Il grillino svela la resa del M5S: ​"Così il Pd ha lottizzato tutto"

Ignazio Corrao deluso dalla trattativa tra Pd e M5S sulla nascita del Conte bis: "I dem hanno fatto pesare un 18% quanto un 40%". Gestiranno tutte le questioni Ue

Non è contento, Ignazio Corrao. E come lui non lo sono neppure il consigliere regionale del Lazio Davide Barillari, Gianluigi Paragone e tanti altri. Nei Cinque Stelle si moltiplicano i mal di pancia, tanto che alcuni "dissidenti" si vedranno a Bologna per discutere del nuovo governo e capire come fare a "non morire piddini".

La grande piovra dem (così disegnavano il Pd i pentastellati) ha stretto i suoi tentacoli attorno al collo del Movimento e chi non ci sta a soffocare inizia a mostrare irritazione. Quelli citati sono solo alcuni degli esponenti grillini cui fumano le orecchie per l'accordo trovato al governo. Non tanto, o non solo, perché "col partito di Bibbiano mai". Ma anche perché alla conta dei ministeri a molti pare che a guadagnarci sia stato solo Zingaretti (e Renzi).

Paragone continua a ripetere la sua contrarietà al patto, ma è ancora più scandalizzato dal fatto che all'Economia sia arrivato Roberto Gualtieri, "uno dei custodi della liturgia europeista". I grillini non lo espelleranno qualora non votasse la fidicia a Conte (come promesso), ma c'è chi, come Elena Fattori, già lo spinge verso la porta perché "lo considero un leghista". Sintomo che l'aria nel M5S è cambiata e che ora il vento soffia da sinistra. Non è un caso se nei giorni scorsi Andrea Crippa, vicesegretario della Lega, diceva che un nutrito gruppo di senatori grillini è pronto a disertare e passare armi e bagagli col Carroccio. Forse non saranno nove, forse non accadrà nei prossimi giorni. Ma il malcontento serpeggia. E prima o poi verrà a galla.

Basta leggere le parole dell'eurodeputato Piernicola Pedicini: "Siamo costretti ad assistere inermi alla consegna dell'Italia al Pd in Europa, alla consegna dell'Italia ai signori dell'austerità, ai signori dei meccanismi europei che hanno strangolato le nostre attività produttive, le nostre piccole e medie imprese, e il Sud". Ignazio Corrao è più o meno della stessa idea, convinto che questo sia un governo con l'unico scopo "di far scomparire l’identità" grillina.

Per spiegare perché il Conte Bis è un governo più del Pd che del Movimento di Grillo, Corrao ha vergato un lungo post che sta facendo il giro degli scontenti. I conti son presto fatti, a partire dalla nomina di Paolo Gentiloni. L'ex premier sarà Commissario in Ue, forse agli Affari Economici che furono di Moscovici. Conte ci ha messo del suo per ottenere quella casella, ma poi l'ha consegnata ai dem (che festeggiano). "Se questo governo dovesse cadere dopodomani lui rimarrà in carica per i prossimi lunghi 5 anni e avrà sempre un peso negoziale fondamentale per l’Italia", fa notare Corrao. Non solo. A Bruxelles l'erede dei conti Severi Gentiloni troverà nientepopodimenoché David Sassoli, presidente dell'europarlamento, finito lì grazie (soprattutto) al via libera dei grillini. E le caselle sono già due. Se a questo poi si aggiunge il fatto che il ministro con la delega agli affari europei è Vincenzo Amendola, pure lui del Pd, è facile capire come i dem gestiranno in famiglia tutte le pratiche europee. Soprattutto quelle economiche. Già, perché il ministro del Tesoro è appunto Gualtieri, "anche lui esponente del Pd di lungo corso e presidente uscente della commissione economica del parlamento europeo, sempre ben vicino alle peggiori politiche di austerità dettate dalla Commissione Europea, dalla BCE e dal Fondo Monetario Internazionale". Con lui, spiega Corrao, "si completa la casella Bruxelles che garantisce che da nessun ministero si muoverà un euro se non adeguatamente concertato con le istituzioni europee". Tradotto: "Il Pd ha praticamente lottizzato tutto ciò che ha rilevanza europea". Un colpo grosso.

La resa grillina in realtà è arrivata su tutta la linea. Alla fine della trattativa, la spartizione dei ministri con portafoglio (cioè quelli che pesano) è finita in parità. Ma i dem si sono pappati tutti quelli che riguardano il Sud (terra di voti per il M5S): la De Micheli gestirà le Infrastrutture (e via con la Tav), "così come vanno al Pd il ministero per il Sud, Sanità, Affari regionali, Agricoltura e Pesca". Una debacle grillina.

Commenti

Calmapiatta

Ven, 06/09/2019 - 13:57

Il M5s era contro la casta. Il M5s era contro gli inciuci. Il M5s era contro agli incotri segreti spartitori. Il M5s era contro il mercato delle vacche. Il M5s era contro coloro che si affezionavano alla poltrona. Il M5s era contro i governi artificiali creati in laboratori di palazzo. Il M5s era contro il PD. Il M5s era contro la lottizzazione. In un attimo, il M5s si è rimangiato tutto...punto per punto, virgola per virgola. Il M5s, da ieri, non esiste più.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 06/09/2019 - 13:57

Ottima notizia!Il "boom" del nuovo governo fantoccio,inteso come deflagrazione,sarà più prossimo di quanto si creda. Si sono odiati ed insultati per un anno quando non erano al governo,adesso si scanneranno ferocemente per prevalere. Suicidandosi. Hanno vinto una battaglia (con l'inganno) ma perderanno la guerra. È sempre stato così.

Ritratto di alejob

alejob

Ven, 06/09/2019 - 14:02

i grillini se erano intelligenti, lo dovevano sapere che a loro rimanevano solo le poltrone solo da scaldare come volevano, ma esenti dal potere.

agosvac

Ven, 06/09/2019 - 14:13

Certo dare 9 ministeri più 2 tecnici, peraltro i più importanti, tenendosene 10 non è un buon affare per M5S: è come se ad avere in Parlamento il 30% fosse il PD che invece ha appena il 18%. Mattarella ha vinto su tutti i fronti: è riuscito a trasformare la disfatta del 2018 del PD in una vittoria senza elezioni. Peccato che i veri sconfitti non sono i 5 stelle ma tutti gli italiani che nel 2018, con grande sconforto di Mattarella, li avevano sbattuti fuori.

