Se Grasso e la Boldrini giocano per affondare le larghe intese

Le dichiarazioni dei presidenti delle Camere minano la pacificazione. Brunetta accusa: "Lavorano per le minoranze estremiste". Boldrini replica: "Fai solo forzature"

Ogni tanto, destandosi dal torpore, accade che uno dei due presidenti delle Camere si sveglia e tiri bordate a destra e a manca. Dichiarazioni di fuoco, accuse, minacce, prese di posizione. Laura Boldrini e Pietro Grasso stanno prendendo, giorno dopo giorno, posizioni che esulano dal loro ruolo istituzionale. Se un giorno tocca al presidente del Senato minacciare il Pdl di fantomatiche nuove maggioranze formate da Pd e Cinque Stelle, un altro tocca alla terza carica dello Stato prendersela con l'ad del Lingotto Sergio Marchionne schierandosi apertamento al fianco della Fiom. "Le presidenze delle due Camere sono oggi totalmente dissonanti rispetto al sentimento di una larghissima maggioranza, non solo del Parlamento ma dell’intero Paese - ha commentato il presidente dei deputati del Pdl, Renato Brunetta - non abbiamo bisogno di massimi rappresentanti delle istituzioni che lavorino per disegni organici a minoranze estremiste".

L'ultimo strappo è sicuramente ad opera della Boldrini. All'indomani della presa di posizione della Corte costituzionale che ha bocciato la norma dello Statuto dei lavoratori che limita la rappresentanza ai sindacati firmatari del contratto, giovedì scorso la presidente della Camera è entrata a gamba tesa nei confronti dei vertici del colosso torinese rifiutandosi di visitare lo stabilimento in Val di Sangro. La motivazione (di facciata) è un impegno istituzionale preso in precedenza. Tuttavia, l'occasione si fa ghiotta per stangare la Fiat e difendere le tute blu della Fiom. E così la lettera a Marchionne si trasforma in una resa dei conti in piena regola. "Affinchè il nostro Paese possa tornare competitivo è necessario percorrere la via della ricerca, della cultura e dell’innovazione. Una via che non è in contraddizione con il dialogo sociale e con costruttive relazioni industriali: non sarà certo nella gara al ribasso sui diritti e sul costo del lavoro che potremo avviare la ripresa". Una presa di posizione che, al pari della sua presenza al Gay Pride di Palermo insieme all'ex ministro allo Sport Josefa Idem, denota un comportamento tutt'altro che super partes. Non sono certo due episodi a sé stanti. L'elenco è lungo. Il lungo silenzio della Boldrini dopo l'aggressione subita dalle parlamentari del Pdl prima della manifestazione di Brescia è piuttosto eloquente.

Non è certo da meno il collega a Palazzo Madama. Domenica scorsa, in una intervista a Repubblica, Grasso non solo aveva bocciato la riforma della giustizia avanzata dal Pdl, ma era arrivato anche a ventilare nuove maggioranze per far fuori il centrodestra dal governo. "Nel caso in cui venisse meno la fiducia a questo esecutivo - era stato l'avvertimento del presidente del Senato - sono certo che Napolitano non escluderà alcuna possibilità per altre possibili coalizioni". Secondo i vertici del Pdl, i comportamenti dei due "custodi" delle camere rischiano seriamente di vanificare il cammino difficile intrapreso avviando le larghe intese. Se lo scontro con la Fiat spinge a pensare che la Boldrini debba rispondere non tanto al popolo italiano ma al segretario della Fiom Maurizio Landini e al leader del suo partito Nichi Vendola, le dichiarazioni di Grasso avevano obbligato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a riparare i danni minimizzando. "Boldrini e Grasso sono esito di un momento politico temerario, allorché Bersani coltivava sogni di maggioranze strampalate - ha commentato Brunetta - ma quella stagione è finita". Da qui l'appello ai due presidenti a "recuperare il senso delle istituzioni" e a finirla di "coltivare velleità non in linea con il proprio compito di rappresentanza democratica". Ma la Boldrini non ammette alcuna critica: "Solo forzature polemiche possono leggere come scelta di parte, e non istituzionale, l’appello rivolto al mondo sindacale e a quello imprenditoriale".

