"Giustizia usata per scopi politici". Se lo dice anche la Boccassini...

Ilda la Rossa attacca i collegano che usano i tribunali come trampolino di lancio per fare politica. Che dire di lei che la fa direttamente in Aula?

Sempre sulla cresta dell'onda, sempre alla ribalta dei tiggì e giornali. A poche settimane dalla condanna monstre di Silvio Berlusconi per il Rubygate, il pm Ilda Boccassini va all'attacco dei suoi colleghi, i giudici. Una sparata senza precedenti contro le toghe politicizzate, contro quella branca della magistratura che ha usato le aule di tribunale per spiccare il volo in parlamento. A Ilda la Rossa, che la politica l'ha sempre fatta direttamente nei corridoi del Palazzo di Giustizia di Milano, proprio non vanno giù i vari Antonio Di Pietro, Luigi De Magistris e Antonio Ingroia che, negli ultimi anni, hanno amaramente tentato di accaparrarsi una poltrona. "Non è una patologia della magistratura - ha spiegato la pm di Milano - ma ci sono dei pubblici ministeri che hanno usato il loro lavoro per altro".

Dai processi alla mafia infiltrata nel Nord Italia alla valanga giustizialista ribattezzata Tangentopoli, fino a quei sette anni inflitti al Cavaliere per il teorema montato ad arte su Karima el Mahroug, la Boccassini ha conquistato prime pagine sui quotidiani e lunghi servizi nei telegiornali nazionali spettacolarizzando il Rubygate con telefonate piccanti, scene di burlesque e gossip di seconda mano e trasformando il tribunale nella succursale di una rivista patinata. Ilda la Rossa, un po' per il colore dei capelli, un po' per la sua tenacia nell'attaccare Berlusconi. Che sia proprio lei a tirare le orecchie a quei magistrati che hanno usato le cause, che gli venivano affidate, per farsi strada nella politica. Non fa nomi. Li lascia aleggiare nell'aria. In occasione della presentazione del libro L'onere della toga di Lionello Mancini, ha duettato col direttore del Corriere della Sera Ferruccio de Bortoli sul "ruolo eccessivo" di "supplenza" che, troppo spesso, le procure hanno assunto. "Se avessi avuto l’impressione di una patologia - ha garantito - avrei avuto la forza di tirami indietro". Il pm del processo Ruby ha riconosciuto che negli ultimi vent’anni c’è stato uno "scontro tra mass media, magistratura e politica". Uno stato di "conflittualità talmente alta" che, a suo giudizio, ha impedito lo svolgimento di una "riflessione" anche all’interno della categoria professionale. È mancata, è il ragionamento della Boccassina, una autocritica che la categoria avrebbe dovuto fare (e non ha fatto) dopo la morte di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Ricordando gli anni di Tangentopoli e la sua esperienza nel team di Mani pulite, la Boccassini ha rivelato di aver "provato una cosa terribile" quando le capitò di assistere alla gente che inneggiava ai pm, scandendone i nomi. "La vivo come una situazione di disagio - ha spiegato - non è quello (l’approvazione della gente, ndr.) che mi deve spingere ad andare avanti, ma fare bene il mio mestiere". "Anche se i nostri nomi posso essere usciti dieci volte in più sui giornali rispetto ai pm la cui storia è raccontata nel libro, io e Giuseppe Pignatone siamo persone normali", ha concluso la Boccassini rivolgendosi al procuratore di Roma, intervenuto anch’egli alla presentazione. "Siamo persone normali che, nella normalità, cercano di "affrontare l’invasione mediatica". In realtà, le campagne contro Berlusconi raccontano tutta un'altra Boccassini.

Commenti
Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 14/09/2013 - 10:08

anche leggi ad personam per continuare a stare in politica questo non lo ricordate mai !!!!!!! disonesti sempre

comase

Sab, 14/09/2013 - 10:12

Perche lei cosa fa?

Ritratto di serjoe

serjoe

Sab, 14/09/2013 - 10:13

Puttanate di qua,puttanate di la' solo Silvio in gattabuia ci va'.

Silviovimangiatutti

Sab, 14/09/2013 - 10:15

MI chiedo come la Campania possa produrre giudici della peggior risma come la Sig.ra Boccassini ed il Sig. Esposito. Per non parlare del tribunale di Napoli.

guidode.zolt

Sab, 14/09/2013 - 10:16

Ilda La Russa si è innervosita perchè i PM, a cui lei si riferisce, le hanno tolto i riflettori che si teneva puntati addosso da mesi... e dichiarando quello che sappiamo tutti, tranne quelli che "fingono" di non saperlo e che dichiarano, senza ridere, che le sentenze si rispettano...

Paul Vara

Sab, 14/09/2013 - 10:21

Invece di fervore "antiberlusconiano" io parlerei piuttosto del fervore per l'illegalità di Berlusconi. Chiunque agisca contro la Legge si espone alla persecuzione giudiziaria. Il ladro accusa il poliziotto di persecuzione politica e poiché possiede mezzi di comunicazione, il popolino abbocca (e vota). C'è ancora gente onesta in Italia che non accetta le verità "trasformate" del Giornale.

xgerico

Sab, 14/09/2013 - 10:25

@guidode.zolt- Ma di quali riflettori parli??? Ma la Boccassini la mai vista dare un intervista giornalistica?!

cast49

Sab, 14/09/2013 - 10:28

può anche aver ragione, ma voglio anche sapere perchè manda in galera persone innocenti trattandoli da delinquenti e mandandoli in galera solo per i suoi teoremi del cazzo e non credendo alla loro innocenza.

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Sab, 14/09/2013 - 10:31

Del tipo " la sapete l'ultima? "

buri

Sab, 14/09/2013 - 10:33

Ora mi preoccupo, le dichiarazioni della Boccassini escono dal normale, cos'è successo? o forse cosa si sta preparando?

Ritratto di Scassa

Scassa

Sab, 14/09/2013 - 10:35

scassa Sabato14settembre Boccassini ,un nome ,una garanzia di imparzialità,correttezza,serietà professionale ,etica ,dirittura morale. Ha solo sbagliato epoca ,sarebbe stata un ottimo braccio sinistro di Torquemada !!!!!!!!!

cast49

Sab, 14/09/2013 - 10:36

mark 61, ma saprai anche perchè l'immunità è stata tolta dai magistrati,non hanno lasciato lavorate Berlusconi come si dovrebbe e quindi è stato ovvio farsi la legge; ed è capitato anche ad altri ma il loro giocattolo preferito era Berlusconi. Da parte dei sinistri, quasi tutti hanno chiesto ed ottenuto l'immunità, sono forse meglio di Berlusconi???

franco@Trier -DE

Sab, 14/09/2013 - 10:36

grande Boccassini!

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Sab, 14/09/2013 - 10:37

Avete notato come assomigli al mago otelma?

cast49

Sab, 14/09/2013 - 10:44

Paul Vara, BERLUSCONI NON E' COME DICI, HA SEMPRE RISPETTATO LA LEGGE, TOGLIETEVELO DALLA TESTA; LA CONDANNA DI OGGI E' UN FALSO E LO DIMOSTRANO TANTE CARTE. I MAGISTRATI DOVEVANO FARLO FUORI, I KOMUNISTI COME TE NON POTEVANO FARE ALTRO PER PRENDERE IL POTERE (SE CI RIESCONO). IL PIU' ONESTO E' BERLUSCONI, IL RESTO E' FECCIA.

_uno qualunque_...

Sab, 14/09/2013 - 10:46

@cast49 sicuramente tu conosci la verità meglio di chiunque altro sull'innocenza di una persona che conosci solo attraverso le sue televisioni,i suoi giornali (del resto sei quì) e magari, se sei proprio uno attivo, i suoi comizi. Come sempre 'Il giornale' dà prova della grandissima capacità di strumentalizzare a proprio favore qualunque minima cavolata e schiaffarla in prima pagina ad interesse proprio.

Ritratto di Gustavo.Dandolo

Gustavo.Dandolo

Sab, 14/09/2013 - 10:49

Cast49: ti sento un po' spento, tutto bene?

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Sab, 14/09/2013 - 10:52

La Bocassini ha tutta la facoltà di fare e disfare dei suoi colleghi come crede. Senz'altro Lei in questi giorni "ove la sommossa del pensiero del popolo italiano è alta contro alcuni Magistrati o Giubbe Rosse " in merito alla "Montata ed Impacchetta Sentenza della Cassazione su Berlusconi" istruita dal pool ove la stessa Boccassini dichiara di fare il suo bel mestiere. Cerca quindi nelle sue dichiarazione di salvare il suo lato B (che non è Berlusconi, ma ii retro). Inoltre cerca di apparire all'opinione pubblica dell'area politica in cui lei stessa ha sempre creduto, quello di fare solo il suo lavoro e che non ha sfruttato la sua posizione pubblica come trampolino di lancio per far politica, come hanno fatto alcuni suoi colleghi. Queste sono chiacchiere, LEI COME TANTI ESSERI E UNA DI QUELLE CHE " PARLANO BENE E RAZZOLANO MALE". Come quando Lei stessa fu messa sotto "azione disciplinare dal CSM per il suo comportamento molto ben chiacchierato nei rapporti che tratteneva con un giornalista di Lotta Continua in ambienti pubblici e dentro il Tribunale anche in ore notturne". In sostanza - anche da alcuni suoi colleghi - veniva additata di produrre scandalo pubblico come atti osceni. Ed ecco che per Lei cosa decidono dopo i Giudici: Il pg della Cassazione chiese la ''perentoria censura'' per Ilda Boccassini, il magistrato fu assolto dalla sezione disciplinare del Csm nell'aprile del 1983 perché, scriveva l'organo di autogoverno dei giudici, ''nel ribadire il proprio orientamento in materia di diritto alla privacy, ritiene il comportamento della dottoressa Boccassini non abbia determinato alcuna eco negativa, ne' all'interno degli uffici giudiziari, come provano le attestazioni dei colleghi della Procura, né all'esterno''. - In definitiva il il lato B gliel'hanno salvato molto tempo fa, non so adesso come si trova. IL BELLO CHE LA STESSA PORTA AVANTI IL PROCESSO RUBY OVE LA VIOLAZIONE DELLA PRIVACY E' ALLE STELLE, mentre loro sono alle stalle. Se consideriamo che hanno violato ogni tipo della libertà personale per preparare ed architettare ogni possibile reato immaginario senza che nessuno "abbia acceso alcun fiammifero al fine di chiedere l'intervento della magistratura". In sostanza anche in questo caso "ci sarà da ridire". Questi Magistrati hanno tempo a disposizione quindi lo gestiscono su fatti e misfatti che credono opportuni ed a loro piacimento o senso d'odio versa una terzia persona. QUANTI SOGGETTI ATTENDONO L'INZIO DEL PROCESSO OPPURE MARCISCONO IN CARCERE SENZA RICEVERE RISPOSTA. CI AUGURIAMO CHE VENGA UNA NUOVA VERA REPUBBLICA BUTTANDO IN ARIA L'ART.139 CHE PUR ESSENDO L'ULTIMO E' IL PRIMO CHE IMPEDISCE UNA VERA DEMOCRAZIA. SI DICE, SI DICE PERO' NESSUNO PUO' CAMBIARE NULLA SU TALE COSTITUZIONE.

