Sondaggio: M5s in caduta libera, la Lega vola e Renzi arranca

L'ultimo sondaggio realizzato da Emg Acqua per Agorà certifica la crisi profonda del Movimento 5 Stelle. Bene il centrodestra

Non c'è più niente da fare: tutti gli istituti demoscopici italiani certificano la crisi totale – e probabilmente irreversibile del Movimento 5 Stelle. Già, perché anche secondo l'ultimo sondaggio realizzato da Emg Acqua per Agorà – dopo quelli di Ixè e Ipsos degli ultimi giorni – il partito guidato da Luigi Di Maio annaspa attorno al 15-16% delle indicazioni di voto degli italiani.

Infatti, stando ai numeri raccolti dall'Istituto diretto da Fabrizio Masia, la compagine pentastellata riesce a mettere insieme un risicato 16,1% delle preferenze. Insomma, sono ormai un lontano-lontanissimo ricordo i fasti delle elezioni Politiche del 2018, quando il M5s si attestò come prima forza politica nostrano con il 33% e rotti dei consensi.

Non conosce crisi, invece, la Lega. Matteo Salvini è il leader politico che gode del più alto indice di gradimento e fiducia (41%) e il Carroccio, ora come ora, si mantiene saldamente il primo partito con il 32,6%.

Alle spalle dei leghisti, ecco il Partito Democratico. Nicola Zingaretti e tutti i dem non possono però sorridere troppo, visto che il Pd guadagna sì mezzo punto percentuale ma non va oltre il 20% delle indicazioni di voto.

Medaglia di legno per il M5s, come detto al 16,1%, seguito da Fratelli d'Italia. La forza politica di Giorgia Meloni conferma l'ottimo momento di forma, con un più che soddisfacente 9,5% di volume elettorale. Dietro FdI ecco Forza Italia: gli azzurri di Silvio Berlusconi sono in ripresa (+0,3%) e toccano il 7,7%.

Invece, sono gatte da pelare per Matteo Renzi, visto che la sua neonata Italia Viva non decolla come avrebbe pensato e sperato: Iv, infatti, perde lo 0,5% e si ferma al 5,2% dei consensi.

Dunque, tutti gli altri partiti che si collocano nella coalizione di centrosinistra: +Europa di Emma Bonino vale il 2,1%, La Sinistra il 2 tondo tondo, Europa Verde l’1,3%, mentre il neonato partito Azione di Carlo Calenda viene scelto dall’1%.

La fiducia nei leader

Al primo posto della classifica, come anticipato, Matteo Salvini, con il 41%, seguito dal premier Giuseppe Conte (33%) e da Giorgia Meloni, al 29%. Al 22% troviamo, a pari-merito, Luigi Di Maio e Nicola Zingaretti, dunque Silvio Berlusconi al 18%. Matteo Renzi e Carlo Calenda sono appaiati al 15% e si lasciano dietro Giovanni Toti, fermo al 14%.

Il sondaggio YouTrend per Agi

Secondo la "supermedia" realizzata dalla piattaforma YouTrend per Agi, la Lega rallenta leggermente fermandosi al 33,1% (in calo dello 0,3). Risale, invece, il Partito Democratico: il Pd guadagna 0,6 punti percentuali e tocca il 19,3%. In calo, invece, Movimento 5 Stelle, che perde l'1,1% e affonda al 16,4%.

Commenti
Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 21/11/2019 - 12:00

Primo partito è stabilmente la Lega, accreditata mediamente al 33,4% e che risulta in crescita in 6 degli 8 sondaggi settimanali, mentre Demopolis e Tecné registrano una variazione negativa rispetto alla propria precedente rilevazione. Fra gli alleati di centrodestra avanza ancora Fratelli d’Italiache si attesta in media al 9,4% con dati in un intervallo fra il 9% (Index e Piepoli) e il 9,8% (EMG).Forza Italia, invece, si ferma al 6,8%. L’intera coalizione di centrodestra arriva in media a ridosso del 50 per cento ed è maggioranza assoluta secondo 4 istituti (SWG, Ixè, Emg e Tecné). (Termometro politico) Buona giornata dott.sa Francone.

