Elezioni, centrodestra prima coalizione. ​Vola il M5S, il Pd crolla sotto il 20%

Il centrodestra incassa il 36%: la Lega davanti a Forza Italia. Il M5S è il primo partito. Il Pd di Renzi è in caduta libera

Cala il sipario su una legislatura contestatissima e divisiva. E, dopo una lunga giornata segnata da errori, ritardi e code, lo spoglio dei voti incorona il centrodestra prima coalizione del Paese. Incassa il 37% alla Camera e il 37,49% al Senato. Il Movimento 5 Stelle è, invece, il primo partito del Paese col 32,68% alla Camera e il 32,22% al Senato. A piangere è Matteo Renzi che, dopo il tracollo del Pd al 18,72%, dovrà ora fare i conti con i malpancisti dem. Più in generale, il quadro che ne esce è complicato. Nessuna forza politica, né da sola né in coalizione, avrebbe dunque la maggioranza e, quindi, l'autosufficienza per poter governare. A meno che non vi siano "innesti" esterni.

"Si parte da noi - esultano in Forza Italia - il centrodestra è la prima coalizione". All'interno della coalizione, la Lega supera Forza Italia. Il partito di Silvio Berlusconi è al 14,01% alla Camera e al 14,44% al Senato, mentre il movimento guidato da Matteo Salvini è al 17,64% al Senato e al 17,37% alla Camera. "È un momento storico per il Carroccio", chiosa Giancarlo Giorgetti che, escludendo "intese" post voto, avvia le trattative con gli alleati. Tra questi anche Fratelli d'Italia che incassa oltre il 4%. "Dopo cinque anni di governo della sinistra il centrodestra e non il Movimento 5 Stelle è l'alternativa vincente - fanno sapere da Forza Italia - gli italiani, come aveva chiesto il presidente Berlusconi, non hanno fatto prevalere la deriva grillina". La partita, poi, non è affatto finita. "Ci sarà la fila per entrare nel centrodestra...", commenta il capogruppo azzurro alla Camera, Renato Brunetta.

Nelle prossime ore la palla passerà al capo dello Stato Sergio Mattarella. Che non potrà prescindere dall'exploit del Movimento 5 Stelle. Alessandro Di Battista ha già fatto sapere che non intendono aprire ad altre soluzioni se non quella di un governo pentastellato a cui altre forze potrebbero dare l'appoggio su determinati provvedimenti. Ovvero, in altre parole, solo alle condizioni dettate dagli stessi Cinque Stelle. Tutto, però, dipende dal computo (finale) dei seggi. Alla Camera il M5S ne conquista tra 230 e 240, il centrodestra tra 247 e 257, il centrosinistra tra 110 e 120 e Liberi e uguali tra 11 e 19. Al Senato, invece, al centrodestra vanno tra 109 e 119 seggi, ai Cinque Stelle tra 128 e 140, al centrosinistra tra 44 e 55 e a Liberi e uguali tra 7 e 11. A queste proiezioni, però, vanno ad aggiungersi quelli che sono ancora incerti.

Da queste elezioni è il centrosinistra a uscire con le ossa rotte. Alla Camera non arriva al 23%, mentre al Senato si ferma al 22,9%. E il primo imputato è Renzi. "Deciderà lui... ma prima pensiamo al Paese". Ettore Rosato, capogruppo piddì alla Camera, taglia corto quando gli domandano se Renzi lascerà la guida del Pd. "Voglio capire qual è la soluzione che il Parlamento può trovare per garantire un governo a questo Paese - si limita a dire - dopo discuteremo anche di cosa succede al Pd". Andando a guardare i singoli partiti della coalizione spicca, infatti, il crollo del Partito democratico. Che si ferma al 18,72% alla Camera e al 19,13% al Senato. Un abisso da quel 40,8% conquistato alle elezioni europee del 2014, ma anche dalla "non vittoria" di Pier Luigi Bersani nel 2013. Renzi assiste alla disfatta nel suo ufficio al Nazareno con un manipolo di big. Lo "schema" di buttare incolpare gli scissionisti regge solo fino a un certo punto, visti i risultati poco lusinghieri raggiunti dai bersaniani. Liberi e Uguali supera (di poco) il 3%, soglia di sbarramento per poter entrare in parlamento.

LEGGI TUTTI I DATI ELETTORALI

Commenti
Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Dom, 04/03/2018 - 23:01

il voto di Bersani è nullo

lomi

Dom, 04/03/2018 - 23:16

e che il vento grillino arrivi......

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 04/03/2018 - 23:18

Cosi comé era come avevo previsto. I piduisti non demordono.

peter46

Dom, 04/03/2018 - 23:21

L'unica cosa certa(23:20) sembra che come al solito,ultimamante il 'bauscia' ha 'definitivamente'confermato di saper solo 'bausciare'...e i senza 'tetto' e senza 'lavoro' son riusciti a farsi dare dagl'Italiani 'tetto e lavoro'.Per il bene di sto paese chi di dovere pensioni berlù,per avere almeno una legge elettorale alquanto 'decente'.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Dom, 04/03/2018 - 23:25

M5S al governo ! : è chiaro . Yeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Alessio2012

Dom, 04/03/2018 - 23:31

31% il M5S? Ma la gente è normale?

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Dom, 04/03/2018 - 23:33

il piffero di Berlusconi si è rotto

Ritratto di Nordici o Sudici

Anonimo (non verificato)

Alessio2012

Lun, 05/03/2018 - 00:04

GLI ITALIANI CHE VOTANO M5S NON HANNO CAPITO CHE E' SEMPRE PD!!

peter46

Lun, 05/03/2018 - 00:13

Dopo le proiezioni al Senato c'è da stabilire chi è colui che sta 'menando' il cerchio magico berlusconiano rappresentato dai soliti nomi circolati in questo mese,ghedini,giacomoni,la raaaavetto,la gelmini:Brunetta forse?.Al senato -3% dalla lega x fi...figuriamoci alla camera.

guernica

Lun, 05/03/2018 - 00:16

CIARLATANO DI RIGNANO: GAME OVER, FINALMENTE!!!!!!!!

g.l

Lun, 05/03/2018 - 00:28

Come dicevi..zecche rose a casa ma anche quelle nere...

maximilian66

Lun, 05/03/2018 - 00:33

come sempre i parassiti terroni rovinano il paese

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 05/03/2018 - 00:36

comunque il PD conpiù del 20%, vuol dire che c'è molta gente che vive di assistenza. Scommetto che il 10% è straniera che vota PD. Con lo ius soli la prossima è la fine.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 05/03/2018 - 00:37

---che nessuno riuscisse a governare era scontato --solo questo giornale era arrivato a dire che il centrodestra avesse nei sondaggi il 45 per cento--anch'io nei sondaggi sono spesso napoleone---ma la cosa che mi fa ridere --pensando agli ultimi editoriali del direttore fortemente pro papy è che la lega straccerà farsa italia---questo significa che la coalizione destricola è già sfaldata--berlusconi non accetterà mai un tentativo di composizione di governo a trazione legaiola--ci sarà un liberi tutti ed ognuno si allei con chi vuole--nb)--avvisate tajani di non lasciare il posto in europa --pena -si ritrova disoccupato in un nanosecondo

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Lun, 05/03/2018 - 00:39

ringraziate i Boschi

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 05/03/2018 - 00:47

La mia "cattiva" profezia a quest'ora e. Il Cavaliere dira, ancora una volta sono costretto a sacrificarmi io. Con un'accordo con i Grilli che prevedera Taiani quale PREMIER al posto di Di Maio. SCOMMETTIAMO!!!Pensierino della notte. Gli Italiani sono buoni a nulla e capaci di tutto Macchiavelli DOCET.

