Per risollevarsi nei sondaggi Renzi pensa di togliere la tassa sulla prima casa

Il governo potrebbe chiedere all'Europa di sforare nel deficit, destinando tutte le risorse al taglio della pressione fiscale

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, si rende conto che le cose non vanno come vorrebbe. E per cercare di risollevare le sorti del governo, che come ha scritto il direttore del Giornale Alessandro Sallusti, potrebbe non avere vita lunga, si appresta a varare un'altra misura elettorale. Di cosa si tratta? L'abolizione della tassa sulla prima casa. Ne parlano oggi Il Tempo e Il Foglio. L'abolizione della Tasi, nelle speranze del capo del governo, potrebbe ridargli lo slancio perduto. Non ci sono ancora dettagli sull'operazione, i tecnici per ora stanno vagliando le varie opzioni, evidenziando le ricadute in termini economici. Difficile, forse impossibile abolire del tutto il balzello. Più probabile che lo sgravio si limiti alla prima casa e tenga conto di una soglia (di reddito) al di sotto della quale far scattare l'esenzione.

Con questa operazione Renzi spera di recuperare consensi e, soprattutto, rilanciare i consumi, assai più di quanto avvenuto con gli 80 euro in busta paga con cui vinse le elezioni Europee. Se non ci saranno ripensamenti l'annuncio potrebbe arrivare a settembre. L'operazione dovrebbe costare sui 4 miliardi di euro.

L'abolizione della tassa sulla casa rientra, nelle intenzioni di Renzi, in un pacchetto di misure volte a ridurre la pressione fiscale. Come sottolinea il Foglio sono due gli ingredienti principali: nuovo taglio all'Irap, che si aggiungerebbe a quello mini da 6,5 miliardi inserito nell'ultima Legge si Stabilità, e in secondo luogo l'abolizione della Tasi. Palazzo Chigi stima che le due operazioni valgano, insieme, sui trenta miliardi di euro. Che non sono proprio bruscolini. Proprio per questo il governo pare intenzionato a presentare, in Europa, una richiesta esplicita volta a sfiorare il tetto del deficit. In pratica per ottenere gli stessi trattamenti di favore già riservati a Spagna e Francia. L'aumento del deficit di due punti permetterebbe di trovare i trenta miliardi necessari che il governo metterebbe tutti nel taglio delle tasse.

Commenti

Ernestinho

Sab, 11/07/2015 - 11:28

Toglierà le tasse sulla prima casa e le aumenterà sulle seconde!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 11/07/2015 - 11:30

Mantenendo l'attuale tassazione (tripla)sulle seconde case e, magari, aumentandola. Per la gioia del mercato immobiliare.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Sab, 11/07/2015 - 11:35

Se toglie (ad alcuni) la tassa sulla casa e ne aggiunge altre (a tutti) per compensare, capiterà che molti pagheranno la tassa sulla casa più quella aggiunta per compensazione. Furbo lui e fessi noi se ci stiamo. Sekhmet.

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 11/07/2015 - 11:39

ELIMINA GLI SPRECHI, AZZERA I VITALIZI DEI POLITICI, TUTTI SENZA ESCLUSIONE, E POI ELIMINA LA TASI, DATTI DA FARE ALTRIMENTI TRA UN PO' ANCHE TE DOVRAI ANDARTENE.

linoalo1

Sab, 11/07/2015 - 11:47

Ma va!!!!Che stia cambiando Sesso e stia diventando anche lui di Destra??O,più semplicemente,sta solo cominciando a ragionare???

agosvac

Sab, 11/07/2015 - 11:50

Io non credo che renzi, ammesso che pensi di farlo, riuscirà ad abolire la tassa sulla prima casa. Il motivo è semplice: questa tassa l'ha abolita a suo tempo un certo Berlusconi, la persona che i PD odiano di più. E poi su questa tassa, su come fosse giusta, il PD ha sprecato un sacco di parole, tutte sbagliate, ovviamente, ma di sicuro ormai non più disconoscibili. A parte che renzi farebbe finalmente una cosa più che giusta e che ha già fatto la destra, farebbe una cosa che il PD odia sopra ogni altra cosa: abbasserebbe le tasse!!! In effetti l'abbassamento delle tasse non è nel dna del PD, loro vivono di tasse, tasse, ancora più tasse!!!!!!

