Migranti, doccia fredda dalla Germania: "Niente redistribuzione se i numeri crescono"

Il ministro dell'interno tedesco Seehofer, a margine dell'incontro dei ministri dell'interno europei in Lussemburgo, gela le aspettative dell'Italia e parla di uno stop ai meccanismi discussi nel vertice di Malta in caso di aumento del numero degli sbarchi

È il giorno della verità per la strategia europea sull’immigrazione e, in particolare, sul meccanismo di ricollocazione fortemente voluto dall’Italia e sostenuto, almeno a parole, dalla Germania.

Parole appunto che, nella realtà, non trovano poi riscontri sul campo visto che oggi, in apertura dei lavori del consiglio dei ministri dell’interno dell’Ue in Lussemburgo, proprio dal titolare dell’interno tedesco arrivano parziali ma significativi passi indietro: “Se i migranti da salvare aumentano – afferma il ministro Horst Seehofer – Allora posso annunciare domani che il meccanismo di emergenza si ferma”.

Seehofer si riferisce al più volte conclamato accordo di Malta, quell’intesa raggiunta cioè lo scorso 23 settembre a La Valletta che proprio oggi in Lussemburgo deve essere discussa. Anzi, per essere precisi, in queste ore deve essere solo “presentata”: questa è la dicitura ufficiale annunciata alla vigilia del vertice dei ministri dell’interno.

Quell’intesa, che poi tanto intesa non è, prevede tra le altre cose un meccanismo automatico di redistribuzione dei migranti che sbarcano. Un elemento quest’ultimo che fa gridare al successo politico sia il premier Giuseppe Conte che il ministro Luciana Lamorgese, ma che appare solo specchietto per le allodole fornito da Berlino per aiutare politicamente il governo giallorosso.

Infatti, a questo importante principio vengono abbinati tanti distinguo: in primo luogo, i migranti da redistribuire sono soltanto quelli che arrivano tramite navi militari e navi delle ong, in secondo luogo l’adesione dei paesi europei non è così scontata. Al contrario, sia nei giorni precedenti che nell’immediata vigilia del vertice in Lussemburgo, i mal di pancia di molte cancellerie del vecchio continente sono ben evidenti. E poi, elemento forse ancora più importante, l’accordo di Malta dà vita solo ad una bozza non vincolante.

Ai più scettici viene fatto notare che la riunione in Lussemburgo serve proprio per dare i crismi dell’ufficialità all’intesa trovata a La Valletta da Italia, Germania, Francia e Malta. Ma anche in questo caso, si tratta di una mezza verità: come detto, oggi in Lussemburgo il piano viene solo illustrato e non sta ricevendo, come previsto, molte simpatie.

Adesso è anche lo stesso promotore dell’intesa maltese a mettere in discussione il meccanismo di redistribuzione: “Quanto discusso a Malta funzionerà se i numeri degli arrivi resteranno bassi – ripete Seehofer – nell'ordine quindi delle centinaia ma, se diverranno "migliaia", allora il meccanismo si fermerà”.

Questo perché, secondo il ministro degli interni tedesco, occorre “prevenire il pull factor, il fattore di attrazione”. E da questo punto di vista, Seehofer riprende le preoccupazioni principali espresse a più riprese nei giorni scorsi in Europa: il rischio, secondo diversi governi, è che la possibilità di arrivare direttamente in Francia od in Germania aumenti le partenze di migranti dalla Libia.

Tra queste voci di dissenso, vi è anche quella del ministro austriaco Wolfgang Peschorn: “È molto importante per noi in Europa salvare vite umane, ma ciò non significa implementare un meccanismo di ricollocamento”, taglia corto il rappresentante di Vienna appena giunge in Lussemburgo.

L’impressione è che dunque nel vertice dei ministri dell’interno, piuttosto che dare ufficialità all’intesa di Malta si procederà, al contrario, a decretarne il suo definitivo affossamento.

Le parole del commissario europeo all’immigrazione, Dimitri Avramopoulos, appaiono solo come un ultimo invito dalla scarsa incidenza politica: “Credo che tutti gli Stati membri dovrebbero mostrare più responsabilità e prendere parte a questo sforzo comune”, dichiara il commissario alludendo alle intese di Malta.

