Emilia Romagna, Bonaccini avanti anche senza i voti del M5s

Secondo l'ultimo sondaggio realizzato da Ixè per Cartabianca, il dem Bonaccini stacca Lucia Borgonzini di dieci punti percentuali

Nella corsa a due tra Lucia Borgonzoni e Stefano Bonaccini alla presidenza dell'Emilia Romagna, le "sardine" e tante altre incognite. In vista della tornata elettorale nella regione "rossa" per eccellenza – spada di Damocle sulla vita dell'esecutivo giallorosso – è tempo di sondaggi e controsondaggi.

Si voterà domenica 26 gennaio e quella è una data da cerchiare con il pennarello rosso sui calendari. Il centrosinistra, Partito Democratico in primis, si gioca la faccia, mentre il centrodestra a trazione leghista sogna di fare il colpaccio, dopo aver strappato alla sinistra l'ex roccaforte Ferrara, e aver (stra)vinto tutte le regionali tenutesi nel 2018 e nel 2019.

Bene, secondo l'ultima rilevazione condotta da Ixè per Cartabianca – la cui puntata di ieri sera ha ospitato il confronto tra Borgonzoni e Bonaccini – racconta che il candidato della coalizione di centrosinistra superebbe di circa dieci punti percentuali la sfidante del Carroccio. Con o senza il sostegno del Movimento 5 Stelle.

Durante la messa in onda del format condotto su Rai Tre da Bianca Berlinguer sono stati diffusi tutti i numeri raccolti dall'istituto demoscopico. Il primo dato importante è quello relativo alla fiducia ispirata dai due politici. L’esponente del Pd ha un indice di fiducia del 68%, mentre la leghista si ferma al 45%.

Dunque, ecco le intenzioni di voto ai singoli partiti. Contrariamente a quanto avviene a livello nazionale, il Partito Democratico si affermerebbe primo partito con il 34,3% dei consensi, seguito a ruota dalla Lega di Matteo Salvini, data al 30,9%. Alle loro spalle, troviamo la compagine pentastellata, che mette insieme il 10,4% delle preferenze. Quindi, Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni: Fdi verrebbe scelto dal 6%. Infine, Forza Italia: gli azzurri di Silvio Berlusconi toccano il 5,1%.

Dato molto interessante quello del voto alle coalizione, in merito – appunto – all'lezione del nuovo governatore. Stefano Bonaccini la spunta sia con il sostegno del Movimento 5 Stelle, sia senza. E anzi, nel caso in cui il dem non ottenesse il supporto dei grillini il suo volume elettorale sarebbe addirittura maggiore: 41,2% (rispetto al 29,4% della Borgonzini) contro il 40% (e il 29,2% dell’avversaria).

L'ultimo sondaggio Ixè

Diversa la situazione a livello nazionale, dove la più recente analisi Ixé sulle intenzioni di voto degli italiani registra la Lega saldamente al primo posto, con il 34% dei voti, mentre il Pd si ferma a un deludente 18,3%. Ancora male il M5s, che non va oltre il 16,2%. Stabile Fratelli d’Italia al 9,5%, così come Forza Italia al 6,4%, mentre Italia Viva non sfonda e arranca sul 5%.

Commenti

steacanessa

Mer, 20/11/2019 - 12:48

Le clientele rosse sono dure a morire. Se non sei sinistro non campi.

Trinky

Mer, 20/11/2019 - 12:49

Cartabianca........quelli che avevano detto che in Umbria i due candidati erano punto a punto...... Affidabilissimi, a quanto pare!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 20/11/2019 - 12:54

IL PEGGIO SARA' PER GLI EMILIANI E ROMAGNOLI CHE VERRANNO INVASI DA CLANDESTINI MUSULMANI, MALASANITA' E CLIENTELISMI E TANTE BELLE TASSE SCIOCCHE E TONTE. QUANDO LE SARDINE ET SIMILIA FINIRANNO I SOLDI DI PAPA' CAPIRANNO QUANTO SON O STOLTI, MA SARA' TARDI, TROPPO TARDI

