Manovra, Moscovici pretende più tagli dall'Italia: "Riduzione deficit insufficiente"

Il commissario Ue smorza gli entusiasmi sulla manovra: "Non ci siamo". Ma alla Francia via libera a superare il 3%

Niente da fare. A Bruxelles non basta quanto proposto da Giuseppe Conte durante l'incontro di ieri sera e così la manovra italiana continua a rinfocolare lo scontro tra l'Ue e Roma. La riduzione del deficit italiano secondo Pierre Moscovici "non è ancora sufficiente".

Ieri il premier nostrano si è presentato da Juncker portando in dote una proposta volta a ridurre il deficit previsto dalla legge di Bilancio dal 2,4% al 2,04%. Sembra solo uno zero in più, ma nella pratica significano diversi miliardi di euro. Voci di corridoio parlano di un possibile aumento dell'Iva l'anno prossimo per trovare le risorse necessarie a finanziare Quota 100 e il reddito di cittadinanza. L'obiettivo è non ridurre i miliardi stanziati per le due riforme cardine delle proposte elettorali gialloverdi, cercando altrove i soldi per accontentare Bruxelles.

Far scattare le clausole di salvaguardia già nel 2020 potrebbe aiutare con i 13,7 miliardi che portano con sé. In più ci sono 7,5 miliardi previsti dalle dismissioni di Stato. Peccato che l'iniziale apertura trapelata ieri dalle Commissione sia stata in qualche modo smentita stamattina dal Commissario Ue agli Affari economici. "Questo è un passo nella giusta direzione, ma non ci siamo ancora, ci sono ancora passi da fare, forse da entrambe le parti", ha spiegato Moscovici.

Diverso invece il trattamento riservato alla Francia. Macron ha annunciato delle riforme sociali per frenare le proteste dei gilet gialli. Promesse che costeranno (parecchio) a Parigi, con un probabile sforamento del tetto del 3% tra deficit e pil. L'Italia ha protestato, denunciando i due pesi e le due misure di Bruxelles. Oggi da Moscovici è arrivato un insolito via libera al superamento di una soglia che il Belpaese si sogna di raggiungere: "Penso che ciò che è desiderabile - ha detto il Commisario durante un'audizione al Senato francese - è che questo superamento sia il più limitato possibile". Ma comunque sarà accettato dall'Europa (come già annunciato ieri...).

Commenti
Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Gio, 13/12/2018 - 10:23

Ormai siamo oltre la soglia della follia; viene da chiedersi per quanto tempo ancora gli ITALIANI saranno così "citrulli"(per non dir peggio) da accettare simili angherie da parte dell'UE nei loro confronti ?!? La gravità della presa di posizione di questo FALLITO è pari solo a quella di junker(altro fallito) quando affermò, a proposito dei continui sforamenti che la FR ha fatto negli ultimi 10anni sul deficit, che "la Francia può farlo, perchè è la Francia", parole a dir poco IRRITANTI (per chi non è francese o... tedesco) come a voler dire che in Europa ci sono nazioni e cittadini di serie A, e nazioni e cittadini di serie B... cari moskovici, junker&c, parlate, parlate pure, tanto avete ancora poco tempo, Maggio 2019 si avvicina e con esso la DISINTEGRAZIONE dell'UE e la fine della vs carriera di falliti.

mbrambilla

Gio, 13/12/2018 - 10:23

Pazzesco, questi sono veramente dei nazionalisti sfegatati per il proprio paese e contro gli altri (tranne la Germania).

contravento

Gio, 13/12/2018 - 10:25

SECONDO ME GLI FAREBBE BENE UNA LUNGA E BELLA DORMITA.

Ritratto di Blent

Blent

Gio, 13/12/2018 - 10:29

sta scadendo nel ridicolo , mandatelo a quel paese.