Tempo e posizioni politiche però, non remano a favore di quest’ultima dichiarazione. E, molto probabilmente, sul tavolo dei ministri dell’interno nelle prossime ore si discuterà più della proposta congiunta di Grecia, Cipro e Bulgaria sulla rotta orientale che dei meccanismi di redistribuzione.

Commenti

Duka

Mar, 08/10/2019 - 13:51

I Britannici hanno capito per tempo che questa Europa è un grande CASINO . Bene fanno a togliersi dai piedi.

jenab

Mar, 08/10/2019 - 13:53

perchè c'era un accordo di redistribuzione?

venco

Mar, 08/10/2019 - 13:56

Capito? noi secondo loro siamo obbligati a prenderli, loro no.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 08/10/2019 - 13:59

Per il problema europeo dei "migranti" è talmente grave che urge incaricare Salvini Premier e possibilmente Giorgia Meloni Ministra degli Interni.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 08/10/2019 - 13:59

PROVA

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mar, 08/10/2019 - 13:59

Ma come, l'amichetta alla quale Giuseppi chiedeva consigli al bar ci scarica e ci considera la discarica dell'Africa? Ma guarda un po'! Quando mai! Chi l'avrebbe mai detto!

aswini

Mar, 08/10/2019 - 13:59

Ma come, ii nostri politicanti si sono esaltati per l'accordo, due sono i fatti o ci prendono per il c..lo o sono affetti da analfabetismo di ritorno, per cui non sanno intepretare ciò che leggono, non sanno fare un sunto logico

Ilsabbatico

Mar, 08/10/2019 - 14:08

Ma dai, qualcuno pensava veramente che ci fosse una redistribuzione???? Mi viene da "ridere piangendo"..... Povera Italia!

Ritratto di Civis

Civis

Mar, 08/10/2019 - 14:08

Ecco perché la nostra Guardia Costiera vuole caricarsi i clandestini che arrivano autonomamente e li ferma a poche miglia dalle nostre coste per il trasbordo: se arrivassero fino a riva da soli, non rientrerebbero fra quelli redistribuibili. E così aumentano i morti.

agosvac

Mar, 08/10/2019 - 14:11

Non capisco cosa ci sia di nuovo: la signora Merkel ama molto i migranti fasulli ma solo quando le sue ong li fanno sbarcare in Italia.

antipifferaio

Mar, 08/10/2019 - 14:12

Solita furbata da Krukki... Infatti si è visto come sta crollando la loro economia a furia di smerciare paccottiglia cinese come "made in Germany"... Quanto agli africani si sapeva...noi siamo sotto ricatto e quindi prenderci l'intera Africa per non fallire... Su, dai... diciamo tutti in coro grazie al PD (Prodi e Ciampi) per aver distrutto per sempre uno dei paesi più belli al mondo.

moichiodi

Mar, 08/10/2019 - 14:12

E vai...ancora un articolo sui migranti....il giornale dei tempi belli...

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 08/10/2019 - 14:13

uuahhhuahhuahhhhhh,e mò bisconte,grulli e pdioti come la mettete???

ruggerobarretti

Mar, 08/10/2019 - 14:14

e la morani come la prendera'?????

fergo01

Mar, 08/10/2019 - 14:15

eh si, è vero: i kartoffen possono possono dire si o no, noi no, noi dobbiamo solo stare zitti e subire

effecal

Mar, 08/10/2019 - 14:16

prendere per il cxxo l'italia è il passatempo preferito in europa. non ci rimane altro che essere il paese dell'ammmmmore.

Lugar

Mar, 08/10/2019 - 14:17

Ma che aspettate a chiudere le frontiere e dichiarare che l'Ue è stato ed è un fallimento. E' nato male e finirà peggio, personalmente non mi sento un cittadino europeo, anzi penso che più si va avanti e più si aggravano le divisioni.

SeverinoCicerchia

Mar, 08/10/2019 - 14:19

non so perchè , ma suona come presa in giro, nella migliore delle ipotesi, o fregatura, a esser malpensanti (e spesso indovinando)

ettore10

Mar, 08/10/2019 - 14:20

Chi pensava che questo accordo? fosse serio mostra immensa ingenuità. Fu chiaro dal principio che la maggiorità dei migranti se li deve tenere l'Italia. L'importante per la Germania e la Francia e che non arrivano nel loro Paese

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 08/10/2019 - 14:20

Caro giggino come volevasi dimostrare hai cantato vittoria troppo presto. Ricordi quando pimpante dicevi che in una riunione si era ottenuto più di quello che salvini non riuscì ad ottenere in quattordici mesi? Rassegnati, bibitaro eri e bibitaro rimani...