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Sab, 11/07/2015 - 11:52

Ma che fa, imita il Berlusca? Speriamo che si metta a imitare anche il Matteo giusto e sbatta fuori i clandestini!

Ritratto di gianky53

gianky53

Sab, 11/07/2015 - 11:59

Renzi NON deve chiedere il permesso all'Europa, li deve semplicemente informare della decisione del governo italiano di SFORARE, per esigenze NAZIONALI, esattamente come ha fatto la Francia. Basta con atteggiamenti servili, tenuto conto che paghiamo più di quanto riceviamo per appartenere alla UE.

Ritratto di dbell56

dbell56

Sab, 11/07/2015 - 12:24

Le tasse non potranno mai abbassarsi se non si interverrà drasticamente sulla struttura organizzativa dello stato. Avere il coraggio e le palle per farlo è solo il M5S!

nonna.mi

Sab, 11/07/2015 - 12:36

L'Idea non è molto originale:qualcuno l'aveva già messa in pratica con grande gioia di tutti gli italiani che avevano,anni prima,saggiamente tirato la cinghia per avere la propria casa come sicurezza personale e soddisfazione della propria vita lavorativa! Meglio tardi che mai: naturalmente alludo alla Prima Casa e non chi ha fatto incetta di molte abitazioni con speculazioni o introiti finanziari molto discutibili (querele sempre vinte grazie ad amici togati...)Myriam

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 11/07/2015 - 12:45

Certo! La prima casa è il sogno degli Italiani che tutto sacrificano per averla. Però sarebbe un voltafaccia clamoroso, sintomo di una politica d'accatto, nello stile degli ottanta euro dati a Tizio, ma ignorando Caio e Sempronio, pur trovandosi gli ultimi due in condizioni economiche analoghe od anche peggiori di Tizio. Uno scivolone cattura voti che ha fatto esplodere il PCI-DC-PD a livelli impensabili, ma che ormai non basta più a corroborare le chiacchiere di un anno di malgoverno. Renzi addio! Ormai resta solo da stabilire il giorno.

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 11/07/2015 - 12:52

Al solito si chiude la stalla quando i buoi sono scappati. Vigliacca manovra per pararsi il deretano,non certo per convinzione politica. A causa di questa tassa sono crollate compravendite e valore degli immobili ( anche del 30%) con minori introiti collegati a queste (che furbi).Ma, si sa,la bandiera sinistra ruota secondo come gira il vento. Sempre peggio.

Ritratto di Giuseppe.EFC

Giuseppe.EFC

Sab, 11/07/2015 - 12:54

Una buona mossa: conosco ben più di un pensionato che potrebbe tornare a votare se questa cosa succedesse. Certo, bisognerebbe giustificarsi di fronte alla UE: ma la UE ha dimostrato che se chi sfora il patto di bilancio è persona amica (vedi Francia e Germania, che hanno sforato anche loro nel 2012) la cosa non ha importanza

Ritratto di N€URO£andia..

N€URO£andia..

Sab, 11/07/2015 - 12:57

il VENDITORE DI FUMO getta l'amo, che i più PDioti già abboccano

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 11/07/2015 - 13:05

Garantito che se lo fa, tempo un secondo mette un altra tassa e recupera tutto con gli interessi.

bezzecca

Sab, 11/07/2015 - 13:13

Certo , eliminano la Tasi e si inventano altre tasse . Il commissario Cottarelli , che aveva indicato dove tagliare le spese statali di qualche decina di miliardi per poter diminuire seriamente la pressione fiscale è stato a suo tempo cacciato .

