Una poltrona per troppi: pure Strada sogna il Colle

Ore cruciali in parlamento: si tratta per trovare un nome condiviso da mandare al Quirinale. Bersani pronto a presentare una rosa di nomi al Cav: Amato e D'Alema in pole. Grillo a gamba tesa sull'intesa. Col rischio di portare al Colle il primo che passa

Qui si rischia o che venga incoronato il primo che passa oppure che venga votato il meno peggio. Il parlamento vive ore cruciali: è in corso la trattativa per eleggere il nuovo inquilino del Quirinale. Il termometro politico registra sempre più intensi contatti tra Pd e Pdl, ancora alla ricerca di un’intesa su un nome condiviso: Pier Luigi Bersani dovrebbe presentare a Silvio Berlusconi una rosa di nomi da cui tirar fuori il nuovo capo dello Stato. Ma nella partita prova a entrare anche Beppe Grillo, che con i suoi 163 parlamentari è il terzo kingmaker delle elezioni presidenziali: potrebbe riaprirsi la partita del governo, lascia intendere, se Bersani convergerà su una personalità gradita ai 5 Stelle. E così alla vigilia delle votazioni in Aula, gli scenari aperti sono ancora numerosi.

"Il Pd voti con noi per il Colle. Poi vediamo. Possiamo convergere sull’anticorruzione, contro il conflitto di interessi e sull’incandidabilità della Salma. Bersani si prenda le sue responsabilità, sarebbe il primo passo per governare insieme". Un patto in salsa anti berlusconiana. È quanto torna a proporre Grillo a Bersani. Il piano del comico pentastellato è semplice: prendersi il Colle per poi farsi affidare l'incarico di formare un governo (leggi l'articolo). Ma su chi punteranno i Cinque Stelle? Milena Gabanelli, prima classificata alle Quirinarie online, scioglierà le riserve a breve. Intanto anche l'argento Gino Strada ci fa su un pensierino: "Cosa decideranno lo decidono loro, non io, sono il secondo più votato, ma è irrilevante, il Movimento ha fatto la sua scelta". Sette anni al Colle fa gola a tutti. Col rischio di incoronare il primo che capita. "Bersani voti la Gabanelli, poi chissà...". Grillo ha buttato la palla nel campo dell’avversario provando ad allettare il segretario democrat con la prospettiva di una futura "convergenza" sulla formazione dell'esecutivo. Ma sono promesse da marinaio, Bersani lo sa bene. "Niente bandierine", hanno replicato i vertici piddì. Ma il guru pentastellato ha rilanciato col nome di Stefano Rodotà, medaglia di bronzo alle Quirinarie: "È spendibile benissimo dalla sinistra".

In via del Nazareno la via maestra resta quella di un’intesa con il centrodestra che, anche grazie ai voti dei montiani, incoroni il successore di Giorgio Napolitano con la maggioranza dei due terzi dei grandi elettori. Perchè se è vero che nel fine settimana i toni del dibattito si sono fatti roventi, la trattativa per il Quirinale non si è mai arrestata. E gli sherpa sono in continuo contatto per preparare il campo all’incontro decisivo tra il segretario del piddì e il Cavaliere. Al momento Giuliano Amato è sicuramente il più quotato (leggi l'articolo). Segue Massimo D’Alema. Su questi due nomi stanno, infatti, ragionando anche gli altri partiti: mentre Scelta civica è disposta a dare il proprio voto ad Amato, i lumbard non pongono veti su D’Alema. I due nomi, ai quali in via del Nazareno si continua ad affiancare anche quello di Franco Marini, saranno nella rosa che Bersani presenterà a Berlusconi. Ma il segretario potrebbe avere in serbo, gira voce, una carta al momento ancora "coperta". Secondo fonti vicine al leader del piddì, nella rosa ci sarebbe "un nome alto" che potrebbe essere quello di un giudice costituzionale come Sabino Cassese o Franco Gallo, entrambi con alle spalle un’esperienza da ministri del governo Ciampi. "Se anche si riuscisse a trovare un’intesa su un nome - spiegano in ambienti parlamentari - non è detto che la convergenza si trasformi in un’elezione in uno dei primi tre scrutini, anche se il tentativo sarà proprio questo". Si teme infatti che la soglia dei due terzi si trasformi in una trappola per l’azione di "franchi tiratori". E allora c’è anche la possibilità, se non c’è una chiara condivisione tra i grandi elettori di Pd e Pdl, che in prima istanza ciascuno scelga un candidato di bandiera, per poi convergere alla quarta sul nome condiviso.

Secondo fonti vicine a via dell'Umiltà, Berlusconi continuerebbe a non fidarsi dei democratici che, qualora dovesse saltare l’accordo con il centrodestra, sarebbe anche pronti a votare Romano Prodi alla quarta votazione. Sebbene abbia perso l'appoggio della compagine grillina, il Professore bolognese avrebbe dalla sua un'ampia fetta della sinistra che siede in parlamento. Per il momento, però, la partita è ancora tutta da giocare. Tant’è che nelle discussioni tra parlamentari spuntano fuori ipotesi ancora non emerse, come quella che alla fine possa spuntare un nome come quello dell’ex segretario Walter Veltroni.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 17/04/2013 - 13:51

e perchè non candidiamo pippo al colle? almeno indovina sempre qualcosa, anche sbagliando...:-)

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 17/04/2013 - 13:53

per ora le uniche certezze date sono che il pdl è disponibile a non votare Prodi o Rodotà o la Gabbanelli o Zagrebelsky.Mentre è d'accordo nello scegliere tra i vari D'Alema,Violante,Amato,Marini.Curiosa come posizione,sceglie i più ammanicati con il pd e scarta quelli più indipendenti,chissà perchè e chissà che ne pensano i loro elettori.Eppure visto che la responsabilità è tutta del csx,rifiutare questi personaggi non sarebbe poi sbagliato,che se li eleggessero da soli.Magari proporre nomi come Cancellieri,Bonino,Veronesi,Martino sarebbe più dignitoso,magari non avrebbero possibilità,ma almeno non ci si rende complici di una sciagura.Già come mai?

prohalecites

Mer, 17/04/2013 - 13:54

che almeno PDL e Laga non votino nessuno di questi, se siamo impresnetabili siano impresentabili anche i nostri voti, tanto dopo tre 'presidenti' di parte uno in più uno in meno cosa cambia? ma lameno lam prossima volta andrò a votare altrimenti andrò a spasso

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Mer, 17/04/2013 - 13:55

Se ci sarà l'incontro con Bersani, sicuramente è una presa in giro per il nostro Silvio ora che Grullo ha dichiarato la sua eventuale disponibilità. Prepariamoci per le nuove elezioni. Forza Silvio!!!!!

schiacciarayban

Mer, 17/04/2013 - 13:55

Di questo passo potremmo includere nella rosa anche Simona Ventura e e Barbara D'Urso...

