Anche Salvini attacca Macron: "Tratta i migranti come bestie"

Scontro diplomatico Italia-Francia. Dopo Di Maio, pure il ministro dell'Interno contro l'Eliseo: "Nessuna lezione da Macron"

Dopo il gancio del M5S, arriva il diritto di Matteo Salvini. Italia e Francia sono sul ring e ormai suona il decimo gong. Migranti, economia, Europa, porti, Ventimiglia: ogni occasione è buona per urlarsi in faccia reciproche accuse. Ultimo motivo del contendere, la "colonizzazione" francese del continente nero e il caso franco CFA. E se ieri Di Maio ha ribadito le sue accuse, oggi Salvini rincara la dose: "In Africa c'è gente che sottrae ricchezza quei popoli, la Francia è evidentemente tra queste".

Non è bastata insomma la reprimenda dell'Ue, che con il commissario Moscovici si è schierata al fianco di Parigi. E non è bastata neppure la reazione infastidita dell'Eliseo, che in quattro e quattr'otto ha convocato l'ambasciatore italiano per chiedere conto delle "frasi inaccettabili e senza motivo pronunciate dalle autorità italiane". Per Salvini, Parigi ha una responsabilità diretta nel caos africano alla base delle migrazioni di massa: "In Libia la Francia non ha nessun interesse a stabilizzare la situazione - dice - perché ha interessi petroliferi opposti a quelli italiani".

Insomma, una battaglia economica oltre che politica. E se il vicepremier leghista si dice "orgoglioso" di governare "un popolo generoso, solidale e accogliente", lo stesso non pensa del presidente francese e dei suoi cittadini. "Lezioni di bontà e generosità non ne prendiamo da nessuno, men che meno dal signor Macron", ribadisce il leader del Carroccio: "Non prendiamo lezioni dalla Francia che ha respinto in questi anni decine di migliaia di migranti alla frontiera di Ventimiglia, compresi donne e bambini, riportandone alcuni di notte nei boschi piemontesi e lasciandoli, come se fossero bestie".

Il Vangelo di Salvini sull'immigrazione ha un solo dogma: "Più persone partono, più ne muoiono". Equazione ovvia, sostenuta dai numeri. Da quando i flussi si sono ridotti e la Libia intercetta più barconi che in passato (anni 2016-2017), il numero di decessi sulla tratta centrale del Mediterraneo si è più che dimezzata. L'obiettivo secondario è poi quello di stroncare "il business dei trafficanti" e di chi "non scappa dalla guerra". L'Italia accoglie, ma solo i veri profughi. E chi intende chiedere asilo nel Belpaese, lo faccia attraverso i canali legali, non tentando una vana traversata del mare. "I migranti - spiega Salvini - si salvano, come ha fatto la guardia costiera libica, e si riportano indietro così la gente smetterà di pagare gli scafisti per un viaggio che non ha futuro".

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 22/01/2019 - 11:10

Comunque chi ha delle colonie dovrebbe oltre prelevare i prodotti, ma anche sistemare il Paese trasformandolo in civile con i diitti di tutti gli uomini.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 22/01/2019 - 11:10

Se dice di tenere al loro bene, Makkaron non chiuda sempre le frontiere. Comportamenti da ipocrita.

i-taglianibravagente

Mar, 22/01/2019 - 11:11

"In Libia la Francia non ha nessun interesse a stabilizzare la situazione - dice - perché ha interessi petroliferi opposti a quelli italiani"....un po' di aria fresca...che meraviglia...non siamo abituati a sentire parlar chiaro...finalmente possiamo respirare a pieni polmoni...Grazie Matteo.

