La doppia morale del Pd che bacchetta i grillini e paga per andare in tv

Per il caso Favia, i democratici hanno parlato di comportamento immorale. Ma fanno lo stesso. E il consigliere grillino fa "mea culpa"

Che figura per il Partito Democratico. L'unico che apparentemente era uscito pulito dalla vicenda che ha coinvolto il grillino Giovanni Favia, reo confesso di aver pagato per le ospitate in tv e per questo "scomunicato" da Grillo. L'unico che, invece di ammettere una prassi consolidata (seppur poco "nobile" agli occhi degli elettori), ha gridato allo scandalo. Il presidente dell'assemblea regionale dell'Emilia Romanga, Matteo Richetti (Pd), si è erto a difensore dell'etica, bollando come "immorale" il comportamento di chi paga e chi incassa. Un polverone, sospettano i più maliziosi, sollevato per distogliere l'attenzione dalle "marachelle" del governatore Vasco Errani.

E oggi il Fatto quotidiano svela un retroscena ben diverso dalla facciata di "puri e senza peccato" messa in piedi dai democratici. Il quotidiano è andato dall'altra parte della barricata, contattando gli uffici commerciali di Teleromagna e Telerimini, che nei prossimi giorni ospiteranno nei propri salotti esponeniti del Pd. Risultato? Nessuna differenza tra le forze politiche: "Lavoriamo con tutti i partiti politici, nessuno escluso", confermano spiegando che esiste un vero e proprio tariffario in base a durata e fascia oraria: "Se è un segretario allora paga il partito, se è un consigliere regionale si fattura al gruppo assembleare. Il meccanismo è molto semplice e rodato".

Sono tanti i casi di democratici che hanno usufruito a pagamento delle telecamere delle emittenti emiliane. Si va dal programma La mia Regione, in cui a turno gli eletti si raccontano - "Ma viene sempre indicato che si tratta di una trasmissione a cura del nostro gruppo politico", assicura il consigliere regionale del Pd Thomas Casadei - a un convegno organizzato dalla sezione forlivese del partito a Castrocaro Terme - e qui invece l'avviso per i cittadini manca -. Nell'ultimo caso è il partito a pagare per garantirsi la copertura dell'evento, mentre i soldi per le apparizioni dei consiglieri vengono dal fondo regionale per le attività di comunicazione dei vari gruppi. Gli stessi soldi che pagano gli spazi pubblicitari per le campagne istituzionali e d'informazione.

Certo, il caso del Movimento 5 Stelle è diverso: nel non statuto è vietato categoricamente l'uso di fondi pubblici, che siano rimborsi elettorali o altro. E l'ira di Beppe Grillo, che proprio su questo ha costruito la sua campagna durante le ultime elezioni, è comprensibile. Deve averlo capito anche lo stesso Favia che oggi ha fatto "mea culpa". Niente tv o media tradizionali, però. Per chiedere scusa si torna ai metodi classici: la rete.

Sulla sua pagina Facebook, il consigliere regionale ha riconosciuto di aver commesso una leggerezza: "Il Movimento 5 stelle ha rifiutato il finanziamento pubblico ai partiti, voluto da tutte le forze politiche in sfregio alla volontà popolare espressa nel referendum del ’93. In qualità di capolista alle elezioni regionali dell’Emilia-Romagna ho firmato io, due anni fa, per rinunziarvi", scrive Favia, ricordando però che "gli enti pubblici hanno delle risorse per permettere il funzionamento della macchina amministrativa, composta dai consigli eletti e dagli esecutivi di governo. È il costo dell’istituzione, non dei partiti". Insomma, le ospitate non le ha fatte per conto del M5S, ma per conto della Regione. E annuncia: "Nei prossimi incontri coi cittadini affronteremo anche il tema comunicazione e fondi del gruppo assembleare. Decideremo insieme, sono a disposizione. Io sono solo lo strumento, al servizio di una straordinaria moltitudine civica e sociale che ha deciso di costruire una nuova politica".

