Sci, ira dei governatori del Nord: "Ora ci devono pagare i danni"

Dopo la decisione del ministro Speranza di non riaprire gli impianti, Zaia e Cirio guidano la rivolta: "I ristori non bastano"

Neanche questa settimana lo sci potrà ripartire. E adesso anche il governatore del Veneto, Luca Zaia, si è detto perplesso dalla decisione presa dal ministro della Salute Roberto Speranza a poche ore dalla riapertura. Lo stesso Zaia, come anche il presidente della Lombardia Attilio Fontana, aveva già firmato una ordinanza per consentire la riapertura degli impianti sciistici mercoledì 17 febbraio. Ma il danno economico si fa sempre più importante a questo punto. Un danno enorme per tutti: commercianti, albergatori, ristoratori, che credevano fino all’ultimo di poter cercare di risollevarsi. E invece niente. Ormai la stagione sciistica sta volgendo al termine, in un anno che, per beffa, è stato uno di quelli con maggiore neve, non si vedeva da tanto.

Zaia: "Non bastano i ristori, servono indennizzi"

“Ora non si può più parlare soltanto di ristori. In questo caso ci vorranno degli indennizzi. Dei riconoscimenti per il danno subìto” ha affermato Zaia rilasciando una intervista al Corriere. Gli indennizzi adesso servono perché Lombardia e Piemonte, che avrebbero dovuto riaprire oggi, lunedì 15 febbraio, sono venute a conoscenza della decisione presa da Speranza solo quattro ore prima della riapertura possibile degli impianti, come sottolineato dal presidente del Veneto. Già, perché le località che offrono sci in notturna avrebbero potuto riaprire a mezzanotte e un minuto. “Dietro alla montagna invernale ci sono sì gli impianti di risalita, i grossi operatori. Ma c’è anche una nuvola densa di piccole attività, dalla ristorazione ai maestri di sci, che non è codificata ma è imponente. Ci sono gli stagionali... Il danno è colossale” ha continuato Zaia. E secondo il governatore a quewsto punto i ristori non bastano più, ci vuole un indennizzo vero e proprio perché gli operatori avevano già preparato le piste, i ristoratori, i bar e i rifugi avevano fatto gli ordini e riempito le dispense, e i lavoratori stagionali avevano già raggiunto le località di montagna pronti a prendere servizio.

Alla domanda se questa decisione dipenda magari dall’andamento del virus, Zaia sottolinea che sono almeno dieci giorni che esperti e tecnici si confrontano sulla riapertura dello sci, ma si è aspettato l’ultimo momento per decidere. “Io avevo fatto l’ordinanza proprio per tener fuori il Carnevale, ma il punto è un altro: mi rifiuto di pensare che occorrano i dati del venerdì per decidere che bisogna tenere chiuso il lunedì. Lo dico proprio per il rispetto che porto agli scienziati. Ma qui, vorrei che fosse chiaro quello di cui parliamo”. Zaia ha infatti spiegato che in Veneto non si può scherzare sulla montagna nella stagione invernale. Prova ne sono i Mondiali di sci in corso di svolgimento e i giochi olimpici. Da qui il paragone: le Dolomiti stanno al Veneto come Venezia. Anche perché il turismo, come ricordato dal governatore, è la prima industria della regione, con ben 18 miliardi su 160 miliardi di Pil. Sono oltre 70 milioni i turisti ogni anno, dei quali 14 milioni che visitano Venezia. Due turisti su tre arrivano dall’estero. Già persi 65mila posti dilavoro, dei quali 35mila nel turismo, nonostante il blocco dei licenziamenti.

Provvedimento in zona Cesarini

Nulla da dire comunque, “la salute viene prima di qualunque altra cosa, dubbi non ce ne sono. E mi rendo conto che per la politica le ultime settimane sono state difficili. Ma è pur vero che gli operatori avevano letto un Dpcm che consentiva di riaprire il 15 febbraio. E dunque, il provvedimento in “zona Cesarini” qualche dubbio lo lascia: ci sono dei tempi che se non sono rispettati, mandano tutto in deflagrazione. Lei parlava di varianti, ma non è che siano una sorpresa della domenica. Quando a dicembre avevamo trovato qui la variante inglese, c’era chi l’aveva liquidata come irrilevante, come se fosse Zaia alla ricerca di alibi”. Per la riapertura degli impianti si dovrà aspettare, se tutto va bene, sabato 6 marzo. Quando ormai la stagione sciistica sarà terminata. E chissà che la decisione non venga comunicata solo il venerdì precedente.

Sulla stessa linea Piemonte ed Emilia-Romagna

Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte, in una intervista a La Stampa, ha fatto appello a Draghi, del quale ha detto di fidarsi, e di voler vedere questo atto come la coda del precedente governo e non il primo del nuovo esecutivo. "Voglio sperare che questo sia l'ultimo provvedimento del ministro Speranza impostato con il metodo Conte. Non c'è stata nessuna interlocuzione con le Regioni, solo qualche messaggio. È una situazione inaccettabile e che per altro condanna alla chiusura definitiva della stagione. Se questo è il modo con cui il governo Draghi pensa di sostenere le nostre imprese e i nostri cittadini, c'è da preoccuparsi fortemente" ha aggiunto Cirio. Come ha tenuto a sottolineare il presidente, per alcune regioni, come la sua, lo sci non è un divertimento, bensì il primo prodotto turistico su cui vivono aziende e persone che da un anno sono fermi.