Ritratto di italiota

italiota

Gio, 13/12/2018 - 10:32

allora avevano ragione Salvini e Di Maio...a dire che dobbiamo farci gli affaracci nostri senza dar retta a questi burocrati deficienti di Bruxelles, che tanto non saranno mai contenti, visto che ci godono soltanto nel vedere gli italiani sul lastrico

Ritratto di Svevus

Svevus

Gio, 13/12/2018 - 10:35

Credo che - indipendentemente dai giornali di regime - gli Italiani si accorgano finalmente che costoro tra cui il mezzo-romeno per li rami in questione sia un nemico giurato della nostra Patria e di tutto il popolo italiano !

jaguar

Gio, 13/12/2018 - 10:37

Ma cosa stiamo aspettando a mandarli tutti a quel paese?

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 13/12/2018 - 10:41

Non riesco a decidere se questo insetto sia più "Con" o "Connard o "Bête" o "Enfoiré" (nella sua madre lingua rende benissimo l'idea); probabilmente è un concentrato di tutto quanto esposto.

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Gio, 13/12/2018 - 10:44

Moscovici non è ancora d'accordo? Va bene, ne prendiamo atto e ce ne faremo una ragione. Ora Conte vada a spiegare ai capi di stato europei bene cosa abbiamo fatto, cosa abbiamo accettato di ridurre per venire incontro alle richieste, cosa pensiamo di fare per aumentare il nostro PIL in questa situazione internazionale e sentiamo cosa ne pensano. Poi ne trarremo le conseguenze. Dico questo perché non si può continuare a sentire imperterriti ciò che Moscovoci, giorno sì e giorno sì, pensa ed ha da dire in continuazione contro l'Italia e in appoggio della Francia.

Gianni11

Gio, 13/12/2018 - 10:45

Ci fanno guerra perche' non accettiamo di essere invasi dal terzo mondo. Ancora non abbiamo capito? Sono i nostri nemici e i nemici di tutte le nazione e popoli d'Europa. Mandiamomli all'inferno!

Gianca59

Gio, 13/12/2018 - 10:46

Certo, noi siamo sempre le vittime, mai i turbini, soprattutto dalle parti di Roma.

Gianca59

Gio, 13/12/2018 - 10:47

Certo, noi siamo sempre le vittime, mai i turbini, soprattutto dalle parti di Roma.

Ritratto di akamai66

akamai66

Gio, 13/12/2018 - 10:52

In questa Europa sconquassata e sgangherata ci sono troppi personaggi che si divertono a spararci addosso e probabilmente pensano anche che ce la siamo cercata!

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 13/12/2018 - 11:11

Non riesco a decidere se questo insetto sia più "Con" o "Connard o "Bête" o "Enfoiré" (nella sua madre lingua rende benissimo l'idea); probabilmente è un concentrato di tutto quanto esposto.

Robertin

Gio, 13/12/2018 - 11:15

secondo me il primo che deve imparare a stare zitto finchè le trattative non sono chiuse è il signor conte

clayriz

Gio, 13/12/2018 - 11:24

Questa è la prova provata dei danni causati dalla politica del cappello in mano dei precedenti Governi: schiere di politici di poco spessore che per timore di deludere le elite di Bruxelles accettavano qualsiasi diktat pur di compiacere Bruxelles: Renzi, Gentiloni, Padoan per citare solo gli ultimi in ordine di tempo.

Manikott

Gio, 13/12/2018 - 11:28

Come puoi confrontare Francia Italia. I francesi però devono stare attenti di non andare a finire un giorno come noi italiani. Il popolo francese ultimamente sta mostrando proprio lo stesso difetto nostro di non accontentarsi mai, sta diventano lo stesso popolo che crede che sia sempre l’istituzione il problema. La Francia può salvarsi una cosa che ormai l’Italia è molto difficile. Soprattutto sé capiti con un governo che guasta talmente le proprie finanze per accontentare le promesse sbagliate. Sé i patti UE lo permetterebbero, l’Italia sarebbe già fuori con un calcio nel sedere essendo un pericolo sistemico per la comunità.