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 11/07/2015 - 13:17

che razza di idioti... con questo sistema, renzi pensa di comprare gli elettori? povero illuso.... o forse gli italiani sono pecoroni tanto da accettare anche queste offerte con trabochetto (come quelli degli 80 euri...)? veramente, siamo alla frutta! anzi, al digestivo!!

lorenzovan

Sab, 11/07/2015 - 13:32

allora...bisogna dire...meno male che Renzi c'e'...lolololo.. l'importante e' che le tasse abbassino..senza mettere in dubbio la serieta' del programma economica e in linea con Bruxelles.....non chi le abbassa o perche'... o mi sbaglio ?????

titina

Sab, 11/07/2015 - 14:00

Io ho pagato la prima rata 178 euro, innanzitutto la tasi la chiamino con il vero nome: IMU e poi basterebbe abbassare/dimezzare le aliquote

titina

Sab, 11/07/2015 - 14:27

x LANZI MAURIZIO ...Gli sprechi non vogliono eliminarli, tanto, li paghiamo noi. Aggiungo anche di dimezzare gli stipendi dei parlamentari, il numero dei parlamentari ( sono troppi, infatti sono spesso assenti) e i cosiddetti rimborsi

scric

Sab, 11/07/2015 - 14:30

La TASI va abolita e' una IMU sotto altro nome la soglia di reddito non c'entra buffoni se ho altre case pago (purtroppo ) magari si applica per rendita catastale BUFFONI E IGNORANTI. Io sempre fautore che le tasse si pagano alla fonte escludendo le proprietà c'entrano allora se ereditò beni dai miei genitori che faccio devo vendere? BUFFONI LADRONI VERGOGNATEVI ma tranquilli gli italiani con il cervello se ne stanno andando dal paese e io a breve prenderò la stessa strada lasciando questo schifi di paese al proprio destino. Saluti al GRANDE Direttore + Dr. feltri

Libertà75

Sab, 11/07/2015 - 14:46

Ma se il PD ha sempre detto che Berlusconi ha rovinato questo Paese tenendo bassa la pressione e che se l'avesse tenuta più alta oggi saremmo senza debito! O nel PD sono diversamente intelligenti oppure non conoscono la coerenza.

Pigi

Sab, 11/07/2015 - 14:50

dbell56. Questa è comica. Quindi M5S sarebbe quello che vorrebbe riformare radicalmente la struttura amminstrativa dello Stato? Basta vedere la suddittanza verso la magistratura, verso i componenti di uno dei settori dello Stato che funziona peggio: la giustizia. Limitatevi a quello che sapete fare meglio: urlare.

unosolo

Sab, 11/07/2015 - 14:53

basterebbe solo eliminare i morti , enti inutili facoltà universitarie con un solo iscritto e altre senza nessuno ma con molti prof e insegnanti senza fare un ca,, regala soldi e posti di lavoro facendo falsare la vera occupazione che porta il PIL , lo Stato spreca e non merita fiducia , i cittadini sono troppo tassati , manca un piano vero per il lavoro e le pensioni scendono per aumenti continui di prelievi , prelievi che vediamo passare sul parassitario cioè quelli che oggi il governo assume a dipendenza diretta senza coperture usando i soldi dei pensionati e basta , non è creare lavoro è appiattimento sociale e elevazione del debito.

Pigi

Sab, 11/07/2015 - 15:03

La parabola di Renzi sta seguendo quella di Berlusconi: inizia suscitando grandi speranze e finisce con fare le elemosine alla Achille Lauro. L'abolizione della tassa sulla prima casa è una stupidaggine: favorisce chi ha un immobile in un quartiere di prestigio, colpisce chi invece ha due case che valgono meno della prima. Favorisce l'elusione, chi può intestare una casa a ciascun coniuge e ai figli, perché così non pagheranno tasse. Una fesseria se la fa Berlusconi, una fesseria doppia se la fa Renzi.

Massimo

Sab, 11/07/2015 - 15:06

La truffa è tutta nella frase: "Più probabile che lo sgravio si limiti alla prima casa e tenga conto di una soglia (di reddito) al di sotto della quale far scattare l'esenzione". Solo la prima casa, lasciando la seconda nelle avide grinfie dei vari Sceriffi di Nottingham. Soglia di reddito .. quale ? Per gli 80 euro sono stati considerati "ricchi" quelli con un reddito annuo superiore a 25mila euro lordi, cioè a 2mila lordi al mese, 1400 netti ... Tutti gli altri dovrebbero pagare di tutto e di più ?

