Berlusconi: "Salvini leader del centrodestra"

Il Cav domani in piazza a Roma contro i giallorossi: "Vado in piazza per dire agli italiani 'Attenzione qui mettono a rischio le vostre libertà'"

Come "titolo" per la manifestazione, che si terrà domani a Roma, Silvio Berlusconi vede bene "l'Italia vera, concreta, che lavora, contro l'Italia ancora ideologica legata al comunismo". In piazza il centrodestra scenderà proprio per dire "no" al governo delle tasse e delle manette e per chiedere che si torni quanto prima a votare per ridare al Paese la stabilità politica di cui ha bisogno per affrontare le sfide del futuro e tornare a crescere economicamente.

Ieri sera, durante una conferenza stampa a tre con gli alleati Matteo Salvini e Giorgia Meloni, Berlusconi ha confermato la presenza per domani, in piazza San Giovanni, alla manifestazione organizzata dalla Lega contro il Conte bis e ha assicurato che prenderà anche la parola dal palco. "All'inizio - ha spiegato - pensavo che non sarei andato e di fare una opposizione responsabile a questo governo in Parlamento, ma poi ho letto del carcere per gli evasori e delle nuove tasse e ho deciso: andrò in piazza San Giovanni contro questo governo". Oggi, sempre da Perugia, durante una visita a Eurochocolate, il Cavaliere ha assicurato di non essere affatto interessato dalla polemica sui fischi in piazza. "Vado in piazza per dire agli italiani 'Attenzione qui mettono a rischio le vostre libertà'", ha rimarcato. "Quelli della Lega potranno avere reazioni tipo fischio non importa niente - ha, poi, continuato - io sono sicuro di quello che penso io, di quello che decido io e faccio sempre quello che a me pare giusto".

Per quanto riguarda gli equilibri all'interno del centrodestra, Berlusconi ha ricordato che, "come in tutte le coalizioni dovrebbe essere", anche nei rapporti tra Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia è stato sempre detto che il leader è chi guida il partito con un voto in più. "Quindi - ha sottolineato - è logico che, se Salvini è oltre il 30%, sia lui il leader del centrodestra". Detto questo, però, il Cavaliere ci ha tenuto a sttolineare che Forza Italia non è la Lega. "A differenza della Lega - ha puntualizzato - siamo i continuatori della tradizione occidentale, cristiana, liberale, democratica, garantista, dell'Occidente". E a chi gli chiedeva del sorpasso di Fratelli d'Italia su Forza Italia negli ultimi sondaggi, si è limitato a liquidarlo con una battuta: "Si vede che è più brava di me...".

Durante la vista a Eurochocolate, Berlusconi ha parlato anche di Matteo Renzi e del suo nuovo partito, Italia Viva. Gli ha fatto gli auguri sia per la Leopolda, che prenderà il via proprio domani, sia per la sua nuova forza politica affinché "possa avere successo nell'altra metà campo". "Dove noi non giocheremo mai", ha aggiunto. Quindi ha raccontato aver visto il "duello" televisivo tra i due Matteo, Renzi e Salvini. "Credo che nessuno dei due possa essere sicuro di avere prevalso - ha commentato - è andata bene a tutti e due, quelli che sostenevano Salvini hanno visto il Salvini che vogliono, chi sosteneva Renzi ha visto Renzi molto preciso, molto preparato, molto polemico, hanno visto il Renzi che vogliono". Quindi la stoccata finale: "Ci mancava Berlusconi, che però è stato ben rappresentato da Vespa che ha tenuto molto bene il confronto".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 18/10/2019 - 10:46

e io vado in piazza a protestare, per dire ai babbei comunisti grulli che i loro voti dati alla sinistra danneggiano non solo se stessi, ma tutti quelli che vivono in italia, immigrati compresi, regolari e non ! allora, finiamola di criticare Berlusconi :-)

Pinozzo

Ven, 18/10/2019 - 10:55

Poverino, ormai e' una bandieruola al vento, non sa proprio piu' che pesci pigliare.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 18/10/2019 - 11:10

Silvio detta la parola d'ordine della manifestazione di domani a Roma: in piazza CONTRO LA SINISTRA! E' la chiamata a raccolta di tutta la DESTRA in un'adunata di popolo che si riconosce negli ideali e nella pratica politica di FI, FN, Lega, Casapound, FdI. Particolarmente significativa è la partecipazione dei camerati di Casa Pound dopo che il sinistrume che imperversa nei mezzi di comunicazione ha tolto loro l'accesso ai social. Bene ha fatto Salvini a ammetterne la partecipazione..Un abbraccio fraterno - cementato dalla lotta comune contro questo Governo democratico di sinistra - tra Berlusconi, Roberto Fiore, Salvini, Simone di Stefano, Giorgia Meloni in uno sventolio di vessilli,diversi ma uguali nel NO alla democrazia di sinistra e SI al sovranismo.

