Le Ong sono a caccia di soldi: così vogliono tornare in mare

Dopo il dissequestro ordinato dal Tribunale di Palermo ora la Mare Jonio chiede soldi per ripartire. 165.200 euro per tornare in mare

I giudici liberano la Mare Jonio e ora la nave dei centri sociali è pronta a tornare in mare a salvare i migranti. Ma per farlo servono soldi. Tanti soldi. Per ripartire sono necessari 165.200 euro. Una cifra non da poco per una “Ong”. Che ora chiede aiuto ai suoi sostenitori attraverso una foto postata sui social: “Aiutateci a tornare in mare”.

Per farlo servono ben 33.500 euro per pagare gli stipendi al personale marittimo, una crew che costa cara e alla quale vanno aggiunti ben 30.000 euro di carburante, 17.500 euro necessari per le attrezzature di soccorso e 23.700 euro utili alle riparazioni del cantiere e agli interventi per l’adeguamento alle norme di salvataggio. Le spese portuali necessitano di altri 16.500 euro, mentre 14.600 euro vengono conteggiati dalla Mediterranea per i lavori di cantiere necessari per una nuova pompa sentina. Le spese per la barca di supporto ammontano a 15.000 euro, le provviste per i beni di prima necessità come rifornimento dell’acqua costano all’associazione 3.400 euro. Più dispendiosa la manutenzione e l’acquisto degli apparti radio e comunicazione: 4.500 euro. Poi ci sono i soldi per la logistica la cui somma è di 4.000 euro. Ma non basta, serve denaro anche per l’equipaggiamento della nave, una spesa che si aggirano attorno ai 2.500 euro.

Ecco quanto costa rimettere in mare la Ong italiana Mediterranea che non arresta la sua lotta contro la chiusura dei porti italiani voluta da Matteo Salvini. “Ogni giorno di sosta forzata significa assistere inermi al tragico destino che attende chi fugge dall’inferno libico” scrive Mediterranearescue sotto l’appello ai suoi. Poi attacca i governi europei “complici di stragi quotidiane, di silenzi assordanti, di vergogna disumana che si traduce in naufragi e morti”.

Si ergono a salvatori di vite gli uomini dell’associazione umanitaria, detentori dell’umanità che manca al resto del mondo. Per la loro impresa eroica però, servono centinaia di migliaia di euro che arrivano dai sostenitori. Ma quali? Ancora non è dato sapere chi parteciperà alla “campagna straordinaria di raccolta fondi per finanziare l’imminente missione in mare dopo la sosta forzata di cinque mesi.”

Potrebbero rispondere all’appello i vecchi finanziatori. Come Matteo Orfini del Partito Democratico che tempo fa aveva versato 1.500 euro sul conto “Saving Humans”. Così come la Caritas di Formigine in provincia di Bologna che era riuscita a portare 4.600 euro di sottoscrizioni. Ma non basta. Dell’elenco dei sostenitori del “disobbediente” Luca Casarini ha fatto parte persino la Regione Emilia-Romagna. L’ente targato Pd, capitanato dal neo rieletto governatore Stefano Bonaccini e risultato tra i finanziatori della Nave Mare Jonio ha infatti una partecipazione del 0,0797% nel capitale di Banca Etica, la quale avrebbe erogato un prestito di circa 460mila euro per finanziare la missione “Mediterranea Saving Humans”, oltre all’organizzazione di un crowdfunding che ha portato a raccogliere ulteriori 586mila euro.

Ora, per il via esultante dopo la liberazione della nave voluta dal Tribunale di Palermo che ha ordinato il dissequestro della Mare Jonio, servirebbero fondi. Nuovi contributi per compiere le missioni in mare e aggiungersi al traffico delle Ong straniere che, negli ultimi mesi, hanno fatto sbarcare tra Italia e Malta più di 600 persone. Così, la nave italiana, ora cercherà di sfruttare la linea più flessibile (sul fronte degli sbarchi) del governo giallo-rosso. Con la speranza che, ancora una volta, ad appoggiarla siano buonisti della sinistra. Pronti a concedere alla Mare Jonio la cifra esorbitante che serve per rimettere in mare la nave che ha sfidato Matteo Salvini, che oggi potrebbe ritrovarsi a processo proprio per aver difeso i confini italiani.

Commenti

Bodrus

Gio, 13/02/2020 - 08:32

Brutte zecche ho visto ieri la vostra rappresentante in televisione sembrava la befana. Manco una lira da parte mia

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 13/02/2020 - 08:42

Se questa non è carità pelosa ... il dio denaro è il Moloch a cui tutti si prostrano con infinita fede.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 13/02/2020 - 08:45

pubblicate pure il numero di conto corrente su cui bisogna versare il contributo! Vedrete quanti soldi raccoglerete! secondo me solo soros contribuirà in quanto ha degli interessi in merito!

