Agente ferito a Milano, la Lega Nord: "Servono espulsioni di massa"

Poliziotto accoltellato da un migrante in stazione Centrale. Salvini: "Mano libera alle forze dell'ordine". E chiede a Minniti di espellere tutti i clandestini

Mentre lo accompagnavano in Questura ha gridato "Voglio morire per Allah", ma questo non è bastato per attribuire all'aggressione che questa mattina si è consumata in stazione Centrale, a Milano, un collegamento con il terrorismo islamico. Il guineano di 31 anni, che ha ferito ad una spalla un poliziotto, anche lui 31 anni, dell'Ufficio Prevenzione Generale intervenuto in piazza Duca d'Aosta a fermarlo, è stato arrestato. Peccato che in Italia non avrebbe dovuto già esserci. L'africano ha, infatti, una sfilza di precedenti per resistenza, minacce, e lesioni personali e un recente ordine di espulsione emesso il 4 luglio dal Questore di Sondrio. "Basta - tuona Matteo Salvini - mano libera alle forze dell'ordine: pulizia e ordine ragazzi, gli italiani vogliono stare tranquilli e sono con voi".

Non si sa quando il 31enne guineano sia arrivato in Italia perché addosso non aveva documenti né si hanno ancora notizie su un suo eventuale percorso di radicalizzazione. Intorno all'ora di pranzo un addetto degli autobus, che portano agli aeroporti, lo ha visto mentre tirava fuori dallo zaino un coltello multiuso da una decina di centimetri. Lo straniero è andato in escandescenze e lo ha minacciato. L'addetto si è barricato nell'autobus e ha chiamato la polizia. Fortunatamente l'agente della Polfer che è intervenuto è rimasto ferito livemente. Si tratta, tuttavia, della terza aggressione nel giro di poche settimane. E la Lega lombarda, branca regionale della Lega Nord, ora chiede "espulsioni di massa".

"L'immigrato gambiano - scrive, in una nota, il segretario della Lega lombarda, Paolo Grimoldi - era sottoposto a decreto di espulsione dalla questura di Sondrio eppure girava libero e indisturbato sul nostro territorio". Adesso il Carroccio vuole sapere dal ministro dell'Interno Marco Minniti perché "questo clandestino non sia stato espulso dal nostro territorio" e perché "non vengono allontanati gli oltre 100mila clandestini, secondo la stima dell'osservatorio regionale sugli immigrati, presenti sul territorio lombardo". "Servono espulsioni di massa dalla Lombardia e servono subito - prosegue Grimoldi - Minniti si svegli o preferisce aspettare che ci scappi il morto?".

Commenti

principessaqualunque

Lun, 17/07/2017 - 17:52

Fuoco di Vesta che fuor del tempio irrompe con ali e fiamme la Giovinezza va. Fiaccole ardenti...

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 17/07/2017 - 17:56

Sarà dura se prima non si "espelle" il PD.

venco

Lun, 17/07/2017 - 17:57

Chi chiede di morire vada accontentato, questi non sono cittadini e non vanno trattati come tali o meglio.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Lun, 17/07/2017 - 18:06

Salvini e Berlusconi sono in lutto perché non è ancora successo un attentato in Italia per fortuna e grazie alle forze dell'ordine e tutte le altre alle quali non può che andare il nostro plauso e solidarietà più sentita. Spieghi Salvini come fa e dove manda i 100 migranti da espellere subito e in base a cosa .Basta approfittate di tutto, anche di un pazzo per speculare. Silvio spiegaci bene le tue deliranti accuse al PD di oggi. Più spesa = tutti migranti, altro che statista. venditore di frottole. il tuo tempo è finito anche se il giornale ti mette foto di 40 anni fa.

onefirsttwo

Lun, 17/07/2017 - 18:12

per espellerli con facilita' , bisogna usare il corpo speciale degli A.S.O.N. : ma non so se la Lega Nord permette loro di oltrepassare il PO' da Sud .

acam

Lun, 17/07/2017 - 18:15

caro matteo ti voglio vedere quando sei al governo quanti riesci a mandarne via nei primi cento giorni, un numero ragionevole sarebbe 2 o 3 cento e via ad aumentare. cosi sarebbero la metà di quelli che entrano. ti faccio un conticino, costano 35 euro al giorno, se ne mandi via 300 risparmi 10500 euro al giorno, ovvero 3832500 l'anno, e ne avresti dopo 3 mesi 27000 in meno. agli eredi di Gheddafi dai 20 al giorno ognuno ti restano 17 euro per le spese con il conseguente risparmio di tante rotture di palle. tu dirai si ma le cooperative non saranno contente, altro gol cosi non avranno più fondi per rompere gli zebedei di continuo, come stanno facendo. usa i mezzi da sbarco militari sono più sicuri dei gommoni uno ne perta quella cifra.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 17/07/2017 - 18:17