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 11/07/2015 - 15:25

@Titina se io pagassi 178 euro ringrazierei il cielo. Ne pago quasi 5000 all'anno, per sxxxxxxxe varie, postilline, sorella che vive in affitto da un' altra parte e quindi figura come seconda casa. Ma magari fossero 178 euro lol.

Blueray

Sab, 11/07/2015 - 15:42

Col debito che abbiamo sforare il tetto del deficit di 2 punti difficile che ce lo consentano. Ma c'è un però. L'Italia è BBB- ossia al confine con yunk=spazzatura. Basta poco, molto meno dei 30 mld da reperire e siamo nella spazzatura. Forse ci siamo già, ma per pietà ancora per un po' ci tengono fuori. I titoli spazzatura essendo non idonei ad uso investimento ma speculativi, vengono rifiutati da moltissimi fondi d'investimento. Appena questi cominciano a venderli la quotazione dei BTP si abbassa e sale lo spread.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 11/07/2015 - 15:44

"tenga conto di una soglia (di reddito) al di sotto della quale far scattare l'esenzione."SARA' COME AL SOLITO PER GLI ZINGARI.

michetta

Sab, 11/07/2015 - 15:44

Le analisi fatte finora, sono chiare ed anche sconfortanti oltremodo. Che Renzi sia un incapace è evidente, come, che tutto il Governo da lui presieduto, non possa assolutamente governare l'Italia, in quAnto pusillanime soprattutto verso lUnione Europea cosiddetta Unita. Andando così le cose, è auspicabile ed urgente che tolgano le tende andandosene da dove sono venuti. Tutti. I veri tagli elencati da qualcuno che andrebbero fatti, li conoscono e sanno pure chi potrebbe farlo! Non lo fanno, perché quelli ai quali vanno applicati, si sono ribellati e sono semplice,ente i loro amici di cordata o di merenda. Povero Paese, in che mai stai? Napolitano fra non molto, vedrete, chiederà perdono, esattamente come ha fatto quel l'altra, la ricordate? Si chiamava Fornero.......

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 11/07/2015 - 15:57

LORENZOVANLOLOLOLOLOLLO IL PORTOGHESUCCIO, lei sbaglia! a prescindere! potrà avere ragione solo e soltanto quando si scuserà con gli elettori di destra, e finchè non capirà il rispetto per l'avversario :-)

elpaso21

Sab, 11/07/2015 - 15:58

Alle prossime elezioni votiamo compatti piddì..

unosolo

Sab, 11/07/2015 - 16:14

troppi sprechi e niente coperture quindi è come sempre una grande presa in giro , ora dicono cose che servono solo per un GRANDE RIMPASTO DEL GOVERNO MAGARI CHIAMANDOLO " RISPILING " ,. come sempre c'è sotto una fregatura e prenderà i soldi solo su redditi controllabili non da professionisti che possono evadere e non hanno intenzione di fermarli. Intendiamoci il motivo , lo sappiamo , i primi evasori sono i parlamentari ma per legge che lo sono.

brunicione

Sab, 11/07/2015 - 16:26

Renzi, io per te sono un signor Nessuno, ti sono servito solo per darti il mio voto e dopo....... Se non tagli i costi e gli sprechi di questo paese, (come hai promesso), nessuno ti vota più, ed il paese finisce male. E' tanto difficile da capire ?????

carpa1

Sab, 11/07/2015 - 16:55

Al di sotto della soglia di reddito qui, al di sotto della soglia di reddito la. Va a finire che a chi è al di sopra della soglia di reddito (fra l'altro misura farlocca per come è ricavata la soglia di reddito con un fisco che non sa riconoscere gli evasori) resta in tasca meno di chi è al disotto della soglia. Basta guardare a quante misure, rivalutazione pensioni inclusa e non solo, VANNO A D AGEVOLRAE PER LO PIU' chi non ne ha bisogno. Non siete neppure capaci di guardare in faccia la realtà, buffoni. TAGLIARE SPRECHI E SPESE INUTILI NO, EH?