Commenti
Ritratto di alenovelli

alenovelli

Sab, 18/08/2012 - 17:07

Beh, sapete, non tutti possiedono tre televisioni e ne hanno avuto il controllo politico di altre tre pubbliche. Capito il messaggio?

gbsirio_1962

Sab, 18/08/2012 - 17:08

purtroppo il problema non sono i partiti che "appaiono" in TV...ma gli italiani "abboccaloni" che li votano (basta vedere il successo del pifferaio magico negli anni scorsi, con veline e starlette deputate ). Quando finalmente gli italiani guarderanno alla sostanza delle idee e non all'apparire all'ora forse l'italia diventerà un paese veramente democratico e civile

Massimo Bocci

Sab, 18/08/2012 - 17:10

Pagano,per modi dire,....per loro è una partita di giro hanno infiltrati (comparuzzi) in tutti i condomini, come si dice non si muove foglia che senza la busta al compagnero,.....le famose buste Greganti, anche se oggi si sono aggiornati usano anche le carte di credito PREPAGATE DAL BUE.

gardadue

Sab, 18/08/2012 - 17:19

IL PD HA FATTO SPARIRE 400MILIONI DI EURO AVUTI SOLO GRAZIE AL FINANZIAMENTO PUBBLICO E I SUOI ELETTI FANNO LA PULCE AGLI ALTRI SONO SENZA VERGOGNA E PURE SENZA SOLDI SINISTRI ECCO CHI AVETE VOTATO VERGOGNA. PS IL PD è L'UNICO PARTITO CHE SI è OPPOSTO ALL'ABOLIZIONE DEFINITIVA DEL FINANZIAMENTO E HA RICEVUTO 100 MILIONI (NON MOLTO TEMPO FA) CHE SCHIFO DI PARTITO E D'ESERCITO MANOVRATO

gardadue

Sab, 18/08/2012 - 17:19

IL PD HA FATTO SPARIRE 400MILIONI DI EURO AVUTI SOLO GRAZIE AL FINANZIAMENTO PUBBLICO E I SUOI ELETTI FANNO LA PULCE AGLI ALTRI SONO SENZA VERGOGNA E PURE SENZA SOLDI SINISTRI ECCO CHI AVETE VOTATO VERGOGNA. PS IL PD è L'UNICO PARTITO CHE SI è OPPOSTO ALL'ABOLIZIONE DEFINITIVA DEL FINANZIAMENTO E HA RICEVUTO 100 MILIONI (NON MOLTO TEMPO FA) CHE SCHIFO DI PARTITO E D'ESERCITO MANOVRATO

Roberto Casnati

Sab, 18/08/2012 - 17:24

Quo usque tandem PD abuteris patientia nostra? Bersani, D'Alema, Franceschini insomma il nulla che puntualmente sale in cattedra per dare lezioni. Un vecchio adagio lombardo ci avverte: quant la m.... la munta in scagn o la spuza o la fa dagn (quando la m...monta in cattedra o puzza o fa danni) Signori del PD riflettete visto che non sapete fare altro.

Roberto Casnati

Sab, 18/08/2012 - 17:30

Ma quando è che Bersani tornerà dietro il soa bancone da formaggiaio? Me lo vedo a chiedere a chi ordinasse due etti di groviera: svisero o nasionale?

Il giusto

Sab, 18/08/2012 - 17:39

Agli amici del fallito...Il fatto quotidiano...l'unico giornale veramente superpartes in Italia.Oggi per voi va bene perchè critica il pd,diventa ovviamente comunista quando critica il fallito e la sua banda mafiosa!La coerenza vi fà difetto,d'altra parte se foste coerenti ed onesti come potreste aver sprecato anni votando il fallito? 1 invio 17.39

paomoto

Sab, 18/08/2012 - 17:44

E fosse solo questo il caso di doppia morale del Pd!