Libertà75

Ven, 06/09/2019 - 14:16

son finiti schiavi del PD, guardate chi ha preso i trasporti (che hanno la competenza sulle radiofrequenze)... uno del PD... Vuol dire che FI = PD = M5S... game over

Ritratto di Walhall

Walhall

Ven, 06/09/2019 - 14:17

Mi sembra ovvio. Il PD collima con il progetto europeo unificato preponderante; i 5 Stelle sono solo una succursale revisionata e sacrificabile di tale progetto, decantato dalle scorie residue di un processo di raffinazione, cui destino sarà, a suo tempo, l'essere riposto in moduli di calcestruzzo ed interrato negli annali della storia.

Santippe

Ven, 06/09/2019 - 14:21

Avevamo dato un consiglio gratuito non richiesto ai 5*: per non essere divorati dallo squalo leghista o finire strangolati dalla "grande piovra dem" c'era una sola via di fuga:le elezioni subito. Avrebbero perso, ma consolidato il parecchio consenso di cui ancora dispongono. Ma tant'è :il terrore di Salvini vincitore li ha paralizzati. Speriamo che scompaiano al più presto e definitivamente dalla scena politica italiana.

pv

Ven, 06/09/2019 - 14:23

Vabbe' se in Europa c'e' il PD credo sia meglio per tutti: legaioli compresi...

leopard73

Ven, 06/09/2019 - 14:23

STAREMO A VEDERE TRA UN PO COME ANDRETE A FINIRE INCAPACI!!!!!

killkoms

Ven, 06/09/2019 - 14:29

avrete tempo e modo di rimpiangere Salvini!

dagoleo

Ven, 06/09/2019 - 14:30

che la debacle grillina sia totale è evidente. forse solo Di Maio non se ne accorge...o forse no. credo che ormai fosse e sia consapevole che la sua ascesa politica è alla fine e forse anche quella grillina, per cui ha scelto di campare ancora un pò, andarsene un pò all'estero, traccheggiare quel tanto che basta per portarsi a casa questa legislatura e poter vivere di rendita per il resto della vita. alla peggio, il quanto per campare me lo sono assicurato.

Adespota

Ven, 06/09/2019 - 14:31

Le stelle sono tante, milioni di milioni, le stelle dei gialloni stan per tramontar...

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 06/09/2019 - 14:33

e dopo questa prostituzione politica grillo ha ancora il coraggio di difendere il suo movimento?

Ruggero il Normanno

Ven, 06/09/2019 - 14:36

In Sicilia il Movimento 5 Stelle ha fatto man bassa di voti ed è stato un serbatoio inesauribile. Oggi tutti quelli che mi dicevano che loro erano: gli unici onesti, i soli a detestare le poltrone, a cercare il bene comune, a voler fare qualcosa.....adesso commentano: "ma guarda un po anche questi si son venduti!" Vergogna ve ne siete stra fregati dei vostri elettori!

gambapaolo

Ven, 06/09/2019 - 14:38

Azz.. Liberta'75 chi ti capisce e' bravo...andresti bene a progettare videogiochi. Grandissimi i leghisti, san fare tutto...tranne governare.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 06/09/2019 - 14:42

All'inizio della crisi scrissi questo testuale commento: "Al guinzaglio del PD si sta benino, tutto sommato. Si ubbidisce agli ordini scodinzolando e si mangia una ciotola di pappa tutti i giorni". Fui insultato dai (pochi) grillini presenti su questo Giornale. Ma certo non serviva un genio per capirlo allora. Bastava una nullità come me con appena un pizzico d'intuito per sapere che sarebbe finita così.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 06/09/2019 - 14:44

A questo punto faccio due riflessioni. La prima aspettiamo il voto di fiducia, anche perché in Senato non c'è molto margine per dormire sonno tranquilli e prevedo qualche sorpresa. In secondo luogo, se davvero è così, allora Conte non solo è stato davvero camaleontico a mescolarsi prima con M5S ed ora con il PD, ma viene da pensare che abbia fatto da cavallo di txxxa e la fine della scatoletta di tonno la faccia proprio il M5S.

schiacciarayban

Ven, 06/09/2019 - 14:45

Ai grillini va riconosciuta una cosa. Hanno capito che la formula dei vaffa, di tutti contro, dei no a tutto, di uno vale uno, semplicenmente non funziona, e quindi fanno bene a cambiare se vogliono sopravvivere. Solo gli stupidi non cambiano mai idea.

Silpar

Ven, 06/09/2019 - 14:47

pv ma tu sei italiano??boh!!!!

maxfan74

Ven, 06/09/2019 - 14:47

Molti grillini al Governo si pentiranno della scelta fatta, e dell'abbraccio mortale di questa alleanza, ma è troppo tardi il danno è fatto ed è solo l'inizio. Prima lo fate cadere questo Governo e meglio sarà per tutti. Mi chiedo solo una cosa, ma come avete potuto fare una cosa del genere...