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Lun, 05/03/2018 - 00:58

Salvino avanti. Forza Italia indietro, a dispetto dei sondaggi truccati. Che bello! Renzusconi addiooo!

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Lun, 05/03/2018 - 01:06

E ora chi è il leader del centrodestra? Alla faccia dei vostri sondaggi truccati !!

yulbrynner

Lun, 05/03/2018 - 02:10

REENPZI DATTI ALL'IPPICA

cangurino

Lun, 05/03/2018 - 02:39

M5S e Lega sono oltre il 50% dei voti. Il segnale è forte: discontinuità e meno euro zerbinismo. Anche in FI ha prevalso l'animo meno inciucista.

cangurino

Lun, 05/03/2018 - 02:40

gli ex presidenti di camera e senato, estrema sinistra, non pervenuti. Un'enorme soddisfazione.

yulbrynner

Lun, 05/03/2018 - 02:41

avevo previsto tutto del resto non ci voleva un genio la scoppola al pd il sorpasso della lega su fi grazie al candidato taiani poco gradito e logicamente il successo dei grillini

yulbrynner

Lun, 05/03/2018 - 02:42

renpzi e boschi D I M I S S I O N I PLEASE!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 05/03/2018 - 04:10

Tanto tuonò che piovve. Chissà che Salvini non sia stato preveggente e si vada a nuove elezioni, ... dope aver lasciato la possibilità di dimostratre se si è capaci di governare e non sarà la sorters a dell'uovo della Pasqua prossima.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 05/03/2018 - 04:13

Ecco, adesso visto che il centro nord ha votato centro destra e il sud ha votato quegli imbecilli del M5S con l'analfabeta, ci possiamo dividere dal Sud? Cosi' finisce di affossarli definitivamente.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 05/03/2018 - 04:14

Italiani imbecilli...dare il paese in mano a un analfabeta..come se non fossero bastate Roma e Torino.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 05/03/2018 - 04:19

A volte in una buona famiglia possono convivere cani e gatti. Dipende dalla "dominanza" del padrone di casa.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 05/03/2018 - 04:47

Alle 04e45 della notte, siamo il secondo partito come numero di seggi sia alla Camera che al Senato!!! ROSICATE COCOMERIOTAS ROSICATE!!!lol lol.

mcm3

Lun, 05/03/2018 - 04:56

E' finita l'ora delle chiachiere e delle promesse irrealizzabili, ora tocca a M5S, qualunque coalizione non puo' nulla contro un partito unico che ha preso piu' del 30% dei consensi, dovranno tutti ascoltare il M5S

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Lun, 05/03/2018 - 06:50

Grazie ITALIANI ogi dopo cinque anni finalmente gli abusivi hanno avuto lo sfratto,adesso vadano ad organizzare i loschi traffici con le Ong in qualche altro paese del mondo.W l'ITALIA anticomunista e libera.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 05/03/2018 - 07:03

Che spasso....oltre al crollo Pd, la soddisfazione di vedere il microcefalo partitino della Boldrini, che veniva dato al 6/7% con un miserevole 3%.....torna a casa a fare il caffè muta con la moka.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 05/03/2018 - 07:20

COME PREVISTO I COMUNISTI DAL PD SI SONO SPOSTATI AI GRULLINI CHE SONO SEMPRE COMUNISTI. MENTRE GLI ELETTORI DI DESTRA SONO RIMASTI A DESTRA O CASA MA NON HANNO VOTATO I COMUNISTI GRULLINI !!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 05/03/2018 - 07:22

@ do-ut-des NON TI PREOCCUPARE LA P2 NON ANDRA' AL GOVERNO PERCHE' I GRULLINI NON FARANNO NEMMENO PARTE DELLA MAGGIORANZA !!!

Alessio2012

Lun, 05/03/2018 - 07:37

INSOMMA, HA VINTO IL PD BIS! BRAVI SCEMI! E ADESSO TENETEVI I CLANDESTINI!

brob67

Lun, 05/03/2018 - 07:50

Chi ha votato i 5* a mio avviso non si è accorto della sua involuzione e cambiamento sostanziale rispetto ai propositi e idee iniziali. D'altronde, se Di Maio è stato sostenuto in maniera così decisa ed evidente dalla stampa mainstream significa solamente che le sue visite prima in Israele e poi a Londra, presso la grande finanza internazionale, hanno convinto chi ci domina e comanda -da lungo tempo- che sarebbe stato un nuovo bravo e obbediente burattino/maggiordomo al loro servizio.

mila

Lun, 05/03/2018 - 07:51

Non vedo che cosa ci sia da festeggiare. I 5Stelle si alleeranno con il PD e avranno la maggioranza

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Lun, 05/03/2018 - 07:54

Come previsto da molti di noi, la Lega ha asfaltato Forza Italia e il nuovo ha asfaltato il vecchio. La sinistra si è immolata sull'altare dell'immigrazione. Adesso - numeri alla mano – sono sul tappeto solo due ipotesi di governo: M5S + PD (derenzizzato) oppure M5S + Lega. FI è fuori dai giochi in quanto - per rassicurare Merkel & affini – ha indossato il ruolo di nemico giurato del M5S. L'Ancien Régime farà di tutto per sostenere un governo M5S + PD, ma il M5S non sarà disponibile, pena il suo suicidio politico. Un governo "dei populisti" M5S + Lega comporterà la rottura del centro-destra ma - tra le due soluzioni - è l'unica auspicabile per il bene del paese e coerente con l'indicazione delle urne, giacché il popolo ha dato un chiarissimo segno di rottura rispetto all'andamento degli ultimi anni. Innaturali coalizioni dalla Boldrini a Salvini per tagliar fuori i grillini sono totalmente impraticabili.

Ritratto di duliano

duliano

Lun, 05/03/2018 - 08:02

Quindi avremo di nuovo i komunisti al governo, per due motivi principali: uno perché i 5stelle sono komunisti mascherati, secondo, con tutti gli indagati che si ritrovano, riceveranno il "consiglio" dai magistrati "amici" su come fare le alleanze per evitare rompimenti di scatole in tribunale

attilio.baldan@...

Lun, 05/03/2018 - 08:03

Il vero problema è la governabilità. Che è garantita solo sa sistemi elettorali che eliminino il più possibile il proporzionale: tipo quello francese, coi ballottaggi tra i primi due arrivati, o quello inglese dei collegi maggioritari uninominali, dove ottiene il seggio solo chi ha ottenuto la maggioranza relativa. Ma si vede che agli italiani piacciono le coalizioni, ossia l'incertezza e gli inciuci.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Lun, 05/03/2018 - 08:03

Naturalmente il "patto" del centrodestra in base al quale il leader dovrebbe essere il più votato, verrà stracciato dal Cavaliere, che ha sempre trattato Salvini con sufficienza, ed è umanamente incapace di assoggettarsi alla leadership altrui. Salvini ha un'unica sponda politica e un unico approdo concreto: un governo con il M5S.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Lun, 05/03/2018 - 08:07

La cosa più bella di questo 5 marzo 2018: la Boldrini che urla "fassisti" ai commessi che cercano di strapparla alla poltrona.

Alessio2012

Lun, 05/03/2018 - 08:08

HA VINTO IL PD ANCORA UNA VOLTA! IL PD CON UNA MANO TE LA TOGLIE, E CON UNA MANO SE LA RIPIGLIA!

flip

Lun, 05/03/2018 - 08:09

per tanti di noi è finita un' epoca durata quasi un secolo. è giusto. tocca ai giovani rampanti e smaniosi. però sono senza Storia e senza Patria.

Ernestinho

Lun, 05/03/2018 - 08:12

Ed adesso il "critico d'arte" sgarbi deve sedersi per sempre sulla tazza del cesso!