Lugar

Mar, 08/10/2019 - 14:21

Prima da addosso a Salvini vedi (Rakete) e ora ci ripensa. Ma chi gestisce veramente questa Europa?

Iacobellig

Mar, 08/10/2019 - 14:27

Già si sapeva. L’incontro di Malta è solo un bluff. Si divertono a prendere in giro gli italiani questo masnada di arroganti incompetenti non all’altezza!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 08/10/2019 - 14:28

Alla fine la "palta" - insieme alle balle diffuse a 360° - viene a galla, giusto camaleConte e soci di questo governicchio sbilenco?

steluc

Mar, 08/10/2019 - 14:29

Non solo tutta la m....a del pianeta vien qui, a quanto pare abbiamo anche il primato della più alta concentrazione di fessi in Europa. Loro, e chi li vota.

glasnost

Mar, 08/10/2019 - 14:37

Non sono cattivi i tedeschi o i francesi, sono i nostri sinistri ad essere fessi ( o, più probabilmente, in mala fede)

ginobernard

Mar, 08/10/2019 - 14:40

ogni tanto penso che goda a devastare la sua nazione ... forse ha sempre odiato i ricchi occidentali

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 08/10/2019 - 14:40

Mieichiodi carissimo 14e12, fin che continuano a farne arrivare a VAGONATE DA MANTENERE e CURARE a spese delle mie tasse, fa benissimo il nostro Giornale a parlarne e fanno MALISSIMO la stampa e la TV ASSERVITA a NON parlarne !!!!AUGH

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 08/10/2019 - 14:46

moichiodi 14:12 scrive : " E vai...ancora un articolo sui migranti" - - - Esimio, "E vai" a leggere il Corrierone, così tanto per citarne uno solo. Scrivono, tra l'altro : " Parigi però vorrebbe poter accogliere solo i migranti salvati che hanno diritto a ottenere la protezione internazionale, mentre Berlino comincia a preoccuparsi dell’intensificarsi dell’attività di salvataggio da parte delle navi delle ong. Timore condiviso anche da altri Paesi, che vi vedono un fattore di attrazione" - - - P.S. Semmai tale DemetraAA dovesse qui intervenire, le ricordo già adesso che quello da me sempre dichiarato come "favoreggiamento/incoraggiamento dell'immigrazione clandestina nonché incitamento al suicidio di massa" qui lo chiamano molto politicamente parlando "un fattore di attrazione".

Tommaso_ve

Mar, 08/10/2019 - 14:48

"nell'ordine quindi delle centinaia" Al mese? All'anno? Al giorno? Se fosse al mese sarebbe già saltato!

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 08/10/2019 - 14:59

Qualcuno qui dentro nei giorni scorsi scriveva che con Salvini ci odiavano tutti (perchè facevamo i nostri interessi), invece ora col nuovo Governo, tutti si sentono in diritto di prenderci per il chiulo (tipo lo schiaffo del soldato dove l'Italia sta sempre in mezzo anche quando indovina lo schiaffeggiatore)... Meglio odiati, o essere presi per il chiulo?

Renadan

Mar, 08/10/2019 - 15:14

Che governo di merda abbiamo in italia???????

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Mar, 08/10/2019 - 15:14

Solo gli imbecilli potevano credere al "successo" degli accordi di Malta ! E noi al governo siamo piani di imbecilli senza spina dorsale! L'Europa non esiste !!!!!!!!!!

paolo b

Mar, 08/10/2019 - 15:22

certo salvini era il cattivo insensibile razzista ecc. ecc. ...ma ...andava benissimo il calo dei migranti lo si doveva bacchettare per le rakete varie ma i migranti anzi i clandestini arrivavano in quantità minime ed andava benissimo ora i porti aperti dei loro sodali democratici non piacciono più perché il problema deve diventare comune ed allora che fanno loro....chiudono le loro frontiere e i buonisti e soprattutto gli italiani tutti lo prendono in.... proprio li!!!!!

Happy1937

Mar, 08/10/2019 - 15:26

L'accordo di Malta è una menzogna di Conte, Zingaretti & Co. per riempire l'Italia di migranti.