ORPO, pensate che il provvedimento di espulsione emesso il 4 Luglio dal Questore di Sondrio, era SCADUTOOO!!! Mi raccomando sig Questore di Milano ora glie ne faccia uno che scade nel 2050!!!lol lol.

handy13

Lun, 17/07/2017 - 18:27

...i problemi soni i "FOGLI DI VIA" che dati in mano ai clandestini,...NON servono a nulla,...bisogna modificare la legge che consente al magistrato di emettere un documento che nessuno rispetta.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 17/07/2017 - 18:27

---l'articolo parte con un guineano protagonista e finisce con un gambiano catturato---siete dei dilettanti--ammettetelo---swag

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Lun, 17/07/2017 - 18:28

Peccato pero' voglia morire...Un tipo in meno che mi pagherà la pensione.....Sono un po' preoccupato!

vale.1958

Lun, 17/07/2017 - 18:29

Prima dobbiamo eliminare il Pd e quei ...........che lo votano!!poi espulsioni di massa..Abbiamo l 'occasione delle,prossime politiche .Liberiamo gli italiani dal PD e poi dai migranti clandestini.

lamiaterra

Lun, 17/07/2017 - 18:39

VAI SALVINI NON TI FERMARE; LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI LA PENSA COME TE - I Traditori Comunisti aprendo le porte, Hanno impestato tutta l'Italia.

lamiaterra

Lun, 17/07/2017 - 18:41

BASTA FERMARE L’INVASIONE STRANIERA. L’ITALIA E’ LA NOSTRA TERRA TOCCA A NOI DIFENDERE DAGLI INVASORI STRANIERI ITALIANI, Vi sono momenti, nella Vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un “Obbligo”. un “Dovere Civile”, una “Sfida Morale”, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre".

GiovannixGiornale

Lun, 17/07/2017 - 18:43

Ma ci pagheranno le pensioni e tutt'al più ci ammazzano, così non ne avremo più bisogno. In ogni caso il problema lo risolveranno.

Ernestinho

Lun, 17/07/2017 - 18:52

"el dick", come al solito, invece di pensare al fattaccio, si preoccupa di un errore non voluto!

jaguar

Lun, 17/07/2017 - 19:12

Espulsioni di massa, cioè i migranti insieme al PD, mi sembra un'ottima soluzione.

Pippo3

Lun, 17/07/2017 - 19:14

senza leggi speciali e l'impiego dell'esercito il problema non si risolve, la soluzione è solo manu militari

Aprigliocchi

Lun, 17/07/2017 - 20:00

Per agressioni e stupri, minimo 20 anni !

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 17/07/2017 - 20:51

con il pd al governo verrà multato il militare

Userlaser

Lun, 17/07/2017 - 22:21

@Flex. Vanno espulsi anche gli elettori del PD.

giovanni951

Lun, 17/07/2017 - 22:39

ma quali espulsioni Matteo? con quei poveracci un pó troppo imbelli che abbiamo al governo ne arriveranno sempre di piú. Minniti fa il turista in africa, l'europa se ne frega e i nostri baldi eroi fanno poco o nulla,

Reip

Lun, 17/07/2017 - 23:00

Devono venire immediatamente espulsi e rispediti con forza nei loro paesi di origine, oppure dal paese dal quale sono partiti. Non esistono accordi. Queste persone clandestinamente vengono in Italia, senza permessi e senza documenti. Di conseguenza forzatamente in barba a qualunque mancanza di accordo internazionale o bilaterale, senza permessi e senza documenti devono essere assolutamente rispediti nei loro paesi. Poi se non ci sono stati attentati importanti qui in Italia per ora, è soltanto perché a differenza di TUTTE le altre nazioni europee l'Italia fa entrare liberamente persone nel proprio territorio, piuttosto che rispedirli a casa propria. Alimentando cosi il business dell'invasione che tutti conosciamo. La UE ha isolato il nostro paese. I paesi confinati con ll'Italia hanno chiuso le frontiere. L'Italia è di fatto lo Stato più mafioso al mondo e questa diaspora è voluta soltanto dall'attuale governo mafioso di sinistra, per delle ragioni che tutti conosciamo.