Paolo17

Mar, 22/01/2019 - 11:12

Ma vergognati, studia la storia e vai a lavorare.

i-taglianibravagente

Mar, 22/01/2019 - 11:13

"Non prendiamo lezioni dalla Francia che ha respinto in questi anni decine di migliaia di migranti alla frontiera di Ventimiglia, compresi donne e bambini, riportandone alcuni di notte nei boschi piemontesi e lasciandoli, come se fossero bestie". A VOCE ALTA....!!! ipocriti di tutto il mondo...STURATEVI LE ORECCHIE

tonipier

Mar, 22/01/2019 - 11:15

" SE PECORA TI FAI IL LUPO TI MANCIA" (i proverbi non sbagliano mai)

ginobernard

Mar, 22/01/2019 - 11:17

evvaiii ... tanto Macron è destinato a fallire. Non ha feeling con il popolo sempre più incazzato con lui. Diciamo che lo hanno votato i borghesi ... un 25% ci sta in Francia. Un passato in Rotschild ... non certo un amico del popolo.

dredd

Mar, 22/01/2019 - 11:19

Bravo Salvini

Ritratto di adl

adl

Mar, 22/01/2019 - 11:20

Quando il Conte, avvocato del popolo, si deciderà a chiedere ad OTAN UE ed alla Francia il risarcimento danni per il BOMBARDAMENTO DELLA LIBIA, ad opera del SARKOZIO indebitato con il rais, allora sarete anche PIU' CREDIBILI.

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 22/01/2019 - 11:28

Non solo Macron e la Francia sono tremendamente ipocriti e vigliacchi, lo è anche la UE che si comporta in modo fazioso e mafioso a secondo degli interessi di Francia e Germania !!!!! VAI SALVINI, SIAMO CON TE !!!!!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 22/01/2019 - 11:30

Chissà perchè la maggior parte dei migranti/profughi/rifugiati africani passa dal Niger per poi transitare in Libia. In Niger chi sono quelli che "menano" le danze? I francesi naturalmente, che lasciano libero quel corridoio, illudendo poveracci convinti di trovare la manna in Ue e, nel contempo, tenere sotto pressione il governo italiano. Emmanuel sta storia oramai è di dominio pubblico: politicamente sei un uomo finito anzitempo (i gilet gialli te lo ricordano quotidianamente), come Sarkozy che diede la stura alla guerra in Libia convinto di poter entrare in possesso dei pozzi gestiti dall'Eni. Il futuro per Emmanuel e maitresse è sempre più oscuro.

Calmapiatta

Mar, 22/01/2019 - 11:33

Non capisco tutto questo clamore difronte alle dichiarazioni di Di Maio o di Salvini....La Francia è uno dei paesi storicamente più "attivi" in Africa. Una missione militare, sotto copertura ONU, è in atto in Costa d'Avorio ormai da anni. La Costa d'Avorio è la maggior produttrice mondiale di cacao, coltivato e esportato dalle grandi multinazionali del settore alimentare che, guarda caso, in Francia hanno la sede legale. Questo a fronte del dollaro al giorno concesso ai contadini che quelle ricchezze producono. Lo sanno tutti ed è su tutti i giornali. Mi chiedo, però, perchè la sx dell'accoglienza taccia queste verità.

Libertà75

Mar, 22/01/2019 - 11:33

la parabola discendnete di Macron fa sembrare il nostro Renzi come un grande condottiero... già l'estate scorsa era in caduta libera, ora si è inanellato una serie di insuccessi sociali da far invidia a Tafazzi

schiacciarayban

Mar, 22/01/2019 - 11:44

Questa poi... Salvini che dice a Macron che tratta i migranti come bestie, e Salvini cosa farebbe?

VittorioMar

Mar, 22/01/2019 - 11:51

..si deve RENDERE MERITO ALLA On. MELONI per aver SOLLEVATO LA QUESTIONE FRANCESE ...anche se non ha RICEVUTO "RINGRAZIAMENTI" dal Centro-Destra e dai MEDIA ASSERVITI !! voti a favore di FdI e On MELONI....!!

gustinet

Mar, 22/01/2019 - 11:57

Di Maio in peggio ... e Salvini gli tiene il bordone, o il fiocco che dir si voglia. Per fini elettorali tutti gridano e nessuno ha ragione, perchè come durante le poco sagge e gallinacee conferenze elettorali tutti si parlano addosso e ognuno rimane con le sue convinzioni che non confrontate con intelligenza rimarranno irrazionali. Abbiamo capito che i finti saggi africanisti Di Maio, Di Battisti, Paragone ecc. dicono di conoscere bene l'Africa, perchè là ci sono stati "non come turisti, ma come ospiti", ma che Salvini continui a impegolarsi sempre di più con questi finti saggi potrebbe diventare per lui una amarezza elettorale. I "populisti" non sono poi così stupidi come il Di Maio in peggio e come Salvini li vorrebbero ...