Divoll

Ven, 06/09/2019 - 14:50

Spero che adesso i grillini abbiano capito fino a che punto sono stati turlupinati e che rimpiangeranno l'alleanza con la Lega.

marc59

Ven, 06/09/2019 - 14:51

E' si avete modo di rimpiangere Salvini. Vi avevo scritto che avrebbero fatto di voi un sol boccone. Ma non immaginavo che avrebbero preso anche l'amaro dopo cena. Salvini è stato leale, contrariamente quanto sostenuto dal sig. conte. Vi aveva avvertito che la situazione era diventata insostenibile già due/tre mesi prima. Non vi ha lasciato all'improvviso come faranno questi. Ma già c'erano contatti con loro. Questi dicono di stare con voi, ma sotto sotto stanno tessendo la tela per imprigionarvi e farvi fuori quando farà loro comodo.

magnum357

Ven, 06/09/2019 - 14:52

Aggiungo, da ora in poi i 5S non conteranno piu' un Fico secco nelle questioni piu' rilevanti in tema economico-sociale !!!!!!!!!!!! Amen

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Ven, 06/09/2019 - 14:53

Adesso cari buffoni pentastellati, andatelo a raccontare al vostro elettorato.

magnum357

Ven, 06/09/2019 - 14:54

infine è il caso di dirlo, Di Maio puo' andare a giocare a Ping-pong !!!! ahhhhhahhhahhhahhahhhahhhahhh

MarcoTor

Ven, 06/09/2019 - 14:55

no, ma non sembrava mica

maxmado

Ven, 06/09/2019 - 15:00

E se ne sono accorti solo adesso? Forse è anche per questo che Salvini non credeva che il M5S si sarebbe messo col PD, sapeva che voleva dire la fine del M5S e quindi credeva che si andasse dritto al voto. Ha sbagliato, sottovalutando due cose, la gran voglia di potere del PD e la grande ignoranza del M5S, pur di non perdere le poltrone in Parlamento hanno preferito "svendere" quasi tutto al PD. Ma il bello è che hanno cominciato ben prima dell'apertura della crisi, già all'indomani delle elezioni europee, votando la crucca, e permettendo che il PD Sassoli prendesse la sua bella cadrega. Gentiloni è solo la conclusione logica di questa scellerata svendita totale.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 06/09/2019 - 15:05

Lo sapevate grillini. Li avete sempre denunciati come manovratori della casta. Ora però alleandovi ocn loro ne siete complici diventando casta anche voi, da combattere, a vostro dire.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 06/09/2019 - 15:10

Ma no... Impossibile! Sicuramente e' una sensazione, come quella dell'insicurezza causata dall'eccesso di risorse clandestine! Aprite gli occhi! Non e' bastata la rieducazione di stampo maoista?

Italy4ever

Ven, 06/09/2019 - 15:11

Purtroppo, nonostante non avessi dubbi in merito, le carte si sono scoperte troppo tardi. Siamo in mano ai comunisti e il M5S si è rivelato un fantoccio. Dobbiamo solo sperare in elezioni anticipate quando i pentastellati spariranno, sempre che gli elettori si siano resi conto di essere finiti in mano alla feccia! Per fortuna che doveva essere il partito del cambiamento a favore del popolo italiano: VENDUTI NEL PEGGIOR MODO POSSIBILE!

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Ven, 06/09/2019 - 15:12

Sanno che alle prossime elezioni non otterranno neanche un voto e quindi vogliono godersi per l'ultima volta le poltrone del parlamento e del governo italiano: ma di quali materiali sono fatte le poltrone del vostro parlamento italiano, visto che vi si siede anche una sola volta non se ne vuole mai più staccare?

Giorgio Mandozzi

Ven, 06/09/2019 - 15:13

Ben svegliato, Corrao! Quelli della Lega al confronto con quelli del PD sono dilettanti allo sbaraglio. I "pidioti" sono organizzatissimi da sempre ed hanno potuto far valere il 18% come un 40% per la semplice ragione che il M5s era alla canna del gas senza alcuna forza, capacità e chance contrattuale. Di questo potete ringraziare quel deficiente di Grillo che, come Renzi, ha coltivato solo il suo interesse "per qualche spettacolo in più". E non è finita: sarete fagocitati dal mostro PD. SPARIRETE come scatolette usate di tonno dal rottamaio!

Atlantico

Ven, 06/09/2019 - 15:14

Se le questioni UE le gestirà il PD, non saremo isolati come con Salvini e i suoi 'amici' di Visegrad che se ne fregano degli altri. Non è difficile da capire.

ricktheram

Ven, 06/09/2019 - 15:15

Chi erano i 5s? piddini che volevano un posto in parlamento e che per ovvi motivi non potevano averlo. appena ottenuto sono rientrati nel pd a cui sicuramente avevano dato il voto da sempre. che spessore.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 06/09/2019 - 15:15

Morale della favola:i grillazzi han fottuto Salvini e verranno fottuti dal PD. Della serie chi la fa l'aspetti. Geni!!! Dalle 5 stelle ai 100cessi. Amen.

Atlantico

Ven, 06/09/2019 - 15:16

@killkoms: Salvini era isolato in Europa e l'Italia con lui. Non far finta di non saperlo perchè lo hanno capito tutti.

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Ven, 06/09/2019 - 15:16

buffoni , forti solo quando fingono di essere qualcos altro .

Ritratto di akamai66

akamai66

Ven, 06/09/2019 - 15:21

Così come l’ho rilevato per la Lega, va ancor peggio per i 5: non hanno uno SM, una sorta di assesment center orientato a individuare i fattori di rischio di certe persone, per cui come presumevo i compagni li hanno cucinati, è proprio così, siete stati sprovveduti cari 5, avete buttato via l’acqua con dentro il bambino. E adesso? Back to the wall! Dovrete andare fino in fondo, loro hanno comunque uno zoccolo duro ellettorale che tiene, anzi se vi convinceranno a correre con loro vi porteranno via anche quello che vi è rimasto, state attenti perché quello sarà il colpo del ko. PENSATECI e se sto sbagliando mi mangio il PC!

HARIES

Ven, 06/09/2019 - 15:24

Mi piace la cantilena di Zingaretti ripetuta 100 volte al giorno dalle televisioni filo governative: "E' terminata l'era dell'odio, adesso lavoriamo per gli Italiani...". Praticamente costui ha fomentato e architettato l'odio per un anno intero, subito dopo l'insediamento del Governo Giallo-Verde, ed ora dice e vuole dimostrare che i cattivi erano gli altri. I due partiti davvero pro Italia scenderanno in piazza mentre Forza Italia (ormai ne' carne e ne' pesce) dice di fare opposizione solo in Parlamento (Quindi insignificante). E già, temono di inimicarsi i nuovi governanti... tra poco c'è il taglio dei parlamentari.

contravento

Ven, 06/09/2019 - 15:31

RESTA COMUNQUE UNA ARMATA BRANCALEONE. LA FINANZA,CHE ACCOLTO CON FAFORE E BENDIZIONE QUSTO GOVERNO GIA FA MARCIA INDIETRO: il nuovo governo ha una probabilità bassa di durare fino alle prossime elezioni.