“Avevano ancora qualche risparmio da parte e lo hanno investito perché il 4 febbraio il Cts aveva detto che in zona gialla si sarebbe potuto sciare dal 15 febbraio. Sulla base delle regole e fidandosi dello Stato hanno adeguato tutti gli impianti alle linee guida spendendo soldi per riaprire in sicurezza. Mercoledì il pre-report ha confermato la zona gialla. Venerdì, durante la cabina di regia, nessuno ci ha detto nulla di diverso e domenica sera alle 19 arriva un'ordinanza che blocca tutto? Questo vuol dire che chi ha firmato o vive in un mondo che non è quello reale oppure che non ha rispetto per la gente che lavora, per le famiglie e per tutti quelli che si sono fidati dello Stato". Come sottolineato da Cirio, il tempo adesso è finito e il governo deve fare la sua parte.

Anche il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha commentato la decisione presa in extremis da Speranza. "C'è molta rabbia. Non nel merito, non siamo scienziati e al primo posto viene la tutela della salute. Quello che è accaduto spero sia un'ultima volta perchè non è più tollerabile". Intervenuto a Mattino Cinque su Canale 5, il governatore ha tenuto a sottolineare che “la settimana scorsa il comitato tecnico-scientifico ha dato il via libera alla riapertura degli impianti per le regioni in zona gialla. Abbiamo lavorato come regioni, insieme ai gestori degli impianti e agli enti locali, per riaprire le piste da sci con regole ancora più stringenti. Solo pochi giorni fa noi presidenti abbiamo detto che non volevamo la riapertura dello spostamento tra regioni nemmeno in zona gialla. Ci sono gestori e imprenditori che hanno lavorato per rimettere a posto le piste, per assumere personale, con prenotazioni". Insomma, per Bonaccini, apprendere la decisione poche ore prima della riapertura oltre a essere un danno, è anche una beffa. Ha infine affermato che è giusto salvaguardare la salute e che se vi sono nuovi rischi è bene prendere provvedimenti, ma non con così poco preavviso. Perché inaccettabile. E agli esperti il presidente ha chiesto meno interviste e un maggiore confronto.

L'allarme di Confindustria Alberghi

“A 12 ore dall'apertura attesa da mesi, si blocca nuovamente il turismo della montagna. I danni sono drammatici, le aziende del settore si erano preparate alla riapertura, attesa da mesi e annunciata da diverse settimane, con acquisti e l'assunzione del personale. La marcia indietro dell'ultimo minuto con il blocco degli impianti prorogato al 5 marzo, nella pratica chiude con un nulla di fatto la stagione invernale 2020/21 che non ha mai potuto iniziare". ha dichiarato in una nota Maria Carmela Colaiacovo, vicepresidente di Confindistria Alberghi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

upwithrich

Lun, 15/02/2021 - 10:06

Per i liberisti a parole il rischio di impresa è a carico dello Stato. Comunque no problem, aumentiamo le tasse

Ritratto di Gabriele184

Gabriele184

Lun, 15/02/2021 - 10:10

Pagare i danni è una semplice idiozia! I governatori del Nord DEVONO SUBITO EMETTERE ORDINANZE DI APERTURA!! Poi vediamo cosa succede..

Ritratto di DuduNakamura

DuduNakamura

Lun, 15/02/2021 - 10:11

La stagione sciistica era già compromessa, così è saltata del tutto. Oltre gli impianti di risalita, gli alberghi, bar, ristoranti e negozi hanno ormai saltato a piè pari la stagione. Per non parlare delle attrezzature sportive invernali che hanno fatto altrettanto. Mala tempora currunt.

upwithrich

Lun, 15/02/2021 - 10:13

Governatori è una carica che in Italia non esiste, smettiamola di scimmiottare gli USA. Qua non governano un bel niente, presiedono solo l'assemblea regionale (ovvero dipendono dagli umori dei consiglieri regionali) ed infatti si chiamano PRESIDENTI

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 15/02/2021 - 10:14

La responsabilità è di Salvini che ha abbandonato la politica secessionista della Lega. Montagne al nord e mare al sud

cecco61

Lun, 15/02/2021 - 10:18

Dunque martedì scorso confermano la riapertura. Da allora a ieri i dati pandemici non cambiano se non per un leggero miglioramento; gli operatori del settore fanno le corse per mettere tutto in sicurezza e preparare strutture ricettive e piste e all'ultimo minuto, senza motivi scientifici, si rimangiano la parola. Il Governo dei migliori si sta dando da fare per distruggere definitivamente il Paese. Grazie Mattarella, grazie Draghi.

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Lun, 15/02/2021 - 10:19

Continuate a stare appecorati a Speranza e Ricciardi, bravi!

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 10:21

Ma se Zaia e Fontana firmano l'ordinanza di riapertura ed non e vero e il Governo che deve pagare i danni? Ma in che mondo viviamo?

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 15/02/2021 - 10:22

Draghi con questo Speranza lasci ogni speranza di risollevare l'Italia. L'Italia era in ginocchio Draghi con il suo Governo di pagliacci la metterà sicuramente supina.

flgio

Lun, 15/02/2021 - 10:22

In effetti ne il green dream (che c'entra con il turismo?) ne il tanto atteso REcPlan ci salveranno dalla fine se tutto non ritornerà come prima. Non c'è indennizzo o ristoro che tenga (ci vorrebbe un'altra finanziaria in deficit), la cassa è vuota perchè se non c'è turismo non c'è Pil e quindi non ci sono i denari. E'un loop senza fine. Lo sanno tutti è così semplice, cambino pure i direttori d'orchestra e s'inventino pure i ministeri del turismo senza turisti, ma la musica è sempre la stessa. Santo vaccino prega per noi.

mzee3

Lun, 15/02/2021 - 10:23

Io mi auguro che diano ascolto a Salvini e ai presidenti di regione che voglio a tutti i costi riaprire tutto… ho sperato che la maggior parte dei ministri fossero leghisti, anzi, per dirla tutta, ho sperato che si andasse alle elezioni, così finalmente anche il popolino becero si rendesse conto della stupidità che insiste pregnante in quelle scatole craniche.

giovanni951

Lun, 15/02/2021 - 10:27

anche Bonaccini é piuttosto incazzato

Ritratto di ...w£aPOLTRONA..

