Il governo ora ci prova con ius soli e fine vita. Ma l'Ue: attenti ai conti

Si tenta il blitz finale. Lettera di chiarimenti della Commissione: dubbi su 1,7 miliardi

Il governo pensa allo ius soli e al biotestamento, mentre Bruxelles controlla i nostri conti e lancia un avvertimento: attenti alla manovra perché non tutto è limpido. Una lettera con richiesta di chiarimenti sull'aggiustamento strutturale previsto dalla legge di bilancio 2018, infatti, è stata indirizzata dalla Commissione europea anche all'Italia. I conti non tornano, a «rischio deviazione» sarebbero 1,7 miliardi. E a breve il ministro Pier Carlo Padoan dovrà rispondere e in presenza di gravi difformità dalle regole la Commissione potrebbe rigettare il documento.

Ma in Italia la sinistra pensa alle ultime battaglie da combattere prima della fine della legislatura per arrivare alle elezioni nelle condizioni di rivendicare la realizzazione di tutti i compiti che erano stati prefissati. E nel caso in cui non si riuscisse ad arrivare al traguardo, sarebbe comunque un successo, perché facile a quel punto additare chi ha ostacolato il cammino di leggi ritenute «di civiltà». Secondo l'azzurro Renato Brunetta, invece, lo ius soli non è altro che «il vinavil ideologico della sinistra a fini elettorali». Infatti, aggiunge, a favore della norma sulla cittadinanza fortemente voluta da Renzi c'è solo «una minoranza nel Paese». Eppure dopo lo sciopero della fame a staffetta lanciato dal senatore Pd Luigi Manconi e dai Radicali, al quale hanno aderito anche ministri e parlamentari, è come se lo ius soli fosse il problema più sentito dagli italiani. Così il Pd è tornato all'attacco. Prima con il capogruppo al Senato Luigi Zanda, che sottolinea la necessità di accelerare i tempi anche a costo di mettere la fiducia, poi con il vicesegretario dem e ministro Maurizio Martina che rivendica il ruolo della sinistra: «Tocca a noi promuovere le pari opportunità, diritti civili e di cittadinanza». Ma Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, considera «vergognoso» il tentativo di far approvare questa legge in scadenza di legislatura «con un colpo di mano per provare ad avere alle prossime elezioni qualche elettore in più». «Se il Pd fosse davvero democratico, rispettoso, siccome si vota tra pochi mesi, metterebbe lo ius soli al primo punto del suo programma e chiederebbe agli italiani il voto su questo», osserva la Meloni.

Lo stesso vale per il testo sul fine vita, da oltre cinque mesi impantanato tra migliaia di emendamenti in Senato, che il Pd ha fretta di far approvare. Per ribadirne l'importanza, giovedì la relatrice del ddl, Emilia De Biasi, ritenendo che non ci fossero le condizioni per proseguire l'iter del provvedimento in Commissione, si è dimessa dal suo incarico, con la sinistra di nuovo pronta a sollecitarne la calendarizzazione e l'approvazione prima che si sciolgano le Camere, anche in questo caso con la fiducia se necessario. E poi ci sono i Radicali alle prese con la legge Bossi-Fini sull'immigrazione. Per superarla hanno raccolto e ieri depositato alla Camera le 85mila firme necessarie, proponendo l'apertura di canali legali e sicuri di ingresso per il lavoro nel nostro Paese e la regolarizzazione su base individuale degli stranieri già radicati nel territorio. «Il problema è urgente - dice Emma Bonino - e l'aggiunta di questa proposta allo ius soli credo sia il tema portante non solo in Italia ma in Europa. Spero che lo ius soli venga approvato, poi questa legge sarà la numero uno della prossima legislatura».

Commenti

mazzarò

Sab, 28/10/2017 - 11:47

Vedrete che passeranno anche questi provvedimenti...con la complicità di lega e forza italia...come hanno fatto con banche, vaccini, rosatellum ecc.

Fjr

Sab, 28/10/2017 - 11:51

Tutti che hanno paura di non avere dopo le elezioni ancora un posto ben remunerato,compresi i radicali che non si è ancora capito che ci stanno a fare,senza ius niente voti solo per quello si scalmanano così tanto

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 28/10/2017 - 11:59

Questa gentaglia ci riprova regalare l'Italia hai mussulmani e neri.andate a farvi fottere ,questa nazione non è vostra.

