime elezioni il tuo parititino andrà a prefisso telefonico.

Renzo1960

Mar, 20/08/2013 - 11:15

....però patrocinare quel letamaio del gay-pride è scelta moderna e civile? ....nutro un profondo senso di rispetto per l'omosessualità in generale, ma ostentarlo in maniera così oscena lo rende patetico!!