Ue, l'assist del Belgio a Salvini: "Ora l'Italia deve respingere i barconi"

Il Belgio avanza la richiesta di poter respingere i migranti: "L'Italia è obbligata a salvare i migranti in mare e accoglierli. Ma, finché sarà così, avremo il caos"

"Adesso basta così". A battere i pugni sul tavolo è il Belgio che non ne può più con l'ondata migratoria che dall'Africa porta ondate di clandestini in Italia e poi nel Nord dell'Europa. "Bisogna iniziare a respingere i barconi che navigano nel Mar Mediterraneo". È il sottosegretario di Stato belga, Theo Francken, responsabile dell'Immigrazione, a chiedere al nuovo ministro dell'Interno Matteo Salvini di "smettere di accettare delle imbarcazioni (di migranti) in Sicilia e in Italia" per "cessare di incitare al traffico e di lasciare arricchirsi le mafie".

Dopo la telefonata con il premier ungherese Viktor Orbàn e il confronto con il ministro austriaco Herbert Kickl, Salvini affina le alleanze con i partner europei. Sul tavolo ci sono l'emergenza immigrazione e la riforma del Trattato di Dublino. Il Belgio ha fatto sapere di essere pronto a trovare un compromesso, ma non vuole "più immigrazione illegale". "Diciamo come gli italiani: basta così!", ha detto Francken, a margine della riunione dei ministri dell'Interno dell'Unione Europea a Lussemburgo. Oggi, secondo il sottosegretario di Stato belga, "l'Italia è obbligata a salvare i migranti in mare, e deve accoglierli, senza poterli rimpatriare in Libia o altrove. Ma finché questo sarà possibile, avremo il caos".

Arrivati a questo punto, per il Belgio l'unica soluzione è "poter respingere le imbarcazioni". "Dobbiamo trovare un modo per aggirare l'articolo 3 della Convenzione europea dei diritti dell'uomo", ha detto Francken sottolineando, poi, che l'Italia non può smettere di applicare le regole attuali di Dublino rifiutando di riprendersi i richiedenti asilo arrivati sul suo territorio che si sono trasferiti in altri paesi dell'Unione europea. "Se oggi la posizione del governo italiano è che non si può più rispedire nessuno (in Italia), questo equivarrebbe a denunciare l'insieme degli accordi (europei) sull'immigrazione - conclude il responsabile dell'Immigrazione - e si tornerebbe allora verso il ritorno dei controlli alle frontiere interne (di Schengen, ndr)".

Da Bruxelles, però, è subito arrivata la doccia gelata. Il commissario all'Immigrazione, Dimitris Avramopoulos, ha fatto sapere che l'Europa "la politica migratoria europea è basata sui principi dei diritti dell'uomo" e, per questo non darà "mai" il disco verde ai respingimenti in mare dei migranti. "Le parole di Francken sono più l'espressione di paura che di una convinzione", ha aggiunto Avramopoulos innescando così un'altra polemica col sottosegretario belga. Che si è limitato a rispondere con il tweet "Libia deal?", riferendosi alla gestione dei migranti e agli accordi con il Paese nordafricano.

Commenti

giovanni951

Mar, 05/06/2018 - 16:48

chissá el pampero come sará contento nel leggere queste notizie......

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 05/06/2018 - 16:53

Fantastico. Considerare quanta solidarietà abbia ottenuto Matteo Salvini in sole 48ore dall'europa in tema MIGRANTI lascia ben intendere quanto potrà ottenere in mesi e/o anni di lavoro. Sempre che glielo lascino fare. Finalmente emerge anche il lato meno ipocrita di molti, il cui riassunto è = NON VOGLIAMO ALTRI MIGRANTI AFRICANI, quale messaggio direttamente spedito alla UE. Con buona pace di tutti i tupamaros "made in Italy" che caldeggiano per l'unione multiculturale Europa/Africa. VADE RETRO.

killkoms

Mar, 05/06/2018 - 16:59

si!a cominciare da quelli delle ong straniere!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 05/06/2018 - 17:00

Dunque nell’Europa occidentale – nell’est avevano già capito da tempo - c’è qualcuno, anche se a livello di sottosegretario, che comincia a parlare di respingere i barconi nel Mediterraneo? Implicitamente di utilizzare la forza (anche perché, senza opportuna forza, non si saprebbe come fare). E per fare questo si è pronti ad aggirare - eufemismo per non dire ‘fregarsene’ – di quella pesante, anacronistica palla al piede che è il pezzo di carta sui diritti dell’uomo? Finalmente! Che musica celestiale per le orecchie di chiunque voglia e invochi che la fortezza Europa blocchi l’invasione con ogni mezzo anche tremendamente illecito e finanche inumano.

autorotisserie@...