ST6

Mar, 08/10/2019 - 15:26

Non cambia una virgola della realtà dei fatti. Sedersi ad un tavolo è stato il primo passo, a cui seguiranno gli altri. Salvini, non è stato capace nemmeno di fare questo. Il resto è fuffa e propaganda da perdenti piagnucolosi.

Ritratto di Superbone

Superbone

Mar, 08/10/2019 - 15:28

MA come...Nei giorni scorsi da parte dei soliti (quello che odia gli occhiali,la serena che però è corretta in certi giorni e in altri canta come cardellino,oppure in altri ancora è riflessiva...,la Demetra pirlona,e compagnia brutta)era tutto un profluvio di peana e plausi a Lamorgese,al Bistonto,a Giggino per l'ottimo accordo raggiunto a Malta,che puniva i cattivoni che non prendevano le povere stelle affamate,incinte,sfinite,smunte...Con multe e riduzioni dei contributi UE alla faccia di Salvini e poi arriva Angelona Tremona a dire che le cose non stanno proprio così?Ah,signora mia,non ci si può più fidare di nessuno...

Italy4ever

Mar, 08/10/2019 - 15:29

Ma guarda un pò. E poi siamo noi i cattivoni razzisti che non li vogliono. Noi siamo i pxxxa della situazione e alla fine sbeffeggiati da tutta l'Europa. Politicanti della domenica: volete farvi amare da Francia e Germania ma questi vi pigliano allegramente per i fondelli. E voi pure con il sorriso pronti a porgere il cxxx!!!

zen39

Mar, 08/10/2019 - 15:34

L'avevo detto ancor prima della conclusione dell'incontro di Malta che sarebbe stata tutta un farsa. Ma la sinistra in tutti i talk show televisi con esponenti diversi di volta in volta ha sempre una sola versione: "..si dovrà ancora discutere e vedrete che un accordo lo troveremo.. " mentre gli immigranti continuano ad arrivare. Il che dimostra, se ancora qualcuno non lo avesse ancora capito, che la sinistra è così attaccata all'establishment europeo e alle sue poltrone che nega anche la realtà dei fatti. E' talmente in malafede che i suoi tentativi sono diventati così maldestri da ridicolizzare i suoi esponenti. Dalle loro espressioni si intuisce quanto si trovino in difficoltà. Per il suo bene e prima che gli italiani capiscano del tutto quanto sia elevata la sua ipocrisia farebbe bene a dire ai suoi rappresentanti di non presentarsi alle trasmissioni dove si parli di immigrazione. Alla Lega ovviamente queste figuracce della sinistra fanno un gran bene.

mifra77

Mar, 08/10/2019 - 15:35

sono ordini e non accordi.

marinaio

Mar, 08/10/2019 - 15:35

A sinistra credono ancora a Babbo natale.

ST6

Mar, 08/10/2019 - 15:37

Jiusmel: dimostralo. Con Salvini i finti "porti chiusi" hanno fatto sbarcare tutti ma proprio tutti - ong, sbarchi fantasma etc. Il 100% e lo ripeto IL CENTO PER CENTO è restato in Italia. Punto Adesso si sta trattando. Già non resteranno il 100% da noi. Poca cosa? Sempre meglio di Salvini: finti "porti chiusi", 100% dei migranti all'Italia. E zero rapporti con l'Estero. Fatti. Dimostra che 100 meno numero

glasnost

Mar, 08/10/2019 - 15:40

Tranquilli che al PD ed ai suoi servetti va benissimo che tutti restino in Italia e che l'EU ci dia qualche soldo in più per ingrassare le loro Coop.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 08/10/2019 - 15:41

Premesso che non era complicato capire che la gita a Malta, di qualche settimana fa, era solo fumo negli occhi degli stolti e, in conseguenza di ciò, che era facile prevedere che tutto si sarebbe risolto in una ovvietà: nessuno, ma proprio nessuno, vuole invasori in casa propria. Certo, fino a quando si tratta di piccoli numeri, giustamente che problemi ci sono? Il vero dramma è la debolezza degli europei che viene interpretata come potente incentivo a tentare l'invasione. Ed ecco che, dai piccoli numeri, è praticamente scontato arrivare ai grandi numeri. E per contrastare il solo concetto di 'grandi numeri', costituito e rappresentato da imponenti masse che si spostano, c'è una sola via efficace. Al di fuori di questa via c'è solo la chiacchiera. Questo vale per tutte quelle teste limitate che credevano che la soluzione fosse la redistribuzione degl'invasori...