vince50

Ven, 18/10/2019 - 11:14

L'Italia è già comunista,chi non lo è non deve avere voce in capitolo e non contrastare il loro credo malato

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 18/10/2019 - 11:15

A difendere le libertà ci saranno lui e Casapound

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 18/10/2019 - 11:16

definire i comunisti in poche parole? proviamo con questo:sono quelli che dicono che le partire Iva sono evasori,ma non vedono quelli che dipendenti pubblici fanno doppi lavori..e/o timbrano badge altrui.

vinvince

Ven, 18/10/2019 - 11:25

L’Italia che lavora, per quel poco che è rimasto per colpa delle sinistre contro l’Italia dei comunisti che vivono soltanto di tasse spremendo il popolo.

milano1954

Ven, 18/10/2019 - 12:00

allora ripulisca FI dai tanti servi del PD ma votati da NESSUNO, da sempre traditori degli elettori, Letta e la incredibile Carfagna in testa (per non ricordare la signora prestigiacomo agli ordini di LEU e PD...)

FedericoMarini

Ven, 18/10/2019 - 12:02

DOMANI A ROMA NON SARAI PIU’ SILVIO BERLUSCONI MA MATTEO SALVINI E QUESTO TI DISTRUGGERA, ED IL TUO POSTO ,MOLTO AMBITO ,SARA’ A DISPOSIZIONE DI RENZI E FORSE ANCHE CALENDA.

bernardo47

Ven, 18/10/2019 - 12:04

Alle barzellette oggi non crede più nessuno......

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Ven, 18/10/2019 - 12:20

Bravo Berlusconi! Scendiamo in piazza a sostegno degli evasori, spina dorsale del paese e contro i comunisti, lavoratori dipendenti e quindi parassiti.

Massimo Bernieri

Ven, 18/10/2019 - 12:30

C'era in piazza anche l'Italia che lavora nel 1998 con lo slogan "IRAP IMPOSTA RAPINA" messa da governo Prodi I e io ci avevo creduto alla abolizione promessa in caso di vittoria e ti avevo votato nel 2001-2006-2008 ma IRAP poi l'ho sempre pagata.Vai a goderti la vita e fatti vedere il meno possibile in pubblico con quegli occhi ridotti a "fessura di salvadanaio".Il tuo amico Bonaiuti e mi dispiace,se ne è già andato ed era più giovane.

Morion

Ven, 18/10/2019 - 12:51

I comunisti non hanno bisogno di lavorare, mangiano bambini. I lavoratori, quelli veri, sono degnamente rappresentati da gente come Berlusconi, Salvini, Meloni, Gasparri e qui mi fermo, per carità di Patria.

Ora

Ven, 18/10/2019 - 12:53

Meloni ti prego non andare alla manifestazione, non centri niente con questi due qua.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 18/10/2019 - 12:54

Fatemi capire... Se lui definisce il suo partito, a differenza della Lega, "occidentale, cristiano, liberale, democratico, garantista", con questo vuol dire che la Lega sarebbe orientale, musulmana, illiberale, antidemocratica e giustizialista? Ci vuole una bella fantasia!

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 18/10/2019 - 12:55

Lui ci va alla manifestazione, ma la carfagna e altri no. Lo avevano già deciso da un pezzo, ma si sono attaccati al fatto che c'è Casa Pound. Ma si parlano ancora, all'interno di FI, o siamo al "liberi tutti"?

paolone67

Ven, 18/10/2019 - 13:00

Berlusconi dice di FI: "siamo i continuatori della tradizione occidentale, cristiana, liberale, democratica, garantista, dell'Occidente". Io francamente ritengo che anche la Lega e FdI siano tutto ciò. In cosa si distingue FI a parte aver votato Ursula?

paolone67

Ven, 18/10/2019 - 13:02

@Angelo Libero 70: chi vota sinistra oggi sono in prevalenza i banchieri e il popolo delle ZTL, altro che "lavoratori dipendenti".