Ritratto di cipriana

cipriana

Ven, 06/09/2019 - 15:31

Ma cosa ci si può aspettare da un movimento fondato sui VAFFA…. di un comico da strapazzo, presunto evasore fiscale e reale pluriassassino per arrogante presunzione e imbecillità? Se io avessi fatto morire delle persone per non aver ascoltato chi mi prospettava la pericolosità di quelloa strada che volevo percorrere mi vergognerei a tal punto che andrei a nascondermi, questo tipo invece ha anche il coraggio di parlare di onestà, gli eletti nel suo movimento sono per la massima parte disoccupati che hanno trovato il modo di assicurarsi uno stipendio che mai più ritroveranno in vita loro e pur di mantenerselo il più a lungo possibile sono disposti a qualsiasi inciucio, il guaio è che a pagare siano gli italiani onesti, oberati di tasse per mantenere questi politici inetti e incapaci che hanno riportato a governare un partito che meriterebbe soltanto di essere messo fuori legge. (basterebbe solo citare FORTETO e BIBBIANO).

maurizio-macold

Ven, 06/09/2019 - 15:32

Ai leghisti del forum dico semplicemente che quanto e' accaduto e' solamente responsabilita' di Salvini che ha dimostrato tutta la sua inettitudine a governare. Ma e' anche colpa dei leghisti che hanno incensato il loro segretario facendogli credere di essere un nuovo duce. E lui, povero meschino, ci ha creduto. Adesso fatevi un po' di opposizione e fra qualche anno ricontatevi: sarete due gatti.

schiacciarayban

Ven, 06/09/2019 - 15:32

I grillini stanno dimostrando di dare maggiore importanza al buon governo del paese piuttosto che al semplice collezionamento di voti. L'opposto di Salvini che invece mirava soltanto a raggranellare voti con le sue balle, fregandosene altamente del paese. Morale: i grillini da buffoni stanno diventando una forza politica vera, mentre Salvini è rimasto il bulletto fanfarone inaffidabile che era sempre stato.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 06/09/2019 - 15:44

Harakiri senza saperlo. Più incompetenti di così. E chi gli ha votati era veramente convinto che avrebbero rivoltato i parlamenti italiano ed europeo come una scatoletta. Il resto è storia nota a partire dalla Leyen per finire con Gualtieri e Gentiloni. Harakiri cinque stalle....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 06/09/2019 - 15:46

Per tanto così potevate concedervi alla Lega e magari a tutto il cdx. Anche il PD da quello che ho capito fanno coalizione ma con lo stesso nome. La prossima volta Salvini dovrebbe fare ForzaLegaDemocraticad'Italia, così con un partito unico governate in tre.SalviniBerlusconiMeloni.

Destra Delusa

Ven, 06/09/2019 - 15:51

La notizia è falsa. Il governo è saldamente in mano ai 5 stelle.

giovaneitalia

Ven, 06/09/2019 - 15:55

Caro grillino, non avete solo lottizzato tutto, avete svenduto il vostro partito, avete tradito i vostri elettori e avete appena consegnato il paese al PD che lo svendere all´Europa come ha fatto in passato. Non avrete mai piú il mio voto, se ne avrò l´occasione, la prossima volta il mio voto andrà a Salvini e alla Lega. Spero che questo succeda prima possibile e che il Governo cada prima di Natale.

Libertà75

Ven, 06/09/2019 - 15:55

ah gambapaolino, i 5stelle nel patto con la Lega vollero tenersi la competenza sulle radiofrequenze perché la Lega era vicino a Berlusconi... embè? e ora che è successo?

pmario

Ven, 06/09/2019 - 15:57

Ci voleva poco ad accorgersi che il PD stava stritolando i 5S, come poi è risultato dai ministeri e dal loro peso, nonostante i 5S abbiano più del doppio dei parlamentari. Queste persone che oggi escono allo scoperto, dove erano quando si facevano le trattative ? Hanno ancora tempo a non votare la fiducia, dimostrino di avere testa e fegato. Se prima non condividevo la politica della “decrescita felice” figuriamoci adesso dove la sinistra ha il predomino e come dite nell’articolo in Europa ha creato un bel cappio per controllare l’Italia anche nel caso di caduta di questo governo. Il PD è una macchina da guerra altro che i principianti del 5S che si sono buttati in braccio all’orco.

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 06/09/2019 - 15:58

Cosi` va la politica. I Grillini erano in una posizione di estrema debolezza e vulnerabilita`, quindi hanno ceduto al PD. L'alternativa era la propria mattanza in elezioni anticipate. Anzi! Si sono dimostrati piu` scaltri di Salvini, che si e` 'matato' da solo. In altre parole, i due partiti MAGGIORI, sono stati piu` sottili, e quindi piu` atti a governare, del TERZO partito. Darwin docet.

schiacciarayban

Ven, 06/09/2019 - 15:58

Mi chiedo come si possa sentire Salvini che dopo 26 anni spesi in politica a fare praticamente nulla, alla prima occasione di fare qualcosa ha fallito miseramente. Riuscirà a dormire la notte?

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 06/09/2019 - 16:03

A coloro i quali prevedono che i Grillini rimpiangeranno Salvini: e` Salvini ad aver mandato i Grillini a quel Paese e non il viceversa. Lo avete dimenticato o eravate in coma farmacologico nelle ultime settimane?

Duka

Ven, 06/09/2019 - 16:05

Beh non ora ma molto presto il M5Stalle sarà solo una triste parentesi della politica italiana. Lupi famelici lo divoreranno in men che non si dica. Per la BUSTA PAGA super abbondante per tutta la banda degli squinternati andrà più che bene.