flip

Gio, 21/11/2019 - 12:32

Non penso che i pentastellati siano TUTTIi come il pir-la di maio. Ce ne sarà qualcuno che ragiona con il suo cwervello. o mi sbaglio?

anita_mueller

Gio, 21/11/2019 - 12:37

L'errore dei cinque stelle? Mettere per la seconda volta al governo un burattino (ora al servizio delle élites) non eletto dal popolo che se nel primo mandato aveva dato prova di equilibrio ora si sta rivelando una marionetta che segue gli ordini degli USA e della NATO. E i cinque stelle stanno a guardare mentre il loro castello di carte sta crollando inesorabilmente.

augusto14

Gio, 21/11/2019 - 12:49

L’inarrestabile ascesa di Pino(po)chet(te)

bernardo47

Gio, 21/11/2019 - 13:04

mere lineee di tendenza su numeri molto bassi e stabili nel voto......i milioni di indecisi saranno i veri voti decisivi.....

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 21/11/2019 - 13:07

Che gli Italiani sono un popolo di idioti (eredi di Caporetto come sempre) viene provato dal fatto che i PiDioti hanno sempre una percentuale abbastanza alta 20%, che i Grillini siano al 16% e che ora siano usciti sul proscenio degli s.t.r.o. ..che si chiamano 'sardine'. Robe da chiodi. All'Estero hanno proprio ragione a definire gli Italiani un popolo di burattini e di buffoni. (Saporetto e i Partigiani docet).

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Gio, 21/11/2019 - 13:19

TERZO CALO di fila della Lega, praticamente 1.5 percento in meno in 10 giorni. Siete certi che le sardine siano così inoffensive? Le elezioni in Emilia sono ancora lontane, c’e tanto da erodere fino ad allora. Per la prima volta il papeetaro insegue senza avere una strategia, perché a rivoltarglisi contro è la gente comune.

Iacobellig

Gio, 21/11/2019 - 13:28

Sembra che gli italiani si siano convinti dell’inutilità del M5S. Finalmente è arrivata la loro fine!

Libero 38

Gio, 21/11/2019 - 13:33

Ammesso che i sondaggi rispecchiano esattamente la fede politica di chi li fa'non capisco a cosa serve fargli ogni settimana quando mattarella non chiamera' mai le elezioni fin quando la lega e' al 15-18% e gli amici p-idioti al 30%.

Calmapiatta

Gio, 21/11/2019 - 13:34

Il M5s è morto il giorno stesso in cui ha deciso di rinnegare se stesso e mandare alla malora i suoi sbandierati principi, alleandosi con il PD. Il M5s è morto il giorno in cui ha dimostrato di essere uguale a tutti gli altri.

Calmapiatta

Gio, 21/11/2019 - 13:38

@jasper Il PD continuerà ad incamerare voti finchè non usciranno di scena le generazioni più vecchie che sono state cresciute, fin dalla scuola, nel credo di sx. Non importa che la sx li abbia traditi, loro e i loro figli, in ogni modo possibile. Continuano a cantare Bella ciao e votano. Magari i loro figl sono disoccupati e le loro pensioni vengono decurtate, ma loro continuano a cantare.

SpellStone

Gio, 21/11/2019 - 14:11

@stamicchia come al solito ci sono i polli che non leggono le scritte in piccolo. il sondaggio evidentemente al risparmio ha un intervallo di confidenza... udite udite di +/- 2.3 punti LOLLISSIMO.. quindi... per vedere i trend ti conviene guardare altri strumenti... quello che vedo su tutti i siti che tracciano gli andamenti che la lega e' da oltre un anno stabilmente tra il 32 e il 34% ...cercare una precisione maggiore non ha senso x via delle limitazioni dei sondaggi stessi. (come evidenziato nelle note in piccolo) ...

antipifferaio

Gio, 21/11/2019 - 14:32

Da una parte Salvini guadagna e dall'altra la Meloni perde...e ci credo....sta raccattando di tutto e di più in FdI... E' meglio di un bidone delle differenziata... Quanto ai 5S, col Pd si sono ammazzati da soli...