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 20/11/2019 - 12:54

Se avevo qualche dubbio sulla vittoria di Salvini questi dati me lo hanno tolto: Bergonzoni sarà il prossimo governatore dell'Emilia! Non solo perché lo merita (sua la maglietta "PARLIAMO DI BIBBIBIANO" indossata in Parlamento e che sarà il punto forte della sua campagna) ma perché i dati manipolati solo l'ultima disperata risorsa cui ricorrono i rossi quando sono alla disperazione. La Bergonzoni vincerà con il 10% di vantaggio. Se fosse solo il 5% non lo reputerei una sconfitta ma il risultato di brogli in cui i rossi sono maestri.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 20/11/2019 - 13:05

Grazie ai "Migranti" con residenza, da trasferire nelle parrocchie calabre quando si voterà in Calabria. Ma se votassero solo gli italiani veri il PD sparirebbe.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 20/11/2019 - 13:09

Anche se la Borgonzoni desse le stesse cose di Bonaccini e più qualcosina, non si allontanerebbero dai loro privilegi già acquisiti. Dovrebbe capitare qualcosa di grosso, come un tradimento di qualcosa. Nemmeno il degrado li sposta da quella ideologia.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 20/11/2019 - 13:11

Se tutto funziona bene e non vedono quello che dovrebbero vedere, per loro va bene ancora Bonaccini.

Cicaladorata

Mer, 20/11/2019 - 13:12

Bonaccini=PD vincente in Emilia, è merito ESCLUSIVO del M5S che, x aiutare il PD in Emilia, non presenta la sua lista. Il PD vincente in Emilia, dovrà ricordarsi bene che ha vinto sulla Borgonzoni, xchè il M5S per favorirlo nella vittoria, ha rinunciato a vincere di per se, senza questa rinuncia importantissima, il PD avrebbe il 20% in meno di voti.

buonaparte

Mer, 20/11/2019 - 13:13

METTO IN EVIDENZA CHE; 1- SONO SONDAGGI COMMISSIONATI DALLA SINISTRA E RAI3. VANNO PRESI CON LE PINZE. 2- INOLTRE SO DI GENTE CHE AL TELEFONO DICE DI VOTARE A SINISTRA PERCHè TEMONO SCHEDATURE DA PARTE DEI COMUNISTI . .. CREDO CI POTRANNO ESSERE DELLE SORPRESE ANCHE SE ALLA FINE VINCERà BONACCINI E NON IL PD ..

schiacciarayban

Mer, 20/11/2019 - 13:13

Beh, perchè qualuno pensa che possano vincere i leghisti? E perchè dovrebbero? Bonaccini ha governato benissimo, non è come in Umbria dove la Lega ha avuto gioco facile contro una giunta indagata, forse avrei vinto anch'io!

agosvac

Mer, 20/11/2019 - 13:23

Visto che Bonaccini, pur essendo di sinistra, si presenta con un programma che sembra essere del tutto di centro destra, decisamente contrario al Governo, a questo punto si comincia a non capire più niente!!!

mifra77

Mer, 20/11/2019 - 13:39

Manipolare i sondaggi è un'arte in cui la sinistra è maestra e spesso anche manipolare i conteggi dei consensi. In Emilia-Romagna poi, ancora di più. Se pensiamo che l'uscente Bonaccini fu fatto vincere ed eletto nonostante avesse appena patteggiato un uso di soldi pubblici molto discutibile e sicuramente fraudolento ed illegale nella stessa regione, c'è da chiedersi se in quella tornata elettorale, oltre alla preferenza degli elettori, non ci fu anche un intervento esterno a modificare i conteggi.

old_nickname

Mer, 20/11/2019 - 13:41

A mio inutile e modesto parere dovrebbe governare che VINCE le elezioni, chiunque sia se svolte regolarmente. Regioni incluse. O sbaglio?

Libertà75

Mer, 20/11/2019 - 13:47

@schiaccia, che c'è? non ti basta più fare l'assessore nell'interland milanese?

ruggerobarretti

Mer, 20/11/2019 - 13:50

Dell'Umbria e' bene che parlino gli umbri.