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 05/03/2018 - 08:14

alessio2012 sei tu quello anormale, esci di casa e smetti di guardare la tv, vedrai che la realtà è diversa ds wuella virtuale e manipolata della tv.

Ernestinho

Lun, 05/03/2018 - 08:16

Ed adesso sarà un bel casino!

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 05/03/2018 - 08:17

lo avevo scritto che salvini faceva il botto e superava silvio.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Lun, 05/03/2018 - 08:20

Non è stato solo il centrosinistra a perdere, ma anche il centrodestra. Infatti il centrodestra ha "tenuto botta" solo grazie allo straordinario successo di Salvini. Berlusconi ha dato il senso della conservazione, nonostante le importanti riforme proposte: avrebbe dovuto mandare un giovane a competere con Salvini e Di Maio sul piano della freschezza. La Meloni, nonostante la bravura e tenacia, non è riuscita nel compito di sostituirsi ad Alleanza Nazionale, soprattutto al Sud, in termini di radicamento sul territorio.

Reip

Lun, 05/03/2018 - 08:21

Se al sud il M5S ha trionfato è perché rappresenta l’unica opposizione al Sistema di sinistra e alla Lega anche, che per forza di cose al sud è poco apprezzata. Del resto sono difficili da dimenticare le lunghe campagne elettorali della Lega Nord degli anni 90 quella di Boss, campagne denigranti e razziste nei confronti del mezzogiorno e dei meridionali. Inoltre il sentimento razzista, la rivalità e l’antipatia nord sud è una triste realtà. Quindi chi al sud anche se di destra non vuole votare fascista, perché non è fascista e non vuole neanche votare Forza Italia, perché si tratta comunque di un partito del nord capeggiato da un leader milanese, resta senza alternativa. Se ci fosse un partito del sud di destra, anticomunista, alternativo all’estrema destra fascista e a Forza Italia, disposto anche a una coalizione nazionale con la destra, ma sempre a tutela degli interessi dei meridionali, come lo è la Lega per il nord, il M5S al sud avrebbe preso molti meno voti!

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 05/03/2018 - 08:26

una cosa è certa, silvio ha perso, con buona pace per i suoi tifosi.

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 05/03/2018 - 08:28

hernando 45 stamattina hai bevuto più del solito.... siete voi gli alleati di silvio, quindi per questioni di lealtà, se ne avete, tenetevelo pure.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 05/03/2018 - 08:29

Un risultato significativo quanto preoccupante. A questo punto é forzoso un accordo tra il centrodestra ed il PD. L'auspicio é che si faccia SUBITO una legge elettorale in stile francese che porti al ballottaggio i primi due partiti o gruppi di partiti. Poi SUBITO a nuove elezioni. L'importante é che si arrivi alla governabilità. SUBITO, prima dell'estate! Amen

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 05/03/2018 - 08:31

a proposito, a quanto ci davano i sondaggi? al 27 se non sbaglio.....rosicate gente rosicate.

Blueray

Lun, 05/03/2018 - 08:31

c.v.d. Italia ingovernabile. Prepararsi al botto dello spread all'apertura dei mercati

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 05/03/2018 - 08:33

Quindi ci ritroviamo: Uno sfaticato analfabeta di 30 anni, un altro sfaticato analfabeta che dovra` rinunciare alle marchette di Strasburgo, un terzo sfaticato e la sua sfaticata concubina che stanno gia` telefonando a ds e a sn per entrare in una qualunque coalizione di governo, e infine un pregiudicato ottuagenario. Sappiamo anche che ci sono piu` fascisti che comunisti. Infine, la nota piu` triste: ha vinto il "partito" che non ce l'ha fatta a sporcarsi le mani e votare per alcuna di queste nauseanti maschere italiane che insultano l'intelligenza delle persone oneste e serie, e per i loro surreali progetti 'politici'.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 05/03/2018 - 08:40

Avete scritto che eravamo sopra il 40% dei voti , visto che siete persone serie io vi ho creduto e ieri sono rimasto a casa. Visti i risultati direi che avete toppato.

Reip

Lun, 05/03/2018 - 08:42

Beh mi sembra di capire che il nord ha le idee molto più chiare del centrosud, non solo, ma ha una identità, reale e tangibile, che si identifica nella Lega! Il nord è leghista! Il nord italia crede nei valori, nelle proposte e nella politica della Lega e vuole Salvini premier, e questo è un dato di fatto! Quindi visto che la politica della Lega mi sembra alquanto inconciliabile con la “non politica” del M5S, e poiché al nord non c’è la volonta’ di continuare a farsi sfruttare, derubare e dar da mangiare a un meridione disastrato e confuso, prima sposato con il Pd adesso al M5S, lunica soluzione è: SECESSIONE SUBITO!!! Bisogna immediatamente staccarsi dal centro sud, dal caos e dalla ingovernabilità del M5S, un partito composto da sinistricoli falliti, nullafacenti e incapaci.

portuense

Lun, 05/03/2018 - 08:43

in un paese in cui si è obbligati a votare m5s o lega per colpa dei vecchi politici che pensano solo alle poltrone vuol dire che siamo conciati male. ora visto che la maggioranza non c'è l'ha nessuno avanti con un governo m5s e lega......

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 05/03/2018 - 08:44

Qualcuno averta Tajani di disfare nuovamente le valigie , nel caso avesse già dato le dimissioni , faccia in modo di ritirarle quanto prima.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 05/03/2018 - 08:46

31% che chiedono uno stipendio senza lavorare, non gliene frega di andare in pensione a 70 anni perchè tanto non lavorano ma pagati.Tanto poi ci si aggiusta ugualmente.

Ritratto di leon65

leon65

Lun, 05/03/2018 - 08:49

Sono ottimista, mi aspetto che LEGA e M5S giungano ad un accordo di governo stabile. Mi preoccupa il ritorno alle urne se non altro per il dispendio di altri soldi pubblici

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 05/03/2018 - 08:51

Mi ha colpito il fatto che il M5S fosse il primo simbolo sulle schede. Nessuno si è chiesto perché? Lui ben evidente in alto e tutti gli altri da cercare in mezzo a una strana baraonda di simboli. Perché è stato messo per primo e chi c'è l'ha messo? Ancora una volta a vincere è il subliminale e chi lo usa bene. In definitiva a vincere è stato ancora una volta l'illusionismo. Noi italiani ci caschiamo sempre!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 05/03/2018 - 08:52

Ha vinto l'illusionismo...noi italiani ci caschiamo sempre.

baronemanfredri...

Lun, 05/03/2018 - 08:55

MERKEL MATTARELLA MOTTARELLA BOLDRINI HANNO PERSO PERCHE' GLI ITALIANI HANNO CAPITO CHE IN ITALIA, GRAZIE A QUESTE NULLITA' TRADITORI, SONO LORO I PADRONI DELL'ITALIA. NON SI POTEVA PIU' NE' SOPPORTARE, NE' SENTIRE CHE UTILI IDIOTI TRADITORI, COMPRESI I CATTOCOMUNISTI PRETI, SI RIEMPIONO LA BOCCA CON LA PAROLA EUROPA EUROPA. EUROPA CI ORDINA, MENTRE SONO LORO DI SINISTRA CHE CI IMPONEVANO CON I LORO ACCORDI. IL PROSSIMO GOVERNO? SARA' CENTRO DESTRA E L'AIUTO DEL GRUPPO MISTO CON GLI ONOREVOLI SBATTUTI FUORI DA GRILLO. ESSENDO CHE QUESTI EX 5S SANNO CHE IN CASO DI RIELEZIONI NON VERREBBERO RIPRESENTATI E RIELETTI, ALLORA SOSTERRANNO IL CENTRO DESTRA CHE E' IL GRUPPO. SARA' COSI'

ziobeppe1951

Lun, 05/03/2018 - 09:02

A quanto pare, fare l'antifascista non paga

pisopepe

Lun, 05/03/2018 - 09:04

CHE ITALIA DI CAMBRONNE PER FORTUNA ABITO IN FRANCIA E SMPRE COLPA DEI TERRONI

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Lun, 05/03/2018 - 09:13

Sostengo da tempo che se la Vecchia Mummia si fosse tolta di mezzo a tempo debito con la sua corte dei miracoli, consentendo ad un nuovo leader di affermarsi, il centro destra avrebbe vinto a man bassa. Mi auguro che non faccia il Casini della situazione e prenda atto, ritirandosi in un paradiso fiscale, che il bollito è ormai pronto.