Commenti
Ritratto di Zione

Zione

Sab, 06/07/2013 - 15:52

Puah, ma che orribile Banda di incoscienti e SOVVERSIVI Pazzi, di Gargagnan e di fetentissimi MARJUOLI è diventata la "giustizia del Popolo Italiano" che per mano di Miserabili e Venduti magistrati POLITICI e dei loro Compari Malfattori (e Briganti ...) ci ha riportato sullo spartiacque di una possibile e nefasta RIVOLUZIONE; che, se e qualora dovesse scoppiare e Dio non voglia, sarebbe un'immane Sciagura; sicuramente diversa dal loro (passato ?) TERRORISMO, che prima tennero tanto enfaticamente a battesimo (in Piemonte ?) e molto lo alimentarono, servendosi anche di "Pentiti di comodo" e di feroci Sbirri, pronti esecutori di Fuorilegge e Assassini ORDINI VERBALI; ma poi, visto che mancò il seguito, perchè i LAVORATORI delle Officine, delle Fabbriche e la Popolazione non abboccarono alla loro infame esca, sulla quale ci contavano molto, allora lo "sconfessarono" (in Pubblico ...) e con la scusa di combatterlo, MACELLARONO anche chi non aveva nulla a che farci, ma comunque poteva ostacolare quel loro Delirante sogno di andare al Potere, per "sistemare le cose ...". ------ Questi Gaglioffi del Giudiciume (quello Alto, di ignorantissimi Boss), purtroppo non contenti di venire Svergognati tutti i giorni per le loro TURPITUDINI, tuttora ci provano ancora con un sempre rinnovato grido di Guerra, dove al posto del sublime "Savoja, Savoja !!!" che nobilmente ha Onorato la PATRIA, vanno invece sbraitando e ululando a seconda della loro sporca convenienza del momento, un'altra parola; la quale oltre a servire da ALIBI, per la loro triste Complicità a favore di Mascalzoni e Farabutti della loro occulta SETTA, va bene anche per nascondere la loro inettitudine e Incapacità a SERVIRE la GIUSTIZIA con la dovuta Onestà; questo preoccupante grido di "all'Armi, all'Armi !!!", col quale riescono a continuare a Delinquere IMPUNEMENTE, ad imbrogliare l'ingenua e Fortunata Gente che non ha avuto la DISGRAZIA di conoscerli, viene lanciato spesso per il loro porco comodo e pur variando secondo le circostanze, di solito è quasi sempre "Mafia", "Camorra" o 'Ndrangheta" e via dicendo. --- ruotologiu@libero.it

Ritratto di gino5730

gino5730

Sab, 06/07/2013 - 15:55

Ovviamente.Che cosa ci si può aspettare da una vendoliana ed un ex magistrato se non far cadere questo Governo?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 06/07/2013 - 15:56

si! eccome se è questo il progetto di grasso e boldrini! due personaggi comunisti mafiosi, che oltre ad essere di parte, sono manovrati dalla sinistra che mira a far cadere questo governo (e si capisce, non vogliono approvare i programmi di Berlusconi...) ma rischiano parecchio: finiranno per prendersi le colpe da tutti quanti e di scomparire in un nanosecondo! che razza di mafiosi comunisti che ci stanno nel PD!!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 06/07/2013 - 16:00

Grazie per l'informazione. Però lo avevamo capito da tempo, in tanti. Dante lo aveva capito parecchi secoli fa : "Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole, e più non dimandare".

unosolo

Sab, 06/07/2013 - 16:02

il modo in cui sono stati eletti la dice tutta . Oggi il potere lo hanno i sessantottini .

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 06/07/2013 - 16:03

E noi “che ce potemo fa’ ”? “Nun annamo a vota’”? Certamente non per i due suddetti.

idleproc

Sab, 06/07/2013 - 16:03

Mi sembra strano. Fino a quando sta in piedi il governo dell'euroglobal truffa Monti II, dovrebbero essere contenti. E' il loro governo eterodiretto ideale. Forse non glielo hanno spiegato bene. Dovete propri spiegarglielo voi? Una volta che fanno qualcosa di buono a loro insaputa.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 06/07/2013 - 16:11

Andrea Indini riferisci alla redazione che il titolo del tuo articolo "Se Grasso e la Boldrini giocano per affondare le larghe intese" contiene un errore. La particella dubitativa "SE" deve essere tolta. Fai riscrivere il titolo in modo corretto per favore:"Grasso e la Boldrini giocano per affondare le larghe intese".

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 06/07/2013 - 16:16

Cosa aspettiamo a riandare al voto.Abbiamo solo buffoni , e per colpa di Berlusconi alimentiamo questi parassiti , che a tutto pensano meno che a governarci come dovrebbero in un paese moderno e democratico.Ma noi di democratico neanche l' apparenza abbiamo.Queste sono le minoranze che ci governano , siamo stronzi e bovi.E questo ci meritiamo.

Ritratto di pascariello

pascariello

Sab, 06/07/2013 - 16:16

Boldrini non perde occasione per confermare di essere una grandissima p..residente, evidentemente aver condiviso in gioventù la dura ....vita dei campesinos venezuelani, come ci ha raccontato con orgoglio la spinge ad essersi sempre adoperata, nella sua carriera tra gli alti parassiti delle N.U., per sputtanare l'Italia e tentare di infamare i nostri militari per le modalità dei soccorsi ai clandestini, quella feccia che lei chiama amorosamente "rifugiati" ai quali vorrebbe dare lavoro, casa ed assistenza A SPESE ED ALLA FACCIA DEGLI italiani VERI,

Ritratto di romy

romy

Sab, 06/07/2013 - 16:18

Anche i bambini conoscono come finirà questa storia delle larghe intese,con l'Italia che ci rimetterà pero'?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 06/07/2013 - 16:25

Brunetta in cerca di celebrità, su argomenti a sfavore dei lavoratori e dei disoccupati. Tanto è ben stipendiato da noi. Ma che sta a fare in piedi questo governo se la metà di esso, PDL, non ha programmi? Mica è estremismo questo, è un atto di giustizia a favore dei disoccupati. Perchè la Boldrini doveva visitare l'azienda di un privato? Quello che poteva togliere agli italiani Marchionne, per portarselo altrove, l'ha tolto. Quello che ha qui da noi non può spostarlo. E perchè Grasso dovrebbe favorire una riforma della giustizia a favore degli illegali? Comunque Grasso e la Boldrini vadano a spiegare in parlamento per accontentare Brunetta e la sua arte da perditempo. Non sa risolvere i problemi degli italiani e sta li a fare il bamboccione in parlamento

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Sab, 06/07/2013 - 16:27

E Napolitano che fa dorme?

gigi0000

Sab, 06/07/2013 - 16:33

Non pretendiamo di cavare sangue dalle rape.