Ilgenerale

Mer, 17/04/2013 - 13:56

La butto la' : Pollon!! Ha tenuto a bada gli dei dell'olimpo volete che non riesca a gestire i nostri politici !?

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 17/04/2013 - 13:56

Ce ne fosse uno!...... che piaccia agli Italiani.... che ne so .. Belen, Hunziker meglio della merkkkel, Francesco, Balotelli, Corona, Schettino (crociere con brivido) ecc.ecc. insomma persone presentabili, che nella loro vita "anche sbagliando" ma hanno fatto qualche cosa.

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 13:59

ormai non sapete più che inventarvi pure veltroni e strada hahahahaa ma mica è colpa degli altri se il centro destra non ha candidati presentabili.

GaeCig

Mer, 17/04/2013 - 14:00

E questa schiera di presidenti da strapazzo (mi scuso con la Galbanelli che in mezzo a quella mandria prprio non ce la vedo)sarebbero nomi nuovi, condivisi con il PDL? Ma mi faccia il piacere... avrebbe detto il Totò nazionale. Da questo paese bisogna proprio andarsene, pagare le nostre salitissime tasse da un'altra parte e certamente parne un po' meno e laciare questi mentecatti a grattarsi le loro croste puzzolenti.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 17/04/2013 - 14:00

Eppure una donna candidata al Quirinale, liberale riguardo la politica economica, che meriterebbe di essere eletta, c'è e si chiama Emma Bonino. Come buona parte dei radicali si può considerare appunto una liberale di sinistra, riunisce cioè la politica economica del centro destra (negli anno '90 faceva parte di Forza Italia) con le politiche a favore dei diritti civili, tradizionalmente appannaggio sia della sinistra che dei radicali. Quindi la Bonino, che come è noto ha anche un buon curriculum istituzionale (Commissario europeo, Ministro per gli affari europei, vicepresidente del Senato, ecc.) può considerarsi un candidato trasversale, capace di accontentare un po' tutti, però vedo che non "sfonda", malgrado alcuni timidi "endorsment" da parte di Monti e di Mara Carfagna, e malgrado sia stata pure votata dai grillini. Qual'è il motivo? Perchè Bersani o Berlusconi non la portano candidata, visto che a chiacchiere sono anche loro buoni a dire che ci vorrebbe una donna al Quirinale? Certo a chiacchiere sono buoni tutti, poi nei fatti si punta sempre sulle solite cariatidi della prima e della seconda Repubblica, di cui non faccio i nomi perchè li conosciamo tutti ... A livello di opinione pubblica la Bonino sembrerebbe addirittura in testa ai sondaggi di gradimento, anche se personalmente (è una mia impressione) ritengo che ci siano delle remore sia a sinistra (su internet una lettrice di Repubblica ha scritto che la Bonino "puzza" perchè è stata con Berlusconi) che a destra (soprattutto da parte dei cattolici ortodossi, che le rimproverano le battaglie, peraltro vittoriose, a favore di divorzio e aborto). Secondo me è una buona candidata, ma non so se ce la farà. E' in politica da più di 30 anni eppure si può considerare fuori dalla partitocrazia perchè è una delle promotrici del referendum che ha a sancito l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti. Non sarà mica per questo che i 2 partiti maggiori non l'appoggiano con decisione?

Duka

Mer, 17/04/2013 - 14:04

Fanno i finti tonti ma tutti sbranerrebbero la nonna pur di sedersi sulla poltrona della presidenza. Dei problemi di cittadini già alla fame a questa banda di ladri schifosi e vergognosi non gliene importa nulla. Anche quelli che si presentano come i "difensori della gente e dei popoli" tipo Strada o Gabanelli, TUTTE BALLE

cicero08

Mer, 17/04/2013 - 14:05

Quello al centro levatelo pure: non solo non è stato eletto nella sua terra di origine ma è stato esemp'lermente presentato da un servizio di Striscia...al colle uno sempre avvinto da Morfeo non serve!

Cinghiale

Mer, 17/04/2013 - 14:05

Amato piace a parecchi, lo dice anche il suo cognome, D'Alema è abile (darebbe l'ufficialità di un inciucio mostruoso), gli altri non mi sembrano all'altezza. Ma all'inizio della campagna elettorale non si parlava di cambiamento e facce nuove?

Amon

Mer, 17/04/2013 - 14:10

altra balla de Il Giornale .. strada ha rinunciato al day one delle quirinarie. finira' la pacchia di questa informazione da stalingrado eh si cari berluscones il vostro giornale fa quello che fanno i dittatori comunisti storpia parole per confondere il vero significato, mistifica la realta' per portare acqua al proprio partito/dittatore

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 17/04/2013 - 14:10

Cosa ne dite di fini (mai più con maiuscola) visto che ci siamo ?

giangi85

Mer, 17/04/2013 - 14:12

vi rendete conto in che mani siamo? a quelle facce non darei nemmeno il cane da portare al parco......

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 17/04/2013 - 14:18

Che dire di quelle facce da c**o? POVERA ITALIA!!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 17/04/2013 - 14:20

Amato..... lo sgherro dei banchieri Bilderberg

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 17/04/2013 - 14:21

liberopensiero77, la Bonino non ce la potrà mai fare qui in Italia perchè ha la Chiesa contro. Puoi solo illuderti, questo si!

viento2

Mer, 17/04/2013 - 14:23

mà Strada sè eletto si darà una ripulitina ?

ripper

Mer, 17/04/2013 - 14:24

Strada?, Gabanelli?..e perchè no il Gabibbo?

gamma

Mer, 17/04/2013 - 14:24

Madonna mia, che faccie di tolla!!!

steacanessa

Mer, 17/04/2013 - 14:24

Che ghigni! Poveri noi!

silverio.cerroni

Mer, 17/04/2013 - 14:25

@- Signor Andrea! Anche l'occhio vuole la sua parte! Un po di ottimismo non guasterebbe! Sarà sarà forse perché sono poco fotogenici! Speriamo! Ha pubblicato, delle foto di personaggi che, più che essere candidati alla Presidenza della Repubblica, sembra debbano schierarsi innanzi ad un plotone di esecuzione o, se vogliamo essere più umani, al funerale di un congiunto. Hanno ragione ad essere preoccupati e cupi, vista la posta in gioco ma, più preoccupati dovremmo essere noi. Dei sette, uno solo è il meno peggio. Sapete che vi dico! Con l’attuale Papa Francesco, tornerei al 19 settembre 1870.