Ritratto di serjoe

serjoe

Sab, 14/09/2013 - 10:54

La giustizia cosi' distribuita vale meno di una pizza.

nonnoaldo

Sab, 14/09/2013 - 11:00

Ma guarda... che ci si stia preparando al dopo cav, visto che, una volta che il "comunismo" si sia insediato, i pm, in qualità di membri del partito, non dovranno più prendere iniziative di alcun genere, specialmente in ambito politico.

makeng

Sab, 14/09/2013 - 11:03

@_uno qualunque_...: perchè il giornale dice solo balle? Tale esposito pasquale non ha violato le regole sparlando del suo odio per il berlusca? E questo secondo te non pone la giustizia ai margini della legalità? Continua "il giornale" a raccontare la verità a dispetto di tutti i sinistronzi che vorrebbero cancellato dalla faccia della terra l'unico che l ha battuti. Questa è la verità carmo mio, avete PAURA DI BERLUSCONI ! Ma oggi la musica è cambiata e ve ne accorgerete!

gianbra

Sab, 14/09/2013 - 11:06

x mark 61, notiamo sempre con molto piacere gli imbecilli come lei monopensanti che quando qualcosa riguarda anche lontanamente Berlusconi si continuano a strappare le vesti ragliando x il resto che riguarda le porcherie fatte e che continuano a fare i vostri idoli un SILENZIO ASSORDANTE!!!!

Atlantico

Sab, 14/09/2013 - 11:06

Com'è bravo Indini, però, eh ?!

guidode.zolt

Sab, 14/09/2013 - 11:09

xgerico ..parlo dei riflettori che la illuminavano giornalmente durante il "processo-monstre" del quale lei è stata una "pedina" dello scacchiere europeo.

unosolo

Sab, 14/09/2013 - 11:18

allora qualcuno gioca a fare il tonto , la politica non può entrare nella giustizia ma la giustizia può entrare in politica , da oltre venti anni che rompono i co,,,,, con mirate accuse anche stronze solo per eliminare un Leader politico per il semplice fatto di non averne , gli rode , il passato dice che CRAXI fu incastrato , il presente dice Craxi onesto mentre chi lo ha incastrato è ai vertici della casta , il tesoriere dell'ex PSI , che fine ha fatto , come mai è onorato e sempre il primo pensiero della ex SX ? qualcosa di strano esiste mai indagato , potrebbe essere il " Giuda " dico potrebbe visto come viene considerato dalla sx , e qui dico il CRAXI fu incastrato dai Giuda in cambio di chissà quanti stipendi o pensioni , certo per arrivare a circa 60,000 euro mese la dice tutta. pensare male qualche volta aiuta.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Sab, 14/09/2013 - 11:29

Senza parole...

Ritratto di Senior

Anonimo (non verificato)

primula

Sab, 14/09/2013 - 11:38

mi sa che si sta liberando la poltrona di esposito.........................e forse ci ha messo sopra gli occhietti, questa intervista è un pizzino al csm.

Pino100

Sab, 14/09/2013 - 11:39

da che pulpito vien la predica!!!! Questa babbiona, esempio nefasto delle peggiori toghe rosse, adesso cerca di rifarsi una verginità.

millycarlino

Sab, 14/09/2013 - 11:40

La Bocassini da oggi in poi non la chiameremo più "la rossa" ma "la rossa dalla vergogna"! Milly Carlino

gioch

Sab, 14/09/2013 - 11:42

Berlusconi è stato condannato.Vero! Partiamo da un dato di fatto: LA GIUSTIZIA E' MALATA E POLITICIZZATA.Lo dicono tutti.Allora se si viene condannati da gente malata e politicizzata,non viene qualche dubbio?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 14/09/2013 - 11:42

La Boccassini è la giustizia indipendente. Le va riconosciuto e va ringraziata nel nome del popolo italiano. Le chiacchiere valgono nulla. In futuro potrà essere un eccellente Presidente della Repubblica. Avete il tempo, anche se pochissimo, di rendervi presentabili, prima che l'onda della #sono_un_morialistadelcazzo_e_menevanto, vi spazzi

eso71

Sab, 14/09/2013 - 11:43

Berlusconi fuori dalla politica italiana, ha già fatto troppi danni e continua a farne.

honhil

Sab, 14/09/2013 - 11:45

In Italia l’illegalità ( o la colpa) è sempre quella degli altri. Come il razzismo. E ciascuno pensa sempre di essere nel giusto. “ Da Cali, in Colombia, dove partecipa ad un vertice dedicato alla diaspora africana, Cecile Kyenge, primo ministro di colore della storia italiana parla delle offese razziali ricevute da quando è entrata a far parte del Governo Letta.” Brava la ministra italiana Cecile Kyenge che a spese della collettività gira il mondo per disquisire sulla “diaspora africana” e sulle “offese razziali ricevute” dagli italiani “da quando è entrata a far parte del Governo Letta.”. Un bravo anche al Primo Ministro Letta che fortemente l’ha voluta nel suo governo. Gli italiani non sanno più davvero cosa fare per mettere insieme pranzo e cena. Sanno che quasi sicuramente i loro figli non avranno mai un avvenire in Italia. Mentre intanto hanno grossi problemi per vestirli e nutrirli. L’oceano dei cassintegrati è in continua tempesta. Ma la nera Cecile vola in Columbia, a Cali, e da lì non disdegna di agitare le sue troppe braccia, contro quegli italiani che cercano di difendere l’italianità dello Stivale, con la stessa aggressività della dea Kalì. E guai a parlarne, perché è razzismo con tanto di bollo del suo ministero.

giovanni PERINCIOLO

Sab, 14/09/2013 - 11:54

E noi dovremmo pure crederci???? ma ci faccia il piacere...

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 14/09/2013 - 12:00

IN; GERMANIA QUESTA "SIGNORA" SAREBBE GIA IN GALERA DA DECENNI PER AVER CREATO PROVE NEI PROCESSI CONTRO BERLUSCONI; IN GERMANIA UN GIUDICE CHE FÁ INTERCETTARE LA MERKEL A CASA SUA PER 4 ANNI VIENE PROCESSATO PER FERIMENTO DELLA VITA PRIVATA DI UNA PERSONA CHE É AL SERVIZIO DELLO STATO; I GIUDICI COME INGROIA CHE COMPRANO PUTTANE COME LA D;ADDARIO E MAFIOSI COME SPATUZZA E CIANCIMINO LO SQUAGLIATORE DI BAMBINI IN GERMANIA VENGONO PROCESSATI E MESSI IN GALERA; IN GERMANIA I GIUDICI E MAGISTRATI NON POSSONO DICHIARARE GUERRA PER 20 A CHI NON É DELLA LORO PARTE POLITICA!; IN GERMANIA AI GIUDICI E MAGISTRATI VIENE VIETATO DI FARE POLITICA E CHI VUOLE FARE POLITICA DEVE DARE LE DIMISSIONI SIA COME GIUDICE CHE COME MAGISTRATO! SOLO IN ITALIA ABBIAMO QUESTE PORCHERIE LEGALIZZATE DA UNA GIUSTIZIA CHE É SOTTO TUTTI I LIVELLI; PER QUESTO MOTIVO IL NOSTRO PAESE NON SI POTRA MAI RISOLLEVARE DA ESSERE UN PAESE DERISO DA TUTTI I PAESI CHE HANNO UNA GIUSTIZIA SERIA É EQUA; É CHI DIFENDE QUESTI GIUDICI SI RENDE COMPLICE DELLA ROVINA DEL NOSTRO PAESE! SENZA UNA GIUSTIZIA LIBERA DALLA POLITICA KOMUNISTA; L;ITALIA NON POTRÁ MAI DIVENTARE UN PAESE RISPETTATO DA TUTTI!.

Ritratto di Fradrys

Fradrys

Sab, 14/09/2013 - 12:04

Ilda la rossa-togata si è arrabbiata: se i suoi (dis)onorevoli colleghi lasciano le aule chi potrà mandare in carcere tutti i politici anti-comunisti? Dovrà fare tutto lei il lavoro sporco? Ma almeno costruitele dei GULAG ampi, dovrà condannare 10-12 milioni di persone (almeno!)... Ed il Capo della magistratura, re Giorgio, pensa solo a fare senatori a vita pur di drogare per bene le elezioni: se li nomina tutti lui i senatori al popolo bue non serve più nemmeno andare a votare. E sai quanto risparmierebbero i governi scelti da lui? Ma poi ci sono anche molti che, sono così in malafede, che fingono di non vedere questo ENORME MOSTRO ROSSO che ci sta dissanguando ormai senza alcun pudore; a loro basta dare contro a Berlusconi: ma prima del 1994 questa (povera) gente, cosa faceva???

nino47

Sab, 14/09/2013 - 12:04

mark61: ..e le "sentenze" ad personam, lei dove le mette? e poi...la Boccassini! da qual pulpito venne la predica!Da qual pulpito venne la predica!!!!

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Sab, 14/09/2013 - 12:11

.... perbacco l'è tornata ... è come la malerba

GUSTINELDO

Sab, 14/09/2013 - 12:14

E'SCONCERTANTE!! QUELLO CHE DICE!! PROPRIO LEI!?..7ANNI X PROSTITUZIONE MINORILE A UN SIGNORE CON LA S MAIUSCOLA...MA SUUUUU SIG.RA BOCASSINI...RITIRI TT QUELLO CHE HA DETTO DI "SILVIO" E POI NE RIPARLIAMO...NE'SIGNORA!!?

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Sab, 14/09/2013 - 12:14

la giustizia per...no no a che punto siamo arrivati..non ci posso credere ..meno male che c'è sta FETENTONA

giovannibid

Sab, 14/09/2013 - 12:14

per i sinistri ipocriti che scrivo su questo blog voi vedete la pagliuzza nell'occhio del nemico e non vi accorgete della trave che avete nel vostro. I nomi di fassino, dalema, de benedetti prodi non vi dicono niente? QUESTI LAZZARONI HANNO MESSO LE MANI SU DENARO PUBBLICO E FATTO FALLIRE SOCIETA' DELLO STATO ma stranamente nessuno è "RIUSCITO?" a dimostrare il reato. IO MI LAMENTO di voi che attaccate sempre la proprietà altrui e non difendete il denaro del POPOLO che tanti LAZZARONI rubano o buttano a piene mani VERGOGNATEVI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di MelPas

MelPas

Sab, 14/09/2013 - 12:14

Che la Bocassini esterni simili giudizi, pur condivisibili, sui suoi colleghi, è quanto meno singolare. Da quale pulpito viene la predica. lantagonistamacomer.it di Mel.Pas.

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 12:15

PICARDI..ahahha,rassegnati,POVERACCIO...è finita...ahahahahaha,il mondo assiste a sta pagliacciata della giunta ma...il mondo intero sà anche che il 19 ottobre,il PREGIUDICATO silvio berlusconi verrà cacciato dal PARLAMENTO..ahahah...il miglior aiuto che puoi darti,è tornare a scuola.......bambascione

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 12:17

makeng...DISILLUDITI...l EVASORE DI ARCORE non fa paura...ma fa ORRORE..che è una cosa diversa......rilassati,di fegato ne hai uno solo,abbine cura....ROSICONE E BAMBASCIONE..ahahah

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 12:19

cast49....fai cosi..esci ,vai in farmacia e fai scorta di MAALOX...fidati,nelle prossime settimane ti serviranno...se no schiatterai con ulcere perforanti dolorosissime...AHAHAHAHAAHAHAH

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 12:20

nonnoaldo....ahahahahah....cambia pannolone e vai a riposare...ahahahahahah...poveraccio

benny.manocchia

Sab, 14/09/2013 - 12:22

Paul Vara ha ragione.Il Giornale non dice la "verita'".Dovete leggere il Fatto,l'Unita',la Repubblica,il Corriere della Serva per appurare la verita' vera... un italiano in usa

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 12:22

quante pecorelle smarrite del pdl....ahahaha....non vi rendete conto che siete gl unici a rosicare???...visto che gia 2 parlamentari del PDL si son candidati alla guida del centrodestra....loro sono gia al "dopo silvio"...e voi??!?!?...ahahahahahah..POVERACCI

marco lambiase

Sab, 14/09/2013 - 12:25

X cast49- La Boccassini PM (avvocato dell'accusa) non manda in galera nessuno. Sono i Giudici a sanzionare. Se, poi, i Giudici sono d'accordo con la Boccassini è tutto da dimostrare. Cordialità

Paul Vara

Sab, 14/09/2013 - 12:28

unosolo : Craxi talmente "onesto" che è scappato all'estero...! Per fortuna c'è ancora gente con il senso (involotario) dell'humor.