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 18/08/2012 - 17:55

Incredibile sto Bersani. Come quando attacca per doppia morale quelli che nel PdL partecipano al family day con la seconda o terza famiglia o quelli che sono contro le unioni civili ma che risultano sposati più volte.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 18/08/2012 - 18:13

Anche i MORALMENTE SUPERIORI sbagliano! Ma vadano a ciapàa i ratt...

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 18/08/2012 - 18:14

Anche i MORALMENTE SUPERIORI sbagliano! Ma vadano a ciapàa i ratt...

cast49

Sab, 18/08/2012 - 18:49

che figli di putt....

guidode.zolt

Sab, 18/08/2012 - 20:39

Ci vuole Fede per commentarlo...: Cheffiguradi m...da...!

Howl

Sab, 18/08/2012 - 22:25

Beh ma il Pd non ha Tv di proprietà............

guidode.zolt

Sab, 18/08/2012 - 23:42

Il giusto ...lo sa che fa' si scrive senza accento...?

guidode.zolt

Dom, 19/08/2012 - 00:41

Ma proprio nessuno che gli spieghi che, a volte, converrebbe stare zitti... travolti da effetto rinco...?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 19/08/2012 - 01:38

Questo grigio funzionario di partito, venuto a galla per l'impresentabilità di tutti gli altri suoi compagnucci rossi, dimostra la propria inadeguatezza ogni volta che apre bocca. Ma quando si deciderà a chiuderla?

Alberto67

Dom, 19/08/2012 - 04:24

Questi camorristi della sinistra perderanno le elezioni anche stavolta...ahahahahaha!!!Il Presidente della regione Emila Romagna Vasco Errani è stato rinviato a giudizio per falso e truffa come mai se ne parla così poco in tv?ahahahahha!

Willy Mz

Dom, 19/08/2012 - 08:00

bisogna ricordare che non sono loro che pagano ma NOI con le sovvenzioni ai partiti.

Ritratto di muff@

muff@

Dom, 19/08/2012 - 08:08

"Ragasshi, a shtare fermi, non shi va mica da nesshuna parte, ne?"

herbavoliox

Dom, 19/08/2012 - 09:49

Mi chiedo: quest'uomo quando parla collega i neuroni o ci prende tutti per fessi? Io opto per la seconda, ma lo faremo fesso noi tra poco.

roberto.morici

Dom, 19/08/2012 - 10:35

@alenovelli. Solo grazie alla mia annosa esperienza di enigmista sono riuscito a cogliere il senso della Sua sottilissima irona.

villiam

Dom, 19/08/2012 - 10:38

alenovelli neanche contare le tv sa fare.faccia un controllo sulle trasmissioni politiche della fininvest ,una sulla rai ,una su tutte le televisioni private poi forse si renderà conto che quello che ha scritto non sono altro che balle inventate dalla sinistra!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Zago

Zago

Dom, 19/08/2012 - 10:54

Che faccia tosta Bersani! E vorrebbe diventare il presidente degli italiani, entrare nell'elite europea, ma con quale coraggio. Tutti sanno ormai come si comporta il PD lavorando sott'acqua e adoperando tutti i trucchi del mestiere pur di arrivare sugli scranni. Già litigano per le poltrone che non è ancora aperta la campagna elettorale.

guidode.zolt

Dom, 19/08/2012 - 11:01

Il giusto ..vedo che insiste a parlare del fallito.. ma chi sarebbe..? quello che ha aperto Red TV e poi chiuso per fallimento..?