Rixga

Ven, 06/09/2019 - 16:07

Che al PD piacciano tanto le poltrone e i ricchi emolumenti non è una novità. Che agiscono sempre ignorando con forza i principi di base della democrazia e lavorando nell'ombra tramite ricatti e altri modi eticamente discutibili è noto pure quello. L'Italia ha essenzialmente necessità di alcune cose per cambiare rotta e riprendere la propria sovranità: - Abolizione del Presidente della Repubblica, arbitro quasi sempre di sinistra e comunque mai super partes. - Adozione di una legge elettorale a maggioritario secco con indicazione di chi sarà il candidato Premier. - Eliminazione del sistema bicamerale, un'unica camera per accelerare i lavori. Questo significa cambiare la costituzione? Certo, se non si cambia i risultati sono e saranno sempre gli stessi.

Italo2000

Ven, 06/09/2019 - 16:14

ricordiamoci che il M5S ha preso una marea di voti al sud perchè la gente è stata allettata dal reddito di cittadinanza ed al nord non ha mai sfondato. Una volta incassato il RdC questi stessi elettori hanno cambiato casacca alle europee ma anche perchè hanno capito alla svelta che i 5S non avrebbero combinato nulla di buono al governo, altro che governo di cambiamento tanto strombazzato. Quindi molti deputati in carica hanno capito di non avere speranza di rielezione e così ci tengono a restare sul loro scranno il più a lungo possibile al punto di calare le braghe e far sì che il PD la faccia da padrone. Una vergogna, meritano di sparire. Salvini e la Meloni restano l'unica via di salvezza a mio parere

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Ven, 06/09/2019 - 16:16

@Calmapiatta: commento perfetto e lapidario, nel senso letterale del termine. I 5S dovevano andare al voto, farsi una cura dimagrante ma purtuttavia sopravvivere con un non disprezzabile e rilevante 15-18% e provare a ripartire. Così facendo, invece, dopo essere stati spolpati a destra cedendo alla pressione di Salvini, saranno spolpati a sinistra cedendo pure alla pressione del PD e alle prossime elezioni saranno ridotti a un trascurabile manipolo di irriducibili attorno al 5-6%. Peccato, avevano portato una speranza di novità.

Trinky

Ven, 06/09/2019 - 16:21

schiacciarayban.....tranquillo, Salvini dorme sereno! Sono quelli come lei che rosicheranno perchè dovranno pagare altre tasse col sorriso sulle labbra per non smentirsi.......

coccolino

Ven, 06/09/2019 - 16:23

...vi resta una sola via d'uscita: NEGARE LA FIDUCIA.

onurb

Ven, 06/09/2019 - 16:34

Io ricordo ancora le parole di Bersani, prima delle elezioni del 2013. Per sottolineare la diversità del PD disse che, se avesse ottenuto il 51% dei voti, si sarebbe comportato come se avesse avuto il 49%. Forse il M5S ricordava quelle parole e pensava che corrispondessero a verità.

steacanessa

Ven, 06/09/2019 - 16:34

Almeno uno lo ha capito. Con i comunisti si va d’accordo solo se si fa ciò che vogliono loro.

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Ven, 06/09/2019 - 16:38

Leggo commenti che polemizzano sull'assetto governativo. Amici, vi sbagliate. Dovreste invece essere soddisfatti di un governo in cui i bottoni che contano veramente sono schiacciati da gente con la testa sulle spalle. Per carità, il PD è un lungo elenco di errori, ma pur sempre gente di esperienza, politici che sanno navigare non solo quando il mare è in calma piatta, ma anche nelle tempeste. C'è voglia di fare bene, c'è voglia di durare e di convincere. Perché mai un italiano dovrebbe augurarsi che il suyo governo esploda? Si vince col senso positivo e non certo con l'invidia e i dispettucci.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 06/09/2019 - 16:38

E allora non votino la fiducia, semplice!

ilrompiballe

Ven, 06/09/2019 - 16:39

Demolire per governare : demolire la scuola creando una bella massa di ignoranti per governarli meglio. Demolire le elezioni (o meglio, evitarle) per convincere il popolo che votare è inutile, tanto non cambia niente.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 06/09/2019 - 16:40

@pv Meglio i piddioti in Europa anche per i "legaioli"?? E per fare cosa, per regalare fette di mar Ligure a Macron o per svendere le poche industrie rimaste. Sveglia babbeo!!

Abit

Ven, 06/09/2019 - 16:41

Se avete perso tutto, o quasi, fate cadere il governo: Salvini lo ha fatto Il MS5 non era contro tutto e tutti?

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Ven, 06/09/2019 - 16:43

I 5 stelle per sopravvivere politicamente dovevano far buon viso a cattivo gioco, accettare le elezione e la successiva naturale inversione dei rapporti di forza con la lega (il cui progetto di capitalizzare il consenso non può essere contrastato), rimanendo al potere con la lega in nome di un progetto riformista del nuovo contro il vecchio. E invece hanno preferito l'abbraccio mortale con il vecchio.

Amazzone999

Ven, 06/09/2019 - 16:46

Lega e M5Stelle ritrovino se stessi, quella carica di rinnovata speranza di un cambiamento che aveva predisposto il loro accordo. Salvini e Di Maio fungono solo da front men, contano quelli che credono in certi valori, che lavorano per l'identità, il vantaggio, la sovranità dell'Italia, senza tradire se stessi e i loro principi, La gente ha sete di questo. Sarebbe una prova di grande coraggio, di vera sfida dei poteri forti, di ripristinato orgoglio e identità, se i pentastellati facessero saltare tutto, rifiutando un governo Frankestein con stuolo di zombies e pasdaran, asserviti all'UE peggiore, vorace e cinica, speculatrice e immigrazionista. Le investiture di Gentiloni e Gualtieri sono un abominio. Le soluzioni possono essere due: andare subito al voto oppure ricomporre il vecchio accordo di governo su basi nuove, meno arroganti e insultanti, ma più equilibrate, ponderate, studiate e riflessive. Vi immaginate lo sconcerto generale?

ulio1974

Ven, 06/09/2019 - 16:54

...l'alternativa al 18% come 40% sarebbero state le elezioni anticipate....vedete un po' voi se non siete stati graziati dal PD (Partito Dannoso).