frabelli1

Mar, 08/10/2019 - 15:41

Solo gli stolti che gridavano al raggiungimento degli accordi (quattro nazioni contro il restante 29) davano come vittoria le quattro chiacchiere da salotto. Ora si vede come stanno le cose. I clandestini in Italia continuano ad arrivare e ci sono anche dei morti. Rivogliamo Salvini.

mifra77

Mar, 08/10/2019 - 15:41

Germania e Francia li hanno aiutati a rimanere al governo? ed ora chiedono di saldare il conto, soprattutto al socio di governo che per gli ottanta denari aveva venduto l'Italia come una discarica dove l'europa avrebbe potuto stoccare tutti i suoi rifiuti.

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 08/10/2019 - 15:41

ST6, infatti non cambia una virgola . Noi che non abbiamo il QI di una piattola come i piddioti sapevamo gia' che nessuno avrebbe preso i VOSTRI fancazzisti. Al tavolo a voi vi chiamano per apparecchiare al massimo, babbeo...

Libertà75

Mar, 08/10/2019 - 15:42

Ma difatti Conte disse "Salvini non deve essere geloso"... per forza... Salvini non ci andava alle riunioni baggianate come nello stile PD... certo si dirà che ci doveva andare per presenziare, ma la dire che sarebbe anche il caso di finirla di fare gli omuncoli a tutti i tavoli in cui si va... per cui siamo a confrontare un'assenteista da un lato e degli eterni nani dall'altro

schiacciarayban

Mar, 08/10/2019 - 15:43

Il tema dell'immigrazione è un tema complesso, di non facile soluzione. Certamente la chiusura dei porti non era una soluzione, qui si tratta di lavorare con l'Europa, nessuno ha la bacchetta magica. Detto questo, il problema immigrazione, tanto sbandierato dal precedente governo di propaganda, non è certo il problema principale che affligge l'Italia, come volevano farci credre Felpini e compagnia.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 08/10/2019 - 15:43

In una certo senso ho una certa invidia invidia della Gran Bretagna il 31 di ottobre quando uscirà fuori da questo inferno che è l'U.E.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 08/10/2019 - 15:49

Onefirsttwo(alias Tutankhamon da Hokkaido(JAPAN)) : Hi !!! STOP Avete voluto Conte ? STOP E allora accontentatevi !!! STOP E ricordate : una volta c'era Dracula , oggi c'è Conte !!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhh

marinaio

Mar, 08/10/2019 - 15:50

ST6:Non cambia una virgola? Gli sbarchi sono triplicati e tu dici che non è cambiata una virgola. Ma voi sinistri avete proprio la mortadella sugli occhi!!

pioneer

Mar, 08/10/2019 - 15:51

St6:Salvini ci sarebbe riuscito senza voi antiitaliani di mezzo. Siete la rovina di questo paese!

schiacciarayban

Mar, 08/10/2019 - 15:53

Rimane il fatto che con Salvini sono sbarcati TUTTI colore che volevano sbarcare, sia barchini che ong, quindi peggio di così è difficile fare. I suoi porti chiusi, peraltro apertissimi perchè non si possono chiudere i porti, hanno avuto il solo risultato di farci odiare da tutti e isolarci dall'Europa.

Korgek

Mar, 08/10/2019 - 16:00

Schiaccia e moichiodi, certo continuate a non vedere il problema. Ne riparliamo quando tra qualche tempo uscirà la notizia "emergenza migranti al Brennero, Vienna manda l'esercito al confine". I porti chiusi sono una buona soluzione con un governo compatto, non certo con ministri come la Trenta e Toninelli. Ma voi se non nominate in malo modo Salvini 800 volte al giorno non siete realizzati.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 08/10/2019 - 16:05

Ci prendete x i fondelli??? Sono tutte vostre le ONG che fanno da taxi!!!!!