...w£aPOLTRONA..

Lun, 15/02/2021 - 10:28

SONO TUTTI COMPLICI... il SOLITO TEATRINO, il SOLITO SCARICABARILE allì TaGliana

upwithrich

Lun, 15/02/2021 - 10:29

@ Gabriele184 10:10 @ succederà come a Bolzano, dove i geniali SVP+Lega (governano insieme) prima hanno voluto tutto aperto e dopo due settimane sono finiti direttamente in zona rossa e lockdown duro. Ovviamente adesso se ne stanno zitti.

baio57

Lun, 15/02/2021 - 10:30

@ upwitrich Che c'entra il rischio d'impresa , ma chi pensi di prendere per il Cubo ?

titina

Lun, 15/02/2021 - 10:30

li facciano aprire e vediamo se la gente ci va-

upwithrich

Lun, 15/02/2021 - 10:33

@ jasper 10:22 @ chiedi ai parlamentari cdx di non dare la fiducia a Draghi

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 10:34

Ma se la gente non esce di casa ti pare che io possa andare a sciare ove il virus reagisce più violentemente???

Ritratto di VenCom

VenCom

Lun, 15/02/2021 - 10:35

@pipporm per il traditore Salvini l'unica cosa che conta sono le poltrone

fedeverità

Lun, 15/02/2021 - 10:36

A noi ristoratori????? Se non ci danno subito i danni....SPACCHIAMO TUTTO!!! VI ROVESCIAMO ROMA!....NON FATECI INCAZZARE!!!!! ORA BASTA!

roberto67

Lun, 15/02/2021 - 10:37

Il governo Draghi parte già con un errore clamoroso. Gli albergatori dovranno buttare quintali di derrate alimentari, li devono pagare tutti loro, o tutti noi con qualche nuova tassa? Sicuramente dalle tasche dei politici che si svegliano all'ultimo minuto non uscirà un centesimo.

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 10:38

Ma si mandiamoli a sciare, li con il freddo il virus si mantiene vivo alla grande!

amedeov

Lun, 15/02/2021 - 10:41

Ma non avete ancora capito che la sinistra ha affossato e continua ad affossare l'economia italiana? E basta di dare la colpa a Salvini

Ritratto di Gabriele184

Gabriele184

Lun, 15/02/2021 - 10:42

@upwithrich: A Bolzano hanno completamente sbagliato: la "seconda ondata" con l'arrivo dell'inverno era più che scontata. Ora, in quasi tutto il Nord sta chiaramente scemando, come qualsiasi ciclo naturale..

jaguar

Lun, 15/02/2021 - 10:43

Ma va, si sono accorti adesso che i ristori non bastano? Ci sarà da risarcire anche il turismo estivo, l'estate 2021 non sarà come la precedente.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 15/02/2021 - 10:45

@upwithrich - e allora?

milano1954

Lun, 15/02/2021 - 10:46

questa NON è una rivolta: i danni vanno chiesti per le vie legali. Lega, FI e i presidenti delle regioni smettano di servire vilmente questa demoniaca dittatura sanitaria. E denuncino i finti esperti che parlano senza aver visto un paziente in vita loro e non aver spesa un'ora in laboratorio, esperti solo di burocrazia e di intrallazzi (leggere il cv del guappo della sanità)

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 15/02/2021 - 10:46

...fate tutti pena!La Svizzera ha aperto gli impianti daormai 100 giorni!!...Dovrebbe esserci un'ecatombe!....Italia:morti "con covis"/milione di abitanti 1.549....Svizzera:morti "con codid"/milione di abitanti 1.123!!!Basta buffoni!...TUTTI!!Continuate a terrorizzare la gente ed ad essere inetti!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 15/02/2021 - 10:46

@pipporm - ritorna in Siberia a fare propaganda. Quando non si hanno arghomenti gl iscarsi di cervello fann o questi discorsi. L'agricoltura avrebbe fatto per te.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 15/02/2021 - 10:48

@xgerico - svegliati babbeo. L'hanno fatt oprima. Ora varranno le leggi del nuovo governo. Ma stranamente non te laprendi con loro. Faziosità cieca?

milano1954

Lun, 15/02/2021 - 10:48

per upwithrich: Lei non sa neppure cosa sia libero mercato, lei è il ptipico prodotto della immonda dittatura comunista italiana. I DANNI CAUSATI DALLO STATO VANNO TUTTI RISARCITI, e le cause avviate sono già CENTINAIA DI MIGLIAIA

magnum357

Lun, 15/02/2021 - 10:48

Disastro totale firmato tecnici bauscia e Speranza ormai morta !!!!!

jaguar

Lun, 15/02/2021 - 10:49

xgerico, è vero, col freddo il virus è vivo e vegeto, il problema è che questa estate il turismo estivo farà la fine di quello invernale. Non ripeteranno l'errore dello scorso anno col liberi tutti.