INGVDI

Mar, 22/01/2019 - 11:58

La stupidità è contagiosa nella casa pentastellata. Lo si evince dal comportamento di Salvini.

Ritratto di krakatoa

krakatoa

Mar, 22/01/2019 - 12:03

Il Mediterraneo non è l'oceano Pacifico,in confronto è un laghetto chiuso tra numerosi paesi europei e del Magreb,in questo contesto le ONG andrebbero messe fuorilegge a causa del ruolo non governativo ideologico e politico/destabilizzante oltre che come spesso emerge in odore di intesa con i criminali trafficanti, una specie di Spectre "sovvenzionata", che con la loro presenza incoraggia le partenze e i relativi morti,l'Europa come accade sempre colpevolmente sottovaluta il problema e le ripercussioni,come accade con l'Islam e il terrorismo, ci hanno dichiarato guerra,ma l'Europa ignavia e lasciva sembra soffrire la sindrome di Stoccolma o di Bruxelles e si aggrappa allo stesso canotto del clandestino quando Cina Russia e America vanno con le portaerei.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 22/01/2019 - 12:04

La Francia sicuramente sfrutta i Paesi Africani ex colonie. Ma evidentemente Salvini non e` al corrente degli affari dell'Italia con dittatori corrotti.

apostata

Mar, 22/01/2019 - 12:06

bisogna anche ricordare quando minimizzo la violazione dei nostri confini da parte di gendarmi che riportarono profughi

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 22/01/2019 - 12:07

---beh certo--perchè i rapporti dell'italia con la libia sono puramente disinteressati---ahhahah che ridere--sono anni ormai che stati- gruppi e aziende multinazionali si accaparrano terra fertile con due danari--cresce il land grabbing ed il colonialismo duemila che è peggio del colonialismo dell'800 e dei primi del 900--solo le imprese britanniche e francesi si son comprati quasi 3 milioni di ettari di territorio africano---l'italia arranca ma si difente--700 mila ettari di suolo africano è suo--le condizioni per cui un africano si sente insoddisfatto della sua condizione e vuole migliorarla l'abbiamo creata noi negli anni --adesso l'europa dopo aver "fottuto" "chiagne" l'invasione--stiamo solo ottenendo tutto quello che ci meritiamo e quello che abbiamo seminato---swag

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 22/01/2019 - 12:17

Il felpato era rimasto indietro rispetto a Di Maio nella gara agli insulti ai francesi e giustamente ha pensato bene di recuperare con un colpo di reni ... spettacolo tristissimo ...

agosvac

Mar, 22/01/2019 - 12:18

Più che ovvio che Macron se ne vada a piangere da moscovici, in fondo gli ha promesso una carica importante quando sarà defenestrato dall'UE! Peccato che, molto probabilmente, non riuscirà neanche a mantenere la sua promessa visto che difficilmente continuerà ad essere Presidente della Francia!

SeverinoCicerchia

Mar, 22/01/2019 - 12:18

si attende commento inutile di moscovici, dichiarazione di macron che il suo interlocutore è conte, e che salvini e di maio non contano, il richiamo di mattarella sui fondamentali principi di appartenenza dell'italia all'europa, l'angelus di papa francesco sulla solidarietà e l'accoglienza, intervista di fico e de magistris da fazio sull'apertura dei porti, e qualche delirio di gino strada e qualche ong. e anche per questa settimana si riempie il giornale.

ghorio

Mar, 22/01/2019 - 12:19

Ma non sarebbe ora che Salvini e Di Maio la smettessero di polemizzare con la Francia?. Non mi pare infatti che i problemi si risolvano con questo tipo di polemiche.