Littorino64

Gio, 13/02/2020 - 08:46

Stipendi????? ma come non erano tutti volontari per il bene altrui, i sinistri dove si guadagna si buttano a pesce vedi COOP e similari. Comunque possono rivolgersi al presidente dell'Emilia Romagna Bonaccini, a Diodato fresco vincitore del festival passando anche per la nota cantante Tosca. Non dimenticate anche la Caritas di Francesco con Cardinali e preti sinistroidi vari.

Ritratto di Gius1

Gius1

Gio, 13/02/2020 - 08:50

ma non hanno sempre detto che lo fanno per i poveri migranti che rischiano la vita ? perche´cercano soldi ? Li possono chiedere a soros

amedeov

Gio, 13/02/2020 - 08:57

Forza compagni dilapiate i soldi dei contribuenti italiani a favore dei clandestini. Chi incomincia?

moichiodi

Gio, 13/02/2020 - 09:01

Mi aspettavo oggi un bel titolo con gli insulti alla Annibali come quello fatto due giorni fa con gli insulti alla Meloni.

DRAGONI

Gio, 13/02/2020 - 09:02

I NOMI DEI FINANZIATORI DOVREBBERO ESERE NOTI E POSSIBILMENTE PUBBLICI . iN CASO DI ATTIVITA' RICONOSCIUTE DELITTUOSE DALLA MAGISTRATURA I FINANZIATORI DOVREBBERO ANCHE ESSI ESSERE INQUISITI E CONDANNATI.

rr

Gio, 13/02/2020 - 09:03

I soldi li tirerà fuori Salvini. Senza le ONG lui non esiste

moichiodi

Gio, 13/02/2020 - 09:03

Non credo che avranno 1 centesimo qui al giornale.

buonaparte

Gio, 13/02/2020 - 09:10

CONOSCIAMO UN DIPENDENTE DI UNA ONG CHE HA COMPITI AMMINISTRATIVI..CI HA DETTO CHE IL PERIODO NEL QUALE RACCOGLIEVANO PIU SOLDI DI DONAZIONI ERA QUANDO LE TV E MEDIA DI SINISTRA LI METTEVANO TUTTI I GIORNI IN PRIMA PAGINA FACENDOLI PASSARE PER SALVATORI DEL MONDO E UN ALTRO PERIODO DI BUONA RACCOLTA FU IL PRIMO PERIODO SALVINI FINO A QUANDO LA GENTE HA COMINCIATO A NON CREDERE PIU AI NAUFRAGI ,MA HA COMINCIATO A CAPIRE CHE SONO TRAGHETTAMENTI COME PENSANO DA SEMPRE IN SPAGNA ,FRANCIA E GERMANIA.

jaguar

Gio, 13/02/2020 - 09:10

L'Italia è piena di accoglienti, mettano mano al portafoglio o pensano debba essere il governo a mantenere le Ong?

tremendo2

Gio, 13/02/2020 - 09:16

costa cara la crocera

ccappai

Gio, 13/02/2020 - 09:18

E' interessante notare la mancanza di tatto del quotidiano che diffonde i nomi di privato donatori (con l'evidente obiettivo di renderli soggetto di attacchi sui social). Tipicamente, è buona pratica proteggere chi mette a disposizione i propri beni a favore di cause umanitarie... Ma qui siamo in Italia e questo è IL GIORNALE

ST6

Gio, 13/02/2020 - 09:20

Ma fate i comunicati stampa e i conti per loro ormai? State implicitamente chiedendo aiuto alle coscienze dei lettori? E basta su

Italy4ever

Gio, 13/02/2020 - 09:20

1) Andate a lavorare e tutti i soldini li "investite" nella vostra missione. 2) Vi fate aiutare dai vostri sostenitori (vedi PD ed Emilia Romagna)... Contenti loro di sborsare i soldi, poi si pigliano e mantengono anche i "profughi che arrivano" 3) GIU' LE MANI DAI SOLDI DI QUEGLI ITALIANI CHE NON VOGLIONO QUESTA INDISCRIMINATA INVASIONE!!! SE IL GOVERNO VIENE A TASSARE ULTERIORMENTE NOI PER LORO (COSA CHE GIA' FANNO ABBONDANTEMENTE) SI TRATTA DI UNA DICHIARAZIONE DI GUERRA NEI CONFRONTI DEL POPOLO ITALIANO!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 13/02/2020 - 09:25

Mi manca solo l'IBAN...e il dito, impaziente, è pronto a scattare sulla tastiera per l'autorizzazione al bonifico. Che state aspettando?