fabio tincati

Mer, 17/04/2013 - 14:26

facce da epitaffi,gli manca solo la lapide ed il:"hic situs est".Se questo è il nuovo della sinistra,tocchiamoci i gioielli.Solo che con i progressi della medicina,non se ne vanno mai!Non è più un problema di ideologie,sono finite!E' un problema di tappo!Il muro tra una società evoluta e moderna sono loro!Questi credono,o vogliono credere,di servire all'Italia,ma non è vero!Servono solo a loro stessi:sistemato il lunario,arredano la loro personalità a ns. spese,con sogni velleitari da romanzo d'appendice o con rivendicazioni contro il lupo cattivo che però non esiste.Litigiosi,vendicativi,impiegatizi, pigri ma mooolto pagati.Amministratori di un condominio (Italia) che ritengono di aver diritto al meglio,in quanto bravi!(a loro dire)e si sà prendi un dirigente in età avanzata e si farà 5 segretarie dove ne basta una,il bagno personale ed il calorifero sempre caldo.Sono pensionabili e basta! Esempi falliti di un partito vecchio,con vecchie idee e programmi!Le persone sbagliate in un posto (per loro) sbagliato!

fenix1655

Mer, 17/04/2013 - 14:26

Segnatevi questa. D'Alema nuovo Presidente della Repubblica Italiana! Già deciso da tempo. Alla fine è la soluzione migliore vista la situazione politica attuale. Auguri al baffino nazionale!

Amon

Mer, 17/04/2013 - 14:28

avete un gran coraggio ad appoggiare due partiti colpevoli della situazione italiana !! e questi sono gli illustrissimi nomi che tirano fuori...tutto vecchiume colluso e incocludente (magari fosse solo incocludente questi fanno piu danni di una bomba nucleare)

sale.nero

Mer, 17/04/2013 - 14:29

Ma avete visto che facce? L'unica che sorride e la donna. CHE DECADENZA ... SONO DA STRUTTURA ASSISTITA! Rendiamoci conto con che cartucce dobbiamo andare a combattere in Europa.

mariolino50

Mer, 17/04/2013 - 14:30

La Bonino non và mandata al quirinale anche solo per un motivo, è membro del club dei 300 e del Bilderberg, e forse anche di altre porcherie, quelli che da secoli tramano per la globalizzazione totale e la scomparsa degli stati, cercate e leggete.

Ritratto di mistereaster

mistereaster

Mer, 17/04/2013 - 14:34

GIOVANNI RANA FOR PRESIDENT

hectorre

Mer, 17/04/2013 - 14:34

Amon,strada ha rinunciato??? E quando?? Ha detto che se la gabanelli rinuncia,non è detto che sia lui ad essere il candidato 5stelle,dovrà decidere il movimento.........p.s. Che ci sta a fare su questo sito,proprietà del cavaliere nero?? il suo è un gesto eroico!!...lei parla di giornalismo fazioso e mistificatore,degno di una dittatura...e lo vorrebbe cancellare dal panorama giornalistico....ahahahahah....lei si che è democratico.....solo chi la pensa come lei è degno di esistere.....amon!! Fatte na camomilla!!!

Giovane Vecchio

Mer, 17/04/2013 - 14:36

E guarda caso tutti di sinistra.

pl.braschi@tisc...

Mer, 17/04/2013 - 14:36

DI FARABUTTI IN QUESTA LISTA CE NE SONO MOLTISSIMI! ANZI LE PERSONALIA' "NORMALI" (AFFATTO PER BENE) SONO UNA O DUE! MA SE ANCHE UN VOTO DEL POPOLO DELLA LIBERTA' ANDRA' AD AMATO, IL MASSIMO DEI LADRI ED APPROFITTATORI D'ITALIA, IO E LA MIA FAMIGLIA NON DAREMO PIU' IL NOSTRO CONSENSO A QUESTA COALIZIONE CON A CAPO BERLUSCONI! UOMO AVVISATO MEZZO SALVATO!

enricotartagni

Mer, 17/04/2013 - 14:37

A parte la Paganelli...mmmm, Gabanelli, ma perla...per la miseria gli altri sono brutti da far buttar fuori! ma per piacere per piacere buttateli tutti nella galera più buia e recondita che esista e dimenticateli la dentro...oooh!

Lu mazzica

Mer, 17/04/2013 - 14:38

Sembra un cartello stradale : " Strada per il Colle " , attenti alle zolle; strada tutta in salita, per Strada é finita !!Rgds., Lu mazzica

Lino1234

Mer, 17/04/2013 - 14:38

"Il Pd voti con noi per il Colle. Poi vediamo. Possiamo convergere sull’anticorruzione, contro il conflitto di interessi e sull’incandidabilità della Salma....." Chi sarebbe la Salma? Ed il soggetto che propone chi è. Se la salma è Berlusconi ed il soggetto è Grillo, a me viene istintivo porre la seguente ulteriore domanda : Grillo sta cercando di procurare anche la terza vittima oltre alle due, padre e figlio di cui ho commentato ieri ? Sta forse sollecitando qualche fanatico a proseguire la sua opera, eliminando fisicamente Berlusconi ? Allora la mia conclusione è la seguente : se Grillo si permette di auspicare la morte di Silvio, definendolo già salma, io potrei e dovrei dire che costui è un assassino mai pentito che non ha imparato nulla nemmeno da quella che, solo ieri, avevo definito sventura e che nessuna persona di buona e sana moralità dovrebbe mai votarlo per incarichi pubblici. Saluti. Lino - W Silvio che sulla propria coscienza non ha ne morti, ne feriti, ne danneggiati, ma solo e tanti beneficiati.

pl.braschi@tisc...