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 08/10/2019 - 16:06

schiacciabigoli, Salvini era il ministro dell'interno e pensava alla sicurezza, all'economia ci doveva pensare qualcun'altro . Anche Gabrielli , che certo non e' di destra, ha gia' detto che i crimini degli immigrati sono tantissimi e in forte crescita. Adesso voi babbei ne volete ancora. I porti chiusi erano l'unico modo, tanto come ha gia' fatto capire l'UE a voi diversamente intelligenti ma diligentemente appecoronati, al tavolo vi invitano solo vestiti da camerieri.

zen39

Mar, 08/10/2019 - 16:07

@schiacciarayban. La chiusura dei porti non era la soluzione è il ritornello della sinistra. Ma non c'è bisogno che ce lo dica lo sanno anche le pietre. Ma era un grosso deterrente. Ed era necessario per rallentare l'invasione tanto desiderata da questa sinistra innamorata degli immigrati. Perchè la verità è questa: la sinistra gli immigranti li vuole a tutti i costi. Basta sentire i suoi rappresentati in tutte le trasmissioni, c'è una difesa ad oltranza contro chi vorrebbe qualcosa di più limitato. Da tutti i discorsi trapela un'ansia inconcepibile manco fossero dei missionari a cui mancano risorse per accudire i bisognosi.Ma se è così perchè non vanno in Africa. Qui, con le condizioni in cui ci troviamo, la maggioranza di queste persone finisce per delinquere. Ma è più comodo attaccare Salvini perchè in qualche maniera aveva rallentato anche il business italiano oltre che quello straniero tra scafisti e ONG.

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 08/10/2019 - 16:09

schiacciabeota, con Salvini sbarcavano per i giudicionzi una volta al mese a dir tanto, con voi babbei ne sbarcavano 13000 in un fine settimana e siamo sulla buona strada per tornare a quei livelli. Vedi un po' se trovi la differenza decerebrato.

martinsvensk

Mar, 08/10/2019 - 16:10

No certo, Schiaccia occhiali. Milioni e milioni di Africani che si riversano in Italia in cerca di una vita migliore o del dolce far niente sono una bazzeccola, tanto è che questo problema é invece considerato il numero uno anche in paesi come la Svezia che non sono in prima fila come l'Italia. Ma falla finita cheèe meglio! Se e dico se gli italiani fossero un vero popolo e non come i polli di Renzo avrebbero sostenuto il tentativo, certamente imperfetto ma almeno un tentativo, di Salvini di arginare un fenomeno che distruggerá l'Italia senza peraltro aiutare i migranti che si troveranno in condizioni peggiori di quelle che avevano nei loro paesi.

schiacciarayban

Mar, 08/10/2019 - 16:21

Vedo una sfilza di isulti. Purtroppo con gli ignoranti non si può parlare. Saluti.

Ritratto di bimbo

bimbo

Mar, 08/10/2019 - 16:21

Egr dott Indelicato forse sarò poco delicato, ma questi non si sono fatti un c... di calcoli di sapere il numero (non dico preciso, preciso) di quanti migranti ci devono accollare, ovviamente per la loro bellissima faccina?

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 08/10/2019 - 16:23

Schiacciabigoli, tu e gli altri diversamente intelligenti di sinistra, ci avete fatto due gonadi grandi come due mongolfiere per mesi, sul fatto che l'europa (secondo voi imbecilli sinistrati) non ci rispettava perchè Salvini era prepotente e poi non andava mai alle riunioni dove si dibatteva sul tema dei ricollocamenti e quindi tutta la teppaglia di delinquenti che voi, con zero senso della dignità e del ridicolo chiamate aulicamente "migranti", restava in Italia. Ed ora che accade? siete arrivati voi con un bel colpo di mano vi siete insediati al Governo, andate alle riunioni come i servetti, fate gli accordi che altro non sono che dei "zitti ed esegui" e, i clandestini che sbarcano in Italia ed in Europa dove vanno? Tutti in Italia. Complimenti gibboni

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 08/10/2019 - 16:26

L'importante è:"restare umani". Vero, babbei?

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 08/10/2019 - 16:28

ST6 ore 15:37... piantala di scrivere vaccate. Nel 2017, quando c'erano i tuoi al Governo che con l'immigrazione clandestina ci andavano a nozze, gli sbarchi (dal Cruscotto statistico del Ministero) furono 107.041. Nel 2018 con Salvini dei porti chiusi e nonostante la Trenta che remava contro, la magistratura che faceva attraccare le navi e sbarcare tutti, quindi sempre voi malfattori ad ostacolare Salvini, gli sbarchi scendono a 21.323... nel 2019 fino al vostro colpo di mano, non arriviamo a 5.000... da quando ci siete voi ne sono arrivati già quasi 3000 in poco più di un mese.