Mar, 05/06/2018 - 17:02

NON VI SEMBRA STRANO????ORA TUTTI A FAVORE ,....CHE STRANO....MA DOVE ERAVATE .....IPOCRITI ...MUTI E ALLINEATI...VI MALEDICO.

Ritratto di elio2

elio2

Mar, 05/06/2018 - 17:04

E' come una valanga, altri si sono aggiunti e altri si aggiungeranno, i finti profughi, Africani e non, non interessano a nessuno. Immagino i comunisti e il loro socio, l'Imam d'oltre Tevere come saranno felici di queste notizie, gli Italiani lo saranno di sicuro.

venco

Mar, 05/06/2018 - 17:05

La miglior soluzione è quella di tenerli e mantenerli chiusi, se dopo arrivati non sono liberi di circolare, state sicuri che migranti non ne vengono più, e quelli gia arrivati chiederanno di farsi rimandare a casa.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mar, 05/06/2018 - 17:13

Occorre che tutti i paesi europei facciano un accordo per perlustrare, con attenzione e continuità, le acque prospicienti le coste dove vengono imbarcati disperati per venire in Italia. ciò permetterebbe di localizzare in tempo reale la posizione dei vergognosi barconi pieni di pochi perseguitati e di tanti clandestini e delinquenti potenziali. Il Belgio si faccia promotore di tale comune iniziativa.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mar, 05/06/2018 - 17:35

Salvini arriva e guarda caso mezza Europa si sveglia ....

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 05/06/2018 - 17:37

Oggi su radio Rai1 ho ascoltato un intervista a Piepoli. Ha raccontato che in Italia per fortuna sono arrivati i migranti altrimenti gli Italiani sarebbero diminuiti di 10 milioni. Come si faccia a dire certe stupidità è inspiegabile.Al posto di spendere soldi per i migranti, si fossero dati incentivi alle famiglie, invece di vessarle. Il latte in polvere, i pannolini che solo in Svizzera costano la meta, aiuti finanziari alle famiglie con figli, nulla di nulla. Piepoli gli imbecilli che la pensano come Lei devono essere eliminati, sono incapaci.

Cheyenne

Mar, 05/06/2018 - 17:46

FINALMENTE LA GENTE SI METTE A RAGIONARE! RESPINGERE L'INVASIONE ANCHE CON LA FORZA. L'ITALIA NON HA NESSUN DOVERE DI SALVARE NESSUNO

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 05/06/2018 - 18:01

Il Belgio sa bene cosa significa l'Islam, per averne subito in tempi recenti le "amichevoli esuberanze". Stranamente l'unico che non lo capisce é solo il "vaticanista argentino", quello che si é fatto eleggere "papa" in una seduta (la quinta) che non si doveva tenere, almeno secondo le norme di "diritto vaticano", che per lui non valgono, ciò almeno a parere di Socci, un laico, ma anche un vero esperto al riguardo, forse l'ultimo dopo Ratzinger. Certamente Bergoglio non può essere d'accordo, in quanto per lui l'Islam é la "religione sorella", quella inviatici da Allah e che Maometto, il suo profeta, ha insegnato alla gente araba per la nostra salvezza, a qualsiasi costo, anche con la violenza e la guerra. Sordida polemica? No é solo la verità. Informatevi, come ho fatto io.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 05/06/2018 - 18:11

Possiamo di nuovo chiamare questa gente CLANDESTINI? grazie

tonixx

Mar, 05/06/2018 - 18:14

Presto gli amici del nwo organizzerano un finto mega naufragio con migliaia di vittime molte delle quali donne e bambini.Sono espertissimi nella fiction.

elpaso21

Mar, 05/06/2018 - 18:19

Suggerisco a Salvini che i barconi che partono dalla Libia possono essere intercettati in mare e portati in Tunisia, se paghiamo i tunisini per prenderseli, appena i migranti si accorgono che in Italia non ci vanno più, cesseranno del tutto anche le partenze.