Mer, 17/04/2013 - 14:40

PENSO CHE FRA QUEI BRUTTI CEFFI CI POTREBBE STARE ANCHE LA SGRENA!

regale

Mer, 17/04/2013 - 14:41

Guardando le foto di questi personaggi l'istinto mi spinge a sputare immediatamente sul tablet .La ragione invece mi consiglia di liquidare le poche proprietà,fare le valigie e prendere il primo aereo per un paese civile.Qualcuno mi dovrebbe cristianamente spiegare perché un maturo liberale dovrebbe in qualche modo accettare che uno di questi qui diventi il presidente del suo paese.Abbiamo forse esaurito gli esseri umani ? Perché dobbiamo permettere che la parte avversa (!)con pochi voti in più occupi tutte le cariche dello stato ?O i miei rappresentanti tirano fuori gli attributi oppure lascino marcire questo miserabile paese al destino che l'aspetta.

giottin

Mer, 17/04/2013 - 14:41

Qui uno è sopravalutato, l'altro è inadeguato, quell'altro ancora rinuncia perché ha altro da fare, pero quella "cadrega" la vogliono tutti. In ogni caso quelli che ci sono in fotografia per me possono andare tutti a remengo e al Cav. dico: ""se il pdl si permette di votare uno di codesti personaggi con me il PDL HA C H I U S O"" ! Se qualcuno vuol capire....

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mer, 17/04/2013 - 14:41

Depressione assicurata con quelle sette facce incartapecorite. Se poi tiriamo in ballo l'esperto in cinema facciamo il pieno di ridicolo. Ecco perchè ci trattano da bambini scemi! Mi pare impossibile che in Italia non esista una persona che non sia uno scherzo come i figuri di cui sopra e che fanno finta di non essere interessati alla cosa. Viene il latte alle ginocchia a pensarci! Saluti

Ilgenerale

Mer, 17/04/2013 - 14:44

Fanno TUTTI vomitare, roba da Trattamento sanitario obbligatorio! Rodota' con quella faccia da comunista saccente e impenitente lo manderei a lavorare in miniera . Prodi era irriso anche da Grillo, lo chiamava la fattucchiera! Amato anche detto Mr. Tasse, la Gabanelli....be' allora io voglio la Clerici, almeno si mangerà bene! ......ma quando un bel golpe militare?!?!?

pansave

Mer, 17/04/2013 - 14:49

Sarà curioso vedere la guerra fra gli atei rossi e i cattolici ex dc, che si scontreranno nella scelte del Presidente. Poi uscirà anche il centro del pd. La storia stà scrivendo i nomi degli irresponsabili egoisti, che sono giudicati a livello mondiale e verranno ricordati come tali. L'Italia soffre!!!

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Mer, 17/04/2013 - 14:50

Se questi sono i candidati, allora è proprio vero che siamo messi male!! All'elenco mancano il Mago Zurlì, Pluto, Pippo e Paperino e qualcun altro!! Comunque, come già detto, buon comunismo a tutti!!!

Amon

Mer, 17/04/2013 - 14:53

Hectorre devo scendere al suo livello per risponderle gino strada ha rinunciato il primo giorno delle qurinarie dicendo che il suo lavoro e' altrove e non e' un uomo da politica. dovrebbe leggere anceh altri giornali per avere un'informazione meno faziosa, e cmq si mi auguro che megafoni di partito spariscano per sempre sopratutto se mantenuti dal finanziamento all'editoria ( che non so se sa ma paghiamo noi con le tasse) questo surragato di giornale non camperebbe un giorno con le copie vendute se lo ricordi sempre !

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mer, 17/04/2013 - 14:55

Se, date le nostre misere referenze, non fosse che nessun altro paese ci assumerebbe quali sudditi, verrebbe voglia di dimettersi da Italiani. Siamo un ex-presunto popolo alla canna del gas e non ce ne vogliamo rendere conto. Roba da diluvio universale! Sconsolatamente

Ritratto di Situation

Situation

Mer, 17/04/2013 - 15:00

...io rimango BASITO: ma sono tutti sinistri o sinistrati o ultrasinistri o cattici con ☭ al collo...........sta accadendo un epilogo scontato: ancora un colibattere ☭✞ a definire la vita di questo sinistrato paese. Berlusca!!!!!!!!!!!!!!!!al VOTO

egi

Mer, 17/04/2013 - 15:02

In che stato siamo, pazzesco non ci sono parole, si salvi chi può

Ritratto di Gennarino

Gennarino

Mer, 17/04/2013 - 15:04

Mammamia, uno di questo deve sorbirlo per sette anni, il più probabile sarà Rodotà detto Miseria & Nobiltà

Elisabetta

Mer, 17/04/2013 - 15:09

Ma li avete guardati bene????? Se uno di questi candidati sarà chiamato a rappresentarci per 7 anni (!!!) siamo proprio alla canna del gas.

re-leone66

Mer, 17/04/2013 - 15:10

Di peggio non c'è nessuno??? Perché non Ilona Staller? Oppure la Minetti? almeno ci lustriamo gli occhi. Anche Grillo , non aveva altro?

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 17/04/2013 - 15:13

Nella foto non vedo PAPY come mai ? Vi vergognerete mica a proporlo ?

re-leone66

Mer, 17/04/2013 - 15:13

Dimenticavo, perché non la Belen, con la Farfallina al vento??????

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 17/04/2013 - 15:15

mariolino50, non faccia disinformazione complottista, la Bonino non è membro del Bilderberg, ma ha solamente partecipato una volta a una sua riunione. Poi cos'è, il Bilderberg è una associazione illegale? Assolutamente no, è solo una associazione internazionale, a cui partecipano soggetti privati e politici, che tratta una grande varietà di temi globali, economici, militari e politici. Sono a favore della globalizzazione? Può darsi, e allora? Perfino l'ONU è per la globalizzazione ... Certo, le riunioni del Bilderberg non sono pubbliche, ma neanche quelle del Consiglio dei Ministri lo sono (non si fa neanche un verbale), eppure è una struttura pubblica. Quindi, attenzione a criticare le persone semplicemente perchè partecipano a circoli riservati o ad organizzazioni private, perchè così si finisce per vedere complotti anche nelle riunioni del condominio (dove qualche volta, in effetti, si parla pure male degli assenti ...) ... La Bonino è difficile che venga eletta, ma non certo perchè ha partecipato a una riunione del Bilderberg, piuttosto perchè è donna, poi perchè è liberale ed infine perchè è a favore dei diritti civili. Tutto questo, in una cultura maschilista e catto-comunista come quella italiana è decisamente troppo, e anche sui giornali che si dicono liberali la cultura cripto-comunista e il clericalismo vengono sempre fuori ... Purtroppo vedo che molti si meritano come Capo dello Stato le cariatidi che sono in foto ...

re-leone66

Mer, 17/04/2013 - 15:16

Se va' uno di questi, RIVOLUZIONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

giseppe48

Mer, 17/04/2013 - 15:17

in quale ospizio si trovano?ma siamo pazzi mettere questi al colle

tzilighelta

Mer, 17/04/2013 - 15:24

Sto aspettando il candidato di centro destra, per il momento il più gradito e vicino al cav. sembra essere Massimo D'Alema! Avete capito bene, baffino è il più gradito al popolo della libertà che vuole facce nuove e non comunisti, insomma B. vuole fare il patto con il diavolo pur di garantirsi immunità e aziende, intanto i berluscones danno di matto perché non capiscono il gioco del capo!