Negan

Lun, 05/03/2018 - 09:15

Il PD Sarà pure crollato ma ha preso sempre di + del partito del berlusca, alla fine il popolo parla chiaro vuole 5 stelle al governo

mister_B

Lun, 05/03/2018 - 09:38

Visti i dati, c'è aria di resa dei conti nel centrodestra. Salvini non si farà certo imporre candidati premier da chi ha preso meno voti. Con buona pace degli impiegati di questo giornale che per 3 mesi hanno strillato sulle volate di forza italia nei sondaggi.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 05/03/2018 - 09:44

L'unico a fare l'analisi corretta del voto è stato Brunetta che giustamente gongola quando dice e ripete "ABBIAMO VINTO, ABBIAMO VINTO". Il CDX è al 36/37% e stacca nettamente i 5 stelle. Il governo spetta a noi. Dopo l'incarico che Mattarella darà, come prassi, al CDX formeremo una maggioranza con punti programmatici chiari: introduciamo la flat tax, eliminiamo la Fornero, eliminiamo il Job Act, eliminiamo i clandestini. E, di passaggio, eliminiamo il PD. Peccato il mancato successo di CasaPound, ma neanche gli stalinisti di LeU sono andati bene, e va bene così.

schiacciarayban

Lun, 05/03/2018 - 09:49

M5S trionfa al sud! Dopo decenni in cui il sud ha cercato di trascinare nel baratro l'Italia com l'assistenzialismo e il fancazzismo, non conenti votano tutti M5S per trascinarla ancora più in basso. Forse è vero che il Sud e il Nord sono proprio due paesi diversi.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 05/03/2018 - 10:09

Sono d'accordo con Duliano. Aggiungo: promettere il reddito di cittadinanza al Sud porta a questi risultati. Nessuna sorpresa: più immigrati, più soldi pubblici spesi. Diciamo Comunismo 3.0 Reloaded. Solita Italia.

paolo1944

Lun, 05/03/2018 - 10:16

Un precedente storico molto simile c'è. Un partito nuovo che cresceva come un fungo, alimentato dalla disperazione, dall'odio e dall'invidia sociale. Un partito giustizialista senza meccanismi democratici interni. Un partito che non accettava alleanze né compromessi, con cui nessuno voleva avere a che fare, e che rese necessarie nuove elezioni. E che poi, ahimé, si affermò. Era in Germania, nel 1933.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 05/03/2018 - 10:24

Il "Direttore" non ci ha ancora illuminati d'immenso con qualcuno dei suoi "formidabili" editoriali ... sarà in lutto ...

paolo1944

Lun, 05/03/2018 - 10:26

C'è un altro rischio, all'orizzonte. Dato che il sud vuole gli 800 euro senza lavorare, e vota 5 stelle per questo, e visto che i parassiti li dovrebbe mantenere il nord che lavora, la secessione diventa un programma politico plausibile. Li voglio vedere i carri armati "de Roma" che invadono la padania. L'italia è sull'orlo del baratro, se la sinistra si azzarda a cercare l'accordo mortale coi 5 stelle la vedo proprio nera, sarebbe il 5° colpo di stato.

fjrt1

Lun, 05/03/2018 - 10:26

Noto che si continua sparare contro il povero Renzi e nessuno ricorda il passato recente. Il centro destra ha sparato a zero sulle riforme istituzionali con il coseguente affossamento dell'italicum. Se invece il centro destra avesse appoggiato le riforme istituzionali, si sarebbe votato con l'italicum, alla Camera dei deputati, con il premio di maggioranza, il CD oggi avrebbe la maggioranza assoluta e Salvini sarebbe il nuovo presidente del consiglio senza nessun inciucio.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Lun, 05/03/2018 - 10:28

gli italiani non sanno votare.Comunque vi metterà in ordine la Germania.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Lun, 05/03/2018 - 10:31

per me ci vuole un colpo di stato militare.

schiacciarayban

Lun, 05/03/2018 - 10:31

Questa è la vera scissione, da Roma in giù solo 5 Stelle che ovviamente hanno creduto alla favola del reddito di cittadinanza, da Roma in su di 5 Stelle ce ne sono pochissimi. Ovviamente se ti offrono 800 euro al mese senza fare una cippa, chi è che non ti vota al Sud?

flgio

Lun, 05/03/2018 - 10:35

Il PD rischia l'abolizione. La Lega salva il cdx, ma non basta. I 5* vincono ma non hanno i numeri per governare da soli. Sconfitta l'Europa è questa la vittoria degli italiani. I partiti devono farsene una ragione. Subito visto Schengen per 600.000 clandestini e tutti dalla Merkel e Macron una minaccia, tanto per iniziare. Mattarella esci dalla tomba del colle, sveglia che non c'è più tempo.

contravento

Lun, 05/03/2018 - 10:36

TUTTI QUANTI PER TIRARE A CAMPARE, CON LEGGI ELETTORALI A PROPRIO COMODO, CI MANDERANNO SEMPRE PIU NELLA MxxxA.

ney37

Lun, 05/03/2018 - 10:36

Sono un pericolo pubblico per la Nazione il M5S uno schifo che il presidente della Repubblica ci salvi e faccia un governo tecnico piuttosto che questi fancazzisti folli del M5S al governo sarebbe una follia per l'Italia sempre se il cdx non arrivasse allo sbarramento del 40%

mareblu

Lun, 05/03/2018 - 10:37

GRAZIE SOLONI !!!!!!CHI NON HA SBAGLIATO I SONDAGGI PER IL CENTRO DESTRA E LE PREVISIONI DEL VOTO : E' STATO "MARE BLU"

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Lun, 05/03/2018 - 10:38

Venuto meno il disegno della sinistra di importare un numero rilevante di africani ai quali consegnare subito i famigerati 80 euro ed una scheda elettorale, il destino era ormai segnato. Nomi come Grasso, Boldrini e si auspica anche Renzi, saranno consegnati all’oblio. Anche Berlusconi ha perso, i pochi voti conquistati per inerzia da Forza Italia lo scalzano definitivamente dalla posizione di leader di coalizione a favore di Salvini.

ney37

Lun, 05/03/2018 - 10:41

M5S=distruzione della Nazione maledetti i terroni che lì hanno votati in massa i soliti fancazzisti parassiti e nullafacenti con menti perverse e pericolose quasi quasi rimpiango il PD piuttosto che questa banda di squilibrati folli senza cervello.

ney37

Lun, 05/03/2018 - 10:41

M5S= partito dei folli

schiacciarayban

Lun, 05/03/2018 - 10:42

Non ci vuole molto a vincere le elezioni, basta promettere soldi a tutti come ha fatto il M5S e il gioco è fatto. Renzi aveva dato 80 euro ed ha avuto un buon risultato, i Grillini hanno rincarato la dose, 800 euro, trovatemi un disoccupato meridionale che rinunci a questo sogno! Ovviamente è una promessa irrealizzabile, ma intanto hanno vinto...