timba

Mar, 08/10/2019 - 16:31

ST6. Salvini non ha rimpatriato nessuno, ma ha ridotto gli sbarchi del 90%. Ergo: Qualche centinaio di neretti l'anno possiamo ancora permetterceli. Ora si ritornerà al ritmo di 5-10.000 al mese e ce li terremo tutti. Malta è il primo passo? Sai quanti ne hanno già fatti di primi passi... tutti lettera morta. E dicono che Salvini era un buzzurro che non si presentava ai vertici europei. Adesso capite tutti il perchè. Sedersi al tavolo con chi manganella le donne incinte a Ventimiglia o seda i clandestini a Monaco (salvo poi farci la morale) è tempo sprecato oltrechè mancanza totale di amor proprio.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 08/10/2019 - 16:32

Quando parlano da Berlino li capisco poco, ma comunque si capiscono da soli, quanto a loro basta. Quindi Merkel sarebbe disposta ad accogliere migranti se ne arrivano pochi, altrimenti non ci pensa proprio, non li vuole. Di fatto gioca ancora con l'accordo di Dublino, quello che i nostri governanti non si vogliono decidere a disconoscere definitivamente, aprendo una vertenza all'interno della UE, ma anche preparandosi finalmente ad uscire dalla trappola che essa UE é progressivamente diventata.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 08/10/2019 - 16:38

Si Memphis35 per l'uomo medio di sinistra (paragonabile al gibbone) l'importante è restare umani, ma col portafogli ed il sederino degli altri. E poi si vede dai commenti qui dentro i gibboni di sinistra come sono umani con chi non la vede, motivatamente, come loro.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 08/10/2019 - 16:38

Fortuna che sono finiti i tempi in cui Salvini ci isolava dal resto dell'Europa! Ora sì che si tratta da pari a pari...

Mborsa

Mar, 08/10/2019 - 16:56

Suona come "fate tornare Salvini a chiudere i porti"!

SpellStone

Mar, 08/10/2019 - 16:57

lo vogliamo capire o no che non abbiamo nulla da guadagnarci con questi?!?!?!?

SpellStone

Mar, 08/10/2019 - 17:00

E _ P U R _ S I _ M U O V E

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 08/10/2019 - 17:00

Gli elettori tedeschi e quelli francesi sanno castigare i governanti che non fanno, prima di tutto, gli interessi dei loro cittadini. In Italia c’è la zavorra del sinistrume – quello in toga, quelli riciclatisi nel M5s, quelli in affari con le coop, quelli che favoriscono le proprie clientele, quelli che importano futuri elettori dell’Africa ecc, ecc, ecc – e i falsi cristiani, il cui dio è il denaro facile, guadagnato sulla pelle di quei poveri illusi, che vengono in Italia a vivere di espedienti spesso delittuosi, attratti del bla bla dell’«accoglienza». Ma i loro elettori trangugiano qualsiasi porcheria facciano. Compresi gli elettori di Salvini. A parole era contro l’immigrazione clandestina, ma si è messo al governo con il grillume zeppo di accoglienti... Ha triplicato i suoi consensi!!! Gli anti Italiani, troppo spesso, sono gli italiani. Quelli che vanno a votare e quelli che non ci vanno perché «tanto sono tutti uguali»!!!

Ritratto di Svevus

Svevus

Mar, 08/10/2019 - 17:13

I pd-ioti con le tasse agli italiani e alle imprese italiane finanziano accogl-koop ....facendo fallire imprese italiane, commercianti italiani, imprenditori italiani, professionisti italiani !...e volete che rnuncini ai barchini e ai barconi....?

GPTalamo

Mar, 08/10/2019 - 17:14

La storia e' semplice: gli italiani non vogliono fare figli perche' sono un peso economico e vogliono stare bene, l'Africa continua a farne perche' tanto sono poveri e non hanno niente da perdere, e la sinistra vuole che l'Italia li accolga perche' stanno peggio di noi. Logico, no? Alla fine il risultato si chiama sostituzione etnica.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mar, 08/10/2019 - 17:17

FA BENE QUELLA MICA E' BUONA fessi) COME NOI ADESSO? LI FARANNO SBARCARE DI NASCOSTO?

Rixga

Mar, 08/10/2019 - 17:21

Carramba che sorpresa? Ma come i nostri ritornati amici europei in modo così vigliacco ci dicono...gli sbarchi sono aumentati, arrangiatevi! :D Vuoi vedere che la politica dei porti aperti sull'immigrazione dell'attuale governo, come era prevedibile, non sta funzionando, se non per arricchire la feccia che fa business con l'accoglienza?

