Cinema

"Lascia un vuoto enorme". Morta la moglie della star di Harry Potter

Con un doloro messaggio Warwick David, il goblin Unci-Unci nella saga di Harry Potter, ha annunciato la morte della moglie, Samantha D. Burroughs

"Lascia un vuoto enorme". Morta la moglie di Warwick Davis star di Harry Potter

Ascolta ora: ""Lascia un vuoto enorme". Morta la moglie di Warwick Davis star di Harry Potter"

"Lascia un vuoto enorme". Morta la moglie di Warwick Davis star di Harry Potter

00:00 / 00:00
100 %

"La sua morte ha lasciato un enorme buco nella nostra vita di famiglia". Con queste parole Warwick David, l'attore britannico divenuto celebre per avere interpretato il goblin Unci-Unci nella saga di Harry Potter, ha annunciato la drammatica scomparsa della moglie, Samantha D. Burroughs, morta all'età di 53 anni. Le cause del decesso non sono state rese note e la morte risalirebbe al 24 marzo scorso, ma solo oggi Davis ha reso ufficiale la notizia attraverso un comunicato stampa affidato alla Bbc.

Warwick Davis e sua moglie Samantha D. Burroughs si erano conosciuti sul set della pellicola Willow, film fantasy del 1988 diretto da Ron Howard. A farli avvicinare era stata la comune passione per la recitazione ma anche la stessa visione della vita, in salita sin dalla nascita per entrambi: lui affetto dalla displasia spondiloepifisaria congenita, lei da nanismo, conseguenza dell'acondroplasia. Davis e sua moglie si erano sposati nel 1991 e nello stesso anno avevano perso un bambino Lloyd George, deceduto nove giorni dopo la nascita. Nel 1997 avevano accolto la primogenita Annabelle, nata nel 1997 e sei anni dopo, il figlio Harrison.

Warwick Davis e sua moglie Samantha D. Burroughs erano molto legati e sui social network condividevano spesso la loro vita. L'ultimo post insieme, che campeggia sulla pagina Instagram dell'attore inglese, risale al 5 ottobre scorso, quando in occasione di una cena romantica i due si erano scattati un selfie. Da quel giorno la star di Harry Potter non ha più comunicato con i suoi follower a causa delle precarie condizioni di salute della compagnia. Poi, poche ore fa, ecco arrivare lo struggente messaggio di addio: "Mi mancano i suoi abbracci. Sammy era la mia confidente più fidata e un ardente sostenitrice di tutto ciò che ho fatto nella mia carriera. Era una persona unica, in grado di vedere sempre il lato positivo della vita".

Come riferito dalla stampa britannica, le condizioni di salute di Samantha D. Burroughs sono peggiorate repentinamente a causa della sua malattia genetica.

"Davis ha detto che la mobilità di sua moglie era compromessa ma ha condiviso come lei fosse determinata a non lasciarsi abbattere. Lui e i figli le sono rimasti accanto prima che lei se ne andasse", riferisce il Daily Mail. L'attrice aveva rischiato di morire nel 2019 a causa di una gravissima sepsi, ma era riuscita a riprendersi.

Commenti