"Buon compleanno Duce": blitz di Azione Frontale sul Gra

Il movimento romano di estrema destra ha appeso uno striscione sulla carreggiata interna del Grande raccordo anulare in occasione del 136° compleanno di Benito Mussolini: "La storia ti ha dato ragione: auguri Duce"

29 luglio 1883 - 29 luglio 2019. In occasione del 136° compleanno di Benito Mussolini, il movimento romano di estrema destra Azione Frontale, nella notte tra domenica e lunedì, ha appeso uno striscione sulla carreggiata interna del Grande raccordo anulare dove si legge: "La storia ti ha dato ragione, buon compleanno Duce". Un blitz con cui la sigla neofascista ha voluto celebrare l'anniversario della nascita di Mussolini, la cui cripta a Predappio è stata temporaneamente aperta al pubblico in attesa di una sua riapertura definitiva auspicata sia dai discendenti - Alessandra e Caio Giulio Cesare in primis - sia dallo stesso comune forlivese.

"Ecco il perché del nostro messaggio"

Ernesto Moroni, leader di Azione Frontale, ha motivato così l'iniziativa in onore di Mussolini: "Il nostro messaggio oltre a ricordare il Duce d’Italia è una vera e propria presa di coscienza sulla storia attuale del nostro Paese. i fatti vergognosi di questi giorni, senza andare troppo lontano, dimostrano ancora una volta la decadenza politica e sociale della nostra nazione - spiega Moroni ad Adnkronos - Questo ci fa capire come l’Italia Fascista, anche se si parla di più di 70 anni fa, sia stato l’ultimo fenomeno politico e sociale ad aver reso grande e soprattutto fiero il popolo Italiano", conclude Moroni.

Il precedente

Azione Frontale, tra le principali anime della galassia neofascista romana, non è nuova a iniziative di questo genere. Già il 25 aprile, nell'anniversario della Liberazione, sempre sul Gra era apparso uno striscione che recitava "25 aprile: il nostro onore, la vostra eterna sconfitta. Noi non abbiamo tradito". Un indiretto omaggio al Duce a cui il sindaco Raggi aveva risposto così: "Lo striscione è un'offesa per la città. Non consentiremo a nessuno di riscrivere la storia. Roma è e resta profondamente antifascista".

Commenti
Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 29/07/2019 - 11:39

ed e' vero

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 29/07/2019 - 15:11

Bravi ragazzi. Si prodigano affinché si tenga costantemente alto il concetto di 'Demiurgo' , unitamente al sempre meritorio gesto di adoperarsi per rendere imperituro il vivido ricordo dell'ultima Era Nobile d'Italia. Per ora si accontentano di queste uscire estemporanee quanto provocatorie. In attesa di azioni ben più consistenti e dalla superiore portata fenomenica.

maurizio-macold

Lun, 29/07/2019 - 15:41

Che tristezza, che pena e che miseria culturale. Mi domando perche' questi coraggiosi ANONIMI non hanno aggiunto anche un augurio a Nerone o a Giulio Cesare.

ziobeppe1951

Lun, 29/07/2019 - 19:52

MACOLD...sappiamo tutti che il vostro..è il 21dicembre ...adunata a Gori sotto il balcone della dacia

paco51

Lun, 29/07/2019 - 20:02

maurizio: è solo questione di tempo poi potrai vedere a piazza Venezia! scusa ma cosa è la cultura? non vedo la miseria culturale!

Destra Delusa

Lun, 29/07/2019 - 20:55

La destra moderata deve alzare la voce ed espellere questi corpuscoli nocivi. Il problema della destra italiana è che noi abbiamo avuto il Fascismo ma non ce ne siamo liberati completamente come ha fatto la Germania col Nazismo.

Malacappa

Lun, 29/07/2019 - 22:07

macold perche' no,come gli anonimi che inneggiano contro Salvini a parte il fatto che non sono per niente anonimi li c'e' nome e cognome