Dario40

Sab, 06/07/2013 - 16:34

il Presidente della Repubblica deve intervenire e richiamarli all'ordine !!!!!!!!!!

pajoe

Sab, 06/07/2013 - 16:37

Dalla presidente Boldrini aspettiamoci di tutto e di più,già prima di arrivare alla Camera, da funzionaria UN, esternava sentenze contro il Governo e le Istituzioni, poi arrivarono Vendola e Bersani.IlDott. Grasso distinto uomo di legge e di poche parole sino a ieri, si lascia influenzare,dovutamente, da quanti l'hanno proposto, per i suoi riconosciuti meriti, a Presidente del Senato.

Ritratto di lenin

lenin

Sab, 06/07/2013 - 16:37

..bene ..bene sono gli unici a non chinare la testa..

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 06/07/2013 - 16:44

Grasso e Boldrini, denuncino Brunetta. Chi non lavora e fa pettegolezzi non può stare in parlamento. Passi per e offese, che grandi uomini come Grasso e Boldrini ignorano vista la provenienza, ma va rispettato chi lavora, per cui perseguito chi non lo fa.

Azzurro Azzurro

Sab, 06/07/2013 - 16:51

luigipiso La giustizia fa schifo, un processo dura 15-20 anni, 6 milioni di cause arretrate che andranno tutte in prescrizione, mentre gli immigrati che ammazzano la moglie lanciandola dal balcone se ne vanno liberi. E a farne le spese e' sempre la povera gente. Luigi Piscio sei ributtante, fai schifo. (si lo so non sai che voglia dire ributtante, vai a vedere su internet visto che da quello che malamente scrivi, si evince che tu il dizionario non lo possieda)

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 06/07/2013 - 16:59

E chi li ha messi li : Bersani. E allora? Cosa ci possiamo aspettare ? Lo dico da tempo: il Popolo si deve rivoltare a questo stato e a questo STATO. Non posiamo continuare a farci prendere per il culo e renderci barboni in questo modo. Svegliamoci.

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 06/07/2013 - 17:01

@luigipiso. Stai zitto cretino e sparisci da queste pagine. Profittatore della concessione di libertà di questo quotidiano.

mifra77

Sab, 06/07/2013 - 17:02

Boldrini è degno successore di Gianfranco Fini e Pierferdinando casini; tutti perdenti buoni a nulla che la storia ha già cancellato e speriamo che vengano presto cancellati dai libri paga dello stato. Certo la camera dei deputati aveva bisogno di ben altro presidente e soprattutto di qualcuno che desse la carica in una crisi di valori come quella che stiamo attraversando insieme a quella economica. I valori della Boldrini non sono da me condivisi e tantomeno sopporto di essere rappresentato da una parlamentare di, per me, dubbi principi.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 06/07/2013 - 17:02

La macchina dei Dicasteri,sempre più saldamente in mano a Dirigenti e Funzionari vicini alla Sinistra. Mi viene in mente quello che mi confidò il Ministro Franco Reviglio: veniva sabotato dal suo staff. Per questo che nel rifare la Carta escludere salti di quaglia nei tre Poteri e cambio di personale di Staff come negli States. Oggi la Sinistra hanno abusato comme a' Bibbia intoccabile da Pci-Pd comportatosi da antidemocratici Gattopardi, issata con Bandiera Rossa, non l'Italiana con Partigianeria, ma SMEmo del Triangolo Rosso! Così questo cumulo di Falce$Martello, da liquefare non da rottamare come recita l'ipocrita Renzi, visto che, non è, né carne, né pesce, ma nu sule nu cefalo arrostuto o ultimo moicano, che se fosse il soldato Ryan, Baffino D'Alema, esperto disarcionatore e Molotoviano ed amigos di terroristi (eletti) Hamas l'aspetta al varco! Ecco il finale dal '48: io te spusaje/'o vicinato e 'a folla de pariente/facevano nu sacco 'e cumplimente/io te spusaje all'improvviso/tra invite e battimane/arrevaje/na torta 'e cinche piane...picchè infiltrati inta a' Casta de Istituzioni con Marx stipendi, auto blu e niente a cchiu? E io paga altro a Livella del bravissimo Totò! http://vincenzoaliasilcontadino.wordpress.com/2013/07/06/la-macchina-dei-dicasterisempre-piu-saldamente-in-mano-a-dirigenti-e-funzionari-vicini-alla-sinistra-una-manina-italiana-dietro-le-critiche-del-fmi-al-taglio-delle-imposte-ilgiornale-it/ http://vincenzoaliasilcontadino.blogspot.it/2013/07/la-macchina-dei-dicasteri-sempre-piu.html http://www.youtube.com/watch?v=63N5RzdfG2Y Disco con testo di Alberto Testa, musica di Giordano Bruno Martelli prodotto anche col mio aiuto sacrificio alla Ri-Fi Record Company '66-68.