Ritratto di serjoe

serjoe

Sab, 14/09/2013 - 12:29

..Se lo dice la Bocassini...ridono anche i grissini.

Ritratto di serjoe

serjoe

Sab, 14/09/2013 - 12:31

..Se lo dice la Boccassini...ridono anche i grissini.

nonnoaldo

Sab, 14/09/2013 - 12:40

Leggendo i commenti, purtroppo, si comprende perchè certa magistratura commette certi misfatti, partorendo condanne basate solo su ipotesi e teoremi non suffragati da prova alcuna. Essi sanno che comunque avranno il plauso di un'alta percentuale della fauna italiana, acritica, allineata, incapace di concepire un ragionamento logico, pronta a sposare solo i messaggi che confortano le loro menti obnubilate dall'invidia e, spesso, da un irrazionale odio. A ciò si aggiunga l'acquisizione di meriti, poi ripagati, nei confronti di quelle parti politiche che dal loro agire traggono evidenti benefici. Amen.

electric

Sab, 14/09/2013 - 12:42

La Boccassini ( e con lei il suo compagno di merende Esposito) ha organizzato un processo-farsa, incolpando Berlusconi senza uno straccio di prova, pur potendola facilmente avere, qualora Berlusconi fosse stato realmente colpevole. Bastava soltanto inserire una infiltrata nelle fantomatiche orge di Arcore e filmare tutto quello che accadeva. Ma alla Boccassini non interessavano le prove. Interessava solo colpevolizzare Berlusconi e mettersi in mostra. E c'e' riuscita benissimo. Ma abbia almeno la compiacenza di tacere, invece di affermare ipocritamente di "aver provato una cosa terribile" quando le capitò di assistere alla gente che inneggiava ai pm, scandendone i nomi. Ma chi vuole incantare?

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 12:51

E' stupefacente come pensate di utilizzare le parole di una persona e adattarle ai vostri sporchi interessi. La Bocassini dice :(cito)Ci sono dei pubblici ministeri che hanno usato il loro lavoro per altro". Faccia nomi e cognomi e descriva sitiazioni precise! Lei ne ha i mezzi e la facoltà! Ma poi aggiunge(come citato dall'articolo)""Provo disagio quando la gente inneggia ai pm". E ha perfettamente ragione, chi non sarebbe a disagio. Il fatto è che andava bene sia per A.N. che per Berlusconi, quando è iniziato Mani Pulite(la storia non mente! erano tutti davanti al tribunale che inneggiavano e incoraggiavano, Anche Gasparri era lì!). Oggi non va più bene a Berlusconi perchè deve salvare le proprie aziende. E comunque, è triste che una popolazione o parte di essa senta la necessità di applaudire i magistrati sperando che questi facciano davvero pulizia di tanti ladri. E se questo è avvenuto, la colpa GRAVISSIMA è della polica che non ha saputo e soprattutto non ha voluto migliorare la situazione. E negli ultimi 20 anni, al contrario, ha cercato di ingarbugliare ancora di più la situazione sperando di salvare un noto evasore viscale e qualche giornalista diffamatore. Ecco perchè la popolazione inneggia ai magistrati. Una classe politica inesistente. Chiamarla classe politica è ecessivo, inusitato! Gentaglia che ha fatto i porchi loro comodi a scapito di un intero paese, che ha modificato i codici per salvare se stessi. Per 20 anni Ghedini ha fatto di tutto per emanare leggi e leggine per tamponare le falle di Berlusconi invece di riformare in senso positivo le leggi sia civili che penali. Come si fa a non inneggiare ai P.M..Lodi, processi corti, processi lunghi, diminuzione del tempo di prescrizione, falso in bilancio, legge Cirielli...e chi ne ha più ne metta. Mentre l'economia avrebbe bisogno di un codice civile più moderno e consono che sveltisse le pratiche. L'evasore fiscale ha bloccato ogni miglioramento sapendo che ne avrebbe avuto un danno se lo avesse migliorato. VIVA I P.M. anche quelli che fanno altro.

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 12:51

E' stupefacente come pensate di utilizzare le parole di una persona e adattarle ai vostri sporchi interessi. La Bocassini dice :(cito)Ci sono dei pubblici ministeri che hanno usato il loro lavoro per altro". Faccia nomi e cognomi e descriva sitiazioni precise! Lei ne ha i mezzi e la facoltà! Ma poi aggiunge(come citato dall'articolo)""Provo disagio quando la gente inneggia ai pm". E ha perfettamente ragione, chi non sarebbe a disagio. Il fatto è che andava bene sia per A.N. che per Berlusconi, quando è iniziato Mani Pulite(la storia non mente! erano tutti davanti al tribunale che inneggiavano e incoraggiavano, Anche Gasparri era lì!). Oggi non va più bene a Berlusconi perchè deve salvare le proprie aziende. E comunque, è triste che una popolazione o parte di essa senta la necessità di applaudire i magistrati sperando che questi facciano davvero pulizia di tanti ladri. E se questo è avvenuto, la colpa GRAVISSIMA è della polica che non ha saputo e soprattutto non ha voluto migliorare la situazione. E negli ultimi 20 anni, al contrario, ha cercato di ingarbugliare ancora di più la situazione sperando di salvare un noto evasore viscale e qualche giornalista diffamatore. Ecco perchè la popolazione inneggia ai magistrati. Una classe politica inesistente. Chiamarla classe politica è ecessivo, inusitato! Gentaglia che ha fatto i porchi loro comodi a scapito di un intero paese, che ha modificato i codici per salvare se stessi. Per 20 anni Ghedini ha fatto di tutto per emanare leggi e leggine per tamponare le falle di Berlusconi invece di riformare in senso positivo le leggi sia civili che penali. Come si fa a non inneggiare ai P.M..Lodi, processi corti, processi lunghi, diminuzione del tempo di prescrizione, falso in bilancio, legge Cirielli...e chi ne ha più ne metta. Mentre l'economia avrebbe bisogno di un codice civile più moderno e consono che sveltisse le pratiche. L'evasore fiscale ha bloccato ogni miglioramento sapendo che ne avrebbe avuto un danno se lo avesse migliorato. VIVA I P.M. anche quelli che fanno altro.

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 12:52

E' stupefacente come pensate di utilizzare le parole di una persona e adattarle ai vostri sporchi interessi. La Bocassini dice :(cito)Ci sono dei pubblici ministeri che hanno usato il loro lavoro per altro". Faccia nomi e cognomi e descriva sitiazioni precise! Lei ne ha i mezzi e la facoltà! Ma poi aggiunge(come citato dall'articolo)""Provo disagio quando la gente inneggia ai pm". E ha perfettamente ragione, chi non sarebbe a disagio. Il fatto è che andava bene sia per A.N. che per Berlusconi, quando è iniziato Mani Pulite(la storia non mente! erano tutti davanti al tribunale che inneggiavano e incoraggiavano, Anche Gasparri era lì!). Oggi non va più bene a Berlusconi perchè deve salvare le proprie aziende. E comunque, è triste che una popolazione o parte di essa senta la necessità di applaudire i magistrati sperando che questi facciano davvero pulizia di tanti ladri. E se questo è avvenuto, la colpa GRAVISSIMA è della polica che non ha saputo e soprattutto non ha voluto migliorare la situazione. E negli ultimi 20 anni, al contrario, ha cercato di ingarbugliare ancora di più la situazione sperando di salvare un noto evasore viscale e qualche giornalista diffamatore. Ecco perchè la popolazione inneggia ai magistrati. Una classe politica inesistente. Chiamarla classe politica è ecessivo, inusitato! Gentaglia che ha fatto i porchi loro comodi a scapito di un intero paese, che ha modificato i codici per salvare se stessi. Per 20 anni Ghedini ha fatto di tutto per emanare leggi e leggine per tamponare le falle di Berlusconi invece di riformare in senso positivo le leggi sia civili che penali. Come si fa a non inneggiare ai P.M..Lodi, processi corti, processi lunghi, diminuzione del tempo di prescrizione, falso in bilancio, legge Cirielli...e chi ne ha più ne metta. Mentre l'economia avrebbe bisogno di un codice civile più moderno e consono che sveltisse le pratiche. L'evasore fiscale ha bloccato ogni miglioramento sapendo che ne avrebbe avuto un danno se lo avesse migliorato. VIVA I P.M. anche quelli che fanno altro.

electric

Sab, 14/09/2013 - 12:52

La Boccassini sara' ricordata nella storia come la stratega dei 'processi ad personam': individuato il nemico da combattere, si costruisce attorno alla persona da colpire un reato ad hoc, si nomina una parte lesa, si monta un castello in aria e non si tiene conto delle repliche della difesa. Se poi la sopranominata parte lesa non sta al gioco ed afferma tutto il contrario di quanto affermato dalla Boccassini, altrettanto fanno i poliziotti chiamati in causa e lo stesso avviene per coloro che dalla Boccassini sono state nominate 'prostitute di turno', poco importa: la sentenza e' stata gia' scritta in anticipo, e bisogna applicarla, costi quel che costi.

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 12:52

E' stupefacente come pensate di utilizzare le parole di una persona e adattarle ai vostri sporchi interessi. La Bocassini dice :(cito)Ci sono dei pubblici ministeri che hanno usato il loro lavoro per altro". Faccia nomi e cognomi e descriva sitiazioni precise! Lei ne ha i mezzi e la facoltà! Ma poi aggiunge(come citato dall'articolo)""Provo disagio quando la gente inneggia ai pm". E ha perfettamente ragione, chi non sarebbe a disagio. Il fatto è che andava bene sia per A.N. che per Berlusconi, quando è iniziato Mani Pulite(la storia non mente! erano tutti davanti al tribunale che inneggiavano e incoraggiavano, Anche Gasparri era lì!). Oggi non va più bene a Berlusconi perchè deve salvare le proprie aziende. E comunque, è triste che una popolazione o parte di essa senta la necessità di applaudire i magistrati sperando che questi facciano davvero pulizia di tanti ladri. E se questo è avvenuto, la colpa GRAVISSIMA è della polica che non ha saputo e soprattutto non ha voluto migliorare la situazione. E negli ultimi 20 anni, al contrario, ha cercato di ingarbugliare ancora di più la situazione sperando di salvare un noto evasore viscale e qualche giornalista diffamatore. Ecco perchè la popolazione inneggia ai magistrati. Una classe politica inesistente. Chiamarla classe politica è ecessivo, inusitato! Gentaglia che ha fatto i porchi loro comodi a scapito di un intero paese, che ha modificato i codici per salvare se stessi. Per 20 anni Ghedini ha fatto di tutto per emanare leggi e leggine per tamponare le falle di Berlusconi invece di riformare in senso positivo le leggi sia civili che penali. Come si fa a non inneggiare ai P.M..Lodi, processi corti, processi lunghi, diminuzione del tempo di prescrizione, falso in bilancio, legge Cirielli...e chi ne ha più ne metta. Mentre l'economia avrebbe bisogno di un codice civile più moderno e consono che sveltisse le pratiche. L'evasore fiscale ha bloccato ogni miglioramento sapendo che ne avrebbe avuto un danno se lo avesse migliorato. VIVA I P.M. anche quelli che fanno altro.