SeverinoCicerchia

Mar, 22/01/2019 - 12:21

vediamo cosa dicono quelli che vengon di nascosto a scaricarci i migranti abusivamente lato italiano del confine, con le auto della polizia in terra straniera

Ritratto di Quasar

Quasar

Mar, 22/01/2019 - 12:22

Forse la Francia approfitta delle ex colonie, ora Stati Indipendenti, per fare i suoi interessi, ma Salvini dovrebbe cominciare ad espellere tutti quelli che, non cittadini italiani, fanno i "pusher" nelle citta' della Repubblica. Altrimenti se alle parole non seguono i fatti bisognera' prima o poi cambiare cavallo.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 22/01/2019 - 12:23

E a parte questa dichiarazione epocale, cosa ha fatto il Travestito Padano OGGGI per l'Italia? Contro la criminalita` organizzata? Per l'occupazione? Per ridurre il Debito Pubblico? E domani? Ah gia`, domani tutti alla Fiera della Damigiana in val Brembana.

Ritratto di L'Informista

L'Informista

Mar, 22/01/2019 - 12:32

Salvini ha ragione da vendere e in Europa il nostro paese non può essere alleato di chi sfrutta gli esseri umani tenendoli in condizioni di schiavitù. La Francia è uno di questi paesi, nemico dei diritti fondamentali dell'uomo.

Ritratto di Quasar

Quasar

Mar, 22/01/2019 - 12:35

Dato che la guerra per scalzare Gheddafi e' stata voluta dal governo Francese, con le conseguenze che, riguardo all'immigrazione clandestina, hanno come prima vittima l'Italia, allora la Francia si faccia carico e si prenda il 100% dei clandestini che partono dalle coste libiche. La Lega fa bene a bloccare i porti italiani a ONG e a chiunque collabora a questa tratta di futuri schiavi e malavitosi e terroristi. L'UE e' mille anni indietro.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 22/01/2019 - 12:42

Certo che Salvini che dice che Macron tratta male gli immigrati fa veramente rimanere basite...con il decreto sicurezza li sta quasi buttando in mezzo alla strada e indossa i vestiti dei buoni che lui chiama buonisti a cui ha fatto tutto il male possibile in pensieri, parole, atti e omissioni. Senza Parole!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 22/01/2019 - 12:47

(ti) Salvini ha infranto i bicipiti! E’ raro vedere e sentire un governante o ministro che sia così incoerente. Macron tratta gl'invasori come fossero bestie? Allora impara, maldestro essente che non sei altro! E non perderti dietro il tentativo ridicolo di volere tu recuperare la facciata di bravo umano (puah!) che tu pensi di avere perso attraverso le politiche dure (‘dure’ per modo di dire) contro gl’invasori. Non si può piacere a tutti, nella fattispecie anche ai sostenitori sinistroidi dell’invasione. Per salvarsi l’Italia ha bisogno di un ministro che grondi sangue dalle fauci! Non di un chierichetto che tenta in qualche modo di giustificarsi con le minoranze minorate favorevoli all’invasione.

roberto zanella

Mar, 22/01/2019 - 12:48

GLI ACCORDI DI ACQUISGRANA DIMOSTRANO CHI SONO FRANCIA E GERMANIA. ALTRO CHE EUROPA. IL BUSINESS VIENE CONTROLLATO DAI FRANCO-TEDESCHI. DOVREMO ESSERE NOI A CONVOCARE I DUE AMBASCIATORI. MOSCOVICI E LA LAGARD SECONDO VOI QUANDO PARLANO PER CHI PARLANO ?

old_nickname

Mar, 22/01/2019 - 13:02

Un certo #elkid alle ore 12:07 dice: "le condizioni per cui un africano si sente insoddisfatto della sua condizione e vuole migliorarla l'abbiamo creata noi negli anni" È assolutamente vero: l'avete creata VOI negli anni!