elpaso21

Mar, 05/06/2018 - 18:21

"Dobbiamo trovare un modo per aggirare l'articolo 3 della Convenzione europea dei diritti dell'uomo": se sono tutti d'accordo il modo si troverà.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 05/06/2018 - 18:40

Schengen é l'unica soluzione. Se cosi' non si fa qualcuno mi spieghi perché mi son fatto il passaporto.

mariolino50

Mar, 05/06/2018 - 18:57

Ratiosemper I radar che hanno le navi da guerra e gli aerei, vedono anche le barche a remi appena si muovono dalla costa, non cè bisogno di andare vicino, basta cambiare le regole di ingaggio, e se necessario usare la forza.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 05/06/2018 - 19:07

Si ma non sono i belgi a pagare l'assicurazione.

DRAGONI

Mar, 05/06/2018 - 19:11

SOLO I CATTO COMUNISTI CHE HANNO BISOGNO DI MERCE PER LE LORO COOP ANCORA NON HANNO CAPITO CHE LA SITUAZIONE IMMIGRATI E' DIVENTATA ESPLOSIVA.MA SANNO ANCHE CHE SENZA I POSSIBILI E SPERATI VOTI DEI PREDETTI LORO PROTETTI IL LORO FUTURO POLITICO E' PRESSAPOCO UGUALE A ZERO.

Chiara Mente

Mar, 05/06/2018 - 19:39

La posizione del Belgio, per quanto si capisce dall'articolo, è piuttosto vaga. Da un lato ci dice che saremmo obbligati a salvare gli immigrati in mare e ad accoglierli e, dall'altra, che dobbiamo pure riprenderci quelli che riescono a proseguire verso Nord. Non sembra proprio che ci stiano dando un qualche aiuto, ma solo che ci stanno richiamando a presunti doveri. La risposta immediata è tenere la Guardia costiera entro i limiti delle nostre acque territoriali e rendere indisponibili i nostri porti all'attracco di navi straniere, e di ONG, con immigrati a bordo. Cancellando i protocolli attuali e uscendo dalle missioni tipo Frontex perchè non fronteggiano alcunchè.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 05/06/2018 - 19:45

I barconi dovranno essere speronati oppure agganciati e riportati ai confini dell acque territoriali libiche o tunisine da dove provengono.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 05/06/2018 - 19:47

Lo speronamento dei barconi o il loro respingimento dovrà diventare la regola.

FRATERRA

Mar, 05/06/2018 - 19:48

......e alle prossime europee.....ne vedranno delle belle.......

Reip

Mar, 05/06/2018 - 20:27

Ottimo! Sta raccogliendo piu’ consensi Salvini in due giorni in Europa, di quanti ne abbia raccolti Renzi in anni di governo illegittimi!

Una-mattina-mi-...

Mar, 05/06/2018 - 20:28

L'ITALIA, SECONDO GLI SCIENZIATI DEL GFN (DATI 2017), SOPPORTA GIA' OLTRE AL QUADRUPLO DEL CARICO ANTROPICO SOSTENIBILE. NON AGGIUNGO ALTRO

19gig50

Mar, 05/06/2018 - 20:32

Non dubitate, si avvicinano tempi duri per i non aventi diritto.

carpa1

Mar, 05/06/2018 - 20:40

1)meglio il ritorno ai controlli delle frontiere interne dell'europa piuttosto che lasciare clandestini liberi di circolare senza controlli; 2)per quanto riguarda la frontiera sud basterebbe, per cominciare, che marina e guardia costiera si limitassero al controllo delle acque territoriali italiane e non venisse consentito alle navi straniere di entrare a scaricare clandestini nei nostri porti.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 05/06/2018 - 22:57

Caro elpaso 18e21, molto piu semplicemente basta INFISCHIARSENE della convenzione Europea da te citata Saludos. Ciao Gianfi, hai fatto bene, fra qualche anno anch'io mi faro il passaporto del Nicaragua. Hasta mañana.