Ritratto di Kjitt

Kjitt

Sab, 28/10/2017 - 12:00

Mettetelo nel programma elettorale se avete le pxxxe. Tanto lo sapete che gli italiani non vi voteranno comunque.

Ritratto di Longo61

Anonimo (non verificato)

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Sab, 28/10/2017 - 12:04

Quella bestia nera sulla fotografia ,non dovrebbe essere in Kenia ad agitarsi per le loro elezioni!?

aitanhouse

Sab, 28/10/2017 - 12:05

è evidente che il pd non è ancora soddisfatto dei sondaggi al 25%, vuole lo ius soli ? e va bene diamoglielo ...tanto poi lo cambieremo con una nuova legge... Pensate solo che questo sarà un nuovo e buon argomento per una ferma campagna elettorale aggiunto alla gragnuola di tasse ed ai mille altri problemi creati dai sinistrati; se poi gli elettori fedeli saranno così rincitrulliti da non voler capire dove questi li stanno menando, vorrà solo significare che occorrerà solo una rivoluzione per risistemare un paese disastrato dalla barbarie sinistra.

Totonno58

Sab, 28/10/2017 - 12:05

Basta con questa filastrocca del "blitz"!!!..piaccia o non piaccia la legge sulla cittadinanza è un impegno che Renzi&c.si sono presi da anni e di "fine vita" si parla da qualche decennio...è giusto e doveroso che ci sia chi si prenda comunque le sue responsabilità quando promette qualcosa agli elettori!Gent.Tagliaferri, perchè non si prende anche lei le sue responsabilità e dice che una certa proposta non le piace?Se a lei non piacciono le melanzane e va a pranzo da qualcuno e le trova a tavola,cosa fa?gli obietta di aver fatto un "blitz sulla parmigiana"?!?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 28/10/2017 - 12:06

Certo che ci sono i numeri: con il noto "faccendiere" affiliato alla P3 e una barca di processi e condannne in primo grado, anything can happen. Per di più, visto il clima di maggioranze variabili che squalificano sempre più la politica italiana e questo governo di zombies, anche i fuoriusciti del Pd sicuramente daranno una mano. Questa, d'altra parte, è l'italietta avvezza a teatrini di pura convenienza politica. Un certo Ennio Flaiano qualche decennio fa disse: «La situazione politica in Italia è grave ma non è seria.» Da allora molto poco è cambiato (e quel poco è mutato in peggio).

titina

Sab, 28/10/2017 - 12:11

Sono persone che odiano gli italiani, secondo la mia sensazione. razzisti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Sab, 28/10/2017 - 12:12

E questa che vuole?Dice che vuole la cittadinanza?Qualcuno ha mai visto italiani neri?Appunto.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 28/10/2017 - 12:22

E' inutile che Giorgi Meloni si sbracci tanto con le paole, io ho compreso che seppur condividendo la sua impostazione bisogna avere senso Politico vero e non parlare solo di quello che si dovrebbe fare; in fondo a tutto, infatti, contano i voti e, si può dire che Fratelli D'Italia ne abbia pochi. Forza Italia. Shalòm.

leopard73

Sab, 28/10/2017 - 12:23

FETENTI GOVERNO DI M...........

marinaio

Sab, 28/10/2017 - 12:25

Il governo Gentiloni era nato con il solo scopo di emanare una legge elettorale. Bene la legge c'è quindi Mattarella dovrebbe sciogliere le camere e indire nuove elezioni. Ma sappiamo che Mattarella decide sotto dettatura e anche lui si adeguerá alla linea politica già decisa in cabina di regia.

ghorio

Sab, 28/10/2017 - 12:33

Oramai con la richiesta di procedere con la fiducia, istituto italiano calpestato perché dovrebbe essere un'eccezione e non la regola, il governo Gentiloni potrà approvare tutto. Tanto in Italia viviamo con la sindrome della crisi di governo, cosa naturale, sempre per salvare le poltrone. Addirittura in passato si propagandava il "trauma" per le eventuali elezioni anticipate, cosa invece naturale , nelle regole della democrazia.