Frusta2

Mar, 08/10/2019 - 17:31

Ho appena sentito lo sproloquiare della Lamorgese sull’argomento.È disarmante sentirla parlare,è deludente ciò che proferisce ,è la sconfitta dell’Italia che esce da questo accordicchio pesta e sempre più sola in Europa. Ho perso ogni speranza quando la disagiata ministra ha detto che l’accordo decade se i numeri degli sbarchi sono alti.Ora mi aspettavo che desse un quota precisa.I numeri non si interpretano come la politica.Sono NUMERI.Ebbene è stata sul vago...ha detto che se sono alti(MA QUANTOOOOOO?)il patto è da rivedere. Ovviamente non ha parlato di NUMERI..Questo è il governo che ci dovrebbe tutelare e questo è l’accordo di Malta..

Antibuonisti

Mar, 08/10/2019 - 17:35

l'apocalisse si sta' verificando. tutti in italia , ius soli e milioni di voti per il PD. L'economia crollerà' sotto il peso dei neri mantenuti e germania e francia ci acquisteranno per due soldi. Fine

laval

Mar, 08/10/2019 - 17:37

Alessia Morani ieri sera a Quarta repubblica ti sei battuta per il pre-accordo di Malta riguardo ai clandestini. Sei brava nel lanciare il sasso per poi sparire un po di tempo. Guarda che hai fatto il pieno. O ci fate o ci siete, la UE i clandestini non li prende e li lascia in Italia e in Grecia. Lo capite questo! Giallo-rossi, Conte fatti 2 conti e vedrai come lasci l'Italia, nella "monnezza" e basta fatti questo tuffo Splash! Italiani usciamo dalla unione europea.

lappola

Mar, 08/10/2019 - 17:41

Ecco, brava aznorts, così si deve fare, prima si fanno gli accordi poi quando non ci vanno più bene si rinnegano. Sei proprio una aznorts.

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Mar, 08/10/2019 - 17:42

Come fanno questi traditori conclamati della Patria ad avere tuttora il 20% 22% di consensi, davvero non si spiega. A leggere poi i contenuti di tali commentatori s'intuisce come, senza ombra di dubbio, costoro siano stati sottoposti, fin dalla più tenera età, a cospicui sonori lavaggi di cervice, dai quali ne sono usciti tipo zombie.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 08/10/2019 - 17:49

La solita Italia,la solita Germania,la solita UE.nopecoroni

jaguar

Mar, 08/10/2019 - 17:52

Ma secondo voi una Germania in recessione si accolla l'impegno di accogliere dei migranti?

Ritratto di Arminius

Arminius

Mar, 08/10/2019 - 21:22

Il problema dell'immigrazione non si risolve con la ridistribuzione ma col bloccare subito nel Sahel il vertiginoso aumento della popolazione.

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 08/10/2019 - 22:22

io non li prendo ma li faccio prendere all'italia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 08/10/2019 - 22:41

Che bel voltafaccia. Ma era già studiato da tempo. Pecoroni politici italici ora come la mettiamo?

mich123

Mar, 08/10/2019 - 22:53

Conte: ci sono tre migranti. La Merkel: ce ne prendiamo uno e mezzo. Conte: ce lo insegno io a Salvini come si fa l'intesa sull'accoglienza

Ritratto di saggezza

saggezza

Mar, 08/10/2019 - 23:01

Merkel: Come mi piace sto governo e mi piace di più del governo monti. Abbasso i governi con Salvini e Berlusconi

Ritratto di RedNet

RedNet

Mar, 08/10/2019 - 23:41

FUORI DAL UE. In questa ue siamo sciavi due volte minimo. Senza andare tanto infondo alle cose.

libero.pensionato

Mer, 09/10/2019 - 00:25

Spiderman59 hai perfettamente ragione...aggiungo che nascono con il dna da comunisti...ipocriti..."compagno ti lavora che mi magno"... e ciò nonostante ancora sono al 22%... All'europarlamento fanno la ola a Rakete ma tutti rifiutano i migranti...ma si può??? Ma che ci stiamo a fare in Europa??? Ma possibile che nessuno sa parlare???... aveva ragione Salvini parlare con l'europa è tempo perso....