Ritratto di romy

romy

Mer, 17/04/2013 - 15:25

Adesso si parla di Quirinale,è questo il campionato di calcio che danno in TV attualmente,nel frattempo scopro nuove tassucce,lasciate in dono da questo governo ancora al comando dell'Italia.A breve la denuncia di reddito ed ho scoperto questa novità: il contributo SSN (Sistema Sanitario Nazionale) è ancora deducibile ma con una FRANCHIGIA di 40 euro. Siccome il contributo è pari al 10,50% del premio RC Auto, supererà questa soglia chi paga di premio netto almeno 380,02 €. Inoltre quest’ultimi potranno dedurre solo la quota oltre 40 euro, cioè ben poco.........quindi altro obolo.Ma i più odiosi restano i bolli sugli strumenti d'investimento vari,tra cui i conti di deposito,roba da poveri insomma "patrimoniale sui risparmi"dello 1,5 x mille nel 2013.Ho perso il conto,tanti furono gli schiaffi e gli scappellotti che alla fine si finì tramortiti al suolo,ma quando finirà quest'incubo di questo governo.Normale che i sondaggi stiano uscendo in un certo modo,man mano che si prende atto delle sorprese tassifere..,i sondaggi cambiano e così l'umore e la rabbia degli Italiani.Adesso si parla di cassa integrazione in deroga alla deroga,e si preparano ad un nuovo pianto.......ma li fate i conti dei tanti soldi che sono entrati ed entreranno ex novo nelle case dello Stato?A proposito,solo per farlo sapere,mia figlia,madre di un figlio,è stata licenziata a febbraio del 2012 e non ha avuto un euro.........,sono finiti entrambi a mio carico,anche i cittadini lavoratori,in Italia,non sono tutti uguali,ci sono quelli che assistiti fanno un casino della malora,e chi è lasciato al suo destino di disoccupato,a proposito mia figlia ha 2 lauree e mezzo,come dire pezzi di carta,costati soldi e fatica,ma a che pro?mai una Nazione fu così ingiusta e matrigna con i suoi figli,da vergognarsi.....,mi chiedo se non ci fossero i genitori,che fine farebbero tanti figli e nipoti?per questo motivo sarebbe logico smetterla con le tasse su costoro,specie su quelli che hanno carichi di famiglia.C'è chi si scopre che ha rubato fiumi di danaro,chi percepisce stipendi e pensioni da favola,e come si dice a Napoli,"Chi ha avuto ha avuto e chi ha dato a dato"non è che l'immobilismo politico?,serve per non cambiare nulla e per continuare a pagare le tasse che tutti vorrebbero togliere a chiacchiere?promesse da campagna elettorale?....non credo....,allora,di questo passo,ditemi dove si vuole arrivare?.......speriamo che non siano i famosi forconi?,"I Forconi"parola che ho sempre odiato e che non condivido,perchè non porterebbero a nulla di buono,specialmente per i più deboli,ma vallo a spiegare alla massa,che spesso si fa prendere dalla rabbia,con conseguenze nefaste...........per tutti.

Roberto Casnati

Mer, 17/04/2013 - 15:26

Davvero siamo messi male: Amato, un ladro imbecille oppure d'Alema, un sessantottino picchiatore. Certo che il tema è semplice: se fino ad ora sono saliti al colle una schiera di stupidi, farabutti, ladri ed incompetenti che, con la sola eccezione di Einaudi, hanno fatto solo danni, ogni imbecille può pretendere di salire al Quirinale.

Roberto Casnati

Mer, 17/04/2013 - 15:28

Il più pulito ha la rogna!

Massimo Bocci

Mer, 17/04/2013 - 15:28

E gli Italiani cosa sognano??? Un bel zunami che se li porti via tutti,in un colpo solo!!!!..........Però per sempre mi raccomando!!!!.........Sennò l'incubi ritornano!!!!!

Ritratto di .Forza.5.s.

.Forza.5.s.

Mer, 17/04/2013 - 15:28

amato o dalema, cos'altro di peggio ci si può aspettare dal pdpdl il partito unico della casta?

illogic

Mer, 17/04/2013 - 15:28

Dopo che il PDL ha votato il fiscal compact ed il pareggio di bilancio in costituzione appoggiando tutti i provvedimenti del governo criminale di monti ho deciso di non votarli più. Visti i nomi che appoggiano per la presidenza... penso proprio di aver fatto bene. Non ho votato nessuno e non voterò più nessuno. Non mi sento più italiano. Che facessero quello che vogliono. Tanto PD e PDL sono 2 facce della stessa medaglia. Ormai l'italia è fallita, inutile stare ad impazzire per decidere chi è meglio. Il centro sinistra ha distrutto l'italia a partire dal divorzio banca d'italia/tesoro per poi completare l'opera portandoci nell'euro. Il PDL non ha fatto niente per impedirlo.

Ritratto di pasquale cafiero

pasquale cafiero

Mer, 17/04/2013 - 15:30

Tutti e sette giù dalla torre

noinciucio

Mer, 17/04/2013 - 15:32

per viento2 guardi che quello è così di natura!!! già nella foto è molto, ma molto ripulito!!!

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mer, 17/04/2013 - 15:33

Agrippina: Sono un'elettrice del Pdl, di BERLUSCONI in particolare, sono un'impresentabile, cmq meglio il vecchio che i 4 rembambiti scelti dai grulli e grullini. Meglio un politico pci/pd che i centri sociali grullini. Soddisfatta!!!

Rossana Rossi

Mer, 17/04/2013 - 15:35

Spero solo che Berlusconi non si faccia menare per il naso da questa sequela di sinistrati uno peggio dell'altro.......ma scusate, chi dice che nel CD non ci sono candidati presentabili? Letta,Martino cosa hanno di peggio di prodi? Forse perché sono persone oneste? Mah!

21v3

Mer, 17/04/2013 - 15:37

Se PD-PDL metteranno al colle D'Alema o, peggio, Amato il M5S alle prossime elezioni prenderà il doppio dei voti!!! Amato!!! Il difensore dei potenti!!! Quello che ha fatto la patrimoniale!!! Contenti voi.