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 12:54

E' stupefacente come pensate di utilizzare le parole di una persona e adattarle ai vostri sporchi interessi. La Bocassini dice :(cito)Ci sono dei pubblici ministeri che hanno usato il loro lavoro per altro". Faccia nomi e cognomi e descriva sitiazioni precise! Lei ne ha i mezzi e la facoltà! Ma poi aggiunge(come citato dall'articolo)""Provo disagio quando la gente inneggia ai pm". E ha perfettamente ragione, chi non sarebbe a disagio. Il fatto è che andava bene sia per A.N. che per Berlusconi, quando è iniziato Mani Pulite(la storia non mente! erano tutti davanti al tribunale che inneggiavano e incoraggiavano, Anche Gasparri era lì!). Oggi non va più bene a Berlusconi perchè deve salvare le proprie aziende. E comunque, è triste che una popolazione o parte di essa senta la necessità di applaudire i magistrati sperando che questi facciano davvero pulizia di tanti ladri. E se questo è avvenuto, la colpa GRAVISSIMA è della polica che non ha saputo e soprattutto non ha voluto migliorare la situazione. E negli ultimi 20 anni, al contrario, ha cercato di ingarbugliare ancora di più la situazione sperando di salvare un noto evasore viscale e qualche giornalista diffamatore. Ecco perchè la popolazione inneggia ai magistrati. Una classe politica inesistente. Chiamarla classe politica è ecessivo, inusitato! Gentaglia che ha fatto i porchi loro comodi a scapito di un intero paese, che ha modificato i codici per salvare se stessi. Per 20 anni Ghedini ha fatto di tutto per emanare leggi e leggine per tamponare le falle di Berlusconi invece di riformare in senso positivo le leggi sia civili che penali. Come si fa a non inneggiare ai P.M..Lodi, processi corti, processi lunghi, diminuzione del tempo di prescrizione, falso in bilancio, legge Cirielli...e chi ne ha più ne metta. Mentre l'economia avrebbe bisogno di un codice civile più moderno e consono che sveltisse le pratiche. L'evasore fiscale ha bloccato ogni miglioramento sapendo che ne avrebbe avuto un danno se lo avesse migliorato. VIVA I P.M. anche quelli che fanno altro.

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Sab, 14/09/2013 - 12:59

chissa´quale meraviglia ,se dovessero rinascere i giudici della Santa Inquisizione ,nel vedere queste rosse scapigliate al loro posto-

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Sab, 14/09/2013 - 13:02

Della serie "Le facce di merda". Ovvero, la razza dei comunisti si distingue con tre varianti: l'utile idiota (Come voluto da Lenin), il delinquente politico con l'abitudine di eliminare fisicamente l'avversario (es. Lenin, Stalin ecc. che facevano politica montando processi farsa per poter assassinare, trucidare, deportare in siberia popoli interi, condannannare a morte "senza colpo ferire", rinchiudere in manicomi, etc. etc.), terzi ed ultimi quelli che riuniscono le due precedenti varianti: idioti e delinquenti assieme. I nostrani appartenenti all'ultima variante per comodità affermarono/affermano che "Il fine giustifica i mezzi". Così anche oggi, animati dallo stesso ardore demenziale, i moderni malati di comunismo continuano ad istruire processi farsa, montati su teoremi di comodo per un fine che è sempre lo stesso.

squalotigre

Sab, 14/09/2013 - 13:02

marco lambiase- i PM in Italia non sono gli avvocati dell'accusa. Io vorrei che fosse così, ma purtroppo la realtà è diversa. I Pubblici Ministeri sono COLLEGHI dei giudici, ne condividono le stanze, la carriera e persino il comitato del CSM che dovrebbe sanzionare i loro errori. Un avvocato della difesa prima di entrare nell'ufficio di un giudice deve prendere appuntamento. Un PM entra e sottopone le carte da firmare ad un GIP che molto spesso le firma senza leggerle perché trattandosi di un collega quest'ultimo non può che avere agito correttamente. Personalmente trovandomi nell'ufficio di un GIP che è stato mio compagno di scuola ho visto entrare un PM (senza nemmeno bussare) e riversare sul suo tavolo una decina di mandati di cattura con la preghiera di apporvi la firma. Alle mie domande (si trattava di un amico con il quale abbiamo condiviso gran parte della gioventù e che conoscevo dalle scuole medie) mi ha detto che si trattava di un atto dovuto e senza esitazione le ha firmate. Questa è la giustizia in Italia. Ci si fida dei colleghi e forse non si ha il tempo di esaminare tutto grazie anche ad una normativa che prevede l'obbligatorietà dell'azione penale. Regola che esiste solo in Italia e che serve a mandare in prescrizione le cause degli amici per accanirsi con quelle degli avversari. La colpa gravissima di Silvio è stata quella di non porre fine a questo andazzo, altro che leggi ad personam che non servono e non sono servite a nulla. Bisognava responsabilizzare la casta dei magistrati e renderli responsabili delle loro azioni penalmente e civilmente come i comuni mortali. Fintantoché non pagheranno per i loro errori la legge non sarà mai uguale per tutti e la nostra libertà (quella dei cittadini comuni non solo quella di Silvio) è conculcata.

Ritratto di serjoe

serjoe

Sab, 14/09/2013 - 13:04

Se la Ruby me la da....il processo e tutto qua.Quanto esso costo'la Boccassini se ne strafrego'

Ritratto di indi

indi

Sab, 14/09/2013 - 13:10

Vivere in questo mondo di alienati è sempre più difficile. Questa se ne esce con queste affermazioni dopo aver palesato e ostentato un protagonismo da fiera di paese. Ciò che lascia di stucco, sono le incoerenti e angeliche affermazioni che questa indegna rappresentante degli umani viventi, si permette di fare, dimentica del recente passato. Come si possono definire tali devianze di pensiero? Travagli-o o corto circuito cerebrale (arteriosclerosi), a voi giudicare. Rmane peraltro, l'immonda lordura che il potere conferitogli, le ha concesso spargere, senza sorveglianza alcuna!

Enzolino

Sab, 14/09/2013 - 13:15

pasquale.esposito-quello che tu hai postato qui caro pasquale sembra veramente un elogio sperticato della Germania.Io ti inviterei a riflettere un po prima sulle cose da scrivere,se no escono fuori cose senza senso come le tue,kazzate eben...

nonna.mi

Sab, 14/09/2013 - 13:15

Non ho quasi mai condiviso le idee dei Radicali, ma questa mattina ho firmato,ad un loro banchetto provvidenziale data la grande partecipazione di altri firmatari, per i loro Referendum : se saranno accolti, firmerò SI a tutti quelli sulla Giustizia e NO a parecchi altri che non approvo. Non credevo che così tanta gente comune si affrettasse sorridente, con la mia stessa intenzione, a presentare Carta d'Identità e firma, in un mercato rionale torinese molto frequentato! Myriam contenta...

unosolo

Sab, 14/09/2013 - 13:22

attenzione , Craxi li ha qualificati e li ha sfidati nel covo del parlamento , per questo dico " fu incastrato " certo i giuda che hanno collaborato si sono mantenuti in incognito , ma guarda caso hanno stipendi e pensioni contemporaneamente e forse hanno anche qualche tesoretto di cui fu accusato il GRANDE E ONESTO CRAXI , si onesto ne sono convinto , lo vediamo come agiscono i responsabili del controllo , agire per teori o teoremi inventati dall'accusa senza contestare la mancanza della prova si confermano condanne e per giro programmato ritornano a MILANO , da chi ha programmato il tutto , come il CRAXI anche il Berlusconi è incastrato. cavilli o scappatoie non ne hanno lasciati , quelli li adoperano per i cattivoni.

moshe

Sab, 14/09/2013 - 13:28

Non ci sono più parole per definire la magistratura e se anche ci fossero ... non si potrebbero dire. L'Italia è allo sfascio.

Ritratto di randel

Anonimo (non verificato)

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 13:30

nonna e nonnoaldo....cambiate i cateteri,fatevi una tisana e andate a nanna...condoglianze

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Sab, 14/09/2013 - 13:32

marco lambiase: possibile che non t'accorgi d'essere tanto stupido?

tormalinaner

Sab, 14/09/2013 - 13:33

La regista delle toghe rosse stà mandando messaggi a qualcuno......

luigi civelli

Sab, 14/09/2013 - 13:48

Un PM di un processo che vede imputato un uomo politico con l'accusa di concussione e prostituzione minorile,non fa politica,fa il suo lavoro di magistrato.

Ritratto di dbell56

dbell56

Sab, 14/09/2013 - 13:50

Non vi sembra comico il fatto che sia il bove a dire cornuto all'asino? Tipico dei sinistrati sinistronzi!!

luigi civelli

Sab, 14/09/2013 - 13:50

IlGiornale loda la Boccassini per i suoi giudizi negativi nei confronti di colleghi scesi in politica? 'Timeo Danaos et dona ferentis'.

Ritratto di dbell56

dbell56

Sab, 14/09/2013 - 13:59

hotmilk73 tu sei l'iconna dell'idiozia che regna a sinistra tra i sinistrati sinistronzi!! Complimenti!!!!!

nonnoaldo

Sab, 14/09/2013 - 14:00

mzee3. Delle tre l'una, a sua scelta. !) negli ultimi vent'anni lei è vissuto su Marte; 2) per motivi che non conosco non ha capito assolutamente niente di ciò che accadeva; 3) è un fariseo, stupido peraltro. Scelga pure.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 14/09/2013 - 14:00

ATTENZIONE! CHE HOTMILK DI 73 ANNI LA STÁ FACENDO FUORI DAL VASETTO! AHO!HOTMILK DI 73 ANNI PRENDITI UNA PURGA COME FACEVA STALIN É VAI A KAKARE!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 14/09/2013 - 14:01

#enzolino. Io, caro Signore non faró mai elogi speticati alla Germania, ma solo riconoscere che questo paese é diventato la III potenza Economica del Mondo avendo tolto i komunisti dai gangli dello Stato e della Giustizia, il nostro Paese fá acqua da tutte le parti é questo é solo colpa della Giustizia che mette le mani dappertutto senza capire un caxxo di Economia (caso riva docet) danneggiando l,Italia mortalmente,se la legge deve essere uguale per tutti, allora i primi ad osservare la legge devono essere i Giudici e Magistrati LA LEGGE! DEVE ESSERE UGUALE PER TUTTI! NESSUNO ESCLUSO CAPITO???, in Germania i Politici non possono fare quello che vogliono! ma neppure i Giudici e Magistrati possono fare quello che vogliono senza pagarne le conseguenze capito il Concetto? NESSUNO DEVE ESSERE AL DI SOPRA DELLA LEGGE!ED ANCHE I MAGISTRATI TEDESCHI CHE SBAGLIANO VENGONO PUNITI SECONDO LA LEGGE! QUESTA É DEMOCRAZIA! E NON QUELLA CHE C;É IN ITALIA DOVE GIUDICI E MAGISTRATI POSSONO INVENTARE PROVE E PROCESSI SOLO PER PUNIRE CHI NON É DELLA LORO PARTE!ENZOLINO! UNO STATO MODERNO É DEMOCRATICO SI RICONOSCE DA COME VIENE AMMINISTRATA LA GIUSTIZIA; É SENZA UNA GIUSTIZIA EQUA UNO STATO NON POTRÁ MAI ESSERE UNO STATO DEMOCRATICO; QUESTO É QUELLO CHE IO HO IMPARATO IN GERMANIA; IMPARALO ANCHE TU SE SEI UN ITALIANO EQUO E SENZA I PARAOCCHI IDEOLOGICI DI SX!.

giovanni70zz

Sab, 14/09/2013 - 14:01

per Nanuq. Caro Giuseppe, ma perché è ancora così livoroso? Anche adesso che il suo eroe continua a votare ogni nuovo Governo ... Mah ... Non le basta credere ciecamente al suo eroe? Si tranquillizzi, per favore. Le fa male tutto questo odio. Trista la vecchiaia senza un briciolo di saggezza. Cordiali saluti. PS: a proposito, si è riempito il bicchiere?