ney37

Lun, 05/03/2018 - 10:42

@Ersola fai schifo

DRAGONI

Lun, 05/03/2018 - 10:43

MINNITI, FRANCESCHINI ECC.OVVERO I RAPPRESENTANTI DELLA SINISTRA RADICAL CHIC....TROMBATI!! SUPERSISTI...RENZI E.......LA BOSCHI I "MIGLIORI ASSAI" DEL PD GRAZIE AI DURI E PURI SENZA SE E SENZA MA DEI RESIDUI PDIOTI!!!!

sonny901

Lun, 05/03/2018 - 10:45

C'è un nuovo sceriffo a destra,SALVINI,Berlusconi è finito,la Meloni insignificante come sempre,il PD muore,ma si rigenererà nel M5S,gli estremismi sono nel ghetto ed il sud non potendosi consegnare alla lega,si rifugia nei grillini.

paolo1944

Lun, 05/03/2018 - 10:48

Un precedente storico molto simile c'è. Un partito nuovo senza arte né parte che cresceva come un fungo, alimentato dalla disperazione della povertà, dall'odio e dall'invidia sociale. Un partito giustizialista senza meccanismi democratici interni. Un partito che non accettava alleanze né compromessi, che prometteva "giustizia" e punizioni per i traditori, con cui nessuno voleva avere a che fare, e che rese necessarie nuove elezioni. E che poi, ahimé, si affermò. Era in Germania, nel 1933.

Cheyenne

Lun, 05/03/2018 - 10:48

Purtroppo il popolo italiano non ha capito che votando i 5$ si sarebbe giunti al casino totale. Ma è una grande soddisfazione vedere il contadino di rignano alle corde e i buffoni ex presidenti di camera e senato presi a pernacchie

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 05/03/2018 - 10:50

@02121940 peccato gli italiani abbiano chiesto esattamente qualcosa di diverso da un pastone indigeribile ed anzi abbiano chiesto con forza estrema chiarezza. Meloni e Salvini speravano (vedi fuori onda di qualche giorno fa) in un PD almeno al 22% perché si sapeva che l'inciucione con Renzie era pronto (sicuramente venduto a reti unificate come atto fatto "per senso di responsabilità") ma con un PD che non è più di Renzi (impensabile che non si dimetta un segretario che dimezza il proprio partito) e Sivio ridotto a fare da spalla al felpato l'unica possibilità di un governo e M5S + sinistra varia con un Presidente del Consiglio "di Garanzia" (es. Prodi). Di Maio non sarà PdC perché semplicemente non ha la caratura per farlo. E attenti a tornare alle urne, FI e Lega sono partiti personalistici e disintegrerebbero i consensi senza Silvio e Felpaman mentre la sinistra e gli elettori M5S votano un partito invece.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Lun, 05/03/2018 - 10:53

e adesso il bomba far il bidello, mentre il berluscaz a san vittore

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Lun, 05/03/2018 - 11:13

L'unica vera BUONA NOTIZIA è che stavolta Renzi è stato asfaltato. Per il resto andiamo Di Maio in peggio.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 05/03/2018 - 11:15

---si dovrebbe fare un governo del presidente per l'ordinaria amministrazione---rifare una legge elettorale giusta e che non penalizzi nessuno e ritornare velocemente alle urne--la coalizione del centro destra ha sempre detto che in caso di mancata maggioranza non avrebbe fatto inciuci---ieri brunetta però già faceva una preghiera agli uomini di buona volontà come il più bieco degli inciucisti---se la lega si allea agli stellati perde un sacco di voti per il futuro---sono ultracontento per gli zero virgola fatti dai due partiti quasi terroristi dell'estrema destra --le tartarughine rimangono lentine--e forza nuova sbatte al muro degli antifascisti--sono irrilevanti--allo stato attuale si prevede un presidente del senato leghista--forse calderoli?--ed un presidente della camera stellato--probabilmente fico--son contento anche per gentiloni--l'esaltazione di un modus vivendi-l'elogio della lentezza---sgarbi sta diventando patetico come berlusconi--augh

bobots1

Lun, 05/03/2018 - 11:17

Ora indipendenza per il centro nord. Che il sud stia pure con i grillini e che si godano il reddito di cittadinanza...ma con i loro soldi e non con quelli del nord. Il voto è chiaro: il paese è chiaramente spaccato! Produttività e sicurezza fondamentali al centro nord, assistenzialismo al sud. Quindi trarne le conseguenze.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 05/03/2018 - 11:17

@Reip 8:42....Questa è l'occasione per governare/legiferare su "affinità" comuni.Poche,pragmatiche,primarie,condivise....Il SUD,non ha ancora capito,che senza il NORD,non va da nessuna parte!!!L'"assistenzialismo" diffuso,non può reggere,se non si lavora tutti,se il costo dei servizi non è uguale,se i flussi fiscali(a livello di un vero salasso continuo..) continuano ad avere una stessa direzione.

paolo1944

Lun, 05/03/2018 - 11:17

Aspettiamo di vedere quanti grullini aderiranno ai gruppi di F.I., una decina sono sicuri alla partenza, spero che ne arrivino presto altre decine, immaginiamoci se gli sconosciuti miracolati eletti nei 5 stelle sono disposti ad immolarsi per Grillo e Di Maio. Non è un gran che come partenza me sempre molto meglio di quello che ha fatto il PD negli ultimi 5 anni.

Rossana Rossi

Lun, 05/03/2018 - 11:18

Speravo che agli italioti fosse rimasto un briciolo d'intelligenza e mi devo ricredere, bene che le zecche rosse sono definitivamente azzerate, bene che la coalizione cdx sia in testa, ma che ai 5stalle dessero il 31% significa che c'è un a alta percentuale di parassiti che vogliono vivere alle spalle degli onesti, tasse, disoccupazione, aziende che delocalizzano è il futuro che ci aspetta. Contenti?.............

jaguar

Lun, 05/03/2018 - 11:20

Adesso ci sarà da ridere, per formare il governo che alleanze si formeranno? La più probabile sembra M5s-PD, visto che quest'ultimo è stato ridimensionato a ruota di scorta dei pentastellati.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 05/03/2018 - 11:22

ElPresidente delle 10:50 non ha tutti i torti. Unico scenario possibile.

dado1

Lun, 05/03/2018 - 11:23

...lo sapevano anche i sassi che cosi avremmo consegnato il paese a 4 incapaci ed a un razzista incompetente......adesso divertitevi, fate un governo con questi che vogliono dare soldi a chi non lavora e l'altro che vuole uscire dall'Europa, uscire dall'euro, mettersi contro tutta Europa, fare blocchi navali.........voglio proprio vedere.......ah dimenticavo le pensioni.........questo si che è l'inizio della fine......

K99

Lun, 05/03/2018 - 11:31

Berlusconi ha perso tutto durante l'intervista di Mentana, dove ha detto di essere stato l'inventore e il progettista dell'alta velocità e parla del sig. "Laser" (consigliere di Reagan). Ha inanellato una serie di trafalcioni mostruosi, parlando una lingua che andava bene negli anni 80.

ex d.c.

Lun, 05/03/2018 - 11:36

Un Paese ha quello che si merita. Se eleggiamo un 'Di Maio' non possiamo aspettarci niente di buono per l'Italia

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 05/03/2018 - 11:40

I seggi in più del CDX sui grillini sono di +20 al Senato e +17 alla Camera. In democrazia spetta al CDX il ruolo di dominus. I grillini non credo vogliano rischiare nuove elezioni, sono dei miracolati e potrebbero perdere l'unico stipendio sicuro della loro vita, cosa che, per gente che non ha mai fatto niente, che non sa fare niente e non intende fare niente sarebbe una tragedia. Si presentino al cospetto dei leader del CDX, si formuli un programma comune di governo e, come partito di minoranza, potranno avere il giusto spazio. Non esistono altre soluzioni.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 05/03/2018 - 11:41

Forza Italia VOLA! (Basso...)