nino49

Lun, 15/02/2021 - 10:49

Pazzesco! Salvini e alcuni governatori del nord si sono bevuti il cervello. Parlano come se la colpa di tutto sia del governo anzichè del virus e pretendono addirittura risarcimenti. SE E' GUERRA E' GUERRA PER TUTTI. LA SALUTE E' IL BENE PRIMARIO POI VIENE IL RESTO!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 15/02/2021 - 10:49

@mzee3 - e invece ti è andata male, al governo ci sono ancora i tuoi ministri scarsi di sinistra. Sappiamo già come governano, male.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 15/02/2021 - 10:51

(1) Ah, ah, ah... Ah, ah, ah... (risate...) Già detto che questo governo-ammucchiata ci farà divertire. Pur di salire quasi tutti sul carretto sgangherato dell'ingrugnito, si è messo, temporaneamente da parte, l'orgoglio identitario di ogni partecipante. Come l'ingrugnito riesca a fare sintesi (il che, nella pratica, significa solo compromessi: ovviamente al ribasso), solo un eventuale Onnipotente lo sa. Adesso vedremo che faranno Lega e FI, le quali hanno sempre criticato, anche aspramente, le scelte delle chiusure prolungate. Sugli impianti di sci, addirittura i presidenti di regione del moderatume avevano minacciato chissà che cosa... Se leghisti e forzisti avessero le palle (...), come minimo dovrebbero cominciare a minacciare la crisi di governo...

MaximoS

Lun, 15/02/2021 - 10:52

.Non sono uno scienziato e, dunque, non posso dubitare che la decisione di non riaprire gli impianti sciistici sia corretta. Quello che mi fa cascare le braccia è il metodo che non fa presagire nulla di buono. Bloccare un'attività a poche ore dalla possibilità di metterla in atto è scandaloso. Spero ardentemente che il neo Premier sia stato concentrato sulla stesura del discorso da tenere in Parlamento per la fiducia e, quindi, non sia stato neppure avvisato del decreto del ministro Speranza, ma spero anche che oggi, lasciata cadere per un po' la penna sul foglio, alzi la cornetta del telefono ed imponga al riconfermato ministro un cambiamento di metodo, che poi significa minore arroganza e maggior rispetto dei cittadini e, magari, alzi anche un po' il tono di voce !

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 15/02/2021 - 10:52

incompetenti e dannosi riconfermati nelle loro cariche definite "di alto livello" ..... bravo drago, sei un genio !!!!!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 15/02/2021 - 10:54

(2) Ma è più probabile che i suddetti, facendo il classico buon viso a cattivo gioco, si morderanno la lingua e accetteranno, supini, quello che deciderà la sinistra. Con quale somma gioia per i gestori degli impianti di sci, in gran parte leghisti e forzisti, è ampiamente prevedibile. E questa delle chiusure è solo una cosuccia rispetto alle tante sconcezze che, poco alla volta, si dovranno affrontare e per le quali urge una decisione che, inevitabilmente, accontenterà solo una parte tra la sinistra e il moderatume. In conclusione? Già detto: ci sarà da divertirsi anche vedendo come Il Giornale si affannerà con gli equilibrismi dialettici pur di non attaccare il governo. Inutile dire che la Meloni gongola ben intuendo che, in poco tempo, diventerà il primo partito d’Italia… Ah, ah, ah... Ah, ah, ah... (risate...)

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 15/02/2021 - 10:54

...fate tutti pena!La Svizzera ha aperto gli impianti daormai 100 giorni!!...Dovrebbe esserci un'ecatombe!....Italia:morti "con covid"/milione di abitanti 1.549....Svizzera:morti "con codid"/milione di abitanti 1.123!!!Basta buffoni!...TUTTI!!Continuate a terrorizzare la gente ed ad essere inetti!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 15/02/2021 - 10:54

Non condivido la scelta del governo, lo sci mi sembra uno sport che può essere fatto in sicurezza con le dovute precauzioni e con pianificazione

baio57

Lun, 15/02/2021 - 10:55

@ xgerico Ora sei pure virologo , dove hai appreso che il virus reagisce più violentemente al freddo (NON E' CHE PRENDI UN'INFLUENZA O UNA BRONCHITE O POLMONITE COME SUCCEDEVA FINO A GENNAIO 2020 ?) ,dal zanzarologo o qualche altro "scienziato" presenzialista d'avanspettacolo, visto che in un anno hanno detto tutto ed il contrario di tutto ? Comunque sia, l'elisir di lunga vita non serve ad una beata mazza ,o come dicono va bene per tutte le varianti,compreso il raccordo anulare ?

upwithrich

Lun, 15/02/2021 - 10:55

@ jaguar 10:43 @ E con che soldi risarcirai hotel e ristoranti? Visto che non crescono sugli alberi bisognerà aumentare le tasse

Gianni000

Lun, 15/02/2021 - 10:59

Ricordate quando i sindaci emettevano ordinanze per aprire i porti che Salvini chiudeva da ministro? E allora ?

Boxster65

Lun, 15/02/2021 - 11:01

Tranquilli, adesso vi arriveranno 50€ di ristoro e tutto sarà a posto! Avanti così verso il fallimento di tutta la filiera del turismo. Fossi in un albergatore saprei come investire gli ultimi risparmi per farmi giustizia sommaria da me. Ma per fortuna non lo sono!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 15/02/2021 - 11:03

Non tutti patiscono, molti lo fanno come secondo lavoro, lavorano i campi i classici alpeggi e chi pure ha il bestiame. Prima del turismo non moriva nessuno di fame. Purtroppo c'è chi ha solo questa attività e dovrà arrangiarsi o farsi sostenere economicamente. Ma voi ce li vedete ad andare a zappare o tagliare la legna?

kallen1

Lun, 15/02/2021 - 11:05

Scusate un attimo, ma mi sono perso qualcosa? Hanno di nuovo cambiato PdC e messo ancora Conte? Perchè mi sembra che il metodo sia sempre lo stesso...o Speranza fa un po' come gli pare infischiandosene di Draghi?