Kucio

Ven, 06/09/2019 - 16:55

Non ho mai dubitato che pur di mantenere una poltrona avrebbero fatto di tutto, Movimento? Macché politica da Prima Repubblica....

ulio1974

Ven, 06/09/2019 - 16:56

se i parlamentari 5balle non sono contenti di questo governo, basta che votino contro la fiducia e si torna alle elezioni.... ;-)

flip

Ven, 06/09/2019 - 17:00

DI MAIO E' SERVITO! DI BARBA E CAPELLI! TORNA ALLO SRADIO E' MEGLIO! NEL GOVERNO ATTUALE SEI MENO DI ZERO! SEI TROPPO VANITOSO E QUINDI INCAPACE! TE NE ACCORGERAI.... QUANTO VALI...!

Valvo Vittorio

Ven, 06/09/2019 - 17:17

Non è possibile ragionare per dati storici poiché i Pentastellati sono sorti l'altro ieri storicamente parlando. Tuttavia nulla mi dissuade dall'idea che il "Grillo istrione", dà vecchio comunista, abbia fondato questo partito per impedire la formazione di un governo di centro-destra. Ha approfittato del momento favorevole per dare alla sinistra la guida del Paese senza passare per le urne e senza il supporto di Napolitano. Operazione riuscita appieno e vedremo che sarà il PD a guidare l'Italia. A breve vedremo se le mie riflessioni siano fantasiose o crude realtà.

UnoDiFuori_

Ven, 06/09/2019 - 17:20

Prevedo transumanza riparatrice nel Gruppo Misto onde salvare momentaneamente faccia e cadrega.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 06/09/2019 - 17:26

@ Risorgeremo, 16.43. Sarebbe stato troppo intelligente. Ma avevano già fatto l'errore di far campagna elettorale CONTRO la Lega alle Europee, io me la ricordo bene. Parafrasando Robert Frost, due strade trovarono nel bosco e loro, loro scelsero quella più battuta. Ed è per questo che sono uguali agli altri e scompariranno.

Ritratto di Civis

Civis

Ven, 06/09/2019 - 17:29

Se Salvini ha dimezzato i 5S, il PD non li farà risalire, anzi, gli tapperà la bocca su tutti quelli che sono stati i loro princìpi e i poveretti si troveranno molto peggio di adesso, quanto a consenso elettorale, quando si andrà a votare, tanto peggio quanto più tardi si voterà.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 06/09/2019 - 17:29

S'era già intuita l'intenzione del Pd. Se lo ammette Corrao è un ulteriore calamento di braghe facilmente immaginabile da parte dei 5s. Hanno voluto la bici sti peregrini attaccati alla cadrega? Ora zitti e pedalate. Naturalmente immagino che in queste trattative sia pesata l'azione del pidino Conte.. Dire poi che han fatto bene ad inchinarsi ai marpioni del Pd, significa mortificare ancor più questo movimento autodefinitosi del cambiamento di una politica autoreferenziale ed appiattita a desiderata altrui. Sono solo degli zombie destinati ad essere fagocitati dai loro alleati. Complimenti a Grillo, Casaleggio e a quell’allegra compagnia di uomini e donne senza un minimo di amor proprio, senza spina dorsale.

baio57

Ven, 06/09/2019 - 17:46

@ martinpescatore Un governo responsabile di gente con la testa sulle spalle ?? 23/7 Di Maio : "la Tav è inutile,è un regalo ai Francesi" 27/7 Conte : " La Tav si farà "...

clod46

Ven, 06/09/2019 - 18:03

Come avevo già espresso il mio punto di vista in un altro articolo di questo giornale, il movimento 5stelle si è scavato la fossa da solo e pare che qualcuno se ne stia rendendo conto, se non fanno fuori Grillo e si organizzano per autogestirsi saranno completamente assorbiti dal PD questo è poco ma sicuro.

giuseppe61

Ven, 06/09/2019 - 18:04

@schiacciarayban 14:45 Finalmente lei è riuscito a dare la spiegazione del perchè a sinistra son tutti stupidi. La ringrazio del suo comingout,le fa onore.

jaguar

Ven, 06/09/2019 - 18:20

schiacciarayban, continui a criticare Salvini, ma in realtà hai la sua foto sul comodino.

SpellStone

Ven, 06/09/2019 - 18:29

FATE ANCORA IN TEMPO!!!

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Ven, 06/09/2019 - 18:35

Salvini non ha fatto bene: ha fatto BENISSIMO a sganciarsi da questo branco di inetti e sabotatori dandoli in pasto all'orca assassina sinistra. I 5S si sono suicidati, altroché Salvini! Il PD li ha messi alla greppia, e quando il cappio diventerà troppo stretto e proveranno a divincolarsi sarà troppo tardi. Il futuro è bipolare: LEGA vs PD, mentre se si andava alle elezioni subito, sarebbe stato bipolare LEGA + M5S vs PD (nuovo contro vecchio). Il vincitore tattico è Zingaretti, che si è sbranato il M5S garantendone l'eliminazione dal futuro politico del paese a tutto vantaggio del PD. Ma il vincitore strategico è indiscutibilmente Salvini, che alle prossime elezioni riceverà un cospicuo dividendo dal miserabile quanto inevitabile fallimento dell'ircocervo PD+M5S.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 06/09/2019 - 18:39

C'è anche il fatto che nel precedente governo i ministeri non erano equamente suddivisi fra Lega e grillastri, mentre in questo sì. Ora, se consideriamo che Lega e pd hanno praticamente lo stesso numero di parlamentari, cioè circa la metà di quelli grillini, qualcuno questa cosa ce la dovrebbe spiegare... Io spero che quegli illusi (politici ma soprattutto elettori) che hanno creduto nel grillismo aprano gli occhi e si rendano conto del totale fallilmento della loro ideologia e del completo stravolgimento di qualsiasi programma al quale avevano dato la loro fiducia.

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Ven, 06/09/2019 - 18:41

L'Italia se vuole avere un peso a livello internazionale deve collaborare con l'Europa. Continuare a far guerra all'Europa vuol dire isolarci e questa è l'ultima cosa di cui l'Italia ha bisogno in questo momento. Certo, la globalizzazione non piace neanche a me, ma visto che l'Italia rientra in questo meccanismo, se vuole sopravvivere, deve adattarsi se non vuole sprofondare.