Xplr

Ven, 18/10/2019 - 13:18

Berlusconi, è persona corretta, capisce che la destra italiana è fatta principalmente di legaioli, accetta lo stato di fatto, non può fare altro. Purtroppo questo significherà dominio di sinistra per molto tempo. Salvini e Meloni non terranno mai le promesse di coalizione

Popi46

Ven, 18/10/2019 - 13:34

Cav,mi dispiace proprio perché sei stato un grande, ma incoronare Salvini come leader del cdx..... Noi, cittadini che,a suo tempo, abbiamo votato per te, come potremmo dire sì a Salvini,che tutto è tranne che liberale? Io aspetterò, un altro che faccia sognare arriverà,prima o poi (speriamo che si spicci)

Malacappa

Ven, 18/10/2019 - 13:48

Salvini deve essere il leader e come collaboratori solo veri italiani patrioti

Venditore

Ven, 18/10/2019 - 13:51

Anche il mio capo mi diceva sempre che potevo fare quello che volevo, perché riconosceva le mie grandi capacità professionali. E io lavoravo, lavoravo, lavoravo, perché mi ero convinto di averle. Poi, alla prima decisione importante ho dovuto fare come voleva lui, anche se non ero d'accordo. Ma vi pare possibile che Berlusconi ceda lo scettro?

antipifferaio

Ven, 18/10/2019 - 13:52

Se Lui incorona Salvini "capo" del centro destra...invece di votare vado al mare... Scherzi a parte, ma non tanto, il buon Berluska con queste sparate mi sta spingendo a sinistra o meglio al centro... Boh che lo faccia apposta? Che Dio ce la mandi buona...

gigi0000

Ven, 18/10/2019 - 14:02

E con questo dichiaro la fine delle mie simpatie verso FI. Il malrasato e la garzoncella non interpretano i valori del CDX. ma estremismi che blaterano: anche costoro non hanno mai lavorato, quindi perché rappresenterebbero qualcosa di più dei buffoncelli M5S? Mi tocca sperare in Renzi, che ho considerato incapace a ragion veduta,che però reputo intelligente ed oggi credo abbia fatto tesoro dei suoi errori. Sperem!

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 18/10/2019 - 15:23

Egregio Cavaliere, quando le sento dire "pensavo che non sarei andato e di fare una opposizione responsabile a questo governo..." le confesso che mi corre un brivido gelido lungo la schiena e sa perché? Perché l'ultima volta che lei ha detto una cosa simile io ci ho rimesso 4 anni e 7 mesi di vita, grazie alla sua protetta a nome Fornero, contro la quale avrebbe dovuto opporre tutta la sua forza (che all'epoca non era del 4-5% come oggi) ed invece ne ha condiviso le scelte quasi criminali. Con piacere sento che oggi parla di fronte unito del centrodestra, ma mi lasci nutrire ancora qualche dubbio sulla effettiva fedeltà del suo partito Forza Italia che ultimamente ha manifestato molta più vicinanza ad alcune frange del PD rispetto alla coerente linea degli altri alleati di centrodestra...

Tip74Tap

Ven, 18/10/2019 - 15:28

Ha ragione Silvio a dire che siamo in pericolo, il M5s con teorie giacobine pericolosissime e non a caso la piattaforma si chiama Rousseau e il PD che ha forti retaggi comunisti sono davvero e seriamente pericolosi e si nota non solo dalle idee di governo ma anche dalla violenza verbale e fisica dei loro seguaci oltre che l'evidente insofferenza verso le critiche che vengono loro rivolte e che finiscono nel più infame dei casi per venire censurate... non parliamo poi di come vengono trattate le persone che si dissociano

Fjr

Ven, 18/10/2019 - 15:49

L’Italia che lavorava ,voleva forse dire,visto la decimazione programmata delle PMI,ah dimenticavo attenzione agli infiltrati pagati per far casino,quelli non mancano mai,e ai soliti centri sociali stipendiati dal PD

Paolo17

Ven, 18/10/2019 - 15:50

Destra, Sinistra. Parole che non dicono più nulla. E'da nostalgici parlare ancora con questi termini, alla meno peggio. Alla meglio, è da retrogradi. Semmai, la suddivisione dovrebbe essere tra Liberali (più Privato e meno Stato, più Risparmio e meno Spesa, più Investimenti e meno Tasse, più agevolazioni alle imprese e meno regali, meno burocrazia per i piccoli imprenditori e meno assunzioni nel Pubblico) e Socialisti (l'incontrario dei primi). Semmai. Negli ultimi 60 (sessanta) anni TUTTI i Governi (chi più chi meno) hanno solo aumentato la presenza dello Stato, aumentato la Spesa (quindi i nostri debiti che bloccano ogni tipo di crescita), aumentato le tasse (Berlusconi compreso che portò il capital gain dal 11% al 22%, vero e proprio salasso sui risparmi), regalato piccoli contentini (pensioni minime, 80 euro, quota 100, bonus bebè, ecc.) per due voti in più. Tutti Socialisti, nessun Liberale. Ma che cavolo andate a protestare sabato in piazza? Contro chi?