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Dom, 19/08/2012 - 11:15

Domandina semplice ai Kumpagnuzzi uzzi uzzi. Come mai da quando siamo gabellati col canone RAI-Tv,essendo per Legge una S.P.A che deve reperire liquidità dal mercato,mentre sprecano mln$ per il nazialpopolare per balletti con Sharon Stone o toccatine alle pa**le ad un Comunista:ci spiegano come mai la Rete3 è da sempre in mani Comunisti o Sinistrorsi con cachet milionario,stipendio da favola e mandare in onda trasmissioni come“Blob”per inzupparsi ancora il pane sulla telenovela“Tangentopoli”per vedere assegnare la patente“Mani Pulite”a ccheskì,avanzamenti di carriera e spreco di molti Dirigenti e Funzionari tanto bastano per uno Società Multinazionale?Non sarà per questo che Fli,Udc$magna Pane$Cicoria,oggi sono diventati Cu**$Camicia,mentre prima erano“Cristiani,seppure poco Democratici?”Non sarà che voglio restare nella Casta$Pura e dare cattivo esempio esplicito come Fini e presa di posizione per il Colle-Prucura-AnmSMEmo delle piroette di Penati$Lusi?E' prova del nove per mandarli a casa con risarcimento del danno?

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 19/08/2012 - 11:55

non tutti possono contare su " ballaro " o " Pporta a porta "

Angelo48

Dom, 19/08/2012 - 12:07

alenovelli: beh, non tutti quelli che possiedono il controllo di 3 reti pubbliche si fanno sbeffeggiare quotidianamente da 2 di queste. Non tutti quelli che possiedono "in proprio" 3 reti private, autorizzano programmi fortemente critici nei suoi confronti e consentono alla maggior parte dei loro dipendenti(oltre il 47%), di esser iscritti a sindacati di sx ostili al capo. Infine: non tutti i possessori di tali patrimoni, accolgono alle proprie dipendenze attraverso scritture private, attori-attrici-scrittori-conduttori televisivi-giornalisti-comici-cantanti ecc.ecc. che non perdono occasione per denigrarlo. Un esempio recente? Adriano Celentano, la cui moglie - in occasione della conferenza stampa per illustrare l'accordo raggiunto tra il suo gruppo e Mediaset - ha detto testualmente: " ..dopo averlo conosciuto meglio, debbo dire che il "diavolo" non e' così brutto come lo dipingono..." E le lezioni di moralità che il marito ha distribuito in questo ultimo ventennio, che fine hanno fatto? Dimenticate? Ahhh, quanto e' grande la forza del dio denaro...Capito il messaggio?????

gardadue

Dom, 19/08/2012 - 12:30

alenovelli Fazio Saviano Santoro Floris Berlinguer al Tg3 Mazza TG2 Corradino Mineo rai news 24(ore di palle ) Lucia Annunziata Serena Dandini e il suo puffo il viscido Corrado Augias Mirabella. Mi fermo perchè la nausea aumenta comunistello qua o si dice la verità con prove o si fa a meno di postare le balle sparate a caso quelle servono ai tuoi padroni rossi per conquistare il voto dei diversamente intelligenti e pure manovrabili . Capito il messaggio?

gardadue

Dom, 19/08/2012 - 12:43

Il giusto qui di fallito c'è solo il tuo pensiero comunque non c'è da meravigliarsi visto da dove esce ps tenere alla larga dal potere per anni il tuo amico sopra ti sembra poco .Per me è tutto.Il COMUNISMO è IL MALE ASSOLUTO IL RESTO è TUTTO RELATIVO CAPITO FALSO GRILLINO EX COMUNISTA (VIA DAL MOVIMENTO CHE FORSE VOTERò)

vince50

Dom, 19/08/2012 - 14:02

Questi personaggi non meritano neppure il più misero dei commenti.Si sono impossessati del potere il 25 aprile di alcuni decenni fa,ed hanno imposto la loro DITTATURA DEMOCRATICA.Ma al contrario di altre dittature??,agiscono nell'ombra alla stregua delle talpe non le vedi ma fanno danni.

Alessandro Giotti

Dom, 19/08/2012 - 15:04

Ma lasciate perdere alenovelli, basta leggere che scrive per capire che non merita nemmeno una risposta

guidode.zolt

Dom, 19/08/2012 - 19:17

alenovelli ...a me sembra che quello che non ha capito sia lei...

guidode.zolt

Dom, 19/08/2012 - 19:23

rispondere a Alenovelli e Il giusto e' come lavare la testa all'asino...si perde acqua ed anche sapone...!