Antonio Panebianco

Mer, 17/04/2013 - 15:38

IL POPOLO DEGLI I.NET.T.I. (INFORMATION TECHNOLOGY FOR ITALIANS)PROPONE LA GABANELLI, OSSIA NON LA "FANTASIA AL POTERE", MA LE "FANTASIE AL POTERE" PER CHIUDERE GLI OCCHI SULLA POLITICA PROPOSITIVA A VANTAGGIO DELL'IGNORANZA E DEL POPULISMO AFINALISTICO.

smithjosef

Mer, 17/04/2013 - 15:41

Non uno di questi è condiviso da tutti gli Italiani. Se sarà eletto uno di questi impresentabili allora sì che la sinistra con un 0,36% in più del cdx ha fatto il pieno del 100%. Se Berlusconi, dato che non volevi questo colpo di stato, imponi i tuoi nomi. GIANNI LETTA E ANTONIO MARTINO SONO PERSONE SERIE, CAPACI E SOPRATTUTTO "PULITE" e sopratutto sono molto più affidabili dei candidati di cui sopra.

Ritratto di romy

romy

Mer, 17/04/2013 - 15:42

"Il Pd voti con noi per il Colle. Poi vediamo. Possiamo convergere sull’anticorruzione, contro il conflitto di interessi e sull’incandidabilità della Salma.Ok mi stà bene,fatelo questo governo tra Grillini e PD,ma poi ci devono risolvere i problemi economici e senza mandarci tutti a pranza re alla Caritas?,altrimenti,oltre alle comiche,che ci saranno di sicuro ed in abbondanza, buone per farsi qualche risatina....,poi,a politica del fare, le riforme valide,senza distruggere del tutto il Paese, la vedrei veramente nera........

masquenada

Mer, 17/04/2013 - 15:42

No, dico, ma le avete guardate bene le facce in testa all'articolo? ma sono da paura!!! Tranne la Gabanelli, che in qualche modo è guardabile, gli altri mi sembrano personaggi tratti dal film il pianeta delle scimmie!!! Per carità, siamo proprio messi male.

Palladino

Mer, 17/04/2013 - 15:44

...mamma mia che facce.

mariano1963

Mer, 17/04/2013 - 15:47

Giornalisti, medici, attori teatrali... ma che ci azzeccano!

linoalo1

Mer, 17/04/2013 - 15:47

Quasi,quasi,mi candido anch'io per il Colle!Tanto.ormai,sembra che possano essere candidati anche cani e porci!Lino.

forbot

Mer, 17/04/2013 - 15:48

Visto che il sole ha rifatto capolino, mi auguro ed auguro a tutti gli italiani, di non dover sopportare un altro presidente, per ben sette anni, eletto dopo un colpo di sole preso dagli illustri onorevoli, da noi mandati in Parlamento per rappresentarci. Quindi, oltre a regolarsi di non essere apertamente di una precisa parte politica, sia anche di bella presenza, ma principalmente non sia fra quelli messi nella foto. Non dimenticate una Donna validissima per il Colle: l'On.Cancellieri. Essendo già Ministro degli Interni, volendo, può conoscere la "rava e la fava" = (senza malizia del detto toscano) di ognuno, lor signori, che hanno così tanta voglia di governarci; nonostante tutti i guai, disastri, crisi, morti, fallimenti, chiusure di fabbriche, banche che falliscono, negozi che chiudono ecc. ecc.ecc... ma perchè si vorranno tanto sacrificare per noi? Chissà che sotto sotto non ci sia sempre qualcosa da arraffare.

Ritratto di Blent

Blent

Mer, 17/04/2013 - 15:53

perche' non incarichiamo Michele Ferrero, metterebbe d'accordo tutti con la sua nutella

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 17/04/2013 - 15:54

A PIÚ DI VENTITRE ANNI DALLA CADUTA DEL MURO DI BERLINO il Paese ha tutto il diritto a scelte dettate dalla Intelligenza di guardare positivamente al futuro, di volere un Presidente della Repubblica che sia un vero liberale, un nuovo Einaudi che sappia oggi come allora indicare la corretta strada da percorrere, di negare il visto ad un socialista e ancora di piú ad un "ex" comunista.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 17/04/2013 - 15:56

A PIÚ DI VENTITRE ANNI DALLA CADUTA DEL MURO DI BERLINO il Paese ha tutto il diritto a scelte dettate dalla Intelligenza di guardare positivamente al futuro, di volere un Presidente della Repubblica che sia un vero liberale, un nuovo Einaudi che sappia oggi come allora indicare la corretta strada da percorrere, di negare il visto ad un socialista e ancora di piú ad un "ex" comunista.

Ritratto di indi

indi

Mer, 17/04/2013 - 15:56

La gabanelli anziché sul Colle deve sciogliere la riserva sul suo ex collaboratore di redazione Paolo Barnard, vedi link che segue: http://polinux.altervista.org/polinux-post.php?tit=politica02-04-08. Ci sta pensando anche strada che conserverà ancora la chiave inglese che usava negli anni 70 per spaccare quel che ora così pietosamente ripara oggi in giro per il mondo. Due degni candidati per il Colle. Ma il grillotalpa fuma qualcosa di strano e poi lo distribuisce agli iscritti grillotalpini?

Ritratto di wtrading

wtrading

Mer, 17/04/2013 - 15:56

Agrippina. Ti rispondo io. Prodi no perchè è un idiota ( detto da quel "grande" che è stato Beniamino Andreatta.) Ho avuto modo di conoscerli tutti e due. Prodi è veramente un idiota ( furbacchione ) a cui Andreatta ha regalato una cattedra per toglierselo dai coglioni. Andreatta ho avuto il grande onore di conoscerlo. Rodotà al Quirinale non saprebbe da che parte girarsi. Non parliamo poi dei due Gabanelli e Zagrebelsky che, oltreche non sapere dove girarsi, sono due giustizialisti. D'Alema, Violante,Amato sono i meno peggio. Non capisco però perchè il Presidente della Repubblica debba essere sempre di sinistra ( lo so, ma sto zitto !!..).

maranjù

Mer, 17/04/2013 - 15:57

ma vada chiunque , tanto non cambia nulla . basta guardare la facce e i loro curricula . dell'italia a quasti non importa nessuno .saluti a ferragosto così è chiuso per ferie .

Ritratto di TizianoDaMilano

TizianoDaMilano

Mer, 17/04/2013 - 15:57

Marcello Pera for president!