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Lun, 15/02/2021 - 11:07

il ministro "capace"..al punto che è stato riconfermato:da' le disposizioni il giorno prima.-.e le prenotazioni e le dispense dei ristoratori vanno al macero...quello del libro:come sconfiggere il viruis in 3 mesi!!

jaguar

Lun, 15/02/2021 - 11:09

El Presidente, e comunque precauzioni e pianificazione andavano fatte a inizio stagione non alla fine. Vedremo cosa decideranno col turismo estivo.

ossola

Lun, 15/02/2021 - 11:09

Mi è rimasto solo di aspettare il 2023 e votare Giorgia se si potrà votare e se ci sarà ancora una Nazione, rispetto per chi ama questo assembramento governativo, ognuno è libero di pensarla come vuole. Amen

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 15/02/2021 - 11:11

"Ora ci devono pagare i danni"...niente tessera grullo pidiota???'ahi,ahhiii,ahhhiiiiiiii!!!

Roberto1965

Lun, 15/02/2021 - 11:12

Bè hanno fatto saltare tutta la stagione ormai(premetto sono sciatore pure io),però i danni che hanno fatto questa settimana sono incalcolabili non si può fare un decreto 5 ore prima della riapertura. Rifondano tutti i danni acquisto dei dispositivi di protezione, manutenzione degli impianti, costi per la preparazione delle piste, i costi per l'approvvigionamento delle derrate alimentari per i ristoratori e gli albergatori (tenere la struttura efficiente costa)...mi viene quasi da ridere ma tra 2-3 mesi apre la stagione balneare sicuramente gli verrà l'idea malsana di vietare pure l'ingresso in spiaggia dopo si che ci sarà la rivolta. A proposito ma quel mega assembramento di 40000 persone a Napoli quando è morto Maradona non mi pare che abbia creato sfracelli.

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 11:13

@Zagovian-Lun, 15/02/2021 - 10:46- E falla finita con questi paragoni. Ricordo ancora quando affermavi che in Svizzera nessuno girava con la mascherina e guarda come sono finiti! Ora nei centri di rianimazione danno la precedenza ai giovani perche i posti letto sono esauriti!

Ritratto di Lupry

Lupry

Lun, 15/02/2021 - 11:13

Incredibile la mancanza di rispetto dell’incapace speranza, della sua accolita di incompetenti e di draghi che hanno comunicato solo ieri alle 19 che le piste restavano chiuse....quando avevano già i dati da martedì e ristoratori, addetti impianti e indotti vari erano già pronti a ripartire....

Roberto1965

Lun, 15/02/2021 - 11:13

Seconda parte: Non ho più parole siamo nella repubblica delle banane mi sà i porti aperti (non siamo un porto sicuro siamo in emergenza sanitaria o no), però i bar e i ristoranti come gli impianti di sci e relativi alberghi non possono funzionare.

jaguar

Lun, 15/02/2021 - 11:15

upwithrich, sicuramente pagheremo noi, come abbiamo sempre fatto. Si preannunciano mesi o anni molto difficili per tutti.

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 11:16

@milano1954-Lun, 15/02/2021 - 10:46- ma tu come puoi affermare che sono finti esperti se neanche li conosci? O scrivi tanto per scrivere qualcosa?

upwithrich

Lun, 15/02/2021 - 11:17

Basta con il libero mercato, basta con la distruzione creativa del capitalismo, basta con "chi non è capace fallisce e si trova un altro lavoro". Da oggi tutti comunisti...

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 11:18

@baio57-Lun, 15/02/2021 - 10:55- Neanche tu sei virologo e non puoi confutare le mie affermazioni!

baio57

Lun, 15/02/2021 - 11:20

@ nino49 Ok ,la salute è un bene primario, quindi è un bene primario anche la vita intesa come il vivere, il lavorare, socializzare,in sostanza vita non solo come bene biologico. Nel nome del diritto alla salute,ci hanno tolto da un anno a questa parte il diritto stesso alla vita, siamo stati vessati e mortificati da un governo infame che continua tutt'ora l'opera mediante un terrorismo psicologico che ha attecchito sulla maggioranza delle persone, che si sono arrese ed hanno gettato la spugna rinunciando alla propria.... vita .Questo atteggiamento passivo farà sì che la vita intesa come bene biologico ,controllata ed indirizzata in tutti campi sanitario/politico/economico/sociale, sarà la vita del futuro prossimo . Mamma mia !!

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 11:20

@Zagovian-Lun, 15/02/2021 - 10:54- Sei molto poco informato! Molti cantoni stanno chiudendo le piste! Informati!

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Lun, 15/02/2021 - 11:22

Se qualcuno ha provato ad andare a sciare prima del covid sa benissimo che alla base delle seggiovie spesso si forma la coda a mucchio e le persone sono sufficientemente vicine da contagiarsi. Se aggiungiamo che l'attività sportiva aumenta le emissioni nasali, è chiaro che un eventuale positivo al covid ha molte possibilità di diffondere il virus in queste situazioni. Se poi ce ne freghiamo perché è più importante il guadagno di maestri di sci, ristoratori e gestori di impianti della salute pubblica allora va bene, si aprano le danze ed i contagi.

