Rom, il censimento di Salvini? La prima a volerlo fu la sinistra

Nel 2012 il progetto di Pierfrancesco Majorino e della giunta Pisapia per i rom prevedeva il censimento dei nomadi di Milano. Come vuol fare ora Salvini

Mica solo Salvini vuol censire i rom. Solo che se a dirlo è il leghista, da sinistra lo mettono sotto assedio e lo definiscono "bullo" o "ministro della criminalità". Quando invece a dare il via a un "censimento qualitativo" erano Pierfrancesco Majorino e la giunta milanese di sinistra, nessuno aprì bocca. Solito doppiopesismo.

Nel luglio del 2012 l'assessore ai servizi sociali (allora c'era Pisapia, ma Majorino è al suo posto anche con Sala a Palazzo Marino) firmò insieme a Marco Granelli un rapporto dal titolo "Sinti, Rom e Camminanti. Un progetto per includere le famiglie e i bambini e contrastare irregolarità e illegalità" (leggilo qui). Si tratta di un vero e proprio "censimento", come spiegato dal primo degli obiettivi della nota: "Censimento dei nuclei familiari delle popolazioni Rom, Sinti e Camminanti presenti a Milano". L'obiettivo della coppia Majorino-Granelli era quello di "intervenire sulle forme di degrado e illegalità diffuse in città nelle aree destinate a campi regolari, contrastare gli insediamenti irregolari già presenti o di recente costruzione anche grazie alla messa in sicurezza delle aree libere attraverso un costante controllo del territorio". Mica l'avrà scritta Salvini quella nota?

No, ovviamente. È opera della sinistra. Certo, quella dell'assessore milanese non era una analisi "meramente numerica(quanti sono)” ma anche “storico – qualitativo", ma pur sempre di censimento si tratta. Anche perché prevedeva che fosse "aggiornato ogni sei mesi e riguarderà tutto il territorio milanese al fine di conoscere la realtà delle famiglie presenti in tutti gli insediamenti anche precari e mobili".

Ieri il Pd, Gentiloni e Saviano hanno messo in bocca a Salvini la parola "schedatura". E anche Mentana ha ricordato quella fatta dal Fascismo contro gli ebrei. Eppure il ministro dell'Interno ha precisato di non aver mai detto di voler schedare i rom, ma di "una ricognizione sui rom in Italia per vedere chi, come, quanti", quindi "rifacendo quello che fu definito il censimento, facciamo un'anagrafe, una fotografia della situazione da aggiornare".

Fatto sta che al punto 4 della nota di Majorino e Granelli si leggeva anche che sui rom minorenni "saranno garantite tutte le opportunità di accesso ai servizi scolastici, da quelli per la prima infanzia, al ciclo dell’obbligo e ai percorsi scolastici superiori, creando le condizioni, all’interno delle strutture scolastiche e nei campi, perché i percorsi scolastici possano realizzarsi positivamente, contrastando la dispersione scolastica". Lo stesso, in pratica, di quanto compreso nel programma di governo gialloverde: "Sono pertanto necessarie - si legge - le seguenti azioni: chiusura di tutti i campi nomadi irregolari in attuazione delle direttive comunitarie; contrasto ai roghi tossici; obbligo di frequenza scolastica dei minori pena l’allontanamento dalla famiglia o perdita della responsabilità potestà genitoriale". E anche Majorino, al punto 5, parlava di vietare "sosta permanente su aree stradali del territorio comunale attraverso l’applicazione del divieto di campeggio e lo sbarramento dell’accesso alle area di parcheggio". Facendo peraltro ricorso alla Polizia per contrastare "tutte le forme di irregolarità e illegalità".

Una sorta di ruspa della sinistra: "Si intende allontanare - si legge nella nota - le persone dagli insediamenti abusivi attraverso un percorso gestito dall’Amministrazione comunale in collaborazione col Terzo settore, i rappresentanti delle popolazioni, le Forze dell’ordine, proponendo ai nuclei familiari e ai singoli di accedere a soluzioni temporanee di accoglienza da cui far partire il percorso di inclusione soci". E guai a creare nuovi insediamenti, perché la sinistra milanese voleva "impedire e contrastare nuovi insediamenti nel territorio del Comune di Milano, attraverso l’attuazione di allontanamenti di persone e nuclei familiari che si sono insediati nel Comune di Milano e contemporanea messa in sicurezza delle aree".