AngeloErice

Gio, 13/02/2020 - 09:31

"..detentori dell’umanità che manca al resto del mondo.". Bé, veramente non è proprio cosi. Questi tizi sono il braccio armato (di umanità, certo) di poltronari sinistroidi falliti che campano di reddito ..pensando al bene degli italiani. Per presentarsi in Africa un (altro) certo tizio ha islamizzato la sua bandiera. Mi chiedo a quando il tricolore di Pantalone sarà modificato per compiacere a clandestini senza arte ne parte (né documenti).

Scorpion_19

Gio, 13/02/2020 - 09:35

Un giorno questo buonismo che la società occidentale, e non voglio dire sinistra o destra, lo pagherà caro. Il prezzo sarà altissimo e per quanto riguarda l'aspetto economico che culturale. Se una Ong e qualche immigrato può mettere in crisi un ministro e tutto il sistema politico siamo veramente arrivati alla frutta. La stupidità umana sta prendendo il sopravvento e questo è molto pericoloso..

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 13/02/2020 - 09:36

Affondate quelle NAVI NEGRIERE che trasbordano CLANDESTINI . Arrestateli TUTTI

TIRATARDI

Gio, 13/02/2020 - 09:37

Possono chiedere un finanziamento bancario, oppure andare a lavorare come fanno tutti i comuni mortali, troppo comodo lavorare con i soldi degli altri.

rr

Gio, 13/02/2020 - 09:39

Fuori dai tribunali non vedo le file di chi si doveva autodenunciare insieme a Salvini. Capitan Coniglio e i suoi coniglietti

aldoroma

Gio, 13/02/2020 - 09:50

E per portarli tutti in Italia dove per loro tutto aggratis Pure il dentista... E noi paghiamo coglioni

giovanni951

Gio, 13/02/2020 - 09:53

portiamo i clandestini a casa dei finanziatori. A orfini per esempio....

bernaisi

Gio, 13/02/2020 - 09:55

basterebbe affondala !!! non avrebbe più bisogno di soldi !!!

Ritratto di MiSunChi

MiSunChi

Gio, 13/02/2020 - 10:08

Stpendi al personale marittimo? Ma come, non erano volontari??? Ah no, di mestiere salvano migranti. Bel business.

Ritratto di MiSunChi

MiSunChi

Gio, 13/02/2020 - 10:09

Citofonate a Soros, qualche milioncino per la giusta causa non si nega mai.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 13/02/2020 - 10:09

Un carico, e si rifanno delle spese. Con gli interessi. Sekhmet.

Mr.Millo

Gio, 13/02/2020 - 10:11

DEVONO CHIUDERE I PORTI!!! Se il contagio esplode in Africa avremo una bomba sanitaria che ci esplode tra le mani. Come fanno ad essere tanto idioti questi Grillopiddini???

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Gio, 13/02/2020 - 10:22

Anche quest'anno, almeno 250.000 stranieri entreranno in Italia e almeno 60.000 vi nasceranno. La differenza numerica tra italiani e non italiani si riduce di almeno 420.000 ogni anno. I piddoleghisti stanno mantenendo un silenzio omertoso sul vero genocidio in corso con questa commedia delle "ONG" finanziate da governi.

ondalunga

Gio, 13/02/2020 - 10:34

Scommetto che i cari amici del PD troveranno un modo per sganciare qualche soldino sottobanco travestendo demokratikamente la cosa come un ottimo gesto del governo per il popolo.

Ritratto di Francesco_Albertoni

Francesco_Albertoni

Gio, 13/02/2020 - 10:38

1)Ecco quanto costa rimettere in mare la Ong italiana Mediterranea che non arresta la sua lotta contro la chiusura dei porti italiani voluta da Matteo Salvini.2) “Ogni giorno di sosta forzata significa assistere inermi al tragico destino che attende chi fugge dall’inferno libico”. Si può discutere quanto si vuole ma la seconda frase contiene il nocciolo della questione e spinge le persone a sostenere le ONG perchè salvare le vite umane è un imperativo morale come uomini

jaguar

Gio, 13/02/2020 - 10:47

L'Italia è piena di accoglienti, quindi mettano mano al portafoglio.

giancristi

Gio, 13/02/2020 - 10:56

Si spera che nessuno gli dia un soldo. Il loro nobile scopo è riempire l'Italia di clandestini che vogliono vivere a sbafo. Gli africani stiano al loro paese. In Italia non li vogliamo. Se no vadano in Vaticano dall'impostore argentino.

TitoPullo

Gio, 13/02/2020 - 11:07

Ehhh....cercate di capire é da tanti mesi che non fatturano ed hanno solamente spese vive!Devono trovare risorse per alimentare la "mangiatoia" dell'accoglienza!!

Ritratto di computerinside

computerinside

Gio, 13/02/2020 - 11:16

Affondare le ONG. Senza ammazzare nessuno. Quando sono nei porti ...