Iacobellig

Ven, 06/09/2019 - 18:57

PARAGONE MI RACCOMANDO NON CAMBIARE IDEA, RESTA PURE NEL M5S SE VUOI MA VOTA “NO” COME COSCIENZA! CIAO.

Cicaladorata

Ven, 06/09/2019 - 19:02

Il M5S è stata tutta una grande truffa di manipolazione. Spiace per tanti del nuovo partito che ci sono cascati ed hanno creduto ad ideali nuovi o di poter cambiare in meglio l'Italia. Vi siete fatti il mazzo per far vincere un gruppetto che non ha nessun potere reale, succube prima della destra ed ora ancor di più del PD. A tanta gente iniziate a far un po' schifo.

Ritratto di michageo

michageo

Ven, 06/09/2019 - 19:12

come si dice a Milano: Conte dalle braghe onte…...anche se ha la pochette a 4 punte portata con affettazione…..

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Ven, 06/09/2019 - 19:26

Intanto Ciro Grillo figlio del clown Grillo ha violentato una ragazza nella sua villa di lusso. Avete letto qualcosa sui giornali? Eppure per il figlio di Salvini sulla motoretta d'acqua si era scatenata la canea...Insomma Ciro Grillo è un violentatore.

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Ven, 06/09/2019 - 19:27

"Il figlio del guru e fondatore del Movimento 5 stelle Beppe Grillo, Ciro, è indagato con tre coetanei per stupro nella villa di Grillo. La denuncia è arrivata da una modella di origini scandinave incontrata in una discoteca in Sardegna".

Hapax15

Ven, 06/09/2019 - 19:35

Avale e sempiternamente, viva Lega Nord, unica virente speme. Unico partito che tutela gli interessi degli italiani, eziandio di coloro - traditori antitaliani - che non lo meritano affatto, unico partito che non tradisce gli elettori, unico partito che ha sempre avuto le idee diafanamente perspicue sulla peggiore sciagura della contemporaneità, l'immigrazione, sin da tempi non sospetti (primi anni Novanta). Ordine, sicurezza, senno e buon senso, semplici principi ispiratori che i satanici sovversivi rutilanti avversano a priori.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Ven, 06/09/2019 - 19:42

Hanno chiamato le faine a guardia del pollaio ohohohohoh!

gabriel maria

Ven, 06/09/2019 - 19:53

Era chiarissimo che Grillo spinto da poteri oscuri stava svendendo i 5S ai comunisti....solo i grillini non l'avevano capito e questo è inquietante....

Anselmo Masala

Ven, 06/09/2019 - 19:57

I marpioni del pd faranno ingoiare di tutto ai morti di fame stellati...perché morti di fame?Perche' fin quando non raggiungeranno la quota pensionabile da parlamentari questi mangeranno anche la cxxxa rossa e i marpioni lo sanno….vogliamo scommettere?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 06/09/2019 - 20:07

Eh si cari grillini, siete stati ricattati. Loro, sapendo che vi saresti sciolti andando al voto, hann opreso la palla al balzo, da vecchi marpioni (o truffatori). Voi, per non perdere la poltrona ed andare sicuramente a casa, avete preferito questo patetico inciucio. Vi siete squalificati da soli. Se poi guardate coa gira sul web, vosrti video su cosa vi urlavate dietro a vicenda, la comica è spaziale. Ma andrete a casas tutti lo stesso, solo questione di tempo.

killkoms

Ven, 06/09/2019 - 20:11

@fabious76,noi per la euro-germania siamo solo i polli da spennare dal 1994!

jaguar

Ven, 06/09/2019 - 20:15

Il M5S non si è arreso, essendo degli incapaci hanno delegato tutto a gente più capace di loro.

Hapax15

Ven, 06/09/2019 - 20:21

Sassi, ubi pervengon cotestoro non cresce più l'erba, rubra piaga attosca virente verzura, l'alma tellure divien siziente e adusta, sicché l'onnino edafon, a vital sezzaia linfa usta, invien aterrimo esizio. PD nabisso ad imo precipizio!

Ritratto di Ninco Nanco

Ninco Nanco

Ven, 06/09/2019 - 20:26

Il governo attuale sembrava inevitabile il giorno dopo le scorse elezioni. Di Maio, però, sapeva benissimo che l'abbraccio con il PD sarebbe stato mortale e, insieme con Salvini, riuscì ad inventare il miglior governo possibile senza il PD. La mossa geniale non è stata, però, capita né da una parte del M5S, né da una parte della Lega. Sono iniziate le avverse idiozie fra i personaggi di secondo piano, che non avevano ben capito cosa c'era effettivamente in ballo. L'idiozia finale e irrimediabile è stata lo "stacca la spina", caldeggiato da molti. Risultato: il PD con il monopolio di governo, per l'ennesima volta, dopo aver perso le elezioni; Lega e M5S quasi annichiliti. Nessuno dei due partiti conterà, per molto tempo, come avrebbe avuto modo di contare con il precedente governo. La Lega troverà il modo di risorgere, anche se ci vorranno anni; per il M5S potrebbe essere davvero finita.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Ven, 06/09/2019 - 20:50

Pensare che Salvini, pentito della mossa (giustissima peraltro) di far saltare il banco, si era anche reso disponibile a concedere ai grullini dieci volte tanto quello che alla fine han racimolato svendendosi ai marpioni rossi con le brache calate e facendo una irrimediabile figura da voltaggabbana su tutti i fronti (tav, autostrade, europa, bibbiano...). Il M5S ha perso completamente la faccia, cancellando la sua identità e pregiudicandosi per il futuro l'unica sana alleanza che poteva tenerlo in vita: con la Lega.