WmatteoSalvini

Gio, 21/11/2019 - 14:54

bernardo47 : il 37 % della lega in umbria ti è bastato come mera certezza ? NB: un suggerimento ai miei amici commentatori: lasciate perdere quello che scrive solo per provocare e che non vale neanche la pena nominare; vedo che ancora qualcuno abbocca ma vi prego lasciatelo perdere; poverino deve essere uno molto solo che ha bisogno di affetto !

baio57

Gio, 21/11/2019 - 15:25

@ stamicch.... Al corso di idiozia applicata sei passato a pieni voti ,di' la verità.

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Gio, 21/11/2019 - 15:32

spero davvero che STAMICCHIA sia un troll, altrimenti proverei attirittura pena per tante provocatoria inanità intellettiva .. un vero ....ONE

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Gio, 21/11/2019 - 15:34

@SPELLSTONE, tiu cerchi di spiegare concetti probabilistici ed intervalli di varibilità a @STAMICCHIA, che ha difficolta a fare 3 x 8 senza l'uso della calcolatrice. Fidati , è tempo perso !!!!

Giorgio1952

Gio, 21/11/2019 - 16:08

Certo che i titoli sono di impatto per i creduloni la Lega vola e il M5S è in caduta libera, poi uno legge i dati e vede che la Lega perde anche se solo lo 0,4% rispetto una settimana fa e il M5S è al 16,1% come la scorsa settimana. Quindi un partito che rimane stabile è in caduta libera e quello che perde lo 0,4% vola. Mah!!!

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 21/11/2019 - 16:10

Volete sapere cosa ne penso? Visto che i sondaggi vengono commissionati dalle testate e/o dalle Tv (ricordo che la stragrande maggioranza è in mano alla sinistra) questi sondaggi sono bugiardi in quanto ingigantiscono alcune percentuali a scapito di altre. Il fatto che tutti diano la Lega intorno al 32-34% vuol dire che la vera percentuale è intorno al 38-40%. Fratelli d'Italia sicuramente sopra il 10-12% e Forza Italia intorno al 6-8%. E, di conseguenza, il PD, sempre trattato con un occhio (anche due!) di riguardo, si attesta bellamente intorno al 15-17%. Sempre troppo, per conto mio! Ah! Dimenticavo i 5s...Al 12% bacerebbero per terra anche se c'è la cxxxa del cane!

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Gio, 21/11/2019 - 16:14

I 5Stelle? Era un astuto contenitore o scatola vuota per accaparrarsi i voti degli scontenti. Non per nulla il puzzolente Grillo urlava: siamo l'ultima spiaggia prima della rivoluzione. Eh già: infinocchiare per l'ennesima volta gli scontenti e quindi impedire ogni cambiamento reale facendo un bel niente e perciò tradendo gli Italiani, è andato loro bene, compreso il farsi un posto al sole per tutti i pezzenti riusciti a salire nello scatolone alla faccia dei boccaloni italioti votanti.

Libertà75

Gio, 21/11/2019 - 16:31

@antonosofiro, personalmente credo che stamicchia abbia difficoltà a fare 3x8 anche con la calcolatrice. Bisogna pur sempre capire cosa si pigia su una tastiera.

ulio1974

Gio, 21/11/2019 - 16:37

flip 12:32: ti sbagli, altrimenti lo avrebbero già devenestrato. io penso, anzi, che tra i 5balle, il di maio sia tra i più intelligenti e scaltri distaccato di gran lunga, però, dall'impareggiabile toninelli.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 21/11/2019 - 16:54

Destra e Sinistra, Fascisti e Comunisti: concetti antichi e superati. Il "fascismo" e morto a Milano con Mussolini, mentre i successivi seguaci, ormai in liquidazione, sono con la testa fuori dal Mondo. I comunisti sono un retaggio antico, ma che ormai esprime dei politici borghesi, interessati essenzialmente ai fatti propri, a spese del Popolo bue.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 21/11/2019 - 17:02

Renzi si é bruciato da solo, a suo tempo, quando era arrivato ad incantare gli elettori che gli diede il 41% dei voti. Ormai vende solo chiacchiere: non ha futuro. La Lega vola? Merito di Salvini, che frenato l'invasione afro islamica, rischiando di persona e continuando a rischiare ancora adesso.

bernardo47

Gio, 21/11/2019 - 17:24

renzi strafermo! strabene! ottimo!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 21/11/2019 - 17:35