Beaufou

Sab, 11/07/2015 - 17:05

Renzi e la sua Armata Brancaleone sono fuori tempo massimo."Una richiesta esplicita volta a sforare (non "sfiorare", Binelli! O l'italiano corretto è un'opinione?) il tetto del deficit" per rilanciare l'economia doveva essere fatta subito, senza gingillarsi con falsi problemi e con inutili "riformette" di dubbia utilità e di problematica attuazione. Il governo Renzi è composto da chiacchieroni perdigiorno.

bruna.amorosi

Sab, 11/07/2015 - 17:16

ma che vuole fare questo toglere le tasse ??beato a chi ci crede per fare certe cose ci vogliono le palle e lui questo bamboccio non le ha . 3 cose doveva fare equiparare tutti gli stipendi dei ministri e parlamentari 5000 euro x uno e basta .togliere i viatalizzi a TUTTI .e mettere con le spalle al muro i giudici politicizzati ..ma era troppo per un bambino vizziato .

nerinaneri

Sab, 11/07/2015 - 17:35

...come no!!...e per compensare i mancati introiti, i comuni introdurranno la tassa sull'aria...

Cirilla

Sab, 11/07/2015 - 17:35

cIRILLA QUELLO Lì CHIACHIERA SOLTANTO MA ANCORA NON HA FATTO NIENTE DI BUONO PER NMOI E QUEST0 SIGNIFICA CHE CI PRENDE IN GIRO E NIENT'ALTRO.MA ANCHE gRILLO ANCORA NON SI è CAPITO SE VALE QUALCOSA, SEMBRA CHE STIA DIVENTANDO COME LORO TUTTO CJHIACCHERE E NIENTE FATT...

Gianca59

Sab, 11/07/2015 - 17:44

Siamo vicini alle elezioni: con questa manovra toglie a Berlusconi l' argomento principe per vincere le elezioni.....

Efesto

Sab, 11/07/2015 - 18:01

Lo stato si riforma tagliando le inutilità (vitalizi) ed adottando un tetto massimo per le pensioni. Il PD - partito popolare di sinistra - dovrebbe ben sapere che al momento della pensione siamo tutti eguali, tutti nel significato del II comma dell'art. 4 della Costituzione debbono eseguire con pari dignità ed efficacia il proprio compito e, di conseguenza, a lavoro eseguito dovrebbero avere pari trattamento dal Presidente della Repubblica al netturbino. (Lo Zingaro no: non ha lavorato). Ammetto delle differenze ma minime. Quando un cittadino persegue una pensione di 50.000 €/anno ha la sufficienza per sopravvivere e questo potrebbe essere un tetto giusto contrariamente quanto affermano i magistrati (di sinistra) in servizio presso la Corte costituzionale.

leo_polemico

Sab, 11/07/2015 - 18:06

Dal televenditore, anzi teleimbonitore, Renzi di promesse ne abbiamo sentite già troppe. Speriamo faccia la stessa fine della sua "maestra" Vanna Marchi. E come mai della "revisione della spesa" non se ne parla più? E' perchè è nulla è acambiato o perchè e si è trattato in realtà di una "espansione" della spesa stessa?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 11/07/2015 - 23:51

Se è vero che il PD è in caduta libera allora non possiamo che rallegrarci. Si spera che i citrulli che hanno abboccato alle ciance del ciarlatano comincino a riaversi ED A GUARDARSI INTORNO PER CAPIRE COME LIBERARSENE.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 11/07/2015 - 23:54

Il ciancione ha scoperto come continuare a galleggiare. COPIARE LA LINEA POLITICA DELLO STATISTA SILVIO BERLUSCONI.

