La locandina choc dei centri sociali ​contro i marò e Mike Bongiorno

È la solita violenza dei centri sociali

"I grandi classici della canzone neomelodica mischiati con la unzunz music più impertinente passando per tutto ciò che più anni ’80 non si può, con ospiti speciali come il feretro di Mike Bongiorno e quelle due statuine di merda dei Marò". È l'invito che campeggia sulla pagina Facebook del Centro Sociale Pacì Paciana di Bergamo. La locandina si rifà al celebre film Weekend col morto, soltanto che al posto dei veri protagonisti ci sono Massimiliano Latorre e Salvatore Girone che sorreggono il defunto Mike Bongiorno.

La connessione tra i soggetti è priva di logica, l'immagine invece trasuda di cattivo gusto. È la solita violenza (verbale o fisica) dei centri sociali. La consueta "democrazia" a senso unico che condanna e critica tutto quello che sta dalla parte opposta. E non importa se si tratti un personaggio dello spettacolo defunto o di due italiani che da tre anni e mezzo aspettano invano l'inizio di un processo giusto. La loro è la libertà di oltraggiare. E non è un caso se, sempre sulla stessa pagina Facebook, il centro sociale si scagli contro Matteo Salvini minacciandolo nero su bianco: "Domani a Milano (alle 18.00 piazzale Pagano) tu e la Le Pen in gita riceverete lo stesso trattamento". Ovvero? Insulti, uova e bombe carta.

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 27/01/2016 - 18:17

bisogna iniziare a prendere i connotati di questa gente che al momento opportuno sapremo cosa fare. Non pensiate che loro non lo abbiano già fatto in senso inverso.

Fjr

Mer, 27/01/2016 - 18:20

Il minimo che dovrebbero fare ,le famiglie di La Torre e Girone e Bongiorno è' di querelarli e lasciarli in mutande , non avete i soldi ?allora partite per una bella missione all'estero e non in un corpo qualunque ma proprio con i Maro',vediamo se hanno ancora voglia di fare i buffoni

jeanlage

Mer, 27/01/2016 - 18:31

Dopo la stupida, arrogante ed improvvida uscita della signorina Latorre, quasi quasi solidarizzo con le bestie dei centri sociali.

ziobeppe1951

Mer, 27/01/2016 - 18:36

Dedicato a PERICLE12... Che ne pensi questi KKKOMUNISTI DI MER.DA?

Ritratto di mino1969

mino1969

Mer, 27/01/2016 - 19:13

concordo con do-ut-des, al momento opportuno gli farei fare un bel giro in aereo ad ammirare il mare come si faceva in argentina negli anni 70-80

claudioarmc

Mer, 27/01/2016 - 19:52

centro sociale di fancazzisti, e cosa dice il sindaco Gori e la signora sindachessa Parodi?

killkoms

Mer, 27/01/2016 - 21:36

tanto i comunisti sono sicuri dell'impunità!

venessia

Mer, 27/01/2016 - 22:01

pota hon del pacì paciana comunista si heee...! si riassume la dialettica forbita dei comunisti bergamaschi

joecivitanova

Gio, 28/01/2016 - 00:46

I 'ragazzi' dei centri sociali, purtroppo, non hanno nemmeno quel minimo di comprendonio per capire che loro sono solo figli malriusciti di questa società che loro stessi criticano, devastano e credono di combattere, mentre sono solo delle marionette di scarto o di riserva, usate quando ci sono gli spettacoli minori, da chi, prendendo i loro voti e, non potendoli eliminare per questioni di 'ideali politici', gli danno un po' di 'ruolo culturale' e poi li manovrano, a volte anche come vittime, nelle piazze. Se non ci fosse stata, questo tipo di società, ma ce ne fosse stata un'altra ben più 'idealista', loro non sarebbero nemmeno nati; e se per puro caso ciò fosse dovuto accadere, probabilmente sarebbero spariti il giorno dopo essere diventati maggiorenni. G.

hectorre

Gio, 28/01/2016 - 08:07

la sinistra ha anche questo triste primato, aver creato e fatto proliferare questi parassiti.....non chiedo che questi individui siano sbarbati,spulciati e in giacca e cravatta, ma esigo la legalità!!!!!!....a loro tutto è concesso, mentre ai cittadini onesti vengono negati i diritti basilari.......salvini pensaci tu!!!!!!!!

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 28/01/2016 - 08:14

Centri sociali? la vera feccia del paese.

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Gio, 28/01/2016 - 08:20

Vogliamo cominciare a chiamarli con il loro nome: ASSOCIAZIONI A DELINQUERE

joecivitanova

Gio, 28/01/2016 - 10:07

Nel mio commento delle 00.46 vorrei correggere: 'mentre sono solo delle marionette' in 'quindi possono servire solo per essere delle marionette...' GRAZIE G.