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 06/07/2013 - 17:03

ma ci si meraviglia ancora?? la sboldrini e lo sgrasso...non sono altro che le ennesime Mine(quelle giocattolo per far male..)messe dai vietcong sinistri nelle istituzioni, come è del resto il reuccio..che al momento opportuno deflagrano e distruggono l'obbiettivo..scuola frattocchiana classica, il bello è che quando ci pensa il cdx..riesce a metterci poi dei rinnegati tipo Fini..o delle trappole che poi gli scoppiano in mano!! eh eh sinistri inarrivabili..in questo campo..

Azzurro Azzurro

Sab, 06/07/2013 - 17:05

Dario40 La vedo dura visto che sono tutti e 3 komunisti. Che avranno da ridere poi visti gli immani problemi che abbiamo? Immagino penseranno ai loro faraonici stipendi e alle loro pensioni d'oro.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Sab, 06/07/2013 - 17:06

Ogni giorno ci deliziamo per le dichiarazioni oculate e pregnanti di questi signori. Purtroppo è vero stiamo tutti un po su scherzi a parte.

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 06/07/2013 - 17:08

@luigipiso. Fare schifo come ti dice azzurro azzurro è il minimo. Ma tu non fai una piega perchè sei una povera nullità che viene pagato 4 soldi per dire idiozie. Nessuno, ripeto nessuno, sano di mente ancorchè sinistriota non può non accorgersi dello stato in cui versa l'Italia. Stato ridotto cosi dalle infamie e latrocini comunisti e spartizioni corrotte con altri partiti. Questo siete e questo resterete nella storia. Lasciamelo dire idiota che non sei altro. Non so come faccia la redazione a pubblicare le tue cazzate.

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 06/07/2013 - 17:11

@luigipiso. Fare schifo come ti dice azzurro azzurro è il minimo. Ma tu non fai una piega perchè sei una povera nullità che viene pagato 4 soldi per dire idiozie. Nessuno, ripeto nessuno, sano di mente ancorchè sinistriota non può non accorgersi dello stato in cui versa l'Italia. Stato ridotto cosi dalle infamie e latrocini comunisti e spartizioni corrotte con altri partiti. Questo siete e questo resterete nella storia. Lasciamelo dire idiota che non sei altro. Non so come faccia la redazione a pubblicare le tue cazzate.

marvit

Sab, 06/07/2013 - 17:17

luigipiso. Guarda che stai peggiorando parecchio; tanto che cominciamo a preoccuparci

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 06/07/2013 - 17:18

@luigipiso. Fare schifo come ti dice azzurro azzurro è il minimo. Ma tu non fai una piega perchè sei una povera nullità che viene pagato 4 soldi per dire idiozie. Nessuno, ripeto nessuno, sano di mente ancorchè sinistriota non può non accorgersi dello stato in cui versa l'Italia. Stato ridotto cosi dalle infamie e latrocini comunisti e spartizioni corrotte con altri partiti. Questo siete e questo resterete nella storia. Lasciamelo dire idiota che non sei altro. Non so come faccia la redazione a pubblicare le tue cazzate.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 06/07/2013 - 17:25

@Azzurro Azzurro Giovane, le cause che durano 15-20 anni sono un'altra storia. Si scrive "Si evince che tu non possieda il dizionario", altrimenti è ridondante e nasconde ripetizione. Quel "lo", no va molto bene. Io ti consiglio di scrivere in modo moderno stile FB o nuovi nativi digitali, se no resterai fuori dal mondo, come i vecchi che bazzicano questo CMS

elio2

Sab, 06/07/2013 - 17:26

Sono entrambi comunisti da cui non ci si deve aspettare mai nulla di buono.

frabelli1

Sab, 06/07/2013 - 17:28

Con queste persone siamo un Paese di color cioccolato

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 06/07/2013 - 17:29

@wtrading, non perdere tempo, si notano ancora grosse lacune nella teoria e sopratutto nella pratica delle Scienza della Finanza. Torna sui libri. Sù, sù, coraggio!! Il Popolo deve ribellarsi a questo STATO... huazhuazhuazhuazzz!!!!

Zizzigo

Sab, 06/07/2013 - 17:34

Un bel gioco dura poco! Ma qui il gioco è durato fin troppo! Mandiamoli tutti a casa!

michele lascaro

Sab, 06/07/2013 - 17:36

Questi sono due parvenus della politica. Parlano per dimostrare che la loro bocca emette dei suoni, ma non sanno neppure quello che dicono, nel caso l'abbiano mai pensato.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 06/07/2013 - 17:39

Off Topic: Omesso controllo pure per i commenti: da Pdl legge ammazza blog. E' la fine dei pasquale.esposito, cast69, depil. Salviammo Azzurro azzuro che è ancora un giovincello.