Su Facebook Majorino ha provato a spiegare perché il suo censimento sarebbe diverso da quello di Salvini: "Dice che nel 2012 anche noi a Milano facevamo il censimento - ha scritto - Certo: per individuare i bambini presenti nei campi e farli andare a scuola. Cosa che continueremo a fare. E per fare rispettare le regole nelle aree autorizzate. Cosa su cui si deve sempre insistere con intransigenza. Il che non c'entra nulla con un censimento globale per schedare la popolazione Rom su base etnica al di là di dove e come vivano le persone. Questo porta solo all'odio".

Commenti
Ritratto di lurabo

lurabo

Mar, 19/06/2018 - 12:15

La prima a volerlo fu la sinistra, quella che naturalmente adesso insorge addita a Salvini e gli da del razzista

Massimo25

Mar, 19/06/2018 - 12:17

La sinistra oggi é il peggio del peggio che si possa immaginare..

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 19/06/2018 - 12:22

Ahahahah....deve trattarsi di una "leggera amnesia cerebrale" bisogna capirli,ultimamente sono stati "suonati" come pugili sul ring. Sono in confusione. Ahahahah.

rise

Mar, 19/06/2018 - 12:23

La sinistra italiana è esplosa, ha "cazzeggiato" per sette anni e detto tutto e il contrario di tutto. In quindici giorni di governo il problema l' ha creato Salvini! Non sarà un santo, ma è chiaro ormai che troppi sentano la sedia scricchiolare sotto i loro "sederoni d' oro".

glasnost

Mar, 19/06/2018 - 12:23

Chi circola o ruba nel nostro paese deve avere una identità certificata. Tutta questa canea messa su dalla sinistra disperata è una cosa insensata. Ma gli Italiani lo hanno capito e scelgono Salvini&Co. Restano alcuni intellettuali chic, ma gridano tanto e contano poco! Go Matteo go!!

VittorioMar

Mar, 19/06/2018 - 12:23

..però come siete Permalosi !!..ogni volta che SALVINI PARLA c'è sempre qualcuno che lo ha detto prima di lui !!...RICONOSCIAMO LA PRIMOGENITURA DELLA SINISTRA sia per i Porti che per i ROM !!..ma siete Puntuali e Permalosi..vi Offendete troppo Facilmente...non si può dire niente che tutto è stato fatto !!...BRAVI..come avete fatto a perdere le elezioni ??..si deve essere proprio BRAVI !!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 19/06/2018 - 12:24

Bhè se lo fanno pdioti e sinistroidi,memori delle purghe staliniste,tutta va ben madama la marchersa, diversamente siete fassisti,rassisti,qualunquisti e populisti!ACCHHH SOOOO!!!

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mar, 19/06/2018 - 12:32

Se è per quello il cazzaro di rignano voleva anche la riforma costituzionale di Berlusconi, in realtà l'unico campo in cui la sinistra si dimostra coerente è quando deve derubare lo stato o proteggere i delinquenti come loro, per il resto nei loro programmi c'è sempre stato tutto e il contrario di tutto, mica è una novità.

Ma.at

Mar, 19/06/2018 - 12:32

Come sappiamo i comunisti fingono di avere la memoria corta: basta pensare che tutti i giorni la RAI Sovietica parla dei 6 milioni di morti fatti da Hitler ma non parla mai dei 100 milioni di persone assassinate per volere di Stalin: anzi sembra che questo delinquente sia quasi un santo.

Luigi Farinelli

Mar, 19/06/2018 - 12:45

E' sempre la stessa storia: lo strabismo sinistroide che qui assume anche i connotati dell'ipocrisia più stomachevole. E' come per il muro di Trump ai confini col Messico. Ne esistevano già 950 chilometri costruiti da Bill Clinton ma quello evidentemente era un muro invisibile. Per quello programmato da Trump ecco il mondo arcobaleno, radical scic, con saltimbanchi attori e ballerine, intellettuali di regime, scagnozzi a libro paga di Soros mobilitati in tutto il mondo coi soliti ridicoli girotondi. Certo, a vedere queste cose c'è da far cadere le braccia ma almeno il vento ha girato e dopo la Brexit, l'elezione di Trump, il referendum e le elezioni in Italia si può percepire che la gente si sta svegliando, reagendo ai pifferai magici dei padroni del Vapore, mai tanto preoccupati come in questi ultimi tempi.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 19/06/2018 - 12:47

