La mascherina usurata: la foto imbarazza Arcuri

Ancora una volta Domenico Arcuri ha dimostrato di avere problemi con i dispositivi di protezione: beccato a Roma con la mascherina usurata

La mascherina usurata: la foto imbarazza Arcuri

Domenico Arcuri è il commissario straordinario dell'emergenza coronavirus. A lui sono stati assegnati gli appalti per i banchi a rotelle, i vaccini e le mascherine. Sono stati tanti i problemi, per esempio sulle mascherine, ma lo stesso Domenico Arcuri dimostra di avere qualche problema con i dispositivi di protezione individuale, come dimostrano le foto pubblicate dal settimanale Oggi in edicola domani. Non è la prima volta che il commissario viene beccato dai paparazzi a passeggio per Roma senza mascherina o con la mascherina posizionata in modo errato. Stavolta, invece, a stupire è il fatto che la mascherina indossata da Domenico Arcuri sembra eccessivamente usurata.

I fotografi sono riusciti a immortalare un dettaglio della mascherina indossata dal commissario per l'emergenza, che sembra sia stata indossata troppo lungo. Lo si percepisce dal fatto che sembra che gli elastici della mascherina siano slabbrati, quindi eccessivamente morbidi. Un dettaglio che desta curiosità, anche perché pare che quella mascherina non sia perfettamente aderente al volto del commissario per l'emergenza. Cos'è successo al dispositivo di protezione individuale di Domenico Arcuri? Le fotografie pubblicate dal settimanale Oggi non sono particolarmente chiare ma si aggiungono a tutte le altre volte in cui Domenico Arcuri è stato paparazzato o, comunque, ripreso con la mascherina fuori posto.

Aveva fatto molto discutere, per esempio, l'intervista rilasciata dal commissario qualche mese fa con indosso la mascherina mal posizionata. Da Domenico Arcuri, ci si aspetterebbe che desse il buon esempio. Da quasi un anno, infatti, gli esperti sottolineano l'importanza di indossare la mascherina sia sulla bocca che sul naso, le vie principali di accesso del virus. Eppure, Domenico Arcuri che dovrebbe essere un modello da seguire, si è mostrato davanti alle telecamere con la mascherina abbassata sotto il naso. Un comportamento discutibile, che qualche settimana dopo è seguito da un'altra serie di foto che dimostrano il cattivo rapporto di Domenico Arcuri con le mascherine,

I fotografi, infatti, diverse settimane fa hanno individuato il commissario straordinario per l'emergenza a passeggio per Roma durante un giro in centro per lo shopping. In quell'occasione, Domenico Arcuri è stato fotografato con la mascherina appesa a un orecchio mentre camminava in una via laterale. Il commissario non era coinvolto in un assembramento e in strada non sembrava ci fossero altre persone, però le direttive emanate dal governo impongono a tutti i cittadini di indossare la mascherina anche all'aperto, a prescindere dalla presenza degli assembramenti.

Commenti