Ritratto di adl

adl

Sab, 28/10/2017 - 12:33

«Se il Pd fosse davvero democratico, rispettoso, siccome si vota tra pochi mesi, metterebbe lo ius soli al primo punto del suo programma e chiederebbe agli italiani il voto su questo», se il PD fosse bla bla bla, non si chiamerebbe PD. Non crede, Giorgia ????!!!!!

AndyFay

Sab, 28/10/2017 - 12:34

Noi italiani non ci facciamo sentire abbastanza, non protestiamo, non ci ribelliamo. La destra non si mobilita abbastanza e non riesce ad organizzare proteste di massa. Tutti sui social come cani sciolti e niente più!

umbertoleoni

Sab, 28/10/2017 - 12:37

Credo sia ora di scrivere chiaramente che questa storia delle "minacce della UE" è una pantomima Eduardiana alla quale la gente perbene deve smettere di credere prima possibile. Possibile che NESSUNO si si è accorto che questi "avertimenti severi" si concludono sistematicamente a tarallucci e vino? La tragica realtà e' che l'Italia è sommersa dal debito pubblico ma DI FATTO, CONTINUA TRANQUILLAMENTE AD ACCUMULARNE con la politica dello sperpero, delle mance e del malgoverno locale e centrale IL TUTTO CON IL BENEPLACITO DELLA UE. E renzi nel suo sciagurato tour ferroviario CONTINUA A PROMETTERE CORPOSE MANCE A TUTTI (TRASCURANDO OVVIAMENTE I VERI POVERI) Avanti, quindi, c'è posto!

Anonimo (non verificato)

MOSTARDELLIS

Sab, 28/10/2017 - 12:38

La Bonino farebbe bene ad andarsene a casa, così come Napolitano, Renzi e Gentiloni. E che non si facciano sentire fino alle elezioni che tanto perderanno.

fifaus

Sab, 28/10/2017 - 12:39

Basta favole: fuori dal nostro Paese!

michettone

Sab, 28/10/2017 - 12:40

Per me, che non sono certo Ricci, per assumere, come velina, il frutto promisquo dell'invasione in Italia, a sgambettare, ogni volta che incontro il nero che cammina, cambio letteralmente marciapiedi. E se anche, quello fosse, occupato da altri neri, vado a camminare in mezzo alla strada: evitero' di rodermi il fegato tutto il giorno, non diro' che parolacce, non pensero' che parolacce e non immaginero' che parolacce.....

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 28/10/2017 - 12:41

Fermate lo ius soli che è una proposta di legge demenziale ed inutile visto ch esdiamo il paese in europa che ha aquisito più cittadini italiani e che negli ultimi tre anni sono stati 500.000 gli stranieri che hanno otenuto la cittadinanza italiana. Non vorrei poi andare a votare per un referendum abrogativo.

antonmessina

Sab, 28/10/2017 - 12:42

IUS DELINQUENTI

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Sab, 28/10/2017 - 12:44

Un'altra e via.........qual'è il problema ????????

Ritratto di dr.Strange

Anonimo (non verificato)

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Sab, 28/10/2017 - 12:46

Ma questi allora sono proprio idioti!!

nonna.mi

Sab, 28/10/2017 - 12:48

Se dovessero riuscire anche in questo,allora veramente ci penalizzerebbero indegnamente...senza averne Diritto (alludo al Governo attuale da nessuno di noi Votato) Myriam

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 28/10/2017 - 12:51

questa banda di delinquenti,ladri, irresponsabili, disonesti e farabutti, oltre ad essere parassiti, ci stanno portando al SUICIDO, con queste leggi, gentaglia come la BONINO ,BOldrini e cricca varia , andrebbero colpite FISICAMENTE lasciandole su sedie a rotelle senza badante

VittorioMar

Sab, 28/10/2017 - 12:53

.....SAREBBE INTERESSANTE CONOSCERE I PARTITI CHE VOTANO QUESTO PROVVEDIMENTO...LE ELEZIONI SONO VICINE...SPERIAMO!!!

magnum357

Sab, 28/10/2017 - 12:58

L'Unione europea sta già facendo le pulci al governo italiano per il semplice fatto che hanno capito che in vista delle elezioni i sinistri vogliono fare un sacco di regalie lasciando in eredità al prossimo governo un disastro nei conti pubblici; tra l'altro la ripresina in atto non sarà affatto sufficiente per tamponare tutti i buchi in essere e futuri !!!!!!!