Ma infatti, quello che dico sempre... alla gentaglia di sinistra non va impedito l'uso della parola e dell'azione, al contrario bisogna sempre lasciarli parlare ma, soprattutto, agire... questo perchè 99,9% delle volte riescono sempre ad essere i peggiori sostenitori della loro stessa causa. La sinistra in Italia ha avuto numeri da prefisso telefonico nelle ultime elezioni, le cause sono sotto gli occhi di tutti e loro cosa fanno? Insistono nel perorare le cause che li hanno spinti all'estinzione. Bisogna lasciarli fare

Ritratto di gian td5

gian td5

Mar, 19/06/2018 - 12:50

Per la sinistra tutto è lecito, ancora adesso ci stufano con i lager (il peggio dell'uomo) dimenticandosi dei gulag e delle foibe (il peggio del peggio), come diceva l'indimenticabile Guareschi, i comunisti possono mostrare a fronte alta anche il sedere.

venco

Mar, 19/06/2018 - 12:52

Come siamo censiti e schedati noi cittadini tanto meglio lo devono essere gli zingari.

hectorre

Mar, 19/06/2018 - 12:53

Salvini dovrebbe portare in parlamento e in giro per l'italia questo "obiettivo 1" dei sinistri!!!....la loro stupidità non ha limiti, ancor più ridicoli quelli che ancora li seguono....meravigliosi italioti!!!!...

Cheyenne

Mar, 19/06/2018 - 12:59

CHE C'ENTRA SE LA STESSA COSA LA FANNO I SINISTRI E' GIUSTA SE LA FA LA DESTRA E' RAGGELANTE

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 19/06/2018 - 13:03

naturalmente i parassiti di sinistra fanno sempre i finti tonti.

Duka

Mar, 19/06/2018 - 13:08

E' vero ma chiunque lo sa che i comunisti lanciano il sasso per nascondere la mano. Abbiamo avuto una lunga lezione durata 9 anni e ancora non avete capito?

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mar, 19/06/2018 - 13:11

I casi sono due. O i sinistrati soffrono di Alzheimer, per cui dimenticano tutto quello che dicono, o sono solo dei grandissimi IPOCRITI! Ai lettori l’ardua (si fa per dire) sentenza.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 19/06/2018 - 13:21

Tranquilli, adesso arriverà il solito azzeccagarbugli di turno che troverà qualche differenza simil angstrom per dar fiato alle proprie tesi. Minorino è un fascista rosso .. ahahahaha ..

carpa1

Mar, 19/06/2018 - 13:30

La sx ha solo paura che il nuovo governo faccia quello che loro hanno solo enunciato ma mai realizzato per inettitudine, pressapochismo e mania di fare proclami come tutti i loro governi da che mondo è mondo, salvo poi tacciare altri di essere continuamente in campagna elettorale (dalle mia parti si usa dire "la prima gaina che canta l'è quela che l'ha fa l'öv).

ziobeppe1951

Mar, 19/06/2018 - 13:32

Chi si reputa di sinistra, dovrebbe essere inibito al voto..non sono capaci di intendere e volere...questione di sicurezza Nazionale

maurizio@rbbox.de

Mar, 19/06/2018 - 13:37

STATE IN GUARDIA. USERANNO QUALUNQUE MEZZO. La Propaganda e la clava culturale sono solo la prima arma. Poi arriverà la Magistratura in comune accordo con qualche potere estero.. E se servisse tireranno fuori l'armamentario classico: brigatismo, anarcoinsurrezionalismo ecc ecc.

ddas

Mar, 19/06/2018 - 13:45

in effetti è un atto tremendo dare l'opportunità a dei bambini di andare a scuola ed all'asilo.... atto tremendo è meglio invece vederli in braccio alle madri a fare la carità

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 19/06/2018 - 13:46

In Italia da che io mi ricordi e sempre stato cosi!! La stessa cosa se la fa la Sinistra VA BENE, se la fa la DESTRA NO. Un esempio!! Le cartelle FISCALI se la "sistemazione" la fa la SINISTRA (come sta avvenendo in questi giorni) si chiama ROTTAMAZIONE, mentre quella che vuole fare Salvini con la pace fiscale i SINISTRI e TUTTO IL LORO APPARATO (giornalai compresi) la chiamano CONDONO!!! Alla faccia dell'IPOCRISIA!!! Buenos dias dal Nicaragua.

acam

Mar, 19/06/2018 - 13:53

Saviano vomita insulti: "Salvini crudele, inumano e incapace" saviano è abituato a descrivere scampia e non sa dissertare su latro, un vero scrittore sociale sa osservare e descrivere anche le esigenze della società diversa da quella che conosce a menadito, si ha l'impressione, osservando e valutando il suo pensiero, che uscendo da quel mondo non sappia analizzare altro, a questo punto è diventato obsoleto quindi inutile.