Libertà75

Mer, 20/11/2019 - 13:53

Io a contrario del tuttologo @schiaccialogica non so come Bonaccini abbia lavorato, so come sta messa Bologna e fortuna che quel comunista di Rampini ha detto la medesima cosa. Tuttavia gennaio è il mese sbagliato per raccogliere i successi ottenuti. Fine gennaio fa freddo, è finita la tredicesima, si è dovuto pagare il conguaglio fiscale, le vacanze son lontane, ecc.. Avresti dovuto scegliere novembre come data per le votazioni. Ci si vede a fine gennaio.

nopolcorrect

Mer, 20/11/2019 - 13:56

E' possibile ma attenzione che molta gente per telefono non dice per chi vota veramente. Staremo a vedere.

mifra77

Mer, 20/11/2019 - 13:57

In tutti i modi se le Asl regionali continueranno a telefonare per cancellare prenotazioni ad ecografia per "motivi Tecnici" non meglio giustificati se non dall'intento di scaricare a strutture secondarie di appoggio i malati soggetti a controlli periodici presso i reparti onco-ematologici e gli anziani. Tu malato, puoi presentarti a visita di controllo anche senza referti diagnostici richiesti(stupida come risposta ma è questa) oppure se vuoi andare a pagamento, c'è posto anche domani. Presto Bonaccini dovrà spiegare la provenienza ed i motivi di queste decisioni e magari rispondere in modo diverso alle domande della Borgonzoni ma soprattutto dei malati.

fergo01

Mer, 20/11/2019 - 13:58

perfino i sondaggi vengono taroccati pur di far credere che la sinistra è vincente.... altro che cina o unione sovietica, l'italia è la vera patria della propaganda comunista. ho amici in tutta l'emilia romagna, molti di sinistra, e tutti dicono: non voto lega ma piuttosto del pd o 5 stelle, vado a sciare

Malacappa

Mer, 20/11/2019 - 14:04

Sondaggi di cartabianca affidabili come in umbria

mifra77

Mer, 20/11/2019 - 14:15

@ schiaccia.... ma tu che affermi che Bonaccini ha governato bene, vivi nalla regione da lui governata? Io dico che con Bonaccini, la regione ha fatto, molti passi indietro rispetto a prima di lui e soprattutto per quanto riguarda la sanità, non ci sono paragoni; molto peggio.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 20/11/2019 - 14:25

Il fritto misto delle "sardine" vincerà? Le disgrazie sono sempre possibili.

lorenzovan

Mer, 20/11/2019 - 14:32

steacanessa..tu l'emilia neanche in geografia la conosci..funzionasse l'Italia come la Emilia ..saremmo i primi in europa in tutto...

lorenzovan

Mer, 20/11/2019 - 14:36

mifra 66..puo' essere..anzi ..dato che io conOSco benissimo l'Emilia ..e ci ho vissuto pure..ED HO UNA BUONA PARTE DI PARENTELA ..tutti leghisti...olol...ti do RAGIONE..MA QUESTO SI INQUADRA NEL GENERALE RECESSO DEL PAESE iTALIA ..IN TUTTI I CAMPI...

lorenzovan

Mer, 20/11/2019 - 14:37

buonaparte..che tempo fa su Antares ?? e i gombloddi platenari stanno sempre bene ?? mi saluti Palpatine...lololol

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 20/11/2019 - 14:39

Ma come avete sempre detto che eravamo in testa noi e adesso dite il contrario , siete patetici.

Ritratto di alejob

alejob

Mer, 20/11/2019 - 14:41

Dal momento che non puoi scrivere più mille caratteri dovrei commentare per tre volte. Io voglio chiedere al Bonaccini, perché vuole ancora essere Governatore della Regione Romagna, senza prima CAPIRE il MARCIO che esercita nelle ISTITUZIONI del suo territorio. La miriade di Emiliani Romagnoli EVASORI FISCALI che Giornalmente la Finanza sta trovando e l'arroganza degli "ONNISCIENTI", o almeno credono di essere, che sparano sentenze nei Tribunali, senza conoscere la legge, o BAI PASSANDOLA, nel senso (LA LEGGE LA FACCIO IO). Credo sia difficile comprendere e capire una "LEGGE", dello STATO, ma un Cittadino pretende che venga capita almeno quella fatta in casa propria, Caro Bonaccini.