PassatorCorteseFVG

Lun, 15/02/2021 - 11:22

divina commedia:perdete ogni speranza o voi che entrate. credo che dante alighieri non si riferiva solo ad un girone dantesco, ma a un futuro remoto dove degli incompetenti fanno pagare le loro sbagliate scelte passate in tema del virus cinese, solo al popolo laborioso. in germania la merkei ha chiesto scusa al suo popolo per le scelte sbagliate, e i nostri moralmente superiori e competenti cosa aspettano a chiedere scusa al popolo italiano? ciao a tutti.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 15/02/2021 - 11:22

mzee3 Lun, 15/02/2021 - 10:23...e invece, hanno riconfermato quelle scatole craniche vuote ed ammuffite grullo pidiote!!guarda che sfiga???

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 11:23

@Leonida55-Lun, 15/02/2021 - 10:48- Draghi ancora deve aprire bocca e dire la sua e già vi lamentate! Si lo so siete fatti così e la vostra indole genetica!

Gio56

Lun, 15/02/2021 - 11:27

upwithrich,no con una sana riforma degli sprechi.quanti ristori si potevano dare risparmiando su pattini a rotelle,banchi con rotelle ,primule,e cassate varie? Proviamo davvero,come consigliano in tanti,invece dello stipendio,a dare ristoro a questi geni,poi ce la raccontiamo. Lei,come tanti commentatori quà(e alcuni lo fanno solo per seminare zizzania) sicuramente non ha mai gestito un'attività.

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 11:30

@Roberto1965-Lun, 15/02/2021 - 11:12- sappi ed è anche scritto che i decreti di apertura li hanno firmati Zaia e Fontana per conto proprio, e non Speranza!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 15/02/2021 - 11:34

Se il centrodestra non ferma questa accozzaglia di politici inetti non ci sarà più nulla da salvare.

bernardo47

Lun, 15/02/2021 - 11:51

Oltre ai ristori che costano un occhio al paese, qualcuno vuole anche il caffè. Se qualcuno però ha ricette per fermare la pandemia che sta risorgendo alla grandissima, le esponga,

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 11:53

@giùalnord-Lun, 15/02/2021 - 11:34- Guarda che il centro destra ora e al governo o vuoi dare del comunista anche Giorgetti?

bernardo47

Lun, 15/02/2021 - 11:56

Bastasse la ira di qualche presidentuccio di regione per fermare la pandemia ne saremmo felici. Purtroppo è solo stupida demagogia politica.

bernardo47

Lun, 15/02/2021 - 12:01

Se Salvini tace......è molto meglio!

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 12:01

@bernardo47-Lun, 15/02/2021 - 11:51- Nooo devi sapere che i ristori li danno in base al fatturato ecco perche i ristoranti sono tutti "inalberati"! Altro che caffe ora stanno all'ammazzacaffè!

Ritratto di Smax

Smax

Lun, 15/02/2021 - 12:04

Guarda caso, fregate le regioni della lega. Sarà un caso....comincia la guerra all’ingresso di Salvini al governo.

cir

Lun, 15/02/2021 - 12:05

upwithrich Lun, 15/02/2021 - 10:06 : i liberisti liberal liberali sono i piu' grandi profittatori del mondo. Vogliono essere mantenuti dallo stato..Komunisti...Komunisti..Komunisti..!

vincog

Lun, 15/02/2021 - 12:07

bernardo47,come ha scritto la pandemia sta risorgendo,allora quello che è stato fatto sinora non è servito ad un ciuffolo o sbaglio? Se dobbiamo noi "esporre"come combattere la pandemia,cosa teniamo a fare tutti questi esperti da pagare? Abbiamo scoperto che in Italia,adesso,ci sono più virologi che ct ed ognuno dice una cosa diversa dell'altro

bernardo47

Lun, 15/02/2021 - 12:12

Salvini e i legaiuoli hanno stufato Italia! Vadano loro nei ristoranti o a sciare per infettarsi e infettare! La smettano di fare gli stenterelli e cambino segretario! Sembra una barzelletta...... non lo vedono?

Calmapiatta

Lun, 15/02/2021 - 12:31

come può cambiare la musica, se i musicanti sono gli stessi? Puoi mettere pure superman al governo, ma se gli dai questi mezzi politicanti di mestiere incapaci anche di spostarsi la sedia da soli, non otterrai nulla. Il problema del paese è una classe politica mediocre se non assolutamente incapace. Costui ne è brillante rappresentante.

Italy4ever

Lun, 15/02/2021 - 12:56

@bernardo 12:12: Loro ci andrebbero ben volentieri, ma il governucolo non lo permette. Purtroppo tutti si piegano all'insana legge del "salviamo la vita a tutti", in realtà ci stanno ammazzando tutti. Dove non arriva il Covid arriverà la fame e l'indigenza, poi ci renderemo conto che il paese è stato distrutto in nome di un'illusione: la vita eterna!

Antenna54

Lun, 15/02/2021 - 13:20

Ma i "governatori", cosa governano? Sono solo presidenti delle Giunte regionali, quindi prima di parlare indicano riunioni e i relativi esiti siano comunicati al Governo, poi alla stampa. Magari con qualche soluzione del caso.... Governatori ....?!

Helter_Skelter

Lun, 15/02/2021 - 13:23

La decisione è del governo Draghi sostenuto anche dalla Lega di Salvini. Non è che Speranza prende queste decisioni in autonomia senza consultare il presidente del consiglio.

antoniopochesci

Lun, 15/02/2021 - 13:46

In questa babele di incertezze e di pressappochismo ai limiti dell'irresponsabilità, in cui un Ministro solo qualche ora firma un'ordinanza di mancata riapertura degli impianti sciistici già programmata, mi piacerebbe tanto che dall'altare maggiore su cui è stato collocato, il neo Presidente del Consiglio, al secolo Santo Subito, si degnasse di far sentire la sua voce sulla questione. Ovviamente non ho nulla contro Draghi, tutt'altro. Ma non vorrei che l'aplomb e l'aura sacrale che lo avvolge gli avessero tolto la favella, proprio per non "sporcarsi le mani" e non esporsi. Perché a quel punto non so cosa sia peggio: se il diluvio contiano o il Silenzio Assoluto draghiano!