Massimo Bocci

Sab, 14/09/2013 - 14:06

Perché conoscete un altro modo di utilizzarla in un REGIME!!!! DI MERDE ROSSE COME QUESTO!!! Uso proprio, di strumentazioni di regime, dove pochi eletti (si fa per dire) COOPTATI DI REGIME, impongono i loro agi e volontà al popolo PRONO e BUE!!! Questa è la democrazia (anno anche su truffato l'appellativo), che minchia centra la democrazia con questo cesso di REGIME,...STALINIANO!!!!

roliboni258

Sab, 14/09/2013 - 14:13

visto che non la cagava piu' nessuno allora si e' fatta sentire con altre cagate

eureka

Sab, 14/09/2013 - 14:13

Toghe politicizzate? Sono 20 anni che perseguitano Berlusconi e adesso qualcuno cerca di togliersi la polvere che si sono creati? Si sta con il gruppo fino a che fa comodo ma quando la pentola si scoperchia si cerca di uscire indenni puntando il dito contro coloro che tacitamente avevano appoggiato. Purtroppo hanno esagerato e la gente non crede più in quella giustizia fatta di persone che giudicano ma non vogliono essere giudicati, fanno pagare i colpevoli ma non vogliono pagare se sbagliano. Se poi la si chiama casta non è che sia proprio sbagliato.

Manuela1

Sab, 14/09/2013 - 14:14

Come al solito riassunto di parte che non specchia manco da lontano il senso del dichiarato dalla boccassini!

Renatino-DePedis

Sab, 14/09/2013 - 14:17

cast49 a parte il fatto che la immunità parlamentare non la possono togliere i magistrati perché non hanno questo potere. "Da parte dei sinistri, quasi tutti hanno chiesto ed ottenuto l'immunità, sono forse meglio di Berlusconi???"???? ma quando sarebbe successo? ma fa degli esempi? e la informo che il povero pregiudicato, quello che "non lo hanno fatto lavorare", ha fatto varare leggi spesso anticostituzionali, lodo alfano, per salvarsi dalla GALERA e nessuno ha potuto fare nulla perché avevano una maggioranza schiacciante. il fatto che il delinquente non abbia fatto nulla, tranne le leggi immonde, è una scusa, e pure puerile!

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 14:32

Sab, 14/09/2013 - 14:14 PER @@@ Manuela1 @@@ ASSOLUTAMENTE DACCORDO! POCHE, SEMPLICI PAROLE, UN CONCENTRATO DI SERIETA'. Lo dico sinceramente e senza ironia!

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 14:32

Sab, 14/09/2013 - 14:14 PER @@@ Manuela1 @@@ ASSOLUTAMENTE DACCORDO! POCHE, SEMPLICI PAROLE, UN CONCENTRATO DI SERIETA'. Lo dico sinceramente e senza ironia!

tonino33

Sab, 14/09/2013 - 14:32

Non siete persone normali. Siete comunisti. Siete ossessionati dal parassitismo. Quando una persona consuma piu' di quanto produce e si rifa' della differenza sulle spalle degli altri, questo e' parassitismo. Ma voi lo chiamate "giustizia sociale" perche' siete anche disonesti. Siete Parassitisti Disonesti. Avanzate verso il potere a forza di colpi bassi. Siete troppo disonesti per fare altrimenti. Usate la giustizia come ariete per sfondare la democrazia e rubarci il diritto di rappresentanza. Non siete persone normali. Siete Parassitisti Disonesti. Siete PD.

tonino33

Sab, 14/09/2013 - 14:37

Per garantire la farsa voi Parassitisti Disonesti c'e' l'avete messa proprio tutta: un giudice che sbraita in pubblico che se quello mi capita a tiro gli faccio un mazzo cosi, una condanna basata non sulle prove ma sulla speculazione, le testimonianze inesistenti di caio, tizio e sempronio, un inchiesta svizzera che dimostra che la teoria d'accusa e' falsa, magistrati che hanno tenuto le carte svizzere nascoste agli avvocati difensori, magistrati che quindi sapevano che Berlusconi era innocente ma che l'hanno perseguitato comunque e, dulcis in fundo, le masse parassitiste che ringhiano e sbavano che la sentenza va' rispettata anche se le prove appena emerse dimostrano l'innocenza dell' imputato. Non siete persone normali. Siete Parassitisti Disonesti. Siete PD.

agosvac

Sab, 14/09/2013 - 14:39

Egregia signora boccassini, lei cita, molto impropriamente, Falcone e Borsellino. Sappia che sia Falcone che Borsellino si sarebbero tassativamente rifiutati di fare un processo come quello che lei ha fatto a Berlusconi. Falcone e Borsellino si occupavano di delinguenti, quelli veri, e la vita privata di una persona l'avrebbero lasciata da parte!!!

gioch

Sab, 14/09/2013 - 14:40

HOTMILK 73-- Congratulazioni per la sagacia ed il vocabolario.

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 14:42

ahahah...quante pecore che rosicano...ahahah...CONDOGLIANZE AL FU PDL

agosvac

Sab, 14/09/2013 - 14:43

Egregio paulvara, nei suoi deliri, lei ha anche ragione: in Italia c'è ancora della gente onesta. E la gente onesta sa benissimo che ciò che è imputato a Berlusconi non è altro che falsità! Purtroppo ci sono anche disonesti e lei ne fa parte integrante.

bruna.amorosi

Sab, 14/09/2013 - 14:45

ma no! guarda che ci tocca sentire ma quando mai .però adesso che ci penso questa signora in via di onestà scommettiamo che la troviamo su le schede del pd ???..

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 14:46

Sab, 14/09/2013 - 14:14 PER @@@ Manuela1 @@@ ASSOLUTAMENTE DACCORDO! POCHE, SEMPLICI PAROLE, UN CONCENTRATO DI SERIETA'. Lo dico sinceramente e senza ironia!

degrel0

Sab, 14/09/2013 - 14:47

Ma ci ha presi per scemi?

lamwolf

Sab, 14/09/2013 - 14:51

L'asino disse cornuto al bue. Andate a firmare il referendum per la separazione delle carriere e per la responsabilità civile. Ma soprattutto perché chi giudica e amministra la giustizia deve essere apolitico e trattare tutti in eugual maniera. Meno garante per il criminale e più vicino e solidale all'onesto cittadino oggi vessato dalla giustizia. Si perché testimoniare contro un delinquente è facile ritrovarselo a minacciarti dopo poco e sempre lasciati soli dallo Stato. Guardate l'imprenditore di una ditta per la costruzione della Tav, dopo nemmeno due ore dalla denuncia gli hanno dato fuoco ai macchinari. Dove era lo Stato??? Vergogna!!!

Settimio.De.Lillo

Sab, 14/09/2013 - 14:54

Paul vara: Per favore, si tolga le fette di mortadella dagli occhi e si accorgerà che i tribunali e mamma RAI, da noi strapagati,sono dventati i covi più spudorati dei komunisti.Esca dal torpore in cui vive ed apra bene gli occhi e le orecchie.

janry 45

Sab, 14/09/2013 - 14:56

Siete proprio dei bamboccioni.E' logico che adesso la Boccassini dica che ci sono magistrati che usano la legge ad uso politico,ormai lei e i suoi compagni la missione l'hanno compiuta,adesso si butta avanti per denigrare le eventuali azioni giudiziarie che potrebbero interessare la sua parte politica.

bruna.amorosi

Sab, 14/09/2013 - 14:58

Sarà che sono cretina ma io penso che QUANDO SI FANNO LEGGI SI FACCIANO PER LO STATO ITALIANO. invece e quì cade l'asino per certi falsi komunisti dico falsi perchè loro dicono che non esistono più .pur di dare addosso al nemico BERLUSCONI qualunque legge avesse prodotto era fatta esclusivamente per lui .POI guardiamo che di tutte quelle leggi L'UNICO CHE NON SE NE è SERVITO è STATO PROPRIO LUI .VEDIAMO IL PORCELLUM è SERVITO A TUTTI LA PROVA è CHE NON LA CAMBIANO, VEDETE LA SEVERINO .ED è TUTTO DIRE ,della falsità di questi kompagni imbecilli .

giovanni70zz

Sab, 14/09/2013 - 15:10

Per Pasquale Esposito. Caro signore, si ricorda cosa scriveva con tanta sicumera a 12 giorni dalla "sconfitta" di Pisapia a Milano? 39 Pasquale Esposito (859) - lettore il 18.05.11 alle ore 16:24 scrive: "#ilturco. fra 12 giorni! TI POTRAI PRENDERE UN SBORNIA MEMORABILE PER DIMENTICARE LA SCONFITTA! ED IO TE LO RICORDERO! BEVI FINCHE HAI TEMPO! QUELLO CHE TU NONCAPISCI E CHE I TUOI COMUNISTI NON ANDRANNO MAI AL POTERE! E TU DOVRAI ROSICARE PER TUTTA LA VITA OPPURE ANDARE DAI CENTRI SOCIALI PER FARTI CONSOLARE!!!." E invece ora al potere ci sono i komunisti assieme al suo eroe! Mah ...

cameo44

Sab, 14/09/2013 - 15:46

Cosa hanno da dire tutti i sostenitori che dicono che le sentenze van no rispettate e non discusse innanzi all'ultimo episodio di questo uomo innocente tenuto in carcere per ben otto anni e con una vita distrutta chi pagherà mai innanzi a tale errore e chi potrà mai restituire questi otto anni e loro conseguenza a quest'uomo? ne prendano atto e pensino un po se questa sorte fosse toccata a loro è ora di finirla di consi derare i giudici infallibili dato che non lo sono quando vi sono i presupposti si faccia la revisione del processo magari in altra sede e usiamo molto meno giornali e TV ove si svolgono veri processi condi zionando magari i giudici dato che anche loro vedo e sentono e non essendo insensibili possono essere condizionati i processi vanno fatti solo ed esclusivamente nelle aule giudiziarie e quando un ma gistrato è palesamente schierato deve essere cacciato dalla magistra tura dato che non solo deve essere ma deve anche apparire imparziale

ilbarzo

Sab, 14/09/2013 - 15:47

La Boccassini,anziche' PM,avrebbe voluto essere giudice,per poter essere lei a giudicare e condannare il delinquente Berlusconi.Soddisfazione da orgasmo per un giudice ,che nella vita capita una sola volta e guarda caso il fortunato e' stato Esposito.Pazienza,la Boccassini aspettera' il prossimo turno,che no tardera' molto.

gedeone@libero.it

Sab, 14/09/2013 - 15:49

#hotmik73, vale più un'unghia incarnita dei Nonni che ha citato, che tutto il suo inutile essere...

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 15:50

gioch...GRAZIE e....condoglianze al fu PDL......AHAHAHAHAHH

giovanni PERINCIOLO

Sab, 14/09/2013 - 15:56

x mzee3. Gli inneggiamenti e incoraggiamenti, benché fuori luogo, avvennero quando la speranza era quella di una pulizia completa ed esemplare della classe politica. La storia e i fatti invece insegnano che la cosidetta "giustizia" si fermo' stranamente sulla soglia di Botteghe Oscure e compagni di merende dell'estrema sinistra! Pertanto é più che giustificato il disappunto, in alcuni casi l'odio, nato per una magistratura che i fatti, non le opinioni, confermano partigiana e disonesta nel guardare altrove quando incappava e incappa ancora oggi nei cosidetti "compagni che sbagliano"! Berlusconi in galera, se veramente colpevole, mi andrebbe pure bene ma a condizione che ad accompagnarlo ci siano Dalema (vedi il miliardo di Gardini sparito nel nulla e caso arcobaleno), Penati, Errani, e potremmo continuare ma almeno in un primo momento direi che bastano questi per una partita a tresette durante l'ora di aria!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 14/09/2013 - 15:56

#giovanni70zz.Se, i komunisti sono al potere lo sono ma solo insieme al pdl, e se Berlusconi lo vuole i komunisti lo perderanno questo potere, caro Signore quello che lei non capira mai essendo accecato da una ideologia che ha prodotto solo miseria e fame é che l,italia non é dalla parte dei komunisti é non lo sará mai! VOI VINCERETE QUALCHE BATTAGLIA MA PERDERETE LA GUERRA! QUESTO É SUCCESSO ALLA RUSSIA E ALLA CINA CHE GUARDA CASO SI SONO VOTATE AL CAPITALISMO; SOLO IN ITALIA CI SONO BALORDI DI SX CHE NON VOGLIONO CAPIRE CHE IL KOMUNISMO É FALLITO! FALLITO!FALLITO! CAPITO!?.