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Mar, 05/06/2018 - 23:36

Dai dai pian piano ci arrivano anche loro.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 06/06/2018 - 00:12

Come ben si inizia a vedere, il problema essenziale e` LA VOLONTA` DI DIFENDERE LA SOVRANITA` ITALIANA. Chi, prima, non l'ha mai avuta, chi, ora, DIMOSTRA DI AVERLA.

Gianni11

Mer, 06/06/2018 - 02:49

L'unico regolamento e' di proteggere il proprio territorio e La NOSTRA Patria da un'invasione. Tutto il resto sta' a zero. I barconi vanno rimorchiati in Libia e affondati. Punto. E i clandestini gia' qui' vanno rinchiusi in campi di concentramento dove devono lavorare per il vitto e da dove non possono uscire se non per l'espatrio. E questo va' fatto alla barba di qualsiasi storia e regolamento di qualsiasi convenzione.

Gianni11

Mer, 06/06/2018 - 03:17

Seguendo la guida di Salvini e del nuovo governo si sono svegliati pure i Belgi! I Belgi? Questo si che e' un miracolo! Ecco perche' i globalisti hanno paura del nuovo governo. Adesso l'Italia da' speranza al resto dell'Europa di poter anche loro liberarsi dalla trappola chamata UE e fermare l'invasione delle nostre nazioni. Avanti tutta!

pier1960

Mer, 06/06/2018 - 06:26

e ora scopriamo che gran parte dell'europa la pensa come la parte sana degli italiani......altro che le balle catto comuniste con cui ci hanno rimbambiti in questi anni!

pier1960

Mer, 06/06/2018 - 06:28

pdidioti chiesa e centri sociali: prepariamoci alla loro reazione....

pisopepe

Mer, 06/06/2018 - 07:44

tho il paese dei jiadisti ci da lezioni sono solo dei rinco!!!

jenab

Mer, 06/06/2018 - 08:52

il belgistan comincia a segliarsi? forse è un po tardi, ma meglio che mai...

Gion49

Mer, 06/06/2018 - 09:20

Dopo anni di invasione indiscriminata ora si assiste al festival delle ovvietà che prima nessuno osava pronunciare per non essere tacciati di razzismo: "CAOS" . In Europa solo gli ipocriti buonisti del PD insistono perché l'invasione non si arresti per proseguire con i loro loschi affari.

ilpassatore

Mer, 06/06/2018 - 09:37

Questa Europa ci ha danneggiati, vessati, presi in giro con leccate inopportune, massacrata l' economia dei cittadini e guarda caso deve essere proprio l'Italia a lanciare il primo sasso per far crollare questo falso castello. Le coscienze sopite di altri stati si sono svegliate grazie al coraggio italiano.I vigliacchi sono stati abbattuti e rimangono gli eroi che rischiano sulla loro pelle.Viva il popolo italiano.

Ritratto di nordest

nordest

Mer, 06/06/2018 - 09:42

Basterebbe sequestrare le navi ong quando entrano nelle nostre Aque territoriali,sempre che non se li portino nelle loro nazioni .

Carlo36

Mer, 06/06/2018 - 09:51

Eliminare definitivamente la favoletta del povero migrante. L'ipocrisia del politicamente corretto (in realtà niente di più scorretto) deve scomparire, come sta facendo molto bene Trump combattuto a furia di fake news su tutta la stampa liberal (ovvero sinistrorsa) con sondaggi inventati che contrastano con la realtà da quando è apparso, sulla scena politica, dopo il marciume di Obama e della Hillary Usiamo le parole corrette: Clandestini, profughi veri, terroristi veri, criminali veri, galeotti graziati ed eliminiamo la tragica farsa cattocomunista dell'accoglienza (in verità solo un metodo per arricchire coop rosse e bianche, caritas ed ong criminali.

nopolcorrect

Mer, 06/06/2018 - 09:54

Complimenti a Theo Francken, finalmente l'Europa comincia a svegliarsi ed a capire che senza chiudere le frontiere con la forza delle armi l'invasione non finirà mai. Finalmente si comincia capire che l'invasione non è "epocale" e va solo "governata". Se un rubinetto a casa vostra perde non c'è in questo nulla di "epocale", il flusso non va "governato", bisogna semplicemente chiudere il rubinetto.

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 06/06/2018 - 11:11

ed è pure greco, i greci si sono tutti venduti alla Ue...del resto coi comunisti in casa