ItaliaSvegliati

Lun, 15/02/2021 - 13:50

CONTE III senza conte, riapre il gioco dell'oca giuliva, ritorna al punto di partenza senza passare dal via...il CARROZZONE TER...

agosvac

Lun, 15/02/2021 - 13:52

Chi si ritiene, giustamente, danneggiato, intraprenda una class action contro il Ministro Speranza ed i suoi inesperti consiglieri. Dico solo il Ministro perché il Governo Conte non esiste più.

fabioerre64

Lun, 15/02/2021 - 14:01

Non c'é alcun rischio a riaprire i ristoranti, i bar, i cinema, le palestre le piscine e gli impianti da sci, non è questione di essere medici, basta aver un cervello funzionante, cosa che non hanno i comunisti, i contagi NON avvengono nei suddetti posti, dopo un anno lo hanno capito tutti tranne Speranza e Ricciardi.

batpas

Lun, 15/02/2021 - 14:09

Draghi è intelligente. Non puo' avere scelto Speranza, Lamorgese, e simili.

buonaparte

Lun, 15/02/2021 - 14:36

queste chiusure sono colpa degli stupidi che fanno baraccate e gruppi senza motivo come facevano 2 anni fa non capendo che bisogna stare piu distaccati e rimandare le cene e riunioni dopo il vaccino. ora si vada in montagna con la famiglia ed amici stretti, si vada a sciare mantenendo mascherine e distanze giuste e meno assembramenti in ristoranti e rifugi sovraffollati-le piste siano contingentate come numero chiuso-insomma si puo fare ma non andando al ristorante e bar e stando li 2 ore senza mascherina a chiacchierare.. si vada e si abbassi la mascherina solo per bere e mangiare poi subito su. è PARLANDO CHE CI SI CONTAGIA CON L'ALITO CHE EMETTIAMO E LE INSPIRAZIONI PROFONDE DOPO AVER PARLATO A LUNGO E SVUOTATO I POLMONI-

vincog

Lun, 15/02/2021 - 14:41

Helter_Skelter, "Non è che Speranza prende queste decisioni in autonomia senza consultare il presidente del consiglio".Strano vero?Allora perchè dicevate che Salvini sui migranti decideva da solo?

Calmapiatta

Lun, 15/02/2021 - 14:45

PEr dare un senso al discorso, pensate che il giro d'affari dello sci vale dai 10 ai 12 mld di euro l'anno. Qualcuno si rende conto cosa vuol dire rinunciare completamente a quegli incassi? Quanti posti di lavoro? Che giro di affari per l'indotto? No, infantilmente si pensa solo a chi vuole andare a sciare.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 15/02/2021 - 14:52

xgerico Lun, 15/02/2021 - 11:53 Io mi riferivo solo ai rimasugli rimasti del governo Conte due.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 15/02/2021 - 14:52

batpas Lun, 15/02/2021 - 14:09 , ops...XD

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 15/02/2021 - 14:55

Zagovian Lun, 15/02/2021 - 10:46 Purtroppo in molti non c'è più nulla da fare,non si renderanno mai conto della "TRUFFA" planetaria in atto:sono stati lobotomizzati e non ragionano più con assoluto discernimento e raziocinio.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 15/02/2021 - 15:06

Helter_Skelter Lun, 15/02/2021 - 13:23 Mi spiace deluderla ma la decisione di prolungare l'agonia delle chiusure è dipesa proprio dal governo decaduto di Conte: tutto deciso prima che l'esimio mister Conte la pochette desse la campanellina a Draghi sabato scorso.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 15/02/2021 - 15:07

@xgerico - ma sei rimbambito o fai i lprovocatore. Draghi no nha detto niente, ma i vosrti minisrti hann ogià detto, e anche chiuso. Quindi, i ndemocrazia, che vo ino nsapete neppure cosa sia, se chiudi forzatamente un esercizio, devi pagare con ristori e non con 2 noccioline. E' questo quanto chiedon ochi lavora e rischiano di fallire. bello fare il comunista col posto sicuro, vero? Attento, che se fallsicono coloro che vi mantengono, poi andate rubate le carote.

Helter_Skelter

Lun, 15/02/2021 - 15:08

@vincong: non è qualcosa "che dicevamo", è qualcosa che diceva lo stesso Salvini e che ora sta accertando la magistratura.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 15/02/2021 - 15:09

xgerico 11:20....sempre a guardare il dito e mai alla Luna!

Gio56

Lun, 15/02/2021 - 15:21

Helter_Skelter e allora ascolti meglio quello che dice Salvini,perchè altrimenti tira dentro Conte e compagnia?

Ritratto di pierSiIvio46

pierSiIvio46

Lun, 15/02/2021 - 15:31

@VenCom- 10:35. Bravo! Siamo sempre di più! La maggioranza silenziosa del Paese. Salvini Traditore! ITALEXIT!!!

INGVDI

Lun, 15/02/2021 - 15:47

Zaia, l'hai voluto tu Draghi. Credevi che fosse diverso da Conte? Da Monti? Non sai che ha il compito di distruggere quel che resta del ceto medio? Non hai mai sentito parlare del Nuovo Ordine Mondiale? Del grande reset? Pagherai assieme alla Lega questa scelta scellerata.