Antonio Chichierchia

Dom, 12/07/2015 - 00:05

Si potrebbe fare così: lo stato rinuncia alla TASI diminuendo i trasferimenti agli enti locali ... e la Regione ed il comune aumentano i prelievi IRPEF. Grazie, abbiamo già dato.Ci auguriamo un leader che dimostri fatti alla mano che rinuncia a 42 milioni di euro di contributi elettorali.Come Grillo.Portatemi un solo politico che rinuncerebbe ad una pappata di tale portata e lo facciamo Santo.

Ritratto di gangelini

gangelini

Dom, 12/07/2015 - 00:33

Ormai si gioca ai tre bussolotti; il povero grullo cittadino ci rimette sempre, mentre chi tiene banco, solitamente un furfantello, ci guadagna comunque.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Dom, 12/07/2015 - 05:31

Renzi buffone, pagliaccio e parolaio.

Duka

Dom, 12/07/2015 - 07:27

Solo una mossa , infantile, per non mollare il seggiolone. Vogliamo essere governati da gente seria e da noi eletta. BASTA PAGLIACCI che cambiano le carte in tavola a seconda del proprio personale interesse. VIA IL GIULLARE DI CORTE.

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Dom, 12/07/2015 - 07:34

Un'altra sparata del Bomba... Minimo metterà una tassa nuova di zecca su qualcosa, che so, tipo le biciclette!

Ritratto di Situation

Situation

Dom, 12/07/2015 - 08:10

brutto Pifferaio del Piffero, se togli la TASI che cosa hai risolto (e lo dico contro i miei interessi)??????? vuoi fare una operazione bis ed altrettanto inutile e dannosa come i famosi 80€ al mese ai TUOI elettori (per l'Europa e non per l'Italia giusto ricordarlo). Non sono queste le tasse da ridurre per rilanciare l'economia. Una semplice operazione demagogica adesso che stai perdendo consensi. Schifoso ☭ non eletto dal popolo.

ilgrecista

Dom, 12/07/2015 - 08:22

Stranezze o furbizie: Solo un mese fa Renzi ha restituito solo il 10 per cento delle mancate rivalutazioni delle pensioni, e non a tutti, altri sono rimasti a bocca asciutta, quelli delle pensioni d"oro" da 3000 eu lordi, 2000 eu netti, mentre tutti suoi ministri si strappavano i capelli poiche' si rischiava lo sforamento del 3 per cento etc etc. Ora propone l'abolizione dell'Imu che di per se vale decine e decine di miliardi. La sfrontatezza e l'arroganza di certa gente non ha piu' limiti.

Ritratto di ..N€UROlandia

..N€UROlandia

Dom, 12/07/2015 - 09:13

ed ai primi cento PIDIOTI che ci credono in OMAGGIO una mountain bike cambio shimano D'ACCORDOOOOO?

cameo44

Dom, 12/07/2015 - 10:32

Siamo alle solite Renzi vista la sua caduta libera si appresta a fare promesse che sa di non poter mantenere questa è storia vecchia ci ha detto che ha abbassato la pressione fiscale ha mentito sapendo di men tire poichè la pressione fioscale è aumenta e di molto dato che anche le imposte locali sono tasse e queste ultime sono aumentate di molto dalle addizionli IRPEF alla TASI TARES IMU e quantaltro quando si stanca questi individuo di raccontare balle? i cittadino lo hanno capito e non ci credono più come dice lui se ne faccia una ragione

Tarantasio.1111

Dom, 12/07/2015 - 11:22

Il burattino vuol restare sulla scena, per tanto dice di togliere la tassa sulla casa, buffone...hai fatto solo gli interessi del tuo portafoglio...te ne devi andare.

Ritratto di fluciano

fluciano

Dom, 12/07/2015 - 12:14

Ma c'è ancora qualcuno che crede a questo racconta balle? Forse si, i soliti rossi che non vogliono perdere poltrone. Promesse non realizzabili pur di rimanere attaccato alla sedia.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Dom, 12/07/2015 - 12:47

Toglie le tasse sulla prima casa a patto che poi si accetti di accogliere un po di preziose risorse , minimo tre di cui uno deve essere zingaro ...