41% !!!!! Salvini è al 41%!!!! Se l'Italia fosse un paese democratico stasera ci sarebbe l'annuncio dello scioglimento delle Camere. Un leader con un tale consenso ha il DIRITTO e il DOVERE di governare. Il Governicchio viene delegittimato totalmente e ostinarsi a non prenderne atto non solo reca un grave danno alla democrazia, ma ma tradisce la suprema volontà del popolo. E i traditori si puniscono, come si stroncano i moventi eversivi che cercano di sostenerli. Governicchio e sardine: per voi la pacchia è (già) finita.

anita_mueller

Gio, 21/11/2019 - 17:57

Il M5S ha cominciato a cadere quando ha gettato la maschera alleandosi con i burattini dell'élite globalista, diventando loro stessi dei vili burattini: ipocriti!

bernardo47

Gio, 21/11/2019 - 18:08

wwmatteosalvini.....le cose stanno come le ho esposte...studia di piu'la sondaggistica e non fidarti dei sondaggi pro tempore.I milioni di italiani indecisi e che osservano da moderati, saranno decisivi, mentre qualcuno sta ancora per un bel po' ad opposizione pedagogica...

bernardo47

Gio, 21/11/2019 - 18:43

per Sivio 46, in una repubblica parlamentare, decidono i numeri in parlamento....mica i numeri al lotto....

hectorre

Gio, 21/11/2019 - 18:54

bernardo47...esatto, gli indecisi decideranno le sorti delle elezioni....come in Umbria, affluenza alta e il cdx ha stravinto!....quindi ti conviene sperare in una forte astensione a partire dall’emilia romagna.......

Ritratto di diplomatico

diplomatico

Gio, 21/11/2019 - 18:56

@stamicchia: ma da dove arrivano le tue informazioni? Le leggi su Novella 2000 quando vai dal parrucchiere?

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 21/11/2019 - 19:11

Ragazzi, voi parlate di Staminchia, ma sottovalutate ampiamente la beotaggine di Bernardo47, un altro piddiota accasatosi come una zecca al giornale.

Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 21/11/2019 - 19:45

bei sondaggi ma con il presidente Mattarella che difende la "costituzione" di sinistra c'e' poco da fare. O si sgambettano da soli o si arriva al 2023

bernardo47

Gio, 21/11/2019 - 20:34

hectorre...stai sereno e fai opposizione a tempo indeterminato e ringrazia il salvini al senato in agosto scorso! dopo le libagioni e qualche bicchiere di troppo.....ricordi?

gianni59

Gio, 21/11/2019 - 21:22

la Lega vola ...sempre al 32%...il M5S è finito...ma sempre meno della Meloni e di Silvio...

Ritratto di laghee100

laghee100

Gio, 21/11/2019 - 22:02

Libero 38 Gio, 21/11/2019 - 13:33 .-... cioè tra 10/15 anni !

Viewty

Ven, 22/11/2019 - 08:22

@mailaico: Ma cosa non le piace di questa Costituzione e del garante della Costituzione? Lo scriva chiaramente, grazie, altrimenti non si capisce. Sa com'è, qui c'è un elenco di eminentissimi costituzionalisti che ritengono di poter dare lezioni, pretendendo di non essere contraddetti, pena insulti e accuse di 'komunismo' per tutti. Si faccia coraggio, dica anche lei la sua, sono sicuro che non sfigurerà in mezzo a loro.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 22/11/2019 - 08:26

Ma non avete ancora capito che gli italiani sono stufi di questa situazione???????????????????????????????

fj

Ven, 22/11/2019 - 09:06

Peccato i 5Stelle. Non meritano di andare indietro. Sono degli innovativi e in quanto tali fanno anche errori. Altri invece meritano di sparire del tutto (Tutta la Sinistra classica fatta di nostalgici, e tutta dedita al vaniloquio).

baio57

Ven, 22/11/2019 - 09:19

La cosa che fa ben sperare è che ieri sera in un intervista Gargamella si è lasciato sfuggire che in Emilia "...siamo lì e lì..".Conoscendo la falsità del sinistrato,sicuramente il Cdx è avanti di almeno 10 punti.