Lite Meloni-Parenzo in diretta: "Manipola i miei post". La replica: "Mi quereli"

Durante la puntata di In Onda su La 7 scoppia la bagarre tra David Parenzo e Giorgia Meloni. La leader di Fratelli d'Italia: "Manipola i miei post". Il giornalista: "Se è così lo dica in tribunale"

“I Falsari è un libro autobiografico”. “Se la pensa così lo dica in tribunale”. Sono volati gli stracci tra Giorgia Meloni e David Parenzo durante la puntata di mercoledì di In Onda, su La 7. Oggetto del contendere un presunto post anti-europeista che nell’ultima fatica letteraria del giornalista viene attribuito alla leader di Fratelli d’Italia. La Meloni, però, ne contesta la paternità, tanto da accusare Parenzo di aver manipolato le sue affermazioni.

“In questo libro in cui dice che noi ci inventiamo le cose prende e manipola i post miei”, accusa l’esponente del centrodestra. “Qui c’è un post manipolato in cui Parenzo mette in bocca a me un post che dice esattamente quello che ha detto lui adesso tipo che io avrei proposto che le nazioni che non si occupano del ricollocamento non devono avere i fondi dall’Ue – denuncia - cosa che io non ho mai scritto, e poi mi insulta su una cosa che tra l’altro lui ha appena detto”. “Siamo alla follia, questa è diffamazione”, sbotta la Meloni.

Secca la replica del giornalista: “Faccia valere le sue ragioni in tribunale se pensa che sia vero, non qui in trasmissione”. “Siccome stabilisce la serietà delle sue argomentazioni è bene parlarne”, ribatte la Meloni, mentre l’altro conduttore, Luca Telese, cerca di placare la zuffa tra i due. “Se ha dei problemi mi fa una bella querela e ne parliamo in tribunale”, ribadisce Parenzo.

“Io sto usando la trasmissione per denunciare che ci sono dei giornalisti che hanno arbitrariamente falsificato le mie dichiarazioni”, ha proseguito la leader di FdI mettendo a tacere il conduttore.

Commenti
Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 12/07/2019 - 13:48

mi stupisce che la Meloni va in certe trasmissioni condotte da dei buffoni di sinistra.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 12/07/2019 - 14:07

Trovo che Parenzo perda in modo assoluto qualsiasi credibilità e diventi simpatico come la sabbia nelle mutande con il fatto che avendo alle spalle una famiglia di avvocati minacci ad ogni piè sospinto di sporgere querela. Ora qualcuno che fa il suo mestiere dovrebbe giocarsela solo con l'intelligenze della argomentazione e la dialettica, non ricorrendo alla minaccia delle aule di tribunale. Il fatto che appena Parenzo si trova in difficoltà si rifugia nella minaccia della lite temeraria è il suo punto debole, lo esorto a rinurciarvi per sempre cosi da giocarsela "à la régulière".

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 12/07/2019 - 14:11

Tutti uguali questi di sx,manipolano le situazioni e poi si barricano dietro magistratura, tanto la faranno sempre franca

flixcan

Ven, 12/07/2019 - 14:11

Questo Parenzo che non ne azzecca una e parla di querela... Sì, la querela la deve fare lui a sé stesso. Chi lo paga ha trovato il modo di aumentare lo share, così lo spettatore può consolarsi e sghignazzare...

Ritratto di babbone

babbone

Ven, 12/07/2019 - 14:53

si è andombrato perchè non riceve mai il contradditorio, ma stavorta a sbattuto contro il muro.....grande GIORGIA MELONI.

kennedy99

Ven, 12/07/2019 - 15:59

parenzo e il caro telese uno peggio dell'altro con una faccia tosta una peggio dell'altra. e questa sarebbe informazione.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 12/07/2019 - 17:23

Ma questi sarebbero giornalisti? Sembrano invasori di piazze dei cenrti sociali, stessa testa.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 12/07/2019 - 17:26

Brava Giorgia,sei da lodare! Insieme a Salvini mi aspetto che voi remiate all'unisono finché l'Italia risorga dalla melma in cui i pdioti l'hanno fatto sprofondare.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Ven, 12/07/2019 - 18:09

Solo Feltri sa come zittire in diretta tv questo abile e fazioso parenzo nello stravolgere le cose.

oracolodidelfo

Ven, 12/07/2019 - 18:40

Giorgia lascia perdere il Parenzo, pennivendolo da strapazzo! Lascialo palare, ti porta solo consensi e l'imbrattacarte non se accorge nemmeno....

COSIMODEBARI

Ven, 12/07/2019 - 18:47

Meglio una paranza a vita che un parenzo anche per un solo attimo

frabelli1

Ven, 12/07/2019 - 19:17

Con l’idiota si può solo litigare.

sparviero51

Ven, 12/07/2019 - 19:32

MA COME SI FA AD ANDARE IN TRASMISSIONI DOVE C'È QUESTO SCHERZO DELLA NATURA SOMIGLIANTE ALLA CARICATURA DI UN PICCHIO SUONATO !!!

caren

Ven, 12/07/2019 - 19:34

Ricorrere all'intimidazione per zittire qualcuno che la pensa diversamente, è un metodo davvero poco ortodosso.

Ritratto di pinox

pinox

Ven, 12/07/2019 - 19:36

ma parenzo in realtà è di destra, fa finta di esprimere idee di sinistra perchè sa che non c'è migliore interlocutore di se stesso per generare dissenso sui concetti che esprime. GRANDE PARENZO, IL GIORNO CHE DECIDI DI TOGLIERTI LA MASCHERA SPERO CHE IL POPOLO DI CENTRO DESTRA ABBIA LA POSSIBILITà DI RICAMBIARE, MAGARI VOTANDOTI!

cir

Ven, 12/07/2019 - 20:17

ebreo !!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 12/07/2019 - 20:36

Parenzo un povero scemo provocatore e raccomandato altrimenti lo lascerebbero nella sua porcilaia

HARIES

Sab, 13/07/2019 - 08:08

Effettivamente LA7 sta raccattando il peggio dei "giornalisti" provenienti da altre testate. Poi, è evidente che i due non sono delle cime in fatto di cultura e capacità dialettica e correttezza informativa. La Meloni è super tosta, figuriamoci se gli ascoltatori le diano torto. Ma è evidente che LA7 fa tutto questo solo per alzare gli ascolti... Alla fine tutta aria fritta, grazie ai conduttori.

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 13/07/2019 - 08:21

La Meloni è stata una grande entrare nella tana dei lupi; perché lo sanno tutti che nella sette ci sono dei cani rabbiosi ,si è difesa con il suo stile impeccabile, facendo passare per squallido e poveraccio, lo sprovveduto Parenzo .

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 13/07/2019 - 08:25

Che senso avrebbe perdere tempo nel querelare un comunista Parenzo conoscendo da che parte stanno parte dei giudici?