Ritratto di alejob

alejob

Mer, 20/11/2019 - 14:45

In quanto alle Sardine Bonaccini, se queste negli anni ottanta lavoravano in una Banca Straniera, non sarebbero ora tanto asciutte ma PROFONDAMENTE bagnate. In quel paese, ci sono 42 Laghi, capito bene, QUARANTADUE LAGHI.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 20/11/2019 - 14:48

Gli emiliani e i romagnoli non sono gente stupida ma molto concreta. Da un lato hanno una storia di buon governo, prechè, piaccia o meno, l'Emilia Romagna è una delle regioni meglio governate d'Italia, e dall'altra tante chiacchiere, battute, promesse e foto di gattini ... chissà che sceglieranno ...

Libero 38

Mer, 20/11/2019 - 14:51

Chi ha fatto il sondaggio per la kompagna bianchina sara' sicuramente anche lui un kompagnuccio.

jenab

Mer, 20/11/2019 - 14:55

Bonaccini ha governato bene, è fare meglio sarà molto difficile e batterlo pure. Se poi si allontana dal pd ancora più difficile

antipifferaio

Mer, 20/11/2019 - 14:59

Il problema non è Banaccini, ma è che Salvini ha sbagliato la candidata... Stesso discorso può avvenire in Calabria. Si è messo di traverso su tutto, sopratutto sul primo candidato di FI che poteva vincere ad occhi chiusi, il che può anche far "scoppiare" la coalizione e far vincere un sinistro... Certo che Salvini a parlare è bravo, ma come stratega......lasciamo perdere...e l'abbiamo visto ad agosto 2018....

EliSerena

Mer, 20/11/2019 - 15:02

Non capisco perché una persona che ha fatto benissimo non dovrebbe essere riconfermata.

kyser

Mer, 20/11/2019 - 15:09

Mifra77 mi sa che la sanità è in ginocchio un po' in tutta italia. Detto questo non ho idea di come abbia governato bonaccini ma di accoglienza sfrenata e corrispondente degrado nelle città emiliane si legge in continuazione (tanto che mi chiedo se il turismo ne abbia risentito...) Non trovo difficioltà a credere a sto sondaggio comunque, ricordo la buon'anima della mia vicina, toscana, che, comunista, mi parlava di quanto era bravo il candidato di destra e di quanto era scorretto quello di sinistra e sarebbe stata contenta se fosse stato riconfermato quello di destra. Ma che avrebbe votato quello di sinistra perché nella sua famiglia non si vota a destra.

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 20/11/2019 - 15:12

In Emilia-Romagna vincerà la destra perchè IL SISTEMA BIBBIANO E' EVIDENTE E NON C'E' STATO NESSUNO CHE LO HA SMENTITO. Che poi questo Bonaccini abbia governato bene è ancora da vedere visto che la regione è invasa da migranti e potete stare tranquilli che gli abitanti emiliano-romagnoli non sono poi tanto contenti ! Deve vincere la Lega perchè è necessario dare al Paese aria nuova per non essere invasi da nulla facenti e per muoversi in sicurezza la sera senza aver paura di essere stuprati oppure di essere in balia agli spacciatori ( ne abbiamo già basti degli autoctoni non ne abbiamo bisogno di altri !)

Ritratto di saggezza

saggezza

Mer, 20/11/2019 - 15:19

Mai come questa volta il voto amministrativo è importante per l'Italia e non per la regione. Se questo governo non cadrà presto, i danni saranno irreversibili per la intera italia e la Romagna. È questo che i Romagnoli devono capire.

Libertà75

Mer, 20/11/2019 - 15:29

@el presidente, quindi secondo te è gente "non stupida e concreta". Quindi se vincesse il cdx lo farebbe in virtù dell'intelligenza emiliana? O improvvisamente si è stupidi se si vota cdx? Io capisco tu ti senta intelligente, ma pensaci su, forse scoprirai di aver detto una cosa non molto intelligente. Saluti

Tommaso_ve

Mer, 20/11/2019 - 15:32

Ricoderò male ma #Cartabianca aveva fatto anche un sondaggio in Umbria e dava in vantaggio la sinistra... E' VERO! Bianconi 29,7 Tesei 29,4... sappiamo com'è andata (37,48 a 57,55). Vai Bianca anche 'sta gufata porta bene, a Salvini intendo.