Manikott

Gio, 13/12/2018 - 11:30

Come puoi confrontare Francia e Italia. I francesi però devono stare attenti di non andare a finire un giorno come noi. Il popolo francese ultimamente sta mostrando proprio lo stesso difetto nostro di non accontentarsi mai, sta diventano lo stesso popolo che crede che sia sempre l’istituzione il problema. La Francia può salvarsi una cosa che ormai l’Italia è molto difficile. Soprattutto sé capiti con un governo che guasta talmente le proprie finanze per accontentare le promesse sbagliate. Ricorda che sé i patti UE lo permetterebbero, l’Italia sarebbe già fuori con un calcio nel sedere essendo un pericolo sistemico per la comunità.

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 13/12/2018 - 11:30

molliamo la ue e facciamo accordi commerciali con l'inghilterra!

Mauritzss

Gio, 13/12/2018 - 11:31

Boicottiamo la UE in tutte le decisioni, non paghiamo più niente, usciamo dalla UE . . .

luna serra

Gio, 13/12/2018 - 11:40

cosa stiamo aspettando a scendere in piazza come fanno i francesi

giovanni951

Gio, 13/12/2018 - 11:45

a questo punto lo si mandi al diavolo e se i neurocrati ci mandano l’infrazione la si rispedisce al mittente

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Gio, 13/12/2018 - 11:47

Per me sono solo dei mascalzoni.

nerinaneri

Gio, 13/12/2018 - 11:48

...aprile 2019: drastico calo dei pensionati causa pandemia...

steluc

Gio, 13/12/2018 - 11:48

Tanto vale aumentare il deficit per completare subito il programma di governo, infrazione?e che ci faranno mai, mettono le ganasce alla torre di Pisa?

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 13/12/2018 - 11:52

Siamo all'assurdo, Francia e Germania fanno gli "affari loro con arroganza e prepotenza" poi arriva il "genio" Moscovici che chiuderebbe gli occhi nel caso la Francia raggiungesse anche il 3%. (qualche controllo su droga e alcool non sarebbe male da quelle parti).

Nick2

Gio, 13/12/2018 - 11:52

Forse non avete ancora capito che il problema non è sforare del 2% o del 3%, ma con quali provvedimenti si sfora. Noi potremmo fare anche una manovra al 3%, solamente ed esclusivamente se lasciassimo INALTERATA LA LEGGE FORNERO. In Italia, da sempre, si è andati in pensione con 4-5 anni di anticipo rispetto al resto dell’Occidente (senza prendere in considerazione le baby pensioni), Il nostro è il paese che ha speranza di vita più alta al mondo. La Legge Fornero è stata necessaria per evitare il default ed ora, mentre tutti alzano l’età pensionabile, noi vogliamo tornare indietro di 10 anni, andando contro la matematica e contro ogni logica. I miliardi (presunti) che si recupereranno grazie alle dismissioni, valgono per il 2019. Gli anni successivi non saranno coperti! Più che il reddito di cittadinanza che rivisto potrebbe funzionare (e funziona il quasi tutta Europa), il capriccio di Salvini rischia di affondare definitivamente il nostro povero paese.

Jon

Gio, 13/12/2018 - 11:56

Conte doveva proporre subito un 3% con un aumento maggiore del Pil. Occorre rompere la crescita del Debito Dovuta solo alle manovre che la UE ci impone. Basta verificare il trend degli anni passati.. Finiamola di farci prendere in giro..Non siamo quelli che stanno peggio, e ci devono consentire di crescere...

Jon

Gio, 13/12/2018 - 11:58

Conte doveva proporre da subito il 3%, come la Francia.. Avremmo potuto prevedere un aumento maggiore del Pil, e rompere la crescita del debito sempre ottenuto seguendo le direttive della UE. Finiamola di farci prendere in giro...Non siamo quelli che stanno peggio, e ci devono permettere di crescere.

cabass

Gio, 13/12/2018 - 12:01

Il Moscone nel WC non smette di ronzare...