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 05/03/2018 - 11:41

"Sono contento di essere arrivato tre" (Salvini)

Mr Blonde

Lun, 05/03/2018 - 11:43

schiacciarayban guardi che è la stessa cosa che ha proposto, con nome diverso, FI.

Mr Blonde

Lun, 05/03/2018 - 11:45

ersola a roma (regionali) M5S perdente, a Torino M5S in controtendenza. Sarà un caso?

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 05/03/2018 - 11:51

Non vedo commenti dei soliti sinistrati tifosi di Renzi:dove saranno? Forse in qualche anfratto,grotta o caverna, nascosti a leccarsi le ferite. Quanto al buffone pentolaro che si crede grande statista e dimezza i voti del proprio partito, è meglio non si faccia vedere in giro. Se vuole ci sono pronti dei barconi diretti in Africa.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Lun, 05/03/2018 - 11:51

Non credo ci possa essere governabilità con questi risultati, il centrodestra è troppo labile. Assisteremo ai soliti ed endemici corteggiamenti da fregola e cambi di nidi pur di sedere su una poltrona. Ciò che inquieta è avere ancora tra i piedi il peggiore dei partiti: Liberi e Eguali. L'Italia dimostra di essere un Bel Paese per il turismo, forse, ma non per viverci. Troppa mancanza di sana identità e coesione nazionale, difetto usato a favore di chi governa, per ottenere il potere sulla mandria. Agli italiani piace essere dominati nel peggiore dei masochismi, gli euro burocrati e i falchi dell'economia daranno il colpo di grazia.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 05/03/2018 - 11:52

@sonny901:....il SUD si rifugia nei grillini,nell'"assistenzialismo",nella "decrescita felice",nell'utopia "etnico-multiculturale",contro questo,contro quello,pilastri di un "programma"(?) pilotato da 40-50.000 "cliccatori" di professione,che sperano di trovarsi una "collocazione" politica,sostanzialmente ricalcando,riproponendo la solita vecchia medicina(comunista),con una nuova etichetta multicolore.

al43

Lun, 05/03/2018 - 11:57

Mi sembra piuttosto evidente un aspetto: il sud ha votato compatto M5S in attesa di una bella iniezione di assistenzialismo che verrà dal reddito di cittadinanza mentre il nord ha dato una risposta targata Lega che è di segno nettamente opposto alla insegna della sfida su argomento come tasse, stato di diritto e così via. Questo ripropone l'antico dilemma nord-sud nella sia modalità più plastica e mi fa tremare i polsi sull'avvenire e la condizione di questo Paese.

freeman

Lun, 05/03/2018 - 12:02

Magari sarò un ingenuo....ma se ci trovassimo al 3 dicembre 2016 Berlusconi insisterebbe con il suo no al referendum?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Lun, 05/03/2018 - 12:11

E scusate, ma ci siamo dovuti sorbire per settimane il sorrisetto della Boldrini, e adesso che l'ha preso nei denti nemmeno una foto?

Rossana Rossi

Lun, 05/03/2018 - 12:17

Zecche rosse alla elkid state zitte...non avete più il diritto di sparare cazz.ate.......

mazzarò

Lun, 05/03/2018 - 12:20

Sgarbi sei stato asfaltato ah ah ah!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 05/03/2018 - 12:24

I grandi vincitori, i veri trionfatori di queste politiche, sono sicuramente tutti i partiti di sinistra: PD, LeU, la Bonino e tutti gli altri partitini comunisti o veterocomunisti e anche qualcuno 'mignon' di centro. La loro 'visionaria' campagna elettorale, basata su un moderno 'Antifascismo', è stata vincente: CasaPound e Forza Nuova sono state fermate. L'Italia democratica e antifascista può tirare un sospiro di sollievo. E tutto questo grazie a vari fautori che si sono prodigati in un'avvincente chiamata alle armi: ovvero riproporre una nuova, mitica Resistenza. Dunque grazie ai vari Fiano, Boldrini, Grasso, D'Alema, Bersani, Renzi. Grazie di cuore! Avete salvato l'Italia dalla deriva fascista e da una potenziale dittatura che ci avrebbe riportato indietro nella storia e nel tempo. L'Italia dovrebbe farvi un monumento.

TonyGiampy

Lun, 05/03/2018 - 12:30

Il pd crolla??? Un partito che prende il 20% alle politiche secondo voi e' un partito che ha subito un crollo?? E' veramente un mistero il fatto che un partito politico come il pd che ha ridotto l'Italia come un porcile, aumentato le tasse, accolto migliaia di gente senza arte ne parte, tolto tutti i diritti acquisiti dai lavoratori, le pensioni ecc possa aver ottenuto il 20% dei voti!!! In Italia c'e' ancora il 20% di gente che non ha capito un tubo!!!! Che tristezza!!! Un 20% che adesso per ogni capriccio si riversera' nelle piazze manifestando il dissenzo nei confronti di un eventuale governo eletto democraticamente e per mano dei soliti incappucciati sfascera' vetrine e brucera' cassonetti soltanto per lavare l'onta della sconfitta!!Comincia la stagione calda!!! Prepariamoci!! Ma soprattutto armiamo i nostri poliziotti e diamo loro l'ordine di sparare!!!

rebella123

Lun, 05/03/2018 - 12:31

Molto bene Salvini avanti da F.I Berlusconi DEVE ASSOLUTAMENTE LICENZIARE i suoi incapaci consiglieri che stando comodamente seduti sulle poltrone e non an sentito il parere del popolo ASSURDO proponere Tajani quando la maggioranza degli italiani ne an le scatole piene dell'U.E.

sirio50

Lun, 05/03/2018 - 12:36

Le 5stelle e un clone del PD VOTANTI DEL 5STELLE SONO STATI PRESI PER IL ....

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 05/03/2018 - 12:42

Tu scrivi "ce" e il correttore scrive "c'è"...se non stai attento ti frega anche il correttore.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 05/03/2018 - 12:46

I 5stelle hanno vinto al sud....chiaro, con la loro promessa del reddito hanno sostituito l'assistenzialismo per tornaconto che fu della sinistra con la promessa di donare denaro pubblico ai fanulloni dell'Italia del sud dove il lavorare è "faticare" come usana dire da quelle pati, e pertanto meglio votare Di Maio che lo vorebbe dare di stato alla faccia di quelli che si fanno il cxxo ogni giorno. Grandi !!

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 05/03/2018 - 12:48

----perSilvio46--sei ridicolo---secondo te i grillini vanno col cappello in mano da salvini per permettere la formazione di un governo di centro destra con loro come ruota di scorta?---da dove li tiri fuori tutti sti conigli?---devi avere un cilindro bello grosso a disposizione---swag

jaguar

Lun, 05/03/2018 - 12:53

pravda99, non fare commenti su chi ha vinto, falli sul tuo partito.

mazzarò

Lun, 05/03/2018 - 12:59

Sgarbi secondo te di Maio doveva far andare in bagno? E ora chi è che ha fatto caxare?