Blueray

Mar, 19/06/2018 - 13:53

Almeno la sinistra allora progettava anche alcune cose sensate, ora è talmente becera che si è ridotta solo a contrastare le medesime scelte in quanto adesso sono portate avanti dalla Lega. Più ipocriti di così.....

Cosean

Mar, 19/06/2018 - 13:56

La prima a volerlo fu la Destra. Nazismo e Fascismo La seconda a volerlo fu la sinistra e giustamente massacrata, la terza a volerlo fu la destra e....

ziobeppe1951

Mar, 19/06/2018 - 13:57

DEMETRA....dove sei ..e io che pensavo si trattasse dei soliti fasisti di destra...invece sono i fascisti di sinistra ..tu che dici? ....ero zingaro e avete avuto paura di me..ero accattone e non mi avete lasciato un centesimo..ero forestiero e non mi avete accolto...gulp

TSUBAME1

Mar, 19/06/2018 - 13:59

GIA' TRENTACINQUE ANNI FA ALLA VISITA DI LEVA TI PRENDEVANO LE IMPRONTE. uN CITTADINO NORMALE E' SCHEDATO IN NUMEROSI UFFICI CIASCUNO CON IL PROPRIO ARCHIVIO. E QUESTI COMUNISTARDI NON VOGLIONO CHE SI FACCIA UN'ANAGRAFE DI UNA FETTA DI POLAZIONE SOLO PERCHE' BASATA SULL'ETNIA ? MA BASTA CASSATE !!! QUANTI CASAMONICA CREDETE CI SIANO LA' FUORI? PUGNO D'ACCIAIO! SEMPRE DECIMA !

Mefisto

Mar, 19/06/2018 - 14:00

Mi piace. Il giornalismo serve proprio a questo, a mettere i puntini sulle i. Non mi sorprende, solito strabismo in malafede dei sinistrati mentali.

luna serra

Mar, 19/06/2018 - 14:12

se non sbaglio anche la rossa Emilia-Romagna fece una legge in merito , si sa che in Italia negli ultini 25-30 anni quello che fa la Sinistra è sacro

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Mar, 19/06/2018 - 15:09

Censimento di Rom e Sinti? Già fatto dalla Regione Emilia Romagna. Ecco tutti i dati. By Michele Arnese “Sono 2.745 le persone che vivono sul territorio, in 129 campi e aree. Popolazioni sempre più stanziali”. Ecco il titolo dell’articolo datato 8 luglio 2014 pubblicato dal sito della Regione Emilia Romagna

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 19/06/2018 - 15:28

Il censimento di tutte le persone è sempre stato fatto. Con le fanfare almeno ogni 10 anni. ma chi sono questi bastian contrario che protestano sempre e s ututto? Sono gli stessi che hanno votato (si fa per dire) i governanti precedenti? Allora siamo a posto. Falsi e inattendibili.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 19/06/2018 - 15:42

Della sinistra, nessuna meraviglia. E' invece semplicemente disgustoso il fatto che il direttore di tgcom24, paolo liguori, sia allineato su questa stessa posizione e continui a invitare ospiti di sinistra alla sua trasmissione per farsi sostenere in questa crociata contro l'attuale Ministro degli Interni Matteo Salvini che, vorrei ricordargli, è stato votato dagli Italiani sulla base di un programma che contiene espressamente anche questo punto.

Libertà75

Mar, 19/06/2018 - 15:46

che la sinistra sia un'estensione moderna del becero e razzista nazismo? non so, ai posteri l'ardua sentenza

maxfan74

Mar, 19/06/2018 - 15:49

La Sinistra??? Ma esiste ancora la Sinistra in Italia, detersa, scialacquata, affossata e senza leader. Gli uomini di sinistra, sono tutti morti, quelli di oggi non conoscono nemmeno il significato di quella parola e mal la rappresentano a tutti i livelli.

sbrigati

Mar, 19/06/2018 - 16:32

Certo che in Italia molti sono malati di alzheimer, ricordano situazioni di 80 anni fa che nulla hanno a che fare con l'attualità, mentre si dimenticano che la regione Emilia Romagna nel 2012 ha già effettuato un censimento dei rom e sinti presenti sul territorio regionale e nessuno si è indignato. Buffoni!!!!