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mer, 17/04/2013 - 15:59

Amon: Questo se non è dittatore è un pazzo squinternato. Ecco cosa dice in un'intervista che puoi leggere su GQ.com: Cosa pensa che Berlusc... «Una cosa sola, sono pronto a raccontarti tutto, ma non voglio parlare di Berlusconi. Ho recentemente "deberlusconizzato" il mio sito e mi sono sentito subito risollevato. Lui è mooorto, come la sua politica e la sua gente: mooorte. Io voglio parlare di vita, di energia, della nostra rivoluzione». Ma Berlusc... Urla con gli occhi sbarrati. «Non nominare il suo nome, non me lo nominare! Lui fa parte della vecchia politica, quindi non conta....... Povera Italia in mano a questo .......

Antonio Panebianco

Mer, 17/04/2013 - 16:00

IL POPOLO DEGLI I.NET.T.I. (INFORMATION NET TCHNOLOGY for ITALIANS) CANDIDA LA GABANELLI. DALLA "FANTASIA" AL POTERE ALLE "FANTASIE" AL POTERE IN NOME DELL'IGNORANZA E DELL'INCONCLUDENZA.

Ritratto di Arburent

Arburent

Mer, 17/04/2013 - 16:00

... forse basterebbe sorteggiare un/a cittadino/a italiano/a tra i 50 e 65 anni incensurato, con istruzione superiore... questi fanno c...re.

Ritratto di wtrading

wtrading

Mer, 17/04/2013 - 16:01

Ma vi rendete conto che tra tutti quei ceffi descritti il migliore è Berlusconi ( di diverse spanne tra l'altro ! )

Ritratto di romy

romy

Mer, 17/04/2013 - 16:05

Ritornando nel tema del Presidente della Repubblica,non vi affannate troppo,chiunque sarà?restera' sempre quello di cui si legge nella Costituzione.Napolitano,come pure Berlusconi,dipende dalla pasta di cui sono fatti gli uomini,non sono le cariche di prestigio o meno che fanno gli uomini,ma è vero il contrario,La Presidenza della Repubblica è una Istituzione garante della Costituzione,buona per rappresentarci all'Estero,in quanto a poteri,sono molto scarsi,distanti da quelli che vorrebbe Berlusconi con la riforma Presidenzialista,o dai poteri che ci ha fatto vedere il Presidente Napoletano,che campasse altri cento anni,non potrebbe più metterli in campo,infatti sul finale,tali poteri si sono quasi esauriti,nessuno se ne accorto??????se si,pensate al motivo di cio?.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mer, 17/04/2013 - 16:09

Di tutta questa sequenza di milionari o presunti tali non si salva nessuno. Da troppi anni posano il deretano su troppe poltrone e non sanno cosa sia la strada,in quanto a strada persona meglio vada a curare i suoi malati,l'Italia abbisogna di altre cure e costoro a livello finanziario e umano sono fallimentari,fermo restando il credersi superiori a tutti. Tocchiamo ferro che non ci vengano addossati sette anni come i precedenti. Dio ce ne scampi.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mer, 17/04/2013 - 16:10

La foto è stata tratta dal film "La notte dei morti viventi"?

ney37

Mer, 17/04/2013 - 16:11

da vomito!! ma questi lì hanno riesumati da qualche tomba egiziana?

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mer, 17/04/2013 - 16:11

***Allibro. Scommettete! Pago tutti codesti personaggi a 8, come le patate nuove. Mentre un chiunque non ora canditato lo pago 0,1. Affrettatevi ma, senza spingere!*

maranjù

Mer, 17/04/2013 - 16:12

oggi il mondo cambia di continuo . io ero piccolo e c'era amato ,il professor sottile ;si sottile per ... oggi sono grande e c'è sempre il professor sottile . ma quanti anni anno ? sette anni di dissgrazie e alla fine la colpa è degli elettori .

laghee100

Mer, 17/04/2013 - 16:12

e perchè non GianPaolo Pansa ?

laghee100

Mer, 17/04/2013 - 16:14

qualora venisse eletto Gino Strada, speriamo che si faccia almeno la barba !

abocca55

Mer, 17/04/2013 - 16:17

Si gioca d'azzardo. Leggete qui: http://economia.virgilio.it/soldi/pensioni-inps-a-rischio-colpa-fusione-con-inpdap-stato-non-paga-contributi.html

laghee100

Mer, 17/04/2013 - 16:18

x re-leone66 la MInetti non ha l'età, ma la signora Parietti mi sembra che li abbia superati i 50 anni !

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mer, 17/04/2013 - 16:18

***Aridatece er puzzone nostro come Presidente nella veste di Giorgio Bracardi. In alternativa Maurizio Ferrini. Così, quel krapa pelata di un "Ber-sani", avrà almeno un sosia.*

Ritratto di .Forza.5.s.

.Forza.5.s.

Mer, 17/04/2013 - 16:18

wtrading - Zagrebelsky ex giudice della Corte costituzionale dal 1995 al 2004 e presidente emerito della Corte costituzionale giustizialista? più che un post è una bestemmia

Ritratto di alelepri

alelepri

Mer, 17/04/2013 - 16:20

Propongo quattro nomi per il Quirinale: - Emma Marcegaglia - Luca Cordro di Montezemolo - Irene Pivetti - Emanuele Filibero di savoia

MEFEL68

Mer, 17/04/2013 - 16:21

Poichè non si può trasformare la poltrona in un divano, vediamo: Amato: è quello che ci ha espropriato parte dei risparmi(6%°)con una manovra di 92.000 mld senza alcun risultato; Rodotà: come garante della privacy non ha garantito niente. Berlusconi ne sa qualcosa; Prodi: sarebbe come riesumare la mummia di Tutankhmen; D'Alema: come membro della direzione comunista, tutto potrebbe essere, meno che super partes; Marini: io che ho lavorato in un Ministero, feudo CISL ai tempi del suddetto, ho visto come questo sindacato non tutelava i propri iscritti e la categoria tutta; Gabanelli: se basta essere giornalista e donna per diventare Presidente di una Nazione (mi sembra poco)la eleggano pure. La sera di capodanno vedremo il suo report di auguri. Strada: se accetta, deve lasciare Emergency e questo vuol dire che conta più la poltrona che lo spirito umanitario del quale si vanta. Povera Italia, ma soprattutto, poveri noi.

capitanuncino

Mer, 17/04/2013 - 16:22

Se fosse più giovane proporrei Andreotti. Tra i proposti c'è di tutto da ex di potere operaio (o era lotta continua) a chi è stato accusato di essere anti NATO, da chi ha già fatto disastri nell'industria e nella politica a chi ha il solo merito di uno share alto. Ci vuole uno in gamba, onesto ed affidabile e che conosca bene i meccanismi dei rapporti internazionali e non schierato politicamente....che ne dite di Staffan de Mistura? (ora sottosegretario agli Esteri)...il suo merito più grande? essere Svedese (naturalizzato Italiano)....