Tarantasio

Lun, 17/07/2017 - 23:12

se l'espulsione di massa la chiede salvini è un invasato, allora la chiedano a gran voce anche Berlusconi e Grillo , senza paura di offendere i buoni sentimenti

mandorleto

Lun, 17/07/2017 - 23:27

volo aereo Roma - Lagos costa 600 euro. Riempire i voli Alitalia e rimpatri non stop

moichiodi

Mar, 18/07/2017 - 00:01

Grimoldi spara più del ragazzotto. Il prossimo governo sarà di centrodestra. Li vorrò vedere su una nave con 2000 "africani" che non sanno a chi consegnare

Alessandro.Pisan

Mar, 18/07/2017 - 00:18

Io credevo che i criminali non dovessero essere espulsi se non dopo aver scontato la pena in carcere altrimenti si tratta di un condono di massa. Come al solito i politici e giudici di fronte ai criminali son sempre per le pene alternative.... E prima di espellere (che costa migliaia di euro a testa) non sarebbe più ragionevole smettere di importare clandestini e criminali? Ma come al solito Salvini sceglie la strada difficile e costosa perché non ha alcuna intenzione di risolvere il problema (grazie al quale trae la maggior parte dei voti)

seccatissimo

Mar, 18/07/2017 - 02:08

x Pippo3 Lun, 17/07/2017 - 19:14 Ingenuo, ma non lo sai che perfino la marina militare italiana con i tutti i suoi equipaggi traditori della patria, invece di difendere e mantenere inviolate le nostre frontiere, contribuisce attivamente all'invasione dell'Italia da parte dei trogloditi africani ?

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 18/07/2017 - 07:48

Chiacchiere. Ho già citato varie volte il caso di un senegalese fermato per una rissa nel parcheggio di un centro commerciale nel cagliaritano. Si scoprì che aveva già ricevuto 5 (cinque) decreti di espulsione. Ed era ancora al suo posto di parcheggiatore e ambulante abusivo. Potete scommettere che è ancora al suo posto. L'unica differenza è che adesso avrà non 5, ma 6 decreti di espulsione. Buffoni.

Marcello.508

Mar, 18/07/2017 - 08:05

Espulsioni di massa? E dove li mandi, Salvini, se non hai accordi con i paesi da cui provengono? Ergo meno propaganda e più piedi x terra. Sarebbe più corretto frenare questo sconcio di mercificazione di carne umana in cui mangiano "intra ed extra moenia". Adesso il prezzo della "trasbordata" in Italia è sceso a 500 euro: bruciano i documenti prima di partire e il gioco è fatto. Se la Ue tergiversa e vieta di rilasciare certificati temporanei per evitare che questi invadano la Ue (il "ricambio" dall'Africa è sempre costante e questo lo hanno ben chiaro i nostri "vicini" di confine), non resta che frenare sta gente con le buone o con le cattive. Avrà questo governo il coraggio di farlo? No, nonostante perdano continuamente consenso anche fra le loro fila. L'opposizione interna a qualsiasi livello sarà sempre più determinata: spiegatelo a camomilla Gentiloni e compagnuzzi di viaggio.

AS350B3

Mar, 18/07/2017 - 09:00

E' ora di par pulizia!!!

roberto zanella

Mar, 18/07/2017 - 12:36

Caro Matteo , da solo non ce la farai , devi fare un accordo con l'Esercito , la Marina e i reparti speciali . Bisogna essere supportati per una deportazione di massa e organizzati . I Militari servono anche per tenere buoni i centri sociali , perchè questi arriveranno a sparare . E allora abbisogna un periodo di emergenza nazionale . Diranno , ma come si fa a portarli dove li scarichiamo ? Accordi fra Militari con la LIbia e soldi da dare agli immigrati per ritornare in Nigeria soprattutto o in Bangladesh e da dove sono partiti . Bisognerà usare fermezza che solo l'Esercito può dare e non la politica . Emergenza Nazionale .

Beppex58

Mar, 18/07/2017 - 15:27

No, no, non espelletelo mi deve pagare la pensione da fame dopo aver lavorato 44 anni! Intanto, però, diamogli il bonus casa, il bonus acqua, il bonus gas, il bonus luce, il bonus trasporti, il bonus mensa e il bonus bebè....ah dimenticavo naturalmente sanità gratis per lui e una decina di parenti, magari anche il veterinario per il cammello!! Ma va a dar via i cia...