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 15:55

@Zagovian-Lun, 15/02/2021 - 15:09- No io mi riferisco sempre alle scempiaggini che scrivi!

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 15:58

@Leonida55-Lun, 15/02/2021 - 15:07- Non sò se ti si e rotto il t9, o stai scrivendo in stenografia!?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 15/02/2021 - 16:01

INGVDI 15:47....si sono tutti dimenticati chi è stato e chi è Draghi,....che persino Cossiga,definì:"un vile affarista"!...Dopo tutto quello che ha combinato,oggi è diventato il 13° Apostolo!TUTTI proni davanti a lui,...all'UOMO DI GRANDE PROFILO"!!....Che ipocriti!

bernardo47

Lun, 15/02/2021 - 16:05

E vogliono anche il caffè con lo schizzo?

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 16:35

@INGVDI-Lun, 15/02/2021 - 15:47- Tu invece dovresti leggere testi che riguardano la manipolazione mentale! non se fai a tempo, ma potresti anche guarire!

baio57

Lun, 15/02/2021 - 17:01

@ xgerico The Great Reset non è una manipolazione mentale ,basta entrare nel sito ufficiale del WEF 2021 e verificarne l'agenda .Era stato invitato anche il bis-Conte giallo-fucsia ,ma ha declinato l'invito dopo aver scoperto che aveva il compito di guardarobiere.

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 17:12

@baio57-Lun, 15/02/2021 - 17:01- Come al solito ti intrometti in post altrui e neanche il significato capisci!

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 15/02/2021 - 17:17

@upwitwich: i Parlamentari del centro-destra non dovrebbero dare la fiduca a questo Drago Fafnir che sta dimostrando d'essere solo un somaro e se un somaro d'essere un cervo crede al saltare della fossa se n'avvede.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 15/02/2021 - 17:19

xgerico Lun, 15/02/2021 - 16:35 Lei è libero di pensarla come creda,ma benedetto Iddio apra gli occhi,i governi ci stanno prendendo in giro,siamo di fronte ad una mega truffa colossale ed i cittadini sono le pedine della scacchiera per arrivare a fare dama.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 15/02/2021 - 17:22

Questo Drago deve aver perso tutte le zanne e le unghie che aveva quando era alla direzione dell EZB e sempre essere ridotto a scaglie e ossa e lo dimostra con che razza di ministri 'eleveti' si è circondato specialmente quello alla Sanità che a regola dovrebbe essere come minimo un medico o un infermiere o pedicure mentre non è altro che un apprendista stregone da quattro soldi come quegli esperti a cui chiede consiglio.

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 17:33

@jasper-Lun, 15/02/2021 - 17:22- Se era meglio un Bassetti o Zangrillo, meglio un paio di negazionisti e stavamo più tranquilli anche se la gente moriva lo stesso!

baio57

Lun, 15/02/2021 - 17:38

@ xgerico Devo fare domanda in carta bollata per poter "intromettermi" in una discussione ? Mamma mia come sei permaloso. (p.s.) sarò tardo ma piegami il significato della tua risposta al lettore INGVDI .

Jon

Lun, 15/02/2021 - 17:40

Leggendo questa sfilza di Penosi Post, chiunque potrebbe capire che razza di Paese e' il nostro, e perche' lo distruggeranno..!!Nessun Stato Europeo ha cittadini piu' ignoranti e servi..Siamo la colonia perfetta.. Nessuna dignita' e gioiosamente felici di essere SERVI..!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 15/02/2021 - 17:46

Jon Lun, 15/02/2021 - 17:40 Visto che lei parla dal podio dove si è elevato cosa consiglierebbe a questo popolo di "SERVI"?

Mariottoilritorno

Lun, 15/02/2021 - 17:55

prosegue la solita farsa..ancora due mesi di sacrifici..dai ancora un po'..ancora un pochino su che sarà mai e così da un anno ormai ma chi ci crede più ormai se io avessi un'attività avrei già chiuso da mesi e me ne sarei semplicemente andato da questo Paese fallito

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 17:56

@baio57-Lun, 15/02/2021 - 17:38- Come posso spiegarti le fandonie che vengono scritte su Wikipedia, si capiscono da sole, non ce bisogno di tante spiegazioni.

baio57

Lun, 15/02/2021 - 18:21

@ xgerico Che c'entra Wiki con quello che ho scritto, poi proprio Wiki che cancella/censura le notizie "scomode" al Grande Fratello ?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 15/02/2021 - 18:25

xgerico 17:56....datti una calmata,che stai sbavando!Continuando a parlare di Svizzera,il referendum contro la “legge Covid” in Svizzera si farà : i cittadini e le associazioni promotrici hanno raccolto circa 90.000 firme, quasi il doppio delle 50.000 che erano sufficienti, e le hanno depositate lo scorso 12 gennaio presso la Cancelleria federale di Berna(fandonia?) Il comitato referendario vuole evitare che la legge d’emergenza sia prolungata fino alla fine del 2021....In Svizzera,dai tempi di Guglielmo Tell,la democrazia è gestita dal POPOLO,non dai politicanti,che tu appoggi,senza il minimo di critica!Qui per lo meno ho letto di tanti lettori-commentatori,prima simpatizzanti di Salvini,che ora sparano a zero sul soggetto!Apri gli occhi!

xgerico

Lun, 15/02/2021 - 19:12

@Zagovian-Lun, 15/02/2021 - 18:25- Ma che mi frega a me della Svizzera! Io vivo in Italia! Ma stai bene???