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Lun, 05/03/2018 - 13:05

Con il M5S al governo, nelle regioni del Sud verranno assunti 300.000 nuovi forestali! A tutti gli altri il reddito di cittadinanza. I soldi si troveranno tagliando del 90% le attuali pensioni: largo ai giovani!

ney37

Lun, 05/03/2018 - 13:06

Governo M5S-PD sarebbe un incubo si salvi chi può e non vedo altri scenari possibili se non un governo tecnico, Monti e soci che si sveglino e stiano in guardia per un possibile governo tecnico, Purtroppo all'orizzonte si prospetta secondo la mia opinione un altro governo tecnico dettato da Bruxelles piuttosto che questo Cul de Sac Italico. I soliti terroni ignoranti hanno votato in massa l'assistenzialismo M5S per avere reddito di cittadinanza e non fare mai un caxxo nella loro vita. Ci vorrebbe l'indipendenza della Lombardia almeno sul lato economico da Roma.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 05/03/2018 - 13:10

Ersola carissimo 08e28, il mio commento e delle 04e47, ora Italiana e lo consideri mattina!!! Va bene i festeggiamenti, ma mi sa tanto che Tu sei ancora BORRACIO da ieri sera!!!!lol lol.Buenos dìas dal Nicaragua.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 05/03/2018 - 13:19

Sia come sia, in FVG, la Serracchiani ha perso il confronto nel collegio 1 di Trieste con Tondo CDX al 38,17% nonostante ci siano ancora 25,92% di PiDioti che l'hanno votata. – Totale Regione FVG : CDX 43,2 – M5S 24,5 – CSN 23,0. – Ottimo e abbondante.

Reip

Lun, 05/03/2018 - 13:28

@Zagovian ..La politica da sempre è fatta di confronti, intese, accordi e alleanze e purtroppo anche di inciuci, corruzione e mafia. Trovare dei punti comuni di intesa e lavorare su quelli, in teoria sarebbe logico... In teoria! In pratica, c’è li vedi tu il M5S e la Lega includendo anche forza italia e la destra estrema ad allearsi e a costruire una linea di intesa comune? Io no... Del resto è intuibile che il M5S ha recuperato tutti i voti degli scontenti del PD... Infatti il PD tracolla, mentre il M5S trionfa. Quindi il M5S come ho sempre sostenuto è un partito politico composto fondamentale da persone di sinistra e sinistra comunista oltre a tutti quegli scontenti che al sud non hanno un referente come di destra anticomunista come la Lega al nord. Quello che succederà? Un governo tecnico ibrido e una lunga ingovernabilità.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 05/03/2018 - 13:35

I grandi vincitori, i veri trionfatori di queste politiche, sono sicuramente tutti i partiti di sinistra: PD, LeU, la Bonino e tutti gli altri partitini comunisti o veterocomunisti e anche qualcuno 'mignon' di centro. La loro 'visionaria' campagna elettorale, basata su un moderno 'Antifascismo', è stata vincente: CasaPound e Forza Nuova sono state fermate. L'Italia democratica e antifascista può tirare un sospiro di sollievo. E tutto questo grazie a vari fautori che si sono prodigati in un'avvincente chiamata alle armi: ovvero riproporre una nuova, mitica Resistenza. Dunque grazie ai vari Fiano, Boldrini, Grasso, D'Alema, Bersani, Renzi. Grazie di cuore! Avete salvato l'Italia dalla deriva fascista e da una potenziale dittatura che ci avrebbe riportato indietro nella storia e nel tempo. L'Italia dovrebbe farvi un monumento. (s.i.)

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 05/03/2018 - 13:40

Non ho ancora sentito Notre Dame des Migrants e neppure il sorridente Grasso.

ghorio

Lun, 05/03/2018 - 13:55

Il problema è uno solo: il centrodestra sarà anche la prima coalizione, ma, guarda caso, il sistema elettorale non è maggioritario.

82masso

Lun, 05/03/2018 - 14:03

La Lega con più voti di F.I., altro che centrodestra unito (quando vi comoda) parlate di F.I. eclissata (con il canto del cigni di Silvio) superata dalla Lega. Queste votazioni hanno sancito la fine del duopolio F.I./P.D.

82masso

Lun, 05/03/2018 - 14:05

Qualcuno ha suggerito a Silvio che dovrà fare da zerbino a Salvini?

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 05/03/2018 - 14:08

in effetti i NORDISTI del blog hanno ragione, al sud non sanno votare, infatti salvini ha preso tanti voti....troppi.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 05/03/2018 - 14:11

Alle 08:17, il cameriere vestito di bianco, tale ersola, scrive : "lo avevo scritto che salvini faceva il botto e superava silvio" - - - Non ricordo questa profezia; ricordo però che : 1) il 21/02 14:51 scriveva : "veramente credi che il CENTRODESTRA vincerà le elezioni e quindi ti senti tranquilla..... fossi in te non ci conterei troppo, rischi di andare incontro a cocenti delusioni con conseguenze drammtiche per la tua salute." – Ecco, si curi la salute. - - - 2) Il 25/02 16:12 scriveva : "mi vergogno pure di scrivere cose così elementari ma purtroppo voi siete troppo duri di comprendonio e non ho altra scelta. quindi si desume che molti voti che prima andavano al centrodestra ora vanno ai 5 stelle. ci sei o vuoi dei disegnini?" – Bravo, faccia ora i sui eclatanti disegnini che dimostrino quanti voti prima CDX ora sono andati ai 5S (visto che finanche al SUD il CDX ha il doppio di voti del CSN).--

contravento

Lun, 05/03/2018 - 14:18

Vedo certi commenti offensivi da parte di alcune capre del Nord nei confronti del Sud. Costoro devono sapere che le grandi svolte in politica, in Italia, sono state fatte dai cosiddetti Terroni: vedi DC, Forza Italia ed infine M5S.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 05/03/2018 - 15:09

jaguar - Il mio partito ha vinto: ASTENSIONE e VOTI NULLI. Qualunque sia il suo, non mi sembra che abbia vinto, o che con meno del 20% possa governare. Che mi dice?

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 05/03/2018 - 15:25

# elkid inizia a preparare il camello che il tempo è arrivato

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 05/03/2018 - 15:27

ersola, il 70% dei voti di quel 30% del M5S provengono dall'argomento "reddito di cittadinanza", se poi calcoli anche che la maggiorparte dei voti del M5S provengono dal sud... fatti quattro conti...

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 05/03/2018 - 15:35

Quindi la Kyenge ora tornerà a tirare le noci di cocco da dove è venuta? Elkid, se corri a fare il biglietto per la Siberia,luogo da dove sei venuto, trovi ancora posto e puoi usufruire degli sconti... vai prima che sia troppo tardi. Pinozzo, ho visto che hai messo in vendita il tuo cervello su Subito, a due milioni e mezzo di euro specificando "Nuovo, mai usato"

Alessio2012

Lun, 05/03/2018 - 16:04

@ersola: io non guardo tv, mi é bastata la Gruber per 10 secondi...

nopolcorrect

Lun, 05/03/2018 - 16:26

Risultato prevedibile, il PD ha lottato per anni contro l'opinione pubblica: gli Italiani non volevano gli immigrati irregolari e Letta e Renzi hanno invece seguito la demenziale politica "mare loro" umiliando Guardia Costiera e Marina Militare ad aiutanti staffette degli scafisti. Gli Italiani non volevano lo ius soli e il PD ha a lungo cercato di farlo approvare. Una politica suicida di cui oggi paga il prezzo.