Stormy

Gio, 13/12/2018 - 12:01

Francamente adesso sembra solo una presa in giro.

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 13/12/2018 - 12:08

Siamo all'assurdo, Francia e Germania fanno gli "affari loro con arroganza e prepotenza" poi arriva il "genio" Moscovici che chiuderebbe gli occhi nel caso la Francia raggiungesse anche il 3%. (qualche controllo su droga e alcool non sarebbe male da quelle parti).

Ritratto di Cosmonauta

Cosmonauta

Gio, 13/12/2018 - 12:18

E IO ME NE FREGO !

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 13/12/2018 - 12:40

Moscovici drammatizza o banalizza le "irregolarità" per vessare gli altri Stati. Il debito non è grave del surplus commerciale o del rapporto del Pil. Così come si consumano dei crimini contro l'umanità, come il razzismo, il bullo Moscovici é imputato di crimini contro l'Europa e specialmente contro la Grecia e l'Italia.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 13/12/2018 - 13:04

Una domanda per Nick 11e52. A che eta si va attualmente in pensione in Francia e in Germania!!!! Buenos dìas dal Nicaragua.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 13/12/2018 - 13:04

Una domanda per Nick 11e52. A che eta si va attualmente in pensione in Francia e in Germania!!!! Buenos dìas dal Nicaragua.

jaguar

Gio, 13/12/2018 - 13:10

Moscovici ha già capito che il governo è senza pantaloni.

VittorioMar

Gio, 13/12/2018 - 13:38

..questo bel tomo parla sempre a Borse aperte e nessuno interviene..!!!

kkkkkarlo

Gio, 13/12/2018 - 13:44

Moscovici è un dichiarato nemico dell'Italia! Ma da maggio prossimo di lui e della sua cricca probabilmente ne sarà fatta piazza pulita...!

Libertà75

Gio, 13/12/2018 - 13:50

Ringraziamo Moscovici, la sua chiusura legittimerà il Governo a chiudere a quota 2,2 - 2,3%

contravento

Gio, 13/12/2018 - 13:51

COSTUI STA ROMPENDO...

Giorgio5819

Gio, 13/12/2018 - 14:03

"Moscovici pretende più tagli..." a breve verrà tagliato lui...

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Gio, 13/12/2018 - 14:16

Cominciamo seriamente a pensare che questo sia solo un delinquente, prezzolato (dai poteri-forti), a piede libero, Politicamente anti-Italiano a prescindere. Non sarà pure il "mandante" del mentecatto mussulmano, per salvare le chiappe del micro-cefalo dell'Eliseo? Non sarà che, per chiuderla qui, ha dei "complici traditori" (che ben conosciamo) in Italia? "A pensar male si fa sempre peccato, ma.."

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 13/12/2018 - 14:39

Non tenere troppo la parte dei francesi.

mariod6

Gio, 13/12/2018 - 14:40

Altro burocrate nulla facente ma pronto a proteggere solo la sua Francia, che d'altronde ruba a man bassa in tutti i settori per far stare a galla la propria "grandeur". Tornatene ad allevare le oche per il tuo fois gras e piantala di coprire le magagne del tuo Macron e di sua nonna.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 13/12/2018 - 14:43

Moscovici non tenere troppo la parte dei francesi.

Ritratto di Ninco Nanco

Ninco Nanco

Gio, 13/12/2018 - 14:44

La misura è colma. Non possiamo continuare ad essere trattati in questo modo da un diabolico organismo sovranazionale che esiste anche per colpa nostra ed è da noi lautamente pagato.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 13/12/2018 - 14:48

Moscovici non tenere per i francesi.

giangi60

Gio, 13/12/2018 - 15:09

Ma questo ci fa o ci è???? bravi soltanto a riempirci di tasse e di migranti. A quando un bel referendum sull'ITALIEXIT???