lorenzovan

Mer, 20/11/2019 - 15:35

antipifferaio " salvini a parlare e' bravo "..scherzi vero ?? sempre le stesse cose ripetute all'infinito..seguendo le teorie goebelliane..solo in un paese di " wanna marchi dipendenti"puo' attecchire..ci provasse nei paesi sandinavi..altro che sardine..sarebbero baccala secchi ...lolololol

ferdinando55

Mer, 20/11/2019 - 15:45

UN APPELLO AL PD, ALLA SINISTRA TUTTA E AL M5S: MA ALLORA, VISTO CHE ANCHE I SONDAGGI VI DANNO VINCENTI...PERCHE' NON ANDIAMO AL VOTO A LIVELLO NAZIONALE COSI' LEGITTIMATE IL VOSTRO GOVERNO NATO DA UN GIOCHINO DI PALAZZO (E DI RENZI) ?!?!?!?

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Mer, 20/11/2019 - 16:00

Le sardine staranno ancora più strette nelle prossime manifestazioni

salmodiante

Mer, 20/11/2019 - 16:03

E' la democrazia, ma senza appoggio della Lega lo statuto speciale se lo sognano.

Ritratto di DVX70

DVX70

Mer, 20/11/2019 - 16:05

Talmente tanto sicuri di vincere che Bonacci i ha tolto il simbolo Dem Talmente tanto sicuri di vincere che il M5S non si presenta per convogliare i suoi voti sul Pd Talmente tanto sicuri di vincere che hanno dovuto già organizzare le 'piazzate' delle sardine (rancide) Saranno sicurissimi di vincere.... sinceramente a me sembra più nervosismo che sicurezza.

SPADINO

Mer, 20/11/2019 - 16:09

COME ELETTORE DI CENTRODESTRA, PENSO CHE PURTROPPO BONACCINI SIA IMBATTIBILE IN QUESTO MOMENTO. LA BORGONZONI NON VALE NEANCHE LA META'. PURTROPPO (O PER FORTUNA) BONACCINI GOVERNA BENE E L'EMILIA ROMAGNA RESTERA' AL CENTRO SINISTRA

WmatteoSalvini

Mer, 20/11/2019 - 16:20

ma come si fa a dire che Bonaccini ha governato bene e non si può fare meglio; L'Emilia Romagna è una regione "ricca" e fatta di grandi lavoratori; praticamente si autogoverna; ci sono invece tantissime cose da fare che potrebbero evitare che anche questa grande regioni diventi un pò alla volta, un lontano ricordo di quello che era; serve un' impostazione di destra liberale e votata a favorire il lavoro, le imprese, gli artigiani, l'agricoltura, il comparto edile, ecc. ecc e non invece un ideologia di sinistra clienterale e parassita

bremen600

Mer, 20/11/2019 - 16:23

i sondaggi di bianca berlinguer trasmessi su rai 3 valgono ZERO.

dredd

Mer, 20/11/2019 - 16:26

Che se li tengano

SPADINO

Mer, 20/11/2019 - 16:31

BREMEN 600 : speriamo che sia così come dice lei

VittorioMar

Mer, 20/11/2019 - 16:34

...se vogliamo considerare Veritieri questi sondaggi,da governatore uscente ,non HA un forte consenso....mancano due mesi e non sono stati TOCCATI argomenti SENSIBILI...aspettiamo altri dati...!!

Ritratto di ateius

ateius

Mer, 20/11/2019 - 16:36

certo che a seconda della domanda posta.. si ottiene la risposta voluta.- la fiducia è una cosa.. la crocetta sulla scheda elettorale è un'altra. può essere che bonaccini appaia più esperto di governo e di regione. e magari ispiri più fiducia.- ma quando si vota.. una crocetta sul pd FALLITO..? chi osa ancora metterla..?

laval

Mer, 20/11/2019 - 16:39

vedremo, non penso che il sondaggio corrisponda alla realtà.