Ritratto di deep purple

deep purple

Lun, 05/03/2018 - 16:27

Alla fine ci toccherà dire che il vero sconfitto è Berlusconi.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 05/03/2018 - 16:30

a vedere i risultati in tv mi viene la rabbia perché scorrono delle sigle che hanno preso meno dell'1%. questi mini partiti dovrebbero scomparire, fate una legge elettorale con sbarramenti del 5% almeno.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 05/03/2018 - 16:50

La vittoria del M5S al Sud dipende dalla promessa da ciarlatani e imbonitori fatta ai votanti: il Reddito di cittadinanza (1.600€) per chi non lavora e non vuol fare un cassio nella vita. Comunque il M5S non farà mai un governo, nemmeno se volessero fa rintevenire in forze la Madonna di Lourde, quella di Fatima e quella di Mejugorie armate fino ai denti di crocifissi e rosari.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 05/03/2018 - 16:53

Commenti duplicati? State dando in Numeri.La vittoria del M5S al Sud dipende dalla promessa da ciarlatani e imbonitori fatta ai votanti: il Reddito di cittadinanza (1.600€) per chi non lavora e non vuol fare un cassio nella vita. Comunque il M5S non farà mai un governo, nemmeno se volessero fa rintevenire in forze la Madonna di Lourde, quella di Fatima e quella di Mejugorie armate fino ai denti di crocifissi e rosari.

faman

Lun, 05/03/2018 - 16:57

dal tono dei commenti, vedo che ancora si continua a parlare di comunisti, va bene che chi non la pensa come voi è comunque un comunista, ma basta, finiamola. Avete rotto le scatole prima delle elezioni, volete continuare anche dopo?

faman

Lun, 05/03/2018 - 17:01

il centro destra ha vinto, ma i commenti esultanti di Berlusconi chi li ha sentiti?

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Lun, 05/03/2018 - 17:06

La cosa più soddisfacente di queste votazioni è la quasi scomparsa dei comunisti . Che D'alema &C finalmente escano dai giochi è un passo Avanti formidabile.

faman

Lun, 05/03/2018 - 17:08

Renzi ha capito, o voluto capire, troppo tardi che buona parte della partita elettorale si giocava sugli immigrati, la gente non ha ancora recepito che con Minniti qualcosa stava cambiando, e fatalmente ha perso. Salvini è stato abile a ingigantire e cavalcare il malcontento sull'immigrazione e ha vinto.

mazzarò

Lun, 05/03/2018 - 17:17

Come rosicano i berlusconiani asfaltati da un giovane non laureato di 31 anni. Addirittura molti di loro che commentavano continuamente sono scomparsi. Tacete una volta per tutte.

yulbrynner

Lun, 05/03/2018 - 17:29

arrivare primi senza una maggioranza E' LA VITTORIA DI PIRRO!

mazzarò

Lun, 05/03/2018 - 17:36

Ooooooooh come come come come sono contentooooooo!

jaguar

Lun, 05/03/2018 - 18:10

pravda99, con il suo poi non si governa di sicuro, e comunque non credo che lei faccia parte di quel partito.

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 05/03/2018 - 18:20

Bene, se mai il 5 stalle vanno al governo i votanti di Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna sono veramente convinti che avranno gli eurini di reddito di cittadinanza come promesso? Poveri illusi.

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Lun, 05/03/2018 - 18:29

peter46 tutto a posto ?

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Lun, 05/03/2018 - 18:31

Alessio2012 NO la gente non è normale .... in questi 5 anni avevo dei dubbi ora ne ho la certezza ....

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Lun, 05/03/2018 - 18:35

no elkid nei sondaggi tu sei elpirl .... e non dire troppo forte che sei Napoleone che potrebbero rinchiuderti ...

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 05/03/2018 - 18:36

@Alsikazz ma quanta paura avevi di casa Pound eh?? Ahaha Tu credi che sia finita babbeo?? Si sa che gli italiani sono duri di comprendonio, infatti guarda chi hanno votato al sud, ma aspetta che i bimbominkia della setta dei grullini disfino definitivamente il meridione come con Roma e Torino e vedrai. Intanto si son presentati alle elezioni , la prossima mossa e' di allargarsi. Per quanto riguarda il monumento a Fiano, Boldrini, Grasso e altro letame che hai pronunciato i monumenti c'erano gia', poi li hanno tolti. Erano i vespasiani.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 05/03/2018 - 18:38

@Ersola anche tu terruncella con la bava per l'assistenzialismo eh?? E per terroni intendo quelli che meritano questo appellativo e che rovinano il nome del mezzogiorno, non tutti i meridionali. Fate pena grullini, siete una banda di raccattati bimbominkia...

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 05/03/2018 - 18:39

@Iomi, il vento grillino e' gia' arrivato, infatti io sento gia' puzzo di sterco. E guarda che con il PD al governo era difficile fare piu' puzzo.

Gigasetter

Lun, 05/03/2018 - 18:58

Ora vediamo se mantengono le promesse fatte durante la campagna elettorale, ...migranti,....euro....UE, disoccupazione, ancora non hanno fatto il ben minimo accenno al loro promesso programma, che dovrebbe governare il paese, da domani vediamo, se sono sinceri o meno.....

tuttoilmondo

Lun, 05/03/2018 - 19:25

Siamo ultimi in Europa per crescita e prospettive. La colpa non è dei marziani. La colpa è degli italiani. Colpa evidente anche questa volta. Il movimento 5 stelle al 33% è idiozia pura. Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiero in gran tempesta, non Popolo o Nazione ma bordello.

routier

Lun, 05/03/2018 - 20:40

Con quello che il PD ha combinato con i vari governi Letta, Renzi e Gentiloni, con il suo 20% circa, si può veramente parlare di enorme successo elettorale. Con un elettorato appena appena più avveduto sarebbe dovuto scendere ad una sola cifra.

nunavut

Lun, 05/03/2018 - 21:19

@ elkid ed ora é a trazione sudista ?? la Puglia dove la bandiera del regno delle due sicilie é noto altrettanto che il simbolo della lega nel nord (ma ristretto in due regioni). Non venirmi a dire che certe regioni del sud sono da imitare se ciò fosse emigra nel sud e poi ne riparleremo.La mia apprensione che il VECCHIO e il CARAMBA come tu definisci tuo padre non sia originario di quelle regioni

nunavut

Lun, 05/03/2018 - 21:29

@ yulbrynner 17:29 pure arrivare secondi epensare di gov. é una vittoria di pirro e pure fantasiosa. Finita la riposta alla sua battuta,personalmente penso che se un unico partito sia riuscito a riportare una così alta percentuale meriterebbe d'avere la possibilità di formare il futuro governo. Il solo problema é che l'Italia ora é spaccata decisamente in due, Nord e Sud e questo causerà dissenzioni non facilmente sormontabili in tema politico-nazionale.

giovanni951

Lun, 05/03/2018 - 21:32

e se qualche leghista della vecchia guardia pensa di rifare la Lega Nord sappia che raccoglierá solo bricciole.

giovanni951

Lun, 05/03/2018 - 21:34

in ogni caso, il futuro giverno si dovrá dare coi 5s per cui un bell’inciucione merkel-style e via a givernare. Non possiamo perdere troppo tempo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 05/03/2018 - 23:14

@ersola - al sud hanno fatto i lpieno d ivoti perchè i ltuo genio di Di Maio ha detto loro che dava il reddito d icittadinanaza a tutti, e tutti hanno pensato di non lavorare più e vivere eda nababbi mantenuti come i clandestini dallo Stato. Quando sapranno la verità, il tuo partito scomparirà, visto che i soldi non ci sono.

Ritratto di luogotenente

luogotenente

Mar, 06/03/2018 - 01:03

Si parte da noi, esultano in forza italia. Maddechè esultate, siete l'ultimo partito italiano, fanalino di coda, zitti e mosci che a parlare sarà solo Salvini.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mar, 06/03/2018 - 08:23

L'Italia è divisa in tre. 17 per cento: quelli che vogliono il rinnovamento; 62 per cento: quella che vogliono la conservazione; 32 per cento: quella che non sanno cosa vogliono.

routier

Mar, 06/03/2018 - 13:09

Temo che il peggio debba ancora arrivare ma la colpa è solo di noi elettori che in maggioranza votiamo con il cuore e non con il cervello.