Ora

Mar, 22/01/2019 - 13:03

La Francia ,quindi Macron ,respingono i clandestini a Ventimiglia e fa proprio quello che fai tu difendono i confini, che mi dici della tua amica la Le Pen le hai chiesto come la pensa sulla moneta francese nelle colonie africane? Illuminaci.

steacanessa

Mar, 22/01/2019 - 13:06

La francia nei territori di oltremare utilizza un franco apposito anziché l’euro. Ciò le consente di fare manovre finanziarie non consentite. I clandestini che arrivano da noi sono di lingua francese e allora se li cucchino.

maurizio-macold

Mar, 22/01/2019 - 13:29

Questa volta il BULLO e' arrivato secondo e si e' fatto rubare la scena da Di Maio. Che stia perdendo colpi ?

VittorioMar

Mar, 22/01/2019 - 13:32

..OTTIMO COMPORTAMENTO SALVINI !"..la DIPLOMAZIA QUANDO CONVIENE ALTRIMENTI CALCI NEI DENTI E NEI "GIOIELLI DI FAMIGLIA"...sempre maledettamente POLITICAMENTE SCORRETTO..e alla via così !!

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Mar, 22/01/2019 - 13:36

Putin Trump e qualcuno d'oltre manica se la ridono sotto i baffi per gli sproloqui dei nostri bamboccioni. Per loro l'Europa, soprattutto economica, è una spina nel fianco e sentire questi discorsi che la minano è una pacchia. Gratis.

maurizio50

Mar, 22/01/2019 - 13:37

Bon Dieu! Il Napoleone in sedicesimo beccato in castagna. C'est une chose encroyable!!!!!!

tatoscky

Mar, 22/01/2019 - 13:38

elkid-swag sei proprio un comunista schifoso.

Malacappa

Mar, 22/01/2019 - 13:39

Loro lo possono fare senza che l'europa si metta a sbraitare,se lo facciamo noi razzisti fascisti nazisti

19gig50

Mar, 22/01/2019 - 14:10

Solo quelli meno dotati.

altair1956

Mar, 22/01/2019 - 14:11

Quanto aveva ragione Benito, i Francesi sono sempre stati i nostri peggiori nemici. Oggi dalle terre Africane depredano l'uranio che serve pe le loro centrali nucleari e per l'apparato militare. Inoltre le centrali nucleari più vecchie devono essere dismesse (a decine), creando un deficit nella produzione di energia elettrica. Soluzione dei galletti: far cadere Gheddafi, rendere la Libia instabile per impossessarsi del gas e petrolio Libico a spese dell'Italia e rifilare al bel paese anche l'accoglienza di centinaia di migliaia di clandestini. Oltre alla beffa anche il danno. Forse però adesso hanno trovato un governo che non si mette a novanta gradi come i precedenti.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Mar, 22/01/2019 - 14:15

Gentile dottor Giuseppe, il titolo del suo articolo suscita meraviglia, non se ne meravigli! Un presidente francese, un presidente che ha contro tutta la sua nazione, "critica" (diciamo solo critica e non altro) critica il sovrano popolo italiano, i governanti italiani "esaltano" alcune riprovevoli "virtù" dei galletti parigini e il Giornale, edito in lingua italiana, cosa fà? Scrive, rivolto ad un ministro italiano votato da milioni di persone, "attacca"! A il Giornale non interessa lo sfruttamento del lavoro anche minorile in Burchina Fasu, no, questo non importa! Importa invece "proteggere" il tizio dell'Eliseo! Importa mettere in luce negativa ministri italiani! Perché mai? Italiani carissimi meditiamo ... meditiamo bene! Libertà o cara

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 22/01/2019 - 14:36

Macron … Solo Sarkozy peggiore di lui, ladro ed assassinio. Un anno fa abbiamo letto sulla stampa, anche in questo “sacro” Giornale, che il “bandito” francese era INDAGATO. MA POI NON ABBIAMO PIU’ AVUTO NOTIZIE. Forse è stato assolto da Bergoglio?

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Mar, 22/01/2019 - 14:48

DemetraAtenaAngerona magari rimanesse senza parole ma sarebbe un miracolo ..

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Mar, 22/01/2019 - 14:49

elkid un intellettuale tra 60.000.000 di ignoranti ....

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Mar, 22/01/2019 - 14:50

El Presidente che personaggio triste deve essere lei .... non la invidio sa ?