Ritratto di drazen

drazen

Sab, 28/10/2017 - 13:00

Pagliacci schifosi! Se FI vota favorevolmente allo jus soli non li voto più!

DIAPASON

Sab, 28/10/2017 - 13:00

via tutti i nexxi dall'Italia

giovanni PERINCIOLO

Sab, 28/10/2017 - 13:04

Banda di traditori maledetti, svendete la patria per quattro voti in più! vergongnatevi!

giovanni PERINCIOLO

Sab, 28/10/2017 - 13:06

E se passerà, sarà grazie anche a verdini, colui che per la poltrona e per difendere il suo fondoschiena approverebbe pure lo jus primae noctis per sua figlia!

paolinopierino

Sab, 28/10/2017 - 13:08

L'Italia non è più da sei anni un paese democratico L'ex presidente vecchio comunista rintronato stalinista che ieri ha accusato un malore mi auguro con tutto il cuore che crepi, tramando con paesi esteri ha cacciato il premier votato ed eletto dagli italiani al suo posto ha insediato governi e parlamentari irregolari abusivi voltagabbana ladri e farabutti condannati a nove anni di galera VERDINI docet per avere i, potere Oggi si apprestano pure con i dei condannati al carcere a votare per danaro moltissimo danaro potere voti e......lo ius soli e il fine vita. Bambini si nasce uomini si diventa nel crescere carogne si è,tali si rimane se si appartiene al PD e suoi compari ................

il sorpasso

Sab, 28/10/2017 - 13:14

Basta con tutte queste caxxxxx che a nessuno interessano. Spero che FI e Lega si mettano di traverso!

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Sab, 28/10/2017 - 13:16

Molto furbi questi sinistrosi. Abbinano una legge sul fine vita, voluta dalla stragrande maggioranza dei cittadini, con una sullo ius soli detestata da quasi tutti. Quindi, se vuoi la prima, devi berti pure la seconda: prendere o lasciare! Ma se il centro-dx fosse furbo e più indipendente dai clericali, avrebbe presentato lui una proposta di legge sul fine vita, spiazzando il PD e guadagnando il consenso di decine di milioni di elettori!

paolinopierino

Sab, 28/10/2017 - 13:17

Feccia politica al governo composta pure da Verdini condannato a nove anni di galera li dovrebbe essere per bancarotta truffa e furto Bonino si tolga quella ridicola berretta sul capo solo penosa sceneggiata milioni di donne hanno subito operazioni e chemio non fanno come lei scene per pietismo in verità fa solo schifo vadano lavorare basta mantenerli a non fare nulla e solo danni promuovendo leggi assurde ed antidemocratiche volute per i loro sporchi affari potere e voti. Dio vi stramaledica.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Sab, 28/10/2017 - 13:23

Luridi porci schifosi, le pagherete tutte! Maledetti.

paolinopierino

Sab, 28/10/2017 - 13:25

Nero o Nxxxo ?? Colore che identifica fascismo e nazismo. Rosso sangue? identifica Stalinismo sangue per le stragi del comunismo . Mischiati assieme rendono un colore rosa meglio rosatino identifica le carogne che governano irregolarmente 'Italia da sei anni con i capi delle Napolitano tra pochi giorni crepa Monti Letta Renzi Gentiloni tutti grandi cxxxxxxi .

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 28/10/2017 - 13:27

... devono correre e correre ancora perché ormai si sono massacrati da soli. Da questo punto di vista si deve ringraziare anche Renzi che forse è stato il primo a capire che una sinistra "vecchia ed ideologia" non ha più ragione d'essere.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 28/10/2017 - 13:29

Beh io credo che se Lega e FI faranno passare lo ius soli,perderanno parecchi voti,l'ITALIA è degli ITALIANI.

Anonimo (non verificato)