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Mer, 17/04/2013 - 16:24

Comincio ad averne il belino pieno,Sono da bocciare tutti i politici nessuno escluso.Tornino a casa a coltivare il basilico.Vogliamo un presidente?facciamo una rosa di trenta candidati che abbiamno salvato vite umane buttandosi nel pericolo,ma non per faRSI BELLI COME I VARI GINO STRADA. OPPURE CHE ABBIANO COMBATTUTO LA MAFIA O LA CAMORRA SERIAMENTE,e che abbiano un curriculum lindo come quello di un bambino.Non è difficile trovarli, Questi politici ormai sono da compiangere tutti,Tutti semidei,ma nella vita normale non sarebbero nemmeno riusciti a stringere una vite, o fare il boccia,questi arroganti ignoranti inutili parlatori del nulla

Gio1602

Mer, 17/04/2013 - 16:24

a mio parere il giudice costituzionale Sabino cassese andrebbe bene perché non è un politico, e ci toglier ebbe dalle scatole tutti i nomi che si sono fatti in questi giorni e che siamo stufi di vedere e sentire, è ora di farli sparire. La Gabanelli è palesemente komunista, pertanto non può essere definita "super partes"

regale

Mer, 17/04/2013 - 16:30

Allora questa settina: Don Gallo,Dario Fo e Franca Rame insieme, Agnoletto, Flores D'Arcais,i fratelli Guzzanti, Toni Negri.

wainer

Mer, 17/04/2013 - 16:31

Proporrei (meglio che Gino Strada) Rocco Siffredi! Intanto pareggeremmo il conto con Cicciolina, poi avremmo sul colle qualcuno che ha qualcosa di "importante" se non da dire... almeno da far vedere al resto del mondo...

Accademico

Mer, 17/04/2013 - 16:32

Sinceramente, visto che le facce dak ulo in corso potrebbero queste, comprensive anche di qualche cadavere, preferisco senz'altro la Gabanelli. Che, se non altro, è' una bella Signora!

Ritratto di Gennarino

Gennarino

Mer, 17/04/2013 - 16:34

Scusatemi mi sbaglio! C’è per caso in queste foto un personaggio che cacchio cacchio, tomo tomo, si prese i soldi dal conto corrente,ditemi che è uno scherzo per favore, anzi visto che lo chiamano Topolino, avvisiamolo che il formaggio è finito.

hectorre

Mer, 17/04/2013 - 16:37

Amon,con i giornali che legge lei ci incarto il pesce...se ne sa più dello stesso strada è un vero fenomeno!!! e a tal riguardo non avevo dubbi....saggio,mago,veggente e democratico....perchè non si candida pure lei per il quirinale?? Visti i personaggi che ha sfornato la sx,avrebbe qualche possibilità di vittoria! Se la deve giocare con il medium prodi,altro fenomeno paranormale.....

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 17/04/2013 - 16:40

Paola29,se a lei sta bene così,ci mancherebbe,io da destra non appogerei mai quei personaggi,che se li votassero da soli,piuttosto come già scritto avanzerei altre candidature e pazienza se rimangono di bandiera,per lo meno non mi rendo complice di questa sciagura. Wtrading,la Gabbanelli non è adatta per una insufficiente competenza istituzionale e costituzionale come onestamente ammesso dalla stessa,per il resto mi pare una donna indipendente e rispettabile.Su Zagrebelsky lei ha informazioni completamente errate,è un signor costituzionalista,assolutamente garantista,uno dei giureconsulti più moderni e capaci,magari non è intrallazzato con i partiti,ma le Istituzioni le conosce e le ha servite con assoluta capacità,qualcuno prima le ha ricordato il curriculuum.Certo è uno di quelli a cui è impossibile chiedere un amnistia o porcate simili,ma comprendo che data l'indisponenza verso quella categoria l'elettorato pdl più fedele ha l'orticaria,peccato che dirle ,se anche lei preferisce a questo punto sostenere quei signori e accetta che il suo partito contribuisca ad eleggerli,almeno si metta l'anima in pace,per i prossimi sette anni si dimentichi tutto il repertorio di anticomunismo con cui si è allenato,io per parte mia rimango coerente e certe persone non le voglio nemmeno guradare in foto.

Silvio B Parodi

Mer, 17/04/2013 - 16:41

Io ci ritento!! Chiudiamo parlamento e camera, rimettiamo il re d'ITALIA Emanuele Filiberto di Savoia mandiamo tutti i tristi figuri in pensione,(non d'oro) e con i soldi risparmiati della politica aiutiamo pensionati e disoccupati, pensate, oltre diecimila assessori,centomila politici vari, abolite le province ed i soldi ai partiti, obblighiamo il governo a saldare i debiti alle imprese sapete quanto si risparmierebbe annualmente?? da un mio conto approssimativo, che non sto qui a spiegare sarebbe troppo lungo,27 miliardi all'anno dico ventisette, gia' ma quelli non mollano con tutti quei soldi davanti a se' chi mollerebbe forse neanch'io

abocca55

Mer, 17/04/2013 - 16:42

Un moderato del PD sarebbe meglio, tipo Gentiloni se ha compiuto 50anni.

abocca55

Mer, 17/04/2013 - 16:55

Nel mentre le nostre pensioni sono in pericolo: http://economia.virgilio.it/soldi/pensioni-inps-a-rischio-colpa-fusione-con-inpdap-stato-non-paga-contributi.html

Silvio B Parodi

Mer, 17/04/2013 - 18:16

la Gabanelli e pure gli altri invece di dire ci pensero' stanotte dovrebbe avere il coraggio, o l'onesta i rispondere " grazie del pensiero ma non credo essere adatta , il presidente d'Italia e' una cosa seria, invece???ma che faccia tosta! per dio! proprio una comunista d'oc

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mer, 17/04/2013 - 22:43

@TIZIANOdaMILANO: La sua è una proposta eccellente, quindi non avrà la minima considerazione. Molto meglio un personaggio insignificante e sciapo ma della cricca. Saluti