Gioa

Sab, 14/09/2013 - 16:02

BOCASSINA LA ROSSA...DI CAPELLI DI PELLE ROSSA IN TUTTO...MA TU FINO AD OGGI PERCHE' DEI TUOI COLLEGHI HAI DETTO CHE ERANO SANTI?...ANCHE SE NON L'HAI DETTO, PERCHE' LO FAI SOLO ORA?...FALCONE E BORSELLINO SONOS TATI UCCISI E TU NE PARLI ORA? SVEGLIA!! ORA SEI DIVENTATA LA ROSSA BUONA E INNOCENTE ANZI DI BERLUSCONI DICI MI SONO SBAGLIATA AD ACCUSARLO...MA TU ROSSA O ROSA O CELESTE CHE SEI NON E' CHE ANCHE TU NIENTE NIENTE...SCHLETRONI E SCHELETRINI IN CASA E FUORI?...DOMANI CHE TI INVENTI PER PARARTI?...TU PM? COME? IDA LA ROSSA...

xgerico

Sab, 14/09/2013 - 16:06

@pasquale.esposito- Pasqua, lo vedi che ti aveva detto il Doktor, il mare, per uno che sta 11 mesi sulla catena di montaggio, è deleterio per il tuo stato psicofisico. Si capisce da come scrivi, che non stai bene mentalmente e fisicamente! Il prossimo anno se puoi vai in mezza montagna, vedrai che ritorni molto ma molto, più rilassato! Lascia perde Ischia!

gedeone@libero.it

Sab, 14/09/2013 - 16:06

Della serie "senza vergogna". A meno che questo Wishjnskji in gonnella da strapazzo non abbia sentore che il vento stia cambiando e che, fatto fuori Berlusconi, ha inteso mandare un avviso ai suoi compagni di merende: che non si debba indagare sui nuovi padroni??? Chissà, chi vivrà vedrà.

titina

Sab, 14/09/2013 - 16:11

la bocassini vuole entrare in politica o è una pentita?

giovanni70zz

Sab, 14/09/2013 - 16:13

per pasquale.esposito. Caro signore, parole sante, le sue! Ma ... a proposito di komunisti e Russia, mi spiga come mai il suo eroe è tanto amico di un ex del KGB? Cordiali saluti. PS: si è già scolato una bottiglia di Brunello a quest'ora? Un abbraccio.

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 16:15

ahahaah...poveracci...gia 2 candidature x guidare il centrodestra: TOSI e ROTONDI...e voi??..ancora non avete capito che siamo gia al "dopo silvio"...ahahahaha,poveracci

marco lambiase

Sab, 14/09/2013 - 16:35

X Nanuq- mi spiega come fa uno stupido ad accorgersi di essere stupido? Non pretenda l'impossibile. Cordialità ( non cordiale )-

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Sab, 14/09/2013 - 16:37

giovanni70zz: caro Giovanni, non tergiversare, è il tuo bicchiere che nonostante gli anni passino., rimane sempre mezzo vuoto e, mezzo pieno di non si sa cosa. Riabilitarsi, Riconoscendo che la sinistra nel nostro paese è fatta di straccioni, gentaglia, banditi e delinquenti, no eh! Poveraccio.

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 16:44

PER giovanni PERINCIOLO @@@@ Sarei daccordo con lei qualora ci fossero, nei confronti di quei personaggi da lei citati, delle prove certe e tre gradi di giudizio e che ci fossero anche comportamenti che violano i dettami della Costituzione. Fintanto che tutto questo non c'è quello che lei dice rimangono delle illazioni. O anche lei non è un garantista? Ciò detto, da allora, chi doveva eliminare le storture nulla fece ma cercò con tutte le sue forze di immettere nei codici, leggi che salvassero solo se stesso e questa è una grave stortura che fa sì che si inneggi al P.M.. Ancora una volta le ripeto e non mi stancherò mai di dirlo che la causa di tutto questo, compreso p.m. che fanno altro, sono coloro che dicendo di fare politica fanno altro e lasciano spazio alla magistratura di surrogare la politica.

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 16:44

PER giovanni PERINCIOLO @@@@ Sarei daccordo con lei qualora ci fossero, nei confronti di quei personaggi da lei citati, delle prove certe e tre gradi di giudizio e che ci fossero anche comportamenti che violano i dettami della Costituzione. Fintanto che tutto questo non c'è quello che lei dice rimangono delle illazioni. O anche lei non è un garantista? Ciò detto, da allora, chi doveva eliminare le storture nulla fece ma cercò con tutte le sue forze di immettere nei codici, leggi che salvassero solo se stesso e questa è una grave stortura che fa sì che si inneggi al P.M.. Ancora una volta le ripeto e non mi stancherò mai di dirlo che la causa di tutto questo, compreso p.m. che fanno altro, sono coloro che dicendo di fare politica fanno altro e lasciano spazio alla magistratura di surrogare la politica.

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 16:46

pasquale.esposita...AHAHAHHAHAHAAH....sei uno spasso....fai troppo ridere......rosica,rosica,bambascione...ma ocio al fegato che ti scoppia....AHAHAHAHAHAH

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 16:47

PER giovanni PERINCIOLO @@@@ Sarei daccordo con lei qualora ci fossero, nei confronti di quei personaggi da lei citati, delle prove certe e tre gradi di giudizio e che ci fossero anche comportamenti che violano i dettami della Costituzione. Fintanto che tutto questo non c'è quello che lei dice rimangono delle illazioni. O anche lei non è un garantista? Ciò detto, da allora, chi doveva eliminare le storture nulla fece ma cercò con tutte le sue forze di immettere nei codici, leggi che salvassero solo se stesso e questa è una grave stortura che fa sì che si inneggi al P.M.. Ancora una volta le ripeto e non mi stancherò mai di dirlo che la causa di tutto questo, compreso p.m. che fanno altro, sono coloro che dicendo di fare politica fanno altro e lasciano spazio alla magistratura di surrogare la politica.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 14/09/2013 - 16:59

#xgerico. xgericuccio, io vengo da un mese passato a Ischia alla grande e mi sento molto bene, la catena di montaggio mi dá il sapore dei soldi guadagnati con il sudore sulla fronte! lo sai Cosa vuol dire sudare per guadagnarsi la vita? oppure tu sei uno di quelli parassiti dei centri sociali che sanno solo parassitare mentre le persone oneste lavorano?;é strano che io sono quello che non sta bene dallo stato psicofisico, ma da come io conosco le persone normali di SX in tutta l,Europa ci sono solo delle persone in stato deleterio mantre solo i sinistronzi Italiani sono Sani di mente, ma forse qualcuno degli intelligentoni di sinistra mi potrá spiegare perche il nostro Paese che é in mano ai sinistronzi é sempre nella merda?, mentre quando io passo la frontiera Italiana in Svizzera vedo che i meno "intelligenti" Svizzeri e Tedeschi Hanno una economia che viene invidiata da tutto il Mondo!, mentre da noi che abbiamo giornali, partiti politici, sindacati,rai,banche, enti locali,giustizia, magistratura,scuole, universitá é con tante persone di cultura della sinistra; il nostro Paese é sempre nella merda????!, con tante persone in Italia intelligenti come te il nostro Paese dovrebbe essere all,avanguardia nel Mondo!, mentre invece solo nel 2012 50,000 ragazzi Italiani sono venuti in Germania a cercare lavoro, io ripeto solo in Germania sono venuti 50,000 ragazzi Italiani senza contare gli altri Paesi Europei, ma questo per una persona intelligente come te é una Cosa normale vero? IL NOSTRO PAESE VIENE DISANGUATO DALLA POLITICA DEL TUO "INTELLIGENTE" PARTITO É DIVENTERÁ UN GIORNO IL PAESE DEI VECCHI!DOMANDA AI TUOI FIGLI COME LA PENSANO SU QUESTO? SE É INTELLIGENTE COSTRINGERE I RAGAZZI ITALIANI AD EMIGRARE PER FAR POSTO A DEI AFRICANI?; E FAMMI POI SAPERE CHI HA BISOGNO DEL DOKTOR TU OPPURE IO, SECONDO I TUOI FIGLI???!.

canaletto

Sab, 14/09/2013 - 17:00

E' CSA NOTA, IO VORREI VEDERE LA BOCASSINOVA, ALTRI MAGISTRARATI ROSSI, BERSANOFF, EPIFANOFFF, BINDINOVA, BOLDRINOVA, FASSINOF, FASSINOVA, BINDINVA, EPINAFF, TUTTI AMMANETTATI SUL PODIO DI PIAZZALE LORETO COPERTI DI SPUTI ED ESCREMENTI A COMINCIARE DA BERLUSCONI, COME CI GODREI CON QUEI FARBBUTTI

giovanni70zz

Sab, 14/09/2013 - 17:06

per Nanuq. Caro Giuseppe, ma io sono già riabilitato! E' da un pezzo che sono passato a destra! Come non votare a destra quando si presentano Formigoni, Lavitola-ricattatore-impunito, Dell'Utri-mafioso, Verdini-P3, Brancher-ladro, Ciarrapico, Cosentino-camorra, Farina-traditore, il generale Speciale-spigole-sempre-fresche-pure-sulle-Dolomiti, Capezzone-non-c'è-bisogno-di-dire-niente ... tanto per citarne qualcuno. Cordiali saluti. PS: ah, la salutano pure quei signori lì, che grazie al suo voto ... non se la passano mica tanto male ...

swiller

Sab, 14/09/2013 - 17:06

Lei sopratutto.

giovanni70zz

Sab, 14/09/2013 - 17:11

per Nanuq. Caro Giuseppe, ma perché è sempre così volgare con tutti? Lo sa che non è bello dire "poveraccio" a una persona? Sono contento per lei, in ogni caso: dopo tutti questi anni pensa ancora che il suo eroe ce l'abbia fatta. Cordiali saluti. PS: a proposito di bicchieri pieni ... mi sa dire dove un esponente del PdL governa una Regione o una città d'Italia? Mi sa che il bicchiere è quasi pieno ... della sua rabbia e livore ...