Giorgio Rubiu

Mer, 20/11/2019 - 16:48

Da emiliano, conoscendo la fedeltà assoluta dei comunisti nei confronti del loro partito con qualunque simbolo o nome esso venga presentato, non mi stupisce tanto che i sondaggi diano il PD vincente. La cosa appare possibile e probabile e, invece che nutrire speranze, preferisco tenere le dita incrociate e fare "campagna elettorale" con amici e parenti. Ogni voto in più conta, anche se non si vince, perché rivela l'umore dell'elettorato molto meglio di quanto non facciano i sondaggi. Perdere ma costringendoli ad una vittoria non brillantissima sarebbe già, per noi, un successo ed un'indicazione di cosa accadrà alla prossima tornata elettorale. Quella che riguarderà Di Maio e Zingaretti, per intenderci.

torquemada63

Mer, 20/11/2019 - 16:56

bene io in emilia ci vivo, sembra tutto bello, sembrano tutti felici ( da dimostrare), la disoccupazione più bassa, la sanità che funziona ecc ecc, questo è quello che raccontano, ma non è così, prendiamo la disoccupazione,sembra bassa per un motivo le cooperative tengono assunte anche persone che in realtà non lavorano continuativamente, che magari lavorano una settimana al mese, o 2 gg la settimana, sanità bene tralasciando la scabbia all'ospedale di reggio emilia, causato da una signora anziana che viveva in un ricovero poi deceduta, ma molti emiliani vanno in lombardia a curarsi.

meverix

Mer, 20/11/2019 - 16:59

L'Emilia non è l'Umbria. In Emilia si sta bene, la sanità funziona, i trasporti pure. Perchè la gente dovrebbe cambiare? Le opposizioni hanno sempre avuto diverse poltrone per starsene zitte, vicepresidenze, posti in consigli di amministrazione, perchè sbattersi più di tanto? Certo, c'è stato lo scandalo di Bibbiano, il terremoto, ma la gente fa presto a dimenticare. Il PD vincerà come al solito e lo stesso accadrà in Toscana e Campania. Con la rinuncia a presentarsi dei cinque stelle poi, non ci sarà partita.

Chiara Mente

Mer, 20/11/2019 - 17:01

Dunque, se questa Società di sondaggi dava per l'Umbria il testa a testa, e poi abbiamo visto come è andata a finire, questa volta che annuncia la vincita netta del PD, potrebbe voler significare che in effetti il risultato è in bilico. Del resto questo è ampiamente previsto e sicuramente la vittoria dell'uno o dell'altra sarà sul filo di lana.

torquemada63

Mer, 20/11/2019 - 17:01

trasporti pubblici? tutti in mano alla coperativa seta, le ferrovie regionali, dopo le 8 di sera non ci sono più treni, questo è rispetto per i cittadini, ed al primo scossone viene fuori il caso bibbiano, che guarda caso vede coinvolti gli stessi personaggi di 20 anni fa in angeli e demoni, chi ha grantito per questi personaggi, per favore non parlatemi di buon governo in emilia romagna del pd.

baronemanfredri...

Mer, 20/11/2019 - 17:04

QUESTO E' PRIMO CON 10 PUNTI DI VANTAGGIO? MI PARE TROPPO MA CHI HA FATTO QUESTA PANZANA?

torquemada63

Mer, 20/11/2019 - 17:13

le sardine fuori dalla scatola puzzano, anche perchè tutto organizzato dalla ditta, e poi quante voteranno a qs elezioni, sa del solito sistema di spostare gente da ogni dove con treni e pulmann, come fecero nel 46 per intimidire chi non la pensava come loro, sono cose già viste.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mer, 20/11/2019 - 17:14

Il fascismo è nato in quella regione, l'Emilia Romagna. Adesso ci sono i fascisti rossi che venderanno l'anima al diavolo pur di convincere la gente a votare il piddì. Però questi sondaggi sono molto strani ma se lo dice rai 3 (rete notoriamente imparziale e non schierata) sarà sicuramente vero...

il sorpasso

Mer, 20/11/2019 - 17:18

Sono tutte patacche!!!!

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mer, 20/11/2019 - 17:20

Molto interessante: sx al 68% dx al 45%. Totale 113%. Sarà ma preferisco vedere.