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 22/01/2019 - 16:48

--caro felpini --è ovvio che più ne partono e più statisticamente ne muoiono---ma secondo te da chi dipendono unicamente le partenze se non dai libici e solo da loro?---non c'entrano nulla nè i tuoi porti finto chiusi e neppure la presenza o meno di ong--dipende dagli scafisti e dalla loro connivenza con parti dell'esercito libico---la libia ogni tanto fa finta di comportarsi bene perchè riceve il denaro dell'eu per svolgere un ruolo di barriera alla erdogan--ogni tanto lascia partire qualcuno per alzare sul prezzo---del regalo delle barchette che gli hai fatto --i libici ancora se la ridono--swag

FlorianGayer

Mar, 22/01/2019 - 16:53

Il mio Vangelo ha un dogma ancora più ovvio: più persone nascono, più persone muoiono. Viva i preservativi, la pillola, la sterilizzazione, l'aborto. O no?

ziobeppe1951

Mar, 22/01/2019 - 17:38

Zecche rosse...il vostro mentore diceva: una morte è una tragedia ..un milione di morti è una statistica

antonioarezzo

Mar, 22/01/2019 - 17:47

pravda99 Mar, 22/01/2019 - 12:23 AH AH AH ..sei uno spasso, ti arrampichi sugli specchi, sei proprio la cartina al tornasole di quella razzaccia rossa in via d'estinzione..... ahah ah ah ah aha .... tu, schiacciaryban ed un altro paio di allocchi siete igiullari del giornale...ah ah ah ah ah...come godo....

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 22/01/2019 - 18:05

invece gli emigranti trattano gli italiani come bestie questa è la differenza

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 22/01/2019 - 18:26

Mi sovviene che per mantenere la "Grandeur" i nostri cugini d'Oltralpe ingaggiavano la "legione straniera", gente senza arte ne parte che per la gloria avrebbe ammazzato padre e madre. Se poi trattano a "pesci in faccia" chi non gli aggrada, vedi immigrati ributtati fuori dal loro Paese senza tanti supporti psicologici, a mio sommesso avviso hanno avuto la possibilità di fare scuola nelle loro ex colonie. Ma si sa che la "libertà o cara" l'abbiano sbolognata ai newyorchesi liberandosela così dalla coscienza.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 22/01/2019 - 18:35

@antonioarezzo - Penso che a farla sghignazzare e starnazzare sia piuttosto qualche sostanza che assume. Tanto che non sa neanche articolare una risposta, solo insulti. Buon pro le faccia.

Gianx

Mar, 22/01/2019 - 18:46

Grande capitano!!

mozzafiato

Mar, 22/01/2019 - 19:15

ANTONIOAREZZO (17,47) credo che tu sia nuovo da queste parti, ma la cosa non ti ha impedito di focalizzare immediatamente gli aracnidi rossi che si dimenano qui: essi sono infatti i 2 disgraziati che citi tu ma forse non ti sei ancora accorto del supremo ESEMPLARE dei predetti aracnidi: tale ELKID (qui elevato al grado di ELPIRL per i meriti guadagnati sul campo). Ebbene qui costoro, sono come il buffone di corte presso le vecchie monarchie ! Resta con noi; CONTINUA A LEGGERE LE LORO ENORMITA'e finirai con il convincerti del come e del perche' l'italia si e' ridotta cosi !!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 22/01/2019 - 19:33

@El Presidente - così come gli altri comunisti invasati di pravda ed Elkid, difendendo macron vi dichiarate nemici dell'Italia e degli italiani. Potete andare da lui a vivere, se vi dà così tanto fastidio il governo italiano.