19gig50

Mar, 19/06/2018 - 16:53

Le cose vanno bene solo se le propongono i sinistri ma, loro la proposero, noi la faremo!

giovaneitalia

Mar, 19/06/2018 - 16:53

Qualsiasi cosa proposta e fatta dalla sinistra era ed é incontestabile, se viene fatto o proposta dalla destra allora diventa fascista, illegale e razzista.

il sorpasso

Mar, 19/06/2018 - 16:57

I kompagni hanno la memoria corta! Sono veramente vergognosi ma le votazioni ultimamente hanno parlato chiaro.

pc1966

Mar, 19/06/2018 - 17:28

Ricordo a TUTTI che quando serve fare studi di mercato per riempirsi le tasche tutti restano in silenzio. cosa pensate che nei supermercati e nella grande distribuzione non sappiano esattamente quanta popolazione Mussulmana ( è un esempio) vive in zona. IPOCRITIIIIIIIIIIIIIIII

istituto

Mar, 19/06/2018 - 17:33

Salvini é meglio che certezza cose le fai senza annunciarle. Lavora in silenzio, poi ma cose fatte dai l'annuncio, altrimenti sono capaci di fermarti prima.

Ritratto di Lady Bird

Lady Bird

Mar, 19/06/2018 - 17:46

poveri sinistrati reietti, danno del razzista a chi fa ciò che ha promesso di fare. farei fare un rastrellamento nelle gattabuie dei comunisti, italiani e non, per vedere se trovano qualche residuo di cervello rancido, dopo il lavaggio ricevuto...

stefi84

Mar, 19/06/2018 - 18:22

Che ipocrita la sinistra, contrasta le medesime scelte fatte da loro qualche anno fa. Non accettano che qualcuno non la pensi come loro e strepitano, ma purtroppo per loro sono l'80% degli italiani a non pensarla come loro.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 19/06/2018 - 18:29

Il centrodestra usa termini sbagliati. Prendete, per esempio, le famose "RONDE" dei tempi di Maroni. Tutta la sinistra contro. E pensare che sarebbe bastato chiamarle "CONTROLLO DI VICINATO"! Come ha fatto di recente proprio la sinistra, che è famosa per inventare espressioni e parole vaselina e per arrivare sempre in ritardo.

hectorre

Mar, 19/06/2018 - 19:05

a fare l'elenco dei sinistri che si scagliano contro salvini c'è da ridere per non piangere...saviano, boldrini, vauro, kyenge, 99 posse, rapper sconosciuti, centri sociali..ecc...ecc.......uno spaccato di società sinistrata da brividi!!!!!.....Salvini con questi spot gratuiti arriverà al 50% in pochi mesi, questi individui sono talmente ottusi che non si rendono conto di regalare alla lega consensi su consensi...grazie!!!!...continuate così!!!...finalmente fate qualcosa di utile per l'italia!!!

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mar, 19/06/2018 - 19:08

I SINISTRI MALEFICI MICA SE LO RICORDANO,MA PER QUANTO REMPO ANCORA POSSONO PRENDERE PER I FONDELLI I LORO VOTANTI,SE COSTORO I VOTANO DI NUOVO, ALLORA HANNO RAGIONE QUELLI CHE LI CHIAMANO PIDIOTI.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 19/06/2018 - 19:13

Beata ignoranza !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

DRAGONI

Mar, 19/06/2018 - 19:22

NATURALMENTE NON CI FURONO RIMOSTRANZE DA PARTE DEL MONARCA ASSOLUTO DELLO STATO CITTA' DEL VATICANO E DELLA SUA NUMEROSA CORTE .

florio

Mar, 19/06/2018 - 19:36

wilegio, non c'è da disgustarsi, Liguori è un sessantottino che andava in giro con la bandiera rossa falce e martello, come il bombolo Ferrara, per poi saltare sul carro di Berlusconi quando le cose sono girate, ma il vero volto è questo, di luridi Komunisti con l'ideologia mai svanita, praticamente anti Italiani da sempre.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mar, 19/06/2018 - 19:41