effecal

Gio, 13/12/2018 - 15:21

I cattocomunisti pdioti hanno abituato questi parassiti funzionari a sentirsi dire sempre si tipo "uso obbedir tacendo"

maurizio-macold

Gio, 13/12/2018 - 15:35

Abbiamo un debito stratosferico e la necessita' impellente che qualcuno compri i nostri buoni del tesoro per pagare pensioni, i dipendenti statali, la sanita', i servizi, ecc ecc. Ragione per cui e' normale che ci debba prestare altri soldi voglia garanzie sulla nostra capacita' futura di restituirli. Se invece quelli del M5S ci vogliono finanziare il reddito di cittadinanza per fare voto di scambio con i suoi elettori e la Lega vagli condoni fiscali epocali, beh, allora quelli della UE qualche dubbio se lo pongono. O no ?

Triatec

Gio, 13/12/2018 - 15:45

Ci sarà un motivi se i parigini non lo vogliono più vedere nemmeno in fotografia? Dobbiamo subirlo noi?

Ritratto di pulicit

pulicit

Gio, 13/12/2018 - 16:00

Pochi mesi poi fuori dalle palle. Regards

cabass

Gio, 13/12/2018 - 16:15

Il moscone nel wc ronza ancora...

lisanna

Gio, 13/12/2018 - 16:29

Allora se e' cosi' il governo torni sui suoi passi e faccia il deficit che vuoli, come la fRANCIA. E si vedra', le procedure , fregarsene

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 13/12/2018 - 16:54

Ma certo! Dica lei! Anzi, ci faccia addirittura il piacere di passare qualche giorno a Roma per scriverla lei la legge di bilancio giusta per la ue. Va bene così?

Aegnor

Gio, 13/12/2018 - 17:26

moscoviscidi c'ha nome e patria

aldoroma

Gio, 13/12/2018 - 17:27

questo è pazzo...adesso basta.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 13/12/2018 - 17:52

moscowici pretende più tagli...prontoo dove vuole averli???

leopard73

Gio, 13/12/2018 - 18:10

DITTATORE PEGGIO DI MADURO.

Willer09

Gio, 13/12/2018 - 18:21

fxxxxxo Moscovici, Macrom la Merkel, Junkers, ecc

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Gio, 13/12/2018 - 18:26

Deficit al 2.04% sarà "insufficiente", ma questo cappone è defici.ente al 100%. "Al Capone" gli fa un baffo a questo malfattore fransozzo.

timoty martin

Gio, 13/12/2018 - 18:31

Se prima non sapevamo quasi chi fosse, ora Moscovici si è fatto oddiare. Bel colpo prima di essere tagliato fuori.

lappola

Gio, 13/12/2018 - 18:53

Ora però basta, basta con questo str@nzo che ci vuole vedere striscianti. Salvini e Di Maio, lasciate perdere quella persona e fregatevene. approvate la manovra con il 2,4 - tanto quello è deciso a portarvi fino al limite che aveva concordato con gentiloni che tra l'altro lo aveva accettato proprio perchè sapeva che avrebbe messo in difficoltà i successori dai quali lui era escluso.

dot-benito

Gio, 13/12/2018 - 19:10

LI CHIEDA AI SUOI PAESANI I TAGLI QUESTO IMBACILLE

Michele Calò

Gio, 13/12/2018 - 19:24

L'ebreo socialista e massone MoscoWC ha ormai superato la decenza in assoluto! Un governo serio lo avrebbe gia' mandato a farsi fottere e denunciato per palese ed indegna partigianeria. La differenza tra Francia ed Italia sta nella enorme patrimonialita' nostra tra pubblico e privato che la Francia si sogna e che campa usurando i 14 paesi africani a cui applica il signoraggio monetario ricavando oltre 10 mld di €uro l'anno. Senza contare che l'Italia ha la terza riserva aurea mondiale.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 13/12/2018 - 19:38

Adesso sei irritate mosco-wc. Comincia a prendertela col tuo capoccione falso comunista di macron, o non sai contare? 3,5 è maggiore di 2. Mi sembri monti.