enzo1944

Sab, 06/07/2013 - 17:42

La boldrina e lo sgrasso,hanno solo imparato dall'infame fini, che fare il protagonista e rompere le palle a Berlusconi ed al centro dx,è una tattica che paga sempre(.....protezione a vita della magistratura rossa)!....la sboldrina poi(super raccomandata da parenti stretti)sempre negli hotel 5 stelle( ben difesi e tutelati),è sempre stata a parole nei campi dei poveretti del terzo mondo!......da sinistra radical/chic se la godeva a base di champagne,nei"circoli culturali rossi",sempre opportunamente riservati!......fai la superpartes nella posizione che occupi,invece di fare la rossa,sempre e solo compiacente con la sinistra! Cialtrona

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 06/07/2013 - 17:45

io se fossi marchionne avrei gia' portato la fiat in america. qui non comandano ne gli agnelli e ne marchionne. loro gestiscono e basta a comandare sono i giudici e la fiom. cos'hanno in comune. sono entrambi comunisti. non si fa nulla in italia senza che la fiom cgil metta il becco. se lei decide qualcosa state tranquilli che i giudici rossi le danno ragione. se marchionne agnelli o qualcuno non comunista fa qualcosa che a loro non garba. subito viene bloccato...sarebbe bello vedere la fiat in america e vedere la faccia della fiom a cose fatte. sarebbe entusiasmante. dopo avrebbero anche il coraggio di prendersela col canadese. grasso e' anche lui una ex toga rossa quindi cosa aspetttarsi se non vomito sulla destra e basta. purtroppo siamo siamo in mano ai froci e ai cattocomunisti....forse sarebbe meglio espatriare come dovrebbe fare anche la fiat.

gianni71

Sab, 06/07/2013 - 17:53

@..mortimermouse...ma da quanto tempo non ti fai una bella scopata? Possibile che nei pressi da casa tua non c'è una prostituta? Al limite chiedi al tuo amato capo, lui di queste cose s'intende.....

@ollel63

Sab, 06/07/2013 - 17:53

purtroppo i pisiligi senza senno non possono voler-ne-intender

gianni71

Sab, 06/07/2013 - 17:54

@..mortimermouse...ma da quanto tempo non ti fai una bella scopata? Possibile che nei pressi da casa tua non c'è una prostituta? Al limite chiedi al tuo amato capo, lui di queste cose s'intende.....

Giacinto49

Sab, 06/07/2013 - 17:58

Boldrini e Grasso giocano, consapevolmente, come tutta la sinistra, ad affondare il Paese. Infatti solo un imbecille non capirebbe che aprire le porte ad una immigrazione sempre più protetta e garantire diritti a pioggia a chi ormai ha quasi dimenticato cosa significhi doveri, sia semplicemente la strada migliore per ridurre definitivamente sul lastrico società ed economia nazionali.

linoalo1

Sab, 06/07/2013 - 18:05

Loro sono stati fatti Presidenti con degli ordini precisi che vengono dalle alte sfere del Partito!Ora stanno solo ubbidendo agli ordini!Lino.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 06/07/2013 - 18:15

@wtrading, evidentemente alla Redazione piace la mia cultura da extracomunitario gay. Ne vuoi un pò??

Azzurro Azzurro

Sab, 06/07/2013 - 18:18

luigipiso Ma cosa stai farneticando ripetente da terza media! Le cause che durano 15-20 anni sono un'altra storia? Ma quale di grazia? In Italia la media di una causa e' 15 anni analfabeta! 6 milioni arretrate che andranno tutte in prescrizione. Ma vai almeno a fartela dire giusta alla sezione del pci che frequenti, altrimenti ci fai morire dal ridere falsario!

Ritratto di maior

maior

Sab, 06/07/2013 - 18:20

Non c'è bisogno di tante parole. Presidenti di camera e senato sono stati eletti con i voti di una maggioranza che non c'è più: PD + cinque star. A quella fanno ancora riferimento, sono tanto svegli da non essersi accorti che chi governa il paese oggi è una maggioranza diversa. D'altronde la loro intelligenza arriva solo lì.

Azzurro Azzurro

Sab, 06/07/2013 - 18:21

gianni71 Ma perche' scrivi malamente la tue menzogne su un forum pubblico, dove vieni irriso da tutti? Sai dove devi andare tu a scrivere? Nei cessi cosi' nessuno ti potra' contestare :)

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 06/07/2013 - 18:45

@Azzurro Azzurro Ma che hai scritto? Ripeto, le cause che durano in media 15 anni sono cosa diversa dal riformare la giustizia come vorrebbero le pecore berlusconiane come te. Per rifarmere bisogna prima inasprire. Ad Esempio: falso in bilancio=20 anni di carcere senza alcun grado di giudizio. Mhhh non ci arrivi gianni71 viene irriso da tutti quelli di bassa cultura, anonimi ed invisibili come te. Quindi sta tranquillo che non si offende. L'avesse fatto una persona di un certo spessore intellettuale , beh, si sarebbe offeso, ma se offende gente ad un gradino più basso di intellettualità e cultura secondo me, gianni71, si sta scompiscando dalle risate. Pivelluccio che incita il Popolo a ribellarsi a favore degli impresentabili.

killkoms

Sab, 06/07/2013 - 18:45

le cose di facciata fanno solo danni!quando furono eletti questi 2 personaggi in cerca d'autore,il supremo beota emiliano comunista gargamella disse"con loro abbiamo stupitoo"!sì!stupito per la stupidità!con tutti gli ex accademici delle frattocchie,gli ex capetti dc,gli ex segretari di partito,hanno votato,per motivi propagandistici,un ex magistrato eletto per nomina,e l'ex miss rifugiati,esèressa da quel sel che dopo essere entrato in parlamento aggregandosi al piddì,(col 3% da solo non ci riusciva!)l'ha pure mollato!