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 14/09/2013 - 17:15

#lattecaldo-hotmilk73.Io, non rosico io rido degli ignoranti come te che non capiscono una minkia e vogliono parlare su tutto, poverino tu sei solo un poveretto che viene pagato tanto a commento su questo blog, a parte il fatto che io mi chiamo esposito é non esposita é io ti posso rompere il sederino,ma dimmi tu sei nato cosi cretino oppure lo sei diventato alla scuola? io lo so che nelle scuole italiane i studenti vengono terrorizzati se non dichiarano di essere komunisti, ma tu con questa Ideologia stronza non ti sembra di essere un pó scemo?;vedi io lo so che in Italia quello che e giusto in tutto il Mondo per i Sinistronzi Italiani e sbagliato; ma tu non approfittare della benevolenza di chi ti compiatisce per pietá verso gli scemi e cretini del Komunismo!, io immaggino che tu stai sempre in Italia e che non esci mai dal tuo paesello povero cafone ignorante, ma vedi che io ho conosciuto tutta l,Europa ma un cretino tale e quale a te ancora non l,ho incontrato, tu mi fai solo Pena perche sei nato scemo e morirai ignorante!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 14/09/2013 - 17:15

#lattecaldo-hotmilk73.Io, non rosico io rido degli ignoranti come te che non capiscono una minkia e vogliono parlare su tutto, poverino tu sei solo un poveretto che viene pagato tanto a commento su questo blog, a parte il fatto che io mi chiamo esposito é non esposita é io ti posso rompere il sederino,ma dimmi tu sei nato cosi cretino oppure lo sei diventato alla scuola? io lo so che nelle scuole italiane i studenti vengono terrorizzati se non dichiarano di essere komunisti, ma tu con questa Ideologia stronza non ti sembra di essere un pó scemo?;vedi io lo so che in Italia quello che e giusto in tutto il Mondo per i Sinistronzi Italiani e sbagliato; ma tu non approfittare della benevolenza di chi ti compiatisce per pietá verso gli scemi e cretini del Komunismo!, io immaggino che tu stai sempre in Italia e che non esci mai dal tuo paesello povero cafone ignorante, ma vedi che io ho conosciuto tutta l,Europa ma un cretino tale e quale a te ancora non l,ho incontrato, tu mi fai solo Pena perche sei nato scemo e morirai ignorante!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 14/09/2013 - 17:29

#giovanni70zz. Certo che i politici del PDPCI sono tutti onesti basta pensare ai vari Bassolino che ha rubato 1,4 miliardi di euro!, Penati il braccio destro di Bersani che ha rubato 180 milioni di euro! d,Alema che per la missione arcobaleno si é fregato 50 milioni di euro! lusi che si é fregato 30 milioni di euro! Jervolino che aveva 3,7 milioni in tasca e ancora nessuno sá come ha fatto a risparmiare questi soldi, Vendola che ha rovinato la sanitá pugliese con 5 miliardi di euro, é si é fatto giudicare dai giudici di famiglia! É IL PDPCI CHE IN UN ANNO SI É FREGATO 28 MILIARDI DI EURO DELLA MPS! FACENDO PAGARE AGLI ITALIANI 5 MILIARDI DI EURO PER L;IMU PER SALVARE QUESTA BANCA KOMUNISTA!; SONO QUESTI I POLITICI CHE HANNO L;AUREOLA RILASCIATA DALLA MAGISTRATURA ITALIANA????!. PS; SE L;ITALIA AVREBBE UNA GIUSTIZIA COME SI DEVE, TUTTO IL PDPCI SAREBBE IN GALERA; ALTRO CHE FARE LA MORALE AGLI ALTRI; MA CON LA MAGISTRATURA ALLE SPALLE É FACILE RUBARE VERO???!.

ciannosecco

Sab, 14/09/2013 - 17:30

"Fu quando, giovanissimo uditore giudiziario in tirocinio presso il tribunale di Palermo, si trovò ad assistere alla sua prima udienza penale. “Tra gli imputati c’era un tale, un giovanotto dai capelli luccicanti di brillantina, accusato di aver borseggiato una signora che era andata a ritirare la pensione all’ufficio postale. Io avevo seguito, com’era mio dovere, il dibattimento, che si era ridotto a pochissime battute. Il pubblico ministero si era limitato a chiedere la condanna precisando l’importo della multa, la difesa non aveva affrontato nessun argomento. Quando fummo in camera di consiglio, i componenti del collegio s’impegnarono in una dotta dissertazione sul trattamento pensionistico dei magistrati europei – argomento che non poteva intrigarmi più di tanto, dato che per me la pensione era lontanissima, ma che soprattutto poco aveva a che fare con il tema che dovevamo discutere, la responsabilità di quel malcapitato. Dopo che furono arrivati alla conclusione che, naturalmente, il peggiore trattamento pensionistico era quello dei magistrati italiani, il presidente si rivolse al collega cui spettava di redigere la motivazione della sentenza e chiese: Quantu ci damu? (la discussione si svolgeva in dialetto siciliano, cosa che non mi dispiaceva affatto). Che pena gli diamo? Scusate un momento, obiettai io: la derubata non ha riconosciuto l’accusato, testimoni non ce ne sono, la somma sottratta non si è trovata nella sua disponibilità. In base a quali elementi questo signore dovrebbe essere condannato? La domanda mi pareva legittima. Ma il presidente mi rispose: ‘Tu sei un sofista’. Sarò pure un sofista, ma almeno spiegatemi, perché vorrei capire. E lui: ‘Ma tu lo sai chi è l’imputato? E’ un barbiere. E lo sai quand’è avvenuto il furto? Era un lunedì’. Allora capii dove volessero andare a parare. E soltanto perché era barbiere, quel poveretto si beccò sei mesi di reclusione. Da allora mi sono sempre trovato a disagio nell’ambiente”Corrado CARNEVALE magistrato.

Anonimo (non verificato)

Rosario46

Sab, 14/09/2013 - 17:33

Per luigi piso ore 11.40 Lei è passato dalla mistificazione all'incomprensibile. Cos'è un progresso o un regresso. Saluti

Rosario46

Sab, 14/09/2013 - 17:43

#hotmilk73. Lei deve essere un estremista della stupidità. Lei in quasi un rigo di commento ci ha fatto capire come ragionano i veri komunisti.

Rosario46

Sab, 14/09/2013 - 17:49

La bocassini non ci dirà mai quanto è costato al contribuente i soldi sperperati per spiare il leader del cdx. Signora bocassini lei non mostra nessun rispetto per il popolo che la mantiene. Saluti

Canaglia

Sab, 14/09/2013 - 17:53

Nell'intervento la Bocassini ha anche parlato di altro che mi piacerebbe sia riportato, ovvero delle paghe di merda ( cit) che hanno i carabinieri.

giovanni70zz

Sab, 14/09/2013 - 17:55

per ciannosecco. Caro signore, ma chi? Quel Corrado Carnevale che offese e insultò Falcone e Borsellino anche da morti ammazzati dalla mafia? E ci credo che si trovava a disagio in quell'ambiente! Mah ... Forse si trovava più a suo agio in quell'altro ambiente ...

giovanni70zz

Sab, 14/09/2013 - 17:59

per pasquale.esposito. Caro signore, stia calmo, la prego. Non faccia così. Tuuto questo suo livore le fa anche scrivere cose un po' azzardate: "IL PDPCI CHE IN UN ANNO SI É FREGATO 28 MILIARDI DI EURO DELLA MPS!" Davvero 28 miliardi?!? Lo sa a quanto ammonta una finanziaria del nostro Paese per un anno? Non è che per caso si è già fatto fuori la seconda bottiglia di Brunello? E' buono, sì, ma costa l'occhio della testa! Un abbraccio.

giovanni70zz

Sab, 14/09/2013 - 18:01

per canaletto. E invece no ... Piazzale Loreto ha già dato una volta, quando c'era bisogno. Lei continui a sognare, non si sa mai ...

luca 1972

Sab, 14/09/2013 - 18:11

prodi ci ha fatto entrare nell' euro a un cambio da capestro, e la storia conferma che e' l' unico vero colpevole del disastro in cui ci troviamo adesso.. D' alema ha messo prodi come fantoccio al posto suo ed e' l' unico vero vincitore di tutta la storia, un furbone che si e' defilato al momento giusto e ora che berlusconi e' stato praticamente liquidato ricompare e sara' senz' altro una pedina forte nella nuova fase politica... Monti e' stato messo dai poteri forti europei per distruggere il nostro sistema economico, e fare in modo che le banche straniere potessero riprendere i loro soldoni mandandoci sul lastrico in modo che ormai siamo letteralmente schiavi della germania... E si sa' che i poveri e indebitati (noi) possono fare poco contro i ricchi e potenti (germania, francia)... Unica maniera di uscirne sarebbe ribellarsi, ma chi ha provato solo a dirlo ora rischia la galera... La fornero e' solo il braccio armato di monti, e ha fatto ottimamente il proprio lavoro... Un' arma di distruzione di massa...

odifrep

Sab, 14/09/2013 - 18:20

ALLA REDAZIONE : avete avuto ordini di non inveire contro la Boccassini? Oppure, oggi, c'è il comunista di turno come revisore!

Zippinti4u2

Sab, 14/09/2013 - 18:23

SI, QUESTO MAGISTRATO MILANESE,DOVREBBE FARE UNA RIFLESSIONE SUI VARI COLLEGHI TIPO DE MAGISTRI,INGROIA,E DI PIETRO. GUARDATE LA FINE CHE HANNO FATTO E QUANTI ALTRI ANCORA. MA, FORSE IL PRESIDENTE BERLUSCONI QUALCOSA DI ERRATO LO HA FATTO. PENSATE, DATEMI UNA RISPOSTA, IO MI PRENDO UN CAFFE'

angelomaria

Sab, 14/09/2013 - 18:55

SENTI CHI PARLA PER LEI I TESTIMONO HANNO TESTICATO IL FALSO SIAMO ALL APAZZIA TOTALE D'UN SISTEMA CHE SI REGGE SU FALSITA' E TRADIMENTI NON FA CHE AUMNETARE UN PENSIERO DI UNA MAGISTRATURA DEGERNRNARATACORROTTA E PERVERSA CHE GENTE E COME VENGONO PAGATI SAREBBEUN CASO DI APRIRE UN'INCHIESTA SU TUTTA LA E MAGISTRATURA UN BEL CONTROLLO FISCALE ANCHE NON FAREBBE MALE!!!

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 18:57

rosario46..AHAHAHAHAHAHAH....condoglianze,bambascione.....rosica,rosica...poi scendi in farmacia e comprati un MAALOX...ahahahahahahahahahahahh...sucaaaaaaa......

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 18:59

rosario 46..PRRRRRRRRRR...ahahahah....sucaaaaa...e rosica......ahahahahahah...fatti una tisana,un ditalino e vai ananna...BAMBASCIONE..ahahahahahahhaah

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 19:00

rosario46...capisco che ambivi a mandare le tue bambine ad arcore ma..il BUNGA BUNGA E' FINITO...ahahahah...ci son comunque altre strade x le tue bimbe...le tangenziali,le provinciali ecc ecc.....ahahahahah...poraccio rosicone...SUCAAAA

xgerico

Sab, 14/09/2013 - 19:02

@pasquale.esposito- Pasqua tu della vita non hai capito un cazzo, come non capisci con chi stai dialogando, IO HO GIA' DATO! Invece a te ti stanno sfruttando fino al midollo, in un paese che non è il tuo!

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Sab, 14/09/2013 - 19:04

xpasquale esposito. Certo che il comunismo è finito è rimasto solo Putin amico di B. Anche il fascismo è finito e sono in auge partiti di ambo le correnti un poco più moderati. Cerca quandi di dialogare se ti riesce e non insultare gli altri. Gli insulti non ingrandiscono la tua persona, anzi la sminuiscono.

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Sab, 14/09/2013 - 19:18

xsettimo de Lillo.Ho l'impressione che dalle fette di mortadella si riesca ancora a vedere. Lei che vede bene mi dirà che l'ex A.D. Cattaneo, Minzolini, Maurizio Costanzo,Ferrara,Sgarbi (solo un flopo di una serata..pagata?),Vespa, Porro e le signorine raccomandate da B. a Saccà sono di sinistra. Illumini la mia cecità, come fa un cane guida, dicendomi i nomi dei sinistri che hanno occupato la rai.

SaràGrandi

Sab, 14/09/2013 - 19:21

hotmilk73 COSA TI ANNO PROPOSTO UN POSTA IN RAI HO DA SANTORO NON VEDI DI ANDARE A CAG.....RE. MA FASINO ABBIAMO UNA BANCA ,LO DICE LA SUA INTERCETAZIONE GUARDA CHE FA IL SINDACO A TORINO DALEMA CHE VISUTO IN UNA CASA DEL GOBERNO GRATIS O QUASI E INUTILE VOI SOGNATE SOLO IL NOSTRO SILVIO BERLUSCONI CREDO CHE FARETE UNA BRUTTA FIGURA VEDRAI CHE LA CORTE EUROPEA SMERDERA LA SENTENZA X QUESTO TITI LA ROSSA STA ACUSANDO I SUOI COLLEGHI SAI CHE UN MAGISTRATO DOBREBBE ANZI DEVE LASCIARE LA POLTRONA DI MAGISTRATO SEI MESI PRIMA DI ENTRARE IN POLITICA MENTREN LUI ANCORA DA MAGISTRATO FACEVA POLITICA E LI E ANDATA MALE GUARDA CHE TI COMBIENE CAMBIARE PAESE PERCHE DALLA BERGONA QUANDO SILVIO NON SOLO TORNERA LIBERO E DA INNOCENTE NON IMMAGINI QUANTI SOLDI DOBRETE SBORZARE PER DANNI JAAAAAAA A DIMENTICAVO PER VOI NON E UN PRPROBLEMA AVETE UNA BANCA

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Sab, 14/09/2013 - 19:31

...Ed io dovrei avere fiducia e stima verso queste persone che si sono auto degradate, fino a raggiungere il gradino infimo della pubblica amministrazione. Tutto questo lo dice un cittadino, ossia lo scrivente, che nel corso della vita, gli è stata contestata una sola violazione al C.d.Strada, per giunta, notificatagli fuori dei termini temporali.