Ritratto di saggezza

saggezza

Mer, 20/11/2019 - 17:31

ohm condivido ... la vicenda bibbiano in qualsiasi nazione di questo mondo azzererebbe quel partito. Ma gli elettori di sinistra sono molto tolleranti..-.- Le innumerevoli cooperative site in romagna avranno gioco forte. Ma il futuro non possiamo prevederlo. Quello dall'Italia e della Romagna invece SI, se persiste questo governo anti italiano , franco-tedesco, banchiere, soros-africano-ong e per ultimo la vicenda mse. Vogliamo un governo italiano e questo non lo è.

faman

Mer, 20/11/2019 - 17:37

torquemada63-Mer, 20/11/2019 - 16:56: se non ci stai bene, vattene. Io ci vivo da una vita, e a prescindere da chi governa, in Emilia si vive benissimo. Sfido chiunque a sostenere il contrario.

rino34

Mer, 20/11/2019 - 17:44

io elettore di cdx da 25 anni (25 anni di assoluta fedeltà) voterò per Bonaccini. Di sicuro non voterò PD. Se ci sarà la possibilità di dare un voto disgiunto magari ne approffitterò votando FI, altrimenti mi turerò il naso e voterò qualche partitino di estrema sinistra...

Ritratto di DinoRissi

DinoRissi

Mer, 20/11/2019 - 18:00

Faccio presente che anche la Clinton era data vincente al 90%. E poi...

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 20/11/2019 - 18:03

Come si può credere al sondaggio fatto da sinistri per sinistri. Il cliente ha sempre ragione e va accontentato. Se questa specie di istituto avesse dato in vantaggio la Borgonzoni non avrebbe mai più avuto un incarico di sondaggi.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 20/11/2019 - 18:05

Solo dei veri idioti possono scegliere tra i due concorrenti un cialtrone come questo PiDiota,

torquemada63

Mer, 20/11/2019 - 18:11

faman evidentemente sei uno che campa grazie ai favori che ricevi in cambio del voto alla ditta, poi se non ci sono i mezzi pubblici la sera chissenefrega, se non c'è illuminazione nelle strade , se ogni 2 gocce d'acqua si va sott'acqua, sei pensionati dopo i mercati frugano nei cassonetti, se il turismo in romagna va a rotoli, se la notte le donne non sono sicure ad uscire nelle città, se sccedono angeli &demoni e poi bibbiano, se questo è vivere bene i casi sono 2 o sei cieco o in malafede.

sbrigati

Mer, 20/11/2019 - 18:11

Basta leggere certi commenti per capire che in Emilia i fitti intrecci tra politica e mondo economico purtroppo non permetteranno un cambio al vertice della regione. Quanto poi alla qualità della vita, sicuramente c'è di peggio, ma possibile che nessuno voglia un miglioramento ?

maxfan74

Mer, 20/11/2019 - 18:36

La gente di sinistra è stanca...non dormirei sonni tranquilli se mi dovessi candidare!!!

paolo1944

Mer, 20/11/2019 - 18:37

70 anni di clientele e parassitismi vari danno purtroppo questi frutti. Magnatevi i tortellini e beccatevi i migranti, finché dura... Pugno chiuso e pancia bella piena, alla faccia degli altri. Poi quando la sharia vi proibirà i tortellini e il ragù forse capirete, belli ciao, ma sarà tardi.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 20/11/2019 - 18:38

@Biasini, guardi che nell'articolo non si parla di sinistra al 68% e di destra al 45%. I due dati si riferiscono all'indice di fiducia dei 2 contendenti, cioè Bonaccini al 68% e la Borgonzoni al 45%. I 2 dati non sono complementari per cui la somma deve dare il 100%, come succede nelle votazioni bipartitiche al ballottaggio. L'indice di fiducia si calcola in modo individuale chiedendo all'intervistato se ha o meno fiducia in un politico. Su 100 intervistati si chiede quanti abbiano fiducia, e così si ottiene il rapporto. Sul campione di 100, 68 hanno fiducia in Bonaccini, e 45 in Bergonzoni. Evidentemente ci sono alcuni intervistati (13%) che hanno fiducia sia per l'uno che per l'altra, altrimenti non si spiegherebbe un totale del 113%.