Nel 2012 Mentana dov'era ? Stava rincorrendo le farfalle col retino della Vispa Teresa ?

demetrio_tirinnante

Mar, 19/06/2018 - 19:59

L'intenzione, di puro buon senso, del Ministro dell'Interno di censire i Rom - che non significa schedarli - risponde ad un elementare criterio di logica, imposto da una situazione fattuale, che definire "di emergenza" è un eufemismo. Sic stantubus rebus - e lo sanno anche le pietre - dov'è la maraviglia e qual è la controindicazione?

jaguar

Mar, 19/06/2018 - 20:17

La sinistra non ha ancora capito che se continua la sua guerra privata contro Salvini, quest'ultimo nel giro di poco tempo arriverà a raddoppiare i consensi, basta pensare che più del 40% degli elettori del PD sono d'accordo con il Salvini di questi giorni.

Ernestinho

Mar, 19/06/2018 - 20:30

Ma perché, tutti gli Italiani non vengono censiti? Ed allora, perché non dovrebbero esserlo pure i Rom?

stefano751

Mar, 19/06/2018 - 22:42

I primi a volere il censimento sono proprio i rom, perchè sono stufi di essere sfruttati dall'affaristica sinistra, soprattutto le donne sono stufe di fare figli a 14-15 anni da utilizzare per impietosire la gente nell'elemosinare per conto dei loro mariti sfruttatori. Sono stufe di vedere i loro figli non andare a scuola ed essere privati di un futuro, costretti ad imparare a rubare fin da piccoli, a vivere in condizioni peggiori delle bestie, mentre i capi si arricchiscono e vivono da nababbi.

stefano751

Mar, 19/06/2018 - 22:46

Ma non sapete che tutto quello che fa la sinistra è sacrosanto e quello che fa il centrodestra è diabolico? Anche quando la sinistra per prima vuole le stesse cose del CDX. Ecco perchè la gente ha ripudiato la sinistra dalla lingua biforcuta.

stefano751

Mar, 19/06/2018 - 22:52

Se si facesse un referendum solo tra i rom per sapere se vogliono essere censiti vi assicuro che l'80% approverebbe il censimento, perchè sono stufi di essere sfruttati dalla sinistra, mentre per loro Salvini è un santo che vuole tutelare i loro figli dallo sfruttamento, dall'analfabetismo, dall'essere usati per le attività illegali.

stefano751

Mar, 19/06/2018 - 23:00

Tranquilli: non avete pensato che tutto questo chiasso sui giornali, voluto proprio dalle stellecadenti, è stato montato ad arte per far passare in secondo piano lo scandalo delle tangenti per il nuovo stadio di Roma?

stefano751

Mar, 19/06/2018 - 23:06

Se dall'Europa insorgono contro Salvini non è certo per difendere i rom, al contrario è perchè temono che se cacciati dall'Italia(ovviamente quelli che delinquono), andranno a disturbare l'ipocrita quiete che gli europei si concedono alle spalle degli italiani. Buoni sì, ma fessi no.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Mar, 19/06/2018 - 23:53

Aaah... De Gasperi cosa hai fatto... Forse è per questo che in Indonesia Suharto ha pensato di sistemare i comunisti una volta per tutte, infatti oggi non ci pensano più. In Italia ci avremmo dovuto pensare quando ancora c'erano gli americani, si sistemavano insieme, una volta per tutte, tedeschi e comunisti... Che storia infinitamente migliore avremmo avuto!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 20/06/2018 - 07:15

wilegio - 15:42 Provo a ricommentare. In effetti Liguori sembra essere ritornato ai "fasti della sua gioventù" quando fece parte del gruppo di Lotta Continua di cui fu uno degli esponenti più radicali. Come lei sostiene è veramente significativo che faccia quelle cose da direttore di TgCom24 che fa parte del gruppo mediaset. Silvio lo sa?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 20/06/2018 - 09:53

Sapere dove sono e quanti sono gli insediamenti di Rom o non Rom, é una faccenda oggettivamente giusta e doverosa, che però la sinistra non è riuscita ad attuare. Ora vediamo se almeno il Teseo-Salvini ci riesce. Certo è che se i sinistri falliti strepitano ed evocano il nazismo, affinché fallisca anche Salvini, non mi sembra giusto.