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 19:34

per ciannosecco @@@ E come andò a finire per lei? Ho l'impressione che agli esami riscontrarono che non aveva i requisiti specificati nel D.P.R. 24 giugno 1954 n. 368 e art. 124, 5° comma del regio decreto 30 gennaio 1941 n. 12.

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 19:35

per ciannosecco @@@ E come andò a finire per lei? Ho l'impressione che agli esami riscontrarono che non aveva i requisiti specificati nel D.P.R. 24 giugno 1954 n. 368 e art. 124, 5° comma del regio decreto 30 gennaio 1941 n. 12.

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 19:35

per ciannosecco @@@ E come andò a finire per lei? Ho l'impressione che agli esami riscontrarono che non aveva i requisiti specificati nel D.P.R. 24 giugno 1954 n. 368 e art. 124, 5° comma del regio decreto 30 gennaio 1941 n. 12.

mzee3

Sab, 14/09/2013 - 19:35

per ciannosecco @@@ E come andò a finire per lei? Ho l'impressione che agli esami riscontrarono che non aveva i requisiti specificati nel D.P.R. 24 giugno 1954 n. 368 e art. 124, 5° comma del regio decreto 30 gennaio 1941 n. 12.

ciannosecco

Sab, 14/09/2013 - 20:12

"mzee3"Prima di scommettere,legga la firma in calce.Saluti.

Enzolino

Sab, 14/09/2013 - 20:12

pasquale.esposito-Ma proprio non ti stanchi mai di sparare kazzate a vanvera?Datti na calmata sù e non lasciarti accecare,perchè se non lo hai capito i Giudici applicano solo la legge e smettila per favore con la favoletta dei comunisti.Io non ho niente da temere dalla Magistratura,qualcun altro forse si e si capisce perchè ne ha paura e ne parla male.Buona Domenica,Pasquà.

ciannosecco

Sab, 14/09/2013 - 20:17

"giovanni70zz"Lei ricorda solo i pareri del Giudice Carnevale?E gli altri che lo hanno sempre osteggiato( Falcone ),e dopo la sua morte,sono diventati all'improvviso suoi sostenitori?Almeno Carnevale,ancora oggi è coerente con quanto sostenuto.Conoscerà cose che noi non possiamo sapere.Se una colpa gli deve imputare è quella di aver partecipato a promuovere il più grande asino di tutti i tempi,Di Pietro.

ciannosecco

Sab, 14/09/2013 - 20:25

Nel 1993, mentre era il presidente della prestigiosa prima sezione penale della Corte di Cassazione era stato, ingiustamente, sospeso dalle funzioni e dallo stipendio in seguito ad una indagine che si concluse, nel 2002 con una assoluzione decretata dalla Cassazione e adesso, anche per riparare all’errore commesso, il Csm, all’unanimità – in ossequio ad una sentenza del Consiglio di Stato – ha deliberato di farlo rimanere in servizio fino al 2015. Si tratta del giudice Corrado Carnevale, originario di Licata, attualmente presidente della terza sezione civile della Cassazione, che era finito sotto processo per volere della Procura di Palermo allora retta da Giancarlo Caselli che aveva chiesto ed ottenuto un processo per concorso esterno in associazione mafiosa. Ieri il Csm ha dovuto prendere atto della sentenza del Consiglio di Stato che ha imposto di ricalcolare i tempi di permanenza di Carnevale nell’ufficio da lui diretto. Quando andrà in pensione Carnevale avrà 85 anni. Il giudice Corrado Carnevale – ingiustamente definito ‘ammazzasentenze’ in quanto era il presidente di un collegio composto complessivamente da 5 magistrati esperti che prendevano decisioni a maggioranza, ma fu l’unico ad essere processato – era stato coinvolto in una inchiesta giudiziaria negli anni ’90 per poi essere assolto con sentenza definitiva nel 2002. Il giudice resterà quindi in servizio fino al 2015, quando avra’ 85 anni. Il Consiglio di Stato ha infatti disposto che il calcolo degli anni di servizio doveva partire dal 30 maggio 2007, quando è stato riammesso nell’organico della magistratura.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Sab, 14/09/2013 - 23:47

NON NOMINO CHI HA INTESO RIVOLGERMI RISPOSTA - SOGGETTO SENZA VALORE COME I SUOI STUPIDI PENSIERI. I COMUNISTI STANNO ESPRIMENDO VERAMENTE RABBIA INTERIORE. SONO CONSAPEVOLE CHE NON AVRANNO ALTRO MODO COME RIEMERGERE IN POLITICA SONO ORMAI A KO HANNO PROVATO DI TUTTO - COME VENDOLA E COMPANY - NON C'E' TRAGUARDO SONO SUL BARATRO - NON GLI RIMANE CHE ACCUSARSI FRA DI LORO, COME FANNO BERSANI - RENZI - EPIFANI - - L'UNICO CHE HA INDOVINATO IN QUESTA TORNATA DI AVVIAMENTO ELETTORALE E' STATO QUELLO CHE QUANDO PARLAVA BORBOTTAVA SOTTOGOLA E NESSUNO CAPIVA. ORA E' IN AFRICA, SENZ'ALTRO DEGUSTERA' BANANE LOCALI. Ragazzo, quando lasci dei commenti su questo blog sembri proprio che il tuo cervello "non giri al verso giusto". Dai l'impressione che tu abbia alzato un po' il polso o che non sei all'altezza di reggerlo. Produci frasi che non hanno senso, "sono piatte ed insignificanti" come se pensate e scritte da soggetto inebriato di qualche canna.

Ritratto di martinitt

martinitt

Dom, 15/09/2013 - 00:11

Ma la Costituzione dice ai Magistrati di fare politica con le sentenze?, non mi risulta! Ma lo statuto di Magistratura Democratica impone ai propri iscritti di seguire la linea politica dettate al loro congresso dal Segretario. E questo l' ho letto nel loro sito.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 15/09/2013 - 00:19

Ha tutta l'aria di essere una furbata di quelle che però fanno acqua da tutte le parti. Con la solita IPOCRISIA DELLE TOGHE ROSSE che sostengono di attenersi alle leggi e di essere accusati ingiustamente di fare politica LA ROSSA CI AMMANNISCE UNA POZIONE VELENOSA. CI VUOL DARE A INTENDERE CHE LEI NON FA POLITICA CONTRO BERLUSCONI. CI CREDE TUTTI DEI DEFICIENTI?

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 15/09/2013 - 01:54

Paul Vara ha ragione c'è ancora gente onesta in Italia:Bssolino, Iervolino, Penati, errani, vendola, Montedeipaschi, il comune di siena, il triangolo rosso, abbiamo la banca & baffino....è pieno di gente onesta Pul vara specialmente se sono sotto la sottana della peggior magistratura del mondo libero o quasi...

Joe

Dom, 15/09/2013 - 06:23

@Paul Vara : non l'ho ancora vista esprimere un commento sul suo "vangelo" Repubblica!!!

Rudik

Dom, 15/09/2013 - 08:19

La pm Ilda Boccassini si riferisce a quei,fortunatamente, pochi colleghi e giudici che stanno affrontando il caso MPS.

paci.augusto

Dom, 15/09/2013 - 08:58

Sorprendente sortita di Ilda ' la rossa 'e, se lo dice lei, c'è da crederci! Adesso sentiamo i soliti ottusi sinistri, con i loro velenosi e demenziali commenti, se daranno della fanatica, visionaria berlusconiana anche alla Boccassini ( sic??!!!)!! Oltre questa lapalissiana ammissione, sarebbe stato opportuno che la Boccassini avesse fatto anche un doveroso ' mea culpa '!!

Ritratto di Stangetz

Stangetz

Dom, 15/09/2013 - 09:57

Certo per fare l'imprenditore e raggiungere i profitti di Mediaset e di Berlusconi in generale devi avere tanto pelo e ogni tanto infilarti pure sotto le gambe del diavolo. Questo succede in tutto il mondo, quello che non succede in tutto il mondo sono le centinaia di perquisizioni, le migliaia di intercettazioni e la continua pressione giudiziaria a cui Berlusconi è stato sottoposto. Applicando questo metodo avremmo le galere popolate da imprenditori che facevano solamente il loro lavoro e ci troveremmo anche quelli che piacciono alla gente che si piace (De Benedetti, Della Valle ecc...) Da ciò si potrebbe addirittura desumere che Berlusconi sia tra i più onesti avendo ricevuto una sola condanna, non sò se altri anche facendosi tutte le leggi che volete ne sarebbero usciti così bene. Chi predica moralità è sicuro di essere, lui per primo, virtuoso?

giovanni70zz

Dom, 15/09/2013 - 10:18

per ciannosecco. Caro signore, non ho parlato di altri. Quello che fanno gli altri cosa c'entra? Essere coerente a infangare Falcone e Borsellino prima, dopo e durante sarà un merito per lei, non per me. E gli altri a questo punto cosa c'entrano? Cordiali saluti.

giovanni70zz

Dom, 15/09/2013 - 10:22

per Stangetz. Caro signore, lei è solo un komunista! Per lei gli imprenditori sono solo dei ladri! Per lei il lavoro di un imprenditore è rubare e truffare, giusto? Cordiali saluti. PS: per fortuna noi non siamo imprenditori. "Applicando questo metodo" a me o a lei la Magistratura non troverebbe niente! Forse solo perché non rubiamo e truffiamo? Non so ...

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 15/09/2013 - 15:00

Che cosa sarà successo alla Boccassini? Non è che la sua assenza del 25 giugno scorso la sua assenza al processo Rubygate fosse perchè era andata in ferie a Damasco e sulla via del ritorno fosse stata folgorata anche lei? La faccenda è clamorosa, non c'è che dire!

ciannosecco

Dom, 15/09/2013 - 15:21

"giovanni70zz"Caro signore,lei se lo deve avere sognato.Il Giudice Carnevale non stimava Falcone e non ne ha mai fatto mistero.Infangare vuol dire,accusare un'altra persona di aver fatto qualcosa che non esiste.E'una questioni di termini,e lei usa quello sbagliato.Saluti

LAMBRO

Dom, 15/09/2013 - 18:30

COSA E' SUCCESSO??? L'ILLUMINAZIONE SULLA VIA DI DAMASCO??? HA CAPITO CHE LE SENTENZE SI RISPETTANO MA LE PORCATE PREMEDITATE SI SANANO??

giovanni70zz

Dom, 15/09/2013 - 18:44

per ciannosecco. Caro signore, lei evidentemente non capisce ... anzi, fa finta di non capire e si nasconde dietro le parole. Ma la capisco, non creda. Deve essere dura cercare di farsi piacere il giudice Carnevale e Marcello Dell'Utri. Non basterebbero tutte le parole del mondo per metterli avanti a due magistrati che sono stati uccisi per il lavoro che portavano avanti ... anche per lei e per me. Cordiali saluti.

Silviovimangiatutti

Dom, 15/09/2013 - 21:50

@paul vara: ma quando lo capirai che i giudici italiani incaricati di giudicare i politici sono tutti schierati ?