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 06/07/2013 - 18:48

@LUIGIPISO. E' MIA FERMA CONVINZIONE CHE QUANDO SCRIVI SU QUESTI SITI DEL GIORNALE, TU SIA GIA' UBRIACO FRADICIO. E' LA SOLA SCUSANTE CHE TI SI POSSA DARE. NEMMENO UN BAMBINO CRETINO SCRIVEREBBE LE CAZZATE CHE SPARI A RAFFICA !! FORSE HO CAPITO PERCHE' LA REDAZIONE TI PUBBLICA ! SI DIVERTE UN MONDO A LEGGERE LE REAZIONI VERSO LE TUE IDIOZIE. VA CIAPA' I RATT BALUBA !!

BeppeZak

Sab, 06/07/2013 - 18:48

La strana coppia prodotta dalla politica, anzi mala politica e in questi caso dobbiamo ringraziare Bersani che convinto di essere il vincitore ha inserito una vendoliana sconfitta alle elezioni più un altro soggetto che fa parte guarda a caso di quella magistratura che è' anzi vogliono farci intendere che è' apolitica. Ora con questo cancro dovremo abituarci a convivere. Remano contro.

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 06/07/2013 - 18:53

@LUIGIPISO. IN QUANTO ALL'ESSERE EXTRACOMUNITARIO, HO I MIEI DUBBI : SONO MEDIAMENTE PIU' COLTI E MENO CRETINI DI TE. IN QUANTO A ESSERE GAY PENSO CHE TU SIA...LA PARTE PASSIVA, VERO CARINA ?!!..

Germano Fauci

Sab, 06/07/2013 - 18:54

Non capisco tutte queste polemiche. Sono gli unici che fanno il loro dovere Le critiche devono essere rivolte ai 629 e ai 314 che gingillano tra il martedì e il giovedì in attesa del trolley settimanale.

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 06/07/2013 - 18:55

@LUIGIPISO. IN QUANTO ALL'ESSERE EXTRACOMUNITARIO, HO I MIEI DUBBI : SONO MEDIAMENTE PIU' COLTI E MENO CRETINI DI TE. IN QUANTO A ESSERE GAY PENSO CHE TU SIA...LA PARTE PASSIVA, VERO CARINA ?!!..

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 06/07/2013 - 18:56

@LUIGIPISO. IN QUANTO ALL'ESSERE EXTRACOMUNITARIO, HO I MIEI DUBBI : SONO MEDIAMENTE PIU' COLTI E MENO CRETINI DI TE. IN QUANTO A ESSERE GAY PENSO CHE TU SIA...LA PARTE PASSIVA, VERO CARINA ?!!..

tonipier

Sab, 06/07/2013 - 19:24

" IL SOTTOPROLETARIATO" le nazioni che nella presente epoca continuano a precipitare in modo più rovinoso lungo la china della decadenza storica sono quelle nelle quali, attraverso la riesumazione della ideologia comunista, per demagogismo populista, è stata assecondata la espansione del sottoproletariato e della sua forza bruta, nelle quali è stato recepito o diffuso il falso mito delle masse destinate al ruolo di protagoniste del divenie politico-sociale.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Sab, 06/07/2013 - 19:32

Grasso e Boldrini chi? Molto meglio i nani e le ballerine ai tempi del mafioso. Nevvero pecorelle pidielle?

swiller

Sab, 06/07/2013 - 19:33

Zione. Concordo.

Antonio63

Sab, 06/07/2013 - 19:34

Pascariello...grazie per aver detto cio' che condivido pienamente, risparmiandomi il voltastomaco che mi provoca parlare e commentare a proposito di certi personaggi da barzelletta

petra

Sab, 06/07/2013 - 19:35

Da come si esprime mi sto chiedendo se Luigipiso sia sano di mente.

Roberto Casnati

Sab, 06/07/2013 - 19:49

Cosa ci si può aspettare da una donnucola preoccupata più del suo abito del suo "look" che della cosa pubblica? Cosa ci si può aspettare da un magistrato carrierista, che si pavoneggia sfoderando la dentiera appena comperata?

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 06/07/2013 - 20:03

BRUNETTA è per caso quel personaggio che quando parlava dei precari afferma che chi guadagna meno di 1000 euro al mese è uno sfigato che non ha voglia di lavorare ed è incapace.. ogni volta che apre bocca si sa sempre fare benvolere, sopratutto dalle classi meno fortunate, che denigra ogni volta che ne ha la possibilità proprio un bel personaggio del popolo dell’amore

petra

Sab, 06/07/2013 - 20:13

L'atteggiamento rancoroso della Boldrini verso le aziende in particolare la Fiat, non giovano certamente alla ripresa, in un momento così diffile per le imprese, che necessiterebbe saggezza ed equilibrio, atti a favorire la collaborazione tra imprese e operai e non la contrapposizione, il solo modo per poter dare un minimo di speranza e di slancio. Queste prese di posizione secche e negative tutto fanno fuorchè creare un clima di distensione necessario per un lavoro fattivo. Si capisce la sua incapacità a trattare e a mediare. Meno dannoso il silenzio.