Ritratto di norman55

norman55

Mer, 20/11/2019 - 18:40

Permettetemi di dire che, in ogni caso, alla Borgonzoni va riconosciuta una grande dote che Bonaccini, per quanto si potrà sforzare, non potrà mai avere : è una bella gnocca e ha un fondoschiena di tutto rispetto. Al Palasport di Bologna vestiva un tubino niente male. E questo, per me, vale il mio voto e quello di tanti altri elettori emiliano romagnoli. Ragazzi, Sinistri, Sardine di tutto il mondo : l'occhio vuole la sua parte...Una regola sempre in vigore, dai tempi di Eva.

Marcello_451

Mer, 20/11/2019 - 18:45

L' Emilia-Romagna non è - e non lo è mai stata - la regione di Heidi. L' immagine da cartolina che propone il PD di Bonaccini si scontra con il degrado delle periferie, il problema dello spaccio di droga, dell' insicurezza diffusa,... L' Emilia-Romagna è una delle tante facce di questa Italia malandata perchè malgovernata. La Borgonzoni deve puntare sul pragmatismo, sull' efficienza e meno sull'ideologia, perchè gli emiliani e romagnoli sono gente seria e laboriosa

Ritratto di saggezza

saggezza

Mer, 20/11/2019 - 18:53

Questa volta è diverso!!!!!! È più importante l'Italia. Bisogna far cadere questo governo franco tedesco o fra non molto sarà la fine di tutto e della Emilia Romagna.. Anche i prodotti della Emilia Romagna saranno sottomessi ai franco-tedeschi.

rino34

Mer, 20/11/2019 - 19:56

famam, ma dove vivi? ragazzotti africani sparsi un pò ovunque a non far nulla, rumeni o albanesi che impongono le loro regole (ho assistito io stesso alle loro prepotenze),topi in mezzo alla strada (vicino ai bidoni), mezzi pubblici dalle periferie verso il centro che si fa prima ad andare in bici, sorvoliamo poi sul sistema delle cooperative rosse...

rino34

Mer, 20/11/2019 - 20:11

per non parlare dei soldi buttati per il civis, hanno bloccato la metropolitana che aveva già gli stanziamenti sotto il governo Berlusconi per non far nulla. Per fare un paio di chilomentri e andare in centro ci vuole più di mezz'ora in autobus. Almeno ora hanno fatto il people mover...poi ci sarebbe da fare una puntata di report sulla fitta rete di associazioni no profit che si pongono sul mercato facendo concorrenza ai professionisti e alle imprese. Con uffici che chiudono non un'occhio, no, girano la testa che fanno prima...

rino34

Mer, 20/11/2019 - 20:38

norman55 sì votiamo i candidati in base alla bellezza. Vogliamo parlare di Roma?

faman

Mer, 20/11/2019 - 21:28

torquemada63-Mer, 20/11/2019 - 18:11:io e mia moglie campiomo della nostra normalissima pensione, e non riceviamo favori da nessuno. Tu stai dipingendo un'Emilia da seguace del pifferaio col paraocchi, da indottrinato leghista, ma fammi il piacere, ma che cxxxxo stai a dire!!!!!Guarda le altre regioni e poi fai un confronto. Ma certo, se se altre regioni del nord (governate dalla lega) hanno dei problemi, è colpa del governo, non certo dei presidenti leghisti.

bernardo47

Mer, 20/11/2019 - 21:33

Bonaccini e' vincente; si vede a occhio nudo.....

lorenzovan

Mer, 20/11/2019 - 22:01

norman 55 ,,si ma dietro alla gnocca..c'e' il trippone dai fianchi lardosi...e non e' un bel vedere..solo per casalinghe di voghera isteriche e in astinenza

torquemada63

Gio, 21/11/2019 - 01:08

faman guarda oltre il tuo giardinetto da qualunquista, ma forse devi certamente qualcosa alla ditta, seguace di prodi che ci ha svenduto all'europa. tipico ragionamento da comunista guardare chi sta peggio per vantarsi, di quanto si è belli, io guardo a chi sta meglio per migliorare, la lombardia e il veneto sono 1000 anni avanti , a come è stata ridotta l'emilia spremuta dalle cooperative, che fanno ppagare ai soci i loro debiti, mi auguro per te che tu non abbia il librettino di risparmio della coop, visto che in un anno ha fatto 287 milioni di deficit,e i debiti li ripianano i soci.