albyblack

Mar, 22/01/2019 - 19:33

@FlorianGayer : lei ha ragione (eccetto sull'aborto, in quel caso nn condivido). Se gli africani utilizzassero preservativi e pillole il problema si risolverebbe nel giro di qualche lustro. Perchè se è vero che in Africa ogni giorno nascono circa 80000 individui (una città di medie dimensioni, tutti i santi giorni!!!) è ovvio che quel continente è destinato a scoppiare. Anzi sta già scoppiando. Ed io, e decine di milioni di Occidentali, vorremmo evitare che scoppiasse anche il nostro di continente. Con buona pace dei pifferai dell'amore universale e fraterno e tutte le fesserie sull'inutilità delle frontiere e sull'accoglienza per tutti. Balle. Gli africani da quando esistono (e quindi dalla comparsa del'homo sapiens), si scannano tra di loro per ogni qualsivoglia motivo. Altro che amore e accoglienza e fraternità. In tempi recenti, si pensi alla Rwanda e al genocidio tra Hutu e Tutsi. SEGUE

albyblack

Mar, 22/01/2019 - 19:38

SEGUE E in Libia? Circa 150 tribù che si massacrano tra di loro da sempre, benchè arabi e sunniti. Solo tal Gheddafi riuscì a tenerli a bada, poi si sa come è finita. E allora, di cosa stiamo parlando? Ma per piacere!!! E il tizio che parla a sproposito di "land grabbing" cosa pensa? Che ci siano gli eserciti occidentali che con la forza strappano e si annettono fette di terra africana? O sono i loro governanti (africani dunque) che vendono lotti di terreno alle multinazionali? Non solo Occidentali ma anche cinesi ed arabe. (Ovviamente guadagnandoci). E sempre con sta menata delle multinazionali cattivone. Io medesimo sono spesso critico verso il sistema delle “corporations”. Ma...piacerebbe sapere chi le “corps” le detesta e le considera foriere di tutti i mali del pianeta, che diamine mangiano, bevono, che auto guidano, che films o musica o sport seguono, cosa vestono, eccetera eccetera..... Quanta ipocrisia!

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Mar, 22/01/2019 - 20:05

dott. elkid quand'è che deciderà di lasciare un posto libero in Italia ai suoi amici africani e si trasferisce in Africa ? ps: e non si dimentichi di portarsi dietro pravda99 el president e qualche altro fenomeno ...

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 22/01/2019 - 20:40

Va detto che la Francia, specie nelle citta' del sud, e' intrisa a saturazione dagli immigrati dall'Africa. In cittadine come Beziers, nel Linguadoca-Rossiglione, vien da chiedersi dove siano finiti i Francesi autoctoni! I Francesi pertanto non sono molto solidali con gli Italiani a proposito degli immigrati (che sono ancora molto meno in Italia, in percentuale, di quelli che si trovano in Francia). Purtroppo i Francesi si sono dimenticati in gran fretta del loro passato coloniale in Africa e dello sfruttamento perpetrato - oggi ancora - sulle loro (ex-) colonie africane.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 22/01/2019 - 20:43

--antonioarezzo--il divertimento è reciproco---sai che noia sarebbe commentare in blog dello stesso colore-io mi diverto a swaggare e generare traffico di commenti---quando non commentiamo noi il numero stesso dei commenti oltre che il loro tono piange miserevolmente--

mozzafiato

Mar, 22/01/2019 - 20:50

PRAVDA69 mahhh .... sei di nuovo sotto stupefacenti ! BIRICHINO ! Adesso, PROPRIO TU ti metti a parlare con la gente, "di sostanze che assumono" ? Robe da non dirsi kompagno ! In questo modo tu finisci con il mortificare il lavoro immane che fate al centro sociale per mantenere il monopolio della pippata !

mozzafiato

Mar, 22/01/2019 - 21:10

DEMETRA Marimbaaaa ! Dunque Salvini con d. sicurezza sta buttando i migranti in mezzo ad una strada ? Adesso ti accanni anche tu al centro sociale ? A me risulta che IL DECRETO SICUREZZA, si chiama cosi PROPRIO PERCHE' E' FATTO A MISURA DELLE PERSONE ONESTE E CONTRO MASCALZONI E FURBASTRI CHE IN BARBA ALLE LEGGI, ARRIVANO QUI CLANDESTINAMENTE (PRIMO REATO) E POI NELLA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI CASI SI METTONO A DELINQUERE PER SBARCARE IL LUNARIO ! Ovvio che al centro sociale, si raccontino tutt'altre storie, ma li, si sa, sono allucinati a seguito dell'attivita' principale che cola' si svolge : quella di pipparsi canne da mane a sera !