Ritratto di dvxfer66

dvxfer66

Sab, 06/07/2013 - 20:23

Non sono un operaio ma la Boldrini ha fatto ciò che avrebbero dovuto fare dei sindacati seri.Marchionne ha approfittato del servilismo dei partiti e dei sindacati assenti per violare impunemente i diritti degli operai. Intanto il PD discute di primarie,Renzi si o no. Ma pensano mai a berlinguer che prima o poi esce dalla tomba e si mette a strillare?

killkoms

Sab, 06/07/2013 - 21:25

@alenovlli,taci sinistro pecorone lobotomizzato!

chiara63

Sab, 06/07/2013 - 22:28

Brunetta non perde mai l'occasione di stare zitto, se non spara le sue cavolate quotidiane non è contento, quell'incapace che si è montato la testa... purtroppo non è il solo nel Pdl.

Ritratto di Zione

Zione

Sab, 06/07/2013 - 22:42

In risposta al chiaro blogher (o, bloggher ?) PASCARIELLO (su "Il Giornale"); il quale è propenso per la Riforma della Giustizia, molto avversata da due importanti cariche dello Stato (non elette dal Popolo, ma da una sporca Politica di necessità): "Se anche tu discendi dal "mio amico" il Grande GENNARO (patrimonio di Napoli (e dell'Umanità ...)), allora guardati la castagna perchè in giro potresti pure trovare qualche tuo viscido Parente SERPENTE, che a causa della sua elevata partecipazione al GIUDICIUME, lo sta facendo rivoltare nella tomba (spero in un meritato e dovuto Mausoleo degli Uomini illustri), per le sue Scemenze e Infamie giudiziarie e che potrebbe, seppure e come suo solito, molto proditoriamente anche metterti ai topi, senza per questo dover dar conto a NESSUNO; come ampiamente dimostrato dalle passate esperienze delle sue personali e originali farneticazioni Demenziali, collaudate sulla pelle del Prossimo e finite con SCELLERATI sprechi dell'Erario Pubblico e con numerose e IMPUNITE Figure di Merda; anche di "Reale Vilipendio". Cerea, nèh. --- ruotologiu@libero.it

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Sab, 06/07/2013 - 23:01

...Caro popolo non più sovrano, per sopportare questi capi delle Istituzioni ci vuole una bella dose di pazienza, questa è una fase piuttosto lunga in cui, i "muli litigano ma chi ci va di mezzo, sono i barili" e i "barili" siete voi". Questa bella democrazia, sta rischiando di morire incompiuta; Le generazioni che l'hanno voluta, e custodita, dopo averla conquistata col sangue, sono passati a miglior vita e, quelle attuali, non l'apprezzano perché non sanno quanto è costata. Cosa certa è che il Popolo e stufo. Smettetela, quindi, di litigare e fare gli interessi personali. Si dice che Giovanni Lanza si pagasse di tasca propria le trasferte dallo stesso effettuate per ragioni ministeriali.

Maura S.

Sab, 06/07/2013 - 23:21

x luigipiso = Io sono contrario all'uso del guinzaglio per cani, ma favorevole ad applicarlo sulla lingua di molte persone! specialmente di quelli che sparato caxxate

Ritratto di Zione

Zione

Sab, 06/07/2013 - 23:48

Quando nel commento precedente alludevo al passato "grido di guerra" dei nostri militari, pensavo solo all'enorme numero dei nostri CADUTI nelle ultime guerre, che erano semplicemente soldati ITALIANI (appartenenti a Famiglie Italiane di qualsiasi origine) e mi sfuggiva il particolare delle EMPIE Leggi Razziali, che purtroppo hanno infangato la Dinastia e chi le ha approvate e delle quali anche i Discendenti si sono Vergognati; ma ora quì, mi piace pure ricordare la sublime pagina di Storia scritta da Albert Einstein, quando in "Pensieri degli anni difficili" parlava dello stoico Sacrificio e del Valore degli EROI del ghetto di Varsavia. ------ In risposta al chiaro blogher (o, bloggher ?) PASCARIELLO (su "Il Giornale"); il quale è propenso per la Riforma della Giustizia, molto avversata da due importanti cariche dello Stato (non elette dal Popolo, ma da una sporca Politica di necessità): "Se anche tu discendi dal "mio amico" il Grande GENNARO (patrimonio di Napoli (e dell'Umanità ...)), allora guardati la castagna perchè in giro potresti pure trovare qualche tuo viscido Parente SERPENTE, che a causa della sua elevata partecipazione al GIUDICIUME, lo sta facendo rivoltare nella tomba (spero in un meritato e dovuto Mausoleo degli Uomini illustri), per le sue Scemenze e Infamie giudiziarie e che potrebbe, seppure e come suo solito, molto proditoriamente anche metterti ai topi, senza per questo dover dar conto a NESSUNO; come ampiamente dimostrato dalle passate esperienze delle sue personali e originali farneticazioni Demenziali, collaudate sulla pelle del Prossimo e finite con SCELLERATI sprechi dell'Erario Pubblico e con numerose e IMPUNITE Figure di Merda; anche di "Reale Vilipendio". Cerea, nèh. --- ruotologiu@libero.it