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 06/09/2019 - 21:34

m5s ti sei alleato con un p

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Ven, 06/09/2019 - 21:57

@Ninco Nanco. Condivido sul fatto che l'alleanza Lega M5S, dopo le elezioni, era l'unica apparentemente sensata (nuovo contro il vecchio rappresentato da FI + PD). Condivido anche sull'osservazione che sono entrati in azione i sabotatori. A questo punto però dissento: i sabotatori, come abbiamo ben visto, Trenta e Fico in testa, sono stati TUTTI grillini contro Salvini. Quando il logoramento è diventato insopportabile, Salvini ha fatto quello che doveva fare, staccare la spina, non poteva più perdere la faccia con le Rackete e compagnia bella. Risultato prossimo venturo: Lega al 30-35% PD al 20-25%, M5s al 5%. Vincitori e vinti? decida Lei. Una cosa è sicura: la lega è dura a morire, molto molto più dura del M5S.

killkoms

Ven, 06/09/2019 - 22:09

intelligentoni!

Giorgio Mandozzi

Ven, 06/09/2019 - 22:38

Avranno anche ceduto tutto, tranne la dignità che non hanno mai avuto!

giancristi

Ven, 06/09/2019 - 22:57

Come si suole dire, i grillini si sono calate le brache. E che potevano fare? Con la prospettiva di perdere il 50% dei voti alle urne e quindi delle POLTRONE, non avevano alternative. Il PD ha trovato molto comodo avere degli schiavetti pronti ad assecondare i suoi voleri, soprattutto in Europa. Zingaretti era partito puntando alle elezioni, ma poi ha capito che non ci si poteva lasciare scappare una occasione del genere: una vera pacchia!

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 06/09/2019 - 23:13

m5s ti sei alleato con un partito che se sa una più del diavolo. Vi divorerà.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Ven, 06/09/2019 - 23:23

E poi dicono che Salvini si è comportato da fesso. I 5stelle, allora?

Reip

Sab, 07/09/2019 - 00:05

VERGOGNATEVI PAGLIACCI! LADRI USURPATORI MAI VOTATI DAI CITTADINI! VOI NON MI RAPPRESENTATE!

Reip

Sab, 07/09/2019 - 00:06

Non siete niente non contate nulla, non vi hanno votato i cittadini! Non mi rappresentate! QUESTO E’ UN COLPO DI STATO COMUNISTA!

Reip

Sab, 07/09/2019 - 00:08

TUTTI IN PIAZZA! RIVOLUZIONE! IL POPOLO ITALIANO HA DIRITTO DI ANDARE A VOTARE! NON AVETE DIRITTO DI STARE AL GOVERNO! QUESTA E’ DITTATURA DI SINISTRA!

Reip

Sab, 07/09/2019 - 00:10

DOVETE REAGIRE UNITI! GLI ITALIANI LIBERI DECONO COMBATTERE! TUTTI IN PIAZZA! RIVOLUZIONE! IL POPOLO ITALIANO HA DIRITTO DI ANDARE A VOTARE! FATECI ANDARE A VOTARE! LASCIATE CHE IL POPOLO SCELGA DA CHI ESSERE GOVERNATO! NON AVETE DIRITTO DI STARE AL GOVERNO! QUESTA E’ DITTATURA DI SINISTRA!

Reip

Sab, 07/09/2019 - 00:11

LA PAROLA AI CITTADINI! L’ITALIA E’ UNA DEMOCRAZIA! DOBBIAMO REAGIRE UNITI! GLI ITALIANI LIBERI DECONO COMBATTERE! TUTTI IN PIAZZA! RIVOLUZIONE! IL POPOLO ITALIANO HA DIRITTO DI ANDARE A VOTARE! FATECI ANDARE A VOTARE! LASCIATE CHE IL POPOLO SCELGA DA CHI ESSERE GOVERNATO! LA SINISTRA NON HA DIRITTO DI STARE AL GOVERNO! QUESTA E’ DITTATURA DI SINISTRA E DEL PD!

faman

Sab, 07/09/2019 - 00:42

maxfan74-Ven, 06/09/2019 - 14:47: l'abbraccio mortale dei 5 Stelle è stato con la Lega, un travaso del 50% dei voti, non mi sembra poco.

Ritratto di Ninco Nanco

Ninco Nanco

Sab, 07/09/2019 - 06:28

@Risorgeremo Non so quali saranno le percentuali delle prossime elezioni, anche perché ad esse mancano quasi quattro anni, e molte cose potrebbero cambiare. Il problema deriva proprio da questo lasso di tempo, che non è breve. @giancristi Zingaretti non ha mai avuto intenzione di votare, anche perché in Regione Lazio si regge soltanto grazie al M5S, se qualcuno lo ha creduto è stato un vero ingenuo. I grillini che conosco preferivano il governo con la Lega a quello con il PD che senza l'intervento di Grillo non si sarebbe mai concretizzato.

killkoms

Sab, 07/09/2019 - 07:01

@atlantico,anche tu ti bevi la barzelletta metropolitana?quando c'erano i dems,con Renzie e gentiloni,non eravamo isolati? Abbiamo accolto centinaia di migliaia di migranti,quanti ne ha ricollocati l'Europa?

Duka

Sab, 07/09/2019 - 07:28

Al comando dei 5Stalle ci sono furfanti di mestiere pronti e disponibili a tutto per tornaconto personale. Non mi stupirei se si accodassero alle ONG nella moderna "tratta degli schiavi"-

sparviero51

Sab, 07/09/2019 - 07:53

UN'ALTRA PALESE DIMOSTRAZIONE DELL'IMBECILLITA' COMPLETA E DELL'INCOMPETENZA DEI GRILLINI . HANNO INSAPONATO LA CORDA CON LE LORO STESSE MANI !!!

Iacobellig

Sab, 07/09/2019 - 08:25

Certo pur di non andare a casa e perdere soldi hanno acconsentito a mangiare rospi pd. È questo non è niente, il bello deve ancora venire. Il popolo M5S dopo la trasformazione da contro la ue a “soci” della Ue. Da rivoluzionari a poltronieri. Che schifo, soggetti, senza vergogna!

Ermocrate

Sab, 07/09/2019 - 08:37

Persone con il cervello di Grillo

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 07/09/2019 - 08:48

Avevano tirato fuori i denti schiumanti di rabbia per il sopravanzare della lega, e si sono consegnati mani e piedi al pd, che razza di imb ecilli.. o forse era il loro destino, data l'alta percentuale di sinistri che avevano imbarcato(un vero e proprio virus mortale) e che ha sempre brigato dall'interno per l'annessione alla "casa madre"