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 18/10/2019 - 15:56

@bernardo47: Le barzellette le raccontano i tuoi sodali PDioti o 5Strafatti...che sono la stessa roba.

bernardo47

Ven, 18/10/2019 - 16:28

Fornaro..oramai sono barzellette raccontate molto male e me ne dispiace. Piddino o grillino sarai tu!

bernardo47

Ven, 18/10/2019 - 16:33

Tornati.....il muro cadde nel secolo scorso......suvvia,bisogna che cambi disco. Fossi lui, mi asterrei su questo governo, dopo avere buttato fuori il pinocchione di Rignano e lo terrei sotto tiro. Vedi un po’ come la penso.

Giorgio1952

Ven, 18/10/2019 - 16:57

"Vado in piazza per dire agli italiani 'Attenzione qui mettono a rischio le vostre libertà'" detto da Berlusconi che va in piazza con Casa Pound.

VittorioMar

Ven, 18/10/2019 - 17:08

..ormai tutte le volte che parla crea Problemi....!!

manson

Ven, 18/10/2019 - 17:13

Finalmente l’ha capita e soprattutto sta facendo sparire L inciucione tajani con il quale perdeva voti a raffica

FedericoMarini

Ven, 18/10/2019 - 17:31

CARO SILVIO, CON SALVINI LEADER DEL CENTRO DESTRA HAI CONFESSATO CHE IL CENTRO DESTRA NON ESISTE PIÙ’ E NON POSSO PIU’ VOTARTI.

Atlantico

Ven, 18/10/2019 - 17:47

Non posso credere che Berlusconi abbia pronunciato queste parole.

florio

Ven, 18/10/2019 - 17:54

Quelli che dicono di avere votato F.I. ed ora pensano di passare con Renzi, sono falsi come giuda, sparlano di valori del CDX, di moderati, e ineggiano al più falso che la storia della politica abbia mai conosciuto. Non vi sono bastate le porcherie perpetrate da Renzi, Boschi, e tutto il suo codazzo di servi del potere. Abbiate il coraggio di dire che siete per la finanza, per i poteri delle banche, ma non sporcate il volto vero della destra, quella che crede nei veri valori sociali, nella famiglia, nella nazione. Voi siete solo bandieruole al vento pronti a vendervi al migliore offerente, senza patria, senza gloria!

Ritratto di elkld

elkld

Ven, 18/10/2019 - 18:08

SALVINI LEADER DI COSA? MA SE SI E’ GIA’DIMESSO UNA VOLTA, VOLETE FARLO DIMETTERE UNA SE ONDA VOLTA?? NON VINCERETE MAI FASCI, IL FUTURO E’ DELLA SINISTRA E DEGLI AFRICANI!

Ritratto di elkld

elkld

Ven, 18/10/2019 - 18:08

MA VA NON CI CRDE NESSUNO! TANTO E’ LA UE CHE COMANDA! SALVINI LEADER DI COSA? MA SE SI E’ GIA’DIMESSO UNA VOLTA, VOLETE FARLO DIMETTERE UNA SE ONDA VOLTA?? NON VINCERETE MAI FASCI, IL FUTURO E’ DELLA SINISTRA E DEGLI AFRICANI!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 18/10/2019 - 18:26

quanti commenti patetici scritti da babbei comunisti e grulli :-) veramente poveri di intelletto! sono frustrati, gente che prova invidia.... pazienza! se hanno voglia di farsi le seghe, non gli possiamo impedire....

Georgicus

Ven, 18/10/2019 - 18:31

Ecche, ha rimesso sale in zucca? Ad ogni modo non può essere filoeuropeo e nel contempo dirsi sostenitore della tradizione cristiana dell'occidente in quanto, com'è arcinoto, l'Europa ha voltato le spalle alle sue radici cristiane.

Reip

Ven, 18/10/2019 - 18:34

...Speriamo!

Anselmo Masala

Ven, 18/10/2019 - 18:35

Giorgio1952:meglio andare in piazza con i black block,con quelli dei centri sociali e con quelli di leu ultrasinistra,eh si quella e' bella gente vero?Ma vaff...

VittorioMar

Sab, 19/10/2019 - 08:13

..non capisco(è un mio limite..) la presenza di FI al Raduno di Italiani voluto dalla LEGA e da FdI...visto il loro comportamento in UE ,in più occasioni,in modo contrario alla VOLONTA' ESPRESSA dagli italiani !!..credono di FREGARE gli Italiani ??..questo Governo E' una loro CREATURA...perché PROTESTANO ??

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 19/10/2019 - 09:04

SALVINI PREMIER,se queste parole il cav le avesse dette molto prima non sarebbe sorto il cosidetto governo giallo-verde,e di conseguenza quello rosso-rosso-giallo.Non si può dettare legge con un partito al 3-4%