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 07/07/2013 - 00:18

La dimostrazione che la sinistra è inadeguata a governare l'hanno fornita ampiamente questi due infelici rappresentanti delle due cariche dello stato. A LORO NON INTERESSA IL PAESE MA SPANDERE COME MALEFICO CONCIME LA LORO FALSA IDEOLOGIA SOCIALE.

brunog

Dom, 07/07/2013 - 02:27

Questi sono meridionali, di sinistra, parassiti. Terna.

swiller

Dom, 07/07/2013 - 09:00

Ecco qui due classici esempi di parassiti fancazzisti che vivono sulle spalle della gente e rubano il pane di bocca ai cittadini, cacciateli.

Ritratto di thunder

thunder

Dom, 07/07/2013 - 09:02

ECCO QUELLO CHE SUCCEDE A DISERTARE LE URNE,TI RITROVI DEI P0VERI LIMITATI E CINICI A DECIDERE PER TE. ARRIVATI DA FORZE POLITICHE DI 4 GATTI FROCI E CONFUSI.COMPLIMENTI MI RACCOMANDO DISERTATE SEMPRE LE URNE.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 07/07/2013 - 09:12

@Maura S. e non si può, proprio sulla lingua di quelli che sparano caxxate non si può. berlusconi docet. @wtrading sei troppo nervoso quando pubblichi un commento, temi sempre che non pubblichino la tua replica. Vivi male così. Questo è un mondo virtuale e tu, come tanti fessacchiotti, lo scambi per reale e diventi bersaglio divertentissimo

Ritratto di wtrading

wtrading

Dom, 07/07/2013 - 14:28

@luigipiso. Purtroppo la tua saccenza ti si ritorce contro. Basta leggere i commenti nei tuoi confronti. Alla mia veneranda età non divento più "nervosetto". Ciò che invece mi dà enormemente fastidio è l'ignoranza e l'diozia nelle persone: la loro pochezza intellettiva. E tu ne sei il principe. Sei veramente un povero cristo.! Ti faccio comunque i miei auguri anche se penso che non servano a niente. Le persone come te non guariranno mai. Trppo stupide.

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Lun, 08/07/2013 - 02:42

La boldrini come la kiengeè per cancellare il reato di clandestinita', ma non a tutti Quelli che arrivano da cuba non gli piacciono"Il rifugiato di serie B che non piaceva alla Boldrini & Co.Carlos Carallero, scrittore cubano riparato a Milano, si è rivolto all'Unhcr, l'organizzazione di cui era portavoce la presidente della Camera, ma la sua pratica è stata insabbiata. Non piaceva che scappasse da Castro...

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Lun, 08/07/2013 - 02:49

GENTE DA SALOTTO

Seroma

Mer, 10/07/2013 - 17:56

Liberopensiero77, Suvvia, pensa davvero che una persona come Berlusconi, all’apice di tutto, dall’imprenditoria all’economia, a capo di un partito che lo osanna, ebbro di potere e di celebrità, una vita spesa per il pubblico, possa commettere tanti errori e catalizzare tanti reati. Pensa davvero, che un comunicatore di tal guisa, con un esercito di consiglieri e con tanto denaro a disposizione, sia talmente sciocco da perpetrare reati di tal genere? Crede davvero che abbia mai pensato alla Sua età e nella Sua posizione, mi ripeto, di poter iniziare un percorso di reati come l’istigazione alla prostituzione? Che possa avere, anche lontanamente pensato di essere coinvolto con la mafia? Con la droga ed altro? Se davvero pensa questo, aggiunga al Suo epiteto la parola “malato”, e ci pensi seriamente, Lei offende non solo l’intelligenza di Berlusconi, ma anche quel poco che ne hanno i Suoi sostenitori, che siano davvero, tutti, così dabbene?Ha mai ascoltato un discorso di Berlusconi? (Non sono iscritto al PDL), non riesce a vedere la spontaneità della persona? L’acume e l’intelletto che promana? Quanti attori sono bravi, ma non spontanei? Quando parla di qualsiasi problema, dico qualsiasi, ne è l’esempio di quanto ha illustrato la riforma della Gemini, conosce a fondo il problema, ma conosce di tutti i problemi ed i meccanismi, conosce le esigenze che ha un Popolo, conosce dove può intervenire per aiutare l’economia, ha un rapporto con i Grandi, di parità, non di sudditanza e lo ha dimostrato sempre; quanto mai, Capi di Stato sono stati ospiti ed interlocutori di altri Presidenti del Consiglio? L’avere il coraggio di dire cosa si deve cambiare della Costituzione, come la tutela delle quattro maggiori Cariche delle Stato, non è di per sé un qualcuno che va oltre? Come mai l’alzata di scudi quando si sono intercettati il Capo dello Stato ed i Suoi Consiglieri, non l’aveva già, Egli, preconizzato? Continueremo il refren, ma per favore, sia un poco obiettivo, non appartenga alla “classe”, che ha un nemico per poter essere coesa ed avere un’ideale da difendere a tutti i costi.Ci pensi. seroma